(navigation image)
Home American Libraries | Canadian Libraries | Universal Library | Community Texts | Project Gutenberg | Children's Library | Biodiversity Heritage Library | Additional Collections
Search: Advanced Search
Anonymous User (login or join us)
Upload
See other formats

Full text of "Sezione per la storia del risorgimento nazionale; Commissione per Milano : catalogo"

■■INE Snoda 

HHn 



rs* 



8n8£ 




H 




H85Q8& 







■hsiil. 

tot 

sSNp 



8® 




HM 



gas a gS ggjg 

HHQQB m awSSS 




Digitized by the Internet Archive 
in 2013 



http://archive.org/details/sezioneperlastorOOespo 



1884 

ESPOSIZIONE GENERALE ITALIANA IN TORINO 



SEZIONE PER LA STORIA 



DEL 



RISORGIMENTO NAZIONALE 




% 



COMMISSIONE PER MILANO 



CATALOGO 



MILANO 

STABILIMENTO TIP.-LIB. DITTA F. MANINI 
1885 



«A 94 5.'o 8 



COMMISSIONE DEL MUNICIPIO DI MILANO 



m 



L'Esposizione generale italiana che si aprirà in Torino nel prossimo maggio, avrà 
uua Sezione dedicata alla raccolta di documenti per la storia del Risorgimento nazio- 
nale; e le città d'Italia furono, a questo scopo, invitate a raccogliere documenti, me- 
morie, e quant'altro concerne le vicende che condussero la patria nostra alla libertà 
e all'unità. 

Milano, che ebbe la fortuna e l'onore di dare il proprio nome a qualche grande 
pagina del risorgimento italiano, non deve mancare al patriottico invito. Il Sindaco 
ha nominata una speciale commissione con l'incarico di promuovere e di ordinare la 
raccolta dei documenti milanesi; e la Commissione rivolge ai proprii concittadini un 
caloroso appello perchè le vogliano essere larghi del loro appoggio e della loro colla- 
borazione. 

Il periodo storico nazionale che siamo chiamati a illustrare prende le mosse dalla 
caduta del Regno italico, e si chiude col compimento dell' unità in Roma. La traccia 
che la Commissione e gli espositori di Milano dovranno dunque seguire , incomincia 
con la Congiura miniare del 1814, e con le cospirazioni e coi moti del 1821 e del 1831 ; 
viene ai congressi scientifici, alle dimostrazioni politiche, e a quel nuovo risveglio che 
precede il 1848, e che conduce alle Cinque Giornate ed alla guerra; continua poi con 
la resistenza dei dieci anni alla dominazione straniera, e con la parte presa dai mi- 
lanesi agli avvenimenti che si svolgono in Italia dal 1859 e 1860 fino all'entrata del- 
l'esercito nazionale in Roma. 

Tutti quei nostri concittadini che possedessero documenti, stampati o manoscritti, 
memorie, stampe, dipinti, armi, e quanto concerne quei memorabili avvenimenti, e 
volessero per patrio decoro concorrere all'esposizione, sono pregati di rivolgersi alla 
Commissione per prendere con essa gli opportuni concerti. Gli oggetti saranno esposti 
per cura della Commissione, porteranno il nome degli esponenti, e saranno loro ricon- 
segnati alla chiusura dell'Esposizione. 

La Commissione spera dai proprj concittadini quel consenso e quel concorso pre- 
muroso che diedero sempre agli scopi nobili e patriottici. Si tratta di promuovere 
un'opera altamente nazionale, destinata a lasciare un'impronta seria e duratura nei 
cataloghi e negli indici da compilarsi, con copiose indicazioni, a vantaggio degli studi, 
e per chi, in tempi più riposati, si accingerà ai lavori storici intorno alla rivoluzione 
italiana. 

La Commissione poi si affida anche alla cortesia ed all'amor patrio delle popola- 
zioni delle terre e città della provincia di Milano, affinchè l'opera riesca più com- 
pleta e degna del patriottico appello che il Comitato dell'Esposizione di Torino ha 
rivolto alle città e alle provincie d'Italia. 

Milano, J." gennaio 1884. 

LA COMMISSIONE 
CESARE CORRENTI, Presidente. 

CARLO D'ADDA, Vice-Presidente — FELICE CALVI, Segretario. 

Pompeo Cambiasi, Assessore. - Gian Alfonso Casati, 

Enrico Guastalla, Gerolamo Induno, Damiano Muoni, Mario Paganetti, pel Comizio 

dei Veterani, Eleuterio Pagliano. 
Luigi Sala, Carlo Visconti Ermes, Giovanni Visconti Venosta. 

Antonio Albani, Cancelliere. 



Chi desiderasse schiarimenti, od avesse indicazioni da dare, o oggetti da conse- 
gnare, potrà rivolgersi al Cancelliere della Commissione, Segretario municipale (Pa- 
lazzo del Comune, Riparto IIi.°), in ogni giorno da mezzodì alle 4 pomeridiane. 



PARTE P R IMA 

I>ociim.eiiti 



PARTE SECONDA 

DE5 ibliografia 



PARTE TERZA 

I^itratti, «xiiactri, stampe, disegnili, armi 

ed offaetti diversi 



INDICE 



PARTE I. — Documenti Pag. 3 

» II. — Bibliografia » 311 

» III. — Ritratti, quadri, stampe, disegni, armi ed oggetti diversi . » 459 



PAKTE PEIMA 
Documenti 



1796-1814 

Repubblica Cisalpina - Repubblica Italiana - Regno Italico - Fasti militari. 








o 




e 
















N 






CJ> 


fi 


■= 


U9 


a 


E» 


s. 


<L> 




1 — 















AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



781 



3011 



3 3043 



7*2 



3038 



3039 



3031 



Serbelioni Gian Ga- 
leazzo, Generale 
della G. a Naz. c 

Napoleone Bona- 
parte , Generale 
in capo dell'Ar- 
mata d'Italia. 

Idem 



1 Lapagerie Bonapar- 
te Giuseppina. 



Pajni Giulio, Capo 
della 3. a Sezione 
dellaGuardiaNa- 
zionale Cisalpina. 



Visconti Filippo, 

Arcivescovo di 
Milano. 

Berthier Alessan- 
dro, Generale di 
Divis., Capo dello 
Stato Maggiore. 

Piermarini Giuseppe 
e Canonica Luigi, 
Architetti. 



1796 



Giugno 



15 



179: 



Novemb.' 



Dicembre 



Luglio 



15 



Settemb.' 



Nomina l' avv. Pietro Teulié a 
suo ajutante. — Decreto (fir- 
ma autografa). 

Lettera al Direttorio Esecutivo 
della Repubblica Cisalpina in- 
torno alle finanze dello Stato 

(firma autografa). 

Provvede sopra istanza per am- 
missione al Pio Luogo Tri- 
vulzio di Milano (firmaautogr.). 

Lettera commendatizia alla Di- 
rezione del Pio Luogo Trivul- 
zio di Milano (firma autogr.) 

Nomina Giuseppe Ballabio a 
Membro del Consiglio di disci- 
plina della Legione III della 
Guardia Nazionale Cisalpina 
(firma autografa). 

Lettera, senza firma, intorno al 
concorso ecclesiastico ad una 
solennità civile (autografa). 

Ordine al Generale La Hoz per 
la riunione dei federati al Cam- 
po della federazione ( Lazza- 
retto) (firma autografa) 

Accompagnano al Ministro de- 
gli affari interni la lista degli 
artisti , operai e somministra- 
tori che prestarono servizio per 
l'addattamento del Campo della 
federazione. 

La lettera è autografa del Ca- 
nonica e porta la firma dei 
due Architetti. 



Seletti avv. Emilio. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Idem 



Idem 



Soletti avv. Emilio. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 

Idem 



Idem 



1796-1814 





<D 




a 




o 






o 


cz, 


B 


in 


=3 


fsia 


y A 


<x> 




CC 








-O 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



10 



2975 



583 



11 



12 



13 



263C 



Repubblica Cisal- 
pina. - Il Diret- 
torio. 



Melzi d'ErlI Duca 
Lodovico , Vice 
Presidente della 
Repubblica. 



Società del « Mo- 
nitore italiano >. 



48) Serurier , Mare- 
sciallo. 



Il 



1". 



16 



2430 
11 



2430 



13 



Lambert, Pubblici- 
sta. 



Idem 



3D3I 



Canonica Luigi. Ai- 
chitetto. 



1797 



78fi VignolleMartino,Mi- 
nistro della Guer- 
ra della Repub- 
blica Cisalpina. 



1798 



Novemb: 



Dicembre 



19 



,1 



Gennajo 



Febbrajo 



Marzo 



19 



■>\ 



16 



Giugno 14 



Luglio 



Pubblica la legge 11 messidoro 
anno V per la composizione e 
convocazione dei Consigli del 
Corpo Legislativo. 

Lettera al Cittadino Testi, Mi- 
nistro degli affari esteri della 
Repubblica Cisalpina, da Stra- 
sburgo . sul passaggio di Bo- 
naparte in Svizzera e sulle trat- 
tative di pace {autografa). 

Offre al Gran Consiglio della Re- 
pubblica Cisalpina il Giornale 
« II Monitore Italiano » , e 
chiede posto distinto per assi- 
stere alle sedute del Consiglio 
stesso, onde poter meglio redi- 
gere i Verbali. 

(Copia estratta dall'Archivio 
di Stato). 

Ordine del giorno ai soldati del- 
l'Armata d'Italia (autografo). 

Accompagna al Ministro dell'In- 
terno, cittadino Ragazzi, cento 
copie del suo Giornale « Il Re- 
dattore » ed offre i suoi servigi. 
(Copia estratta dall'Archivio 
di Stato). 

Accompagna al Ministro di Giu- 
stizia, cittadino Luosi, cin- 
quanta copie del suo Giornale 
« Il Redattore » ed offre i suoi 
servigi. 

(Copia estratta dall'Archivio 
di Stato). 

Ritorna al Direttorio Esecutivo, 
colle proprie osservazioni, i Ca- 
pitoli per la fornitura delle uni- 
formi alle truppe della Repub- 
blica (firma autografa). 

Lettera al Ministro dell'Interno 
intorno all' esecuzione di una 
sala, ad uso del Corpo Diplo- 
matico, nel Campo della fede- 
razione (autografe). 



Steffenoni Ulrico. 



Melzi d'Eril Duca 
Lodovico. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano 



Idem 



Seletti avv. Emilio 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



1796-1814 



e 





CD 




C 




o 








N 






a 


tfl 


^ 


se 


fc 


- 




tf 








*o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



n 



18 



19 



20 



2] 



22 



23 



Pioltini Giuseppe . 
Ministro di Po- 
lizia. 



! Panca|d|, Ministro 
di Giustizia della 
Repubblica Ci- 
salpina. 



> Bianchi d'Adda, Mi- 
nistro della Guer- 
ra della Repub- 
blica Cisalpina 

I Repubblica France- 
se : Consolato di 
Marsiglia. 



> De Meester, Capo 
Brigata Organ. e 
della Guardia Na- 
zionale. 

Teodoro Lechi, Ge- 
nerale. 

3115 Parecchi cittadini. 



24 791 Soldini , Ministro 
delle Finanze. 



25 



2fii 



1211 Teulié Pietro. 



790 



Palombini Giuseppe. 
Generale. 



1799 



1800 



Gennajo 



Aprile 



Novemb. 



30 Rapporto al Direttorio Esecutivo 
intorno all'andamento delle o- 
perazioni della coscrizione mili- 
tare in alcuni Comuni rurali. 

15 Informa il Ministro della Guerra 
intorno a rimostranza relativa 
alla supposta complicità di al- 
cuni soldati francesi in un sac- 
cheggio a danno di privato. 

Ordine al capitano Thomas di 
restare in Cuneo a disposizione 
dell' Ajutante Generale Teulié. 



22 



29 



Luglio |i4 



Agosto 



Ottobre 



Dicembre 



2(1 



1801 



Luglio 



11 



Passaporto al Cittadino Ennio 
Visconti, Console della Repub- 
blica Romana, per recarsi a 
Parigi. 

Lettera al Tenente Francesco 
Cattaneo, intorno alla compi- 
lazione dei ruoli della Guardia 
Nazionale (firmo autografa). 

Quadro della Legione Italica Ar- 
mato dal Generale. 

Fanno istanza ai Governatori 
della Repubblica invocando ap- 
poggio per ottenere dal primo 
Console in Parigi assistenza a 
favore di patrioti loro congiunti 
detenuti sulle rive dell'Adria- 
tico, e che si vorrebbero tra- 
durre in Germania. 

Nota intorno all'amministrazio- 
ne dei fondi a benefìcio dei ri- 
fugiati. — Assegno per le trup- 
pe Cisalpine (firma autografa). 

Rapporto del Generale Lechi 
intorno alla Divisione italica 
partita da Milano nel novem- 
bre 1800. 

Lettera al capo battaglione Fer- 
rante con istruzioni di servizio. 



Seletti avv. Emilio. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Idem 



1796-1814 





CD 




a 




e 






o 


ca 


o> 




~ 


g2 




bc 


Z 


a» 
pC 








*s 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



27 

28 

29 

30 
31 

32 



1460 

1461 
1462 

1463 

582 



Amministrazione 

Municipale e Di- 
partimento d'O- 
lona. 

Idem 



Idem 

Idem 
Bonaparte. 



1801 



792 Ministero della 
Guerra, 2. a Se- 
zione. 



33 581 Bonaparte e Melzi 



34 



35 



36 



37 



38 



793 



Prina Giuseppe, Mi- 
nistro delle Fi- 
nanze. 



1464 Ministro degli Af- 
fari Interni della 
Repubblica Ita- 
liana. 



1465 



287 



V?i 



Amministrazione 

Municipaledi Mi- 
lano. 

Ugo Foscolo. 



Porro Carlo Jnno- 
c*nzo. 



Settemb. e 



1802 



Febbrajo 



Marzo 



Aprile 



Luglio 



Agosto 



Avviso relativo alla festa della 
Libertà francese da celebrarsi 
il giorno 23. 



Avviso per spettacolo gratuito 
ai Teatri della Scala e Canob- 
biana per la festa suddetta. 

Si invitano i proprietari di ca- 
valli a presentarli ai Cittadini 
delegati per le corse. 

Altro avviso per le corse. 

Lettera al Cittadino Melzi, Vice- 
Presidente della Repubblica 
Italiana, con istruzioni relative 
all'esercito (firma autografa). 



11 



1803 



Settemb." 



13 



il 



Ordine di pagamento. 



Ordine al Cittadino Marescalchi, 
Ministro degli Esteri della Re- 
pubblica Italiana, ed ai Consi- 
glieri Lambertenghi e Felici di 
recarsi a Parigi ad assumere le 
loro funzioni (firme autografe). 

Intorno a pene pecuniarie per 
contrabbando di tabacco (firma 
autografa). 

Programma delle feste per la 
proclamazione del Consolato a 
vita di Bonaparte. 



Avviso per l'illuminazione della 
città per la festa suddetta. 

Lettera al padre intorno alla 
sua orazione a Bonaparte (au- 
tografa). 

Lettera al Generale Teulié in 
cui lamenta l'ingiustizia dei 
tempi (autografa). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Melzl d'Eril Duca 
Lodovico. 



Seletti avv. Emilio. 



Melzi d'Eril Duca 
Lodovico. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Seletti avv. Emilio. 



179«-1814 



09 

a 

•5 

o 


Ci 

e 
o 

2 "S 




DATA 








T3 

O 

e 

3 

z 


Z « 

ce 
■3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
a 
3 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



40 



11 



42 



43 



1466 



585 



795 



796 



584 



44 



45 



46 



47 



4s 



800 



1467 



1468 



1469 



798 
le2 



Ammin istrazione 
Municipale di Mi- 
lano. 

Napoleone Bona- 

parte. 



Ordioni Alessandro. 

Capo battaglione 
dei Zappatori. 

Vlani Pietro Luigi . 

Generale. 



Welzi d'.Eril, Vice 
Presidente della 
Repubblica Ita- 
liana. 



Trivulzio Alessan- 
dro, Minisi della 
Guerra della Re- 
pubblica Italiana. 

Repubblica Italiana: 

Ministero dell'In- 
terno. 

Melzi d' EHI, Vice 
Presidente della 
Repubblica Ita- 
liana. 



Bonaparte, Presi- 
dente della Re- 
pubblica Italiana 
e Primo Console 
della Repubblica 
Francese. 

Zanoli Bar. Ales- 
sandro, Commis- 
sario di Guerra 
della Guardia 
Reale. 



1j03 



1804 



Giugno 



Agosto 



Ottobre 



Gennajo 



25 



24 



27 



22 



26 



Febhrajo 



15 



Programma per la festa nazio- 
nale. 



Lettera al Vice-Console Melzi re- 
lativa ad operazioni militari 
(firma autografa). 

Lettera di rallegramento al Ge- 
nerale Teulié per la riammis- 
sione al grado. 

Due lettere e un sonetto al Gene- 
rale Teulié riferibile a cose di 
guerra (autografe). 

Lettera a Bonaparte, Console, 
con cui lo informa di rivolte 
reazionarie negli Abbruzzi, a 
Roma ed a Genova invocando 
il di lui soccorso (autografa). 

Lettera di nomina a sotto-tenente 
del Maresciallo Corti ( firma 
autografa ). 



Programma di concorso alla Me- 
daglia allusiva ai Collegi Elet- 
torali. 

Decreta: Le Leggi , gli Ordini, i 
Decreti della Repubblica Ita- 
liana, cessano di aver forza e 
vigore laddove vi provvede il 
Concordato. 

Concordato fra la Repubblica Ita- 
liana e S. S. Pio VII. 



Lettera al Pagatore Barnaba 
Caimo sopra oggetti diversi, e 
memoria al disegnatore Focosi 
per correzioni da farsi ad un 
figurino militare Napoleonico 
(autografa). 



Municipio di Milano. 



Melzi d'Eril Duca 
Lodovico. 



Selettl avv. Emilio. 



Idem 



Melzi d'Eril Duca 
Lodovico. 



Selettl avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



10 



1796-1814 





a» 




H 




O 
















Efl 




TJ 


s 


OS 




c^ 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



49 



50 



51 



54 



55 



56 



57 



58 



1470 



1471 



1472 



1473 



1474 



785 



1 175 



J- 03 



199 



7V7 



Commissione Mili- 
tare straordina- 
ria pei Diparti- 
menti al di qua 
del Po. 

Repubblica Italiana 



Repubblica Italiana: 

Ministero della 
Guerra. 



Repubblica Italiana: 

Dipartimento 
d'Olona. 

Repubblica Italiana: 
Ministero dell'In- 
terno. 

Teulié Pietro, Ge- 
nerale di Brigata. 



Repubblica Italiana: 

Ministero dell'In- 
terno. 

Jacopettl, Ajutante 
del Gen. e Teulié. 



Melzi d' Eril, Vice 
Presidente della 
Repubblica Ita- 
liana. 

Pajni Giulio, Capo 
dello Stato Mag- 
giore della l. a Di- 
visione. 



1804 



Marzo 



Aprile 



19 



25 



10 



13 



Luglio 10 
e 

116 



27 



Agosto 15 



2:i 



2<; 



Sentenza con cui Donchi Lodo- 
vico, imputato di cospirazione 
contro la Repubblica , viene 
posto in libertà in forza di 
Proclama d'amnistia. 

Decreto del Corpo Legislativo, 
in merito alla Legge sui Beni 
Nazionali e sul Debito Pub- 
blico. - 

Proclama del Ministro del la Guer- 
ra, che invita la gioventù ita- 
liana ad iscriversi nel Corpo 
delle Guardie. 

Norme per assegni nella ricor- 
renza della festa Nazionale. 



Progamma pei 1 la festa suddetta. 



Due lettere a suo padre, nelle 
quali s'intrattiene delle cose 
del tempo ed anche dell'Orfa- 
notrofio e dell'Ospizio per gli 
invalidi, di sua creazione {au- 
tografe). 

Si annunzia la sospensione della 
festa Nazionale. 



Lettera (data presunta) in cui 
tratta dell'impero che stava 
per sorgere (autografa). 

Patente di sottotenente di Caval- 
leria rilasciata ad Alberto Corti 
(firma autografa). 

Copia di lettera 16 luglio 1804 
da Valenciennes, di Filippo 
Teulié a Pajni, intorno ad un 
Orfanotrofio militare, e risposta 
autografa del Pajni a Teulié. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emiiio 



Municipio di Milano. 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Idem 



1796-1814 



11 



z,s 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



59 



60 



1476 



1477 



61 1478 



r.2 



1479 



Melzl d' Eril , Vice 
Presidente della 
Repubblica Ita- 
liana. 

Repubblica Italiana. 
Ministero della 
Guerra. 



Melzl d' Eril, Vice 
Presidente della 
Repubblica Ita- 
liana. 

Idem 



63 



64 



802 



636 



07 



G. Vincenzi, Capita- 
no del Genio. 



Lanceiti Vincenzo, 

Poligrafo Cremo- 
nese (Atti del Ve- 
nerabile). 



Marescalchi Ferdi- 
nando, Presiden- 
te del Direttorio 
Cisalpino. 

; 1480 Consulta di Stato. 



1481 



Idem 



1804 Settemb. € 



Ottobre 



1805 



18 



20 



13 



15 



Dicembre 



Decreto di amnistia pei diser- 
tori dell'armata. 



Avviso firmato Pino, con le di- 
sposizioni relative all'amnistia 
generale pei disertori dell' ar- 
mata della Repubblica. 

Decreto pel riordinamento del 
corpo della Gendarmeria Na- 
zionale. 



Decreto che accorda ai disertori 
e coscritti emigrati all'estero 
la proroga d'un mese per pre- 
sentarsi, onde fruire dell' am- 
nistia. 



Febbrajo 



Marzo 



In 



n 



Lettera da Modena intorno 
affari militari (autografa). 



ad 



La framassoneria in Italia sulla 
fine del secolo XVIII e prin- 
cipio del secolo XIX. Raccolta 
di autografi, diplomi in per- 
gamena e carteggi originali 
delle varie Loggie framasso- 
niche italiane e straniere, con 
vari opuscoli e fogli stampati 
relativi. 

Nomina di Pietro Teulié a ge- 
nerale di Divisione. 



Annunzia ai popoli del Regno 
d'Italia, la proclamazione del- 
l' imperatore dei francesi , Na- 
poleone I, a re d'Italia. 

Promulgazione del nuovo Sta- 
tuto Costituzionale pel Regno 
d' Italia. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Muoni Damiano. 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



12 



1796-1814 




DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2974 



C,9 



70 



1482 



1483 



71 



72 



73 



1484 



1485 



1486 



74 



75 



1487 



1488 



7", 



148'.» 



1490 



Consulta di Stato. 



Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi e Re d'Italia. 

Idem 



Repubblica Italiana: 

Ministero del- 
l'Interno. 



Amministrazione 

Municipale di 
Milano. 

Idem 



Regno d'Italia: Pre- 
l'etto di Polizia. 



Amministrazione 

Municipale di Mi- 
lano. 

Regno d'Italia: Mi- 
nistero dell' In- 
terno. 

Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi e Re d'Italia. 



1805 



Marzo 



19 



22 



24 



Aprile 



Maggio 



27 



?s 



30 



21 



22 



Promulgazione dello Statuto Co- 
stituzionale 17 marzo 1805, con 
cui viene istituito il Regno 
d'Italia, rendendone la Corona 
ereditaria di maschio in ma- 
schio, nella discendenza di Na- 
poleone I. 

Decreto di convocazione dei tre 
Collegi Elettorali in Milano pel 
giorno 18 maggio. 

Decreto con cui stabilisce il co- 
stume dei Membri della Con- 
sulta, del Consiglio di Stato, 
del Corpo Legislativo e dei Col- 
legi. 

Avviso intorno alle misure da 
adottarsi in occasione della ve- 
nuta a Milano dell'Imperatore 
dei Francesi e Re d'Italia. 

Avviso per festeggiare l' arrivo 
di Napoleone I. 



Si notifica che per festeggiare 
l'incoronazione di S. M. l'Im- 
peratore e Re, è decretata una 
Esposizione di prodotti nazio- 
nali delle Arti e delle Scienze. 

Disposizioni pel corso delle car- 
rozze in occasione del solenne 
ingresso delle LL. MM. II. e RR. 

S'invitano i cittadini ad ornare 
in modo conveniente le fine- 
stre e le rispettive case. 

Si annunzia che la cerimonia 
della Incoronazione è fissata 
pel giorno 26. 

Decreto di amnistia ai sotto uffi- 
ciali, soldati e coscritti refrat- 
tari. 



Steffenonl Ulrico. 



Municipio di Milana. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1814 



13 





CJ 




e 




© 
















"Ss 


y 


« 




ce 








•a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



79 



81 



82 



83 



84 



85 



149) 



1492 



1493 



1494 



804 



149G 



1497 



86 



87 



1498 



1499 



1500 



Amministrazione 

Municipale di Mi- 
lano. 

Regno d'Italia: Pre- 
fetto di Polizia. 

Amministrazione 

Municipale di Mi- 
lano. 



Regno d'Italia: Mi- 
nistero dell' In- 
terno. 



195 Consulta di Stato e 
Deputazione stra- 
ordinaria del Col- 
legi. 



Pino Domenico, Ge- 
nerale. 



Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi e Re d'Italia. 

Eugenio Beauhar- 

nais, Vice-Re d'I- 
talia. 



Ammifiistraz. Mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Regno d'Italia: Pre- 
fetto di Polizia 
del Dipartimento 
d'Olona. 

Eugenio Beauhar- 
nais, Vice-Re d'I- 
talia. 



1805 



Giugno 



Luglio 



Agosto 



Settemb. e 



21 



27 



28 



30 



14 



Per la illuminazione nella sera 
del 26. 



Per il corso delle carrozze nel 
Campo di Marte. 

Avvisa che la sera del 31 Mag- 
gio sarà data una festa da 
ballo nel Teatro alla Scala. 

Si comunica l'esito dell'estrazione 
per le ricompense nella Espo- 
sizione manifatturiale. 

Promulgazione del terzo Statuto 
Costituzionale. 



Nota delle spese sostenute dai 
Ministri per festeggiare nel 
giorno 2 Giugno l' Imperatore 
Napoleone. 

Decreta la formazione di un Bat- 
taglione di studenti delle Uni- 
versità di Pavia e Bologna. 

Avviso, col quale partecipa che 
nel giorno 16 Agosto saranno 
date pubbliche feste per la ri- 
correnza dell' onomastico del- 
l' Imperatore Napoleone I. 

Invita i cittadini ad illuminare 
le loro case nella sera del 16 
Agosto, onomastico di Napo- 
leone I. 

Si prevengono i cittadini che 
sarà cantato il Te Deum nella 
Cattedrale nel giorno onoma- 
stico dell' Imperatore. 

Decreta che l'onomastico dell'Im- 
per. Napoleone I sarà celebrato 
ogni anno con pubbliche feste 
in tutte le città del Regno. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



14 



1796-1814 



I 





o 




e 




o 














4) 

E 


% 






^ 


oj 




PC 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



89 



90 



91 



'.i2 



93 



94 



95 



1501 



1502 



1503 



1504 



96 



1506 



1507 



1508 



Eugenio Beauhar- 

nais, Vice-Re d'I- 
talia. 

Regno d'Italia: Mi- 
nistero dell' In- 
terno. 



Eugenio Beauhar- 

nals, Vice-Re d'I- 
talia. 



Regno d'Italia: Mi- 
nistero della Giu- 
stizia. 



1505 Eugenio Beauhar- 

nals, Vice-Re d'I- 
talia. 



Regno d'Italia: Pre- 
ietto di Polizia 
del Dipartimento 
d'Olona. 

Eugenio Beauhar- 

nais, Vice-Re d'I- 
talia. 



Bollettino dell: 
Grande Armata. 



1805 



Ottobre 



n 



Novemb. 6 



13 



Proclama ai popoli del Regno 
annunciante la dichiarazione 
di guerra dell'Austria. 

Manifesto a tutte le Autorità am- 
ministrative del Regno sulla 
necessità di esser tutti stretta- 
mente uniti al Governo per 
combattere il nemico. 

Ordina la formazione di un Corpo 
di truppa leggera nel diparti- 
mento del Mella che si deno- 
minerà Reale Battaglione dei 
Cacciatori bresciani. 

Si dirige ai Magistrati perchè 
siano fermi nel far osservare 
le leggi ed invigilino su tutti 
gli atti dell' amministrazione 
da cui dipende la vita e la for- 
tuna dei cittadini. 

Ordina ai Prefetti di rimettere 
al Ministro dell' Interno un 
piano per l' ordinamento della 
Guardia Nazionale in batta- 
glioni. 

Proclama agli abitanti del Dipar- 
timento per ricordare i doveri 
e gli interessi loro nella immi- 
nente guerra. 

Proclama col quale chiama alla 
difesa dei loro focolari ed al 
mantenimento dell'ordine gli 
abitanti. Invita tutti i detentori 
di armi a denunziarne il pos- 
sesso. 

Comunica che il Maresciallo Da- 
voust sbaragliò il Corpo di 
Meerfeld ; che il Maresciallo 
Mortier alla testa di 6 batta- 
glioni sconfisse l'Armata Rus- 
sa; che i grandi abbandonano 
Viennae la cittadinanza rimane; 
che l' Imperatore di Germania 
trovasi a Brùnn in Moravia 
colla famiglia. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1 SI 4 



15 



e « 



AUTORE 



Anno 



D A T A 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



97 



98 



99 



100 



101 



102 



103 



1509 



1510 



1511 



805 



1512 



1513 



806 



Amministraz. Mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 

Eugenio Beauhar- 
nais, Vice-Re d'I- 
talia. 



Amministraz. Mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 

Lechi Angelo, Ge- 
nerale. 



Eugenio Beauhar- 

nais, Vice-Re d'I- 
talia. 



Amministraz. Mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Paolucci Amilcare, 

Generale. 



104 



807 



105 



1514 



106 



Aldini Antonio, Mi- 
nistro Segretario 
di Stato. 



Regno d'Italia -.Pre- 
fetto di Polizia 
del Dipartimento 
d'Olona. 



Fontanelli Conte A- 
chille, Generale e 

Ministro. 



1805 



1806 



Novemb. e 



Dicembre 



Gennaio 



13 



24 



30 



25 



31 



in 



Febbrajo 



Invita a festeggiare l'onomastico 
del Vice-Re Principe Eugenio 
Beauharnais. 

Decreto d'amnistia generale pei 
disertori dell'armata italiana, 
compreso il Corpo della Real 
Marina. 

Avviso per una luminaria onde 
festeggiare le vittorie riportate 
dall' Imperatore Napoleone I. 

Lettera al Pagatore Bari netti con 
l'ordine del suo traslocamento 
a Padova (autografa). 

Proclama ai popoli del Regno 
d' Italia e degli Stati di Vene- 
zia, che annunzia Armata la 
pace a Presburgo. 

Invita i cittadini a illuminare le 
proprie case per festeggiare le 
vittorie riportate dalle falangi 
imperiali francesi. 

Lettera da Padova al Generale 
Teulié intorno alla formazione 
di un Consiglio di Guerra per 
giudicare il Colonnello Fer- 
rant e complici (firma auto- 
grafa. 

Lettera da Parigi al Generale 
Teulié nella quale, ringraziando 
degli auguri , lo felicita sul 
valore dimostrato dalla Divi- 
sione italiana sotto i suoi or- 
dini (firma autografa). 

Manifesto di ringraziamento a 
nome di S. A. R il Principe 
Vice-Re, alle Guardie Nazionali, 
pel loro contegno nel recarsi 
al Campo di Riserva. 

Lettera all'ufficiale Barinetti per 
affari di amministrazione (au- 
tografa). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Municlpiodi Milano. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Seletti avv. Emilio. 



16 



1796 1814 



© 












e 


e 










o 




DATA 




O 


t. CTI 








T3 


E» 


AUTORE 






t- 


3 ac 










a» 


Z "2 








e 


S 


BS 




Anno 


Mese 




^ 


T3 








O 



107 



108 



109 



110 



111 



112 



1516 



1517 



113 



114 



809 



1518 



1519 



1520 



1521 



1522 



Napoleone, per gra- 
zia di Dio e per le 
Costituzioni, Im- 
peratore dei Fran- 
cesi e Re d'Italia. 

Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Caffarelli France- 
sco, Ministro 
della Guerra. 

Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Ammlnlstraz. Mu- 
nicipale della cit- 
tà di Milano. 



Napoleone I, per 

grazia di Dio e 
per le Costitu- 
zioni, Imperatore 
dei Francesi e 
Re d'Italia. 



Bollettino della 
Grande Armata. 



Ammlnlstraz. Mu- 
nicipale della cit- 
tà di Milano. 



1806 



Febbrajo 



Giugno 



Luglio 



Agosto 



Settemb. 



10 



n 



12 



19 



Ottobre 



Novemb. e 



13 



12 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Proclama, datato da Parigi dalle 
Tuilleries, in cui dichiara di 
adottare qual figlio il Principe 
Eugenio Napoleone. 



Annuncia ai popoli del Regno 
che al 15 Maggio ricorre l'an- 
niversario della Incoronazione 
di S. M. Napoleone I, Impera- 
tore dei Francesi e Re d'Italia. 

Nota concernente movimenti mi- 
litari (firme autografe). 



Abrogazione della censura sulle 
Opere e Giornali che si pub- 
blicano nel Regno. 

Invito per festeggiare l'onoma- 
stico di S. M. Napoleone I, Im- 
peratore dei Francesi e Re 
d' Italia. 

Decreto d'amnistia a tutti i sud- 
diti del Regno d'Italia preve- 
nuti di aver portato le armi 
contro la patria e preso ser- 
vizio presso le Potenze nemi- 
che in epoche posteriori al 
Trattato di Campo Formio. 

Notizie, datate da Gera, funeste 
all'armata Prussiana sul com- 
battimento di Schleitz e Saafeld. 
Gli esploratori dell' Armata 
Francese trovansi alle porte di 
Lipsia; l'Armata Francese fian- 
cheggia la Saale, colle spalle 
all'Elba e marcia sull'Armata 
Prussiana. 

Si partecipa ai cittadini che nella 
sera del 15 Novembre corrente 
si solennizzerà con una lumi- 
naria la ricorrenza dell'onoma- 
stico di S. A. I. il Principe 
Eugenio Napoleone, Vice- Re 
d' Italia. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1814 



17 



| 

3 
Z 





X 




— 




- 


Q 


n; 






tu 


,J3 


= 




3 


K c 


^ 


CJ 




PC 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



115 



116 



11' 



118 



119 



120 



1-21 



122 



123 



1515 



1523 



152-4 



1525 



1526 



1527 



SIC 



124 



1 28 



1529 



Amministraz. Mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Regno d'Italia: Pre- 
fetto del dipar- 
timento d'Olona. 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



77.° Bollettino della 
Grande Armata. 

Napoleone I, Impe- 
ratore e Re. 



83. Bolletllnodella 
Grande Armata. 



Teulié Filippo, Pa- 
dre del Generale. 



Bonfantl, Generale. 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Idem 



1807 



Gennajo 



Giugno 



Luglio 



Agosto 



11 



29 



22 



23 



12 



io 



11 



Invita i cittadini a farsi inscri- 
vere nel Battaglione della Guar- 
dia Nazionale Sanitaria, che si 
organizza in Milano. 

Si informano i cittadini che nel 
domani, giorno 7, anniversario 
della Coronazione di S. M. Na- 
poleone I, verrà cantato il so- 
lenne Te Deum nella Reale Ba- 
silica di S. Ambrogio, coll'in- 
tervento delle Autorità. 

Decreta che qualunque individuo, 
autore,stampatore, distributore 
di libelli attentatori al Governo 
saràimmediatamen te arrestato. 

Annunzia la capitolazione di 
Danzica. 

Proclama con cui ringrazia l'ar- 
mata per le splendide vittorie 
riportate nella battaglia di 
Friedland. 

Notizie della capitolazione della 
fortezza di Neiss e forti dipen- 
denti. 

Supplica a Napoleone per rac- 
comandargli la propria fami- 
glia dopo la morte del figlio 
generale. 

Lettera a Barnaba Caimo, dall'as- 
sedio di Stralsund, sopra cose 
d'amministrazione militare (au- 
tografa). 

Decreta: Qualunque individuo, 
suddito del Regno d'Italia, che 
entro due mesi non rientrerà 
nel Regno, cesserà di essere 
considerato italiano. 

Decreto che scioglie da ogni pena 
tutti coloro che furono con- 
dannati per contravvenzioni 
alle Leggi e ai Regolamenti 
di Finanza. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



18 



1796-1814 



0> 

e 
■■3 


C 

o 




DATA 








O 


02 ^ 


AUTORE 


_.^-_ -— 


— 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


03 


3 tja 








e 






6 

3 


CC 




Anno 


Mese 


o 






z 


-3 








3 






125 


1530 


Il Podestà della cit- 
tà di Milano. 


1807 


Agosto 


12 


Invita i cittadini ad illuminare 
le proprie case nella ricorrenza 
del giorno natalizio di S. M. 
Napoleone I. 


Municipio di Milano. 


126 


1531 


Napoleone 1, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi, Re d' Italia 
e Protettore della 
Confederazione 
del Reno. 




Settemb. e 


10 


Decreto sui diritti e le preroga- 
tive di cavaliere dell'ordine 
della Corona di ferro. 


Idem 


127 


1532 


Regno d'Italia: Mi- 
nistro dell' In- 
terno. 


» 


Ottobre 


10 


Invita le Autorità Municipali lo- 
cali a riunirsi al Palazzo di 
Prefettura per assistere poscia 
alla posizione della prima pie- 
tra dell'Arco trionfale. 


Idem 


128 


1533 


Regno d'Italia: Pre- 
fetto di Polizia 
del Dipartimento 
d'Olona. 


» 


» 


12 


Avvisa: Anniversario della bat- 
taglia d' Iena e solenne posi- 
zione della prima pietra del- 
l' Arco trionfale , che Milano 
consacraaNapoleone il Grande. 


Idem 


129 


1534 


Il Podestà della cit- 
tà di Milano. 


» 


Novemb. p 


21 


Avvisa i cittadini dell' arrivo in 
Milano di S. M. l' Imperatore 
e Re Napoleone I. 


Idem 


130 


1535 


Idem 


» 


Dicembre 


13 


Manifesto con cui invita i citta- 
dini ad illuminare le proprio 
case per solennizzare l'ingresso 
di S. M. Imperiale e Reale Na- 
poleone I. 


Idem 


131 


812 


G. Rougier, Colon- 
nello. 


1808 


Marzo 


17 


Lettera per spese militari di- 
retta al Ministero del Tesoro. 


Seletti avv. Emilio. 


132 


1536 


Napoleone 1, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi, Re d'Italia e 
Protettore della 
Confederaz. 6 del 
Reno. 


» 


» 


21 


Decreto datato dal Palazzo delle 
Tuilleries con cui viene istituito 
il sesto Statuto Costituzionale. 


Municipio di Milano 


133 


1537 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 




Aprile 


20 


Decreta : « I paesi d' Urbino, le 
Marche d'Ancona, di Macerata 
e di Fermo, ed il paese di Ca- 
merino vengono divisi in tre 
Dipartimenti ». 


Idem 



1796-1814 



19 



E 

3 

z 



<D 




a 




o 








o ^ 












s « 








Z 2 




SS 








-o 





AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



134 



135 



136 



13: 



138 



139 



1-10 



141 



1538 



1539 



1540 



1541 



1542 



15(3 



1544 



«22 



142 



143 



Regno d'Italia: Mi- 
nistro dell'Inter- 
no. 



Il Podestà di Mi- 
lano. 



Eugenio Napoleone. 

Vice-Re d'Italia. 



Il Podestà di Mi- 
lano. 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 

Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi, Re d'Italia, 
Protettore della 
Confed. e del Reno. 

Regno d'Italia: Pre- 
fetto del Dipar- 
timento d'Olona. 



Ugo Foscolo. 



! Caccianino Antonio, 
Direttore della 
Scuola Militare di 
Modena Colon- 
nello del Genio. 

2430i Eugenio Napoleone, 

2 Vice-Re d'Italia. 



1S0S 



Aprile 



Maggio 



1809 



Agosto 



Feste per l'anniversario del fau- 
stissimo giorno dell'Incorona- 
zione di S. M. Napoleone I a 
Re d' Italia. 



24 Luminaria per solennizzare l'an- 
niversario dell' Incoronazione 
di S. M. Napoleone I a Re 
d' Italia. 

Decreta : « Sono sciolti da ogni 
pena i contravventori alle Leg- 
gi e Regolamenti di Finanza ». 



13 



20 



Settemb. e 21 



Gennajo 



Febbrajo 



29 



29 



13 



15 



Avviso ai cittadini che nel giorno 
15 ricorre l'onomastico di S. M. 
Napoleone I , Imperatore dei 
francesi e Re d' Italia. 

Disposizioni in merito ai coscritti 
refrattari. 

Decreta, da S. Cloud, il settimo 
Statuto Costituzionale. 



Avvisa che saranno condonate 
le pene ai coscritti refrattari 
qualora si presentino per es- 
sere inviati all'armata. 

« Dell'origine e dell'Ufficio della 
letteratura » Orazione di Ugo 
Foscolo, Milano nel 1809, con 
dedica autografa dell'Autore: 
A Carlo Catena, Ugo Foscolo. 
Amicitke monumentimi. 

Lettera da Modena a Barnaba 
Caimo , pagatore centrale , su 
affari militari (autografa). 



Lettera al Ministro dell' Interno 
nella quale si lagna che siasi 
permessa la pubblicazione di 
alcune poesie stampate a Mo- 
dena (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Muoni Damiano 



Seletti aw. Emilio. 



Municipio di Milano. 



20 



1796-1814 



e 


C 

o 




DATA 








O 


8.1 


AUTORE 


„, 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


09 


3 tao 

Z « 








e 






s 

3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


^ 








■3 






141 


1545 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 


1809 


Aprile 


11 


Annunzia ai popoli del Regno 
d' Italia l' imminente guerra 
coll'Austria e la sua partenza 
pel campo. 


Municipio di Milano. 


145 


1546 


Regno d'Italia : Mi- 
nistero dell'In- 
terno. 


» 


Maggio 


1 


Disposizioni per solennizzare 
l'anniversario dell'Incorona- 
zione di S. M. l'Imperatore dei 
francesi e Re d'Italia. 


Idem 


146 


1547 


Il Podestà di Mi- 
lano. 


» 


» 


9 


Partecipa ai cittadini che nel 
giorno 11 del mese ricorre l'an- 
niversario della Incoronazione 
a Re d' Italia di S. M. Napo- 
leone I. 


Idem 


147 


1548 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 


» 


» 


18 


Decreto: Tutti gli individui, Na- 
zionali od Esteri, che facendo 
parte di un attruppamento ar- 
mato, turberanno la tranquil- 
lità e la sicurezza dei cittadini 
e minaceranno l'ordine pub- 
blico, saranno giudicati da 
Commissioni militari. 


Idem 


148 


1549 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto, dal Quartiere Generale 
di Torvies, con cui fa obbligo 
agli abitanti dei Dipartimenti 
momentaneamente invasi dal- 
l' armata Austriaca , di rien- 
trare nel Regno nel termine 
di 15 giorni avvertendo che 
ai Contravventori saranno tolti 
tutti i diritti di cittadinanza 
ilaliana e confiscati i beni. 


Idem 


149 


814 


Balabio Giuseppe, 

Generale. 


» 


Luglio 


1 


Lettera a Barnaba Caimo, in cui 
dà notizie di sé e della guer- 
ra di Spagna (autografa). 


Selettl avv. Emilio. 


150 


1550 


Burini, Podestà di 
Milano. 


» 


» 


21 


Disposizioni per festeggiare il 23 
stesso luglio, le strepitose vit- 
torie riportate da S. M. 1' Im- 
peratore e Re, sull'armata Au- 
striaca. 


Municipio di Milano 


151 


1551 


Idem 


» 


Agosto 


14 


Manifesto con cui invita i Cit- 
tadini a festeggiare domani , 
con una brillante illuminazio- 
ne, il giorno onomastico e na- 
talizio di S. M. Napoleone I. 


Idem 



1796-1814 



21 



o 
© 


e 
.2 




DATA 






^ 


CU) 


AUTORE 


_^ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


s "so 








a 












Anno 


Mese 


5 






152 


815 


Veneri Antonio, Mi- 
nistro del Tesoro. 


180!» 


Settemb. e 


27 


Lettera sulle navi nemiche nelle 
acque dell'Adriatico (firma au- 
tografa). 


Selettl avv. Emilio. 


153 


1552 


G. B. Nompère de 
Champagny Gio. 
Princ. di Lichten- 
siein. 


» 


Ottobre 


14 


Proclamazione del Trattato di pa- 
ce, segnato a Vienna, fra l'Im- 
peratore dei francesi e l'Impe- 
ratore d'Austria. 


Municipio di Milano. 


154 


1553 


Durini, Podestà di 
Milano. 


» 


Novemb. e 


15 


Annuncia ai cittadini il ritorno 
nella capitale di S. A. I. il 
Principe Vice-Re, reduce dai 
campi della vittoria. 


Idem 


155 


1554 


Idem 


» 


» 


21 


Annunzia alcune feste per solen- 
nizzare la pace conclusa col- 
l' Austria. 


Idem 


156 


1555 


Idem 


» 


» 


30 


Manifesto con cui s'invitano i 
proprietari di palchi del Regio 
Teatro alla Scala a volerli il- 
luminare nelle sere di venerdì 
e sabato, giorni 1 e 2 dicembre, 
per festeggiare il ritorno dei 
valorosi guerrieri italiani, e la 
pace conclusa coli' Austria. 


Idem 


157 


2430 
3 


Eugenio Napoleone, 

Vice- Re d'Italia. 




Dicembre 


27 


Eccita il Ministro dell'Interno a 
far sì che nel gennaio p. v. 
(1810) segua la pubblicazione 
dell' Almanacco Reale (copia 
estratta dall'Archivio di Stato). 


Idem 


158 


1556 


Napoleone 1, Impe- 
tore dei Fran- 
cesi, Re d' Italia 
e Protettore della 
Conf. e del Reno. 


» 


» 


30 


Decreto con cui accorda amnistia 
ai disertori e ai coscritti re- 
frattari del Regno d'Italia. 


Idem 


159 


1557 


Regno d'Italia: Pre- 
fetturadelDipar- 
timento d'Olona. 


1810 


Gennaio 


8 


Avviso per l'accordata amnistia, 
come sopra. 


Idem 


160 


2430 
4 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 




Marzo 


21 


Nota al Segretario di Stato Stri- 
gelli con cui non approva il 
modo di dividere in due, nel 
Giornale Ufficiale « Le Leggi e 
i Decreti » di maggiore impor- 
tanza; e ordina che per questi 
si facciano speciali Supplementi 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato). 


Idem 



22 



17961814 





(1) 




e 




o 






p 


CQ 


s 


09 


= 




Pi 


<U 




ce 








■a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



161 



162 



155f 



1559 



163 



164 



165 



1560 



1561 



1562 



160 



16'/ 



168 



160 



816 



1563 



Ourinl, Podestà, di 
Milano. 



Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi, Re d' Italia 
e Mediatore della 
Confederazione 
Svizzera. 

Regno d'Italia : Mi- 
nistro dell'Inter- 
no. 



Ourinl, Podestà di 
Milano. 

Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi, Re d'Italia, 
Protettore della 
Confederaz. e del 
Reno, e Media- 
tore della Confe- 
derazione Sviz- 
zera. 

Ceroni Gius. Giulio, 

CapitanodeiGra- 
natieri. 

Ourinl, Podestà di 
Milano. 



817 



2430 
fi 



1810 



Millo Gaetano, Co- 
lonnello. 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Marzo 



20 



Maggio 



12 



24 



28 



Agosto 



Avvisa i cittadini che per fe- 
steggiare il matrimonio del- 
l' Imperatore Napoleone con 
Maria Luigia d'Austria, si can- 
terà il Te Deum, 

Decreto da Anversa, con cui ac- 
corda amnistia a tutti i Sotto 
Ufficiali e soldati disertori delle 
truppe italiane di terra e di 
mare. 



Manifesto che ricorda ai popoli 
del Regno che il giorno 31 
maggio ricorre l' anniversario 
della incoronazione a Re d'I- 
talia di S. M. Napoleone I. 

Avviso come sopra. 

Proclama col quale si annunzia 
la riunione del Tirolo meridio- 
nale al Regno d'Italia. 



Ottobre 



14 



15 



26 



Lettera a Barnaba Caimo, da An- 
cona, sopra affari di ammini- 
strazione militare (autografa). 

Avviso per festeggiare la ricor- 
renza del giorno onomastico e 
natalizio di S. M. l'Imperatore 
dei francesi e Re d'Italia. 

Lettera, da Pavia, al pagatore cen- 
trale Caimo, sopra cosed'am- 
ministr. militare (autografa). 

Nota al Segretario di Stato per- 
chè vieti la pubblicazione nei 
Giornali del Regno di quanto 
può concernere i movimenti 
della marina militare (copia 
estratta dall'Archivio di Stato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 

Idem 
Idem 



Seletti aw. Emilio. 



MunicipiodiMilano. 



Selettl avv. Emilio. 



MunicipiodiMilano. 



1796-1814 



23 



£ 

S 


03 

a 

s « 




DATA 








T3 

O 


0> ÌZ 

E.S2 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0> 

S 

3 


zi? 

-a 




Anno 


Mese 


o 
p 

a 

5 






170 


822 


Sante e Gius. Bigna- 


181) 


Ottobre 


26 


Loro stato di servizio e numero 


Blgnami-Sormani 






ml. 


a 
1814 






trenta lettere dei medesimi ai 


ing. Emilio. 












loro parenti (autografe). 
















Rapporto storico, della 3. a 
















Compagnia Reale d'artiglieria 
















a cavallo, dal 16 novembre 1812 
















al 30 giugno 1813 (originale). 




171 


2430 

7 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 


1811 


Marzo 


18 


Ordine, da Parigi, diretto al Se- 
gretario di Stato, col quale di- 
spone che nel caso di buoni 
successi di spedizione marit- 
tima, i giornali italiani non ne 
abbiano a parlare, prima che 
ne abbiano parlato i giornali 
francesi (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 


Municipio di Milano. 


172 


1545 


Durlnl, Podestà di 
Milano. 


» 


Aprile 


12 


Avvisa i cittadini che con una 
illuminazione generale della 
Città, si festeggierà la nascita 
del Re di Roma. 


Idem 


173 


1565 


Regno d'Italia: Mi- 
nistero dell' In- 
terno. 


» 


Maggio 


11 


Avviso per la ricorrenza dell'an- 
niversario dell' Incoronazione 
di S. M. Napoleone I a Re 
d'Italia. 


Idem 


174 


1566 


C. Giullni, Pro-Po- 
destà di Milano. 


» 


Giugno 


5 


Avvisa che il giorno corrente 
e destinato a festeggiare il bat- 
tesimo di S. M. il Re di Roma. 


Idem 


175 


1567 


Idem 


» 


» 


9 


Inno per il battesimo di S. M. 
il Re di Roma. 


Idem 


176 


818 


Danna Giuseppe, Ge- 
nerale d'Artiglie- 
ria e Ministro 
della Guerra. 


» 


Luglio 


17 


Lettera al pagatore centrale 
Caimo , per l' amministrazione 
del 1.° reggimento di fante- 
ria di linea (autografa). 


Seletti avv. Emilio. 


177 


2430 
5 ' 


Eugenio Napoleone, 

Re d'Italia. 


» 


Novemb. e 


27 


Decreta misure ristrettive per 
la pubblicazione dei giornali 
nei vari dipartimenti, con ec- 
cezioni pel Dipartimento del- 
l'Olona (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 


Municipio diMilano. 



24 



1796-1814 



s 





0) 




F3 




■ 














o 
E 


' r r 


^ 


03 




pd 








T3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



178 



2430 



8, 9, 
10 



179 



180 



1568 



586 



Regno d'Italia: Mi- 
nistro dell'In- 
terno. 



1811 



181 



182 



183 



184 



Durini, Podestà di 
Milano. 



Napoleone I, Impe- 
ratore dei Fran- 
cesi e Re d'Italia. 



185 



819 



1569 



1570 



1571 



1572 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Regno d'Italia: Pre- 
fettura di Polizia 
del Dipartimento 
d'Olona. 

Idem 



Durini, Podestà di 
Milano. 



Regnod'ltalia: Pre- 
fettura del Dipar- 
timento d'Olona. 



Dicembre 



2s 



1812 



Maggio 



21 



Luglio 



Agosto 



Settemb. 



Ottobre 



30 



ir, 



2(i 



Rapporto del Ministro dell'In- 
terno in relazione al succitato 
Decreto ed invio di un pro- 
spetto generale dei Giornali 
che si stampano nel Regno, 
coll'indicazione dei meritevoli 
di essere conservati. Segue la 
relativa disposizione vicereale 
per l'approvazione. 

{Copia estratta dall'Archivio 
di Stato). 

Avvisa che il giorno 7 ricorre 
l' anniversario dell' incorona- 
zione dell'Imperatore Napoleo- 
ne I a Re d'Italia. 

Lettera, da Dresda , al Duca di 
Lodi (Melzi) incaricandolo d'in- 
vitare l'Arcivescovo di Edessa 
a recarsi a Torino per inten- 
dersi col Principe Borghese 
su di una missione segreta 
(firma autografa). 

Decreto di competenza, datato 
dal quartier generale di Sou- 
ray {firma autografa). 

Avviso per 1' anniversario della 
nascita di Napoleone il Grande. 



Avviso Caccia, con cui avverte 
che è aperto l'arruolamento 
volontario per la formazione 
di un battaglione di bersaglieri. 

Informa i cittadini che si can- 
terà un Te JJeum per solen- 
nizzare le strepitose vittorie 
riportate dall'Imperatore Na- 
poleone I. 

Avviso che annunzia un ampio 
perdono ai disertori e refrat- 
tari del Regno d' Italia. 



Munlclplodi Milano. 



Idem 



Melzi d' Eril duca 
Lodovico. 



Seletti avv. Emilio. 



MunicipiodiMilano. 



Idem 



Idem 



Idem 



1796 1814 



25 



CJ 

a 
o 

-3 


0> 

a 

o 

g"| 

s* 

OS 

-5 


AUTORE 




DATA 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 

- 

z 


Anno 

i 


Mese 


= 
- 

-3 




186 


286 


Fontanelli Achille, 
Generale, Mini- 
stro della Guerra 
e Marina. 


1813 


Gennajo 


5 


Ordina al Direttore della Stam- 
peria Reale di sollecitare la 
stampa della Raccolta delle 
Leggi ed istruzioni sullo Stato 
Maggiore , dei due semestri 
1812 (firma autografa). 


Ancona Amilcare. 


187 


1573 


Durini, Podestà di 
Milano. 


» 


Febbrajo 


1 


Avvisa che è aperto l'arruola- 
mento volontario per la for- 
mazione dello squadrone di 
cento cavalieri offerto dalla 
Città e dal Cantone 1.° a S. M. 
l' Imperatore e Re. 


Municipio di Milano. 


188 


1574 


Idem 


» 


Maggio 


18 


Annunzia il ritorno in Milano 
di S. A. I. il Principe Viceré , 
dai campi della vittoria. 


Idem 


189 


1575 


Idem 


» 


» 


24 


Avviso per la ricorrenza dell'an- 
niversario dell' incoronazione 
di S. M. Napoleone I. 


Idem 


190 


1576 


Idem 


» 


Agosto 


11 


Avviso per l' anniversario della 
nascita e dell'onomastico di 
S. M. Napoleone I, Imperatore 
dei francesi e Re d' Italia. 


Idem 


191 


1577 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 


» 


Ottobre 


11 


Proclama con cui annunzia ai 
popoli del Regno d' Italia che 
lo straniero minaccia per la 
terza volta il loro territorio e 
la loro indipendenza. 


Idem 


192 


1578 


Regno d'Italia: Il 

Consigliere di 
Stato Prefetto Di- 
partimentale. 


» 


Novemb. e 


13 


Avviso di arruolamento volon- 
tario per concorrere alla difesa 
del minacciato territorio ita- 
liano. 


Idem 


193 


1579 


Durini, Podestà di 
Milano. 


» 


Dicembre 


2 


Invita i cittadini a farsi inscri- 
vere nella Guardia civica. 


Idem 


194 


1580 


Idem 


» 


» 


13 


Ordini per la requisizione di 
fieno, buoi, grani ed altro per 
servizio militare. 


Idem 


195 


1581 


Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 


1814 


Febbrajo 


1 


Proclama, datato da Verona, ai 
popoli d' Italia per esortarli a 
dividere con lui le sorti della 
guerra contro i napoletani, col- 
legatisi collo straniero, e già 
penetrati in parecchi Diparti- 
menti del Regno. 


Idem 



26 



1796-1 81 4 





a» 




e 




o 














E 


"Sé 


V, 


o 




es 








-a 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



196 



197 



198 



199 



1582 



1583 



587 



588 



200 



329 



201 1584 



Durinl, Podestà di 
Milano. 



Regno d'Italia: Mi- 
nistero della 
Guerra e Marina. 



Eugenio Napoleone, 

Vice-Re d'Italia. 



Senato del Regno 
d'Italia. 



Fogli con firme di 
molti cittadini Mi' 
lanesi. 



Il Senato. — Ve- 
neri, Presidente. 



1814 



Aprile 



15 



17 



19 



•2(1 



Avviso che si celebrerà un solen- 
ne Triduo nel Tempio di Santa 
Maria presso S. Celso, per im- 
plorare da Dio il felice parto 
di S. A. I. la Principessa Vice- 
Regina. 

Porta a cognizione degli italiani 
che è concessa amnistia a tutti 
i regnicoli resisi colpevoli di 
diserzione, purché dichiarino 
di riprendere il servizio mili- 
tare entro 15 giorni. 

Lettera al Duca di Lodi (Melzi). 
Lo informa d'una convenzione 
militare conchiusa fra gli ita- 
liani e gli austriaci per una 
sospensione di armi in forza 
della quale non saranno oc- 
cupate le parti del Regno d'I- 
talia non ancora invase {fir- 
ma autografa). 

Copia di Decreto del Senato del 
Regno d'Italia che nomina una 
Commissione da inviarsi ai 
Rappresentanti delle Potenze 
alleate, allo scopo di ottenere 
l'indipendenza del Regno d'I- 
talia; con allegata lettera di 
un anonimo, in data 25 mag- 
gio 1814, che dà notizie parti- 
colareggiate sulla seduta se- 
natoriale 

Esprimono il voto che nelle pre- 
senti gravi emergenze venga 
indetta d' urgenza la convoca- 
zione dei Collegi Elettorali del 
Regno, nei quali solamente ri- 
siede la legittima rappresen- 
tanza della Nazione (firme au- 
tografe). 

Deliberazione: « È richiamata la 
Deputazione; sono riuniti i 
Collegi Elettorali; ed è sciolta 
la seduta ». 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Idem 



Melzi d'Eril duca 
Lodovico. 



Idem 



Munlcipiodi Milano. 



Idem 



1796-1814 



27 





o> 




e 




o 






o 


N 


















3 


ta 


Ti 


QJ 




ce 








-o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



202 



203 



204 



205 



206 



1585 



1586 



1587 



1588 



1589 



207 



208 



Durini, Podestà di 
Milano. 



Idem 



1590 



1591 



209 1592 



Idem 



Consiglio comunale 
di Milano. - So- 
maglia, Presid. 



Conte Pino, Gene- » 
rale di Divisione. 



Idem 



1814 



Aprile 



Consiglio comunale 
di Milano. - So- 
maglia. Presid. 

Reggenza di Gover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presid. 



20 



Invita i cittadini a recarsi ai 
quartieri della Guardia Civica 
per tutelare la tranquillità 
pubblica e la quiete delle fa- 
miglie. 



Invita i cittadini a rientrare 
nelle rispettive case tranquilli 
e docili , dichiarandosi pronto 
ad accogliere le loro rimostran- 
ze pel pubblico bene. 

Determina la riunione in una 
sola camera dei Collegi Elet- 
torali nei Dipartimenti non 
occupati dalle Potenze alleate. 

Appello a tutti i possessori, ne- 
gozianti, artisti e capi di qua- 
lunque professione per pren- 
dere le armi e recarsi ai rispet- 
tivi quartieri a difesa della 
Patria. 

Avvisa che sono requisiti tutti 
i cittadini per cooperare colla 
Guardia civica a sciogliere gli 
attruppamenti ed a reprimere 
i delitti dei mali intenzionati. 

Partecipa esser egli investito del 
Comando generale della forza 
armata della Capitale ed invita 
i cittadini alla tranquillità ed 
all'obbedienza ai loro Magi- 
strati. 

Partecipa ai cittadini che il di- 
stintivo Nazionale è la Coc- 
carda bianca e rossa. 



Determina : Il distintivo civico 
e quello della Guardia civica, 
è la Coccarda bianca e rossa. 
Per la Truppa di linea è con- 
servata la Coccarda attuale. 



Municiplodi Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



28 



1796 1814 



<n 












5 
-a 


ss 


AUTORE 


DATA 




9 

s 

s 


3 BB 




Anno 


Mese 


3 

a 


Z 


■a 








-J 



210 



211 



212 



213 



1593 



1594 



1595 



1596 



214 



215 



216 



enza del Go- 
verno provviso- 
rio. -Verri, Pres. 



Il Consiglio dei Savi 
della Città di Mi- 
lano - Durini, 

Podestà. 

Reggenza del Go- 
verno provviso- 
rio. -Verri, Pres. 

Conte Pino, Gene- 
rale di Divisione. 



1814 



1597 



1598 



3029 



ReggenzadelGover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presid. 



Idem 



Consiglio comunale 
di Milano. 



Aprile 



21 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Invito alle Autorità Giudiziarie 
e alle Amministrative di con- 
tinuare provvisoriamente nel- 
F esercizio delle loro funzioni. 
Al Ministero delle Finanze è 
interinalmente assunto il sig. 
Francesco Barbò. 

Esorta i propri cittadini a rima- 
nersi tranquilli alle loro case 
ed attendere ai rispettivi eser- 
cizi e mestieri. 

Avvisa d'aver autorizzata la Forza 
armata ad arrestare tutti gli 
individui sospetti e vagabondi. 

Dichiara ai Milanesi essere falsa 
la voce sparsa che S. E. il Duca 
di Lodi, abbia preso parte alle 
Deliberazioni del Senato, es- 
sendo il Duca in quei giorni 
biavissimamente ammalato. 

Proclarrfa, che annunzia costi- 
tuita la Reggenza provvisoria 
di Governo eletta dal Consiglio 
comunale. 

Proclama, in cui esprime alla 
Guardia civica, e specialmente 
al suo Capo ed agli Ufficiali, 
la piena soddisfazione del Go- 
verno pei generosi servigi pre- 
stati a garanzia della pubblica 
quiete. 

Sedute del Consiglio Comunale 
di Milano dal 21 aprile al 28 
Maggio , ed indirizzo del Con- 
siglio stesso al Re di Napoli 
intorno alle deliberazioni Se- 
natoriali 17 e 20 aprile , con 
considerazioni sul miserando 
fine del Ministro Prina e sulle 
gravi contingenze dei tempi. 
(N. u 13 documenti ufficiali). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1814 



29 





03 

O 

p'H 




DATA 






'— 


5 j^ 
B.2 


AUTORE 


— ""! -~^-T~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0) 


Z « 




Anno 


Mese 


o 
a 
o 
3 






217 


1599 


Collegi Elettorali 
riuniti. 


1814 


Aprile 


22 


Proclama, firmato dal Presidente 
L. Giovio, che dichiara confer- 
mata la Reggenza, e si rallegra 
per la saggia scelta del Con- 
siglio comunale e per la no- 
mina del Generale Pino a Co- 
mandante in Capo delle forze 
dello Stato. — Dichiara sciolto 
il giuramento verso il Sovrano 
abdicante, e determina che il 
nuovo giuramento sarà pre- 
stato secondo gli ordini della 
Reggenza. 


Municipio di Milano. 


218 


1600 


Consiglio comunale 
permanente: Po- 
destà di Milano. 


» 


» 




Manifesto a firma del Presidente 
del Consiglio comunale Soma- 
glia e del Podestà Durini, che 
esprime viva riconoscenza alla 
Guardia civica , al saggio suo 
Capo ed al rispettabile Corpo 
degli Ufficiali, pei servigi pre- 
stati alla Patria. 


Idem 


219 


1601 


Presidente del Con- 
siglio comunale, 
Somaglia. 




* 


» 


Avvisa: L'Adunanza dei Collegi 
Elettorali si apre oggi alle 12 
merid. nella solita Sala del Pa- 
lazzo di Brera. 


Idem 


220 


1602 


Reggenza provviso- 
ria. - Verri, Pre- 
sidente. 


» 


» 


» 


Determina le norme da osser- 
varsi per la intestazione degli 
Atti di Governo. 


Idem 


221 


1603 


Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. 


' 


» 


23 


Conferma interinalmente le Au- 
torità Giudiziarie ed Ammini- 
strative nel rispettivo esercizio 
delle loro funzioni. 


Idem 


222 


1604 


Idem 


» 


» 


» 


Accorda piena amnistia a tutti i 
Disertori e Coscritti refrattari 
e pone in libertà i detenuti e 
condannati per delitti di co- 
scrizione. 


Idem 


223 


1605 


Regno d'Italia: In- 
caricato del Por- 
tafoglio del Mi- 
nistero delle Fi- 
nanze. 


» 


» 


» 


Partecipa l'abolizione della Legge 
del Registro, degli Atti e Con- 
tratti. 


Idem 



30 



1796-1814 



e 





ai 




a 




■■ 






e 


co 


<v 


%$ 


ti 


-y-j 


■= 


bo 


~S 


£> 




ce 








-3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



224 



225 



226 



227 



228 



229 



230 



1606 



1607 



1608 



Duriti! , Podestà di 
Milano. 



Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presidente. 

Idem 



1609 Regno d'Italia: Il Co- 
lonnello coman- 
dante della Guar- 
dia civ., Visconti. 



231 



232 



233 



1610 



1611 



1612 



1613 



1614 



1615 



Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presidente. 

Idem 



Commissario Impe- 
riale di S. M. l'Im- 
per. p d'Austria. - 
Sommariva mare. 
Annibale. 

Regno d'Italia: Il 

Podestà di Mi- 
lano, Durinl. 

Regno d'Italia: Col- 
legi Elettorali 
riuniti. - Glovio, 
Presidente. 

Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presidente. 



1814 



Aprile 



23 



24 



25 



26 



27 



28 



30 



Avviso col quale invita i citta- 
dini ad accogliere con benevo- 
lenza le Truppe Francesi di 
passaggio dalla Capitale. 

Decreta: Il sig. De Capitani è in- 
caricato del Portafoglio del Mi- 
nistero dell'Interno. 



Decreta: I figli unici ed i soste- 
gni di famiglia saranno rinviati 
dai Corpi. 

Avviso col quale ringrazia i cit- 
tadini ed ufficiali civici pel 
loro contegno durante le tra- 
scorse tumultuose vicende. 

Decreto col quale è abolita la 
Tassa sulle Arti e Mestieri. 



Decreto che sospende l'applica- 
zione della pena della berlina 
per le donne e pei crimini pu- 
niti colla reclusione. 

Proclama col quale dichiara di 
prendere possesso, in nome 
delle Potenze Alleate, dei luo- 
ghi tutti del Regno d'Italia, 
non occupati dagli Alleati. 

Avviso col quale annunzia l'en- 
trata in Milano di un Corpo di 
Truppe Austriache. 

Convocazione dei Collegi Eletto- 
rali pel successivo giorno. 



Decreta le norme pel rimpatrio 
dei disertori. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796 J SI 4 



31 





m 




e 




_ 


- 








B 


CSI 




Sa 


s 


■;. 




oc 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



234 



235 



236 



237 



238 



239 



240 



241 



242 



243 



1616 



1617 



1618 



1619 



1620 



1621 



1622 



1623 



1624 



1625 



Regno d'Italia. 



Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. 

Regno d'Italia: Mini- 
stero della Guer- 
ra - Bianchi d'Ad- 
da, Generale in- 
caricato. 

Idem 



Regno d'Italia: Reg- 
genza del Gover- 
no provvisorio. - 
Verri, Presidente. 

BellegardeeonteEn- 
rlco, Comandante 
in capo dell' 1 ar- 
mata d'Italia, ecc. 

Idem 



Regia Cesarea Reg- 
genza provvisoria 
di Governo Conte 
di Bellegarde. 

Pagani, Prefetto 
della Polizia Di- 
partimentale di 
Olona. 



ContediBellegarde. 
Comandante in 
capo dell'armata 
d'Italia. 



1814 



Maggio 



Giugno 



Luglio 



10 



11 



18 



25 



12 



13 



14 



I Collegi Elettorali riuniti di- 
chiarano l'Esercito Italiano be- 
nemerito della Patria. 

Decreto: 11 Generale di Divisione 
Fontanelli cessa dalle funzioni 
di Ministro della Guerra. 

Ulteriore proroga accordata ai 
militari disertori, per fruire 
dell'amnistia. 



Avviso che fa obbligo a tutti gli 
abitanti di consegnare le armi. 

Invito ai soldati a mantenere un 
forte contegno in questi mo- 
menti decisivi per la causa del 
Regno. 

Proclama con cui partecipa la 
sua nomina a Commissario ple- 
nipotenziario delle Provincie 
del cessato Regno d'Italia. 

Partecipa alle popolazioni della 
Lombardia, Mantovano, Bre- 
sciano, Bergamasco e Comasco, 
che le loro Provincie sono de- 
finitivamente aggregate all'Im- 
pero d'Austria. 

Decreta la soppressione degli 
emblemi , cifre e stemmi del 
cessato Governo. 



Avvisa : Tutti gli individui già 
appartenenti ai corpi dell'Ar- 
mata Italiana dovranno presen- 
tarsi alla Prefettura per mu- 
nirsi degli occorrenti ricapiti 
sia per dimorare in Milano sia 
per rimpatriare. 

Avviso : La Taglia sui disertori 
militari è fissata in 5 gigliati 
ossia fiorini 22 K. 18. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



32 



1796-1814 



AUTORE 



S 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



244 



1626 



245 



246 



1627 



1628 



Regìa Cesarea Reg- 
genza Provviso- 
ria di Governo. - 
Conte di Belle- 
garde. 



Idem 



1814 



Idem 



247 



1(329 



248 



Luglio 



15 



20 



1630 



Armata Austriaca in 
Italia. - Conte di 
Bellegarde. 



Idem 



249 



1631 



250 



1632 



Bellegarde, Coman- 
dante in Capo 
dell' armata >■ d'I- 
talia. 



Idem 



25 



26 



27 



Decreto: Sono soppresse ed an- 
nullate le procedure aperte con- 
tro gli individui di queste Pro- 
vincie, perchè addetti ad im- 
pieghi presso i governi delle 
Potenze alleate, o perchè ri- 
masero in questi Stati contro 
gli ordini del cessato Governo. 



Decreta il riparto delle spese so- 
stenute da alcuni comuni pel 
passaggio e stanzionamento 
delle I. R. Truppe. 

Ordine del giorno. — Disposi- 
zioni relative alle somministra- 
zioni fatte dalle diverse auto- 
rità locali alle stazioni di mar- 
cia ed agli indennizzi loro 
dovuti dalle autorità supe- 
riori. 

Ordine relativo al nuovo metodo 
di servizio per le divisioni mi- 
litari Territoriale e pei Comandi 
di Piazza, a cominciare dal 1.° 
Agosto. 

Ordine sopra l'indennità d'allog- 
gio per tutti gli Ufficiali Ita- 
liani in attività o no di servi- 
zio, riuniti o da riunirsi. 



Decreto che sopprime colla fine 
di Luglio, il Ministero dell'In- 
terno avocandone gli affari alla 
R. Cesarea Reggenza provvi- 
soria. 



Decreto: Col 1.° del prossimo 
Agosto resta soppresso il Mi- 
nistero del Culto, i cui affari 
saranno concentrati nella R. 



Municipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1814 



33 



= 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



251 



1633 



2f2 



1634 



253 



254 



255 



256 



257 



258 



1635 



1636 



1637 



1638 



ContediBellegarde, 
Comandante in 
Capo dell'armata 
d'Italia. 



Idem 



1814 



Luglio 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1639 Idem 



1640 



259 



27 



28 



29 



Agosto 



Idem 



] Alessandri conte 
Marco. 



12 



10 



19 



23 



Decreto: Col giorno 31 ò sop- 
presso il Ministero delle Fi- 
nanze ed è istituita in sua vece 
un'Intendenza Generale che ne 
assume gli affari. 

Decreto : Col 31 corr. è soppresso 
il Ministero di Giustizia i cui 
affari vengono attribuiti ai Giu- 
dici , Tribunali e Corti nei li- 
miti del loro rispettivo potere. 

Ordine che accorda il perdono al 
disertori che si presenteranno 
alle Autorità pel 20 Agosto 
prossimo. 

Decreta la soppressione col 31 
corr. del Ministero del Tesoro 
avocandone gli affari alla Re- 
gia Cesarea Reggenza. 

Decreto che sopprime col 31 corr. 
la Corte dei Conti e istituisce 
in sua vece una Direzione Ge- 
nerale di contabilità. 

Ordine che richiama sotto le armi 
tutti i militari non muniti di 
Congedo. 

Decreto di soppressione col 18 
corr. del Ministero di Guerra e 
Marina, surrogandolo con una 
Commissione straordinaria. 

Decreto che proroga fino al 15 
7bre l'epoca per fruire del per- 
dono ai disertori delle Provin- 
cie oltre il Mincio, e a quelli 
della Lombardia. 



Lettera, da Bergamo, con consi- 
derazioni intorno alla persona 
del Rappresentante della città 
di Bergamo , da mandarsi a 
Vienna (autografa). 



Municìpio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



34 



1796-1814 






AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



ContediBellegarde, 

Comandante in 
Capo dell'armata 
d'Italia. 

261 1642 Idem 



262 



263 



264 



1643 



1644 



1645 



Idem 



Idem 



265 



1646 



Regia Cesarea Reg- 
genza provvisoria 
di Governo. 



Idem 



1814 Agosto 26 



30 



Settemb.*" 



Ottobre 



Novemb.' 



2", 



23 



Proibisce sotto pena del carcere 
tutte le adunanze, Corpora- 
zioni e Fratellanze di cui non 
si conoscono gli intendimenti. 

Ordine: Gli oggetti tutti di ve- 
stiario e di abbigliamento, non- 
ché le armi ed i cavalli aspor- 
tati dai disertori, restituitisi o 
no al Corpo , dovranno essere 
consegnati alle competenti au- 
torità. 

Decreto: È accordato il rinviò 
dai Corpi degli ammogliati con 
prole e dei figli unici capi di 
famiglia che lo domanderanno. 

Ingiunzione a tutte le Autorità 
di rintracciare e far tradurre 
ai Corpi i disertori. 

Ordina ai Podestà e Sindaci di 
redigere l'elenco degli indivi- 
dui già appartenenti all' Ar- 
mata Italiana. 

Circolare con cui si raccomanda 
a tutte le Autorità la più scru- 
polosa vigilanza nel rilascio dei 
ricapiti. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1814-1831-1833 

Cospirazioni militari - Massoneria - Carbonari - Moti - Condanne. 



B 

'■5 

o 


o 

e 

E « 




DATA 






T3 


E.£ 


AUTORE 


— ^-— ->— " T 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


<D 


z 2 








e 






| 






Anno 


Mese 


o 






Z 


■9 








5 






266 




Confalonieri conte 
Federico. 


1814 


Maggio 


18 


Minuta d'una sua lettera, da Pa- 
rigi, alla Reggenza provvisoria 
di Governo, nella quale dà re- 
lazione dell'operato della De- 
putazione inviata alle Potenze 
alleate, di cui era membro (au- 
tografa). 


Archivio Casali. 


267 




Idem 


» 






Numero 20 lettere che parlano 
degli affari politici del giorno, 
scritte da Parigi alla moglie 
Teresa durante la sua dimora 
colà quale membro della De- 
putazione inviata alle Potenze 
alleate. La prima di queste 
lettere porta la data di Parigi 
30 aprile 1814 (autografe). 


Idem 


m 


525 


Strigelli Antonio, 
Segretario della 
Reggenza prov- 
visoria austriaca. 


» 


Dicembre 


22 


Per riservata speciale disposi- 
zione di S. E. il F. M. Governa- 
tore, non essendo stati pubbli- 
cati né messi in attività gli or- 
dini del giorno relativi al per- 
dono generale ai disertori, è 
d' avviso non s'abbiano da dare 
alla Autorità locale gli schia- 
rimenti chiesti in proposito. 


Seletti aw. Emilio. 


269 


70 


L. Valerj, Procura- 
tore Imperiale. 


1815 


Marzo 


2 


Elenco nominativo degli accusati 
di congiura militare a danno 
del Governo austriaco, estratti 


Casati Gian Alfonso. 












da una copia autentica del- 
















l'atto d'accusa esistente nella 
















Biblioteca Ambrosiana, datato 
















Mantova 2 marzo 1815, a firma 
















L. Valeri , Procuratore Impe- 
















riale. 




270 


526 


St ras soldo conte 
Giulio. 


» 


* 


(i 


Norme per l'arresto dei disertori 
dei reggimenti Austro-Italici 
(firma autografa). 


Seletti aw. Emilio 



36 



1814-1821-1833 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



271 



272 



273 



274 



275 



474 



1647 



1648 



1649 



1650 



576 269 



277 



278 



1651 



1651 



Bellcgarde conte En- 
rico, Feld-Mare- 
sciallo Austriaco. 



Francesco I, Impe- 
ratore d'Austria, 
Re d'Ungheria, 
di Boemia, Lom- 
bardia e Venezia. 



Bellegarde conte En- 
rico, Feld-Mare- 
sciallo Austriaco. 



Bellegarde conte En- 
rico, Feld-Mar.°, 
Luogotenente del 
Vice-Re. 

Saurau conte Fran- 
cesco , Governa- 
tore di Milano. 

Conte Bolza , Am- 
ministrai. 1 ' delle 
Fabbriche era- 
riali. 



Regia Cesarea Reg- 
genza : Saurau , 
Governatore. 



Regia Cesarea Pre- 
fettura provviso- 
ria della Polizia 
del Dipartimento 
di Olona. 



1815! Aprile 



15 



16 



21 



>8 



27 



Proclama ai popoli italiani sog- 
getti all'Austria, che annunzia 
il movimento di Murat ed 
esorta a diffidarne. 

(Copia estratta dall'Archìvio 
di Stato). 

Sovrana Patente, da Vienna, che 
delega 1' Arciduca d' Austria 
principe Giovanni, a ricevere 
il giuramento di fedeltà dalle 
Autorità civili ed ecclesiasti- 
che. 

Proclama : Rende noto che la 
Valtellina e le contee di Bor- 
mio e di Chiavenna, sono ag- 
gregate alla Lombardia Au- 
striaca. 

Proclama con cui partecipa la 
sua nomina a Luogotenente 
del Viceré negli Stati d'Italia. 



Annunzia la cessazione della 
Prefettura di Polizia del Di- 
partimento d'Olona. 

Circolare che invita gli impie- 
gati dipendenti dalla Ammi- 
nistrazione delle fabbriche era- 
riali a prestare giuramento 
di fedeltà a S. M. l'Imperatore 
(firma autografia). 

Sottopone la stampa alla censura. 



Lettera a Federico Confalonieri 
colla quale lo si invita a riti- 
rarsi in una delle sue Ville 
negli Stati di S. M. per tutto 
quel tempo che piacerà al Go- 
verno, avendo ravvisati titoli 
di censura nell'opuscolo inti- 
tolato Lettera ad un amico. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



1814-1821-1833 



37 





.-, 




C 




O 






3 
u 


N 

CO 


E 




3 


te j 


PI 


o 




CC 








■a i 



A U T R E 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



279 1652 



280 



1653 



281 1654 



282 



1655 



283; 527 



284 



285 



286 



287 



1657 



1658 



Bel legarde conte En- 
rico , Luogote- 
nente del Viceré 



Sfrigolìi Antonio , 

Segretario Gene- 
rale della R. Ce- 



ti. Glutini, Podestà 
di Milano. 



Idem 



Saurau Francesco, 

Ministro Austr." 



1656 Francesco I, Impe- 
ratore d'Austria, 
ecc., ecc. 

12341 Saurau Francesco, 

1 e 2 Ministro Austr. 



1815 



1816 



Dicembre 



Gennaio 



Idem 



Francesco I, Impe- 181' 
latore d'Austria, 
ecc., ecc. 



Marzo 



Fa obbligo a tutti i sudditi del 
Regno Lombardo-Veneto, ad- 
detti alla truppa napoletana, 
di rientrare negli Stati di S. 
M. Imperiale. 

Annunzia l'arrivo pel giorno 14 
di S. A. I. e R. l'Arciduca Gio- 
vanni. 



14 Annunzia una luminaria per fe- 
steggiare la cerimonia dell'o- 
maggio e del giuramento di 
fedeltà. 

[ Annunzia che le LL. MM. Au- 
striache faranno oggi il loro 
solenne ingresso nella capitale. 

Notifica sciolta in data d' oggi 
la Reggenza provvisoria di 
Lombardia e istituito un Di- 
castero stabile per gli affari 
politici, col titolo « I. R. Go- 
verno ». 



Maggio 



Giugno 



17 



Patente Sovrana con cui nomina 
l'Arciduca Antonio a Viceré 
del Regno Lombardo-Veneto. 

Incarica la R. Delegazione di 
comunicare a mezzo del Po- 
destà, all'ufficialità della Guar- 
dia civica , l' inibizione di far 
uso dell'uniforme fino a nuova 
disposizione. Annessa nota 19 
Marzo che porta l'esecuzione 
dell'incarico avuto. 

Notificazione: La diserzione dai 
corpi di truppa italiana favo- 
rita dagli abitanti sarà rigo- 
rosamente punita. 

Convenzione con S. M. il Re di 
Sassonia per la reciproca con- 
segna dei disertori. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti aw. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Archivio civico sto- 
rico. 



Municipio di Milano. 



Idem 



38 



1814-1821-1833 








o> 




e 




o 








t*J 






03 


£3 


fe= 


Gfl 


P 




^ 


PC 








•e 



AUTORE 



DATA 



Anno Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



288 



289 



29» 



1659 Francesco I, Impe- 1817 

ratore d'Austria, i 
ecc., ecc. 



1660 



635 



291 1661 



292 



293 



1662 



1663 



Idem 



Silvio Pellico. 



294 1664 



295 



296 



1665 



269 



Francesco I, Impe- 
ratore d'Austria, 
ecc., ecc. 

Idem 



Idem 



1818 



Luglio 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no: C. Giulinl, Po- 
destà. 



Idem 



Gennajo 



Marzo 



Conte Muglasca , 1819 
Consigliere del 
Regio Governo di 
Milane. 



Maggio 



Dicembre 



Gennaio 



Convenzione con S. M. il Re di 
Sardegna per la reciproca con- 
segna dei disertori. 

Convenzione con S. M. il Re di 
Baviera per la reciproca con- 
segna dei disertori. 

Tragedia Francesca da Rimini, 
edizione prima (1818) ; ritratto 
e biografia dell' autore scritta 
da Giorgio Briano {dedica au- 
tografa alla contessa di Ox- 
ford). 

Nello stesso volume si legge 
una strofa autografa di Silvio 
Pellico., 

I Decreto che nomina l'Arciduca 
Raineri a Viceré del Regno 
Lombardo-Veneto. 



18 



25 



22 



18 



26 



Decreto, da Vienna, che vietala 
detenzione di stiletti, coltelli, 
tromboni, pistoni snodati, pi- 
stole, ecc., ecc. 

Convenzione con S- M. l'Arci- 
duchessa d'Austria, Duchessa 
di Parma, Piacenza e Guastalla, 
per reciproca consegna dei di- 
sertori. 

Annunzia il solenne ingresso in 
Milano di S. A. I. e R. l'Arci- 
duca Raineri, Viceré del Re- 
gno Lombardo - Veneto , nel 
giorno 24. 

Assegnazione di doni ai sotto- 
ufficiali e soldati feriti nella 
battaglia di Waterloo. 

Nota intorno ad un esemplare 
della raccolta completa del- 
l'opera « Gli Economisti Ita- 
liani ». 



Municipio di Milano. 



Idem 



Damiano Muoni. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare 



1814-1831-1833 



39 



e 
'■5 


e 
o 

°°5 

- CO 




DATA 








o 
a 
E 
s 
z 


s» 

= te 
Z « 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

= 

5 
- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



297 



298 



1666] Francesco I, Impe- 
ratore d'Austria, 
ecc., ecc. 



1434 



Melchiorre Gloja. 



1819 



1820 



299 



300 



301 



302 



303 
304 

305 



Mompiani Giacinto. 



Carbonari. 



Confaionleri conte 
Federico. 



Idem 



3061 1436 



Idem 
Idem 

Idem 

Melchiorre Gioja. 



1821 



Maggio 
Dicembre 


6 
30 


















Gennajo 





Convenzione con S. A. R. l'Ar- 
ciduca, Duca di Modena, per 
la reciproca consegna dei di- 
sertori. 

Copia di sua petizione diretta 
dalle Carceri dell'I. R. Polizia 
Austriaca al Governatore conte 
Strassoldo, per esser giudicato 
dai Tribunali e non abbando- 
nato all'arbitrio della Polizia 
(copia conforme all' originale 
certificata dall'abate Carlo Ca- 
meroni). 

Numero 7 lettere a Federico 
Confalonieri (anteriori al 1821). 

Carte varie riferentesi alla Setta 
dei Carbonari. 

Lista delle spese per esser am- 
messo Framassone nella Log- 
gia di Cambridge. 

Certificati di ammissione alla 
Loggia di Cambridge come 
Framassone. 

Fu aggregato dal Duca di 
Sussex. 

Lista dei Framassoni. 

Foglietto colla formola di giura- 
mento, i segni di ricognizione 
ed altro della Setta Calderari. 



Numero 18 lettere dirette al conte 
Luigi Porro, di cui alcune an- 
teriori alla prigionia (copie). 

Lettera a Bianca Milesi , senza 
firma, in cui le parla del suo 
arresto ed unisce una memo- 
ria per la proposta di una sup- 
plica, da presentarsi a Stras- 
soldo da un Comitato di gen- 
tildonne (autografa). 



Municipio di Milano. 



Jacopetti avv. Pier 
Corrado. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 
Idem 

Idem 



Jacopetti avv. Pier 
Corrado. 



40 



1814-1821-1833 



B 










o"E3 




DATA 




6"K 


AUTORE 






3 SE 








3 


ce 




Anno 


Mese 


r 


-a 








iS 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



307 



308 



309 



310 



311 



529 



1435 



312 



313 



314 



315 



316 



Scuole gratuite di 

Mutuo insegna- 
mento in Milano. 



Melchiorre Gioja. 



1821 



Casati conte Gabrio. 



Gonfalonieri conte 
Federico. 



Idem 



Gennajo 



13 Invito stampato ad una riunione, 
di Federico Confalonieri, Pre- 
sidente, e Giuseppe Pecchio, 
Segretario (firme autografe). 



472 



530 



Silvio Pellico. 



Ugo Foscolo. 



Conte di Bubna, 
Comandante Ge- 
nerale in Lom- 
bardia. 



1821 



20 



Aprile 



Confalonieri conte 
Federico. 

Ugoni Camillo. 



Maggio 



12 



28 



Lettera a Bianca Milesi circa 
alcuni fatti relativi al suo ar- 
resto e ai costituti processuali 
a cui fu sottoposto in prigione 
(autografa). 

Appunti intorno all'arresto e 
al processo di Federico Confa- 
lonieri. 

Memorie inedite sul suo arresto, 
il processo e la prigionia (au- 
tografe). 

Numero 3 lettere alla moglie 
Teresa durante la sua prigionia 
allo Spielberg, scritte sopra 
brani di lettere stracciate del 
Generale Brettschneider. 

Numero 9 lettere a Federico Con- 
falonieri posteriori alla prigio- 
nia (autografe). 

Numero 3 lettere a Federico Con- 
falonieri. Riservatissime ed 

autografe. 

Proclama ai Piemontesi , dopo 
il passaggio del Ticino degli 
Austriaci pel movimento di 
Alessandria, scritto in lingua 
francese, nel quale si dichiara 
amico ed alleato del Re di 
Sardegna (copia estratta dal- 
l'Archivio di Stato). 

Avvertimento a Giuseppe Pec- 
chio (minuta autografa). 

Lettera ad un amico di Brescia 
circa la presentazione all'I. R. 
Censura del 2° volume di una 
sua opera (autografa). 



Seletti aw. Emilio. 



Jacopetti aw 
Corrado. 



Pier 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Seletti aw. Emilio. 



1814-1821-1883 



41 



GÌ 

C 

'■5 

In 


<u 

e 
o 

°'i 




DATA 






•a 


1 « AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 
3 


3 6C 

Z2 








o 




e 

3 


te 




Anno 


Mese 


5 






z 


'•3 








3 






317 


257 


Ciro Menotti. 


1821 


Giugno 


17 


Cambiale tratta da Ciro Menotti 
da Modena sopra A. Margariti 
di Milano. 


Ancona Amile re. 


I 


1437 


Melchiorre Gloja 


» 


» 


19 


Lettera a Bianca Milesi in cui 
la prega di mandargli un pa- 
ravento e di pregare l'avv. 
Zanetti di recarsi da lui (au- 
tografa). 


Jacopetti avv. Pier 
Corrado. 


319 


1438 


Idem 


» 


Agosto 


8 


Lettera alla suddetta , con cui 
le accompagna due libri (au- 
tografa). 


Idem 


320 


269 


Torresanl, Com- 
missario di Po- 
lizia. 


» 


Settemb. e 


5 


Lettera al coadiutore abate Am- 
brosoli in cui gli chiede infor- 
mazioni d'indole privata (au- 
tografa). 


Ancona Amilcare. 


321 


531 


Passaporto Au- 
striaco. 


» 


» 


22 


Passaporto austriaco, per recarsi 
al S. Gottardo, rilasciato a Carlo 


Seletti avv. Emilio. 














Cattaneo con Arma dello stesso. 




322 


532 


Conte Bolza. 


» 


Ottobre 




Rapporto alla Superiorità contro 
vetturali di piazza che rifiu- 
tarono servizio alla Polizia, con 
unita Ordinanza della detta Su- 
periorità di procedere contro i 
vetturali stessi (autografo). 


Idem 


323 




Processi politici 


» 






Liste di Milanesi, Bresciani, sud- 
diti Pontifici e studenti com- 
promessi nei processi politici, 
con curiose annotazioni. 


Archivio Casati. 


324 




Confalonlerl Casati 
contessa Teresa. 


1821 
al 
1823 






Lettere N. 31 dirette al marito 
durante il processo. 


I d 6 ni 










325 




Confalonieri conte 


» 






Lettere N. 34 dirette alla moglie 
durante il processo. 


Idem 






Federico. 








326 




Confalonieri Casati 


» 






Lettere N. 20 dirette al fratello 


Idem 






contessa Teresa. 








conte Gabrio Casati. 




327 




Confalonieri conte 


» 






Lettere N. 20 dirpttp al cognato 


Idem 






Federico. 








"« • *v» \* il» *» \J VALI C li VC Cll V/l/wllCl \i\J 

conte Gabrio Casati, posteriori 














alla prigionia. 





42 



1814-1831-1833 



o> 


« 










_c 


C 










■5 

© 


O 




DATA 






T3 


E» 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 




!= OB 














V 


Z.2 








o 






§ 

3 


(6 




Anno 


Mese 


o 






z 


•5 








3 






328 




Confalonieri conte 
Federico. 








Lettere N. 26 dirette a Pietro 
Borsieri. — Posteriori alla pri- 


Archivio Casati. 
























gionia (copie). 




329 


3119 


L'Unità Cattolica, 








Intorno ai processi politici in 


Cantù Cesare. 






(Giornale). 








Piemonte negli anni 1821-31-48 
— (9 novembre 1883). 




330 




Cnnfalnniorl conte 


1823 






Sua difesa, scritta tutta di suo 
pugno, di pagine 92. 


Archivio Casati 






VUIIIAIUIIIVI ■ \y\J 1A \,\j 

Federico. 










331 


533 


Lossetti Paolo, Car- 
bonaro. 


» 


Gennajo 


18 


Lettere, da Madrid, a Giuseppe 
Secchi di Milano, intorno a 
cose sue personali ed alle vi- 
cende della Spagna (autografa). 


Selettl avv. Emilio 


332 


3165 


Pallavicini Giorgio 




Dicembre 


17 


Lettera, dal carcere di Milano, 
alla sorella Teresa, maritata 
contessa Barbiano di Belgio- 
joso, scritta un mese avanti 
la sua condanna a morte. Uni- 
co autografo, datato dal car- 
cere di Milano, che la famiglia 
potè conservare, essendo ob- 
bligatoria la restituzione degli 
scritti degli imputati politici 
durante il processo (autografa). 


Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. 
Emilio. 


333 


3120 


Confidenti di Po— 


1824 






N. 13 pezze, parte originali, parte 
copie, costituenti un Carteggio 


Cantù Cesare, per 






v U il IIUvllll ui 1 v 

llzia 


a 






l'Archivio di 








1853 






tra varie Autorità civili e mi- 
litari ed alcuni Confidenti di 
Polizia, sulle condizioni poli- 
tiche italiane. 


Stato. 


334 


303 


Andryane Alessan- 
dro Filippo. 


1824 


Gennajo 


21 


Lettera autografa. 


Ancona Amilcare. 


335 


243 

T 


Sentenza di morte. 


» 


» 


» 


Contro Federico Confalonieri , 
Alessandro Andryane, Giorgio 
Pallavicino ed altri, per delitto 
d'alto tradimento. 


Idem 


336 


253 


Salvottl Antonio, 

Giudice istrut- 
tore Criminali- 
sta. 


» 


» 


» 


Descrizione della lettura solenne 
della sentenzaai condannati po- 
litici che l'ascoltarono sul pal- 
co, in ferri, a capo scoperto, 
alla presenza del popolo e delle 
truppe schierate a piedi ed a 
cavallo, (lettera autografa). 


Idem 



1814-1821-1833 



43 





03 




e 




o 






e 




E 


ir. 


3 




Ti 


O 




BS 








~z 



AUTORE 



Anno 



\ 

DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



337 



338 



339 



340 



341 



j 
528 Carbonarismo. 



1824 



5341 



535 1 



Cardani, Capo del- 
l' Ufficio Proces- 
sante Austriaco. 

Conte Frlmont Glo. 
Filippo, Mare- 
sciallo Austriaco. 



3183 



342 



343 



344 



345 



3166 



2436 



346 



Rlvarola Agostino, 

Cardinale Dele- 
gato del Papa. 

I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



Idem 



Cicognara Leopoldo. 



Confalonierl Casati 

Teresa. 



Wurmbrand (Conte 
di), Gran Mag- 
giordomo di S. M. 
Imper. d'Austria. 



1825 



1826 



1827- 

28-29 



1828 



Gennajo 



Agosto 



Marzo 



22 



24 



29 



Agosto 



Luglio 



31 



14 



Agosto 



1830 
circa 



29 



Libello sul Carbonarismo in Lom- 
bardia, di autore anonimo. 

Nota circa l'arresto del disertore 
Scarioni Camillo (firma auto- 
grafa). 

Nota in lingua tedesca al Conte 
Inzaghi intorno ad una Setta 
politica scoperta in Napoli, e 
che minaccia di estendersi an- 
che nell' Italia Settentrionale 
(firma autografa con tradu- 
zione). 

Sentenza contro molti individui, 
ivi nominati, imputati di con- 
giura contro lo stato pontificio. 

Corrispondenza tra il Principe 
di Metternich ed il Barone 
Sardegna, incaricato degli af- 
fari diplomatici presso il Go- 
verno della Lombardia. 

Istruzioni al Consigliere Aulico 
Sardegna, incaricato degli af- 
fari diplomatici presso il Go- 
verno di Lombardia. 

Lettere al conte Gabrio Casati. 



Lettera al cognato conte Antonio 
di Belgiojoso. Gli rimette una 
lettera pel cav. Grimani ed ag- 
giunge alcune notizie (auto- 
grafa). 

Epilogo di nozioni raccolte in 
Torino sul Governo e sul con- 
tegno politico dei letterati e 
di altri principali cittadini (co- 
pta estratta dall'Archivio di 
Stato). 

Lettere al conte Gabrio Casati 
relative a Federico Confalonieri 
ed alla morte di Teresa Casati 
Confalonieri. 



Selettl avv. Emilio. 



Idem 



Idem 



Zanardi Gaetano 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Barblano di Belgio- 
joso conte cav. 
Emilio. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



44 



1814-1821-1833 



/ 



•5 
u 


o 

B 
o g 




DATA 






O 


E. B 


AUTORE 


1*-- — — T~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o> 


Z J£ 








e 






S 


ce 
■5 




Anno 


Mese 


E* 

O 

3 






347 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


1830 






Corrispondenza tra il Principe 
di Metternich e il conte di 
Bombelles, Consigliere Incari- 
cato degli affari diplomatici 
presso il Governo di Lombardia. 


Archivio Casati. 


348 




Idem 


» 


Settemb. e 


23 


Nomina del conte di Bombelles 
ad Incaricato degli affari di- 
plomatici presso il Governo 
di Milano, e istruzioni a lui 
date. 


Idem 


349 


1192 


Arciduca Raineri , 
Viceré del Lom- 
bardo-Veneto. 


1831 


Ottobre 


18 


Nota, da Monza, al Delegato Pro- 
vinciale di Sondrio, per la li- 
bera pratica del Principe Reale 
di Baviera, che veniva in Italia 
mentre eravi contumacia, a 
cagione del colera che infieriva 
a Vienna (firma autografa). 


Selettl aw. Emilio 


350 


1193 


Oonegani C, Inge- 
gnere. 


» 


» 


31 


Tipo relativo al cordone militare 
per la Valtellina e il Tirolo te- 
desco posto durante il colera. 


Idem 


351 


250 


Attilio Bandiera. 


1832 


Settemb. e 


22 


Lettera famigliare a sua madre 
baronessa Anna e suo attestato 
scolastico del Liceo di Vene- 
zia, 1827. 


Ancona Amilcare. 


352 


3167 


Pallavicini Giorgio. 


» 


Dicembre 


29 


Lettera dal carcere di Gradisca: 
chiede istantemente notizie 
della madre e dei congiunti, 
ed invio di denaro. Lettera 


Barbiano di Belgio- 
Joso conte cav. 
Emilio. 












colla firma anagrammatica 














« Gioroig » che fu causa d'in- 














quisizione disciplinare a carico 














del guardiano Giuseppe Stecker 
















soccorso poi dal Pallavicino 
















{autografa). 




353 


499 


Nicolò Tommaseo. 


J833 


Gennajo 


20 


Lettera al marchese Gino Cap- 
poni nella quale è fatto cenno 
della Censura di Milano (au- 
tografa). 


Ancona Amilcare. 


354 


3114 


De Castlllia Gaetano. 


1835 


Novemb. e 


23 


Atto di donazione (in originale) 
datato da Brùnn nelle carceri 


Cantù Cesare per 

l'Archivio di Sta- 










1 


dello Spielberg a favore del 


to. 










| 




proprio fratello Giovanni. 


* 



1814-1821-1883 



45 



Iti 


o> 










a 


c 










•5 


© 




DATA 








ai ^ 


AUTORE 


, 7^^— -,- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


Z *• 








o 






E 

3 


ce 




Anno 


Mese 


B 

a 






z 


■5 








3 






355 


269 


Zajotti Paride, Con- 
sigli criminale. 


1836 






Appunti sopra alcune questioni 
legali (autografi). 


Ancona Amilcare 














356 


3116 


Pallavicini Giorgio. 


» 


Novemb. e 


17 


Atto datato da Lubiana col quale 
costituisce al deportato Gae- 
tano Castillia una pensione vi- 
talizia di fiorini mille di con- 
venzione (autografo). 


Cantù Cesare. 


357 


243 


Confalonierl conte 
Federico. 


1840 


Marzo 


17 


Lettera da Parigi ad un amico 
in cui gli annunzia la sua par- 
tenza per la Lombardia, essendo 
stato autoriri zzato di dimorarvi 
per tre mesi, in riguardo alla 
cattiva salute del padre suo 
(autografa). 


Ancona Amilcare. 


358 


316 


Silvio Pellico. 


1844 


Ottobre 


3 


Lettera da Torino al conte Giulio 
Porro, in cui parla del buon 
amico Federico Confalonieri e 
si mostra allarmato per la di 
lui vacillante salute (autogrù). 


Idem 


359 


269 


Salvottl Antonio 








Lettera da Vienna ad un amico 
di Padova, di carattere intimo 


Idem 




Giureconsulto e 














Consigl. Aulico. 








(autografa). 




360 


471 


Registro rubricato 
per ordine alfa- 








Processi politici davanti all'I. R. 
Tribunale Criminale di Milano, 


Municipio di Milano. 
















betico dei sen- 








ed alle Commissioni speciali 








tenziati (dal 1821 








di Venezia. 








al 1829). 








Indicazione di cognome, nome, 
paternità, patria, domicilio, età 
all'epoca dell'arresto; data del- 
l' arresto , dell' inquisizione e 
della sentenza con estratto della 
stessa (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 





1833-1839 

Giovane Italia, sollevazioni, supplì zìi. 



g 

z 





a> 




e 




_ 






Im 


CB 


fe 


^ 


3 




T' 


<U 




« 








-a 



AUTORE 



DATA 



Anno Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



361 



362 



363 



364 



365 



366 



367 



368 



369 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



Idem 



1833 



916 
1 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Pietro Giordani. 



Febbrajo 



16 



Marzo 
e Aprile 



Giugno 



Lettera del Principe di Metter- 
meli al cav. di Menz sulla trat- 
tazione degli affari segreti in 
assenza del conte di Hartig, 
Governatore della Lombardia. 

Corrispondenza fra il Principe 
di Metternich e i Consiglieri 
incaricati degli affari diploma- 
tici del Governo di Lombardia. 

Documenti relativi alla spedi- 
zione della Savoja e notizie in 
proposito. 

Lettera del Principe di Metter- 
nich sui fatti di Savoja. 

Lettera del Principe di Metter- 
nich al cav. di Menz in merito 
alla invasione della Savoja. 

Risposta del cav. di Menz alla 
lettera 16 febbrajo del Prin- 
cipe di Metternich. 

Nomina ed istruzioni date al cav. 
di Menz quale incaricato de- 
gli affari diplomatici presso 
il Governo di Lombardia. 

Lettera del Principe di Metter- 
nich al cav. di Menz in cui 
gli chiede esemplari del Gior- 
nale i La Giovane Italia ». 

Copia autentica di lettera da 
Parma a Vincenzo Mistrali, 
presidente delle finanze ducali, 
intorno alla proibizione della 
vendita di un suo scritto. La 
copia della lettera porta cor- 
rezioni ed aggiunte di mano 
dell'autore. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Glissali! cav. 
nlo. 



Anto- 



48 



1833-1839 





CJ 




zz 




e 














E 

ZZ 




V 


QJ 




X 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



370 



371 



372 



373 



374 



279 



375 



376 



377 



241 



473 



320 



242 



378 



3149 



Belgiojoso-Trlvul- 
zlo Principessa 
Cristina. 

I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 

Idem 



Galaterl Gabriele , 

Generale e Go- 
vernatore d'Ales- 
sandria. 

D'Adda, Vice Presi- 
dentedi Governo. 



Conte Di Ornella, 
Consigliere di 
Stato del Pie- 
monte. 



Idem 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



N. N. 



1833 



Giugno 



Luglio 



Agosto 



Agosto 
e Settem 



Settemb. 6 



Novemb. 6 



13 



22 



Lettera, da Nantes, a Poerio nella 
quale parla di un permesso di 
soggiorno all'estero (autogr.). 

Norme di corrispondenza e ci- 
frarli fra il Principe di Met- 
termeli e il cav. Menz. 

Memoria del cav. di Menz al 
Principe di Metternich sullo 
spirito pubblico in Lombardia 
e sul modo di migliorarlo (in 
francese). 

Lettera al cav. Capriglio, capi- 
tano aggregato allo Stato Mag- 
giore, circa la cospirazione mi- 
litare di Alessandria (autogr.). 

Notificazione colla quale si e- 
stendono alla « Giovane Italia » 
le disposizioni pubblicate con- 
tro i Carbonari il 29 agosto 1820 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato). 

Tre note al conte Galateri , Go- 
vernatore della fortezza di 
Alessandria, relative al pro- 
cesso in corso, con istruzioni 
e note intorno ad alcuni de- 
tenuti per cospirazione mili- 
tare (autografe). 

Nota al conte Galateri, con cui 
trasmette l'ordine del Re di 
desistere da ulteriore procedi- 
mento contro due detenuti po- 
litici (autografa). 

Lettera del cav. di Menz al Prin- 
cipe di Metternich nella quale 
propone di offrire l'impunità 
a tutti i compromessi politici 
non ancora sotto processo, i 
quali si presentassero e faces- 
sero rivelazioni. 

Necrologia manoscritta del mar- 
chese Gaetano Fassati, com- 
promesso nei moti Mazziniani 
del 1834. Nato nel 1802, morto 
nel 1857. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano 



Ancona Amilcare 



Idem 



Archivio Casati. 



Marchesa Faussone 
di Clavesananata 
Fassati. 



1833-1839 



49 



o 

a 
E 
S 

z 



E. se 

3 t£ 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



379 



380 












381 



382 



383 



384 



385 



916 



536 



21 



3168 



3169 



386 



3«7 



2439 



Pietro Giordani 



Volonterl Angelo. 



1834 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 

Consiglio di Guerra 

in Genova. 



Conte Settala Luigi, 

Gran Maestro di 
Cerimonie del 
Regno Lombar- 
do-Veneto. 



1835 



Idem 



Mettermeli (Princi- 
pe di). 



Detenuti politici. 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



Gennaio 



Febbrajo 



Marzo 



Giugno 



24 



16 



Febbrajo 7 



24 



Agosto ! 6 



Lettera politica ad Antonio Gus- 
salli che fu causa dell'arresto 
e processo di tutti due (copia 
riveduta dal Giordani). 

Lettera-testamento in favore dei 
fratelli e delle sorelle, datato 
dalla Chiesa delle prigioni di 
Chambery il giorno prima della 
morte. Fu fucilato il 17 (au- 
tografo). 

Risposta del cav. di Menz alla 
lettera del Principe di Metter- 
meli relativa ai fatti di Savoja. 

Copia a stampa della sentenza 
di condanna a morte contro 
Garibaldi Maria Giuseppe ed 
altri cospiratori. 

Lettera, da Vienna, al nipote 
conte Antonio Barbiano di 
Belgiojoso circa alle pratiche 
infruttuose tentate presso l'Im- 
peratore Francesco I a favore 
di Giorgio Pallavicini (auto- 
grafa). 

Lettera , da Vienna , sopra lo 
stesso argomento (autografa). 

Due lettere al conte Vitaliano 
Confalonieri, padre di Federico, 
nelle quali gli annunzia l'am- 
nistia concessa dall'Imperatore 
e la deportazione in America 
del figlio. 

Lista degli arrestati politici a 
tutto il febbrajo 1835 (copia 
estratta dall' Archivio di Sta- 
to). 

Carte relative allo stabilimento 
di comunicazioni dirette fra 
l'Inghilterra e le Indie Orien- 
tali per la via di Venezia. 



Gussalli cav. 
nio. 



Anto- 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Casati. 



Albrlghl Luigi. 



Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. 
Emilio. 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano 



Archivio Casati. 



50 



1833-1839 





e 




e 




a 






e 


A3 


09 


*3 


H 


ca 


=3 


&£ 


SS 


PC 








-o 



AUTORE 



DATA 



Anno Mese 



388 



389 



390 



391 



392 



393 



915 



394 



Pietro Giordani. 



R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



1836 



Idem 



Febbrajo 



Idem 



Borsleri Pietro. 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



251 Emilio Bandiera. 



1837 



Aprile 



Maggio 



Ottobre 



Dicembre 



1838 



21 



20 



Luglio 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Scritto di Pietro Giordani sul 
libro pubblicato da Paride 
Zajotti contro Enrico Misley 
(autografo). 

Memoria del cav. di Menz « sur 
l'état et les moyens de propa- 
gandes révoluzionaires en fe- 
vrier 1836, par rapport à leur 
influence sur l'Italie et sur 
leRoyaume Lombard-Venetien 
en particulier ». 

Incarico al cav. di Menz di so- 
stituire provvisoriamente a 
Torino il conte Brunetti, sup- 
plente del Ministro Austriaco, 
conte di Bombelles, e istru- 
zioni date al conte Brunetti. 

Lettera al cav. di Menz relativa 
ad un progetto di Strada Fer- 
rata tra Genova e Milano. 

Lettera a Federico Confalonieri 
nella quale gli annunzia il suo 
felice arrivo a New- York in 
America. 

Carte relative al progetto di ma- 
trimonio fra l' Arciduchessa 
Adelaide d'Austria ed il Duca 
di Savoja. 

Lode della Principessa (Ve- 
nezia, Atti originali). 

Lettera di carattere intimo a sua 
madre, da Lussin,e fascicoletto 
di sunti delle guerre Napo- 
leoniche per uso di studio (au- 
tografi). 



Gustali! 
nio. 



cav. Anto- 






Archivio Casali. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



1839-1H46 



Congressi scientifici - Nuovi moti - Nuovo indirizzo. 



1 


e 
© 




DATA 






T3 
g t 


£2 


AUTORE 


. -~m^^„m t - 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


a 

5 
z 


ce 




Anno 
l 


Mese 


= 
- 

3 






39.~« . . . 


1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 


1840 






Lettere del Principe di Metter- 
meli e del cav. di Menz rela- 


Archivio Casati. 












vio della). 








tive ad alcuni affari diplomatici 
del tempo. 




39ii 482 


Giovanetti, Econo- 
mista e Giure- 
consulto. 


» 


Febbrajo 


9 


Lettera, da Novara, a Giovanni 
Spreafico, procuratore coli. , per 
raccomandargli atti e carte ri- 
feribili a Vochieri (autografa). 


Ancona Amilcare. 


391 . . . 


1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


Marzo 




Risposta del cav. di Menz al 
Principe di Metternich relativa 
all'incarico avuto di supplire il 
conte di Hartig negli affari se- 
greti. 


Archivio Casati. 


398 3117 


1. R. Tribunale di 
1. a Istanza, in Mi- 
lano. 


» 


Agosto 


25 


Protocollo della comunicazione 
data al march. Gilberto Porro 
del Decreto Imperiale che ac- 
corda al di lui padre marchese 
Luigi Porro Lambertenghi, as- 
sente politico, di ritornare a Mi- 
lano, immune da pena (origin.). 


Cantù Cesare per 

l'Archivio di Sta- 
to. 


399 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


Ottobre 




Memoria del cav. di Menz « sur 
la ligne d'attaque la plus dan- 
gereuse contrela Lombardie en 
cas de guerre avec la France. » 


Archivio Casati. 


400 


537 


Radetzky conte Giu- 
seppe, Feld-Ma- 
resciallo Austr. ' 


1841 


Luglio 


13 


Ordine di sospendere il concen- 
tramento di truppe imperiali in 
Lombardia (firma autografa). 


Seletti avv. Emilio 


401 




A. R. Principe Fer- 
dinando di Sa- 
voja, Duca di Ge- 
nova. 


1842 


Maggio 


•22 


Lettera all'Arciduca Ernesto 
d'Austria con notizie della fa- 
miglia e dei fatti del giorno 
(autografa). 


Archivio Casati. 


402 


538 


Belgiojoso-Trlvulzio 
Principessa Cri- 
stina. 


» 


Giugno 


6 


Lettera nella quale parla del 
suo divisamento di stabilire un 
Ospizio per gli Orfani nel Di- 
stretto di Locate (autografo). 


Selettl avv. Emilio. 



52 



1839-1846 



09 

B 


09 

e 
o 

s'I 




DATA 






■a 


09 ±3 

£ ^ 
5 'Sa 
Z <" 

« 

■3 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


© 

09 

E 

» 
z 


Anno 


Mese 


o 
a 
•— 

o 

5 




403 


3053 


N. N. 


1843 


Giugno 


10 


Memoria intorno alle fortifica- 
zioni di Parigi. Manoscritto 
senza firma in lingua tedesca, 
con annessa traslazione in ita- 
liano. 


Bertolottl avv. Giu- 
seppe. 


404 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


Settemb. e 




Lettera del cav. di Menz al Prin- 
cipe di Metternich colle sue 
impressioni politiche ricevute 
nell'occasione di un viaggio in 
Francia ed in Svizzera. 


Archivio Casati. 


405 


155 


Pananti Filippo. 


» 


» 


29 


Iscrizione per una casa (auto- 
grafo). 


Cornetta- Tenca Mad- 
dalena. 


406 




1. R Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


Ottobre 




Risposta del Principe di Met- 
ternich alla lettera del cav. di 
Menz ( del settembre 1843 ). 
(Vedi sopra N. 404). 


Archivio Casati. 


407 




Carte dell'Arciduca 
Ernesto d'Austria. 


1844 






Lettera di S. A. R. la Principessa 
di Savoja all'Arciduca Ernesto. 


Idem 










408 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


Marzo 




Memoria del cav. di Menz al 
Principe di Metternich sulla 
situazione rivoluzionaria in 
Italia. Accenna alla tranquillità 
in vari Stati. Critica alcuni rap- 
porti di spionaggio. Dice di 
Mazzini, dei Carbonari rifor- 
mati della loggia della legione 
italiana; di Ricciardi, diFabrizi 
e dei loro supposti piani: esclu- 
de ogni ragione di timore (mi- 
nuta autografa). 


Idem 


409 


506 


Lambruschlni Raf- 
faele. 


» 


» 


13 


Lettera al sacerdote Giulio Ratti, 
Preposto della Chiesa di S. Fe- 
dele in Milano, con nobili pa- 
role intorno alla religione di 
Cristo e con lodi al clero in- 
telligente di Lombardia (auto- 
grafa). 


Ancona Amilcare. 


410 


269 


1. R Ufficio di Cen- 
sura in Milano. 




Luglio 


4 


Circolare agli Editori che vieta 
venga inserito nei giornali al- 
cun cenno di accettazione da 
parte di S. M. di oggetti di 
letteratura, arti ed industria 
senza il visto del gran Ciam- 
bellano. 


Idem 



1839-1846 



53 



e 

'■5 

i- 
o 


a 

© 

s'i 




DATA 






o 

In 
V 

£ 

3 

z 


3 CO 

"5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

p 

a 
5 


descrizioni; 


ESPOSITORE 


411 




1 R. Presidenza di 

Governo (Archi- 
vio della). 


1844 


Ottobre 


4 


Relazione del cav. di Menz al 
Principe di Mettermeli: Im- 
pressioni politiche nell' occasio- 
ne di un viaggio nel Lombardo- 
Veneto e nei Ducati. 


Archivio Casati. 


412 




Arciduca Ranieri. 




Dicembre 


7 


Lettera dell' Arciduca Ranieri , 
Viceré del Regno Lombardo- 
Veneto, al figlio Arciduca Er- 
nesto, di carattere politico. 


Idem 


413 


269 


libertini, ff.dil. R. 
Commissario di 
Polizia. 


1845 


Marzo 


4 


Decreto con cui autorizza il ti- 
pografo Vincenzo Guglielmini 
ad aumentare fino a dodici il 
numero dei torchi nella sua 
tipografia. 


Ancona Amilcare. 


414 




Maria Teresa. 


» 


Giugno 


10 


Lettera al nipote Arciduca Er- 
nesto d'Austria, (autografa). 


Archivio Casati. 


415 




Conte di Buoi. 


» 






Lettere al conte Gabrio Casati 
intorno ad argomenti politico- 


Idem 






















amministrativi. 




416 


2452 


Martino, Spia poli- 
tica. 


» 


Giugno 


11 


Lettera confidenziale,firmataMar- 
tino, a S. E. il barone Torresani, 
direttore generale di Polizia. 
Riferisce confidenze carpite in- 
torno a Belcredi, Rosales, Maz- 
zini, Arese ed altri, [copia e- 
stratta dall'Archivio di Stato). 


Municipio di Milano. 


417 


1287 

i 


Mazzini Giuseppe 




Ottobre 


29 


Lettera, da Londra, a Federico 
Confalonieri , a proposito di 
una rettifica, con espressioni 
della più alta ed affettuosa 
stima per l'illustre condannato 
e congratulazioni sulle supe- 
rate sciagure. Discorre delle 
condizioni presenti d'Italia, e 
nutre speranza che uomini 
come il Confalonieri, vorranno 
efficacemente e sempre, coope- 
rareallaredenzionedella patria. 


Archivio Casati. 



1846-1848-1849 

Pio IX - Riforme - Costituzioni - Insurrezioni - Guerre - Repubblica Romana 

Difesa di Venezia. 





© 




DATA 






'— 
o 


03 V? 


AUTO R E 


— ~-^~~^~- — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


ò3 


z « 








- 






E 

3 


— 




Anno 


Mese 


e. 

5 






z 


•■5 








"5 






418 


621 


N. N. 


1846 






Poesia satirica sulle Guardie no- 


Majnoni d'Intignano 
nob. Massimiliano. 














bili del Regno Lombardo- Ve- 














neto, (manoscritto). 




419 


3060 


Radetzky (famiglia). 


» 






Libro di memorie di carattere 


Bertolotti aw. Giu- 












domestico, con annotazioni di 


seppe. 














spese. 




420 


668 


N. N. 


» 






Copia di pasquinata di un ano- 
nimo divulgata in Milano dopo 


Seletti avv. Emilio. 




























la morte dall'Arcivescovo Gai- 
















sruck. (manoscritto). 




421 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


1833 
al 

1846 






Carte diverse del cav. di Menz. 


Archivio Casati. 










422 


2451 
1 e2 


Cristina Trivulzio 

Principessa di 
Belgiojoso. 


1846 


Febbrajo 


2 


Lettera al barone Torresani re- 
lativa al programma della 
Rivista Italiana, e ad un'udien- 
za che domanda allo stesso 
per cose di stampa, colla ri- 
sposta del predetto Torresani. 
(copie estratte dall'Archivio di 
Stato). 


Munlcipiodl Milano. 


423 




1. R Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 




Maggio 


» 


Relazione sullo stato politico 
d'Italia - manifestazioni del 
Piemonte in senso nazionale - 
Pericolo di un trionfo dei ra- 
dicali in Svizzera. 


Archivio Casati. 


424 


162 


N. N. 


» 


Dicembre 


IO 


Poesia in dialetto milanese di- 
retta all'abate Cameroni, in 
32 sestine, e relativa ai fune- 
rali del Cardinale Gaetano 
Gaisruck, Arcivescovo di Mi- 
lano. 


Corbetta-Tenca Mad- 
dalena. 


125 




Carlo Alberto, Re 

del Piemonte. 


1842 
1844 
1847 







Lettere N. 4 dirette da S. M. il 
Re Carlo Alberto al nipote Er- 


Archivio Casati. 












nesto, Arciduca d'Austria. 





56 



1846-1848-1849 



s 
z 





OJ 




a 




o 








N 






E 


In 


P 


SB 


Z 


ce 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



426 



427 



428 



429 



430 



431 



432 



319 



2443 



158 



433 



434 



440 



Leopoldo, Arciduca 
d'Austria. 



Conte di Spaur. 



Barone Torresani. 



Gioberti Vincenzo. 



Antonio Piazza. 



N. N. 



Casati conte Gabrio. 



435 1667 



436 



1846 
1847 



1842 
1845 
1847 

1845 
1846 
1847 

1847 



Febbrajo 



2444 



Cittadini feriti. 



Congregazione nin- 
nici]!, di Milano. 



I. R. Direzione Ge- 
nerale di Polizia 
Torresani, Dirett. 

Idem 



Marzo 



Agosto 
Settemb. 6 



Settemb. e 



15 



27 



Lettere N. 2 di S. A. I. R. l'Arci- 
duca Leopoldo ad Ernesto Ar- 
ciduca d'Austria. 

Lettere al conte Gabrio Casati 
sopra argomenti diversi. 

Lettere al conte Gabrio Casati 
sopra argomenti diversi. 

Lettere a Predari da Lugano, 
intorno ad una sua opera in 
corso di stampa, (autografa). 

Lettera al barone (Torresani) 
colla quale si scusa di non 
poter accettare il suo invito 
a pranzo, (copia estratta dal- 
l'Archivio di Stato). 

Poesia satirica contro i Membri 
della Congregazione Centrale 
Milanese (dal Teatro alla Scala). 

Corrispondenza con monsignor 
Romilli, cardinale Altieri, ba- 
rone di Hummenlauer e ba- 
rone di Pillensdorff, intorno 
alla elezione di monsignor Ro- 
milli. 

Nomi dei cittadini feriti nei fatti 
delle sere dell'8 e 9 settembre, 
ricoverati all' Ospedale mag- 
giore. 

Relazione storica degli stessi 
fatti, predisposta dalla Con- 
gregazione municipale, per es- 
sere spedita a S. M. l'Impe- 
ratore, (pezze otto). 



10 Avviso che proibisce gli attrup- 
pamenti e avverte che saranno 
sciolti colla forza. 



24 



Lettera all'Arcivescovo di Mila- 
no sulla scandalosa condotta 
di un sacerdote della Diocesi. 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato). 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Corbetta-TencaMad 
dalena. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



1846-1 848-1849 



57 



e 
6 


Od 

e 
o 




DATA 








o 

Cd 

E 

9 

z 


Z u 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


© 
a 
5 
<3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



4371 2469 



438 



439 



440 



441 



442 



443 441 



444 



439 



Dott. Cusani, Com- 
missario supe- 
riore di Polizia 
a Venezia. 



Munlclplodl Milano. 



Barone di Pillen- 
sdorff, Ministro. 



Casati conte Gabrio. 

Podestà di Mil.). 



Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 



Conte di Spaur. 



Municipio dt Milano. 



L' I. R. Delegato 
Provinciale e il 
Municipio di Mi- 
lano. 



1847 



Settemb. 6 



Settemb. e 
Ottobre 



•25 



Novemb. e 



Rapporto al Direttore Generale 
di Polizia, intorno alla discus- 
sione avvenuta fra vari mem-- 
bri del Congresso scientifico 
radunato a Venezia sulle Fer- 
rovie italiane , nelle due Se- 
zioni di Geografia e di Agro- 
nomia, e specialmente sull'o- 
razione pronunziata da Cesare 
Cantù. (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 

Minute di diversi Proclami che 
invitano la popolazione alla 
calma. 

Varie lettere dirette al conte 
Gabrio Casati, Podestà, circa i 
fatti accaduti in Milano. 

Minute di relazioni dirette al 
Ministro Pillensdorff, intorno 
ai fatti accaduti in Milano. 

Minute di proteste inviate al 
conte di Spaur, contro il con- 
tegno della Polizia e della 
truppa. 

Lettere dirette alla Congrega- 
zione municipale. 

Carteggio relativo ai fatti acca- 
duti in occasione dell' illumi- 
nazione in Piazza Fontana, 
per festeggiare la venuta del 
nuovo Arcivescovo Rondili. - 
Note d' Ufficio scambiate fra 
la Congregazione municipale e 
l'Autorità governativa, (pezze 
quindici). 

Nota d'Ufficio dell' I. R. Dele- 
gato Provinciale Bellati , al 
Podestà Casati, intorno alle 
iscrizioni sui muri, abusando 
del nome del Pontefice Pio IX. 
— Risposta del Podestà conte 
Gabrio Casati, (autografa). 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



58 



1846-1848-1849 



03 


03 










C 


C 










■5 

Eh 

o 






DATA 






-a 
o 


03 ,3 


AUTORE 


- — ... 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


03 


3 bc 








e 






e 


ce 

'-3 




Anno 


Mese 


— 
tri 
o 

3 






■445 


2455 


1. R. Commissariato 
di Polizia del Cir- 
condario IV. 


1817 


N'ovemb. 


23 


Nota all' I. R. Direzione di Po- 
lizia intorno allo stato dello 
spirito pubblico ed alle cause 
della sua agitazione, (copia e- 
stratta dall'Archivio di Stato). 


Municipio di Milano. 


44fì 


438 


1. R. Direzione Ge- 
nerale di Polizia 


» 


Dicembre 


7 
e 

lo 


V I. R. Direzione di Polizia do- 
manda alla Congregazione mu - 


Idem 






e Municipio di Mi- 






nicipale schiarimenti intor- 








lano. 








no all'avvenuto spegnimen- 
to, per mano di ignoti, per di- 
verse notti, delle lampade lungo 
il corso di Porta Orientale. — 
Risposta della Congregazione 
municipale in data 10 ottobre 




441 


18 
T 


Nazari Giambatti- 
sta, Deputato de- 
gli estimati non 
nobili della Pro- 
vincia di Berga- 
mo. 


» 


» 


9 


Memorandum diretto alla Con- 
gregazione centrale Lombarda, 
sulla situazione politica della 
Lombardia, {copia manoscritta). 


Calvi nob. Felice. 


448 


185 


Idem 


» 


» 


» 


Memorandum suddetto, (auto- 
grafo). 


Corbetta-Tenca Mad- 
dalena. 


44'.) 


18 

2 


Conte Spaur,Gover- 
natore di Lom- 
bardia 


» 


» 


13 


Lettera alla Congregazione cen- 
trale Lombarda, in risposta 
alla mozione Nazari, (copia). 


Calvi nob. Felice 


45d 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


» 


» 


Decreto Vicereale relativo alla 
mozione l'atta dal Deputato 
G. B. Nazari, (autografo). 


Archivio Casati. 


451 


849 


Daniele Manin. 


» 


» 


21 


Lettera alla Congregazione Cen- 
trale Veneta , in cui accenna 
al compito spettante alle Con- 
gregazioni centrali, e loda lo 
scritto presentato alla Congre- 
gazione Lombarda da un suo 
Deputato, sul dovere delle De- 
putazioni, (copia). 


Villa Pernicecomm. 
Angelo. 


452 


189 

T 


Idem 


» 


» 


» 


Altra copia della lettera stessa. 


Corbetta-TencaMad- 
dalena. 


453 


16(i 


N N. 


>> 


» 


■22 


Mozione intitolata « Eco della 
pubblica opinione» nella quale, 
a proposito della mozione Na- 
zari , si afferma il diritto di 
Nazionalità. 


Idem 



1846-1848-1849 



59 



s 
b- 

o 
~ 

e 

3 

z 





CO 




= 




o 






o 

In 
03 


[sa 
re 


E= 


■Si 


a 


te 


^ 


GJ 




ce 








■a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



454 161 



455 2 



456 



2 lóti 



Congregazione pro- 
vinciale di Ber- 
gamo. 



Barone Torresani. 



1847 



Idem 



457 159 N. N. 



458 



459 



460 



461 



34! 



539 



165 



174 



Avv. Pietro Robec- 
chi e conte Gior- 
gio Giulini. 



Gaetano DeCastillia 



Dicembre 



N. N. 



N. N. 



1847 
1849 



26 Mozione adottata dalla Congre- 
gazione provinciale di Berga- 
mo, a pieni voti, intorno alle 
proposte del Deputato Nazari. 

Lettera al Governatore Spaur, 
in punto ad un articolo pub- 
blicato dallo storiografo Ce- 
sare Cantù nel « Mondo Illu- 
strato » di Torino, e proposta 
d'inserire nella « Gazzetta 
d'Augusta » un altro articolo 
contro lo stesso Cantù. 

(Traduzione in italiano da 
copia autentica in tedesco). 

Traduzione della stessa lettera 
coli' aggiunta di una postilla 
approvante la proposta sud- 
detta, (copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 

Versi per la proibita celebra- 
zione della messa nella Chiesa 
di S. Eustorgio, in onore di 
Pio IX. (manoscritto). 

Memoria relativa ai bisogni e 
desideri dei Lombardo-Vene- 
ti, presentata al conte di Fi- 
quelmont. 



Lettera in cui loda il Sant'Am- 
brogio del Giusti, poesia che 
avanti il 1848 si leggeva ma- 
noscritta in Milano, essendo 
vietata dall'I. R. Censura, (au- 
tografa). 

Poesia politica, (copia manoscr.). 



Poesia satirica intitolata: Sup- 
plica degli Ufficiali di guar- 
nigione a Milano all'Arciduca 
Viceré — Comincia così: « Fo- 
ler dire a Vostra Altezia ». 



Corbelta-Tenca Mad- 
dalena. 



Morelli sen. Glo. 



Municlplodl Milano. 



Corbelta-Tenca Mad- 
dalena. 



Archivio Giulini 



Seletti avv. Emilio. 



Cor betta-Tenca Mad- 
dalena 

Idem 



60 



1846-1848-1849 





O) 




- 




a 








N 






E 


co 


3 


*5G 


fi 


09 




ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



462 



2445 



463 



464 



465 



466 



467 



468 



469 



470 



2447 



188 



3160 



Confidente politico. 



Martino, confidente 
politico. 



1847 



N. N. 



Casati contcGabrlo. 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 

Idem 



Idem 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



1848 



Gennajo 



Informazioni diverse, fra cui una 
sul conte Gabrio Casati, che, 
al dire di un suo parente, sa- 
rebbe un Giacobino marcio. 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato di Milano). 

Informazione al barone Torre- 
sani, direttore Generale di Po- 
lizia, sopra la riunione ad un 
asciolvere in casa di Achille 
Battaglia, di alcuni cittadini. 
— Propone tra le altre cose 
che sia da impedirsi qualsiasi 
intimità fra Ufficiali austriaci 
e giovani cittadini, {copia estrat- 
ta dall'Archivio di Stato). 

Poesia politica intitolata: « I Di- 
rettori dei halli di Corte a Mi- 
lano » (copia manoscritta). 

Scritti sopra la Pubblica Istru- 
zione del Regno Lombardo- 
Veneto. 

Carte relative a varii oggetti. 



Cifrari per la corrispondenza fra 
il Principe di Mettermeli e il 
cav. di Menz. 

Dispacci del Principe di Metter- 
meli, e corrispondenze coi Mi- 
nistri d'Austria e di altre Po- 
tenze sugli avvenimenti d'Ita- 
lia, e specialmente sull'occu- 
pazione di Ferrara, (copie ma- 
noscritte). 

Foglietto manoscritto tendente 
a dissuadere il popolo dal fu- 
mare e dal giuocare al Lotto. 

Informazioni della Direzione Ge- 
nerale di Polizia sull' arresto 
della giovane portinaja Teresa 
Mantegazza. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Cor betta-Tenca Mad- 
dalena. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Vismara Antonio. 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



61 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



471 



166? 



472 



473 



2446 



1669 



I. R. Direzione Ge- 
nerale di Polizia. 
- Barone Torre- 
sani. 



474 



475 



476 



477 



1670 



2584 
5 



1671 



478 



479 



480 



2450 



J89 
1 



1672 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. — Casati, 
Podestà e Asses- 
sori. 

I.R. Delegazione Ge- 
nerale di Polizia. 
- Bar. Torresani. 

Gulcclardi nob. En- 
rico, Procuratore 
camerale. 



1848 



Ranieri, Viceré. 



Daniele Manin. 



Ferdinando I, Im- 
peratore d' Au- 
stria. 



Gennajo 



Disposizioni contro chi impedi- 
sce di fumare, contro chi im- 
bratta i muri , con iscrizioni 
od altro, di carattere politico, 
e contro i canti e gli schia- 
mazzi, (avviso). 

Rapporto sopra alcuni scritti 
minacciosi sui muri della città. 
{copia estratta dall'Archivio di 
Stuto). 

Deplora le violenze usate dalla 
milizia contro la popolazione 
inerme. — Esorta a rispettare 
le Autorità per evitare danni 
maggiori, (avviso). 

Esorta i cittadini ad astenersi 
da qualsiasi attruppamento. 
(avviso). 

Nota riservata al conte Spaur, 
Governatore della Lombardia, 
sugli avvenimenti del 3 gen- 
najo 1848. (copia). 

Foglietto indicante i nomi degli 
arrotini che affilarono le scia- 
bole nella caserma di S. Sim- 
pliciano. 

Proclama agli abitanti di Milano 
sopra i recenti disordini, ed 
invito all'ubbidienza. 

Notizie di carattere politico su- 
gli avvenimenti del giorno. 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato). 

Nota alla Congregazione cen- 
trale Veneta, relativa ai biso- 
gni e desideri del paese, (copia 
manoscritta). 

Proclama, da Vienna, col quale 
deplora i fatti accaduti in que- 
sti giorni a Milano e confida 
sulla fedeltà ed attaccamento 
delle truppe. 



Munlclpiodl Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Gulcclardi Emilio. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Corbetta-Tenca Mad- 
dalena. 



Munlclpiodl Milano. 



62 



1846 1848-1849 





« 




s 










o 


n 


ts 


ug 


3 


SO 


PI 


<i> 




ce 








-O 



AUTORE 



DATA 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



481 



482 



483 



484 



-is; 



1613 



207 



1674 



3106 



le2 



2458 



486 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. — Casati , 
Podestà e sei As- 
sessori. 

Radetzky, Mare- 
sciallo. 



I. R. Delegazione 
Generale di Poli- 
zia - Barone Tor- 
resani. 



Idem 



Santoni. 



483 



487 2449 



1848 



Gennajo 



Pinelll, Ministro. 



N. N. 



13 



16 



18 



22 



25 



26 



Raccomanda la quiete alla cit- 
tadinanza, (avviso). 



Ordine del giorno al reggimento 
Arciduca Alberto, relativo alla 
situazione politica del paese 
(copia manoscritta per l'affis- 
sione nelle caserme). 

Ingiunzione a tutti coloro che 
danno alloggio a forestieri di 
notificarli subito alla Polizia, 
indicandone i ricapiti, ed ob- 
bligandoli a presentarsi alla 
Direzione di Polizia. 

Nota con cui dà disposizioni per 
l' arresto dei cittadini Cesare 
Cantù e doti Belcredi, nel caso 
tentassero rifugiarsi nello Sta- 
to Sardo, e loro connotati. 

Rapporto particolareggiato al 
conte di Spaur, Governatore 
di Lombardia, circa l'arresto 
di alcuni cittadini nella notte 
del 21 e loro internamento a 
Leibach. ( copia estratta dal- 
l'Archivio di Stato). 

Lettera, da Torino, al conte Te- 
renzio Mamiani , intorno alla 
convocazione, pel 15 marzo, del 
Consiglio di Stato, affine di 
provvedere alle finanze, e con- 
siderazioni sulle parole del Re, 
intorno alle riforme accordate. 
(autografa). 

Nota sullo spirito politico di na- 
zionalità dominante nel per- 
sonale della Contabilità cen- 
trale di Governo, (copia estratta 
dall'Archivio di Stato). 



Municipio di Milano. 



Cor betta- Tenca Mad- 
dalena. 



Munlcipiodi Milano. 



Cesare Cantù. 



Munlcipiodi Milano. 



Ancona Amilcare 



Municipio dIMIIano. 



1846-1848-1849 



03 





<v 




e 




° ! 








:< 






= 


*S i 






= 


ao 


Pi 


o> 




IX 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



488 



489 



490 



491 



492 



493 



494 



49": 



496 



1675 



330 



61 



(38 



1161 



1C76 



192 



2418 



497 



3106 



Governo di Milano. 
— conte Spaur, 
Governatore. 



Crippa Francesco 

Segretario Mu- 
nicipale. 



M. Maggioni. 
N. N. 
Perego Luigi. 



I Milanesi. 



I. R. Governo di Mi 
I ano. - Spaur, 
Governatore. 



1848 



Gennajo 30 



31 



Paolo Confalonieri 

- Polizia segreta. 



Cesare Cantù. 



» Febbraio 



Sul divieto d' importazione e 
transito in Lombardia di armi 
e munizioni da guerra, {notifi- 
cazione). 

Relazione particolareggiata alla 
Congregazione municipale sui 
luttuosi fatti del 3 gennajo e 
sulla condotta delle truppe, con 
elenchi dei feriti e dei morti. 
(tre pezze). 

Due poesie politiche, (copie ma- 
noscritte). 

Poesie ed inni politici, (copie ma- 
noscritte). 

Relazione sopra una dimostra- 
zione politica a Carlo Alberto, 
di rifugiati lombardi in Tori- 
no, per promuovere la causa 
nazionale, {foglio manoscritto). 

Indirizzo al conte Gabrio Casati, 
a lode del di lui contegno pei 
fatti del gennajo 1848. 

Istituzione di una I. R. Direzione 
di Censura e di un I. R. Col- 
legio Supremo di Censura in 
Vienna, (notificazione). 

Poesia per le fauste notizie di 
Napoli, festeggiate oggi per la 
seconda volta in Novara, (copia 
manoscritta). 

Lettera riservata al barone Tor- 
resani, Direttore Generale di 
Polizia, sul confidente Gorla, 
la cui opera ritiene più dan- 
nosa che utile alla Polizia, (co- 
pia estratta dall'Archivio di 
Stato). 

« Semplice informazione » da To- 
rino in cui parla delle perse- 
cuzioni sofferte sotto il Governo 
Austriaco in Lombardia. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Calvi nob. Felice. 



Idem 



Perego Luigi. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Corbetta-TencaMad- 
dalena. 



Municipio di Milano. 



Cesare Cantù. 



64 



1846-1848-1849 



® 


0) 






a 


B 






-a 


o 
















i. « 






T3 




AUTORE 




Sm 


9 OC 






V 


z » 






fa 
3 


ce 




Anno 


z 


•a 







DATA 



Mese 



493 



499 



3030 



96 



500 



50] 



502 



1677 



1678 



97 



Congregazione mu- 

nicip. di Milano. 
- Casati, Podestà 
e sei Assessori. 



Benedeck Luigi, Co- 
lonnello coman- 
dante la Piazza 
di Pavia. 



Governo di Lombar- 
dia. — Spaur, Go- 
vernatore. 

I. R. Direzione Ge- 
nerale di Polizia. 
- Bar. Torresani. 

Idem 



503 



504 



505 



1679 



1680 



Governo In Milano. 
— Spaur, Gover- 
natore. 



Idem 



Casati conte Ga- 
brio, Podestà di 
Milano. 



1848 



Febbrajo 



Gennajo 
Febbrajo 



15 



21 



22 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2 Rimostranza sulle opere di forti- 
® flcazionenelCastellodallaparte 
della città; sulle ordinate de- 
portazioni di cittadini senza 
previo processo, e in generale 
sui comportamenti insopporta- 
bili della Polizia, (copia). 

1 Lettera ad un amico in cui parla 
di cose militari , nonché dello 
Statuto largito da Carlo Al- 
berto, e di altro, (autografo in 
lingua tedesca, con traduzione 
italiana). 

12 Proibisce ogni dimostrazione po- 
polare con viste politiche, (pro- 
clama). 



Proibisce I' uso dei cappelli alla 
Calabrese , alla Puritana ed 
all' Emani, (proclama). 

Lettera al I. R. Commissario di 
Polizia con cui gli partecipa 
la pubblicazione per domani 
dell' ordine Sovrano promul- 
gante il Giudizio Statario per 
sollevazione. Impone che si di- 
sponga per la massima sorve- 
glianza e che lo si informi 
d' ogni emergenza. — Havvi 
allegata la risposta autografa 
importante del Commissario P. 
Confalonieri. (firma autografa). 

Alcune facoltà concesse alla Po- 
lizia per impedire azioni di ca- 
rattere politico e per provvedere 
contro coloro che se ne rendes- 
sero colpevoli, (notificazione). 

Procedura abbreviata pei casi 
d'alto tradimento e per quelli 
di perturbata tranquillità pub- 
blica, (notificazione). 

Altra rimostranza presentata dal 
Podestà al Viceré , intorno ai 
fatti della sera del 3 gennajo. 
(minuta). 



Comizio Veterani. 



Muoni cav. Damiano. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Muoni cav. Damiano. 



Munfclpiodl Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



65 



s 

e 
'■5 


e 
o 

£ « 




DATA 






T3 

o 
E 

3 

z 


2.S2 

3 60 

z « 
OC 

•5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


a 

3 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


506 




Casati conte Ga- 
brio, Podestà di 


1848 


Gennajo 

e 
Febbrajo 




Relazioni inviate al Ministro Pil- 
lensdorff sugli avvenimenti po- 


Archivio Casati. 






Milano. 






litici di questi due mesi. (mimtte). 




507 




Pillensdorff, Mini- 
stro. 


» 


» 




Lettere al Podestà Casati conte 
Gabrio, sui detti avvenimenti. 


Idem 


508 




Radetzky, Feld- 
Maresciallo. 


» 


» 




Ordine del giorno diretto alle 
truppe. 


Idem 


509 






» 


>> 




Indirizzo popolare di simpatia 
presentato al Podestà e agli 


Idem 






















Assessori. 




510 






» 


» 




Indirizzi da Vicenza, Venezia, 
Verona, Padova e Roma, al 


Idem 






















Podestà di Milano. 




511 




Diversi. 


» 


» 




Carteggi riguardanti i fatti del 
Gennajo e Febbrajo 1848. 


Idem 


512 




Idem 


» 


» 




Proclami Vicereali e della Polizia 
alla popolazione di Milano. 


Idem 


513 




Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 




Vari proclami alla popolazione 
di Milano, (minute). 


Idem 


514 




Governo di Lombar- 
dia. - Spaur, Go- 
vernatore. 


» 


» 




Diverse lettere alla Congregazione 
municipale, intorno ai fatti di 
Gennajo e Febbrajo. 


Idem 


515 




Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 




Protesta presentata al Viceré, (mi- 
nuta). 


Idem 

# 


516 




Radetzky, Feld- 
Maresciallo. 


» 


» 




Proclama alle truppe, {copia ma- 
noscritta). 


Idem 


517 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


» 


» 




Carte relative alle misure prese 
dalla Polizia per vietare che 
si esponessero in vendita e che 
si portassero emblemi politici. 
Aggiunta una lettera del Vi- 
ceré sulla vendita di medaglie 
coli' effigie di Pio IX. 


Idem 



66 



1846-1848-1849 



s. 

B 



AUTORE 



DATA 



Anno Mese 



DESCRIZIONE 



518 



519 



520 



521 



522 



523 



524 



525 



526 



I. R. Presidenza di 
Governo. (Archi- 
vio della). 



Idem 



1848 



Idem 



Console generale 
d'Austria in Ge- 
nova. 



N. N. (confidente 
della Polizia Au- 
striaca). 



Ambasciata d'Au- 
stria a Torino. 



Corrispondente se- 
greto. 



Gennajo 

e 
Febbraio 



Febbrajo 
e Marzo 



Marzo 



Indirizzo inviato dai Romani e 
dai Milanesi residenti in Roma 
al conte Gabrio Casati, Podestà 
di Milano, in occasione dei fatti 
di Gennajo e Febbrajo. Fra le 
firme trovansi quelle di Mas- 
simo d'Azeglio, Marco Min- 
ghetti , Angelo Brunetti (Cice- 
rovacchio) ed altri. 

Lista nominativa dei feriti nella 
sera del 3 Gennajo degenti al- 
l'Ospedale dei Fate-Bene-Fra- 
telli. 



Rapporto del Presidente del Tri- 
bunale criminale intorno al 
numero medio degli inquisiti 
politici ed altre carte relative. 



Pacco con brani di lettere aperte 
ed intercettate dalla Polizia. 



Invito del Viceré a presentare 
le proposte pei posti vacanti 
presso la Direzione Generale di 
Polizia 



Rapporto all' I. R. Presidenza di 
Governo sullo spirito pubblico 
della città di Genova. 



Lettera all'I. R. Presidenza di 
Governo con notizie sullo spi- 
rito pubblico della città di An- 
cona. 



Nota all'I. R. Presidenza di Go- 
verno relativa agli studenti 
Lombardi rifugiati in Piemonte. 

Lettera all'I. R. Presidenza di 
Governo sulle cose di Livorno. 



ESPOSITORE 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1 846-1 848- J 849 



(SI 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



527 



528 



529 



Bollati. Delegato di 
Milano. 



Idem 



2442 Spaur, Governatore 
di Lombardia. 



530 



531 



532 



3026Ì Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



2584 
4 



Presidenza came- 
rale di Lombar- 
dia. 



I. R. Direzione Ge- 
nerale di Polizia. 
- Bar. Torresani. 



1848 



Marzo 



Rapporto all' I. R. Presidenza di 
Governo intorno ai reclami del 
Municipio, contro la misura po- 
litica della relegazione di al- 
cuni cittadini. 

Rapporto all'I. R. Presidenza di 
Governo sopra i reclami del 
Municipio contro i soprusi dei 
militari e della Polizia. 

Piota colla quale si comunicano 
le deliberazioni Imperiali se- 
guenti: non essere lecito nu- 
trire speranze di riforme sulle 
istituzioni organiche dell' Im- 
pero — inammissibile ed inop- 
portuno l' invio dei Deputati 
delle Congregazioni provinciali 
e comunali nelle presenti cir- 
costanze, {copia estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 

Reclamo alla I. R. Delegazione 
contro le opere di fortificazione 
che il Comando Militare fa ese- 
guire intorno alla caserma del 
Castello, (atti ufficiali). 

Nota che comunica al R. Procu- 
ratore Fiscale Enrico Guicciardi 
il decreto che lo pone in quie- 
scenza, in seguito alla sua ri- 
mostranza del 4 Gennajo. (copia 
manoscritta). 

Rapporto sopra articoli del gior- 
nale « Il Mondo Illustrato » di 
Torino; sulle tendenze della 
stampa liberale italiana; sopra 
molte famiglie Milanesi; sulla 
chiusura del Club dell'Unione: 
sull'astensione dal fumare per 
le vie; sulla azione della Poli- 
zia nelle giornate di Gennajo; 
sul modo d'influenzare la pub- 
blica opinione mediante articoli 
da inserirsi nella « Gazzetta di 
Augusta » ed altri giornali. E 
per la compilazione di tali ar- 
ticoli si propone il sig. Angelo 
Sommazzi, ticinese. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano 



Idem 



Guicciardi Emilio. 



Archivio Casati 



68 



1846-1848-1849 



CD 

■5 


O 

c 
o 




DATA 






'-3 
© 




AUTORE 


^ - 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


S 
a 
Z 


■5 




Anno 


Mese 


s 

Q 

3 






533 




1. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 


1858 


Marzo 


o 


Biglietto Imperiale al Viceré sul- 
l' obbligo della consegna delle 
armi, e comunicazione relativa 
del Viceré al conte O' Donnei 
e al barone Torresani. 


Archivio Casati 


534 




Conte 0' Donnei. 


» 


• » 


14 


Al conte Buoi, Ministro Austriaco 
a Torino, (due lettere). 


Idem 


535 




Governatore di Ve- 
nezia. 


» 


» 


16 


Nota relativa ai rapporti giorna- 
lieri presentati dalle dipendenti 
Direzioni di Polizia del Veneto. 


Idem 


536 




Principe di Schwar- 
zenberg. 


» 


» 


n 


Lettera, da Napoli, al Feld-Ma- 
resciallo Radetzky , sulla ri- 
voluzione di Sicilia. 


Idem 


537 




Comandanti Militari. 


» 






Rapporti diversi al Feld-Mare- 
sciallo Radetzky durante i 
primi giorni della rivoluzione, 
e circa il concentramento del- 
l' Esercito austriaco. 


Idem 


538 


331 


Feld-Maresclallo 
Radetzky e Muni- 
cipio di Milano. 


» 




18 


Lettera di Radetzky al Muni- 
cipio (autografa). — Risposta 
del Municipio a Radetzky. — 
Proclama del Municipio ai cit- 
tadini. 


Municipio di Milano 


539 


1120 


Casati conte Gabrio, 

Podestà di Mi- 
lano. 


» 


» 


» 


Al barone Torresani , Direttore 
Generale di Polizia, con ingiun- 
zione di consegnare 1' Ufficio 
al Dott. A. Bellati e di disarmare 
immediatamente le Guardie da 
lui dipendenti, (lettera auto- 
grafa a matita). 


Archivio Casati. 


540 


1119 


0' Donnei, Vice- 
Presidente e Ca- 
sati, Podestà. 


» 




» 


Ordini originali Armati dal conte 
0' Donnei e scritti dal conte 
Gabrio Casati, 1° per l' istitu- 
zione della Guardia civica; 2° 
pel disarmo delle Guardie di 
Polizia e per la destituzione 
della Direzione Generale ; 3° 
le attribuzioni di Polizia sono 
affidate alla Municipalità. 


Idem 


541 




0' Donnei conte En- 
rico, Vice-Presi- 
dente del Gover- 
no Austriaco a 
Milano. 


» 


» 


1 


Minute dei tre decreti in data 
d' oggi — (fac simile). — (Gli 
originali si trovano all'archivio 
Casati). 


Idem 



1846-1848-1849 



69 



'•5 


a 

o 




DATA 






T3 


ai ■- 

B.a 

ce 
■3 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


C 
C 
Od 

E 

3 

z 


Anno 


Mese 


o 
a 

B 
- 




545? 




0' Donnei, Vice- 
Presidente e Ca- 
sati, Podestà. 


1848 


Marzo 


1S 


Due minute di lettere scritte e 
firmate come sopra; una di- 
retta al Maresciallo Radetzky, 
e l'altra al Tenente Maresciallo 
Rivaira, Comandante la Gen- 
darmeria, affinchè questa pren- 
da gli ordini dal Municipio, o 
dal dott. Bellati , incaricato 
della Polizia. 


Archivio Casati. 


543 




Casati conte Ga- 
brio, Podestà. 


» 


» 


» 


Ordine al dott. Bellati, Delegato 
provinciale di Milano, di assu- 
mere la Direzione Generale di 
Polizia e di disarmare le Guar- 
die, (autografo a matita, contro- 
firmato dal conte 0' Donnei e 
dal dott. Bellati). 


Idem 


544 




Bollati dott. Antonio, 
Delegato provin- 
ciale. 


» 


» 


» 


Lettera al Podestà, conte Gabrio 
Casati, con cui lo avverte che 
il Direttore Generale di Polizia, 
barone Torresani, si rifiuta di 
riconoscere i Decreti del Vice- 
Presidente 0' Donnei , perchè 
in istato d'ostaggio. 


Idem 


545 




Rivaira? 


» 


» 


» 


Lettera al Podestà conte Gabrio 
Casati, colla quale un Generale 
(forse il Rivaira) gli annuncia 
che il Feld-Maresciallo Radetz- 
ky non riconosce gli ordini 
dati dal Vice Presidente 0' Don- 
nei, perchè non libero, e che 
egli non può obbedire che al 
suo Comandante in Capo. 


Idem 


546 




Comando Generale 

di Verona. 


» 


» 


» 


Circolare colla quale sono invi- 
tate tutte le Autorità militari a 
provvedere perchè i soldati non 
si confessino né odano prediche 
che dai proprii Cappellani, (tra- 
duzione dal tedesco). 


Idem 


54* 


1681 


0' Donnei conte En- 
rico, Vice-Presi- 
dente del Gover- 
no Austriaco a 
Milano. 




» 


>' 


Si notifica avere S. M. l'Impera- 
tore abolita la Censura e con- 
vocate le Congregazioni cen- 
trali del R. Lombardo Veneto. 
(avviso). 


Municipio di Milano. 



70 



1846-1848-1849 



z £ 



6)8 



AUTORE 



DATA 




Anno 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



548 



549 



550 



551 



552 



932 



I. R. Presidenza di 
Governo (Archi- 
vio della). 



1848 



Giulio Carcano. 



Prlna. 



Marzo 



18 



19 



553 



554 



555 



555 



Municipio. 



Casati conte Gabrio, 

Podestà. 



557 



Comitato di Difesa. 



Idem 



20 



Dispacciointorno alle concessioni 
di cui al numero precedente e 
carte relative. 

Foglietto sul quale è scritto il 
nome del primo che uccise una 
sentinella austriaca al Palazzo 
del Governo, (scrittura di Cesare 
Correnti). 

Carte riguardanti l'arresto del 
Commissario superiore di Po- 
lizia Daniele Maillad. 

« Ricordi della mia vita » Fram- 
mento... Il 18 Marzo 1848. {au- 
tografo). 

Lettera al Podestà di Milano nella 
quale lo assicura a nome del 
Comitato provvisorio di Lomel- 
lina, che i giovani si prepa- 
rano a correre in ajuto di Mi- 
lano. 

Ordine alle Case Somayloff, Melzi, 
Giambelli ed altre di dare im- 
mediatamente le carrozze per 
facilitare la formazione delle 
barricate in Borgonuovo, di 
fronte alla via dei Fiori ed al 
Ponte Marcellino. 

Lettera al Direttore dell'Ospe- 
dale maggiore per autorizzarlo 
a far seppellire i cadaveri nel- 
l' interno dell'Ospedale. 

Atti relativi all'occupazione e 
custodia del Palazzo del Capi- 
tano di Giustizia. 

Proclama a tutte le Città e Co- 
muni del Lombardo -Veneto 
per eccitarli alla sollevazione 
imitando l'esempio di Milano. 
(manoscritto per la stampa). 

Proclama eccitante i fratelli del 
Lombardo-Veneto ad accorrere 
armati a Milano, (manoscritto, 
mancano le bozze). 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Carcano nob. Giulio, 

Senatore. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Gnecchl 



Idem 



1846-1848-1849 



71 



Od 












e 


e 








•o 






DATA 






£ « 








•o 


E. «2 


AUTORE 


. _ . ^.. 






3 ac 










tu 


ZA 








3 


B 
s 


ce 




Anno 


Mese 




z 


•o 








Ì-3 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



558 



559 



560 



561 



562 



563 



564 



565 



566 



306 



540 



Comitato di Difesa. 



Idem 



Congregazione mu- 
nicipale. 



Tito Palmeri e Fi- 
lippo Villani. 

Slcis, Guardia civ. 



1848 



Marzo 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Idem 



Barlgozzi Carlo, Ca- 
pitano della Se- 
zione di S. Gior- 
gio. 



20 



Proclama di eccitamento all' in- 
surrezione divulgato per mezzo 
di palloni aerostatici innalzati 
nei cortili del Seminario mag- 
giore. 

Altro proclama dei milanesi in- 
sorti ai Comuni ed alle Città 
del Lombardo- Veneto, {foglio 
manoscritto). 

Ordine firmato Casati, di lasciar 
tradurre tranquillamente in 
arresto il già Commissario di 
Polizia Bolza. 

Dichiarazione di coadiuvazione 
all'arresto Bolza per parte del 
cocchiere Mentasti. 

Avverte il Governo che il Palazzo 
di Polizia fu invaso dal popolo 
dopoché fu abbandonato, e do- 
manda dei Pompieri a guardia 
degli Uffici. 

Decreto col quale incarica della 
Polizia il Delegato Bellati e 
l'Aggiunto Grasselli, e sono 
assunti a collaboratori del Mu- 
nicipio , il conte Francesco 
Borgia, il generale Lechi, Ales- 
sandro Porro, Enrico Guicciar- 
di, Anselmo Guerrieri e Giu- 
seppe Durini. 

Verbale di deposito presso gli 
Uffici municipali di tre mazzi 
di chiavi e del registro dei pro- 
cessati rinvenuti negli Uffici 
della Direzione generale di 
Polizia. 

Lettera al Governo provvisorio 
per informarlo del rilascio in 
libertà di alcune delle persone 
state tradotte in Castello, con 
notizie sugli ostaggi trattenuti. 

Atti relativi all'immediato scar- 
ceramento dei detenuti politici. 



Archivio Gnecchi. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 



Selettl avv. Emilio. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



72 



1846-1848-1849 



E 





<D 




C 




o 














09 


*^ 


fcd 


l/> 


53 


ce 


^. 










T=) 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



567 



568 



569 



570 



571 



572 



573 



574 



575 



576 



Caiml e G. Galli. 



Congregazione mu- 
nicipale. 



Radetzky, Feld- 
Maresciallo. 



1818 



Congregazione mu- 
nicipale. 

Idem 



Idem 

Mons. Romilli, Ar- 
civescovo di Mi- 
lano. 

Comandante De Si- 
moni, Console Ge- 
nerale Pontificio. 

P. dott Lazzatl, Co- 
mandante il po- 
sto di S. Eufemia. 

Congregazione mu- 
nicipale. 



Marzo 



20 



Avvisano che i detenuti nelle 
carceri criminali tentano di 
evadere. Misure prese dal Go- 
verno in proposito. 

Ordina di concentrare nel locale 
della Polizia tutti gli arrestati 
che trovansi nelle case private. 

Lettera del Maresciallo Radetz- 
ky in risposta alla nota dei 
Consoli d'Inghilterra, Francia, 
Sardegna, Belgio e Svizzera, 
colla quale dichiara di non 
poter rinunziare alle misure 
le più severe per ridurre Mi- 
lano all'ubbidienza; ma che, 
affine di lasciare tempo perchè 
usino della loro influenza pres- 
so i capi del movimento rivolu- 
zionario, accorda una sospen- 
sione di ostilità fino al mattino 
del giorno 21. (copia). 

Divide la città in sei quartieri, 
e nomina i rispettivi capi. 

Ordine al signor Molossi, capo 
Ufficio municipale per le vet- 
tovaglie, onde provveda per- 
chè non manchi il pane presso 
i fornai e perchè i magazzini 
dei grani siano ben custoditi. 

Ordini diversi. 

Lettera indirizzata al Governo 
colla quale si offre pronto a 
cooperare al bene della patria. 

Lettera al Municipio di Milano 
sull'arresto di suo fratello. 



Rapporto circa l'arresto del conte 
Carcano. 



Verbale concernente le offerte 
del maggiore Ettinghausen per 
una sospensione di ostilità. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



73 



1846-1848 1849 



•5 
o 


tu 

E 
O 




DATA 








-a 
o 

09 

E 

3 


Z •> 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
s 
o 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


•e 








- 







577, 



578, 



579 



580 



581 



3057 



Incaricato delle 
barricate. 



Enrico Arciduca 
d'Austria. 



Comitato di Guerra. 



582 . . 

583 . . 

584 . . 

ÓS5 . . 



586 



587 



Idem 
Comitato di Difesa. 

Idem 
Idem 

Idem 
Idem 



1848 



Idem 



Idem 



Marzo 



2o 



Si chiedono provvedimenti per le 
difese di via S Giuseppe e della 
corsia del Giardino. 

Lettera sulla rivoluzione di Mi- 
lano, diretta da Verona al fra- 
tello Sigismondo. 

Decreto per l'inscrizione e la for- 
mazione di una Legione di 
Guardia civica nell'Ufficio del 
Comitato di Pubblica difesa. 
(autografo di Carlo Cattaneo). 

Módule per gli arruolamenti. 
(minuta di stampiglie firmato 
G. Nar ducei). 

Si informano gli insorti che i 
pubblici stabilimenti sono af- 
fidati alle Guardie civiche, (pro- 
clama, bozze). 

Tre proclami a stampa. 

Proclama al popolo della campa- 
gna con raccomandazione di 
tenersi sempre armato, (auto- 
grafo di C. Tenca, bozze). 

Salvocondotto al cittadino Gu- 
glielmini pel libero passaggio 
tra le barricate, (fimi. Cattaneo). 

Annunzia per norma degli insorti 
che i cittadini Torelli e Bagag- 
gia hanno issata la bandiera 
nazionale sulla guglia mag- 
giore del Duomo, (manoscritto 
e bozze). 

Annunzia ai cittadini il rifiuto 
dell' armistizio. ( autografa di 
C. Tenca, bozze). 

Minuta del Proclama suddetto 
annunciante di aver respinto 
l'armistizio. 



A chivio Casati. 



Idem 



Bertolotti aw. Giu- 
seppe. 



Archivio Gnecchl. 

Idem 

Idem 
Idem 

Idem 
Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



74 



1846-1848 1849 



s 
z 





O 




C2 




O 














QJ 


^3 


H 


C/3 


3 


bc 


& 


o 

ce 








^ 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



588 



589 



590 



591 



592 



1683 



1682 



620 



446 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. - Casati, 
Podestà, Beretta, 
Assessore. 



Idem 



Idem 



Radetzky, Feld- 
Maresciallo. 



Ghlringhelli sacer- 
dote Giuseppe, 



1848 



Marzo 



20 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Avvisa che fu incaricato della 
Polizia il Consigliere Bellati e 
che fu decretato lo scarcera- 
mento dei detenuti politici (a 
stampa) (ore 8 antim.). 



Assume interinalmente la Dire- 
zione di ogni potere a scopo 
di pubblica sicurezza, aggre- 
gandosi altre persone (avviso 
a stampa) (ore 1 pom.). 



Atto originale col quale il Po- 
destà conte Gabrio Casati di- 
chiara di assumere interinal- 
mente il Governo della città 
di Milano, aggregandosi per 
ciò, in mancanza di alcuni fra 
gli Assessori municipali, i se- 
guenti individui: Francesco 
Borgia , generale Lechi , Ales- 
sandro Porro, Enrico Guicciar- 
di, Anselmo Guerrieri, Giu- 
seppe Durini. — Sono firmati : 
Casati, Beretta, Guerrieri, Por- 
ro, Durini, Enrico Cernuschi; 
coli' indicazione di testimonio 
doti Carlo Cattaneo, Achille 
Mauri e Faustino, V. Sanse- 
verino. 

Lettera alla duchessa Litta per 
avvisarla, che con tutta la buo- 
na volontà di non usare ostilità 
contro la di lei casa, si troverà 
costretto di usare il cannone, 
se non cessano le offese dal- 
l'attigua casa Dal Verme, e 
precisamente dallo studio di 
uno scultore, (autografa). 



Narrazione di quanto avvenne 
nelle prime tre giornate 18, 
19 e 20 marzo presso gli archi 
di Porta Nuova e presso la 
vicina Chiesa di S. Bartolomeo. 



Munlcipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Tagllabò avv. Leo- 
poldo. 



D'Adda nob. Carlo. 



1846-1848-1849 



75 



Ci 


<0 










e 


a 










"•5 

ha 
O 


o 




DATA 






O 


0> H 

B.2 


AUTORE 


— — _-—- 7— 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


S 


Z.2 








e 






S 
3 


ce 




Anno 


Mese 


5 






Z 


'S 








■5 






593 




Comandante il po- 
sto di P. a Nuova. 


1848 


Marzo 


19 
e 
20 


Rapporto sui fatti avvenuti in 
quei dintorni nel giorno 19 e 


Archivio Casati. 












fino a mezzodì del giorno 20 
















corrente. 




594 




Radetzky, Feld- 
Maresciallo. 


» 


» 




Sue proposte per una tregua di 
tre giorni, (copia conforme). 


Idem 


595 




Governo provvi- 
sorio. 


» 


» 


21 


Avvisa il Console Francese che 
non furono accettate le propo- 
ste di armistizio. 


Idem 


596 




Idem 


» 


» 


» 


Ordini diversi per la sorveglianza 
della Casa di Correzione. 


Idem 


597 




Idem 


» 


» 


» 


Lettera al Maresciallo Radetzky 
sul trattamento reciproco dei 
prigionieri. 


Idem 


598 




Idem 


» 


» 


» 


Invito a tutti coloro che già ser- 
virono con qualche grado nella 
milizia di presentarsi al Comi- 
tato di guerra, onde si possa 
affidar loro qualche incarico 
militare a difesa della città. 


Idem 


599 




Idem 


» 


» 


» 


Nomina Cesare Correnti a suo 
Segretario Generale. — (auto- 
grafo Beretta firmato Casati). 
Altra copia relativa alla stessa 
nomina. 


Archivi: Gnecchl e 
Casati. 


600 




Presidente del Ma- 
gistrato Came- 
rale. 


» 


» 


» 


Dichiarasi pronto ad obbedire 
agli ordini del Comitato di Fi- 
nanza istituito presso il Mu- 
nicipio, e dà lo stato della Cassa 
centrale. 


Archivio Casati. 


601 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Ordine per la vendita del sale 
in Porta Tosa. 


Idem 


602 




Idem 


» 


» 


» 


Ordine alla Direzione delle Poste 
di spedire alla Congregazione 
municipale tutte le lettere, di- 
spacci, gruppi e pacchi che si 
trovassero presso l'Ufficio di- 
retti a qualunque autorità. 


Idem 


603 




Idem 


» 


» 




Copia d'Ordine al Monte di Pietà 
di consegnare tutte le armi che 
ivi fossero state depositate 


Idem 



76 



1846-1848-1849 



<u 


<D 










g 


a 










^5 


o 




DATA 






T3 


4> *r 
S 2 


AUTORE 


- — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


S-< 


3 '50 
Z « 








o 






S 


e 




Anno 


Mese 


o 






z 


■3 








3 






604 




Governo provviso- 
rio. 


1848 


Marzo 


21 


N. 3 Proclami e Avvisi, (stampati). 


Archivio Gnocchi. 


605 




Consiglio Generale 
di Guerra. 


» 


» 


* 


Modulo per ricevuta di armi da 
fuoco, (autografo di Cer mischi, 
bozze). 


Idem 


606 




Comitato di Pubblica 
Difesa. 


» 


» 


» 


Ordine per perquisizione di corde. 
(autografo di Ceroni). 


Idem 


607 




Comitato di Guerra. 


» 


» 


» 


Ordine al tipografo Guglielmini. 
(autografo di Carlo Cattaneo). 


Idem 


608 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama: si danno notizie del- 
l'insurrezione in città e fuori. 
(autografodi C. Cattaneo, bozze). 


Idem 


609 




Proclama. 


» 


» 


» 


Gli insorti chiedono l'ajuto dei 
popoli e dei Principi italiani, 
e specialmente del vicino Pie- 
monte, (manoscritto e bozze). 


Idem 


610 




Comitato di Guerra. 


» 


» 


» 


Proclama in onore dell' onestà 
dell'operajo Polli Pietro, (auto- 
grafo di C. Cattaneo, bozze). 


Idem 


611 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama che annunzia che si 
stanno fondendo bombe e can- 
noni. « Rimanderemo alla ti- 
rannide straniera le sue palle 
con scritto : Libertà Italiana ». 
(autografodi C. Cattaneo,bozze)- 


Idem 


612 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama. S'incoraggiano i cit- 
tadini che combattono alle bar- 
ricate, (manoscritto firmato Ten- 
ca, bozze). 


Idem 


613 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama. S'invitano gli ufficiali 
e soldati in pensione ed in 
permesso di venire in soccorso 
dei combattenti. « Non è mai 
un delitto il difendere la Pa- 
tria ». (autografo di C. Cattaneo, 
bozze). 


Idem 


614 




Idem 


» 


» 


» 


Dà notizie dell'insurrezione e an- 
nunzia la presa del Palazzo 
del Genio, (autografo di C. Cat- 
taneo, bozze). 


Idem 



1846-1848-1849 



77 



| 


a 










— 
o 


Z. re 




DATA 




-3 
O 


"Ss 

3 SO 


AUTORE 






« 


Z « 










E 


ti 




Anno 


Mese 




z 


T3 








3 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



615 



616 



617 



618 



619 



620 



621 



622 



623 



624 



307 



457 
1 



106 



308 



310 



Comitato di Guerra. 



Comitato di Difesa. 



Idem 



Idem 



Idem 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato di Difesa. 



Thamberg E. P., Ca- 
pitano della 7. a 
Compagnia della 
Guardia civica. 

Seminarlo maggiore 
di Milano. 



Taverna. 



1848 



Marzo 



21 



21 



Proclama. S'invitano i cittadini 
a inscriversi per la Guardia 
nazionale e per l'esercito, {ma- 
noscritto minuta, firmato Litta 
e Carnevali, bozze). 

Manifesto agli insorti per la for- 
mazione d'una Legione di Guar- 
dia civica, (manoscritto e bozze). 

Disposizioni relative alle barri- 
cate, (firmato Ceroni, Lissoni e 
Biaggi, minuta e bozze). 

Ordine agli Speziali di fabbri- 
care polvere da fucile, (minuta 
e mod. firmato Tenca e Villani). 

Ordine al tipografo Guglielmini 
di consegnare carta per fab- 
bricazione di cartuccie. (bigliet- 
to firmato Biaggi). 

Pone sotto la salvaguardia del- 
l'onore milanese il Palazzo na- 
zionale e gli oggetti che con- 
tiene, (avviso a stampa). 

Decreto che aggrega alla Com- 
missione criminale, il sig. G. B. 
Bazzoni, (firme autografe di A. 
Fava, avv. Curti P. A., Sopransi 
e Lissoni). 

Lettera , in lingua francese , al 
Comandante la Guardia civica 
circa l'esecuzione di alcuni or- 
dini, (autografa). 

Ricevuta di carta per palloni , 
rilasciata al tipografo Gugliel- 



Due abbozzi di proclami ai cit- 
tadini in cui si annunziano, la 
presa del Comando militare e 
delle Caserme di S. Francesco 
e di S. Vittore.(/?rma autografa, 
ad uno). 



Archivio Gnocchi. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Bazzoni dott. Carlo. 



Muonl cav. Damiano. 



Ancona Amilcare. 



Idem 



78 



1846 1848-1849 



o> 


OJ 












a 


C 












'•3 


o 




DATA 








■a 
o 




AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0} 


2» 








o 






a 


ce 




Anno 


Mese 


© 






z 


■3 








'■3 






625 


3163 


N. N. 


1848 


Marzo 


21 


Lettera, dal borgo di S. Gottardo, 
(porta Ticinese) all'avv. Longhi 
con informazioni e notizie in- 
torno a supposti arresti di staf- 
fette piemontesi, e sullo stato 
di difesa di quella località. 


VIsmara Antonio. 


626 


3164 


N. N. 


» 


» 


22 


Foglietto manoscritto, in data 
d'oggi, ore 7 ant. , in cui si 
parla dei movimenti dell'eser- 
cito piemontese. 


Idem 


627 


311 


Taverna. 


» 


» 


» 


Manifesto ai cittadini: « La spada 
di Radetzky è nelle mani de- 
gli insorti. » 


Archivio Gnecchi e 
Ancona Amilcare. 


628 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Avviso che partecipa la defini- 
tiva formazione del Governo 
provvisorio, (bozze di stampa). 


Archivio Gnecchi. 


629 




Idem 


» 


» 


» 


Avviso che rettifica il precedente 
circa la costituzione del Go- 
verno provvisorio, {manoscritto 
firmato Giulini, Clerici e Be— 
retta, con bozze). 


Idem 


630 




Idem 


» 


» 


» 


Annunzia la istituzione dei Co- 
mitati di vigilanza alla Sicu- 
rezza personale, alla Finanza, 
allaPubblica difesa, allaGuerra 
e alle Sussistenze, (manoscritto 
e bozze). 


Idem 


631 




Idem 


» 


» 


» 


Organizzazione dei vari Comitati 
e carte relative. 


Idem 


632 




Comitato di Sussi- 
stenze. 


» 


» 




Bono per abiti, (modulo firmato 
Casati). 


Idem 


633 




Idem 


» 


» 


22 


Bono per pane, (modulo firmato 
Basevi). 


Idem 


634 




Idem 


» 


» 


» 


Bono per vino, (modulo). 


Idem 


635 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Proclama con cui si annunzia 
la presa della casa d'abitazione 
di Radetzky. (minuta autografa 
di Mauri ? e bozze). 


Idem 



1846-1848-1849 



79 



= 

•5 

u 
© 


o 

© 

ti «I 




DATA 








-a 
o 

E 


E.!2 

s oc 

— 

■3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
a 

o 

5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



636 



637 



638 



639 



640 



641 



642 



643 



644 



645 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



3055 



Idem 



Comitato di Guerra. 



Idem 



Consiglio centrale 
di Guerra. 



Idem 



Idem 



Comitato di vigi- 
lanza alla sicu- 
rezza personale. 



Comitato di Guerra 



1848 



Marzo 



22 



Invito al Dottor Angelo Fava di 
far parte del Comitato di Sicu- 
rezza, {minuta con firme auto- 
grafe di Giulini, Greppi e Du- 



Invito al signor Angelo Fava di 
far parte del Comitato di Pub- 
blica Sicurezza, (altra minuta). 

Proclami, Avvisi, Regolamenti, 
diversi. (N. 17 stampati). 

Atto di perquisizione per rin- 
tracciare armi in casa del Se- 
gretario Giovanni Kolb. 

Proclama col quale chiede armi 
da fuoco, ed eccita a combat- 
tere anche coi sassi e colle te» 
gole, (manoscritto e bozze). 

Ordineagli Armajuoli Pietro Bru- 
nati e Stefano Fontana, di met- 
tersi a disposizione degli armati. 
(firma autografa di C. Cattaneo). 

Proclama alle città vicine, perchè 
armino i cittadini che devono 
accorrere in aiuto di Milano 
per espellere lo straniero, (au- 
tografo di C. Cattaneo - bozze). 

Proclama relativo alla fabbrica- 
zione di armi, (autografo di C. 
Cattaneo e bozze). 

Avviso relativo all' organizza- 
zione di questo servizio, (mano- 
scritto firmato Fava e Comi— 
nazzi — bozze). 



Avviso intorno alla divisione dei 
quartieri, per la Guardia na- 
zionale, (manoscritto firmato 
Litta - bozze). 



Seletll avv. Emilio. 



Archivio Casati. 



Archivio Gnocchi. 



Archivio Casati. 



Archivio Gnecchi. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Gnecchi. 



Idem 



Idem 



Idem 



80 



1846-1848-1849 



o 

B 

■5 

O 


e 

.2 

£ « 




DATA 






T3 
O 
OS 

a 

■a 
z 


S.S2 
•5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
e 
S 
5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


646 




Governo provviso- 
rio. 


1848 


Marzo 


22 


Proclama in onore al coraggio 
di Pasquale Sottocorno che 
primo appiccò il fuoco al Pa- 
lazzo del Genio, preso jeri. 
(manoscritto firmato Giulini, . 
Burini e Greppi - bozze). 


Archivio Gnecchi. 


641 




Idem 




» 


» 


Proclama col quale si racco- 
mandano alla beneficenza pub- 
blica le famiglie bisognose.(wa- 
noscritto firmato A. Mauri - 
bozze). 


Idem 


648 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama che raccomanda alla 
carità cittadina le famiglie ri- 
maste senza tetto, (manoscritto 
firmato Greppie Giulini, bozze). 


Idem 


649 


516 


Comitato delle Sus- 
sistenze. 


» 


» 


» 


Bono per vino da somministrarsi 
dalla beneficenza del sig. Gal- 
biati. (autografo di Negri). 


Ancona Amilcare. 


650 




Idem 


» 


» 


» 


Avviso, (manoscritto e bozze). 


Archivio Gnecchi. 


651 




Comitato di Sicu- 
rezza pubblica. 


» 


» 


» 


Ordine al tipografo Guglielmini 
per la consegna di carte e car- 
telle, (autografo di Cernuschi). 


Idem 


652 




Idem 


» 


» 


» 


Ordine al tipografo Guglielmini 
per stampe, (biglietto firmato 
Fava). 


Idem 


653 




Idem 


» 


» 


» 


Nomina di M. Carminati a diri- 
gente dell'Archivio, (lettera fir- 
mata Lissoni, Conti, Sopransi e 
Fava). 


Idem 


654 




Idem 


» 


» 


» 


Nomina di G. Azzi e G. Lamperti. 
(lettera a Carminati, firmata 
Sopransi, Lissoni, Curti ecc.). 


Idem 


655 




Romllll, Arcivesco- 
vo di Milano. 


» 


» 


» 


Circolare ai Parroci colla quale in- 
voca la cooperazione del clero 
alla santa causa della rivolu- 
zione, (minuta autografa del 
Pro-Cancelliere Arcivescovile 
D. Ambrogio Vitali - bozze e 
circolare stampate). 


Idem 



1846-1848-1849 



81 





03 




- 




O 






3 
-— 




- 


C/J 


a 


SO 


sa 


o> 

05 








•o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



656 



65" 



658 



659 



660 



661 



662 



663 



664 



665 



Governo provviso- I 1848 
rio. 



Comitato di Pub- 
blica Difesa. 



Comitato di Guerra. 



Idem 



Comitato di Pubbli- 
ca Sicurezza. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Marzo 



22 



Partecipa, con Proclama, le noti- 
zie della rivoluzione in Pro- 
vincia, (manoscr. firmato Bro- 
glio - bozze). 

Invita i cittadini a portare le 
armi in casa Vidiserti. (mano- 
scritto firmato Litta - bozze). 

Parola d'ordine per la notte di 
Mercoledì. 

Autorizzazione di fonderei piombi 
dell' Ufficio del Bollo. 

Dichiara al Governo provvisorio 
che attesa l' esasperazione del 
popolo non potrebbe, qualora 
il nemico riprendesse il bom- 
bardamento, garantire la vita 
degli ostaggi. 

Invita il Comitato di Pubblica 
Sicurezza, a prendere le mi- 
sure necessarie onde evitar 
disordini allorché, aperte le 
porte, entreranno a soccorso 
della città le squadre dei cit- 
tadini armati. 

Incarica il signor P. Tinelli di 
custodire tutti gli oggetti che 
si trovassero nel Palazzo Vice- 
reale. 

Circolare ai tipografi per invi- 
tarli ad usare la massima cir- 
cospezione onde non si rinnovi 
il caso di pubblicare avvisi 
non emanati dal Governo prov- 
visorio, coi nomi dei membri 
componenti il Governo stesso. 

Credenziale rilasciata al signor 
Francesco Gorlaincaricatod'in- 
cettare armi per la difesa. 

Dichiarazione della morte di Au- 
gusto Anfossi, caduto combat- 
tendo valorosamente. 



ESPOSITORE 



Archivio Gnocchi. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



82 



1846-1848-1849 





co 




e 




o 






o 

03 




■ó 


.— 


n 




Ty 


o 




ce 








T3 



AUTORE 



3 _ 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



666 



667 



668 



669 



670 



671 



672 



673 



674 



901 



3161 



1133 



1684 



Robbiati Paolo. 



Comitato di Guerra. 



Governo provviso- 
rio. 



Francesco Guic- 
clardi. 



Idem 



Fossati, Professore. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



Marzo 



22 



Memorie sul patriota Augusto 
Anfossi, morto il 22. Vedi retro. 
(autografo). 

Eccitamento a fare gli ultimi 
sforzi onde por termine alla 
lotta, (autografo di Besana ; bi- 
glietto di Cernuschi - bozze. 

Incarica il sig. Emilio Broglio 
di prendere in consegna le 
Casse del Lotto e dell'Inten- 
denza, (verbali relativi). 

Richiesta di un maggior numero 
di Guardie civiche a custodia 
della Cassa centrale di Stato. 



Ordine al sig. Cantoni di assu- 
mere la Direzione dell' Ufficio 
Postale. 



Rilasciato dal Castello, fornisce 
la nota di coloro che nella sera 
antecedente vi si trovavano 
ancora prigionieri. 

Si annuncia che i milanesi si sono 
impadroniti degli stabilimenti 
pubblici, e si invocano soccorsi 
dai fratelli per cacciare intera- 
mente i nemici dalla città, (fo- 
glietto manoscritto inviato fuori 
di città mediante pallone). 

Proclama agli abitanti di Le- 
gnano per invitarli ad accor- 
rere in soccorso dei fratelli 
milanesi, (manoscritto senza 
firma). 

Ordina che le Mete del pane e 
delle carni non debbono essere 
aumentate, (foglio stampato). 



Robbiati Paolo 



Archivio Gnecchi. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Vlsmara Antonio. 



Biblioteca Vittorio 
Eman. di Roma. 



Municipio di Milano 



1846-1848-1849 



83 



E 
s 
Z 





0) 




C 




o 






G 


e*: 

ci 


e 

3 


'Sa 


T, 


ai 




— 








— 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



615 



676 



677 



678 



679 



680 



681 



682 



423 



309 



760 



Arciduca Ranieri , 
Viceré del Re- 
gno Lombardo- 
Veneto. 



Governo provviso- 
rio. 



Comitati diversi. 



Idem 



914 



683 885 



Idem 



Alcuni abitanti dei 
Borghi interni di 
Porta Ticinese. 



Comitato di Guerra 



Compagnia dei 70 

delle barricate di 
Milano. 

Rovani Giuseppe. 



1848 



Marzo 



22 



22 



Proclamala Verona, con cui an- 
nuncia ai popoli del Regno la 
sua momentanea dimora in 
quella città; ed in attesa che 
da Vienna venga emanata la 
Costituzione , riduce di un 
quarto la tassa sul sale, e 
concede che siano temperate 
le norme vigenti per la tassa 
personale, (stampato, da Ve- 
rona, 22 marzo). 

S'invitano i parenti delle allieve 
di S. Filippo a levarle da Casa 
Borromeo dove attualmente si 
trovano, (manoscritto colle fir- 
me autografe di Casati, Giulini 
e Beretla). 

N. 27 Module, Biglietti di ricono- 
scimento, Proclami, bollettini 
ed altro, (stampati). 

Ordini di vari Comitati diramati 
durante le giornate 21 e 22, e 
stampati diversi. (JV. 8 pezze). 

Minute di Proclami, ordini, ecc., 
riguardanti i fatti delle Cinque 
giornate. 

Relazione giorno per giorno di 
quanto avvenne nelle dette Cin- 
que giornate nei Borghi interni 
di Porta Ticinese, (copia estratta 
dall'Archivio di Stato). 

Biglietto a Guglielmini. (firma 
autografa Clerici). 

Elenco nominativo dei settanta 
componenti la Compagnia delle 
barricate, (copia manoscritta). 

Elogio necrologico del nob. Carlo 
Clerici che ebbe parte impor- 
tante nelle Cinque giornate di 
Milano, (stampato). 



Archivio di Stato. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Gnecchi. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati 



Municipio di Milano. 



Archivio Gnecchi. 



Clerici nobile cav. 
Pietro. 



Idem 



84 



1846-1848-1849 



o 




B 




O 








o X 








o> i 




£ vi 




3 6B 




Z o 




PS 








T3 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



684 



685 



2691 « Repubblicano », 
Periodico. 



3118 



686 2585 



687 



688 



689 



690 



691 



692 



693 



691 



Gazzetta di Man- 
tova », (1884 - 5 
maggio). 



Emilio Guicciardl. 



1818 



214 

bis 



N. N. 



Ospedale maggiore. 



Idem 



Idem 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Antonio Llssonl, Co- 
mandante della 
Guardia civica. 



Governo provviso- 
rio. 



Marzo 



Menzione delle gesta di Gaetano 
Nulli nelle Cinque memorabili 
giornate di Milano, (dal « Re- 
pubblicano »del IO giugno 1848). 

Articolo di Cronaca con notizie 
sulla vita di Enrico Cernuschi, 
membrodel Comitato di Guerra 
nel marzo 1848. 

Cenni sugli avvenimenti delle 
Cinque giornate , riguardanti 
il nob. Enrico Guicciardi, Pro- 
curatore camerale, (manoscritto 
con firma autografa). 

Due poesie politiche, su foglietto 
manoscritto. 

Elenco delle donne ferite e morte 
nelle Cinque giornate e ricove- 
rate nell'Ospedale maggiore di 
Milano. 

» Elenco dei morti e dei feriti nelle 
Cinque giornate e ricoverati 
nell'Ospedale Maggiore di Mi- 
lano. 

Elenco degli individui morti nelle 
Cinque giornate. 

Elenco delle persone che si di- 
stinsero nelle Cinque giornate. 
(manoscritto). 

Elenco delle persone che sin- 
golarmente si distinsero a Porta 
Comasina. (foglietto). 



Rapporto sull'attacco e tentativo 
di sorpresa di Porta Tosa, (ma- 
noscritto). 

Elenco nominativo di coloro che 
primi presero Porta Tosa. 



Comizio Veterani. 



Cantù Cesare 



Emilio Guicciardl 



Corbetta-Tenca Mad- 
dalena. 

Archivio Ospedale 
magg e di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Ideiti 



1846-1848-1849 



85 



o 










e 












DATA 














AUTORE 
















Z « 










ce 




Anno 


Mese 


- 


T3 








o 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



695 



696 



Ospedale maggiore. 



Idem 



1848 



Marzo 



697 



698 



699 



700 



701 



702 1 



703 



704 



Giunta municipale. 



Mauri Achille. 



Casati conteGabrio 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Llssoni Antonio, Ca- 
pitano. 

Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Disposizioni per la celebrazione 
nella chiesa interna dell'Ospe- 
dale di un Ufficio funebre pei 
morti delle Cinque giornate, a 
spese dell' Ospedale stesso; e be- 
nedizione del sotterraneo della 
chiesa tramutato in cella mor- 
tuaria, (anniversario funebre 
1861). 

Ricordo al Battaglione della G uar- 
dia nazionale mobile Napole- 
tana, intervenuto all'ufficio 
funebre, celebrato come sopra, 
colle iscrizioni poste nei sotter- 
ranei della chiesa e con l'elenco 
dei martiri che ivi riposano. 

Decreta onoranze civiche ai ca- 
duti delle Cinque giornate nella 
chiesa suddetta, (anniversario 
1863). 

Lettere ad Antonio Casati relative 
ai fatti delle Cinque giornate 

Osservazioni sopra un racconto 
dei fatti avvenuti nelle Cinque 
giornate. 



23 Incarica i signori Alessandro Por- 
ro e capitano Antonio Lissoni 
di prender possesso del Ca- 
stello, (lettere). 

Capitolazione del Castello di Mi- 
lano, firmata dal capitano Lis- 
soni e dall' I. R. capitano Gnoat- 
to. (verbale). 

Relazione al Governo provvisorio 
sulla occupazione del Castello. 

» | Proclama sulla capitolazione del 
Castello. 

» j Avviso relativo alla occupazione 
del Castello, (manoscritto e boz- 
ze). 



Archivio dell'Ospe- 
dale maggiore di 
Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Gnocchi 



86 



1846-1848-1849 






E « 
Z £ 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



705 



•706 



107 



708 



709 



710 



711 



712 



713 



714 



7151 



716 



717 



Comitato di Guerra. 



Idem » » 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 

Comitato di Guerra. 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Governo provviso- 1848 Marzo 
rio. 



Comando del Ca- 
stello di Milano. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem » » 



Idem » » 



Idem 



23 



Avviso col quale si annuncia la 
cessione del Castello, (bozze). 

Bono per l'entrata e l'uscita dal 
Castello, (modulo). 

Proposta di fondare un giornale 
ufficiale del Governo provvi- 
sorio e di affidarne la dire- 
zione a Carlo Tenca. 

Contratto col tipografo Gugliel- 
mini per la stampa del gior- 
nale « Il 22 marzo ». (auto- 
grafo di C. Cantù). 

N. 12 Proclami, Avvisi e Mani- 
festi, (stampati). 

Reclutamento per le barricate di 
Circonvallazione, (manoscritto 
e bozze). 

Bono per libero passaggio fra le 
barricate, (minuta di modulo e 
bozze). 

Salvacondotto a Giraud. (firmato 
Cernuschi). 

Intorno al suo trasloco da casa 
Yidiserti. (manoscritto). 

Organizzazione della Guardia ci- 
vica, (manoscritto firmato Ca- 
sati, Beretta, Guerrieri, Greppi 
e Litta - bozze). 

Ordine al tipografo Guglielmini. 

(manoscritto). 

Avviso relativo alla riattivazione 
della ferrovia Milano-Treviglio. 
(manoscritto firmato Cattaneo 
e Cernuschi - bozze). 

Proclama : garanzie per la pub- 
blica proprietà. ( manoscritto 
con firme autografe). 



Archivio Gnecchi. 



Idem 



Archivio Casati. 



Archivio Gnecchi 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



87 



o 


0) 












□ 


e 












•5 

o 


o 




DATA 








o 


|.a 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


» 


Z «? 








o 






s 


^ 




Anno 


Mese 








Z 


'S 








3 






718 




Governo provviso- 
rio. 


1848 


Marzo 


23 


Decreto di costituzione del Go- 
verno provvisorio (ristampa e 
correzione), {autografo di Giu- 
lini — bozze). 


Archivio Gnecchi. 


719 


. . . 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto di costituzione del Go- 
verno provvisorio, (manoscritto 
firmato Casati, Borromeo, Be- 
retta e Durini — bozze). 


Idem 


720 




Idem 


» 


» 


» 


Decreto di soppressione del Con- 
siglio di Governo e istituzione 
del Consiglio di Stato. 


Idem 


721 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama ai Milanesi « Ordine 
e quiete ». (manoscritto firmato 
Tenca - bozze). 


Idem 


722 




Comitato di Pubbli- 
ca Difesa. 


» 




» 


Avviso relativo all' apertura e 
chiusura delle Porte della città. 
(manoscritto firmato Ceroni — 
bozze). 


Idem 


723 




Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 




» 


» 


Invita quei cittadini che per es- 
sere sprovvisti di armi non 
possono combattere, di vegliare 
per l'ordine e l'esecuzione dei 
decreti governativi , organiz- 
zandoli all' uopo in drappelli 
secondo le istruzioni. 


Idem 


724 




Consiglio di Guerra. 


» 


» 


» 


Ordine della Congregazione di 
Provincia, (manoscritto firmato 
Carnevali e G. Clerici). 


Idem 


725 




Idem 


» 


» 


» 


Ordine ai volontari della Cascina 
dei Pomi, (autografo di Cattaneo 
- bozze). 


Idem 


726 




Comitato di Guerra. 


» 


» 


» 


Parole d' ordine. ( autografo di 
Cattaneo - bozze). 


Idem 


727 




Idem 


» 


» 


» 


Avviso relativo all'evasione dei 
detenuti dalla Casa di corre- 
zione, (autografo di Cattaneo 
- bozze). 


Idem 


728 




Idem 


» 


» 


» 


Proclama: « Esercito Italiano » 
ordinamento militare, (auto- 
grafo di Cattaneo - bozze). 


Idem 



88 



1846- 1848- 1849 



s 

=3 





tli 




e 




e 






p 




E 


~, 


- 


bc 


~s, 


5 




Ci 








— 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



729 



730 



731 



732; 



733 



734 



735 



736 



737 



Comitato di Sussi- 
stenze. 

Idem 



N. N. 



Casati conte Gabrio, 

Podestà. 



1848 



Marzo 



Comitato di Sanità. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



23 



Idem 



Direttore della Zec- 
ca di Milano. 



Disposizioni pei bisognosi di soc- 
corso, (manoscritto e bozze). 

Disposizioni ai bottegai e ne- 
gozianti, (manoscritto e bozze). 

Si annuncia ai fratelli Lombardi 
il trionfo dei Milanesi, (mano- 
scritto firm." Bertoglio - bozze). 

Autorizza la Direzione dell' 0- 
spedale maggiore a seppellire 
nelle tombe della così detta 
brugna vecchia o sotterranei 
della chiesa interna, i cadaveri 
giacenti nell'Ospedale, vista 
l'impossibilità di valersi dei ci- 
miteri, (protocollo particolare). 

Dispone che siano trasportati e 
sepolti nel sotterraneo della 
chiesa dell'Ospedale maggiore, 
anche i morti per causa di 
ferite, tuttavia sparsi per la 
città, (protocollo particolare). 

Incarica il sig. Giuseppe Miani 
di custodire le carte che sono 
nel locale del Genio. 

Decreto d'urgenza che mette sotto 
la salvaguardia dell'onore del 
popolo, tutti i pubblici stabi- 
limenti d'educazione, ecc. 

Incarica d' urgenza il cittadino 
Cesare Clerici di provvedere 
ai bisogni più urgenti della 
popolazione di Porta Ticinese 

Rapporto al Governo provviso- 
rio in cui lo informa del tra- 
sporto fatto dalle Autorità mi- 
litari austriache il giorno 21 
dalla Zecca al Castello, di tutti 
i valori non appartenenti ai 
privati. 



ESPOSITORE 



Archivio Gnecchi. 



Idem 



Idem 



Archivio dell'Ospe- 
dale maggiore di 
Milano. 



Idem 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1840 





0? 




E3 




O 














e 


y: 


- 


hs 


V 


o 




^ 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



;:ìs 



739 



740 



741 



1118 



Governo provviso- 
rio. 



742 



743 



1121 



744 . 



745 



746 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Marchese L. Pareto, 
Ministro degli 
Affari esteri di 
Sardegna. 

Arciduca Ranieri. 



Marzo 



260 



Comitato di Guerra. 



Luciano Manara. 



Governo provviso- 
rio. 



23 



24 



Circolare ai Parroci di Milano 
per interessarli a ricorrere alla 
privata carità in favore dei 
poveri mancanti di sussistenza 
in causa degli avvenimenti 
straordinari. 

Indi izzo a S. A. R. il Duca di 
Savoja, in marcia per passare 
il confine, {minuta). 

Indirizzo a Re Carlo Alberto 
chiedendo l'intervento, (minuta 
fac— simile) V autografo esiste 
presso l'Archivio Casati. 

Lettera al generale Ettore i 
Sonnaz, comandante la Divi- 
sione militare di Novara, co IL* 
quale gli trasmette copia <?&■ 
l' indirizzo inviato al Re e ne 
sollecita i movimenti, (minuta). 

Annunzia al Governo provviso- 
rio F intervento di Re Carlo 
Alberto in Lombardia, (lettera 
autografa . 

Due lettere dirette all'Arciduca 
Ernesto d'Austria sugli avve- 
nimenti politici, (copia legaliz- 
zata in lingua tedesca,con unita 
traduzione italiana). 

Invito ad inscriversi nella Le- 
gione Luciano Manara. (mano- 
scritto firmato Cernuschi — 
bozze). 

Ordine per stampiglie ad uso 
della l. a Legione sotto il suo 
comando, (autografo con prove 
di stampa). 

Arruolamento della Guardia Ci- 
vica, (manoscritto firmato Dal 
Bono - bozze). 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Morelli Senatore 
Giuseppe. 



Archivio Casati. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Gnecchi. 



90 



1816-1848-1849 





& 




e 




s 






o 


.x- 






o 




= 


■yj 


3 


-o 


a 


B5 








■o 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



747 

748 
749 

750 

751 

752 
753 

751 



756 



757 



758 



Comitato di Guerra 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Marzo 



1685 



1686 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 

Comitato di Sussi- 
stenza. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Comitato di Sicu 
rezza Pubblica. 



Idem 



21 



I 



Ordine del giorno alla Guardia 
civica. ( manoscritto firmato 
Cernuschi, Litta, Cattaneo, Ter- 
zaghi — bozze). 

Chiede fucili, (manoscritto firmato 
Cernuschi e Litta — bozze). 

Avviso per la iscrizione nella 
cavalleria, (manoscritto firmato 
Cernuschi - bozze). 

Invito agli artieri d' inscriversi 
nell'artiglieria, (manoscritto fir- 
mato Litta - bozze). 

Avviso relativo alla Gazzetta Uf- 
ficiale, (manoscritto firmato per 
la stampa: Broglio — bozze). 

Proclama e avvisi. (N. 13 stamp.). 

Soccorsi ai feriti, (autografo Fer- 
ranti — bozze). 

Appello al paese per raccogliere 
offerte onde far fronte agli ur- 
genti bisogni della patria, (foglio 
firmato Casati, Borromeo, Giu- 
lini ed altri). 

Nomina di M. Carminati a Con- 
sigliere del Tribunale, (lettera 
firmata Guerrieri). 

Decreto di soppressione delle De- 
legazioni provinciali e forma- 
zione delle Congregazioni pro- 
vinciali , confermando in que- 
ste gli impiegati delle Dele- 
gazioni, salvo alcune eccezioni. 
(stampato). 

Ordine di scarcerazione di alcuni 
delatori di Polizia, (manoscritto 
firmato: Curti, Restelli, An- 
cona - bozze). 

Disposizioni per l'illuminazione 
notturna della città, (mano- 
scritto - bozze). 



Archivio Gnecchi. 

Idem 
Idem 

Idem 

Idem 

Idem 
Idem 

Municipio di Milano. 

Archivio Gnocchi. 
Municipio di Milano. 



Archivio Gnecchi. 



Idem 



1846 1848-1840 



91 






AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



763 261 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 

Comitato di Guerra. 



Comitato di Sussi- 
stenze. 

Comitato di Guerra. 



Goffredo Mameli. 



898 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Rossarl, Luogote- 
nente del Corpo 
di guardia di San 
Nazaro. 

Marchese Pareto , 
Ministro degli 
Esteri del Re di 
Sardegna. 

Governo provviso- 
rio. 

Cavriani marchese 
Ippolito. 



1848 



Marzo 



24 



Porta la sua sede al Palazzo del 
Marino, (manoscritto - bozze). 

Ordine al tipografo Guglielmini. 
(autografo di Cemuschi). 

Distribuzione del pane, (mano- 
scritto — bozze). 

Paga ai volontari, (manoscritto - 
bozze). 

Proclama ai volontari genovesi. 
(manoscritto e bozze di stampa 
con firme autografe di Goffredo 
Mameli e del comandante Gio- 
vanni De Camilli). 

Verbale della Seduta odierna. 



Deliberazione sul pagamento del- 
le cambiali. 

Avvisa il Governo provvisorio 
dell'entrata in città di alcuni 
corpi di cittadini armati. 



Informa il Governo provvisorio 
degli ordini impartiti per l'in- 
gresso delle truppe piemontesi 
in Lombardia, (lettera). 

Ris osta alla suddetta lettera. 
(minuta). 

Dichiarazione a C. Correnti sul- 
l' invio a Torino di Giuseppe 
Valenti Gonzaga coli' incarico 
di conoscere gli intendimenti 
del Governo di Piemonte, circa 
il suo intervento a favore della 
Lombardia, e sulla notizia por- 
tata a Mantova dallo stesso 
Valenti che le truppe sotto pli 
ordini di Re Carlo Alberto ave- 
vano passato il Ticino. (La di- 
chiarazione autografa porta la 
data 16 marzo 1884. 



Archivio Gnecchi. 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Cavriani marchese 
Ippolito. 



92 



1846-1848-1849 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



770 



3123 
la3 



771 



41 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



Idem 



771 



772 



774 



775 



776 



777 



778 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 

Governo provviso- 
rio. 



Marzo 



25 



Comunicazione del ff. di Delegato 
Provinciale, Giuseppe Guaita 
ai Deputati della Congrega- 
zione provinciale, del Decreto 
24 marzo del Governo provvi- 
sorio. — Processo Verbale e 
Avviso in data d'oggi pel con- 
centramento delle attribuzioni, 
già spettanti alla R. Delega- 
zione provinciale di Milano, 
nella Congregazione provin- 
ciale e nomina di Paolo Ta- 
verna a Presidente , di Inno- 
cenzo Pini a Vice-Presidente. 
{copia conforme all' originale 
presso il nobile dottor Inno- 
cenzo Pini). 

Lettera di nomina del sig. Carlo 
Servolini a membro della Com- 
missione per ricevere le of- 
ferte a prò della patria, (ma- 
noscritto ci' Ufficio con firme 
autografe di Casati, Giulini e 
Greppi). 

Appunti pel Verbale della Se- 
duta odierna. 

Lettera al conte Enrico Martini, 
inviato a Torino, colla quale 
gli annunzia di aver inviato 
anche il conte Annoni con let- 
tera pel Ministero, onde solle- 
citare i soccorsi, (minuta). 

Ordini relativi all'ingresso del- 
l'avanguardia dell'Esercito Pie- 
montese in Milano. 

Indirizzoal Generale Comandante 
l'avanguardia dell'Esercito Pie- 
montese, (minuta). 

Organizzazione della Guardia ci- 
vica, (minute e bozze). 

Istruzioni alla Guardia civica. 
(manoscritto e bozze). 

Proclami e Avvisi. (N. 17 stam- 
pati). 



Municipio di Milano. 



Servolini commen. 9 
Carlo. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



dem 



Archivio Gnecchl. 



Idem 



Idem 



1S46-1S48-1849 



93 



0) 










e 












DATA 




e; co 










AUTORE 






3 ÙO 










Z ,2 








e 


K 




Anno 


Mese 




'■a 








— 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Comitato di Guerra. 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 



Comitato di Sussi- 
stenze. 

Piceni Giovanni. 



Comitato di Guerra. 



Idem 



Teodoro Lechi, Ge- 
nerale incaricato 
di organizzare le 
truppe Lombarde. 



Governo provviso- 
rio 



Idem 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 



1848 



Marzo 



25 



2(3 



Lettere a Giuseppe Finzi con 
in carico di organizzare le truppe 
italiane già al servizio austriaco, 
rimaste in Cremona, (minute). 

Raccomanda prudenza nell' uso 
delle armi da fuoco (manoscritto 
e bozza). 

Porta la sua sede al Broletto. 
(minute e bozze). 

Lettera a S. E. — Racconto in- 
torno a gravi timori, nei paesi 
del Lago maggiore, di scorrerie 
di Croati. 

Norme per l' inscrizione degli 
impiegati dell'Amministrazione 
militare, (manoscritto e bozze). 

Norme per l'inscrizione dei Vo- 
lontari, (minuta e bozze). 

Chiede al Generale Passalacqua 
ufficiali piemontesi non in at- 
tività di servizio, per destinarli 
quali istruttori delle nuove 
truppe, (lettera). 

Appunti di concerti presi col 
Generale Bes, Comandante le 
truppe piemontesi di passag- 
gio da Milano. 

Incarica il conte Lorenzo Taverna 
di sollecitare il movimento delle 
truppe del Generale Trotti (mi- 
nuta di lettera). 

Proclama: Raccomanda la custo- 
dia notturna delle barricate 
agli abitanti dei diversi quar- 
tieri, e moderazione verso co- 
loro a cui l'opinione pubblica 
infligge T infame appellativo 
di spia, (autografo di Fava — 
bozze). 



Archivio Casati. 



Archivio Gnocchi. 



Idem 



Biblioteca Nazio- 
nale Vitt. Eman. 

in Roma. 



Archivio Gnocchi. 



Idem 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Archivio Gnccchl. 



94 



1846 1848 1849 



a> 


fi 












e 


a 












•3 

3 


o 

e"3 




DATA 






• 


o 


8.2 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


£3 QC 








o 






e 



ce 




Anno 


Mese 


- 






•z 


-3 








3 






7S9 




1 

Comitato di Pubbli- 
ca Sicurezza. 

i 


1848 


Marzo 


26 


Annuncia la riapertura delle bot- 
teghe ed officine, (manoscritto 
con bozze). 


Archivio Gnecchi. 


790 




Idem 

1 

! 


» 


» 


» 


Formazione del Comitato degli 
Ingegneri. [manoscritto e bozze). 


Idem 


791 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Ordine per la ristampa dell' Av- 
viso « Rispetto alla vita dei 
prigionieri», (autografo conboz- 
ze). 


Idem 


792 




Idem 


» 


» 


» 


Appunti pel Verbale della seduta 
odierna. 


Archivio Casati. 


793 


835 


Galletti avv. Giu- 
seppe , Ministro 
del Governo Pon- 
tificio. 


» 


» 


» 


Lettera al principe Aldobrandini 
per raccomandargli il dottor 
Guelfi che chiede di essere 
ammesso fra i medici delle 
truppe che marciano, (auto- 
grafa). 


Selettl avv. Emilio. 


794 .. . 


Governo provviso- 


» 


» 


» 


Proclami e Avvisi. (IV. 22 stam- 


Archivio Gnecchi. 






rio. 








pati). 




795 




Idem 


» 


» 


» 


Quadro di organizzazione militare. 
(minuta e bozze). 


Idem 


796 




Ripari dott. Pietro. 


» 


» 


» 


Al Governo provvisorio, con no- 
tizie di Bologna e Ferrara, (let- 
tera autografa). 


Archivio Casati. 


797 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


27 


Circolare relativa alla sua pro- 
clamazione. 


Idem 


798 




Idem 


» 


» 


» 


Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 


Idem 


799 




Idem 


» 


» 


» 


Proclami ed Avvisi (29 stampati). 


Archivio Gnecchi. 


800 


1687 


Idem 


» 


» 


28 


Indica al Consiglio provvisorio 
di Stato in Lombardia le pro- 
prie attribuzioni e quelle delle 
Congregazioni provinciali. 
(stampato). 


Municipio di Milano 


801 




Idem 


» 


» 


» 


Informa il Generale Trotti dei 
movimenti delle truppe, (lettera) 


Archivio Casati. 



1846-1848-1840 



&5 



= 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



802 



803 



80-1 



1688 



805 



956 



806 



807 



808 



809 



llfl 



512 



1CS9 



Municipalità di Mi- 
lano, don. Bellet- 
ti, ff. di Podestà. 

Governo provviso- 
rio. 

Congregazione pro- 
vinciale di Val- 
tellina. 



Governo provviso- 
rio di Como. 



1848 



Antonio Litta. 



Governo provviso- 
rio. 

G. B. Bazzoni. 



Monti, Generale. 



Pius IX P. P. 



Marzo 



28 



29 



811 



Governo provviso- 
rio. 



30 



Si dà avviso della riapertura de- 
gli Uffici municipali. 



Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 

Lettera al Governo provvisorio 
colla quale trasmette il Verbale 
di nomina del nob. Azzo Car- 
bonera a suo Rappresentante, 
nel seno del Governo stesso. 

Manifesto che proclama il citta- 
dino Francesco Rezzonico a 
Rappresentante della Provincia 
di Como nel Governo provvi- 
sorio di Lombardia, {copia). 

Va unita una necrologia di 
Francesco Rezzonico. 

Lettera al Governo provvisorio 
di Lombardia con notizie sul 
movimento delle truppe del 
Generale Bes e dei Volontari. 

Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 

Lettera intima al fratello Carlo 
esultante per la rivoluzione 
vittoriosa di Milano, (autogrù). 

Dispaccio, da Brescia, con istru- 
zioni per una ricognizione fra 
Brescia e Lonato. 

Proclama. — Ai popoli d' Italia 
salute ed apostolica benedi- 
zione. — Ricorda loro che il 
ben usare della vittoria è più 
difficile cosa che il vincere, e 
raccomanda la concordia. 

Istruzioni e carte di passo pel 
signor avv. Gerolamo dal Lago 
per una missione affidatagli nel 
Tirolo Italiano, {minuta). 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Carcano Paolo. 



Archivio Casati. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Biblioteca Nazio- 
nale Vitt. Eman. 

in Roma. 

Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



96 



1846-1848-1849 



e 
© 


e 

£ « 




DATA 






T3 


S.ffi 

ce 
■3 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


© 

e 

3 

z 


Anno 


Mese 


s 




812 




Governo provviso- 
rio di Modena. 


1848 


Marzo 


30 


Offre al Governo provvisorio di 
Milano i servigi di vari Gene- 
rali, (lettera). 


Archivio Casati. 


813 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 


Idem 


814 


543 


Comitato di Pubbli- 
ca Sicurezza. 


» 


' 


31 


Nota all'Ufficio di Vigilanza per 
avere informazioni sul conto 
di persona accusata di male 
azioni e spionaggio. 


Seletti aw. Emilio. 


815 


503 


Cesare Balbo. 


» 


» 




Nota relativa allo scioglimento 
della R. Scuola d'equitazione 
a Veneria Reale, (firma auto- 
grafa). 


Ancona Amilcare. 


816 


169d 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino della sera » Annun- 
zia la partenza dei Corpi Ma- 
nara e Camperio verso il ne- 
mico e l'occupazione di Lodi 
per parte di Re Carlo Alberto. 
(stampato). 


Municipio di Milano 


817 


1691 


Carlo Alberto, Re. 


» 


» 


» 


Dal Quartier Generale in Lodi. 
Proclama — « Soldati , pas- 
sammo il Ticino e i nostri 
piedi premono la sacra terra 
lombarda? » (stampato). 


Idem 


818 


1692 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


■■> 


Dal Quartiere Generale in Lodi. 
Proclama — Agli italiani della 
Lombardia, della Venezia, di 
Piacenza e Reggio. 


Idem 


819 




Idem 


» 




» 


Lettere a vari italiani al servi- 
zio francese e ad alcuni uffi- 
ciali Polacchi per invitarli a 
prender servizio nelle truppe 
che si stanno organizzando. 


Archivio Casati. 


820 




Generale Franzini, 
Ministro della 
Guerra in Pie- 
monte. 


» 


» 


» 


Al Governo provvisorio di Lom- 
bardia : annuncia avere S. M. 
il Re, ordinato l'occupazione 
di Brescia da parte delle sue 
truppe, (lettera). 


Idem 


821 




Comitato di Guerra. 


» 


» 


» 


Proclama col quale rende conto 
del proprio operato dal 22 al 31 
marzo. 


Idem 



1846-1848-1849 



97 



E 



3 ti 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



822 518 



823 



824 



825 



826 



65 



1693 



1694 



827 1695 



828 



829 



1696 



1697 



830 1698 



Comitato di Guerra 
e Governo prov- 
visorio. 



Governo Provviso- 
rio. 

D'Adda nob. Carlo. 



Direzione delle Po- 
ste nazionali. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Comitato di Pub- 
blica Sicurezza. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



831, 1699 



dem 



1848 



Marzo 



A tiri le 



Lo stesso proclama , di cui al 
numero precedente, con mo- 
dule di ordinazioni, di avvisi e 
stampiglie, relativi alle Cinque 
giornate. 

Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 

Poesia satirica sui balli di Corte. 
(manoscritto). 

Avviso della attivazione del ser- 
vizio postale ed indicazione 
delle linee per Bologna, Vene- 
zia, Trieste, (stampato). 

Decreta per il giorno 6 una messa 
funebre in suffragio dei morti 
per la Patria, (stampato). 

Decreto che istituisce una Com- 
missione straordinaria di bene- 
ficenza, (stampato). 

Decreto che vieta l'esportazione 
degli effetti abbandonati dalle 
truppe nemiche, (stampato). 

Proclama in cui encomia il Corpo 
delle Guardie di Finanza per 
la loro patriottica condotta du- 
rante le Cinqne giornate, (stam- 
pato). 

Proclama in cui encomia quei 
cittadini che si sottopongono 
ad ogni sorta di sacrifìci in 
prò della Patria, con incita- 
mento a seguirne l'esempio. 
(stampato). 

Decreto che autorizza tutti i Co- 
muni a sostenere le spese oc- 
correnti pel mantenimento ed 
alloggiamento delle truppe. 
(stampato). 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 

D'Adda nob. Carlo, 
Senatore. 

Municipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



DATA 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



832 



1700 



833 noi 



834 



835 



836 



837 



Governo provviso- 
rio. 



1702 



Idem 



Idem 



1848 



Aprile 



1703 Municipalità di Mi 
lano. 



118 



3047 



838 



839 



Trivulzio-Belgiojoso 
principessa Cri- 
stina. 



Arciduca Ernesto. 



Commissione con- 
sulente di Finan- 
za. 



Governo provviso- 
rio. 



« Bollettino del mattino » annun- 
zia tra le altre cose: che il cen- 
tro dell'esercito comandato dal 
Re deve arrivare in giornata a 
Crema ; che gli austriaci si 
ritirano verso Verona ; che si 
calcola a 40 mila uomini l'eser- 
cito piemontese, che ha già 
passato il Ticino, (stampato). 

Avviso relativo alla restituzione 
delle Giuocate al Lotto per l'ul- 
tima estrazione che non ebbe 
effetto, (stampato). 

« Bollettino della sera » notizie 
della guerra e movimenti dei 
volontari, (stampato). 

Invita i proprietari a riordinare 
le vie a proprie spese, imitando 
quelli delle vie Bigli e S. Vit- 
tore 40 Martiri, (stampato). 

Lettera al Generale Teodoro Lechi 
a proposito dei volontari che 
sono a Brescia ed altre infor- 
mazioni, (autografo). 

Da Montechiari. — Modula di 
imposizione ai Municipi di di- 
sarmare immediatamente e di 
consegnare le armi sotto pena 
di morte, (firma autografa). 

Manifesti, schede di sottoscri- 
zione ed altro relativi al Pre- 
stito nazionale, (minute e stam- 
pati). 

Lettera al Governo di Venezia 
per pregarlo di cedere parte 
dei fucili, che si dicono depo- 
sitati in gran numero in quel- 
l'arsenale. Risposta del Gover- 
no di Venezia. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Muonicav. Damiano. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Gnecchi. 



Archivio Casati 



1846-1848 1849 



99 





CD 












o 














03 


w 


~ 






tfi 


V 


Ci 




X 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



S40 



841 



842 



843 



844 



845 



846 



847 



848 



878 



849 



1704 



1706 



1707 



170S 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato centrale 
di pubblica sicu- 
rezza di Sondrio. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



1848 



1709 



Idem 



Comitato di Sanità. 



Governo provviso- 
rio. 



Commissione delle 
Offerte. 



Comitato di Sanità. 



Aprile 



Lettera. al Governo di Venezia 
per avvisarlo dell' arrivo nel 
Ferrarese di oltre sette mila 
volontari provenienti da Roma 
e proposte diverse. 

Avvenimenti nel Tirolo e nel 
Varalberg. — Relazione al Go- 
verno provvisorio di Milano. 

Avviso relativo ad una sottoscri- 
zione per fornire la Guardia 
civica di una batteria d' arti- 
glieria, (minuta e bozze). 

Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 

Lettera a Giorgio Clerici con cui 
si accetta la sua dimissione 
dal posto di Membro del Con- 
siglio di Guerra; gli si ren- 
dono vive grazie per gli emi- 
nenti servigi resi alla Patria. 

Comunica l'indirizzo del Governo 
provvisorio della Repubblica 
di Venezia, (stampato). 

Invito ai medici che si sono of- 
ferti per 1' esercito di presen- 
tarsi alla sede del Comitato. 

(stampato). 

Decreto che sospende le opera- 
zioni della Commissione liqui- 
datrice del Debito Pubblico Ita- 
lico, (stampato). 

Invito a versare l' ammontare 
delle offerte fatte, con eccita- 
mento a continuare le sotto- 
scrizioni in prò della Patria. 
(stampato). 

Invita le Deputazioni dei Corpi 
Santi a dare l'elenco dei morti 
e dei feriti nelle Cinque gior- 
nate, (stampato). 



Archivio Casati. 



Idem 



Archivio Gnocchi. 



Archivio Casati. 



Clerici nob.cav. Pie- 
tro. 



Municipiodi Milano. 



Idem 



idem 



Idem 



Idem 



100 



1846-1848-1849 




851 



1711 



Comitato di Pubblica 
Sicurezza. 



Governo provviso- 
rio. 



852 



853 



1705 



854 



855 1713 



856 



1714 



857 



171: 



858 



859 



1716 



Idem 



Idem 



1848 Aprile 



Idem 



Idem 



Idem 



Comitato di Pubblica 
Sicurezza. 



Commissione straor- 
dinaria di Benefi- 
cenza. 



N. N 



» » 



Avvisa i cittadini che la Guar- 
dia di Sicurezza fu sciolta, e 
che funzionerà in sua vece la 
Guardia civica con Ufficiali 
di Pace, (stampato). 

Invito alle famiglie dei prodi 
caduti nelle Cinque giornate 
ad assistere in posto speciale 
all'Ufficio funebre nella Metro- 
politana, il 6 corrente, {stam- 
pato). 

« Bollettino della sera ». Movi- 
mento vittorioso del Friuli; 
notizie varie , ed andamento 
delle operazioni militari. 

Decreto che ordina il sequestro 
dei beni mobili ed immobili 
dei componenti la I. R. fami- 
glia austriaca e relative pra- 
tiche, {minuta). 

Appunti pel Verbale della Seduta 
odierna. 

Domanda ai cittadini di filacce, 
fascie e bende pei feriti, (stam- 

. poto). 

Fa appello al patriottismo del 
paese pel pagamento delle im- 
poste, in considerazione delle 
eccezionali circostanze ed in 
special modo della guerra. 

Ricorda il dovere di astenersi 
dal pubblicare scritti e stampe 
privi dell'indicazione necessa- 
rie dell' editore responsabile. 
{stampato). 

Avvisa che col giorno 5 comin- 
cierà a funzionare, (stampato). 



Lettera al Governo provvisorio 
sullo spirito pubblico in Lodi, 
Crema e Brescia. 



Municipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



101 



o 
e 

'■£ 

e 


0? 

e 
o 




DATA 








■e 
o 

ìm 

E 
Z 


ss 

3 OC 

z » 

ce 

•5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



860 



861 



862 



863 



1712 



321 



862 



864 



865 



866 



867 



Governo provviso- 
rio. 



Pietro Giordani. 



Governo provviso- 
rio. 



Melchiorre Tensall 



171' 



1718 



1719 



1720 



1848 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato di Sicu- 
rezza pubblica. 



Comitato di Finanza 
e Commercio. 



Governo provviso- 
rio. 



Aprile 



« Bollettino della sera ». Sui com- 
portamenti dogli Austriaci in 
Mantova; sull'andamento delle 
operazioni militari; notizie va- 
rie. 

Lettera, da Parma, al cav. Cesare 
Vignati, con accenno alle vi- 
cende politiche italiane, (auto- 
grafa). 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 

Particolari sul passaggio degli 
Austriaci per Melegnano cogli 
ostaggi, e notizie particolareg- 
giate dell'avvenuta uccisione 
del conte Carlo Porro, che tro- 
vavasi tra gli ostaggi stessi. 

« Bollettino del mattino ». An- 
nunzia l'arrivo in Milano del 
grano catturato sul Po; la oc- 
cupazione del lago di Garda 
per parte della colonna Manara : 
la trama scoperta e mandata 
a vuoto d'incendiare il castello 
di Brescia, (stampato). 

Invito a consegnare al Comitato 
le armi sì antiche che moderne, 
somministrate dai cittadini pro- 
prietari nelle Cinque giornate, 
per la difesa della patria, (stam- 
pato). 



Toglie la sospensione del diritto 
di Dazio catena sul naviglio. 

{stampato). 

« Bollettino della sera ». Dà in- 
formazioni sull'andamento 
della guerra ed in particolare 
sulle cose di Venezia, (stam- 
pato). 



Municipio diMilano. 



Vignati cav. Cesare. 



Archivio Casati. 



Calderarlved. Porro. 



MuniciplodiMllano. 



Idem 



Idem 



Idem 



IO; 



1846-1848-1849 



Ci 


Q> 










e 


a 








-o 


© 




DATA 




p 


£.2 


AUTORE 








3 bc 










Ci 


Z "2 










a 


ce 




Anno 


Mese 




z 


-a 








r j: 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



868 



1721 



869 



870 



871 



872 



1722 



1731 



Comitato dì Sicu- 
rezza pubblica. 



Idem 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



Idem 



Idem 



Aprile 



873 1725 



874 



875 



Idem 



1726 



Idem 



Ospedale maggiore. 



Annuncia d'aver istituito alcuni 
bersagli provvisori onde vi si 
esercitino e vi si addestrino 
coloro che sono atti a portare 
un fucile, (stampato). 

Manifesto che raccomanda ai cit- 
tadini tutti, quei riguardi di 
ospitalità dovuti per umanità 
allo straniero, {stampato). 

Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 

Nomina di Giorgio Clerici a Co- 
mandante in secondo della 
Guardia nazionale. 

« Bollettino del mattino ». An- 
nuncia che la Legione Ma- 
nara respinse in quel di Salò 
1500 croati e che gli austriaci 
sgombrarono da Montechiari, 
Calcinate e Lonato. — Annun- 
zia in pari tempo che fu pro- 
clamato lo stato d'assedio a 
Verona, (stampato). 

Raccomandazione ai capi di case 
e stabilimenti commerciali , 
perchè non impediscano ad 
una parte dei loro dipendenti 
di recarsi ai corpi di Guardia 
della civica, (stampato). 

Pubblicazione del Decreto che 
pone sotto sequestro tutti i 
beni mobili ed immobili in 
possesso di individui della fa- 
miglia imperiale austriaca. 
(stampato). 

Dichiara che il numero dei .morti 
sepolti nelle tombe di questo 
Ospedale maggiore, dal 18 mar- 
zo p. p. al 3 aprile corrente, 
in causa di ferite, ascende a 
141. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati 



Clericinob.cav.Pie- 
tro. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Ospedale 
maggiore di Mi- 
lano. 



1846 1848-1849 



103 




(76 



1723 



877 



1727 
1729 



878 1728 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Comitato di Sicu- 
rezza pubblica. 



1848 



879 



880 



881 



1730 



1732 



1724 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



883 



Idem 



G. Vicari , Coman- 
dante i Volontari 
Lombardi. 



Aprile 



Avviso che convoca ad un'adu- 
nanza le cittadine milanesi, 
onde scegliere fra esse una 
rappresentanza di 12 che as- 
sista domani all'ufficio funebre 
in onore dei caduti nelle Cin- 
que giornate, (stampato). 

Invito a diverse Rappresentanze 
ad assistere all'ufficio e cor- 
teggio funebre di domani pei 
caduti delle Cinque giornate. 
(stampato). 

La Commissione, già istituita dal 
Governo provvisorio fin dal 27 
scorso marzo per riconoscere 
fra gli oggetti sotto custodia, 
quelli della nazione da quelli 
dei privati, comincierà a fun- 
zionare dal giorno 6 corrente. 
(stampato). 

Decreto con cui accorda alcune 
facilitazioni sulle merci in tran- 
sito per l'estero, a cominciare 
dal giorno 15 p. v. (stampato). 

Pubblica l'ordine del giorno, da 
Bologna, del generale Durando 
al suo Corpo di operazione. 
(stampato). 

« Bollettino della sera ». Notizie 
diverse: movimenti delle trup- 
pe regolari e dei volontari. Par- 
tecipa la favorevole accoglienza 
fatta a Londra alla notizia della 
espulsione degli Austriaci da 
Milano, (stampato). 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 



6 Ordine del giorno, da Lonato, ai 
volontari sotto i suoi ordini. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Biblioteca nazionale 
Vittorio Emanuele 

in Roma. 



101 



1846-1848-1849 





o 




— 




e 






o 




CQ 


e 


</j 


P 


htf 


&5 


ce 








*a 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



884 



517 



885 



887 



889 



890 



1733 



1738 



1734 



1735 



1736 



1737 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



891 



892 



Idem 



Comitato di Finanza 
e Commercio. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



Idem 



Francesco Anfossi, 

colonnello. 



Aprile 



Decreta l'erezione di un monu- 
mento a ricordo delle Cinque 
giornate, e la celebrazione in 
perpetuo di un funebre anni- 
versario nel giorno 22 marzo. 
(autografo di Achille Mauri). 

Manifesto che annunzia il De- 
creto di cui sopra, (stampato). 

Decreta che il monumento ai 
martiri della patria debba sor- 
gere nel borgo di Porta Tosa. 
Quella Porta deve denominarsi 
fin da ora « Porta Vittoria ». 

Decreta obbligatoria l' inscrizione 
di tutti i cittadini dai 20 ai 
60 anni nei ruoli della Guardia 
civica, [stampato). 

Disposizioni pel pagamento degli 
stipendi agli impiegati con- 
servati nei diversi uffici, (stam- 
pato). 

Decreto con varie norme relative 
ai giudizi , alla difesa , ecc. 
(stampato). 

« Bollettino della sera ». An- 
nuncia lo sgombro degli Au- 
striaci dalla Provincia di Bre- 
scia; la forza delle truppe for- 
manti il centro dell'esercito di 
Re Carlo Alberto, si calcola a 
50,000 uomini, (stampato). 



Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 



Relazione al Governo provvi- 
sorio di Lombardia sul fatto 
d'arme d'oggi stesso al Cafl'aro. 

(manoscritto). 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



1846-1848 1849 



105 





ai 




e 




o 














èa 


Ì3 


5 


'so 


T, 


O 




ce 








-o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



1742 



Governo provviso- 
rio. 



1739 Direzione delle Po- 
ste nazionali. 



17401 Governo provviso- 
rio. 



1741 



1745 



1746 



Commissione per le 
Offerte. 



Duwernickl , Gene- 
rale polacco. 

Governo provviso- 
rio di Cremona 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Idem 



Municipalità di Mi- 
lano. 



1848 



Aprile 



» » 



Dà notizie sui movimenti e po- 
sizioni delle truppe italiane. La 
colonna dei volontari coman- 
data dal generale Griffini, tro- 
vasi sotto Mantova. ( stam- 
pato). 

Informa delle misure prese per 
corrispondere giornalmente con 
Venezia, (stampato). 

Invia parole di pace e di con- 
forto ai cittadini di Casalmag- 
giore pei gravi tumulti sorti 
fra essi, (proclama stampato). 

Invita gli offerenti a ritirare le 
ricevute delle somme versate. 
(stampato). 

Risposta al Governo provvisorio. 
(lettera). 

Lettera al Governo provvisorio 
di Lombardia intorno all'ar- 
resto del duca Ferdinando 
Carlo di Borbone. Spedisce il 
Verbale di ricognizione ed al- 
tre carte relative. 

Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 

Circolare al Clero della Diocesi 
della Provincia, pel suo patriot- 
tismo e per la sua coopera- 
zione all'ottenimento dell'intera 
liberazione d'Italia, (stampato). 

Decreto, in data di ieri, che or- 
dina il versamento anticipato 
delle rate dell' imposta pre- 
diale, (stampato). 

Invita a versare nella Cassa co- 
munale due centesimi per ogni 
scudo d'estimo, in conto della 
sovrimposta comunale per 
l'anno 1848. (stampato). 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Archivio Gnocchi. 



Municipio di Milano. 



Idem 



106 



1846-1848-1849 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



903 



904 



905 



906 



1748 



1743 



258 



1744 



907 



1747 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Alfonso Lamarmora 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



1749 



909 



910 



911 



912 



913 



1750 



1752 



Idem 



Società Patriottica. 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Idem 



Idem 



Aprile 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Manifesto di fratellanza e di so- 
lidarietà indirizzato ai popoli 
soggetti alla signorìa di Casa 
d'Austria, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». Noti- 
tizie sui movimenti delle trup- 
pe e disposizioni per la difesa. 
(stampato). 

Lettera al generale Bes relativa 
alle operazioni della guerra. 

(autografa). 

Costituzione del Governo cen- 
trale provvisorio di Lombar- 
dia e scioglimento dei Go- 
verni provvisori locali, (stam- 
pato). 

Decreto relativo alla istituzione 
di una Commissione speciale 
per studiare e proporre un pro- 
getto di legge per le Assem- 
blee primarie, (stampato). 

Decreto con cui accorda alcune 
dilazioni al pagamento delle 
cambiali e delle obbligazioni 
commerciali, (stampato). 

Avviso relativo alle sue adu- 
nanze, (manoscritto). 

Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 

Ordine a Guglielmini, tipografo. 
(biglietto firmato Correnti). 

Decreto che sopprime la Com- 
pagnia di Gesù nel territorio 
Lombardo. 

Ordina la pubblicazione dell'e- 
lenco dei contribuenti al Pre- 
stito patriottico. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Gnecchl. 



Archivio Casati. 



Archivio Gnecchi. 



Municipio di Milano 



Idem 



1846- 184 8- 1849 



107 



E 

z 





<X> 




c 




o 














03 


_^ 


= 


Kfì 


= 


te 


S 


ai 




ce 








13 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



914 



915 



916 



917 



918 



919 



920 



921 



1753 



1751 



114 



922 3025 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



T. Lechl , Coman- 
dante Generale. 



Luciano Manara. 



Ministro della Guer- 
ra. 



Governo provviso- 
rio. 

Ufficio degli Inge- 
gneri municipali 
di Milano. 



1848 



Aprile 



10 



Rettificazione all'art. 7 del De- 
creto 29 marzo p. p. della Legge 
sul bollo e sulle tasse, (avviso 
stampato). 



Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 



Bollettino straordinario ». Par- 
ticolari sulla vittoria di Goito. 



Al Ministero della guerra per- 
chè inviti il generale Alle- 
mandi a concertare i suoi mo- 
vimenti col quartiere generale 
piemontese ed a moderare la 
forma dei suoi bollettini, (let- 
tera). 



Rapporto al Governo provvisorio 
sulle forze dell'esercito Sardo 
ed esposizione di alcune idee 
intorno ad un suo piano di cam- 
pagna, (manoscritto). 

Ordine a Battista Croff, capitano 
dell'avanguardia, di ricevere 
nella sua compagnia il signor 
Custodi, venuto espressamente 
da Bruxelles per combattere. 
(autografo). 

Proposta al Governo degli indi- 
vidui atti ad essere mandati in 
missione a Monaco di Baviera. 
(lettera). 



Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 



Relazione sull' atterramento d'i 
188 piante in piazza Castello 
e sui bastioni , effettuato dai 
cittadini durante la lotta delle 
Cinque giornate. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Muoni cav. Damiano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipiodi Milano. 



108 



1846-1848-1849 





o 




e 




o 






a 


« 


5 

3 


t/3 


T, 


<u 




ce 








■o 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



923 



1754 



Governo provviso- 
rio. 



924 



925 



926 



927 



1756 



1755 



1757 



1758 



Idem 



1848 



928 1759 



929 



930 



931 



1760 



1761 



Idem 



Idem 



Idem 



Aprile 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



10 



11 



« Bollettino del mattino ». An- 
nunzia che 200 giovani con- 
dotti dal dott. Tibaldi parti- 
rono da Cremona alla volta di 
Brescia: la partenza dell' ex 
Viceré da Bolzano per Tione, e 
le mosse del generale Bes per 
l'attacco di Peschiera, (stamp.). 

Dispone perchè sia continuato 
Ano a nuovo ordine, l'inser- 
zione degli Atti Giudiziali nella 
Gazzetta già « Privilegiata » 
di Milano, (avviso stampato). 

« Bollettino della sera ». Annun- 
zia i fatti d'armi dell'esercito 
piemontese a Borghetto e Mon- 
zambano. (stampato). 

Proroga il pagamento delle cam- 
biali pei cittadini delle Pro- 
vincie di Mantova e di Verona. 
(avviso stampato). 

Circolare ai Comitati di pubblica 
sicurezza ed alle Congregazioni 
municipali circa i mezzi di re- 
quisizione pel trasporto delle 
truppe, (stampato). 

Legge sull'organizzazione della 
difesa della Patria, (stampato). 

Proroga fino all'I 1 di maggio la 
vendita degli effetti deposti in 
pegno al Monte di Pietà, (stam- 
pato). 

« Bollettino del giorno ». Noti- 
zie varie. Ulteriori notizie sul 
fatto di Goito. Notizie intorno 
a morti, feriti e prigionieri. 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



109 





, 




e 




o 








N 






09 

= 
9 


'So 


p"! 


<D 




X 








t3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



932 



933 



934 



935 



936 



937 



938 



939 



940 



941 



942 



322 



1762 



1763 



1764 



1765 



1766 



1767 



1768 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Aprile 



Idem 



Idem 



Litta conte Pompeo. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



12 



Manifesto alle Nazioni d'Europa. 
(autografo di Achille Mauri, 
con correzioni autografe di 
Giuseppe Mazzini). 

Disposizioni sulla riammissione 
agli impieghi di individui mal 
notati dalla pubblica opinione. 
(avviso stampato). 

Avviso d'asta per la sommini- 
strazione di scarpe ad uso mi- 
litare. 

Manifesto alle Nazioni d'Europa. 
{stampato). - (V. N. 932). 

Misure onde impedire gli atten- 
tati contro la sicurezza delle 
persone, (stampato). 

Annunzia che il cittadino Anto- 
nio Dossi entra a far parte del 
Governo provvisorio, quale rap- 
presentante di Brescia, (avviso 
stampato). 

Decreto relativo ai versamenti 
del Prestito gratuito. 

Risposta al Governo provvisorio 
di Modena colla quale accetta 
l'offerta di servigio fatta da al- 
cuni Generali. 

Lettera al Governo provvisorio 
che lo informa della partenza 
dei volontari da Salò pel Ti- 
rolo. 

« Bollettino del giorno ». La Di- 
visione del generale Bes tro- 
vasi sotto Peschiera, e il com- 
battimento è cominciato. Parte 
della Compagnia Manara s'im- 
padroni della Polveriera, (stam- 
pato). 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 



Ruschi Rinaldo. 



Munlclpiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano 



Archivio Casati. 



no 



1846-1848-1849 





03 




a 


















03 


'— 


- 


■S; 


53 




Tx 


O 




ce 








-tì 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



943 



944 



94? 



946 



947 



948 



949 



950 



951 



952 



953 



314 



1769 



1770 



1771 



1772 



1773 



1774 



1775 



Cosimo Ridolfi. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Comitato centrale di 
Sicurezza Pub- 
blica. 



Francesco Dall' On- 
garo. 

Governo provviso- 
rio. 

Comitato di Pubbli- 
ca Sicurezza di 
Lecco. 

Governo provviso- 
rio. 



1848 



Aprile 



13 



14 



Lettera al canonico Ambrogio 
Ambrosoli a Roma, con consi- 
derazioni politiche, (autografa). 

Decreta la dipendenza della Gen- 
darmeria nazionale dal Co- 
mitato di pubblica sicurezza. 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». Notizie 
de) combattimento cogli Au- 
striaci sulla strada tra Verona 
e Vicenza dei volontari di Tre- 
viso e Padova. Altre notizie 
sulle colonne Manara, Vicari 
e Arcioni, (stampato). 

Decreta l'abolizione della Polizia 
e degli uffici dipendenti, (stam- 
pato). 

Appello ai cittadini per racco- 
gliere offerte a prò della Pa- 
tria, (stampato). 

Ordina che venga consegnata 
alle Biblioteche ed alle Uni- 
versità un esemplare di ogni 
pubblicazione, (stampato). 

Annunzia d'aver aperto un ber- 
saglio gratuito al portello di 
Porta Vercellina. (avviso stam- 
pato). 

Lettera al Governo provvisorio 
con notizie sui fatti del Friuli. 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 

Trasmette varie relazioni al Go- 
verno provvisorio, intorno agli 
avvenimenti militari. 

Decreta che la maggior età dei 
cittadini è fissata a 21 anni 
compiti, (stampato). 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Munlcipiodi Milano. 



IS1G ISIS 1St«> 



Ili 



9? 




e 




o 








«5 -3 




E» 




3 -r. 




Z <2 




oc 








•a 





AUTORE 



DATA 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1776 



1777 



1778 



117 



457 
2 



1779 



1780 



1781 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Comitato di Finanza 

e Commercio. 



De Forster, ex uf- 
ficiale Polacco a 
Parigi. 

Governo provviso- 
rio. 

Visconti duca Uber- 
to, colonnello. 



Comitato di Pubbli 
ca Sicurezza. 



Commissione delle 
Offerte 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



Aprile 



14 



ir, 



« Bollettino del mattino ». Noti- 
zie sulla capitolazione di Pe- 
schiera, (stampato). 

Decreto che sopprime, a datare 
dal 20 corrente, il dazio d'en- 
trata sulle armi da fuoco e da 
taglio, (stampato). 

Avviso relativo all'emissione dei 
biglietti del Prestito gratuito. 
(stampato). 

Offerta al Governo provvisorio 
di formare una legione Polacca. 



Appunti pel verbale della se- 
duta odierna. 

Lettera al generale in capo Teo- 
doro Lechi, relativa all'incor- 
poramento di 80 volontari mar- 
sigliesi, con attergato un re- 
scritto del predetto generale 
che provvede per gli alloggia- 
menti, (autografo). 

Nomina del consigliere G. B. 
Bazzoni a membro di una Com- 
missione inquirente, (nota d'uf- 
ficio con firma autografa di 
Fava). 

Invito a ritirare le rispettive 
ricevute delle offerte versate. 
(stampato). 

Decreto che ordina il sequestro 
dei beni in Lombardia del ces- 
sato Duca Francesco V,a favore 
dello Stato di Modena e Reggio. 
(stampato) . 

Decreto che sopprime, a datare 
dal 20 corrente, l'esazione del 
dazio d'entrata sulle capsule 
chimiche ad uso delle armi da 
fuoco, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Muonlcav. Damiano. 



Bazzoni dott. Carlo. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



112 



1846-1848-1849 



o 

e 
•5 

o 


e 
o 

S re 




DATA 








-a 
o 

S 

3 

z 


3*50 

'•3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
e 

o 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



964 



965 



966 



967 



1782 



1783 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1784 



968 



969 



970 



971 



1786 



1787 



Idem 



Idem 



1848 



Aprile 



Idem 



Idem 



Idem 



1788 



972 1185 



973 



Idem 



Idem 



15 



17 



Idem 



Decreto relativo alla giurisdi- 
zione per le trasgressioni di 
polizia nei Capoluoghi di pro- 
vincia, (stampato). 

Decreto per la libera introdu- 
zione di alcune merci, (stam- 
pato). 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia che la capitolazione di 
Peschiera non ebbe luogo e 
che il Re vi lascia un corpo 
d'osservazione ; che il capitano 
Griffini e N. Bixio, furono de- 
corati sul campo di battaglia. 
(stampato). 



Appunti pel verbale 
duta odierna. 



(Municipio di Milano 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



della se- Archivio Casati. 



Decreta una nuova organizza- Municipio di Milano 
zione dei corpi volontari Lom- 
bardi, (stampato). 



Ordina ai detentori di beni mo- 
bili ed immobili del Duca di 
Modena, di denunciarli alla 
Intendenza generale di finan- 
za, (stampato). 

Decreta l'abolizione del controllo 
tanto semplice che rigoroso per 
qualsiasi merce, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia uno scontro fra un 
corpo austriaco e la colonna 
Arcioni al Ponte della Sarca 
e dà notizie su altre operazioni 
militari, (stampato). 

Appunti sulla sistemazione dei 
Comitati di guerra. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



1816-1818-1849 



113 



Ci i; 

B.2 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



974 



975 



976 



977 



457 



G. Constabile, co- 
lonnello. 



Governo provviso- 
rio di Padova. 



Governo provviso- 
rio. 

Comitato di Pubbli- 
ca Sicurezza. 






978 



979 



1789 



1790 






980 



981 



982 



983 



1791 



1792 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Idem 



Idem 



Ministro della Guer- 
ra di Lombardia 



Francesco Moiset, 

incaricato dal Go- 
verno della Ve- 
nezia di una mis- 
sione a Torino. 



184* 



Aprile 



17 



18 



Proclama alla Guardia civica di 
Ferrara. 

Lettera recante notizie sullo spi- 
rito pubblico nel Padovano. 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 

Nota al cittadino G. B. Bazzoni 
con cui gli comunica il nome 
dei componenti la Commissione 
inquirente e gli dà istruzioni 
sul compito della Commissione 
stessa, (lettera d'ufficio firmata 
Lissoni). 

Decreto per la sistemazione dei 
Comitati di guerra, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». An- 
nuncia che 40f> volontari mar- 
ciano verso il Tonale; che a 
Mantova fu imposta una con- 
tribuzionediguerradiL. 100,000 
(stampato). 

Decreto che ripristina 1' uscita 
delle merci in transito per tutte 
le Ricevitorie principali, verso 
lo Stato Sardo, (stampato). 

Decreto di amnistia pei dete- 
nuti politici, (stampato). 

Lettera al Governo provvisorio 
sulla formazione di un Corpo 
del Genio. 

Lettera, da Reggio, al Governo 
provvisorio di Lombardia con 
cui lo informa che le truppe 
romane del generale Durando 
trovansi immobilizzate per 
mancanza di denaro, e che oc- 
correrebbe almeno un milione. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Bazzoni dott. Carlo. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



114 



1846-1848 1849 



s 
z 





0> 




a 




o 






o 


e; 


a; 


~ 


a 


Gfl 


=3 




^ 










TZ 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



984 




985 




986 




987 


1793 


988 


1794 


989 


1795 



Governo provviso- 
rio del Friuli. 



Governo provviso- 
rio. 

Di Salasco, Gene- 
rale. 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Idem 



990 



991 



992 



993 



1796 



Idem 



Idem 



1848 



Aprile 



Comitato provviso- 
rio del Friuli. 



Idem 



18 



1'.) 



Trasmette al Governo provvisorio 
di Lombardia il Bollettino dei 
fatti di guerra. 

Appunti pel verbale della seduta 
odierna. 

Bollettino col quale dà notizie 
di un fatto d'armi sotto Man- 
tova, (stampato). 

Decreto sull'organizzazione della 
Gendarmeria, (stampato). 

Decreto che abolisce la tassa di 
bollo sulle carte e sulle stampe. 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». Infor- 
ma della posizione di diversi 
corpi d'armata e annunzia che 
il maggiore Trotti venne fatto 
prigioniero dagli Austriaci. 
(stampato). 

Decreto che chiama sotto le armi 
nuove truppe Lombarde. 

Lettera al conte Enrico Martini, 
suo inviato al quartier generale 
perchè impetri dal Re soccorsi 
pel Friuli. 

Trasmette al Governo provvisorio 
di Lombardia il Bollettino dei 
fatti di guerra. 

Lettera al Governo provvisorio 
di Lombardia con cui accom- 
pagna copia di altra lettera, in 
data di Gorizia 15 corrente , 
scritta dall'ex Delegato di Ve- 
nezia, al conte A. Caimo Dra- 
goni, presidente del Comitato, 
affine di indurre il Friuli a 
non far causa comune colle 
Provincie ribelli; copia della 
risposta e domanda di soccorsi. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



115 



a> 


03 










g 

'■3 

o 


C 

o 




DATA 






T3 

O 




AUTORE 


— . - ^-— - 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


fa. 
O 


3 a» 








o 






E 

3 


se 




Anno 


Mese 


o 






z 


"5 








b 






994 




Carlo Brocchi , te- 
nente inviato dal 
Governo di Mo- 
dena al quartiere 
generale Sardo. 


1848 


Aprile 


20 


Lettera al Governo provvisorio 
di Lombardia. 


Archivio Casati. 


995 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Risposta al Governo di Modena. 

(minuta). 


Idem 


996 


288 


Giuseppe Giusti. 


* 


* 


» 


Lettera, da Pescia, all'editore Vin- 
cenzo Maisner a Venezia, re- 
lativa ad un'edizione dei suoi 
versi, {autografo). 


Ancona Amilcare. 


997 


1797 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Decreto relativo all'interesse sul 
Prestito di 24 milioni, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


998 


1798 


Idem 


» 


» 


» 


Avviso relativo alla requisizione 
di 600 cavalli da tiro occor- 
renti all'esercito Sardo, (stam- 
pato). 


Idem 


999 


1799 


Idem 






21 


« Bollettino del giorno ». Annun- 
zia che il Re Carlo Alberto con 
parte dell' esercito obbligò il 
nemico a rifugiarsi nella for- 
tezza di Mantova, (stampato). 


Idem 


1000 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino 19 aprile ». Risposta 
al Comitato provvisorio del 
Friuli. 


Archivio Casati. 


1001 




Francesco Dall'On- 
garo. 


» 


» 


» 


Lettera a Cesare Correnti con 
notizie del Friuli e di Venezia. 


Idem 


1002 




Governo provviso- 
rio di Venezia. 


» 


» 


» 


Notizie del giorno, (avviso stam- 
pato). 


Idem 


1003 


683 


Benisson, Tenente 


» 


» 


22 


Relazione confidenziale al Mi- 


Beretta conte An- 




"75 


colonnello. 








nistero della guerra intorno 
alla fornitura militare, (copia 
manoscritta). 


tonio. 


1004 


1800 


Comando della Guar- 
dia nazionale. 


» 


» 


» 


Dà norme per regolare la defini- 
tiva inscrizione nei ruoli della 
Guardia nazionale presso le 
parrocchie, (stampato). 


Municìpiodi Milano. 



116 



1846-1848-1849 





<D 




C 




o 








N 






a: 


C/3 


S 


&c 


Ty 


a> 




ce 








■a 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1005 



1801 



1006 1S02 



1007 



1803 



1008 



1009 



1010 



1011 



1012 



1804 



1013 



119 



1806 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato di Sicu- 
rezza Pubblica. 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



Municipalità di Mi- 
lano. 



Amminlstraz. dell'O- 
spedale maggiore. 



Governo provviso- 
rio. 



Giuseppe Mazzini. 



Governo provviso- 
rio. 



Aprile 



Idem 



22 Determina per quali imperfezioni 
fìsiche le Guardie nazionali 
sono esenti dal prestare ser- 
vizio nell'esercito. 



Avvisa i cittadini che nel giorno 
25 si esperimenteranno nel lo- 
cale di S. Lucca pezzi d'arti- 
glieria, (stampato). 

« Bollettino del giorno » . Ann unzia 
che le colonne Toscane condotte 
dal gen. d'Arco Ferrari hanno 
raggiunto il quartiere generale 
dell'esercito; che i cittadini in 
ostaggio a Mantova furono ri- 
messi in libertà; che un corpo 
austriaco occupò il ponte diMo- 
sticciolo nel Titolo, {stampato). 

Avviso relativo alla requisizione 
di cavalli da tiro per l'esercito 
piemontese, (stampato). 



Dispone per la tumulazione dei 
morti in causa di ferite. 



Lettera al conte E. Martini in- 
torno ai fatti di guerra nel 
Friuli, (minuta). 



23 



Circolare commendatizia ai suoi 
amici nei Corpi dei volontari. 
(autografo). 

« Bollettino del giorno ». Dà no- 
tizie intorno ai movimenti di 
guerra delle colonne Arcioni, 
Manara e Longhena e di una 
esplorazione fatta dal colon- 
nello Conti protetto dal gene- 
rale Zucchi. (stampato). 

Proclama : eccita il popolo Ve- 
ronese alla riscossa, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio dell' Ospe- 
maggiore di Mi- 
lano. 



Municipio di Milano. 



Muonlcav. Damiano 



Municipio di Milano. 



Idem 



1846 18 1S1 849 



117 



o 
■i 
S 
s 
Z 





a> i 




e ! 






















OJ 




= 
- 


'Si 


■y, 


V 




« 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1801 



1808 



1809 



1810 



1811 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Commissione per le 
forniture alla 
Guardia nazio- 
nale. 

Comitato centrale di 
Sicurezza Pub- 
blica. 



Governo provviso- 
rio. 



Consiglio delle Po- 
ste. 



1818 



Aprile 



Governo provviso- 
rio di Venezia. 

Idem 



Congregazione pro- 
vinciale di Val- 
tellina. 



23 



Decreta che sino a nuovo av- 
viso i ricapiti commerciali 
non potranno venir protestati 
che 20 giorni dopo la sca- 
denza. 



Disposizioni relative ai coscritti 
che intendono passare imme- 
diatamente ai Corpi. 

Avviso relativo all'asta per le 
somministrazioni di oggetti. 
(stampato). 



Invita i cittadini a notificare 
nome, cognome, età ed epoca 
della cattura delle persone 
strappate dal seno delle pro- 
prie famiglie dalle truppe au- 
striache. 

Decreta che il pagamento della 
rata d'imposta prediale in sca- 
denza al 20 giugno debba an- 
ticiparsi il 20 maggio. 

Trasmette al Governo provvi- 
sorio un rapporto del corriere 
Canziani circa l'arresto di Carlo 
di Borbone, duca di Parma, in 
Bologna — ed altro rapporto 
del corriere Gaetano Vimer- 
cati con notizie del campo. 



Proclama patriottico ai sacerdoti 
del Friuli. 

Lettera al Governo provvisorio 
colla quale, informando degli 
avvenimenti nel Friuli, chiede 
soccorso. 

Trasmette al Governo provviso- 
rio copia di un indirizzo in- 
viato a S. M. il Re Carlo Al- 
berto. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



118 



1846-1848-1849 



s 
= 
•z. 



09 




C 




o 












a .a 




a bo 




ZS 




OS 








■e 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1023 



1024 



1137 



De Boni Filippo. 



1812 Governo provviso- 
rio. 



1025 



1848 Aprile 



1026 



1027 



902 
1 



1813 



F. A. Gualterlo. 



Giuseppe Mazzini. 



1028 



Commissione della 
città di Milano per 

il contingente 
Lombardo dell'e- 
sercito italiano. 



1814 Governo provviso- 
rio. 



1029 



1815 



Idem 



24 Lettera a Giovanni Pezzotti nella 
quale partecipa agli amici di 
aver spedito a Roma il loro 
progetto e giudizi sul Mini- 
stero Pinelli-Gioberti. (auto- 
grafa). 

Informa eirca una ricognizione 
fatta dal generale De-Sonnaz 
sulla sinistra del Mincio fin 
oltre Villafranca, e ai movi- 
menti del colonnello Scotti. 
(stampato). 



Lettera, da Bologna, al Governo 
provvisorio con notizie sui 
movimenti delle truppe ro- 
mane ed apprezzamenti sulle 
condizioni politiche d' Italia. 



25 Consiglia Nicola Fabrizi ad ado- 
perarsi perchè Modena persi- 
sta nel provvisorio Ano alla 
decisione di Milano, (lettera 
autografa). 

Invita tutti i giovani nati negli 
anni 1826 e 1827 a presentarsi 
alla Commissione civica nel 
palazzo del Broletto, (avviso 
stampato). 



Decreto: Scioglie il Comitato di 
sussistenza e la Commissione 
straordinaria di beneficenza 
ed instituisce un Comitato ge- 
nerale di soccorso, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia che il generale Durando 
colle truppe romane si reca 
a proteggere il Friuli — Che 
un corpo di truppe toscane si 
diresse al campo del Re Carlo 
Alberto — Che la colonna 
Thamberg si distinse in Ti- 
rolo; ed altre notizie della guer- 
ra, (stampato). 



Bordini dott. Pietro. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Robbiatl Paolo. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



1846 1848 1849 



119 



E 
z 





-- 




a 




e 








s: 






03 


— 


H 


Rfl 


ZJ 


-o 


ft 


03 




— 








-3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1030 



1031 



1032 



10.13 



1034 



1035 



1036 



Governo provviso- 
rio. 



Rappresentanza co- 
munale di Gover- 
nolo. 



1848 



Aprile 



N. N. 



1816 



1817 



1818 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Giulio Carcano. 



Governo provviso- 
rio. 



25 



26 



27 



Risposta al maggiore svizzero 
Bourgaud intorno alle offerte 
fatte dalla Confederazione Sviz- 
zera. 

Relazione al Governo provviso- 
rio sul fatto d'armi di Go- 
vernolo del giorno 23 cor- 
rente , tra volontari ed au- 
striaci usciti da Mantova , 
vittorioso pei volontari che 
respinsero gli austriaci facen- 
done prigionieri. — Relazione 
basata su testimonianze ocu- 
lari. 

Lettera, da Valeggio, al Governo 
provvisorio, colla quale gli si 
accompagna la nota degli o- 
staggi fatti dagli austriaci in 
Verona, nelle notti del 24 e 
25 aprile. 

« Bollettino del giorno ». Reca 
la capitolazione di Udine ed 
altre notizie intorno alla guer- 
ra. — Nota le mosse di Nugent 
e Durando. 



« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia la vittoria dei Corpi 
franchi mantovani ed emiliani 
sulle truppe austriache a Go- 
vernolo. 



Lettera al Presidente del Governo 
provvisorio con notizie avute 
da persona proveniente da Pa- 
dova, sui movimenti delle trup- 
pe austriache. 

Decreta: Tutte le merci prove- 
nienti dai paesi soggetti al- 
l'Austria saranno considerate, 
nei rapporti finanziari, come 
merci estere, (stampato). 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati 



Municlpiodl Milano. 



120 



1846-1848-1819 



AUTORE 



a 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1037 



1819 



Governo provviso- 
rio. 



1038 



1039 



1040 



1848 



Comitato di Bormio. 



1823 



1011 



1042 



1043 



1044 



1820 



Governo provviso- 
rio. 

Menotti Celesle,com- 

miss. civile della 
Legione Volon- 
tari Italiani or- 
ganizzata a Pa- 
rigi dall'Associa- 
zione nazionale. 

Governo provviso- 
rio. 

Commissario straor- 
dinario perla Pro- 
vincia di Man- 
tova. 

Governo provviso- 
rio di Venezia. 



Commissione pro- 
vinciale. 



Aprile 



27 



2S 



Municipio di Milano 



« Bollettino del giorno ». Con- 
ferma il fatto dei volontari a 
Governolo.— Nota che il quar- 
tier generale del Re si è tra- 
sportato a Valeggio — che la 
colonna Griffini si distinse 
sotto Mantova — che il gene- 
rale Durando passò il Po con 
6000 uomini. — Altre notizie. 
(stampato). 

Lettera al Governo provvisorio. 
Avvisa che l'arciduca Gio- 
vanni si recò oggi a Melz 
con 200 studenti dell' Uni- 
versità di Innsbruck. (senza 
data). 



Appello ai volontari dell'Asso- Municipiodi Milano 
ciazione Italiana di Parigi. 



Archivio Casati 



Offre i servigi della Legione al 
Governo provvisorio. — (Docu- 
mento firmato anche da Giu- 
seppe Mazzini, Presidente del- 
l'Associazione nazionale). 



Convenzione col signor Celeste 
Menotti. 

Lettera al Governo provvisorio 
con notizie sui nuovi movi- 
menti dell'esercito austriaco. 



Lettera al Governo provvisorio. 
Ringrazia delle misure pre- 
se per mandare soccorsi nel 
Friuli. 

Avviso riguardante la visita ed 
assento delle Guardie nazio- 
nali che devono comporre il 
contingente Lombardo dell'e- 
sercito italiano, (stampato). 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



I dem 



Municipiodi Milano. 



1846-1848 1849 



121 



H 

'•5 

o 


Ci 

a 

© 

E ™ 




DATA 






o 


3 i: 


AUTORE 





DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0} 


z « 








D 






e 

s 


CC 




Anno 


Mese 


5 






Z 


■3 








3 






1045 


1S21 


Comando dellaGuar- 
dia nazionale. 


1848 


Aprile 


28 


Avviso relativo alla mobilizza- 
zione della Guardia nazionale 
in difesa delle Provincie Ve- 
nete, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1040 


1822 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Porta 
l'arrivo di tre battaglioni di 
fanteria romana — notizie sul 
Friuli — sul combattimento 
di un battaglione della divi- 
sione Broglio, ed altre intorno 
a Peschiera, (stampato). 


Idem 


1041 


1824 


Idem 


» 


» 


» 


Notifica che i cittadini già sol- 
dati nell'esercito austriaco sono 
obbligati afarsi inscrivere nella 
leva degli anni 1826 e 1827. 
(stampato). 


Idem 


1048 


1825 


Idem 


» 


» 


29 


« Bollettino del giorno ». Porta 
che le truppe austriache di- 
fettano di viveri e di foraggi 
— che è interrotta ogni comu- 
nicazione con Bolzano — che il 
maggiore Landucci respinse 
con gravi perdite il nemico 
sotto Mantova. — Annunzia 
l'arrivo dei volontari Pisani e 
Sienesi a Bozzolo, (stampato). 


Idem 


1049 


1826 


Idem 


» 


» 


» 


Saluto dei fratelli italiani al po- 
polo Magiaro, (stampato). 


Idem 


1050 


1827 


Comitato Generale 
di Soccorso. 


» 


» 


» 


Avvisa che non possono formare 
oggetto di provvidenza quelle 
domande appoggiate a titoli 
diversi da quelli derivanti dalla 
gloriosa rivoluzione, (stamp.). 


Idem 


1051 


1828 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Ordina la trattenuta sopra gli sti- 
pendi degli impiegati, (stam- 
pato). 


Idem 


1052 


1829 

ì 


Idem 


» 


» 


30 


« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia che il Re trasportò il 
suo quartiere generale a Som- 
ma Campagna — che la co- 
lonna della morte guidata dal 
colonnello Anfossi,misein rotta 
al ponte di Storo un corpo 
austriaco, (stampato). 


Idem 

i 



122 



1846-1848-1849 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1053 



1054 



1830 Commissione delle 
Offerte. 



1831 



Governo provviso- 
rio. 



1055. . . . Idem 



1848 



1056 . . 



1057 



1058 



10.V.I 



1000 



1061 



1002 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1122; Idem 



Enrico Donatelli. 



1064 



Teodoro Lechi, ge- 
nerale comand. e 
lo Stato maggiore. 



Aprile 



Mìijrgio 



30 



Invita a ritirare le ricevute delle 
offerte fatte, (stampato). 

Dispone che agli impiegati che 
trovansi nei corpi volontari 
nelle truppe regolari, venga 
valutato come effettivo servi- 
zio civile , il servizio militare. 
(stampato). 

Carte relative all'offerta del si- 
gnor Bacciocchi, di formare un 
Reggimento di cacciatori Corsi. 

Carte relative alla missione del 
signor Filippo Guenzati a Pia- 
cenza e Parma, ed a quella del 
signor Rocco Bignami a Mo- 
dena, (relazioni). 

Missione del conte Francesco 
Arese , inviato del Governo 
provvisorio in Baviera, (rela- 
zioni). 

Missione dei signori Porro Luigi 
e Veladini in Francia, anche 
collo scopo di acquistare armi 
(corrispondenze). 

Avvisi, circolari, lettere ed altro. 
(31 stampati). 

Formola di votazione per la fu- 
sione della Lombardia cogli 
Stati Sardi, (minuta originale). 

Lettera a Cesare Correnti rela- 
tiva ad una missione nel Ve- 
ronese, (autografa). 

Incarica Giuseppe Narducci di 
organizzare in Milano il depo- 
sito di coscrizione dei volon- 
tari e di assumerne la direzione. 
(copia autentica conforme al- 
Voriginale). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Gnecchl. 



Archivio Casati. 



Idem 



Narducci cav. Giu- 
seppe. 



1 846- 1848- 1849 



123 





Zj 












a 








H 






03 
E 


J. 


= 


e/. 


y< 


8 




ce 








"O 



AUTORE 



DATA 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



683 

85 
e 86 



1832 



1833 



1834 



1835 



1836 



1037 



1838 



Arrlvabene e avv. 
Silvio Tazzoli , 

commissari stra- 
ordin. in Bozzolo. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Commissioneconsu- 
ientedi Finanza e 
Commercio. 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 



Ministero della Guer- 
ra. 



Congregazione prc- 
vincialedi Milano. 



Governo provviso- 
rio. 

Commissario stra- 
ordinario per la 
Provincia di Man- 
tova. 



1848 



Maggio 



Due rapporti relativi ad arresti 
di persone sospette di spio- 
naggio, (manoscritti con firme 
autentiche). 

Avviso: Modificazione di orario 
di partenza pei corrieri diretti 
al quartier generale di S. M. 
il Re Carlo Alberto, (stampato). 

« Bollettino straordinario ». An- 
nunzia la vittoria di Pastrengo 
riportata dalle truppe piemon- 
tesi capitanate da S. M. (30 
aprile). 

« Bollettino straordinario ». An- 
nunzia la presa di Bussolengo. 
(l.° maggio) (stampato). 

Nomina i Commissari e Collet- 
tori per la Città di Milano e 
Provincie di Lombardia per 
l'attivazione di un Prestito na- 
zionale, (stampato). 

Decreto: I contratti di vendita 
dei Beni comunali si ritengono 
pienamente esecutivi e saranno 
dichiarati nemici dell' ordine 
pubblico coloro che ne turbe- 
ranno il pacifico godimento. 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». Rela- 
zione sui movimenti dell'eser- 
cito dal 27 al 30 aprile, (stam- 
pato). 

Appello alla popolazione Lom- 
barda per la formazione di un 
contingente a rinforzo dell' e- 
sercito italiano, (stampato). 

Verbali delle sedute dal 19 aprile 
al 3 maggio. 

Lettera al Governo provvisorio. 
Fornisce notizie sulla guarni- 
gione di Brescello ed invoca 
provvedimenti. 



Beretta conte An- 
tonio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



124 



1846-1848 1849 



o 


<U 










a 


es 












© 

E « 




DATA 






T3 


CU H 

S.ffi 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0? 






o 




s 

3 


ce 




Anno 


Mese 


O 






z 


-3 








3 






1073 


1839 


Governo provviso- 
rio. 


1848 


Maggio 


3 


Disposizioni circa alle pubblica- 
zioni di stampe, incisioni, li- 
tografìe , ecc., ed alla relativa 
affissione, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1074 


683 


Diversi cittadini di 


» 


» 


4 


Lettera ad Antonio Beretta , 


Beretta conte An- 




76-77 


Castelnuovo. 








membro del Governo prov- 
visorio, sulle tristi condizioni 
del paese di Castelnuovo in- 
cendiato dal nemico, con nota 
della Commissione incaricata 
di raccogliere le offerte in soc- 
corso dei danneggiati, (firme 
autografe). 


tonio. 


1075 


905 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Circolare ai corpi della Guardia 
nazionale. — Norme per la mo- 
bilizzazione volontaria della 
Guardia nazionale al soccorso 
delle Provincie Venete, {stam- 
pato). 


Robbiati Paolo. 


1076 


1840 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto sulla diserzione ed in- 
subordinazione, colle pene re- 
lative, (stampato). 


Municipio diMilano. 


1077 


1841 


Idem 


» 


» 


5 


Esorta i cittadini ad astenersi 
dalle dimostrazioni, (stampato). 


Idem 


1078 


1843 


Idem 


» 


» 


6 


Invita i cittadini a fare offerte 
di cavalli per l'esercito, (stam- 
pato). 


Idem 


1079 


1812 


Commissione pei 

soccorsi alle Pro- 
vincie venete. 


» 


» 


» 


Altra Circolare ai corpi della 
Guardia nazionale per la for- 
mazione di un battaglione mo- 
bile in soccorso delle Provincie 
Venete, (stampato). 


Idem 


1080 


1844 


Guardia civica Ge- 
novese. 


» 


» 


» 


Proclama ai popoli della Lom- 
bardia per l' unità e la concor- 
dia, al grido di « Viva l'Italia, 
viva Pio IX, viva Carlo Al- 
berto ». Con duemila firme. 
(stampato). 


Idem 


1081 


1845 


Commlssloneconsu- 
lente di Finanza 
e Commercio. 


» 


» 


» 


Avviso relativo alle offerte pel 
Prestito nazionale. 


Idem 



1816-1848 1849 



125 





aa 




- 




a 














o 
5 


% 


= 


M3 


y 


O 




X 








T3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



1085 . . 



1816 



184 - 



1818 



1819 



834 



1850 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Rappresentanza co- 
munale di Ronco- 
ferraro. 



Antonini, Generale 
comand. e la Le- 
gione Italiana. 



Governo provviso- 
rio. 



Ministero della Guer- 
ra. 



Giovanelli Giuseppe, 

comandante un 
Corpo di Toscani. 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



» » 



Colletta in soccorso degli abi- 
tanti di Castelnuovo colpiti 
dalle atrocità austriache, (stam- 
pato). 

« Bollettino dell'esercito ». No- 
tizie ufficiali dell'esercito ita- 
liano pervenute dal campo di 
Somma Campagna, (stampato). 

Relazione al Commissario straor- 
dinario di Mantova intorno 
alla requisizione di denaro fatta 
dal Comandante la Coorte mo- 
bile modenese nella posses- 
sione di Casale , di proprietà 
del duca di Modena. 

Lettera al Governo provvisorio 
con notizie della Legione e colla 
copia degli ordini ricevuti dal 
Governo provvisorio di Ve- 
nezia 

Avvisa che i cavalli offerti pel 
servizio dell'esercito si riceve- 
ranno nella Caserma del Ca- 
stello e che i nomi dei gene- 
rosi offerenti saranno pubbli- 
cati nella « Gazzetta Ufficiale ». 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia l' arrivo a Treviso di 
tre Legioni romane, della Ci- 
vica bolognese, dei Corpi Fran- 
chi, ecc. In tutto 18,000 uomini. 
Combattimento e vittoria del 
Cadore, (stampato). 

Lettera ad Antonio Lissoni, mag- 
giore di Piazza in Milano, con 
notizie del suo corpo, di sé e 
di qualche fratello d'armi. — 
(Dal campo di Mantova), (au- 
tografa). 

Esonerazione del giuramento pei 
parroci ed altri beneficiati al- 
l'atto di conferimento di bene- 
ficio ecclesiastico, (stampato). 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Soletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano 



126 



1846-1848-1849 



a 
•5 
o 


.2 




DATA 






-b 

o 

e 

3 

z 


£.22 

•3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


e 
e 
-— 
o 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1090 


1851 


Governo provviso- 
rio. 


1848 


Maggio 


9 


« Bollettino del giorno » sui mo- 
vimenti delle Divisioni Du- 
rando e Ferrari e dei volontari 
disposti sulla linea della Piave. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1091 


1852 


Idem 


* 


» 


10 


« Bollettino del giorno ». Altre 
mosse del generale Durando 
nel Veneto, {stampato). 


Idem 


1092 




Idem 


» 


» 


11 


Sua risposta ad una lettera in 
data 10 maggio della Consulta 
temporanea per la Legazione 
di Ferrara, (minuta). 


Archivio Casati. 


1093 




Ospedale Maggiore. 


» 




« 


Avvisa la partenza pel campo 
onde assistere i feriti, previo 
consenso di S. E. l'Arcivescovo, 
dei sacerdoti Pietresanta, Gat- 
toni e Provasoli. 


Archivio dell'Ospe- 
dale maggiore di 
Milano. 


1094 


1856 


Ministero della Guer- 
ra. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Com- 
battimento di Cornuda e Onigo 
sotto il colle denominato la 
Madonna della Rocca, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


1095 


1853 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Invita i cittadini ad offrire pa- 
gliaricci, materassi, bende, fi- 
laccie, ecc., a sollievo dei feriti. 
(stampato). 


Idem 


1096 


1854 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino della sera ». Altro 
fatto d'armi vittorioso a Cor- 
nuda dei volontari Ferraresi e 
Romani, (stampato). 


Idem 


1097 


1855 


Commissione consu- 
lente di Finanza 
e Commercio. 


» 


» 


» 


Avviso: Per il Prestito nazionale 
si accettano anche oggetti d'oro 
e d'argento, (stampato). 


Idem 


1098 


1857 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


12 


Decreto: Sono aperti i registri 
per raccogliere i voti per la 
fusione immediata delle Pro- 
vincie Lombarde, cogli Stati 
Sardi , o per la dilazione del 
voto. 


Idem 


1099 




Consulta tempora- 
nea per la Lega- 
zione di Ferrara. 


» 


» 


13 


Annunzia al Governo provviso- 
rio la sua costituzione a modi- 
ficazione della nota 10 maggio. 


Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



127 



e 
e 
'■£ 
o 


e 
© 




DATA 






T3 


E.i2 

3 toc 
Z » 

ec 
'■5 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


O 
V 

E 

3 

z 


Anno 


Mese 


o 

e 

3 




1100 


1858 


Ministero della Guer- 
ra. 


1848 


Maggio 


13 


Decreto: Tutti i Lombardi già ap- 
partenenti all'esercito austro- 
italiano debbono assoggettarsi 
al servizio militare secondo la 
categoria in cui cadono per la 
loro età, sino alla cessazione 
della guerra di redenzione. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


noi 


1859 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Nuovi 
particolari sulle fazioni di Cor- 
* nuda, (stampato). 


Idem 


1102 


683 


Municipio di Osti- 


» 


» 


14 


Nota al Governo provvisorio di 


Beretta conte An- 




78,79 


glia. 








Lombardia relativa al batta- 


tonio. 




e 80 










glione civico del basso-Reno. 
(firma autografa). 




1103 




Antonini , Generale 
comanda la Le- 
gione Italiana. 


» 




» 


Avvisa il Governo provvisorio 
d' aver ricevuto dal Governo 
di Venezia V incarico di Co- 
mandante generale della città 
e fortezza di Venezia, e dà no- 
tizie sugli avvenimenti militari 
nel Veneto. 


Archivio Casati. 


1104 




Governo provviso- 
rio. 


>» 


» 


» 


Relazione, da Vicenza, diretta al 
capitano di Stato maggiore 
Carandini, sugli avvenimenti 
militari nel Veneto. 


Idem 


1105 




Simonetta France- 
sco. 


» 


» 


15 


Lettera, da Monza, al dott. Ratti. 


Biblioteca nazio- 
nale Vitt. Eman. 
in Roma. 


1106 


122 


Collegno Giacinto. 

Ministro della 
Guerra. 


» 


» 


» 


Brevetto di nomina di Rodolfo 
Muoni a sottotenente nel I reg- 
gimento dragoni, (firma auto- 
grafa). 


Muoni cav. Damiano. 


1107 


1860 


Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 


» 


» 


» 


Invita i cittadini ad astenersi da 
qualsiasi atto violento contro 
la libertà dell'opinione politica. 
(stampato). 


Municipio di Milano 


1108 




A. Meneghini, Pre- 
sidente del Co- 
mitato. 


» 


» 


16 


Lettera al Governo provvisorio 
in cui narra dell'abbandono di 
Padova. 


Archivio Casati. 



128 



184G-1848-1849 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1 
1109 




mo 


683 




81-82 


mi 


1S61 


1112 




11 13 


10 




1 e2 


1114 


920 


1115 


3 


1116 


13 


1117 


1862 



Comitato diparti- 
mentale del Pole- 
sine. 

Premi Antonio e An- 
drea. 



Ministero dellaGuer- 
ra. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Comitato centraledi 
Pubblica Sicurez- 
za. 

Myllus, De Vecchi 

ed altri. 



Municipio di Milano. 



Mag-gio 



l(i 



n 



Lettera al Governo provvisorio 
colla quale dà notizie degli av- 
venimenti del Veneto. 

Corrispondenza relativa all'arre- 
sto di persona sospetta di spio- 
naggio militare, {firme auto- 
grafe). 

« Bollettino del giorno ». Dà 
notizie sulP andamento della 
guerra nelle Provincie venete. 
{stampato). 

Offerta di servigi del sig. Bon- 
nefond Comandante la Legione 
Franco-Italiana a Parigi, colla 
risposta del Governo provvi- 
sorio di Lombardia, {varie let- 
tere). 

Incarica di una missione politica a 
Francoforte i signori G-. Morelli 
ed Alessandro Porro, {lettera 
ed istruzioni relative con firme 
autografe, al signor Morelli). 

Sullo stesso oggetto, {lettera ed 
istruzioni relative con firme 
autografe, al signor Alessandro 
Porro). 

Passaporto per la Germania ri- 
lasciato a Giovanni Morelli. 

{originale). 

Dichiarazione relativa al buono 
ed umano trattamento degli 
ostaggi austriaci in Milano. 
{originale con firme autografe 
di molti e rispettabili cittadini 
e stranieri). 

Disposizioni circa alcuni partico- 
lari per la presentazione degli 
inscritti nel corpo della Guar- 
dia nazionale, (stampato). 



Archivio Casati. 



Antonio Beretta 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati 



Senatore Glo. 
relll. 



Mo- 



Porro Carlo di To- 
rino. 



Morelli Gio., Sena- 
tore. 



Idem 



Municipio di Milano 



1846-1818-1849 



129 



09 




C 




o 








© ^ 




— re 








= so 




Z «■> 




ce 








■a 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



1118 



ino 



1120 



1S03 



1864 



1121 



1122 



1123 



1124 



1I?5 



1865 



1866 



1867 



1868 



1871 



1126 3063 



MinisterodellaGuer- 
ra. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Ministero della Guer- 
ra. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Municipio di Milano. 



IVIinisterodella Guer- 
ra. 



1S48 



Marzo 



17 



18 



1" 



Bollettino del giorno ». Dà 
notizie intorno alla resistenza 
della città di Treviso, (stam- 
pato). 



Lettera al Governo provvisorio 
di Venezia, (minuta). 



Avvisa: Le somme offerte dai 
Comuni e dai cittadini per ve- 
stire T esercito dovranno ver- 
sarsi alle Casse dei Comitati 
di guerra, (stampato}. 



Decreto di revoca dei termini 
giudiziali portati dal Decreto 
28 marzo p. p. (stampato). 



« Bollettimo del giorno ». Al- 
tre notizie sulla resistenza di 
Treviso, (stampato). 

Decreta : Le ipoteche che avreb- 
bero dovuto inscriversi all'Uf- 
ficio ipotecario di Mantova, po- 
tranno, fino a nuovo ordine, in- 
scriversi all'Ufficio di Cremona. 
(stampato). 

Decreto : norme pel pagamento 
della tassa Arti e Commercio 
stabilita col Decreto 13 maggio. 
(stampato). 

Avviso d'asta per la fornitura 
di scarpe per l'esercito, (stam- 
pato). 



Nomina di Monsignor Giovanni 
Bignami a Cappellano mag- 
giore dell'esercito, (partecipa- 
zione con firma autografa di 
G. Collegno). 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Bignami mons. Pie- 
tro. 



130 



1846 1848 1849 





O 




P 




■ 






- 


c^; 






tt 


j^ 


fa 


cn 


3 


bo 


^ 


o 




cl: 








*a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1127 



1869 



1128 



1129 



1130 



1870 



1872 



3015 



MinisterodellaGuer- 
ra. 



Governo provviso- 
rio. 



MinisterodellaGuer- 
ra. 



Idem 



1131 



1132 



1133 



1134 



1135 



1873 



1874 



1848 Maggio 



Idem 



Governo provviso- 
rio. 

Commissariostraor- 

dinarioperlapro- 
vincia di Man- 
tova. 



MinisterodellaGuer- 
ra. 



187=. 



Municipalità di Mi- 
lano. 



10 



20 



22 



Invita tutti i Comandanti di Corpo 
dei volontari a spedire alle 
Commissioni provinciali un 
elenco nominativo dei nati ne- 
gli anni 1826 e 1827 arruolati 
nei corpi rispettivi, (stampato). 

Decreto: La trattenuta interinale 
sugli stipendi degli impiegati 
viene estesa alle pensioni di 
ogni natura, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia che è stato aperto il 
fuoco contro Peschiera. 

Avverte il generale Ramorino 
di esser autorizzato a fargli 
contare mille lire per sue spese 
di viaggio a Venezia, (lettera 
autografa in francese di G. 
Collegno). 

« Bollettino del giorno ». Notizie 
sulla difesa di Treviso alla qua- 
le contribuisce valorosamente 
la Legione milanese, (stampato). 

Verbali delle sedute dal 4 al 22 
maggio. 

Rapporto al generale Franzini, 
Ministro della guerra al campo, 
sulla guarnigione di Brescello 
e sulla costruzione di un ponte 
sul Po. 

« Bollettino del giorno ». Il fuoco 
contro Peschiera, che era ces- 
sato, ripiglia. Il generale Pepe 
entrerà in Venezia — Nugent 
levò il campo da Treviso. — 
A Vienna si offrono nuove 
guarentigie liberali, (stampato). 

Avvisa che si esporranno gli in- 
dumenti di alcune vittime delle 
atrocità commesse durante le 
Cinque giornate e rimaste finora 
sconosciute, onde poter fare ul- 
teriori possibili indagini di ri- 
conoscimento (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



1846 1848 1849 



131 





« 




- 




o 






o 


s; 


5 


J* 


= 


•s 


- 


-C. 


V 


<x> 




ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



D A T A 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1136 



1137 



1138 



1139 



864 Beretla Antonio. 

l,2e 
da 4 
a6 



Ministro della Guer- 
ra di Sardegna. 



Governo provviso- 
rio. 



1876 



1140 



1848 



Congregazione pro- 
vinciale. 



Maggio 



23 



1877 



1141 



1142 



1878 



1879 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za, 



Al Governo provvisorio, da Som- 
ma Campagna e da Volta Man- 
tovana. Carteggio e note sulle 
truppe in campagna a tutto il 
20 corrente, ed altre indica- 
zioni, (minute autografe). 

Lettera al Governo provvisorio 
in cui lo informa delle trat- 
tai ve col F. M. Radetzky sul 
trattamento dei prigionieri. 

Sulla necessità di inviare nuovi 
cannoni e cannonieri esperti , 
ai volontari che tengono i po- 
sti delle Alpi. — Circolare al 
Ministro della guerra del Pie- 
monte , al primo ufficiale di 
quel Ministero, al generale in 
capo dell'esercito lombardo ed 
all' incaricato del Portafoglio 
della guerra di Lombardia. 

Avvisa i Commissariati distret- 
tuali, le Congregazioni muni- 
cipali, le Deputazioni comunali 
ed i Parroci , che i Registri 
destinati ad accogliere il voto 
nazionale , debbono chiudersi 
la sera del 29 maggio, (stam- 
pato). 

« Bollettino ufficiale ». Notizie: 
l'Imperatore d'Austria abban- 
donò Vienna, che ora trovasi 
nelle mani della Guardia na- 
zionale e degli studenti. Sul 
Veneto le cose della guerra 
hanno miglior sorte; si crede 
vicina la resa di Peschiera. 
(stampato). 

Decreta alcune misure relative 
all'imposta sulle professioni li- 
berali, (stampato). 

Mette sull'avviso il pubblico in- 
torno ad alcuni bollettini ano- 
nimi e bugiardi, (stampato). 



Beretta conte An- 
tonio. 



Archivio Casati 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



132 



1846 1848-1849 





CD 




C 




o 














03 


"So 


=3 


ac 


V, 


a. 




ce 








-a 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1143 1880 



1144 



1145 



1881 



1882 



Governo provviso- 
rio. 



Presidenza dei Col- 
lettori del Pre- 
stito nazionale. 



MinisterodellaGuer- 
ra. 



1848 



1146 



1147 



1148 



1149 



1150 



1151 



1883 



1884 



1885 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Marzo 



24 



683 


Comitato provviso- 


83 


rio di Governo 


e 81 


in Villafranca. 




Governo provviso- 




rio. 



Pareto march. Gae- 
tano. 



25 



2<; 



Annunzia il proclama di Re Carlo 
Alberto ai popoli della Venezia 
col quale afferma di combat- 
tere per assicurare l'indipen- 
denza italiana, (stampato). 

Annunzia la sua nomina attesa 
l'urgenza di sopperire ai mol- 
tissimi bisogni, anche con un 
Prestito nazionale fruttifero. 
(stampato) . 

« Bollettino del giorno ». Pub- 
blica il rapporto del generale 
Durando sui fatti d'armi vit- 
toriosi dei volontari in Valle 
Sabbia. — Annunzia alcuni 
movimenti delle flotte Sarda e 
Napoletana. 

Partecipa ai cittadini l' ordine 
del giorno del generale Du- 
rando alla Guarnigione di Vi- 
cenza, (stampato). 

Decreto intorno alle competenze 
di viaggio dei Cursori per in- 
timazioni in oggetti di giusti- 
zia civile, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». Notizie 
varie intorno all' andamento 
delle cose militari e politiche. 

(stampato). 

Incarto relativo ad un arresto 
di carattere politico, (docu- 
menti 2 con firme autografe). 

Al marchese Bossi ed al nobile 
Carlo D'Adda , suoi inviati a 
Londra e a Torino. — Lettera 
intorno all'arresto e prigionia 
del duca Ferdinando di Bor- 
bone, (minuta). 

Lettera al Governo provvisorio 
sullo stesso argomento. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Beretta conte An- 
tonio. 



Archivio Casati. 



Idem 



1846-1848-1849 



133 



il « 



DATA 



E 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1152 



1153 



1154 






1155 



1886 



1887 



1888 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1156 



1157 



1889 



1890 



1158 



1159 



1160 



1891 



1892 



1893 



Idem 



Municipalità di Mi- 
lano. 



Idem 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



1SI> 



Mastio 



26 



27 



Risposta al marchese Gaetano 
Pareto, ed ordine al Comitato 
centrale di Pubblica Sicurezza 
pel rilascio del duca Ferdi- 
nando di Parma, (due minute). 

« Bollettino ufficiale». Notizie in- 
torno ai movimenti delle flotte 
e sulla difesa valorosa di Vi- 
cenza, (stampato). 

« Bollettino straordinario ». Nuo- 
vo fatto d'armi in Vicenza. — 
Bombardamento della città. 

(stampato). 

Rende noto al pubblico che col 
giorno 29 corrente scade il ter- 
mine prefisso per la manife- 
stazione del voto nazionale. 
(stampato). 

Notificazione intorno ai reclami 
per esenzione di tasse e ri- 
tenute, (stampato). 

Rende noto che ad istanza del 
commercio , fa coniare nella 
zecca nazionale monete d' ar- 
gento da L. 5, e d'oro da L. 20 
e da L. 40. (stampato). 

Proclama intorno alla fusione 
immediata cogli Stati Sardi, e 
provvedimenti analoghi, (stam- 
pato). 

Disposizioni per affrettare l'or- 
ganizzazione della Guardia na- 
zionale, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». Inti- 
mazione della resa di Peschie- 
ra. — Rapporto del capitano 
Carandini sui fatti della guerra 
a Vicenza, (stampato). 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



13 



1846-1848-1849 



03 

s 
•3 
o 


e 
o 

2Ì 




DATA 






-a 
o 

e 


E fi 

3 'Sa 
Z £ 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

a 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


-S 








6 






1161 


1894 


Governo provviso- 
rio. 


1848 


Maggio 


28 


Proclama intorno alle guaren- 
tigie al popolo Lombardo, cioè 
la libertà della stampa , il di- 
ritto di associazione e la Guar- 
dia nazionale, {stampato). 


Municipio di Milano. 


1162 


1895 


Idem 


» 


» 


» 


Avviso relativo alla requisizione 
di cavalli, sì da tiro che da 
sella, (stampato). 


Idem 


1163 


880 


Idem 


» 


» 


» 


Invita Giorgio Clerici , coman- 
dante in secondo della Guar- 
dia nazionale, ad assumerne 
immediatamente il comando in 
capo, (nota d'ufficio con firme 
autografe). 


Clerici nob.cav. Pie- 
tro. 


1164 


1896 


Idem 


» 


» 


29 


« Bollettino del giorno ». Reca il 
Rapporto del generale G. Du- 
rando sopra un nuovo fatto 
d'armi al confine bresciano.— 
Altre notizie sopra Vicenza , 
Udine e Peschiera, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1165 


334 


N. N. 


» 


» 


28 
e 
29 


Appunti intorno alle dimostra- 
zioni popolari avvenute in Mi- 
lano nei giorni 28 e 29 maggio. 


Idem 


1166 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


30 


Circolare ai suoi inviati intorno 
agli avvenimenti di cui sopra. 
(minuta). 


Archivio Casati. 


1167 




Marco Casagrande, 

scultore veneto. 


» 


» 


» 


Scrive da Gran, in Ungheria, al 
Governo provvisorio sopra al- 
cune proposte dirette a paci- 
ficare il Lombardo-Veneto e 


Idem 














rimetterlo sotto lo scettro co- 
stituzionale di Ferdinando, va- 
lendosi della mediazione di al- 
cuni signori Ungheresi. 




1168 


902 

2" 


Fanti Manfredo. 


» 


» 


» 


Lettera, da Valenza, di Spagna, 
a Nicola Fabrizi , nella quale 
gli annunzia che, come parec- 
chi de' suoi compagni hanno 
già fatto, egli pure sta per re- 
carsi in Italia, ove senza pas- 
sione di partito presterà i suoi 
servigi come soldato, (autogr.). 


Paolo Robbiati. 



1846-1848-1849 



m 



s 

■S 


e 

g re 




DATA 








o 

E 
z 


BJS 

•5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
o 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



1169 684 



1170 



117) 



1172 



1173 



1171 



189" 



189S 



Ferranti ing. Euge- 
nio. - Commissa- 
riato di guerra. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1818 



1175 1902 



1176 



1177 



1903 



1899 



N. N. 



Commissario straor- 
dinarioperlaPro- 
vincia di Man- 
tova. 

Governo provviso- 
rio. 



Maggio 



Idem 



Idem 



Municipalità di Mi- 
lano. 



30 Lettera, da Monzambano, con in- 
formazioni sui fatti d'armi del- 
la giornata ed altre noti/.n- 

« Bollettino del giorno ». Ra- 
detzky cerca stornare dall'as- 
sedio di Peschiera, inviando 
10,000 uomini verso Mantova. 
(stampato). 

Decreto che modifica l'art. 2.° 
delle Disposizioni transitorie 
della Legge penale militare 
14 maggio, (stampato). 

Lettera al Governo provvisorio 
che lo felicita di aver soffo- 
cato la sommossa di ieri. 



Dk al Governo provvisorio no- 
tizie dei combattimenti di Cur- 
tatone e Montanara e della 
battaglia di Goito. (lettera). 

Ordine al Comitato di Pubblica 
Sicurezza perchè impedisca i 
progetti di certo N. N. e vigili 
sugli individui che si dicono 
in viaggio alla volta di Milano, 
non si sa con quali intenzioni. 

« Bollettino del giorno ». L'eser- 
cito italiano vinse il nemico il 
di 30 maggio a Rivoli. Goito e 
Peschiera, (stampato). 

« Bollettino straordinario ». Nella 
battaglia di Goito S. M. Carlo 
Alberto e il Duca di Savoja 
rimasero leggermente feriti. 
Si annunzia la resa di Peschie- 
ra, (stampato). 

Invita la popolazione ad illumi- 
nare le case in segno di gioja 
per le annunziate vittorie ita- 
liane, (proclama stampato). 



Beretta conte Anto- 
nio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



136 



1846-1848-1849 



a 
■5 

o 


C 

o 

B*8 




DATA 








T3 

O 

S 

3 

z 


■3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


- 
a 

e 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1178 


1900 


Governo provviso- 
rio. 


1848 


Maggio 


31 


Invita i cittadini ad assistere 
al Te Deum che si canterà nella 
Metropolitana per le vittorie 
riportate, (stampato) 


Municipio di Milano. 


1179 


1901 


Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 


» 


» 


» 


Annunzia bugiarde le voci sparse 
a danno del Governo per l'au- 
mento della tassa personale e 
del prezzo del sale, (stampato). 


Idem 


1180 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Lettere relative ad acquisti di 
fucili a Marsiglia e Tolone. 


Archivio Casati. 


1181 




Incaricato del Go- 
verno di Sicilia 
in Lombardia. 


» 


» 


» 


Lettere al Governo provvisorio. 
(relazioni). 


Idem 


1182 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Carteggio col Governo provvi- 
sorio di Piacenza. 


Idem 


1183 




Idem 


» 


Aprile 
e Maggio 




Carteggio col Governo provvi- 
sorio di Parma. 


Idem 


1184 




Idem 


» 


» 




Missione del conte Vincenzo Tof- 
fetti presso la Corte di Napoli. 
(corrispondenza). 


Idem 


1185 




Idem 


» 


» 




Carteggio col signor Figoli, con- 
sole generale di Lombardia in 
Genova. 


Idem 


1186 




Antonini, Generale. 


» 


Giugno 


1 


Al Governo provvisorio di Lom- 
bardia in risposta ad una let- 
tera colla quale, il Governo si 
congratulava sul valore dimo- 
strato, e gli dirigeva parole di 
condoglianza per la perdita del 
braccio. 


Idem 


1187 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Circolare ai suoi inviati , con 
l'annunzio della resa di Pe- 
schiera e la vittoria di Goito. 


Idem 


1188 


457 
4 


Commissione inve- 
stigante. 


» 


» 


» 


Al Comitato centrale di Pub- 
blica Sicurezza per comuni- 
cargli l' incarico affidato al 
consigliere G. B. Bazzoni, (copia 
conforme). 


Bazzoni dott. Carlo. 



1846 1848-1849 



137 





u 




e 














o 


N 


ZJ 




- 


t/3 


2 


ftfi 


^ 


e: 








•a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1189 



1190 



1191 



1906 



Governo provviso- 
rio 



1904 ComandodellaGuar- 
dia nazionale. 



1192 



1193 



1194 



1195 



1196 



1197 



1198 



1905 



1907 



Governo provviso- 
rio. 



504 



1908 



1909 



1910 



1911 



Idem 



Idem 



Durando , Generale 
Comand. e il Corpo 
d'operazione. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Giugno 



« Bollettino del mattino ». No- 
tizie ufficiali ed altri partico- 
lari intorno ai fatti del 29 e 
30 maggio, (stampato). 

Ordine del giorno alle Guardie 
nazionali, approvando il modo 
con cui tutelarono l' ordine. 
(stampato). 

« Bollettino della sera ». Annun- 
zia T attacco degli Austriaci 
contro i Toscani i quali sopra- 
fatti dal numero, dopo valoro- 
sissima resistenza, si ritirarono 
verso Goito ove ricominciò la 
battaglia, (stampato). 

Decreto: Le imposte straordi- 
narie ordinate colla Legge 13 
maggio vengono convertite in 
Prestito 5 %. (stampato). 

Carte relative all' arruolamento 
dei carabinieri svizzeri. 

Al colonnello Zambeccari per 
diverse disposizioni militari. 
(firma autografa). 

« Bollettino del giorno ». Le trup- 
pe italiane sono entrate in Pe- 
schiera. Particolari sulla bat- 
taglia di Goito. (stampato). 

Commutazione della tassa sulle 
professioni liberali in Presti- 
to 5 %. (stampato). 

Ripartizione del Prestito dei cin- 
que milioni fra le singole Pro- 
vincie, (stampato). 

« Bollettino del giorno ». Reca 
le condizioni della capitola- 
zione di Peschiera, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Ancona Amilcare 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



138 



1846-1848 1849 



CD 
C 

-3 

o 


O 

o 

sa 




DATA 








T3 

p 

s 

25 


B.s 

-a 


AUTORE 


Anno 


Mese 


© 
a 

3 


DESCR IZIONE 


ESPOSITORE 



1199 



1912 



1200 



3031 



1201 3191 

I 
I 



Commissione 
vinciate. 



Diversi. 



pro- 



Commissione per la 
Legge elettorale. 



1818 



Giugno 



1202 1913 Governo provviso- 
rio. 



12113 


457 




6 


1204 


457 




5 


1205 


1914 


120(5 


1915 



Comitato di Sicu- 
rezza pubblica. 



Idem 



Municipalità di Mi- 
lano. 



Idem 



Disposizioni e norme per la vi- 
sita e l'assento delle Guardie 
nazionali chedevonocostituire 
il contingente Lombardo del- 
l'esercito italiano, (stampato). 

Ordini del giorno : appalti, -isti- 
tuzione del Commissariato di 
guerra, - regolamenti pei ma- 
gazzini militari, ecc — N. 12 
documenti manoscritti e stam- 
pati, dal 4 aprile al 3 giugno. 

Relazione , - progetto di Legge 
- istruzioni per l'applicazione | 
della legge stessa, - processi 
verbali e documenti relativi. 
Incartamento composto di 74 
pezze con relazione autografa 
dell'avv. Pietro Robecchi (dal- 
l' 8 aprile al 3 giugno). 

« Bollettino del giorno ». L'eser- 
cito italiano si stende da Goito 
a Guidizzolo. Il ponte sull'O- 
glio a Gaz/.uolo fu arso dagli 
abitanti. Il quartier generale 
si è trasportato a Volta, (stam- 
pato). 

Risponde alla Commissione in- 
vestigante, approvando la pro- 
posta relativa al consigliere 
Bazzoni. 

Chiede alla Commissione inve- 
stigante il rapporto sulla col- 
pabilità o meno degli imputati 
detenuti, (copia conforme). 

Appello alla carità cittadina per 
l' allestimento di un nuovo 
Ospedale pei feriti, (stampato). 

Requisizione di 650 cavalli da 
tiro e da sella, nella Provin- 
cia di Milano, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Comizio Veterani. 



Robecchi eommend. 
Giuseppe. 



Municipio di Milano. 



Bazzoni dott. Carlo. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



1846-1848-1849 



139 

















T3 






DATA 








o 


s « 












-a 


E.? 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


s 


P oc 








e 






e 


ce 




Anno 


Mese 








z 


'■5 








O 







1207 



1208 



1209 



1210 



1211 



1212 



1213 



1214 



1215 



1916 



1917 



1918 



881 



1216 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



nezia. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Noaro, Maggiore, 
Comand. 6 il Bat- 
taglione dei Vo- 
lontari lombardi. 

Alessandro Finzi. 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



1919 Idem 



Giugno 



•< Bollettino del giorno ». Par- 
ticolari di una ricognizione 
sotto Mantova, (stampato). 

Celebrazione di un ufficio fune- 
bre nella chiesa di S. Fedele, 
pei caduti sui campi di bat- 
taglia, (stampato). 

Verbali delle sedute dal 25 mag- 
gio al 5 giugno. 

Si danno ragguagli al Governo 
provvisorio intorno ai movi- 
menti degli Austriaci dopo la 
battaglia di Goito. 

Indirizzo di congratulazione a 
S. M. il Re Carlo Alberto per 
la resa di Peschiera e per la 
vittoria di Goito. 

« Bollettino del giorno ». Gli 
Austriaci si sono ritirati entro 
le mura di Mantova. — Pro- 
mozioni e ricompense ai valo- 
rosi pei fatti di Calmasino e 
Cisano. (stampato). 

Lettera al Governo provvisorio 
da Revere, con notizie sui mo- 
vimenti delle truppe austria- 
che. 

Chiede al Presidente del Gover- 
no provvisorio se la Legione 
franco -italiana sarà ben ac- 
cetta a Pio IX. (lettere). 

Incarica Giorgio Clerici, coman- 
dante della Guardia nazionale, 
di assistere allo spoglio dei 
registri che contengono i voti 
del popolo Lombardo, (firme 
autografe). 

« Bollettino del giorno ». Palma- 
nova resiste valorosamente ; 
così Osopo. (stampato). 



Municipi 



Ide 



i f ar C'- 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Clerici nob. cav. 
Carlo. 



Municipio di Milano. 



140 



1846-1848-1849 



?. 





a> 




e 




o 








N 






ad 


^3 


ti 


trt 


fl 




X 


O 




CC 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1217 



1218 



1219 



1220 



1221 



1222 



1223 



1224 



1920 



1921 



1922 



1923 



1225 



1226 



1924 



1925 



683 
30 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 



Governo provviso- 
rio. 

Commissione straor- 
dinaria pel tras- 
porto dei feriti. 

Governo provviso- 
rio. 



1848 



Beretta conte An- 
tonio. 



1927 Governo provviso- 
rio. 



Giugno 



in 



11 



Decreta le norme per l'esazione 
e la restituzione del Prestito 
di cinque milioni, (stampato). 

Proclama col quale si annunzia 
il risultato della votazione per 
la fusione immediata cogli 
Stati Sardi, (stampato). 

Comunica al Commissario straor- 
dinario per la Provincia di 
Modena, le notizie avute sulla 
sicurezza della guarnigione di 
Brescello. 

Previene il pubblico che col gior- 
no 12 saranno poste in circo- 
lazione le monete d'oro da 20 
e da 40 lire, (stampato). 

Richiama in vigore le leggi sulla 
vendita e detenzione di armi 
insidiose, senza la debita li- 
cenza. 

Notizie sulle mosse dell'esercito 
austriaco nel Veneto. 

Invoca soccorsi dalla carità pub- 
blica pei malati e pei feriti. 



« Bollettino del giorno ». Le 
truppe austriache si raccol- 
gono oltre l'Adige — Padova, 
Treviso e Vicenza si muni- 
scono. Il Quartier generale tro- 
vasi a Garda, (stampato). 

Parole di S. M. Carlo Alberto in 
risposta all' indirizzo relativo 
alla fusione presentatogli a 
Garda nella Villa Albertini. 
(autografo Beretta). 

« Bollettino straordinario ». An- 
nunzia la presa delle alture 
di Rivoli, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Beretta conte An- 
tonio 



Municipio di Milano. 



1846-1 848 -1849 



141 



1.2 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



122" 



683 
17 



Governo provviso- 
rio. 



1228 



1926 



Idem 



1229 



1230 



1928 



Idem 



Idem 



1231 



1930 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 



1232 



1233 



1931 



1932 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



Giugno 



11 



12 



13 



Lettera ad Antonio Beretta, Com- 
missario al Quartier generale, 
relativa alla presa delle alture 
di Rivoli ed altre informazioni 
e notizie per norma del Quar- 
tier generale, (firme autografe). 

« Bollettino del giorno ». Un 
grosso corpo austriaco accenna 
muoversi sopra Vicenza. La 
flotta italiana si dirige verso 
Trieste. Notizie e particolari 
sulla occupazione di Rivoli. 
(stampato). 

Circolare ai suoi inviati con l'an- 
nunzio della occupazione delle 
alture di Rivoli. 

« Bollettino del giorno ». Il ge- 
nerale Zucchi fece una sortita 
da Palmanova recando danno 
al nemico. — L'esercito dirige 
i suoi movimenti verso la parte 
inferiore di Verona. Ebbe luogo 
un combattimento sulla sini- 
stra dell'Adige, (stampato). 

Avvisa che saranno considerati 
quali perturbatori della pub- 
blica tranquillità, coloro che 
tentassero di far chiudere o 
tener aperte le botteghe con- 
tro la volontà dei proprietari. 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». Noti- 
zie intorno alla valorosa difesa 
di Vicenza. Scontri allo Stelvio 
ed al Tonale, (stampato). 

Avvisa che istituisce una Com- 
missione incaricata di ordinare 
il trasporto a Milano dei fe- 
riti dell'esercito. Nomina a di- 
rettore dell'Ospedale militare 
il dott. A. Bertani. (stampato). 



Beretta conte An- 
tonio 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



142 



1846-1848-1849 





• 




e: 




o 






a 

53 


« 


ti 


tri 


= 




X H 


ce 








T3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



1234 


1933 


1235 


683 




16 


1236 


683 




18,19 
e 20 


1237 


29 


1238 




1239 


1934 


1240 


1935 


1241 


683 




32 


1242 


683 




12-15 



Governo provviso- 
rio. 



F. Carandini, Capi- 
tano. 



Governo provviso- 
rio. 



D'Adda nob. Carlo, 
incaricato del Go- 
verno provvisorio 
presso il Governo 
del Re di Pie- 
monte. 



Governo 
rio. 



provviso- 



Idem 



Consiglio provviso- 
rio di Stato per 
la Lombardia. 



Arrivabene, Com- 
missario straor- 
dinario per la 
ProvinciadiMan- 
tova in Bozzolo. 

Commissariato del 
Governo provvi- 
sorio in Bozzoio, 

e diversi. 



1848 



Giugno 



13 



14 



« Bollettino della sera». La eroica 
Vicenza è caduta 1*11 corrente 
nelle mani del nemico, (stam- 
pato). 

Al comandante in capo delle trup- 
pe Lombarde: Rapporto sulla ca- 
pitolazione di Vicenza, (copia). 

Carteggio con Antonio Beretta, 
membro del Governo al Quar- 
tier generale, intorno ad un 
Rapporto del Commissariato 
di Bozzolo, alla capitolazione 
di Vicenza ed alla proposta di 
pace all'Adige, 13 e 14 giugno. 
(pezze 3 con firme autografe). 

Lettere inviate al Governo prov- 
visorio di Lombardia risguar- 
danti la sua missione, dal 31 
marzo al 13 giugno, (copie). 



Partecipa ai suoi inviati la ca- 
duta di Vicenza, (circolare). 

« Bollettino del giorno ». Reca 
ulteriori notizie sulla capito- 
lazione di Vicenza. — Si ritiene 
imminente l'attacco di Verona. 
(stampato). 

Norme agli esattori comunali e 
ai ricevitori provinciali per 
l'accettazione delle parcelle del 
Prestito ed altre, (stampato) 

Nota sugli urgenti bisogni di 
quella Provincia, (firma auto- 
grafa). 



Lettere e relazioni intorno ai 
movimenti dell'armata austria- 
ca dal 7 al 14 giugno, (copie 
conformi autentiche). 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Beretta conte An- 
tonio. 



Idem 



D'Adda nob. Carlo, 
senatore. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Beretta conte Anto- 
nio. 



Idem 



1846-1848-1849 



143 



„ 


a) 












B 










■5 


O 

si 




DATA 






T3 


— -^ 


AUTORE 


- , 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 




3 "Ss 














tt 


z «J 








e 






s 

3 


ce 




Anno 


Mese 


5 






z 


^ 








O 






1243 


683 


Governo provviso- 


1848 


Giugno 


14 


Ad Antonio Beretta, membro del 


Beretta conte An- 




7-9 


rio. 








Governo al campo , sopra di- 
versi argomenti politici e mi- 
litari ; 10 maggio 9 e 14 giugno. 
(due note ed una lettera). 


tonio. 


1244 


1936 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Noti- 
zie diverse della guerra intorno 
a Verona ed al Tirolo italiano. 

(stampato). 


Municipio di Milano. 


1 :U5 


2685 


Battaglione delle 
Guardie mobiliz- 
zate Lombarde. 


» 


» 


» 


Memorie e matricola del batta- 
glione, dalla sua istituzione 
alla sua consegna al Governo 
di Venezia, [incartamento com- 
posto di 24 documenti mano- 
scritti; dal maggio al 15 giugno). 


Comizio Veterani. 


1240 


3105 
2e5 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Istituzione degli ufficiali di pace 
coll'elenco nominativo di essi; 
dall'8 aprile al 15 giugno, (e- 
stratto dall'Archivio di Stato). 


Municipio di Milano. 


1247 


3105 


Comitato centrale di 

Pubblica Sicurez- 
za. 


» 


» 


» 


Incarico conferito all' ufficiale 
di pace Damiano Muoni, per 
le operazioni di leva militare 
nei distretti della Provincia. 
Suo rapporto sullo stesso og- 
getto, {estratto dall' Archivio 
di Stato). 


Idem 


1248 


3105 
e 4 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Regolamento organico pel Corpo 
degli ufficiali di pace, (estratto 
dall' Archivio di Stato). 


Idem 


1249 


323Ù 


Comitato provin- 
ciale di pubblica 
sicurezza di Pa- 
via 


» 


» 


15 


Attestazioni a favore di Antonio 
Figini, relative alla condotta 
dello stesso nei fatti della sera 
9 gennaio, nell'esercizio delle 
sue funzioni di Commissario 
comunale. 


Comizio Veterani. 


1250 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


16 


Al Governo provvisorio di Ve- 
nezia in risposta ad alcune 
comunicazioni inviate sulla 
capitolazione di Vicenza e di 
Padova. 


Archivio Casati. 


1251 




Griffini, comand. la 
legione lombarda. 


» 


» 


» 


Notizie sui movimenti delle 
truppe. 


Idem 



144 



1S46-1848-1S49 



o 




e 




o 








s « 




a> ^ 




E.S2 




3 SUB 




ce 








T3 





AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1252 


683 
"22" 


1253 


1937 


1254 


1938 


1255 




1256 


684 




9 


1257 


683 
33 


1258 


1939 


1259 


1940 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Municipio di La- 
zise (Verona). 



Ministero del la Guer- 
ra 



Comitato di Guerra. 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato centrale di 
Sicurezza Pub- 
blica. 



1848 



Giugno 



16 



17 



Ad Antonio Beretta, membro del 
Governo al campo, sulla resa 
di Padova e sui provvedimenti 
da prendersi, (lettera con firme 
autografe). 

Proclama di solidarietà con Ve- 
nezia. Le sorti della Venezia 
sono irrevocabilmente con- 
giunte alle nostre. La guerra 
che si combatte non è guerra 
lombarda , è guerra italiana. 
(stampato). 

« Bollettino del giorno ». Sulla 
dichiarazione del blocco di Trie- 
ste, (stampato). 

Lettera al Comitato di guerra in 
Milano. Si esprimono alcuni 
apprezzamenti intorno al modo 
col quale sono condotti i mo- 
vimenti dell' esercito piemon- 
tese, e specialmente sulla loro 
incertezza , in occasione della 
marcia dell'esercito austriaco 
sopra Vicenza. 

Lettera ad Antonio Beretta mem- 
bro del Governo provvisorio 
al campo, con un esemplare 
della gran carta del Mincio, 
da Gheddi a Verona. 

Nota al medesimo intorno ai pri- 
gionieri, ai feriti ed agli am- 
malati negli Ospedali militari. 
(firme autografe). 

« Bollettino del giorno ». I vo- 
lontari Lombardi mantengono 
le posizioni occupate sulle cime 
dello Stelvio. — Treviso ha ca- 
pitolato. L'esercito mantiene 
le stesse forti posizioni sul 
Mincio e sull'Adige. — Le mi- 
lizie lombarde vanno al campo. 
(stampato). 

Esorta la popolazione a diffidare 
dalle notizie allarmanti, (avviso 
stampato). 



Beretta oonte An- 
tonio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Beretta conte An- 
tonio. 



Idem 



Municipio di Milano 



Idem 



1846-1848-1849 



145 



o 

B 

O 


cu 

e 

o 

— "K 




DATA 






T3 


= oc 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


CD 






e 




E 
z 


ce 
•3 




Anno 


Mese 


3 






12C0 


1941 


Comitato centrale di 
PubblicaSicurez- 
za. 


1848 


Giugno 


n 


Avvisa che tiene responsabili gli 
editori , delle erronee notizie 
pubblicate per mezzo di bol- 
lettini abusivamente qualificati 
per ufficiali, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1261 


6S3 


Governo provviso- 


>, 


» 


18 


Lettera ad Antonio Beretta, suo 


Beretta conte An- 




10,11 


rio. 








inviato al campo, con la quale 
gli trasmette copia della nota 
13 corrente del Ministero au- 
striaco, relativa alla proposta 
di cedere la Lombardia, incari- 
candolo di comunicare al re 
Carlo Alberto il rigetto di essa 
per parte del Governo provvi- 
sorio, non potendo fare di una 
causa italiana, una causa lom- 
barda, (firme autografe). 


tonio. 


1262 




Urbino F. G. 




» 


» 


Al Presidente del Governo prov- 
visorio. Lettera dalle carceri 
del palazzo criminale ove egli 
trovavasi detenuto, dopo i fatti 
del 29 maggio. 


Archivio Casati. 


1263 




G. Costantini , Po- 
destà di Vicenza. 


» 


» 


» 


Lettera alla Congregazione mu- 
nicipale di Milano onde pub- 
blichi un avviso del generale 
D'Aspre, col quale vengono dif- 
fidati i cittadini di Vicenza 
assenti, di ritornare entro un 
termine perentorio. 


Idem 


1264 




Governo provviso- 
rio di Venezia. 


» 


» 


19 


Ringrazia il Governo provvisorio 
di Lombardia per il soccorso 
d' uomini inviato e per le offer- 
te fatte. 


Idem 


1265 




Presidente del Con- 
siglio provinciale 
e Commissariato 
straordinario. 


» 


» 


» 


Lettera al Governo provvisorio 
con notizie degli avvenimenti 
militari e con richiesta di soc- 
corsi. 


Idem 


1266 


1 


Comitato di guerra 
di Lecco. 


» 


» 


» 


Rapporto al Governo provvisorio 
,sui fatti dello Stelvio. 


Idem 



146 



1846-1848-1849 



e 
■e 
o 


s 
o 

° S 




DATA 






•a 




AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


© 
OS 






o 




e 


ce 




Anno 


Mese 


o 






JS 


■5 








5 






1267 


683 


Bellazzi, Scanzi e 


1848 


Giugno 


19 


Ad Antonio Beretta, membro del 


Beretta conte An- 




69-74 


Bignami. 








Governo provvisorio presso il 
Quartier generale, (numero 6 
lettere autografe sui fatti del 
giorno; aprile e giugno). 


tonio. 


1268 


1942 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Gli Au- 
striaci tentarono di riprendere 
le alture di Rivoli: furono re- 
spinti. In Venezia sono 13,000 
soldati. — Il generale Pepe fu 
nominato Comandante generale 
delle truppe di terra nel Ve- 
neto, {stampato). 


Municipio diMilano. 


1269 


1943 


Idem 


» 


» 


» 


Disposizioni per l' amministra- 
zione della giustizia nella Pro- 
vincia di Mantova, durante l'as- 
sedio della Città, {stampato). 


Idem 


1270 


683 


Idem 


» 


» 


20 


Nota ad Antonio Beretta al cam- 


Beretta conte An- 




"25 










po, circa i provvedimenti per 
gli Ospedali militari, (con fir- 
me autografe). 


tonio. 


1271 


683 
"26 


Idem 


» 


» 


» 


Nota allo stesso, intorno ad al- 
cune questioni politiche del 
giorno, (con firme autografe). 


Idem 


1272 


683 
11,34 


Giuseppe Scanzi. 


» 


» 




Due lettere ad Antonio Beretta 
al Quartier generale del re Carlo 
Alberto (14 e 20 giugno), (au- 
tografe). 


Idem 


1273 


' 


De Betta, ex Com- 
missario della Po- 
lizia austriaca. 


» 


» 


» 


Lettera al Presidente del Go- 
verno provvisorio con cui chie- 
de la liberazione di un suo 
Aglio fatto prigioniero nelle 
Cinque giornate. Asserisce di 
aver sempre amato l' Italia, e 
tenta scolparsi di varie accuse, 
specie di quella di avere uc- 
ciso con un colpo di pistola 
uno degli ostaggi di Melegna- 
no, il Porro. 


Archivio Casati. 


1274 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


21 


Informazioni sul conto di un ex 
prete. 


Idem 



1846-1848-1849 



147 



cg ^ 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



275 



19-14 



Municipalità di Mi- 
lano. 

Governo provviso- 
rio. 



1848 



1945 



Idem 



1946 



683 

21,23 
24,27 



683 
35^36 



Idem 



Idem 



Governo provviso- 
rio ed Anselmo 
Guerrieri. 



ConsiglioeComiiato 
di Pubblica Sicu- 
rezza in Bozzolo. 



2*2 



457 



1947 



Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 



Governo provviso- 
rio. 



Giugno 



21 



22 



23 



24 



Disposizioni per la notifica dei 
cavalli, {stampati). 

Voto di A Guerrieri e Tommaso 
Grossi sul quesito seguente: « se 
la capitolazione di Vicenza deb- 
ba ritenersi violata dalle di- 
sposizioni prese dal generale 
D'Aspre. » 

Decreta che quei cittadini Lom- 
bardi che avessero fatto parte 
delle truppe in concorso delle 
quali fu stipulata la capitola- 
zione di Vicenza, sono sciolti 
dall'osservanza della medesi- 
ma, {minuta del Decreto). 

Circolare colla quale comunica 
ai suoi inviati presso i diversi 
Governi, il decreto relativo 
alla capitolazione di Vicenza. 

Il borgo di Lecco è sollevato al 
grado di Città. 

Ad Antonio Beretta, inviato al 
Quartiere generale. — Lettere 
intorno alle cose del giorno. 
{autografe). 

Lettera colla quale accompagna 
al Quartiere generale copia del 
rapporto inviato al Governo 
provvisorio, circa la deplorevole 
e miseranda condizione della 
Provincia di Mantova, {firme 
autografe). 

Alla Commissione investigante 
circa il rapporto ricevuto sui 
detenuti politici, e ringrazia- 
menti pel suo operato {nota 
d'ufficio). 

Decreta la misura della tratte- 
nuta sulle pensioni civili e mi- 
litari, {stampato). 



MunlcipiodiMilano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano 



Beretta conte An- 
tonio. 



Idem 



Bazzoni doti . Carlo. 



Municipio di Milano. 



148 



1846-1848-1849 



E 
ss 





o 




e 


















OJ 


.h 






=J 




^, 


09 




ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1284 



1285 



1948 



1286 



1281 



1288 



1289 



1290 



1291 



1949 



1950 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Giugno 



1951 



1852 



1953 



1954 



1292 



683 



48-68 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Beretta Antonio, In- 
viato del Gover- 
no provvisorio 
presso il Quar- 
tier generale. 



Al Commissariostraordinario per 
la Provincia di Mantova. — Gli 
comunica le disposizioni date 
per proteggere quella Provincia. 

« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia un attacco di avamposti 
poco lungi da Malghera. — Ve- 
nezia si prepara ad una ga- 
gliarda difesa. — L'esercito ita- 
liano s'accinge ad attaccare Ve- 
rona, (stampato). 

Decreto per l' abolizione della 
tassa personale, (stampato). 

Decreto: Tutti gli ufficiali, sol- 
dati e volontari napoletani, d'o- 
gni grado e d'ogni arma, che 
col generale Pepe seguirono 
la bandiera d'Italia, sono am- 
messi coi loro gradi nell'eser- 
cito italiano, (stampato). 

Decreto che ordina la formazione 
di un esercito di riserva che 
deve coprire e difendere la fron- 
tiera Lombarda, (stampato). 

Decreto per la istituzione di un 
Comitato pei profughi veneti. 
(stampato). 

Chiama sotto le armi le classi 
dei nati negli anni 1823, 1824, 
1825. (stampato). 

Proclama che esorta il popolo a 
serrarsi compatto intorno al 
vessillo d'Italia per combattere 
le ultime battaglie dell' Indi- 
pendenza, (stampato). 

Lettere, da Somma Campagna e 
da Valeggio, al Governo prov- 
visorio ed a diversi , intorno 
agli eventi politici e militari 
del giorno ed alla sua missione 
al campo, (numero 22 minute 
autografe dal 4 maggio al 26 
giugno). 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Beretta conte An- 
tonio. 



1846-1848-1849 



149 



■5 


09 

E 
C 

PS 




DATA 






S 

s 

3 

z 


03 H 

E 2 

Z ai 

« 

■5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


a 
3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1293 


683 
37- n 


Casati conteGabrio. 


1848 


Giugno 




Ad Antonio Beretta sulle vicende 
politiche e sui provvedimenti 
del Governo provvisorio, (nu- 
mero 11 lettere autografe dal 7 
aprile al 26 giugno). 


Beretta conte An- 
tonio. 


1294 


683 
la6 


Donatelli Enrico 


» 


» 




Ad Antonio Beretta sopra diversi 
argomenti politici, (numero 6 
lettere autografe dall' 8 mag- 
gio al 26 giugno). 


Idem 


1295 


683 
29 


Governo provviso- 
rio. 


» 




26 


Nota ad Antonio Beretta, suo 
inviato al Quartier generale. 
Parla di soccorsi militari da 
mandarsi a Venezia , di cose 
politiche e delle nuove monete 
da coniarsi, (originale con fir- 
me autografe). 


Idem 


1296 


683 
28 


Doti Castagneto. 


» 


» 


» 


Lettera, da Peschiera, ad Antonio 
Beretta. (autografa). 


Idem 


1297 


1955 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Decreto che aggiunge una Se- 
zione al Comitato centrale di 
Pubblica Sicurezza, per inve- 
stigazioni di ordine politico. 
(decreto stampato). 


Municipio di Milano. 


1298 


1956 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto che destina il Castello 
di Milano ad uso civile, (stam- 
pato). 


Idem 


1299 


457 
8 


Presid. 5 della Com- 
missione investi- 
gante- 


» 


» 


27 


Al consigliere G. B. Bazzoni. Gli 
partecipa il Decreto 24 giugno 
che scioglie la Commissione 
delegata alla investigazione su- 
gli arrestati politici, (firma au- 
tografo). 


Bazzoni doti. Carlo. 


1300 


1957 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


28 


« Bollettino del giorno ». 11 for- 
te di Malghera fu assalito pa- 
recchie volte dal nemico e fu 
sempre respinto. — Al ponte 
di Caffaro il battaglione Ma- 
nara respinse il nemico sino 
oltre Lodrone. (stampato). 


Municlpiodi Milano. 


1301 


1958 


Idem 


>> 


» 


29 


« Bollettino del giorno ». Com- 
battimento vittorioso dei volon- 
tari allo Stelvio. (stampato). 


Idem 



10 



150 



1S46-1S48-1849 





o 




a 




e 








N 






a 




=3 




Ta 


a 




ce 








T3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1302 



1303 



1304 



1305 



1306 



130' 



1308 



1309 



1310 



1132 



Torresani bar. C. G., 
ex direttore ge- 
nerale della Po- 
lizia austriaca in 
Milano. 



1959 



1960 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato pei Pro- 
fughi Veneti. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Canti, ufficiale po- 
stale in Somma 
Campagna. 

Monti Francesco , 

ufficiale postale. 



1848 



Giugno 



29 



Da Innsbruck, all' abate Ratti, 
parroco di S. Fedele. Lettera 
colla quale prega di ottenere 
la libertà della moglie, tuttora 
in ostaggio, dichiarando ripe- 
tutamente d' aver esercitato il 
suo officio senza personalità ed 
unicamente diretto dal senti- 
mrnto del bene, (autografo). 

« Bollettino del giorno ». Esito 
favorevole di una sortita dal 
forte presso Malghera. Il Re 
Carlo Alberto parte da Valeg- 
gio per Roverbella. (stampato). 

Avvisa che apre un ufficio per 
raccogliere offerte a beneficio 
degli emigrati veneti, (stam- 
pato). 

Rendiconto ufficiale degli introiti 
e delle spese dal 18 marzo a 
tutto giugno. 

Preventivo delle rendite e delle 
spese pel secondo semestre 
1848. 

Carteggio col Com missario straor- 
dinario perla Provincia di Man- 
tova, e coi Governi provvisori 
di Modena e Reggio, circa la 
guarnigione di Brescello. 

Carte relative alle sussistenze e 
forniture delle truppe. — Let- 
tere del Ministero della guerra 
di Piemonte e del conte Mar- 
tini, con risposte del Governo. 

Numero 13 rapporti al Governo 
provvisorio sugli avvenimenti 
in quelle parti. 

Numero 21 rapporti come sopra 
al Governo provvisorio da Va- 
leggio , Somma Campagna e 
Bussolengo. 



Biblioteca nazionale 
Vittorio Emanuele 

in Roma. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



151 



o 


e 
o 






DATA 






^ 


1> w 
S. 22 

9 -e 


AUTORE 








DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 

Ih 






e 




e 

3 


ce 




Anno 


Mese 


e 






z 


'■3 








3 






1311 




De Sonnaz, Gene- 
rale Comandante 
il 2.° Corpo d'ar- 
mata. 


1848 


Giugno 




Al conte Gabrio Casati , Presi- 
dente del Governo provvisorio. 
— Lettera con notizie sui mo- 
vimenti dell'esercito. 


Archivio Casati. 


1312 


683 


Governo provviso- 


» 


» 




Incarto di Atti ufficiali del Go- 


Beretta conte An- 




11" 


rio. 








verno provvisorio e di altre 


tonio. 




a 215 










Autorità, (dal maggio al giu- 
gno, 204 pezze). 




1313 




Rosmini abate An- 
tonio. 


» 


» 




Al conte Gabrio Casati. - Lettere 
intorno a trattative colla Santa 
Sede, (autogr. maggio e giugno). 


Archivio Casati. 


13H 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 




Cinque lettere relative alla fu- 
sione col Piemonte. 


Archivio Gnocchi. 


1315 




Idem 


» 


» 




Missione del conte Carlo Taverna 
presso la Corte di Toscana, (cor- 
rispondenza: giugno). 


Archivio Casati. 


1316 




Idem 


» 


» 




Missione di Antonio Beretta al 
Quartier generale Sardo, (cor- 
rispondenza : giugno). 


Idem 


ìan 




Idem 


>■> 


» 




Missione di Luigi Prinetti e 
Porro in Svizzera, (corrispon- 
denza: aprile, maggio, giugno) 


Idem 


1318 




Idem 


» 


» 




Missione del march. B. Bossi in 
Inghilterra. ( corrispondenza : 
aprile, maggio, giugno). 


Idem 


1319 




Idem 


» 


» 




Missione del conte Enrico Mar- 
tini, inviato residente presso 
S. M. il Re Carlo Alberto al 
campo, (corrispondenza : aprile, 
maggio, giugno). 


Idem 


13.0 




Idem 


» 


» 




Missione di Lodovico Frapolli 
e Giulio Spini presso la Re- 
pubblica francese, (corrispon- 
denza: aprile, maggio giugno). 


Idem 


1321 




Idem 


» 


» 




Carteggio col Governo di Tosca- 
na e col suo incaricato Mat- 
teucci in Milano, (aprile, mag- 
gio e giugno). 


Idem 


1322 




Idem 


» 


» 




Carteggio col Governo di Mode- 
na e col suo incaricato Usi- 
glio in Milano, (aprile e giugno). 


Idem 



152 



1846-1848-1849 






o 










C 


e 










o 


o 




DATA 






T3 


S.2 


AUTORE 


— i - — — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 




^ fc» 














o> 


Z2 














S 


P3 




Anno 


Mese 


o 






z 


"'S 








cS 






1323 




Beretta Antonio. 


1848 


Luglio 




Avverte Cesare Giulini delle di- 
verse difficoltà che trovano le 
trattative di pace; della fer- 
mezza del Ministero circa la 
indipendenza del Piemonte; 
delle millanterie di Radetzky 
che vorrebbe imporre la pace 
a Torino; del ricevimento di 
Borromeo per parte del gene- 
rale Pinelli, e di altri. 


Archivio Giulini. 


1324 


1961 


Comitato centrale 
straordinario per 

1' organizzazione 
e armamento del- 
la Guardia naz. e 


» 


» 


3 


Invita i fabbricatori d'armi a pre- 
sentare nel più breve tempo 
possibile, i loro campioni coi 
relativi prezzi, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1325 




Governo provviso- 
rio 




» 


» 


Lettera al Commissario straor- 
dinario in Mantova colla quale 
lo autorizza a far sovvenzioni 
ai Comuni più aggravati dalle 
spese e dalle requisizioni. 


Archivio Casati. 


1326 




Idem 


» 


» 


4 


Al generale Zucchi. Lettera con 
cui lo invita a recarsi a Mi- 
lano per riprendervi servizio. 


Idem 


1327 




Di Salasco, gene- 
rale. 


» 


» 


» 


Trasmette al Governo provviso- 
rio alcuni atti giudiziari, ris- 
guardanti la forzata requisi- 
zione dei depositi giudiziali 
fatta in Mantova dal Gors- 
kowsky, governatore, inter- 
cettati nella Provincia Man- 
tovana. 


Idem 


1328 




Teodoro Lechi, ge- 
nerale comand." 
in capo l'esercito 
lombardo. 


» 


» 


» 


Trasmette al Governo provviso- 
rio copia di intimazione fatta 
dal consigliere Kemfen , capi- 
tano del Circolo di Trento, 
agli avamposti dei Volontari 
in Tiralo, perchè abbiano a 
sgombrare il territorio della 
Confederazione germanica. 


Idem 


1329 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Verbali delle sedute dal 5 giugno 
al 4 luglio. 


Idem 



1846-1848-1840 



153 



09 


o 










= 


= 










'— 
O 


s"i 




DATA 






T3 


1.2 


AUTORE 


_ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


§ 


3 SO 

■z. « 








o 






E 
9 






Anno 


Mese 


g 






z 


"3 








3 








1962 


Governo provviso- 
rio. 


1848 


Luglio 


4 


« Bollettino del giorno ». Smen- 
tisce le false notizie divulgate 
sui casi della città di Venezia. 
{stampato). 


Municipio di Milano. 


1331 


1963 


Comitato centrale 
straordinario per 

1' organizzazione 
e armamento del- 
la Guardia naz. e 


» 


» 


5 


Indirizzo alla Guardia nazionale. 
Aprei ruoli d'inscrizione, (stam- 
pato). 


Idem 


1332 


1964 


N. N. 


» 


» 


» 


Invito alla concordia affine di 
non esser deboli nel momento 
della lotta (stampato). 


Idem 


1333 


3064 


Sacra penitenzieria 

di Roma. 


» 


» 


6 


Approva la nomina di mons. Gio- 
vanni Bignami, canonico della 
cattedrale di Milano, a cappel- 
lano dell'esercito, (lettera, in 
latino, allo stesso con firma 
autografa del cardinale Ca- 
stracane). 


Bignami mons. Pie- 
tro. 


1334 


1965 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Avvisa che i nati negli anni 1826 
e 1827, che non risposero alla 
chiamata in servizio militare , 
giusta i decreti 19 aprile e suc- 
cessivi, dovranno presentarsi 
alle competenti autorità entro 
ni luglio, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1335 


684 


Angelo Tedesco, ca- 


» 


» 


7 


Lettera a Beretta con cui gli ac- 


Beretta conte Anto- 




3 


pitano dei volon- 
tari. 








compagna un suo lavoro di in- 
teresse patrio , eseguito nei 
momenti di tregua, (autografa). 


nio. 


1336 


323') 


Bertani Agostino. 


» 


» 


» 


Avverte il Ministero della guer- 
ra dell'avversione invincibile 
dei volontari feriti ad indos- 
sare i pantaloni degli Austria- 
ci, (autografo). 


Archivio Bertani , 
Saffi, Withe Mario. 


1337 


1966 


Governo provviso- 
rio. 




» 




« Bollettino del giorno ». Reca 
che l'Assemblea dei Deputati 
Veneti proclamò, con voti 127 
contro 6, la fusione della città 
e provincia di Venezia colla 
monarchia dell'Alta Italia. — 
Dà notizie di una sortita degli 
Austriaci da Verona verso Vil- 
lafranca. (stampato). 


Municipio di Milano. 



154 



1816-1848-1849 





<D 




C 




o 














B 


Vi 




ba 


fr, 


o 




X 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1338 


1967 


1339 


1968 


1340 




1341 




1342 


1969 


1343 




1344 


1970 


134; 


2086 




1-5 



Governo provviso- 
rio. 



Municipalità di Mi- 
lano. 



Enrico Guicciardi. 



1848 



Rapallo, tenente. 



Governo provviso- 
rio. 



Giuseppe Ratti. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Luglio 



Nomina Commissari governativi 
in ciascuna Provincia, affinchè 
l'azione del Governo centrale 
si propaghi dovunque pronta 
ed efficace, (stampato). 

Invita i giovani coscritti delle 
classi 1826 e 1827 a recarsi al 
Comando di Piazza per pre- 
stare servizio attivo, (stam- 
pato). 

Lettera al conte Gabrio Casati 
con osservazioni sopra alcuni 
ordini di espulsione concer- 
nenti perturbatori della pub- 
blica quiete. 

Ordine, da Rivoli, di passaggio 
dell'Adige, per un carabiniere 
volontario. 

Avvisa i giovani nati nel 1828, 
che presso le Autorità comu- 
nali, col giorno 12 luglio, sa- 
ranno aperti i ruoli per l'iscri- 
zione volontaria, (stampato). 

A Ratti Francesco. Lettera con 
notizie sopra cose e persone 
di Milano. 



10 



Decreto relativo ai prestiti e sul- 
l'offerta di oggetti d'oro e d'ar- 
gento, (stampato). 

Sopra la nomina a visitatore dei 
posti di forza urbana e forese, 
di Gaetano Legnani, ed agli 
incarichi dallo stesso avuti pel 
trasporto e consegna dei pri- 
gionieri di guerra austriaci , 
con elenco degli ufficiali pri- 
gionieri. (N. 5 documenti dal 
IO maggio all' 11 luglio. Estratti 
dall' Archivio di Stato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Biblioteca nazionale 
Vittorio Emanuele 

in Roma. 

Municipio di Milano. 



Biblioteca nazionale 
Vittorio Emanuele 

in Roma. 



Municipio di Milano. 



Comizio Veterani. 



1846-1848-1849 



155 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



1346 



42 



134" 



1348 



Governo provviso- 
rio. 



Enrico Donatel li, 

Commiss, gover. 
per la Provincia 
di Verona. 



Governo provviso- 
rio. 



1349 



1971 



1350 ', 1972 



1351 1 1973 



1352 



1353 . . . 



1354 



45 



Idem 



1848 



Municipio di Milano. 



Commissione con- 
sulente di finanza 
e commercio. 



Principe A. Czar- 
torysky e conte 
L. Zamoysky. 



Comitato di Sicu- 
rezza pubblica di 

Sondrio. 



N. N. 



Luglio 



11 



12 



13 



14 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Nomina di C. Servolini a Com- 
missario governativo per la 
ferrovia Milano-Treviglio. (No- 
ta d'ufficio con firme auto- 
grafe). 

Al Governo provvisorio. Lettera 
con notizie sulla sortita da Ve- 
rona di un grosso Corpo di 
Austriaci, che assalì ed occupò 
Somma Campagna e le posi- 
zioni adiacenti. 

Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri del Re di Sardegna. 
Lettera intorno alle disposi- 
zioni dei Governi di Francia 
e d'Inghilterra, in favore della 
causa italiana. 

« Bollettino del giorno ». Notizie 
sulla spedizione del generale 
Pepe verso il forte delle Cava- 
nelle alle bocche dell'Adige. 
(stampato). 

Avviso relativo alla notifica de- 
gli oggetti d'oro e d'argento 
per il prestito, (stampato). 

Avvisa che la Zecca nazionale 
di Milano e le Intendenze di 
Finanza nelle Provincie, sono 
autorizzate a ricevere gli og- 
getti d'oro e d'argento, (stam- 
pato). 

Al Governo provvisorio. Offerte 
per la formazione di una Le- 
gione polacca, (lettere dal 7 al 
14 luglio). 

Lettera al Governo provvisorio 
intorno a quanto é reputato 
necessario per la difesa dello 
Stelvio. 

Nota relativa al tronco ferrovia- 
rio Milano-Treviglio. (mano- 
scritto senza firma). 



Servolini commendi. 
Carlo. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Servolini commend. 
Carlo. 



156 



1846-1848-1849 



<D 


O 








C 










■a 


.2 




DATA 






B £ 


AUTORE 




_ 




=3 bo 










O» 


z^ 










S 


ce 




Anno 


Mese 




Z 


-a 








a 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1355 



1356 



1357 



1358 



1359 



1360 



1361 



1362 



3046 



1974 



Deputazione comu- 
nale di Borgoforte. 



1256 Arri vabeneing. Gio- 
vanni, commiss. ° 
straordinario per 
la Provincia di 
Mantova. 



4 Governo provviso- 
rio di Venezia. 



5 Morelli Giovanni. 



Governo provviso- 
rio di Venezia. 



Guerrieri Anselmo. 



Bava, generale. 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



Luglio 



14 



15 



Spedisce al Consiglio provin- 
ciale in Bozzolo, la nota delle 
spese da essa sostenute pel 
mantenimento della Guardia 
civica, sulla linea del Po, du- 
rante la prima quindicina di 
luglio. 

Credenziale all' ing. e Gerolamo 
Chizzolini per recarsi a Bor- 
goforte ad assumere la dire- 
zione di ajuti, lavori e presta- 
zioni , nell' intento di giovare 
alle operazioni delle truppe 
italiane, (copia autentica). 

Nota ai signori Nani, Caotarta, 
Gar e Aleardi in Parigi, rela- 
tiva alla cessione di contratto 
per acquisto di fucili al Go- 
verno lombardo, (firme auto- 
grafe). 

Al Governo provvisorio di Lom- 
bardia. — Estratto di lettera 
politica, da Francoforte, {copia). 

Nota al Governo provvisorio di 
Milano, relativa all'affare ini- 
ziato a Parigi e ceduto per 
acquisto di fucili, (firme au- 
tografe). 

A Giovanni Morelli, inviato del 
Governo provvisorio a Fran- 
coforte. — Lettera intorno alle 
cose politiche, (autografa). 

Lettera, sul blocco di Mantova, 
alla destra del Mincio, (a sua 
moglie, autografa, in francese). 

Decreto che estende dal 1.° ago- 
sto ai soldi ed alle pensioni 
degli impiegati comunali, e di 
qualsiasi altro stipendiato, pa- 
gato sopra fondi di pubblica 
tutela, — la trattenuta ordi- 
nata sui soldi degli impiegati 
dello Stato e sulle pensioni 
civHi e militari, (stampato). 



Archivio Casati. 



Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 



Morelli sen. Giovan- 
ni. 



Idem 



Idem 



Idem 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 

Municipio di Milano. 



1846-1848-1849 



157 





<u 




e 




© 














« 

= 


ao 


~ 




£ 


£ 












TD 



AUTORE 



S cs 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



136:5 



1364 



13C5 



130G 



1361 



13G8 



1369 



1370 



1311 



1975J Municipalità di Mi- 
lano. 



Governo provviso- 
rio. 



Francesco Restelli. 



1976 Congregazione pro- 
vinciale. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



1251 



1258 



Conte Borromeo. 



Arrivabeneing. Gio- 
vanni, Commissa- 
rio straordin. per 
la Prov. di Man- 
tova in Bozzolo. 



Idem 



Luglio 



» » 



15 



10 



17 



Avviso relativo a requisizione di 
cavalli, (stampato). 

Ricevuta di L. 500,000 in oro, 
pagate dalla tesoreria piemon- 
tese alla cassa centrale di Lom- 
bardia. 

Al Governo provvisorio circa la 
emissione di boni, d'accordo 
col Ministero piemontese, (tet- 
terà autografa). 

Intorno alle attribuzioni dei 
Commissari del Governo prov- 
visorio, (stampato). 

Lettera al colonnello d' Apice. 
(minuta). 



Lettera a Mariano d'Ayala a Fi- 
renze, con cui lo sollecita a re- 
carsi a Milano, offrendogli il 
grado di colonnello di Stato 
maggiore. 

Al conte Gabrio Casati in mis- 
sione a Torino. Lettera rela- 
tiva agli avvenimenti di Lom- 
bardia. 

Lettera all'ing. Gerolamo Chiz- 
zolini circa alle notizie da lui 
fornite sui movimenti delle 
truppe austriache in quei din- 
torni, (autografa). 

Lettera allo stesso colla quale 
si approvano le disposizioni 
che ebbe ad impartire in vista 
di grave ed imminente pericolo 
sovrastante alle truppe italiane 
accampate sotto Mantova, e gli 
si dà incarico di speciale prov- 
vedimento, (autografa). 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Morelli sen. Giov. 



Municipio diMilano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Chizzolini in< 
rolamo. 



Idem 



Gè- 



158 



1846-1848-1849 



ffi 

e 

o 


e; 
e 
o 




DATA 






-d 




AUTORE 


■— — ~_— - — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


ce 




Anno 


Mese 


o 
3 






z 


•3 








■3 






1372 


1259 


Zanardi Eulogio, in- 
gegnere. 


1848 


Luglio 


17 


Lettera all'ing. Gerolamo Ghiz- 
zolini con indicazioni riguar- 
danti l'esecuzione di disposi- 
zioni di servizio, {autografa). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1373 


1977 


Commissione consu- 
lente di Finanza e 
Commercio. 


» 


» 


» 


Avvisa il pubblico che venne 
eletta una Commissione per 
assistere al ricevimento del- 
l'oro e dell'argento presso la 
Zecca, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1374 


1978 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Pubblicali Regolamento per l'ar- 
tiglieria della Guardia nazio- 
nale, (stampato). 


Idem 


1375 


1260 


Trivelli, capo-posto 
e Lions, capitano. 


» 


» 


18 


Ricevuta di barconi, in data d'og- 
gi, ore 3 1?2 antim. da Borgo- 
forte , con unita dichiarazione 
del capo-posto Trivelli, relativa 
alla requisizione di battelli e 
barconi, (autografi). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1376 


1261 


Zanardi Eulogio, in- 
gegnere. 


» 


» 


» 


Altra lettera all'ing. Gerolamo 
Chizzolini relativa alle dispo- 
sizioni di servizio, con notizia 
che l'azione contro gli Austriaci 
è impegnata, (autografo). 


Idem 


1377 


1268 


Arrivabene Gio., in- 
gegnere, Commis- 
sario straord. per 
la Prov. di Man- 
tova in Bozzolo. 


» 


» 


» 


Lettera all'ing. Gerolamo Chiz- 
zolini con notizie sui movi- 
menti degli Austriaci, (auto- 
grafo). 


Idem 


1378 


1270 


Diversi. 


» 


» 


» 


Rappoi'ti di varii impiegati re- 
lativi a disposizioni date d'ac- 
cordo col generale Bava, (nu- 
mero cinque documenti). 


Idem 


1379 


1979 


Governo provviso- 
io. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Reca 
il Rapporto ufficiale con l'av- 
viso del blocco di Mantova 
intrapreso dalletruppe italiane. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1380 




Idem 


» 


» 


» 


Lettere al suo Ministro della 
guerra, al Direttore della Con- 
federazione svizzera ed al Go- 
verno del Cantone dei Grigioni, 
relative alla difesa dello Stelvio. 
(minute). 


Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



159 



0> 

g 

■5 
© 


03 

E 




DATA 








O 


C3 ^ 

£ vi 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0> 


zjf 








a 






e 

3 


ce 




Anno 


Mese 


5 






Z 


'S 








3 






1381 




Governo provviso- 
rio. 


1848 


Luglio 


18 


Lettera a Giuseppe Garibaldi a 
Torino, colla quale gli offre il 
grado di generale. 


Archivio Casati. 


1382 




Mauri Achille. 


» 


» 


19 


Lettera al conte Gabrio Casati, 
in missione a Torino, circa la 
istituzione del Comitato di 
difesa. 


Idem 


1383 


1269 


Bava, generale. 


» 


» 


» 


Lettera all'ing. Chizzolini Gero- 
lamo: gli accusa ricevuta delle 
inviate informazioni e lo av- 
verte che passerà il giorno 
successivo verso le cinque, di- 
retto a Borgoforte. (firma au- 
tografa). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1384 


1980 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Decreto che accorda pensioni 
alle vedove, agli orfani ed ai 
feriti delle Cinque giornate. 

(stampato). 


Municipio di Milano. 


1385 


1981 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». An- 
nunzia le mosse del duca di 
Savoja verso Castel Borgofor- 
te; del duca di Genova verso 
Mozzecane ; aggiunge che il 
blocco di Mantova va sempre 
più restringendosi; che jeri 
sulle alture di Governolo ebbe 
luogo un fatto d'armi. Dice di 
altro fatto d'armi allo Stelvio, 
vittorioso pei nostri: ivi le 
posizioni vennero rinforzate. 
(stampato). 


Idem 


1386 


1273 


Trivelli Bartolomeo, 
capo-posto e Bot- 
iuri. 


» 


» 


20 


Numero tre Rapporti sull'arre- 
sto di persone sospette di spio- 
naggio, ed implicate in opera- 
zioni di contrabbando, (auto- 
grafi). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1387 


8 bis 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


Lettera a Giovanni Morelli, in- 
viato straordinario a Franco- 
forte , relativa all' incasso di 
Banconote, (firme autografe). 


Morelli sen, Giov. 



160 



1846-1848-1849 



o 
a 


a? 

a 




DATA 






T3 


S.S2 


AUTORE 


, m 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


0? 


3 aa 








3 






£ 


ce 




Anno 


Mese 


© 






z 


•a 








3 






1388 


43 


C. Servolini. 


1848 


Luglio 


20 


Lettera al Governo provvisorio 
relativa al mandato conferito- 
gli di Commissario Governa- 
tivo per la ferrovia Milano- 
Tré viglio, con a tergo la relativa 
risposta, (firme autografe). 


Servolini commend. 
Carlo. 


1389 


1982 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Reca 
la vittoria riportata a Gover- 
nolo dalla Divisione coman- 
data dal generale Bava; con 
particolari, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1390 


1272 


Zanardi Eulogio. in- 
gegnere , Luigi 
Foi e Bonafini. 


» 


» 




Disposizioni date dall' ing. Ge- 
rolamo Chizzolini in seguito 
a concerti presi col generale 
Bava ed alle informazioni sui 
movimenti delle truppe au- 
striache. (N. 4 documenti au- 
tografi 19 e 20 luglio). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1391 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


21 


Richiesta al Ministero della 
guerra di Piemonte di istrut- 
tori militari, per coadiuvare 
alla organizzazione della Guar- 
dia nazionale. 


Archivio Casati. 


1392 


9 


Idem 


» 


» 


» 


Nota a Giovanni Morelli inviato 
straordinario a Francoforte, 
relativa ad eventuali trattative 
diplomatiche, (con firme auto- 
grafe). 


Morelli sen. Giov. 

• 


1393 


1274 


G. Arrivabene, in- 
gegnere, Commis- 
sario straord. per 
la Prov. di Man- 
tova in Bozzolo. 


» 


» 


» 


All' ing. Gerolamo Chizzolini. 
Lettera che approva le dispo- 
sizioni date contro violenze usa- 
te da contrabbandieri ad al- 
cuni impiegati ai posti di guar- 
dia, ed opportune istruzioni pei 
casi avvenire, (firma autogr.). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1394 


1983 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Gli 
Austriaci che volevano impa- 
dronirsi di Revere, dovettero 
retrocedere, respinti da quel- 
l' importante posizione, dalla 
valida difesa di quella Guardia 
nazionale e dai volontari mo- 
denesi accorsi in suo ajuto. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 



1846-1848-1849 



161 





e 
© 

bri «0 




DATA 






-r 
o 




AUTORE 


— - — — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


tu 

E 

z 


t3 




Anno 


Mese 


e 
r 

3 






1395 


44 


C. Servolinl, Com- 
missario gover- 
nativo ferrovia- 
rio. 


1848 


Luglio 


22 


Lettera all'avv. Restelli inviato 
straordinario del Governo prov- 
visorio a Venezia, per chieder- 
gli schiarimenti e notizie sulla 
gestione delle ferrovie Lom- 
bardo-Venete. ( copia mano- 
scrìtta). 


Servolini commend. 
Carlo. 


13% 


1275 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


» 


» 


» 


Lettera al generale Trotti, co- 
mandante le truppe piemontesi 
in Governolo. Domanda quando 
dovrà essere ultimato il ponte 
sull'Oglio a Torre d'Oglio. (au- 
tografa). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1397 


1984 


Comitato centrale di 
Pubblica Sicurez- 
za. 


» 


» 


» 


Ai Comitati provinciali e distret- 
tuali ed agli Uffici di vigilanza, 
perchè verifichino se gli al- 
bergatori, osti, ecc., notificano, 
come d'obbligo,all'Autorità po- 
litica le persone a cui danno 
alloggio. Si deve far procedere 
all'arresto di quelle che man- 
cassero dei voluti requisiti. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1398 


1985 


Idem 


» 


» 


» 


Decreta : che ad impedire facili 
e dannose corrispondenze non 
s'abbiano, sino a guerra finita, 
da rilasciare licenze a suona- 
tori, saltimbanchi, girova- 
ghi, ecc. (stampato). 


Idem 


1399 


353 


Governo provviso- 


» 


» 


» 


Al nob. Carlo D'Adda suo inca- 


D'Adda nob. Carlo, 




1-61 


rio. 








ricato d' affari a Torino, intorno 
alle istruzioni date al conte 
Enrico Martini, commissario 
del Governo al quartier ge- 
nerale, (nota ; più 60 allegati 
dal 30 marzo al 22 luglio). 


senatore. 


1400 


1276 


Longoni , capitano, 
Comand." la Le- 
gione Bersaglieri 
Mantovani Carlo 
Alberto. 


» 


» 


23 


Richiesta all' ing. Alessandro 
Giani di due barche per far 
transitare prontamente da Bor- 
goforte a Governolo la Le- 
gione da lui comandata, (au- 
tografo). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 



162 



1846-1848-1849 



o 

■3 

o 


0} 
B 

o 

O N 




DATA 








o 

B 




AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
a 

e 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


•a 








3 







1401 



1402 



902 
~3~ 



1986 



1403 



1404 



1405 



1406 



1277 



1278 



1987 



198S 



1407 



Fanti Manfredo, co- 
lonnello. 



1848 



Comitato centrale di 
PubblicaSicurez- 
za. 



Zanardiing. Eulogio 
e Bonafini, ispet- 
tore di naviga- 
zione. 



Masetti Antonio, ii i- 
gegn. capo presso 
il Governo prov- 
visorio in Boz- 
zolo. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Luglio 



■23 



21 



Lettera a Nicola Fabrizi nella 
quale fa severo giudizio del- 
l'andamento delle cose militari 
e politiche; ed esprime il suo 
dispiacere pel niun conto in 
cui il Governo provvisorio ten- 
ne i suoi consigli intorno alla 
condotta della guerra, (autogr.). 

Avvisai conduttori di Diligenze 
e Vetture periodiche, che sono 
obbligati di portar sempre l'e- 
lenco dei viaggiatori da pre- 
sentarsi ad ogni richiesta della 
Guardia nazionale e dell'Au- 
torità di pubblica sicurezza, 
sotto pena d'arresto e multe 
in caso di mancanza, (stampato). 

Ordini e disposizioni circa il sol- 
lecito allestimento del ponte 
a Torre d'Oglio, con dichiara- 
zione del Bonafini sulle prese 
misure, (autografi). 

Lettera all'ing. Chizzolini rela- 
tivamente alla esecuzione di 
sue proposte di provvedimenti. 
(firma autografa). 



« Bollettino del giorno ». Notizie 
intorno al combattimento del 
giorno 22 presso Rivoli. Dà 
notizia che il Re con buon 
nerbo di truppe si dirigeva ver- 
so Villafranca. (stampato). 

Ordina misure straordinarie 
contro gli individui che si 
asserisce siano evasi o la- 
sciati evadere dal nemico, da 
case di pena , e contro i loro 
ricettatori ed occultatori.(s(«in- 
pato). 



Verbale delle sedute 
24 luglio. 



dal 5 al 



Robbiati Paolo. 



Municìpio di Milano. 



Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



163 



a) 
o 


e 




DATA 






T3 

O 


6 .SS 


AUTORE 


. — -;— 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


Z « 








o 






E 

3 


ce 




Anno 


Mese 


— 
3 






is 


-5 








5 






1408 




Consiglio e Comi- 
tato di Pubblica 
Sicurezza della 
Prov. di Mantova. 


1848 


Aprile 


25 


Lettera al Governo provvisorio 
colla notizia della rioccupazione 
di Somma Campagna per parte 
dell'esercito piemontese, dopo 
accanito combattimento, (stam- 
pato). 


Archivio Casati. 


14d9 


1280 


Antonio Sissa e in- 
gegnere Eulogio 
Zanardi. 


» 


» 




Somme spese per l' esecuzione 
di incarichi e provvedimenti 
per le truppe nella Provincia 
di Mantova. (N. 3 ricevute au- 
tografe 20, 21 e 25 luglio). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1410 


1989 


Governo provviso- 
rio. 


» 




» 


« Bollettino del giorno ». Altre 
notizie sull'attacco di Rivoli 
ed al Bosco, fra Somma Cam- 
pagna e Villafranca. Rivoli è 
caduto nelle mani del nemico 
che occupò anche le vicinanze 
di Somma Campagna e Oliosi, 
e si spinge verso Custoza. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1411 


1990 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino del giorno ». Dispac- 
ci di Guido Borromeo invia- 
to straordinario del Governo 
provvisorio al campo, annun- 
ziale da prima che la batta- 
glia ferve fra Custoza e Somma 
Campagna; poscia, che la vit- 
toria fu per i nostri; che il 
duca di Genova intercetta al 
nemico la strada per Verona. 
(stampato). 


Idem 


1412 


1991 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto che proroga sino al 15 
venturo mese il termine per 
la notifica degli oggetti d'oro 
e d'argento e per la loro pre- 
sentazione alla zecca ed alle 
Intendenze di Finanza nelle 
Provincie, (stampato). 


Idem 


1413 


1271 


ArrivabeneGio, ing. 

Municipio di Bor- 
goforte e Parroco 
Don Gio. Olivetti. 


» 


» 


» 


Provvedimenti dati dall'ing. Ge- 
rolamo Chizzolini; nomine e 
destituzioni di Amministratori 
comunali di Borgoforte, ecc. 
(dal IO al 26 luglio; autografi 
diversi e processo verbale). 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 



164 



1846-1848-1849 



o 


OJ 










e 


e 










•5 
o 


o 

£ re 




DATA 






T3 


53 J^ 


AUTORE 


- ' - '^ ^ ^^ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


t- 


3'bc 














03 


Z« 








e 






s 


tó 




Anno 


Mese 


e 




. 


z 


■5 








3 






1414 




Governo provviso- 
rio. 


1848 


Aprile 


27 


Pratiche diverse pel rimpatrio 
di inscritti di leva, che tro- 
vansi all'estero. 


Archivio Casati. 


1415 




Idem 


» 


» 


» 


Al Governo provvisorio di Ve- 
nezia. Lettera intorno agli 
odierni avvenimenti militari. 


Idem 


1416 




Re Carlo Alberto. 


» 


» 


» 


Decreto che nomina il conte Ga- 
brio Casati, presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 


Idem 


141" 


1279 


Deputazione comu- 
nale di Motteggia- 
na e diversi. 


» 


» 


» 


Dichiarazione circa requisizioni 
pel servizio di trasporti con 
barche. (N. 3 lettere autografe . 


Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 


1418 


1992 


Governo provviso- 
rio. 


» 


» 


» 


« Bollettino straordinario ». Al- 
tri particolari sulla presa di 
Rivoli e Somma Campagna. 
Le truppe piemontesi ritiran- 
dosi in Villafranca e ripiegan- 
dosi sopra Goito, traevano seco 
molti prigionieri, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1419 


1993 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto che istituisce un Co- 
mitato di pubblica difesa con 
ampi poteri per tutto ciò che 
alla difesa si riferisce, {stam- 
palo). 


Idem 


1420 


1994 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino straordinario » Reca 
notizie intorno alla battaglia 
di Goito. — Le truppe che si 
concentrano in Brescia saranno 
comandate dal generale Zucchi. 
1 nostri attaccarono il nemico 
a Volta, ma l'esito del combat- 
timento è tuttora incerto, (stam- 
pato). 


Idem 


1421 


1995 


Idem 


» 


» 


» 


Proclama che eccita le donne a 
continuare la confezione delle 
cartucce, (stampato). 


Idem 


1422 


1996 


Comitato centraledi 
Sicurezza Pub- 
blica. 


» 


* 


» 


Ordina la requisizione di selle 
e briglie per allestire un corpo 
di cavalleria, (stampato). 


Idem 



1846 1848- 184» 



165 



E 










2*1 




DATA 




Z «2 


AUTORE 






e 


ce 




Anno 


Mese 


-— 


73 








3 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1423 




1424 




1425 




1426 




14?" 


457 




lo 


1428 


457 




~9~ 


1429 


1997 


1430 


1998 


1431 


1999 



Zucchi, Generale. 



Ferranti ing. Euge- 
nio , Commissa- 
rio generale di 
guerra. 



N. N. 



Casati conte Ga- 
brio. 



G. B. Bazzoni, Con- 
sigliere del Tri- 
bunale criminale. 



Comitato centraledi 
Pubblica Sicurez- 
za. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Zucchi , Generale, 
Comandante la 
Guardia nazio- 
nale. 



1848 



Luglio 



28 



Ordini i m partiti al generale Fanti, 
per la difesa. 

Lettera, da Bozzolo, al Governo 
provvisorio, nella quale consi- 
derata la situazione, propone 
la proclamazione della leva in 
massa. 

Lettera, da Bozzolo , al Governo 
provvisorio, con notizie sul ri- 
fiuto dell'armistizio, e sulle 
truppe piemontesi in ritirata. 

Lettera al collega Durini, colla 
quale gli annunzia la sua no- 
mina a Commissario straordi- 
nario per la Lombardia, (mi- 
nuta). 

Nota al Comitato centrale di pub- 
blica sicurezza, in cui gli con- 
siglia di far tradurre negli Stati 
Sardi i detenuti politici Bolza, 
Siccardi, Garimberti e Campa- 
gnoli, (autografa). 

Nota al Consigliere del Tribunale 
criminale, G. B. Bazzoni, rela- 
tiva alla traduzione negli Stati 
Sardi dei detenuti politici Bolza, 
Siccardi, Garimberti e Campa- 
gnoli. 

Decreto col quale Fanti, Maestri 
e Restelli, sono nominati mem- 
bri del Comitato di pubblica 
difesa, (stampato). 

Decreto clie nomina il generale 
Zuccbi a Comandante la Guar- 
dia nazionale della Lombardia. 
(stampato). 

Esorta la Guardia nazionale ad 
aver piena fiducia in lui. (stam- 
pato). 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Bazzoni dott. Carlo 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



11 



166 



1846-1848-1849 








09 




C 










o 




o< 


_^3 


e 


cfl 


sa 


M 


p*i 


09 




ce 








-o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1432 



1433 



1434 



1435 



1436 



2000 



2001 



2002 



1138 



850 



1431 



1438 



1439 



1440 



1441 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



2003 



2004 



200Ó 



2006 



2007 



Commissione con- 
sulentedlFinanza 
e Commercio. 



Mazzini Giuseppe. 



Thannberg, Coman- 
dante il Corpo 
delle Guide dei 
volontari in Ti- 
rolo. 

Comitato centrale 
straordinario per 

1' organizzazione 
dellaGuardia na- 
zionale. 

Idem 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Governo provviso- 
rio. 



1848 



Luglio 



Idem 



28 



■>>.) 



Decreto che impone alla Lom- 
bardia un prestito forzoso di 14 
milioni, (stampato). 

Proclama diretto alle popolazioni 
Lombarde per rincorarle e fare 
loro noto il Proclama di Carlo 
Alberto ai soldati ed ai popoli 
dell'Alta Italia, (stampato). 

Notifica le modificazioni e le 
aggiunte riguardanti il prestito 
in natura (oggetti d'oro e d'ar- 
gento), (stampato). 

Lettera al generale Manfredo 
Fanti onde spingerlo a recarsi 
daBrescia a Milano, ove è chia- 
mato a far parte del Comitato 
di difesa, (autografo). 

Lettera di ringraziamento , da 
Hano , alla marchesa Anto- 
nietta Beccaria, per il nuovo 
dono da essa fatto al Corpo 
da lui comandato, (autografo). 

Eccita le donne milanesi a pre- 
stare l'opera loro per la con- 
fezione delle eartuccie. (stam- 
pato). 



Ordina la requisizione di 3000 
cappotti per la Guardia nazio- 
nale, (stampato). 

Decreta punizioni per coloro che 
spargeranno false voci sulla 
guerra, (stampalo). 

« Bollettino del giorno ». Rela- 
zione sulla ritirata delle trup- 
pe piemontesi sulla destra del- 
l'Oglio. (stampato). 

Decreta le norme a seguirsi per- 
ii prestito forzato di 14 milioni. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Bordini dott.Pietro. 



Villa-Pernice, comm. 
Angelo. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



167 





o> 




e 




o 








N 






03 


£* 


e 


t/3 


9 


550 


S 


O» 




ce 








-o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1442 



1443 



1444 



1445 



2008 



2009 



2010 



2011 



1446 



1447 



1448 



1449 



1450 



Comitato di pub- 
blica ditesa. 



Idem 



Idem 



1012 



1281 



46 



2013 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Casati conteGabrio, 

Pres. del Consi- 
glio dei Ministri. 

Comitato distrettua- 
le di Suzzara. 

Comitato di pub- 
blica difesa. 



1848 



Luglio 



29 



Idem 



30 



Proclama: Rincora i cittadini. I 
momenti sono pericolosi; - l'e- 
sercito italiano dovette abban- 
donare le posizioni che con 
tanto valore aveva conquistate. 
(stampato). 

Decreta d'uso pubblico per i bi- 
sogni della polveriera di Lam- 
brate, l'acqua degli utenti pri- 
vati, (stampato). 

Decreta la proibizione assoluta 
di uscire dal territorio Lom- 
bardo, senza regolare passa- 
porto, (stampato). 

Decreto che nomina il generale 
Griffini a Comandante di tutte 
le forze militari e di tutte le 
guardie nazionali raccolte in 
Brescia, (stampato). 

Decreto per la vendita di beni 
stabili e diritti della Nazione , 
pel valore di tre milioni, (stam- 
pato. 

A S. M. Carlo Alberto al Quartier 
generale, lettere del 27, 28 e 
29 luglio, (minute). 

Carta di libero passo all' ing. 
Gerolamo Chizzolini. 

Ordine al Commissario delle stra- 
de ferrate Lombarde, di tener 
pronti vagoni e macchine pel 
trasporto di truppe da Milano 
a Treviglio. (firme autografe 
di Restelli e Maestri). 

Eccita i cittadini ad essere parati 
agli eventi , a mostrarsi forti, 
come se il momento della lotta 
fosse imminente. Dà notizie 
dell' esercito piemontese, che 
va concentrandosi e riordinan- 
dosi lungo l'Oglio; non che di 
Brescia e dei passi allo Stelvio. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Chizzolini ing. Ge- 
rolamo. 

Servolinl commend. 
Carlo. 



Municipio di Milano. 



168 



1846-1848-1849 





o 




e 




o 






© 

03 


C3 


a 


t/3 


= 


b© 


SS 


ai 








TD 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1451 



1452 



1453 



1454 



2014 



2015 



2016 



2017 



2018 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Governo provviso- 
rio. 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Idem 



1848 



1455 



1456 



1457 



1458 



1159 



1460 



1461 497 



Idem 



2019 Idem 



Governo provviso- 
rio. 

Casati conte Gabrio, 

Pres. del Consi- 
glio dei Ministri. 

Cav. Des Ambrois 
de Nevache, Mi- 
nistro. 

Governo provviso- 
rio. 



Pepoli Carlo. 



Luglio 



30 



Vieta l'affissione di qualunque 
avviso non autorizzato dal Go- 
verno provvisorio, (stampato). 

Decreta: Sono esonerate da ogni 
dazio, Ano a nuovo ordine, 
tutte le granaglie, i foraggi e 
le bestie da macello, {stampato). 

Decreta l' ordinamento della di- 
fesa della città di Milano, (stam-. 
pato). 

Decreto: Alessandro Porro, An- 
tonio Beretta e Cesare Giulini, 
sono incaricati dell' approvvi- 
gionamento di Milano e del- 
l'esercito, (stampato). 

Avviso relativo all'ordinamento 
della difesa della città di Mi- 
lano, (stampato). 

Decreta l'istituzione di un Con- 
siglio di guerra, (stampato). 

Al Senato piemontese. — Lettera. 



Al Governo provvisorio. Lette- 
re 27, 28, 29 e 30 luglio, (mi- 
nute). 

Dal Quartier generale. Lettere 
28, 29 e 30 luglio. 



Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri a Torino, relativi a 
vari oggetti, (dispacci 28, 29 
e 30 luglio). 

Lettera a S. E. . . . con infor- 
mazioni militari e politiche. 
(autografa). 



Municipio di Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



1846-1 848-1840 



169 





'•5 


Ci 

e 
o 




DATA 






o 


C3 £ 


AUTORE 


_ i 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


<o 


Z « 








e 






e 

3 


«£ 




Anno 


Mese 


a 

3 






z 


^5 








■3 






1462 


123 


Litta Biuml conte 
Pompeo. 


1848 


Luglio 


31 


Lettera a Gaetano Ruscone per 
consigliarlo a rivolgersi al Co- 
mitato di difesa, essendo il 
Governo provvisorio ridotto a 
sole sei persone, (autografa). 


Muoni cav. Damiano. 


1463 


2020 


Comitato di pub- 
blica difesa. 


» 


» 


» 


Decreta la requisizione di tutti 
i cavalli di lusso e ne proibi- 
sce da oggi l'uscita dalla città. 
[stampato). 


Municipio di Milano. 


1464 


2021 


Idem 


» 


» 


» 


« Bollettino della guerra ». Reca 
ulteriori notizie sui fatti d'ar- 
mi dell'esercito, e la promessa 
di Carlo Alberto di difendere 
Milano, (stampato). 


Idem 


1465 


2022 


Idem 


» 


» 


» 


Decreto che fa obbligo alla Guar- 
dia nazionale di scortare i con- 
vogli di viveri diretti all'eser- 
cito, (stampato). 


Idem 


1466 


2023 


Congregazione pro- 
vinciale. 


» 


» 


,' 


Comunica le norme riguardanti 
la posizione dei coscritti am- 
mogliati, (circolare). 


Idem 


1467 




Commissario stra- 
ordinario per la 
Prov. di Mantova. 




» 




Rapporto al Governo provvisorio 
sopra alcuni tumulti avvenuti 
in Sabbioneta per le opera- 
zioni della leva. 


Archivio Casati. 


1468 




Governo provviso- 
rio. 


» 


» 




Al conte Gabrio Casati a Torino. 
Lettere e carte sopra diverse 
questioni. 


Idem 


1469 




Casati conte Gabrio, 

Pres. del Consi- 
glio dei Ministri. 


» 


» 




Discorsi pronunziati nel presen- 
tare il Ministero al Senato e alla 
Camera dei Deputati (minute). 


Idem 


1470 




Idem 


» 


» 




Carteggi col Governo provvi- 
sorio di Venezia. 


Idem 


1471 




Idem 


» 


» 




Carteggio col cav. Des Ambrois. 

(minute). 


Idem 


1472 




Idem 


» 


» 




Carteggio col conte Moffa di Li- 
sio. (minute). 


Idem 


1473 




Idem 


» 


» 




Carteggi varii sopra diversi og- 
getti. 


Idem 


1474 




Governo provviso- 
rio. 


» 






Carteggio con Carlo Rigotti, in 


Idem 












missione presso le Legazioni 
















per l'armamento dei volontari. 
















(giugno e luglio). 





170 



1846-1848-1849 



B 



O N 

ce 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



147c 



1476 



1477 



1478 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Idem 



Idem 



1479 



1480 



1481 



1482 



1483 



1484 



1485 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



184É 
» 

» 

» 
» 
» 

» 

» 

i 

» 

» 


Luglio . . 
1 



Carteggio con Ferdinando De- 
Lugo, inviato in Francia. 

Carteggio col conte Guido Bor- 
romeo in missione al Quartier 
generale. 

Carteggio col Governo provviso- 
rio di Venezia e col suo in- 
caricato in Milano, (dal marzo 
al luglio). 

Carteggio coli' incaricato Sardo 
in Milano, marchese Gaetano 
Pareto, e col Console generale 
Sardo M.° Farina, (dal marzo 
al luglio). 

Carteggi col Governo pontificio 
e col suo console Desinioni 
in Milano, (da marzo a luglio). 

Carteggio col nob. Carlo D'Adda 
in missione a Torino, (da aprile 
a luglio). 

Carteggio con Tomaso Piazzoni 
in missione a Firenze, Roma 
e Napoli, (da aprile a luglio). 

Carteggio con Francesco Restelli 
in missione a Venezia, (da 
aprile a luglio). 

Carteggio con Alessandro Porro, 
Giovanni Morelli ed E. Radice, 
inviati presso la Dieta germa- 
nica, (da maggio a luglio). 

Carteggio col marchese Gaetano 
Fassati in missione a Napoli. 
(giugno e luglio). 

Carteggio coi Commissari gover- 
nativi, Governi provvisori, Co- 
mitati di pubblica sicurezza; 
e coi Municipi di Bergamo , 
Brescia, Lodi, Crema, Cremona, 
Sondrio, Verona, Mantova, De- 
senzano, Roverbella, ecc. (da 
marzo a luglio). 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846 1848184» 



171 





a? 




p 




- 












rz 




J. 


zz 


ZG 


y, 


« 




X 








ta 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1486 



1437 



1488 



1489 



1490 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



2024 



2025 



2026 



1491 



1492 



1493 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Idem 



Idem 



1848 



A «osto 



2027 



2028 



2029 



Idem 



Idem 



Idem 



Carteggio con Bologna, Guastal- 
la, Padova, Pieve di Ledro, 
Novara, Treviso, Vicenza, ecc.; 
coi Municipi e coi Governi 
provvisori di alcune delle sud- 
dette città, (da marzo a luglio). 

Lettera al generale Guglielmo 
Pepe. Gli comunica che il Mi- 
nistro Britannico a Torino, si 
è recato al campo di S. M. il 
Re, per intavolare trattative 
di pace. 

Proclama la leva in massa di 
tutte le Guardie nazionali mo- 
bilizzabili e di tutti gli uomini 
atti a marciare, dagli anni 18 
ai 40. (stampato). 

Avvisa: La leva in massa della 
Città di Milano e dei suoi Cor- 
pi-Santi non deve per ora, mar- 
ciare all'Adda, dovendo rima- 
nere per le opere di fortifica- 
zione e per la difesa della ca- 
pitale, {stampato). 

Decreta: Gli Uffici di vigilanza 
nei Circondari sono incaricati 
di rilasciare le carte di passo 
per recarsi nel territorio Lom- 
bardo, (stampato). 

Avvisa: La Direzione dei lavori 
di difesa della Città, trovasi nel 
locale della Direzione del Censo 
in piazza S. Fedele, {stampato). 

Decreta: Sono requisite a pub- 
blico vantaggio, tutte le armi 
in commercio , nei magazzini 
e nelle botteghe, (stampato). 

Avvisa: È nominata una Com- 
missione per provvedere al 
servizio dei trasporti, (stamp.). 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



172 



1 846- 1848- 1849 





O 




- 


















OJ 


£3 


5 




Ty 


a; 




X 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1494 



1495 



1496 



2030 



2031 



2032 



1497 2033 



1498 2034 



1499 



1500 



1501 



Francesi e Sviz- 
zeri residenti in 
Milano. 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



1848 



Idem 



2035 



2036 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Achille Mauri, Se- 
gretario del Go- 
verno provviso- 
rio. 



Agosto 



Appello caloroso ai loro conna- 
zionali per formare una Le- 
gione Franco-Svizzera, in di- 
fesa di Milano, (stampato). 

Rivolge invito all'Arcivescovo di 
Milano ed ai Vescovi di Lom- 
bardia perchè venga predicata 
nei templi più frequentati delle 
Città e delle Campagne la 
guerra santa, e perchè i sacer- 
doti accorrano agli spedali ed 
alle ambulanze. 

Avvisa: Tutti gli ufficiali sotto- 
ufficiali e soldati che arrivano 
in Milano, sono obbligati a pre- 
sentarsi immediatamente al 
Comando militare della piazza. 
(stampato) 

Decreto: Ordina di requisire 20,000 
moggia di frumento, (stampato). 

Decreto: Istituisce una officina 
meccanica speciale per il riat- 
tamento delle armi di ogni ge- 
nere, (stampato). 

Avvisa: Sono esonerati dalla leva 
in massa gli impiegati dello 
Stato e dei Comuni; gli ad- 
detti ai servizi di beneficenza 
ed i ministri di tutti i culti. 
(stampato). 

Avvisa: Tutti gli uomini atti al 
lavoro che si presenteranno 
con vanga, badile e zappa, ri- 
ceveranno un salario di lire 3 
al giorno, (stampato). 

Al conte Gabrio Casati, Presi- 
dente del Consiglio dei mini- 
stri in Torino. Lettere con no- 
tizie sulle cose di Milano, 29 
e 30 luglio e 2 agosto. 



Municipiodi Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



1.S-16-1S-I.S-1S49 



173 



g 
•5 
© 


03 

C 

.2 




DATA 






O 


B.SS 


AUTORE 


T"*- *" ' '■ ~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


» 


3 tO 








Q 






S 

3 


(X 




Anno 


Mese 


5 






z 


•ta 








3 






1502 


2037 


Comitato di pub- 
blica difesa. 


1848 


Agosto 


2 


Avvisa: 11 Re Carlo Alberto con 
45,000 nomini, verrà a stanziare 
sotto le mura di Milano per 
dar tempo all'esercito di ripo- 
sarsi e per arrestare l'arri- 
schiata marcia di Radetzky. 
Esorta i cittadini ad accorrere 
a lavorare alle opere di difesa. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1503 


2038 


Idem 


» 


» 


» 


Decreta: Tutte le Guardie nazio- 
nali mobilizzagli della Provin- 
cia di Milano, non ancora prov- 
vedute di fucile, devono recarsi 
a lavorare alle opere di terra 
in difesa della città, (stampato). 


Idem 


1504 


2039 


Idem 


» 


» 


» 


Decreta: Gli arruolati in forzadella 
leva in massa non ancora ar- 
mati di fucili sono chiamati a 
Milano per lavorare alle opere 
di difesa ed a formare un cam- 
po trincerato- Quelli armati 
dovranno ordinarsi in bande 
lungo la linea dell'Adda per 
sorvegliare e respingere le 
scorrerie del nemico, (stamp.) 


Idem 


1505 


2040 


Idem 


» 


» 


» 


Ordina: Tutti i proprietari di 
vetture pubbliche ed omnibus 
devono tenere i veicoli alle 
stazioni loro designate (stamp) 


Idem 


1506 


2041 


Generale Zucchi , 
Comanda in capo 
della Guardia na- 
zionaledella Lom- 
bardia. 


» 


» 


» 


Ordine del giorno che encomia 
la sollecitudine colla quale la 
Guardia nazionale ha risposto 
all'appello della Patria colla 
volontaria mobilizzazione. 
(st(impato). 


Idem 


1507 


2042 


Sobrero , Ministro 
della Guerra. 


» 


» 


» 


Avvisa: La Commissione sani- 
taria militare è costituita in 
Comitato straordinario chirur- 
gico, pel servizio di difesa della 
Città e dell'esercito, (stampato). 


Idem 


1508 




Governo provviso- 
rio. 


» 




» 


Prospetto riassuntivo delle esa- 
zioni e dei pagamenti fatti dal 
Ministero della guerra di Lom- 
bardia dall'aprile al 3 agosto. 


Archivio Casati. 



174 



1846-1848-1849 



e 


C 

o 

ss 




DATA 






T3 
O 

a 


4> ^ 

E. 22 
3 ho 

Z £ 


AUTORE 


Anno 


Mese 


O 

o 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


■z 


-3 








ó 






1509 




Società patriottica. 


1848 


Agosto 


3 


Avviso : Esorta a provvedere di 
camicie l'esercito difensore del- 
la Patria che ne manca, (mi- 
nuta con molte firme e bozze). 


Archivio Gnecchl. 


1510 


545 


Zucchi Carlo, Gene- 
rale. 


» 


» 


» 


Al Comitato di pubblica sicu- 
rezza. Lettera colla quale chie- 
de per sua moglie il permesso 
di recarsi a Lugano, (autografa). 


Soletti avv. Emilio. 


1511 


2043 


Legionefranco-sviz- 
zera. 


» 


» 


» 


Eccita i suoi connazionali ad in- 
grossare le file in difesa di Mi- 
lano, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1512 


2044 


Comitato di pub- 
blica difesa. 


» 


» 


» 


Ordina: Tutti coloro che hanno 
sottratto cavalli al bisogno della 
Nazione, sono obbligati di ri- 
condurli in Città entro 24 ore, 
sotto pena di L. 1000 di multa 
in caso di mancanza, (stamp.). 


Idem 


1513 


2045 


Idem 


» 


» 


» 


Invito: Sono chiamati i citta- 
dini a prestare l'opera loro ai 
lavori di fortificazione, (stamp.). 


Idem 


1514 


2046 


Idem 


» 


» 


» 


Proclama: Annunzia ai cittadini 
l'arrivo sotto le mura di Mi- 
lano di Re Carlo Alberto con 
50,000 uomini, pronto a difesa 
disperata per ristaurare la mi- 
nacciata fortuna d'Italia, (stam- 
pato). 


Idem 


1515 


204T 


Idem 


» 


» 


» 


Proclama: Annunzia ai cittadini 
che il nemico marcia su Mi- 
lano, che l'esercito piemontese 
si prepara a combatterlo. In- 
vita ad erigere le barricate 
onde contendere ogni passo 
all' inimico, (stampato). 


Idem 


1516 


2048 


Consiglio ammini- 
strativo generale 
per la Lombardia. 


» 


» 


» 


Decreto : Incarica la Congrega- 
zione provinciale di esigere 
immediatamente l'ammontare 
della metà della prima rata 
del Prestito di 14 milioni. 
(stampato). 


Idem 



1846-1848-1849 



175 





o> 




e 




a 






o 

03 


N 


a 


— 


3 


-c 


Ti 


(U 




ce 








•a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1517 



1518 



2049 



2050 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Idem 



1519 



1520 



1521 



1522 



1523 



2051 



8T7 
1-7 



2052 



2053 



3106 



Idem 



1848 



Diversi. 



Comitato di pub- 
blica difesa. 



Idem 



Cesare Cantù. 



Agosto 



Decreto: Tutti gli osti, i betto- 
lieri, i mercanti di vino, do- 
vranno tener sempre aperti i 
loro esercizi, onde facilitare 
l'approvvigionamento dell'uffi- 
cialità piemontese, (stampato). 

Decreto : I proprietari falegnami 
e fabbro-ferraj dovranno for- 
nire gli attrezzi necessari ai 
proprii lavoranti, per procedere 
alla costruzione del campo 
trincerato (stampato). 

Decreto: I cortili dei più vasti 
edifici pubblici e privati servi- 
ranno di accampamento alle 
Guardie nazionali della leva 
in massa che accorrono in Mi- 
lano, (stampato). 

Carteggio ufficiale , relativo al 
trasporto da Milano a Torino, 
di varie casse d'oggetti d'oro 
e d'argento, per esser conver- 
titi in moneta per conto della 
Zecca di Milano. (N. 7 docu- 
menti con firme autografe, 3 
e 4 agosto). 

Decreto: A tutti i cittadini dai 18 
ai 60 anni che accorreranno 
muniti di badili, zappe e ba- 
relle , per eseguire urgenti 
opere di fortificazione, è asse- 
gnato un compenso di L. 3 al 
giorno, (stampato). 

Decreto: Ogni fornajo della Città 
ha obbligo di portare per le 
ore 4 pom. in piazza del Duomo 
N. 100 libbre di pane di mi- 
stura, (stampato). 

Articolo sulla « Migrazione Ita- 
liana », stampato in data d'oggi 
sul giornale « La Guardia na- 
zionale ». (copia). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Clerici nob. cav. 
Pietro. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Cantù corniti. Cesare. 



176 



1846-1848-1849 





a? 










-a 
o 

T3 


s'i 

E 2 


AUTORE 


DATA 




a 


3 6C 




Anno 


Mese 


o 
e 


z: 


-a 








3 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1524 




1525 




1526 




1527 




1528 




1529 




1530 




1531 




1532 




1533 




1534 




1535 





Amministraz. del- 
l'Ospedale mag- 
giore di Milano. 



Stati e Città italiane 
ed estere. 



Idem 



Generale Zucchl. 



Governo provviso- 
rio. 



Bonnefond, Coman- 
dante la Legione 
franco-italiana in 
organizzazione a 
Parigi. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Idem 



Pareto march. Lo- 
renzo , ministro 
degli Esteri di 
Piemonte. 

Governo provviso- 
rio. 



Idem 



1848 



Agosto 


5 











































Nota degli individui ricoverati 
oggi nell'Ospedale, feriti in 
causa dell'esplosione delle pol- 
veri avvenuta nel Palazzo del 
Genio. 

Indirizzi diversi al Governo prov- 
visorio. 

Carteggi coi membri del Governo 
provvisorio. 

Risposta al Governo provvisorio 
che lo invitava a riprendere 
servizio. 

Progetto per l' istruzione delle 
truppe lombarde, e pratiche 
relative col Ministero della 
guerra di Piemonte. 

Offre al Governo provvisorio i 
servigi della Legione , annun- 
ziandogli d' aver mandato a 
Milano, Barollot e Edoardo 
Fournier per trattare, (lettera). 

Risponde ad Alessandro Finzi, 
che la Legione franco-italiana 
non è accetta a Pio IX. 

Tabella delle paghe della bassa 
forza della suddetta Legione. 

Nota degli ufficiali della suddetta 
Legione, ai quali devonsi tra- 
smettere i brevetti. 

Lettere politiche al conte Gabrio 
Casati, presidente del Governo 
provvisorio. 



Effetto che produsse in Tiralo 
l'annunzio della insurrezione 
di Milano, {relazione). 

Lettera con notizie sui movi- 
menti delle truppe napoletane. 



Archivio dell'Ospe- 
dale maggiore di 
Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



177 



E.<2 

3 OC 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Ferdinando Carlo di 
Borbone, Princi- 
pe ereditario di 
Parma. 

Idem 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 



Ministero della Guer- 
ra di Sardegna. 

Governo provviso- 
rio. 



Ufficiali della Le- 
gione alla difesa 
dello Stelvio. 



Governo provviso- 
rio. 



Idem 
Idem 
Idem 



1S48 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Al Governo Sardo. [N. 4 lettere). 



Arresto e prigionia di Ferdinan- 
do Carlo di Borbone, Principe 
ereditario di Parma. 

Lettera al conte Gabrio Casati 
colla quale chiede notizie della 
sua famiglia e di ciò che av- 
viene in Parma. 



Al Governo provvisorio: chiede 
d'esser posto in libertà. Da ul- 
timo ringrazia per la libertà 
ottenuta. (5 lettere). 

Al Governo provvisorio di Ve- 
nezia. Lo avverte d' aver isti- 
tuito nel suo seno un Comitato 
di difesa pel Veneto. 

Lettere al Ministero della guerra 
di Sardegna. 

Lettere al Governo provvisorio. 



Lettere, non firmate, inviate da 
varie parti d' Italia al conte 
Gabrio Casati, presidente del 
Governo provvisorio. 



Al Governo provvisorio. Doman- 
dano il permesso di tenere oc- 
cupati alcuni punti del terri- 
torio Tirolese, malgrado la pro- 
testa della Confederazione Ger- 
manica, (lettera). 

Agli ufficiali della legione in di- 
fesa dello Stelvio. — Risposta 
alla loro lettera. 

Risposta al generale Lechi. 

Carteggi relativi ai passaporti. 

Deposizione anonima sui movi- 
menti dell'armata austriaca. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 

Idem 
Idem 
Idem 



178 



1846-1848-1849 



g 


0} 

e 
o 

£ « 




DATA 






-a 
o 
t_ 
a> 
S 
s 
SS 


3 do 

z £ 
•5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
p 

5 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1549 




Governo provviso- 
rio. 


1848 






Carteggio col Quartier generale 
piemontese relativo ai movi- 


Archivio Casati. 


























menti delle truppe. 




1550 




Idem 


» 






Risposta ad una lettera del Presi- 


Idem 














dente del Comitato del Friuli. 




1551 




Giacinto di Colle- 
gno, Ministro del- 


» 






Lettere al Governo provvisorio e 
minute di risposta del Governo. 


Idem 


















la Guerra. 












1552 




Governo provviso- 
rio. 


» 






Notizie intorno alle forze austria- 


Idem 












che in Mantova 




1553 




Idem 


» 






Informazioni sopra operazioni 
militari. 


Idem 
















1554 




Idem 


» 






Trattative col Feld Maresciallo 
Radetzky intorno agli ostaggi 
ed ai prigionieri di guerra. 


Idem 


1555 




Ulta conte Pompeo, 

Ministro della 


» 






Lettera al Governo provvisorio. 


Idem 




















Guerra. 












1556 




Rom i II 1 arcivescovo. 


» 






Idem 


Idem 


1557 




Governo provviso- 
rio. 


» 






Relazione della Commissione per 


Idem 












la legge elettorale. 




1558 




Idem 
Idem 


» 






Affari giudiziarii e carte. 
All'ari finanziarii e carte. 


Idem 


1559 




» 






Idem 


1560 




Idem 


» 






Affari col Municipio di Milano e 


Idem 














carte. 




1561 




Idem 


» 






All'ari di pubblica sicurezza. — 
Pratiche varie riguardanti af- 
fari privati, carte. 


Idem 


1562 




Idem 


» 






Affari di pubblica sicurezza. — 
Informazioni sopra individui 


Idem 






















sospetti di favoreggiare gli 
















austriaci. Carte. 




1563 




Idem 


» 




• 


Affari diversi, carte. 


Idem 



1846-1848-1849 



179 





O) 




= 




© 






a 


s 


a; 

B 


t/l 


a 


6fi 


7, 


o> 




- 1 








■« 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



Governo provviso- 
rio. 

Idem 



Commissario stra- 
ordinario per la 
Provincia di Man- 
tova. 

Idem 



Idem 

Idem 

Idem 
Idem 
Idem 



Governo provviso- 
rio. 

N. N. 



N. N. 



Strassoldo. 



Cancelleria vice- 
reale. 



1848 



Affari ecclesiastici, carte. 



Memoriali e suppliche dirette 
al Governo provvisorio. 

Rubrica di protocollo segreto. 



Rapporto al Governo provvisorio 
sui tumulti suscitati in Suz- 
zara dalla presenza d' un in- 
caricato di una missione del 
generale Lechi e suo arresto. 

Rapporto allo stesso, sullo stato 
degli animi nella Provincia di 
Mantova e sopra comporta- 
menti di persone. 

Allo stesso. — Informazioni sopra 
persone sospette. 

Allo stesso. — Lettere diverse. 

Carte relative ad affari diversi. 

Quietanze diverse per la resa dei 
conti della sua amministrazione. 

Rendiconto della gestione del 
Ministero della guerra. 

Guerra di Lombardia 1848. (ap- 
punti e minute). 



Cronaca milanese del 1848. — 
Relazioni storiche. — Atti uf- 
ficiali. — Corrispondenze. — 
Relazioni delleCinquegiornate. 

Comunicazione di un dispaccio 
di Radetzky. 

Carteggio riferentesi a vari og- 
getti. 



ESPOSITORE 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 

Idem 

Idem 
Idem 
Idem 

Idem 



Bibliotecanazionale 
Vittorio Emanuele 
in Roma. 

Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



180 



1846-1848-1849 



o 

a 


a 

o 




DATA 






T3 
O 

e 


ai Vr 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

a 

- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


■a 








-5 






1578 




Cancelleria vice- 
reale. 


1848 






Relazioni del Governo di Vene- 
zia. 


Archivio Casati. 










1579 




Idem 


» 






Atti relativi alle spese soppor- 
tate dai Comuni per alloggi 


Idem 




























militari. 




1580 




Idem 
Idem 
Idem 


» 
» 

» 






Relazioni di agenti segreti. 

Relazioni del Governo di Milano. 

Note ed estratti di lettere inter- 
cettate in vari uffici postali. 


Idem 


1581 






Idem 


1582 






Idem 










1583 




Idem 


» 






Rapporti del Feld Maresciallo 
Radetzky. 


Idem 
















1584 




Idem 


» 






Carteggio del conte Sednitsky 
temporaneamente a Vienna col 


Idem 






















Viceré. 




1585 




Idem 


» 






Concessioni di sussidi e gratifi- 
cazioni. 


Idem 










1586 




Idem 


» 






Rapporti all' Imperatore su vari 
affari. 


Idem 










1587 




Idem 


» 






Carte relative alla missione del 
conte di Fiquelmont a Milano. 


Idem 










1588 




Idem 


» 






Carte relative al trasporto della 


Idem 














Cancelleria vicereale a Verona. 




1589 


902 
4 


Alessandro Poerio. 


» 


Agosto 


6 


Lettera, da Venezia, a Nicola Fa- 
brizi per eccitarlo a ritornare 
a Venezia. Aggiunge delle con- 
siderazioni sulla critica condi- 
zione attuale d' Italia, (auto- 
grafa). 


Robbiati Paolo. 


J590 


2054 


Municipalità di Mi- 
lano. 


» 


» 


» 


Chiama al loro posto tutti gli 
impiegati, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1591 


2055 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


» 


» 


» 


Avvisa che la Guardia nazionale 
in uniforme, deve presidiare 
i diversi posti, a tutela dell'or- 
dine pubblico, (stampato). 


Idem 



1846-1848-1849 



181 



E 

3 



Z 2 

ce 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1592 



2056 



1593 



20tì0 



1594 



2057 



1595 



1596 



1591 



1598 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Idem 



Idem 



2058 



2059 



2061 



443 



Idem 



Idem 



1848 



Agosto 



I. R. Delegazione 
provinciale. 



Bassi , Podestà di 
Milano e Schwar- 
zenberg, Gover- 
natore militare 



Ingiunge a tutti i prestinai e 
venditori di commestibili , di 
tener aperti i loro negozii in 
servizio della popolazione. 
(stampato) 

Annunzia ai cittadini che in 
forza della convenzione stipu- 
lata fra S. M. Carlo Alberto e 
il Maresciallo Radetzky, la 
Porta Romana sarà consegnata 
militarmante alle truppe au- 
striache, (stampato). 

Invita tutti coloro che hanno 
in affitto locali del Comune 
ad uso militare, di sgombrarli 
immediatamente, dovendo ser- 
vire all' ufficialità austriaca. 
(stampato). 

Invita i cittadini che hanno armi 
cariche di non scaricarle per 
le vie. (stampato). 

Ordina ai privati di provvedere 
alla illuminazione delle vie che 
sono sprovviste di lampade. 
(stampato). 

Avverte le Deputazioni e Con- 
gregazioni municipali, le Pre- 
ture , ecc. , che è ripristinata 
l'I. R. Delegazione provinciale. 

Ordine del Podestà ai Gendarmi 
e Pompieri di recarsi al Bro- 
letto per prendere in custodia 
diversi posti. 

Nota del Governatore Schwar- 
zenberg alla Congregazione 
municipale, perchè faccia di- 
struggere le barricate. — Ri- 
sposta dell'ufficio tecnico 6 e 7 
agosto. (Carteggio d'ufficio con 
firme autografe). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



12 



182 



1846-1848-1849 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1599 



332 
1-2 



1600 



Principe di Schwar- 
zenberg e Bassi, 

Podestà. 



2062 Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



1601 2063 



1602 



1603 



1604 



1605 



1606 



2064 



2065 



2066 



2061 



2068 



Principe di Schwar- 
zenberg , Gover- 
natore militare 
di Milano. 

Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Pachta, Intendente 
generale. 



1607 



2069 



1S48 



Idem 



Principe di Schwar- 
zenberg , Gover- 
natore militare 
di Milano. 

Idem 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Agosto 



Lettera al Podestà Bassi , con 
ingiunzione d'invitare i citta- 
dini a togliere tutte le insegne 
del cessato Governo provvisorio. 
Relativo avviso della Congre- 
gazione municipale. (Lettera 
autografa e avviso a stampa). 

Ingiunge ai lavoranti prestinai 
di non abbandonare per qual- 
siasi pretesto i loro padroni. 
(stampato). 

Avviso: Gli abitanti della città 
dovranno consegnare entro 24 
ore , tutte le armi da fuoco e 
da taglio, (stampato). 

Invita i cittadini a ritirare qual- 
siasi oggetto che possa por- 
gere pretesto a collisioni, (stam- 
pato). 

Ordina di soprassedere alla ri- 
scossione dei crediti per tasse 
arretrate, (stampalo). 

Ordina l'abolizione della tassa 
personale, e la riduzione del 
prezzo del sale, (stampato). 

La Guardia nazionale è sciolta. 
Raccomanda di evitare gli at- 
truppamenti per le vie. (stam- 
pato). 

Non è intenzione del Governo 
austriaco di ordinare una leva 
dai 18 ai 40 anni. — Invita 
i buoni a non prestar fede a 
maligne dicerie, (stampato). 

Invita tutti coloro che furono 
sottoposti a requisizioni , di 
presentarne le relative notifl- 
che, debitamente quitanzate. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



183 



Ci 


<U 










— 


e 










■5 


o 

e « 




DATA 






o 


0) ^ 

B.2 


AUTORE 


-■ — ■«! ^-— - , 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


a> 










o 






s 

3 


ce 




Anno 


Mese 


E3 

a 






z 


■3 








■3 






1608 


2070 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


1848 


Agosto 


8 


Ordina la consegna dei cappotti 
e di altri effetti militari al 
magazzino generale, nella chie- 
sa del Giardino, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1609 


58 


Comandanti e Uffi- 
ciali della Legio- 
ne del Tonale. 


» 


» 





Protesta: Nel caso di assoluto 
abbandono per parte del Go- 
verno Lombardo e dei Capi su- 
periori attuali, eleggeranno a 
nuovi capi il colonnello Fa- 
brizi e tenente colonnello Co- 
stante Borgeaud, giurando di 
rimanere uniti a difesa della 
Patria, [manoscritto con firme 
autografe). 


Baroni Caloandro , 

maggiore. 


1610 


3234 


Giunta d' insurre- 
zione nazionale. 


» 


» 


» 


Lettera, da Lugano, colla quale 
incarica Cattaneo, Frapolli e 
Ruffini, di una missione spe- 
ciale presso il Governo fran- 
cese, (firme autografe di G. 
Mazzini e Maestri). 


Archivio Bertani , 
Saffi , White Ma- 
rio. 


1611 


2071 


Colonnello Pergen, 
Comandante di 
Piazza. 


» 


» 


K 


Notifica: Tutti gli ufficiali che 
rimasero in Milano o che vi 
fecero ritorno, dovranno indi- 
care il loro domicilio al Co- 
mando di Piazza, [stampato). 


Municipio di Milano. 


1612 


2072 


Pachta, Intendente 
generale. 


» 


» 


» 


Avviso relativo alle attribuzioni 
affidate alle Congregazioni pro- 
vinciali, (stampato). 


Idem 


1613 


3291 


Garibaldi G. 


» 


» 


13 


Appello agli Italiani, da Castel- 
letto, per continuare la guerra 
dell'Indipendenza italiana, (co- 
pia). 


Archivio Bertani , 
Saffi , White Ma- 
rio. 


1614 


2073 


1. R Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


» 


» 


14 


Ordina la riscossione anticipata 
della prima rata dell'imposta 
prediale per l'anno 1849. (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


1615 


2074 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


15 


Invita i fornitori delle RR. truppe 
a presentare i boni delle ese- 
guite forniture, (stampato). 


Idem 



184 



1846-1848-1849 



<D 


0J> 










C 


E 








-3 






DATA 














T3 




AUTORE 


















<U 


z« 










ti 


ec 




Anno 


Mese 




SS 


-a 








2 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1616 



2015 



1617 514 



1618 



1619 



2076 



2077 



1620 



Principe di Schwar- 
zenberg, Gover- 
natore militare 
di Milano. 



Giarelli. 



I. R. Comando di 
Piazza. 



Pachta, Intendente 
generale. 



546 



1621 



Antonio Rossi. Rap- 

present. 8 la Po- 
liziaaustriacanel 
Giudizio statario. 



2078 



1622 2070 



1623 



1818 



Principe di Schwar- 
zenberg, Gover- 
natore militare 
di Milano. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Presidente del Con- 
siglio dei Ministri 
In Torino. 



Agosto 



15 



li', 



18 



19 



2(1 



21 



22 



Decreto: Coloro che fossero in 
possesso di oggetti apparte- 
nenti ad ufficiali austriaci do- 
vranno farne immediata con- 
segna alla Commissione appo- 
sitamente istituita, (stampato). 

Lettera, da Piacenza, a Luigi Lupi 
intorno alle sventure d' Italia. 
(autografa). 

I lavoranti in oggetti militari 
sono obbligati di consegnarli 
alla Cancelleria del Comando. 

(stampato) . 

Notifica che fu nominata un'ap- 
posita Commissione per la ve- 
rifica dei danni causati dagli 
incendi delle truppe nemiche 
nei giorni 4 e 5 fuori della città. 
(stampato). 

Alla Direzione generale di Po- 
lizia: Comunica la sentenza di 
morte pronunziata dal Giudizio 
statario, contro Adriano Ar- 
pesani e Alessandro Contini, 
annunziando che tutto è di- 
sposto per la esecuzione fuori 
di P. Sempione. (autografo). 

Notifica : Il Governo vigila af- 
fine di impedire che l'ordine 
pubblico venga turbato da in- 
dividui male intenzionati. 
(stampato). 

Avvisa che gli oggetti appar- 
tenenti alle vittime dello scop- 
pio delle polveri nel palazzo del 
Genio, sono ricuperabili presso 
il Municipio, (stampato). 

Convocazione in Torino della 
Consulta straordinaria di Lom- 
bardia. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Selettl avv. Emilio. 



Municipio diMilano. 



Idem 



Archivio Casati. 



1846 1848 1849 



185 



E 

a 
z 



o 




e 
















e 2 








<a ^ 




£.!£ 




3 se 




Z » 




ce 








■a 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



1624 



285 



1625 



1626 



1627 



2080 



4< 



Oe Laugier, Gene- 
rale. 



Servolini Carlo. 



Conte Pachta, I. R. 

Intendente gene- 
rale. 

Velini iloti. Giusep- 
pe, Notaio. 



1848 



1628 



1629 



1630 



1631 



49 



2081 



2082 



Carlo Servolini. 



Presidente del Con- 
siglio dei Ministri 
in Torino. 

Principe di Schwar- 
zenberg, Govem. e 
milit. di Milano. 

Idem 



Agosto 



22 



24 



25 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2<; 



27 



29 



A F. D. Guerrazzi. Lettera, da 
Firenze, colla quale gli affida il 
suo libro e le sue memorie per 
darvi miglior forma, non aspi- 
rando egli a gloria letteraria, 
ma a quella di buon soldato e 
buon italiano, (autografa). 

Atto di consegna della cassa e 
delle carte dell'Amministra- 
zione ferroviaria all'avv. Emilio 
Campi , per ordine del Gover- 
natore militare, (copia). 

Norme per l'Amministrazione 
della Giustizia nel territorio 
di Lombardia, (stampato). 

Istrumento notarile di deposito 
fatto dal sig. Carlo Servolini 
di alcuni documenti compro- 
vanti l'entrata e l'uscita delle 
somme ricevute dalla Commis- 
sione delie offerte patriottiche, 
e la consegna fatta al Go- 
verno militare della rimanenza 
'di denaro, dei quadri, gruppi, 
oggetti d'oro e d'argento e pre- 
ziosi, cartelle del Monte Lom- 
bardo Veneto, chiavi, ecc., ine- 
rentemente agli ordini impar- 
titi da S. A. il principe Felice 
di Schwarzenberg, governatore 
militare di Milano, il giorno 
13 agosto 1848. 

Comunica alla Congregazione mu- 
nicipale di Milano di aver fatto 
il deposito e la consegna di cui 
sopra, (minuta di lettera). 

Lettere ai membri componenti 
la Consulta straordinaria di 
Lombardia (minute). 

Avvisa che tuttidevonoandarmu- 
niti della carta d'iscrizione nel 
ruolo di popolazione, (stamp.). 

Notifica: Giuseppe Scotti di Mi- 
lano, colto da una pattuglia 
in possesso di arme micidiali, 
venne condannato a morte e 
fucilato, (stampato). 



Ancona Amilcare. 



Servolinlcommend. 
Carlo. 



Municipio diMilano. 



Servolinicommend. 
Carlo. 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



186 



1846-1848-1849 



B.Z 



3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1632 



933, 
934 e 
1401 



1633 



1634 



1635 



1636 



1637 



1638 



2083 



1639 



1640 



2084 



12 



G. F Pallavicini, 

sacerdote. 



Casati conte Gabrio. 



Idem 



Giacinto di Colle- 
gno, Urbano Frat- 
tazzi , Vincenzo 
Gioberti, march. 
Alberto Ricci, a- 
bate Rosmini , 
march. Brignole- 
Sale , Ministro 
Sardo a Parigi, e 
Thaon di Revel 
conte Ottavio. 

Conte G. Moffa di 
Lisio, Ministro al 
campo presso il 
Re Carlo Alberto. 

Carlo Alberto, Re. 



Principe diSchwar- 
zenberg, Gover- 
natore militare 
di Milano. 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



Governo di Lugano. 



1848 



Agosto 



29 



Settemb. e 



Sue memorie intorno alla propria 
condotta per promuovere la leva 
in massa delle popolazioni nella 
campagna milanese d' ordine 
di C. Correnti, (autografe). 

A. S. M. il Re Carlo Alberto. 
(minute di lettere). 

Al conte di Castagneto. Dal 18 
marzo a tutto agosto, (minute 
di lettere). 

Al conte Gabrio Casati, presi- 
dente del Consiglio dei mini- 
stri, (lettere e minute di lettere 
dal 18 marzo a tutto agosto). 



Al suddetto, (lettere). 



Al suddetto dal Quartier gene- 
rale, (lettere). 

Notifica: Paolo Cattaneo per de- 
tenzione di un fucile e per es- 
ser stato sorpreso sulla via 
munito di grimaldelli è stato 
condannato a morte e fucilato. 
(stampato). 

Notifica la nomina del tenente 
maresciallo conte Francesco 
Wimpfen, a Governatore mili- 
tare di Milano, (stampato). 

Passaporto rilasciato al signor 
Giovanni Lorenzo Morelli, (ori- 
ginale). 



G. F. Parravicini. 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Morelli sen. Giovan- 
ni. 



1846-1848-1849 



187 





o 




e 




o 














oj 


.3 


3 


"fi 


y 


« 




PC 








-a 



o 5-r. 

s 
E 

2. 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1641 


2085 


1642 


2086 


1643 


2087 


1644 


2088 


1645 


2089 


1646 




1647 





1648 



1649 



Conte F. Wimpfen , 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 

Idem 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 

Pergen , I. R. Co- 
lonnello. 



Pachta, I. R. In- 
tendente. 



Presid. della Con 
sulta straordina- 
ria di Lombardia 
in Torino. 

Arrivatane Gio, già 

Commissario del 
Governo provvi- 
sorio per la Pro- 
vincia di Man- 
tova. 

Presid. 6 della Con- 
sulta straordina- 
ria di Lombardia 
in Torino. 

Prinetti Ignazio. 



1848 Settemb. e 



Norme per il rilascio della carta 
d'iscrizione nel ruolo di popo- 
lazione (stampato). 



Notifica: sarà considerato per- 
turbatore dell'ordine pubblico 
chiunque con atti e parole im- 
pedirà di fumare nelle pub- 
bliche vie, nelle osterie e nei 
caffè, (stampato). 

Proclama: I disertori sono per- 
donati, (stampato). 

Ordina la consegna al Comando 
di piazza degli effetti di bian- 
cheria e vestiario militare, dati 
in lavoro dal Governo provvi- 
sorio, (stampato). 

Notifica: Il tribunale di provin- 
cia esaminerà e giudicherà in 
l a istanza le trasgressioni di 
polizia, (stampato). 

Al presidente del Consiglio dei 
ministri. Gli annunzia la co- 
stituzione della Consulta, (mi- 
nuta di lettera). 

Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Lettera colla quale 
domanda istruzioni e schiari- 
menti per norma della emi- 
grazione. 



All'ingegnere Giov. Arrivabene. 
Risposta alla suddetta lettera. 



Alla Consulta Lombarda in To- 
rino. Informa dell' arrivo di 
armi già state ordinate dal 
Comitato di armamento, e dà 
notizie di Milano dopo l'occu- 
pazione austriaca. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



188 



1846-1848-1849 



s 





a> 




E 




o 














E 


■■/-.' 


= 




x, 


o 




PS 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



165H 



1651 



1652 



1653 



1654 



2090 



Pachta, I. R. Inten- 
dente generale. 



1655 



1656 



1657 



KI5S 



2091 



50 



2092 



2093 



Ministro della Guer- 
ra. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 

Pachta, I. R. Inten- 
dente generale. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



Idem 



Conte F. Wimpfen, 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 

Idem 



Presidente del Con 
sigliodei Ministri. 



1848 Settemb. e 



12 



Notifica: È levato il sequestro 
sui beni mobili ed immobili, 
appartenenti ai membri dell'I. 
R. Casa d'Austria, posto dal 
cessato Governo provvisorio. 
(stampato). 

Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Invia copia di un 
ordine del giorno alle truppe 
Lombarde. 



Al ministro della Guerra. Rispo- 
sta alla suddetta comunica- 
zione. 

Notifica : È vietato di esportare 
avena, paglia e fieno, in Pie- 
monte e in Svizzera, (stampato). 

Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri ed ai Rappresentanti 
dei Governi Francese ed In- 
glese. Memoria intorno alla 
presente situazione politica. 

Proclama, (copia manoscritta). 



Avviso: Ordina la demolizione 
dei torrioni del Castello, già 
incominciata sotto il Governo 
provvisorio, (stampato). 

Notifica: Angelo Comolli, per aver 
tentato d'impedire di fumare 
a due soldati, è stato condan- 
nato a mesi 8 di arresto ai 
ferri nella fortezza di Mantova. 
(stampato). 

Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Risposta alla sua 
memoria. Partecipa inoltre di 
non poter comunicare alla Con- 
sulta le basi della mediazione. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati 



Servolini commend. 
Carlo. 

Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



1846-1848-1849 



189 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



1660 2094 Conte F. Wimpfen , 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 

. . SirAbercromby, Mi- 
nistro Inglese in 
Torino. 



. . Ministro Francese 
in Torino. 

2095 Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 

1096 Conte F. Wimpfen , 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 



1665 . . . D'Adda Carlo. 



1666 . . . Conte Moroni. 



i Ferdinando, Impe- 
ratore. 



8 . . . Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



Settemb. 



14 



15 



18 



20 



21 



Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Lettera colla quale 
insiste sul diritto che crede 
avere di conoscere le basi della 
mediazione. 

Pubblica le norme risguardanti 
il bollo dei passaporti, (stam- 
pato). 



Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Lettera riguar- 
dante il Memorandum invia- 
togli il 9 settembre. 

Idem 



Avviso d' asta per la sommini- 
strazione di coperte di lana e 
di tela, (stampato). 

Notifica: Antonio De-Marchi ar- 
restato nella notte del 14 cor- 
rente, perchè trovato in pos- 
sesso di un pugnale e perchè 
già stato quattro volte inquisito 
per furto, è stato condannato a 
morte e fucilato (stampato). 

Memoria intorno alla politica ed 
alla situazione dei partiti, dopo 
la catastrofe dell'agosto. 

Alla consulta Lombarda. Me- 
morie sulle deplorabili condi- 
zioni della Lombardia. 

Proclama : Perdona a coloro che 
hanno preso parte agli avve- 
nimenti politici del corrente 
anno, (stampato). 

Al Governo di S. M. ed ai Rap- 
presentanti dei governi Fran- 
cese ed Inglese. Memoria sulle 
condizioni della Lombardia. 



Archivio Casali. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Giulini. 



Archivio Casati. 



Municipiodi Milano. 



Archivio Casati. 



190 



1816-1848-1849 



a> 


co 










a 


e 










o 


<= "« 




DATA 






p 


o Ì3 

£ .— 


AUTORE 


— — ^^_— - r - 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


53 

s 

3 






Anno 


Mese 


a 
© 






z 


■3 








3 






1669 




Presidente del Con- 
sigliodei Ministri. 


1848 


Settemb. e 


21 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Espone le ragioni 
per le quali non comunica per 
ora le basi della mediazione, 
confermando quelle già espres- 
se nella sua nota del 12 set- 
tembre, (lettera). 


Archivio Casati. 


1610 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 


» 


» 


22 


Al Presidente del Consiglio dei 
ministri. Gli comunica alcune 
considerazioni tendenti a di- 
mostrare la necessità dell'in- 
tervento dei Rappresentanti la 
Lombardia nelle trattative per 
la mediazione. 


Idem 


1671 




Prinetti Ignazio 


» 


» 


» 


Relazione sui Corpi lombardi che 
trovansi a Vercelli. 


Archivio Giulini. 


1672 


1203 

a 
1210 


Diversi. 


» 


» 




Alcune notizie sopra l' insurre- 
zione lombarda, (da marzo a 


Leoni sac.cav. Gio- 
vanni. 












settembre N. 7 documenti, au- 










• 






tografi e copie). 




1673 


2098 


Conte F. Wimpfen, 
Governatore mi- 
litare di Milano. 


» 


» 


24 


Nuova diffida per la consegna di 
tutte le armi da fuoco e da 
taglio entro il giorno 26. I con- 
travventori saranno condan- 
nati a morte e fucilati entro 
24 ore. (stampato). 


Municipio di Milano. 


1674 


2099 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


25 


Requisizione di coperte di lana 
per le truppe austriache, (stam- 
pato). 


Idem 


1675 


2100 


Pachta, I.R. Inten- 
dente generale. 


» 


» 


26 


Notifica: La giurisdizione spet- 
tante in terza istanza al Dica- 
stero Aulico Politico a tenore 
del Codice penale, d'ora in 
avanti spetterà al Tribunale 
d'appello in Milano, (stampato). 


Idem 


1676 


2101 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


27 


Avviso: La requisizione delle 
coperte di lana è estesa ai cen- 
siti, il cui estimo eccede gli 
scudi 400. I renitenti soggia- 
ceranno alla multa di L. 3 per 
coperta e per ogni giorno di 
ritardo, (stampato). 


Idem 



1846-1848-184» 



191 



o 

Q 

o 


O 

C 

© 




DATA 






-a 
o 


S e/; 


AUTORE 


— — , 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


e 

3 

z 


ce 

*3 




Anno 


Mese 


o 
e 

~ 

3 






1617 




Comitati di Parma, 
Piacenza, Modena 
e Reggio. 


1848 


Settemb. e 


28 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia in Torino. Indirizzo 
col quale offrono la loro coo- 
perazione per la trattazione 
degli interessi comuni. 


Archivio Casati. 


1678 


2102 


Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 


» 


» 


29 


Nuova diffida agli abitanti di 
Milano e Provincia, di conse- 
gnare tutte le armi da fuoco 
e da taglio non più tardi del 
giorno 10 di ottobre. I con- 
travventori saranno condan- 
nati a morte entro 24 ore. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1679 


2103 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


» 


Avvisa che proroga al giorno 2 
di ottobre le operazioni rela- 
tive alla valutazione delle co- 
perte requisite, (stampato). 


Idem 


1680 


2104 


1. R. Delegazione 
provinciale. 


» 


» 


» 


Circolare ai Commissariati di- 
strettuali, alle Deputazioni co- 
munali, ecc. I rapporti e le 
istanze riferentesi all'Ammini- 
strazione civile delle Provincie 
Lombardo - Venete , dovranno 
indirizzarsi a S. E. il conte 
Alberto di Montecuccoli-Lader- 
chi , commissario Imperiale 
plenipotenziario, (stampato). 


Idem 


1681 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 


» 


» 


30 


Al Governo di S. M. il Re Carlo 
Alberto ed alle Potenze me- 
diatrici. Memoria colla quale 
viene respinta, come impossi- 
bile, una combinazione politica 
Lombardo- Veneta sotto la di- 
pendenza dell'Austria. 


Archivio Casati. 


1682 


3295 


Diversi. 


» 


» 




Incartamento composto dei se- 
guenti documenti: 1) Mazzini 
ed altri: circolare; — 2) Lettera 
di Mazzini al Ministro di Fran- 
cia Bastide; — 3) Lettera di 
Mazzini a Lizabe Ruffoni; — 
4) Avviso a stampa di Giuseppe 
Mazzini; — 5) Lettera della 
principessa Cristina di Belgio- 
joso a Carlo Cattaneo, (agosto 
e settembre). 


Archivio Bertani , 
Saffi, Withe Mario. 



192 



1846-1848-1849 



e 

a 



<u 




e 




o 
















<I> i3 








3 6B 




Z «> 




« 








-a 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1683 



1684 



2105 



2106 



1685 957 



1686 



168' 



1688 



1689 



1690 



1691 



2107 



2108 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 

Conte F. Wimpfen , 

I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 



Battaglione lombar- 
do e Stato mag- 
giore. 

Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



Conte F. Wimpfen , 
I. R. Governatore 
milit. di Milano. 



Carcano Giulio. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 

Conte F. Wimpfen , 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



1848 



Ottobre 



10 



12 



13 



16 



20 



23 



2i ; 



Avviso: È prorogato il termine 
per la consegna delle coperte a 
tutto il 5 ottobre, (stampato). 

Notificazione : Ricorda alla po- 
polazione che chiunque in- 
veisse contro una sentinella 
od opponesse resistenza ad una 
pattuglia, sarà condannato a 
morte e fucilato, (stampato). 

Elenco nominativo degli inscritti 
nel ruolo di detto battaglione. 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato di Venezia). 

Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Lettera con alcune 
considerazioni intorno alla ne- 
cessità di una pronta iniziativa 
delle ostilità. 

Notifica: Domenico Pedroni detto 
Boffet , colto con un fucile , è 
stato condannato a morte e 
fucilato, (stampato). 

Raccomanda , a Cesare Giulini , 
Robecchi Carlo, fratello dell'av- 
vocato, che aspira essere assun- 
to in servizio della Patria. 

Piano per la formazione di un 
Corpo di gendarmeria lombar- 
da al servizio del Piemonte. 

Notifica : Giovanni Rossi di Mi- 
lano, Pietro Vigo e Pietro Bor- 
doni di Altare, avendo consi- 
gliato la diserzione ad un sol- 
dato della I. R. truppa , sono 
stati fucilati, (stampato). 

Al Governo del Re. Espone ul- 
teriori considerazioni sulla 
propria posizione di diritto, — 
sulla necessità di provvedi- 
menti e determinazioni impo- 
sti dalla presente situazione , 
— sui diritti della Lombardia. 



Municipio diMilano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



1846 1848 1849 



193 



S.S 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1692 . 



1693 



2109 



1694 



1695 



1696 



1697 



3310 



Alcuni Lombardi in 
Casteggio. 



Commissario Impe- 
riale plenipoten- 
ziario. 



Governo provviso- 
rio di Venezia. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 



Prof. Cristoforo Ne- 
gri , Presidente 
dell' Università 
degli studi. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



1698 3311 



1699 



1848 



Idem 



Mauri Achille. 



Ottobre 



Novemb. e 2 



2-5 



29 



10 



Invocano appoggio dalla Consulta 
straordinaria di Lombardia per 
ottenere l'ajuto delle truppe 
lombarde all'insurrezione della 
Lombardia. 

Notifica : È istituita una Com- 
missione straordinaria di pub- 
blico soccorso, per alleviare la 
miseria delle classi povere , 
della città e sobborghi, (stam- 
pato). 

Decreto : Nomina Giovanni Mo- 
relli a tenente di fanteria, (o- 
riginale d'ufficio). 

Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Chiede appoggio im- 
mediato all' insurrezione di 
Lombardia, {lettera). 

Lettera alla Consulta straordi- 
naria di Lombardia, colla quale 
mette a sua disposizione, a fa- 
vore dei profughi poveri , la 
metà del proprio onorario. 

Lettera colla quale delega il sig. 
Aman Francesco , impiegato 
municipale, a far parte della 
Commissione militare per ri- 
conoscere, numerizzare e clas- 
sificare diversi oggetti comu- 
nali ed erariali in servizio de- 
gli Ospedali militari. 

Inventario eseguito dietro l'in- 
carico suddetto. 

Scrive a Cesare Giulini : Atteso 
l' incidente di stamattina , la 
seduta della Camera dei De- 
putati è protratta alle ore 8 di 
stasera. Se la Consulta non ha 
nulla in contrario, rimette le 
sue comunicazioni a domani- 
sera. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Morelli 
vanni. 



Gio- 



Archivio Casati. 



Idem 



Aman de Germani 
cav. Francesco. 



Idem 



Archivio Giulini. 



194 



1846-1848-1849 



© 


03 
C 
O 




DATA 






T3 
O 

E 

3 


3 'EÓ 

z * 

■5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


e 

5 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1100 




Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 


1848 


Novemb. e 


11 


Proclama: Impone una straor- 
dinariacontribuzione di guerra 
a carico del Lombardo-Veneto. 


Archivio Casati. 


1101 




Prinetti Ignazio. 


» 


» 


13 


Giudizi sulle esorbitanze di Ra- 
detzky, — sulle cose politiche 
del giorno, — sulle istanze dei 
Luvinesi agli emigrati in Lo- 
camo perchè restituiscano il 
cannone austriaco che porta- 
rono seco loro a Luino. Diver- 
samente, il generale austriaco 
minaccia nuovi saccheggi. 


Archivio Giulini. 


1102 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia in Torino. 


» 


» 


u 


Convenzione dell'armistizio 9 a- 
gosto p. p. 


Archivio Casati. 


1103 




Idem 


» 


» 


» 


Al Governo di S. M. il Re, ed 
alle Potenze mediatrici. Memo- 
randum di protesta contro gli 
effetti del Proclama del Feld 
Maresciallo Radetzky 11 nov. 


Idem 


• 
1104 




Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 


» 


» 


15 


Risposta al Memorandum sud- 
detto. 


Idem 


1105 




Francesco Rezzo- 

nico, Membro del- 
la Consulta stra- 
ordinaria di Lom- 
bardia. 


» 


» 


» 


Alla Consulta stessa. Rapporto 
sul progetto di legge presen- 
tato dal Presidente del Con- 
siglio dei Ministri per ovviare 
agli effetti del Proclama di 
Radetzky dell' 11 novembre. 


Idem 


1106 




Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 


» 


» 


» 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Invia il progetto 
di legge di cui sopra. 


Idem 


1101 




Comitati di Parma, 
Piacenza, ecc. 


» 


» 


« 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Invia il suo indi- 
rizzo agli abitanti dei Ducati 
col quale gli eccita ad accor- 
rere sotto le bandiere del Re- 
gno , per combattere in prò 
della causa dell' Indipendenza 
d' Italia, (copia). 


Idem 



1846-1848-1849 



195 



<D 




e 




o 




?« 




<y i 




E.S2 




3 6» 




ZS 




ce 








-a 





AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



1708 






1709 



1710 



1711 



1712 



1713 



1711 



1715 



1716 



462 



495 



Conte Giuseppe Du- 
rini, Membro del- 
la Consulta stra- 
ordinaria di Lom- 
bardia. 

Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

Maestri dott. Pietro. 



Prinetti Ignazio. 



Trabucco conte di 
Castagnetto , In- 
tendente generale 
della Casa di S.M. 
Carlo Alberto. 

Oldofredi Ercole. 



Mauri Achille. 



Idem 



Prinetti Ignazio 



1848 



Novemb. e 



Dicembre 



16 



22 



27 



Suo progetto di decreto relativo 
al Proclama di Radetzky. 



Carteggi intorno al Memorandum 
di protesta contro il Proclama 
Radetzky. 

Il Ministero Romano del 16 no- 
vembre 1848 giudicato da un 
antico repubblicano. Memoria. 
[autografa). 

Notizie sopra le imposizioni au- 
striache a danno di alcune fa- 
miglie di Milano e sulle voci 
che corrono di proposte di me- 
diazione. 

Lettera al generale Bes relativa 
a un certificato d'ufficio, (fir- 
ma autografa). 



Al conte Cesare Giulini : Sugli 
articoli dell' « Opinione » circa i 
moti repubblicani di Valle den- 
teivi e sul viaggio del Re Carlo 
Alberto, (lettera). 

Scrive da Torino, in procinto 
di mettersi in viaggio per Pa- 
rigi e Londra. Parla di Gio- 
berti, e dà varie notizie. 

Accenna alla sottrazione di al- 
cune carte del Governo prov- 
visorio. Suo parere sulla linea 
di condotta da tenersi dai 
Lombardi verso il Governo 
austriaco. 

S' intrattiene sul libro di Carlo 
Cattaneo « Dell'insurrezione di 
Milano », e vi riscontra delle 
inesattezze. Tratta di varie 
altre cose politiche. 



ESPOSITORE 



Archivio Casati. 



Idem 



Simonini Carlo. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



106 



1846-1848-1849 



e 

■3 

o 


O 
O ^ 




DATA 






T3 


03 Ì3 

S.S2 

■3 


AUTORE 








DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


Ci 

s 
z 


Anno 


Mese 


- 
a 

o 

■'5 




1717 


56 


Emilio Broglio. 


1848 


Dicembre 


1 


Lettera politica a Carlo Servolini. 
(autografa). 


Servolini commend. 
Carlo. 


1718 


513 


Corsini duca di Ca- 
sigliano. 


» 


» 


2 


Lettera, da Pisa, ad Ajazzi. (au- 
tografa). 


Ancona Amilcare. 


1719 


2110 


Principe di Schwar- 
zenberg. 


» 


» 


» 


Annunzia ai popoli della Mo- 
narchia, l'ascensione al Trono 
Imperiale di Francesco Giu- 
seppe I. (stampato). 


Municipio di Milano. 


1720 


2111 


1. R. Governo mili- 
tare. 


» 


» 


6 


Notifica : Giuseppe Gasparoli di 
Monza, Giacomo Passoni di 
Colnago, Carlo Villa di Monza 
e Giovanni Magni di Arcore, 
convinti di contravvenzione 
alla Notificazione 29 settem- 
bre, vennero condannati a 
morte e fucilati, (stampato). 


Idem 


1721 




D'Adda Carlo. 


» 




11 


Scrive sulle condizioni politiche 
della Francia e ne trae la con- 
clusione che l'Italia nulla deve 
aspettarsi dalla Francia in suo 
favore. 


Archivio Giulini. 


1722 




Beretta Antonio. 


» 




15 


Scrive di una dimostrazione fatta 
a Milano in occasione di un 
Tedeum ordinato da Radetzky. 
S'intrattiene sullo spirito pub- 
blico, e sopra alcune false no- 
tizie che circolavano in Lom- 
bardia. 


Idem 


1723 




D'Adda Carlo. 


» 


» 


17 


Ancora sullo stato delle cose in 
Francia ed a Parigi in parti- 
colare. Giudica dello spirito 
pubblico diversamente di al- 
cuni corrispondenti di giornali 
italiani. 


Idem 


1724 




Idem 


» 




20 


Continua sopra lo stesso argo- 
mento, aggiungendo molte con- 
siderazioni rispetto alle esor- 
bitanze dei diversi partiti po- 
litici e sociali, che probabil- 
mente condurranno ad una 
reazione. 


Idem 



1846-1848-1849 



197 





<y 




E 










e 

o 


cz 


E 


/■ 


= 


tt 


Yx 


oa 




£G 








— 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1725 



2112 



1726 



1727 



1728 



2113 



317 



172'.' 

1730 

1731 

1732 

1733 
1731 



1735 



Conte F. Wimpffcn, 

Governatore mi- 
litare di Milano 



Commissario impe- 
riale plenipoten- 
ziario. 



Governo provviso- 
rio di Venezia. 



Comitati di Parma, 
Piacenza, ecc. 



1813 



51-55 

3153 
2692 

2390 
187 



180 



Prinetti Ignazio. 

Gaetano Str igeiti. 

Dell'Uomo Serafino. 
Simonetta ed Incisa. 

C. Correnti. 

Manin e Tommaseo. 



N. N. 



Dicembre 



50 



Dicembre 



22 



23 



20 



28 



i8 



Notificazione : Esorta la popola- 
zione a non prestar fede a voci 
allarmanti, atte a suscitare l'o- 
dio contro le autorità costituite. 
(stampato). 

Vieta l'esportazione di cavalli e 
di altre bestie da tiro, dal Re- 
gno Lombardo- Veneto, (stam- 
pato). 

Cartella per L. 200, del Prestito 
del Governo provvisorio di Ve- 
nezia, (con girata manoscritta). 

Comunicano alla Consulta straor- 
dinaria di Lombardia, copia di 
una rimostranza presentata al 
Governo del Re, per la sollecita 
liberazione di quelle Provincie 
dalle devastazioni austriache. 

Interroga Cesare Giulini sullo 
stato attuale delle cose, e sulla 
veridicità di alcune notizie. 
(lettera). 

Lettere politiche a Carlo Servo- 
lini dal 23 settembre al 28 di- 
cembre, (autografe). 

Lettera al fratello Valentino. 
(senza firma). 

Memoria intorno ai fatti del 1848. 
(copia). 

Epigrafe ad Achille Correnti. 

Lettera al conte Palify, Governa- 
tore di Venezia, sulle condi- 
zioni del Paese. Lettera di Tom- 
maseo a Kubech, ministro delle 
Finanze in Vienna, (copia sullo 
stesso foglio). 

Ai giovani Lombardi. Appello 
che li esorta ad astenersi dal 
fumare, (copir manoscritta). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 



Archivio Giulini. 



Servolinicommend. 
Carlo. 



Dell'Uomo Alfonso. 



Comizio Veterani. 



Cesare Correnti. 

Corbeita-Tenca Mad- 
dalena. 



Idem 



13 



198 



1816-1848 1849 



<v 








e 


a 






-a 


© 






















•a 


S "35 


AUTORE 


— — *m 




3 6(5 






<u 


Z ■» 






ti 


eC 




Anno 


Z 


13 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1736 

1137 

1738 
1739 

1740 

1741 



175 



N. N. 



177 Dall' Ongaro. 



181 
176 

182 



N. N. 

Bertoldi G. e N. N. 

N. N. 



1848 



166 N. N. 



1742 2585 



1743 



1744 



3118 



1745 



Guicciardi nob. E- 
mllio. 



Gazzetta di Mantova 

(N. 105 del 1881). 



Dossi Antonio. 



1746 



1747 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

Idem 



Poesia politica « Pater noster 
dei Lombardi ». (copia mano- 
scritta). 

Poesia « La donna lombarda » 
ed alcune iscrizioni politiche. 
(copia manoscritta). 

Poesia politica, (manoscritto). 

N. 3 Inni al Re, ed altre poesie po- 
litiche, (copia manoscritta). 

Poesia politica « La Fiducia ». 
(copia manoscritta). 

Poesie politiche « Le due coscri- 
zioni. — La fuga di Pio IX », 
ed altre, (manoscritto). 

Cenni sugli avvenimenti del 1848, 
riguardanti il Procuratore ca- 
merale Consigliere nob. Enrico 
Guicciardi. (manoscritto). 

Cenni biografici su Enrico Cer- 
nuschi. (esemplare della Gaz- 
zetta). 

Parla d'un Manifesto che sarebbe 
desiderato da Casati e da Du- 
rini. Indagherà come verrebbe 
accolto dalla Francia e dalla 
diplomazia. Altre considera- 
zioni in proposito. 

Informazioni sul conte Cesare 
Giulini Della Porta compro- 
messo politico, (da varie carte 
trovate in Castello nel marzo 
passato). 

Elenco dei profughi politici Lom- 
bardo-Veneti nel 1848. 



Risposta al Comitato di Parma, 
Piacenza, Modena e Reggio, 
sulla rimostranza inviata al 
Governo del Re. 



Corbelta-Tenca Mad- 
dalena. 



Idem 



Idem 
Idem 

Idem 

Idem 



Guicciardi nob. E- 
millo. 



Cesare Cantù. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



1846-1848-1849 



199 





V 




i: 




a 






e 

5 




= 


C/J 


- 


=6 


2 


^ 








— 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Moroni conte Pie- 
tro, Membro della 
Consulta straor- 
dinaria di Lom- 
bardia. 



Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 

SirAbercromby, Mi- 
nistro Inglese a 
Torino. 

Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1848 



Presidente del Con- 
tiglio dei Ministri. 



Progetto di un nuovo Memo- 
randum da indirizzarsi al Go- 
verno di S. M. il Re ed alle 
Potenze mediatrici a maggiore 
dimostrazione delle inique e 
disastrose conseguenze del Pro- 
clama Radetzky. 

Lettere varie alla Consulta stra- 
ordinaria di Lombardia. 

Lettere alla Consulta straordi- 
naria di Lombardia. 



Carteggi voluminosi sopra di- 
versi oggetti. 



Lettere dirette al Consiglio dei 
Ministri intorno alla opportu- 
nità di appoggiare l' insurre- 
zione Lombarda, {minute). 

Carteggi diversi relativi all' In- 
surrezione Lombarda. 

Carteggio col Ministro della guer- 
ra relativo al generale Ale- 
mandi. 

Altro carteggio col Ministro della 
guerra. 

Carteggio col Presidente del 
Consiglio dei Ministri intorno 
all'invio di un Incaricato lom- 
bardo a Bruxelles per assistere 
alle trattative della mediazione. 

Comunica alla Consulta straor- 
dinaria di Lombardia che il 
Ministero approva l' invio di 
un delegato della Consulta 
a Bruxelles , per concorrere 
alle trattative della media- 
zione. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



200 



1846-1848-1849 



o 

e 
'■e 

|M 

o 


B 
£ re 




DATA 




' 


-a 
o 

C3 

E 
s 
z 


3 SO 
— 


AUTORE 


Anno 

i 


e 

Mese | 
5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1758 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


1848 




Carte relative alla nomina ed 
all'invio del conte Giuseppe 
Durini a Bruxelles, quale In- 
caricato della Consulta Lom- 
barda. 


Archivio Casati. 


1759 




Idem 


» 




. Carteggio coll'Incaricato del Re- 
gno d'Ungheria. 


Idem 


1760 




Idem 


» 




. Carteggio sopra alcune misure 
da adottarsi nell'interesse della 
causa nazionale. 


Idem 


1761 




Ministro francese a 
Torino. 


» 




. Lettere varie alla Consulta stra- 
ordinaria di Lombardia. 


Idem 


1762 




Cesare Correnti, già 

Segretario gene- 
rale del Governo 
provvisorio. 


» 




. Lettere alla Consulta straordi- 
naria di Lombardia. 


Idem 


1763 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


» 




. Carteggio relativo a vari oggetti. 


Idem 


1764 




Presidente del Con- 
sìglio dei Ministri 


» 




■ Lettere alla Consulta straordi- 
naria di Lombardia. 


Idem 


1765 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


» 





Carteggio col Comitato di emi- 
grazione. 


Idem 


1766 




Idem 


» 




Carteggio coli' Inviato di Vene- 
zia a Torino, e con altri. 


Idem 


1767 




Idem 


» 




Carteggio su vari oggetti col 
Presidente del Consiglio dei 
Ministri e col Ministro del- 
l' interno. 


Idem 


176e 




Alfieri Cesare. 


» 




Lettere al conte Gabrio Casati. 


Idem 


I76Ì 


» . . . 


Bel lazzi Federico. 


» 




Lettere al suddetto. 


Idem 


177( 


) . . . 


Berchet Giovanni. 


» 




Lettere al suddetto. 


Idem 


177 1 




Borsieri Pietro. 


» 




Lettere al suddetto. 


Idem 



1846-1848-1849 



201 



0) 

e 

•5 


a 
o 

r'I 




DATA 






o 
o 
E 

3 

z 


e. 2 

s bc 
Z« 

•3 


AUTORE 


Anno 


o 

Mese | 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1772 




Ollivier Emilio. 


1818 




Lettere al suddetto. 


Archivio Casati. 


1773 




Adam Mickiewicz. 


» 




Lettere al suddetto. 


Idem 


1174 




Casati conte Gabrio. 


» 




Scritti vari intorno alla rivolu- 
zione del 1848. 


Idem 


1775 




Idem 


» 




Osservazioni intorno al libro: 
« L'Austria in Italia e le sue 
confische, ecc. ». Del sig. Bianchi 
Giovini. 


Idem 


1776 




Idem 


» 




. Annotazioni al libro di Carlo 
Cattaneo: « L' Insurection de 
Milan en 1848 ». 


Idem 


1777 




Cantù Cesare. 


1832 
1835 
1844 
1848 




. Lettere al conte Gabrio Casati. 


Idem 


1778 




Mompiani Giacinto. 


1836 
1844 
1846 
1848 




• Lettere al suddetto. 


Idem 


1779 




Plana prof. G. 


1838 

al 

1848 




■ Lettere al suddetto. 


Idem 


1780 




Ernesto Arciduca 
d'Austria. 


1844 

al 

1848 




• Carteggio con diverse Autorità 
riferentesi a cose di servizio 


Idem 










militare, (autografi). 




1781 


1 


Trabucco conte di 
Castagnette 


1845 
al 

1848 




■ Lettere al conte Gabrio Casati. 


Idem 


1782 




Casati conte Gabrio. 


1847 

e 
1848 


i 


■ Piccolo diario dei fatti successi 
in Milano nel settembre 1847 
e nei mesi di gennaio e feb- 
brajo 1848. 


Idem 


178C 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


» 




■ Decreto dell'imperatore d'Austria 
relativo all'emigrazione. (24 
marzo 1834). 


Idem 


178- 


1 . . . 


Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 

1 


» 




Proclama per il richiamo degli 
emigrati. (30 dicembre 1848). 


Idem 



202 



1846-1848-1849 





03 




B 




s 














E 






^ 


QJ 




pfl 








X3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1785 


445 


1786 


1213 


1787 




1788 


212 


1789 




1790 




1791 





1792 



1793 259 



1794 



2114 



I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Compagnia degli In- 
gegneri Lombardi 
in Venezia. 



Conte Montecuccoli, 

Commissario ple- 
nipotenziario. 

Boldorini. 



Gherardi , Tenente 
Maresciallo. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 



Idem 



Carcano Giulio. 



Ferdinando di Sa- 
voja, Duca di Ge- 
nova. 

I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



1S49 



Gennajo 



15 



Circolare colla quale si fa cono- 
scere il discorso tenuto dal 
Principe di Schwarzenberg 
nella seduta della Costituente 
a Kremsier, il 27 novembre 
1848. {litografia e stampato). 

Elenco nominativo dei compo- 
nenti la Compagnia degli in- 
gegneri lombardi in Venezia. 
(copia estratta dall'Archivio di 
Stato di Venezia). 

Circolare per l'invio a Vienna 
dei Deputati delle Congrega- 
zioni provinciali di Lombardia. 

Poesia politica, (copia manoscr.). 



Proclama, da Verona, contro i 
refrattari e disertori, che com- 
batterono contro l'Austria. 

Al Governo del Re ed alle Po- 
tenze mediatrici : Memoran- 
dum sulle recenti misure ar- 
bitrarie del F. M. Radetzky in 
Lombardia. 

Risposta alla lettera del Presi- 
dente del Consiglio dei Mini- 
stri. Memoria presentata al Go- 
verno del Re sopra le illegalità, 
ingiustizie ed atrocità com- 
messe dal Governo Austriaco 
in Lombardia. 

Commendatizia a favore di un 
suo giovane fratello che vuole 
entrare nell'esercito. 

Lettera privata, (autografa in lin- 
gua francese). 



Avviso pel rilievo dei danni de- 
rivati alle proprietà private in 
causa della guerra mossa dal 
Re di Sardegna all'Austria. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati 



Corbetta-Tenca Mad- 
dalena. 

Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



1846-1848-1849 



203 





Q> 




C 




© 














i 


CO 


a 


ho 


V 


CU 




ce 








■a 



AUTORE 



DATA 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1795 



1796 



179" 



1798 



1799 



21 1; 



2116 



1800 . . . 



Camozzi-Verto va 
dott. G. B. 



Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 



Governo militare di 
Milano. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 



Conte F. Wimpffen, 

Governatore mi- 
litare di Milano. 



D'Adda Carlo. 



1849 



Gennajo 



18 



20 



22 



23 



25 



Lettere a Cesare Giulini, da Fi- 
renze. Parla dell' andamento 
delle cose in Toscana. Encomia 
il Piemonte per avere arruolati 
alcuni giovani emigrati nell'e- 
sercito. Porge notizie sullo spi- 
rito liberale della città e terri- 
torio di Roma nonché sulle bar- 
barie che l'Austria commette 
continuamente in Lombardia, 
e sulla guerra in Ungheria. 



Nota alla Consulta straordinaria 
di Lombardia. Le comunica che 
dal conte Durini, Delegato della 
Consulta stessa alla conferen- 
za di Bruxelles, ebbe notizia 
di voci accreditate che corre- 
vano a Parigi, intorno alla 
probabilità di una prossima 
ripresa di ostilità per parte 
dell'Austria. 



Notifica: Serafino dell'Uomo, reo 
d' arruolamento per servizio 
militare all'estero, è stato con- 
dannato a morte e fucilato. 



Memorandum contro la convo- 
cazione e l'invio a Vienna dei 
Deputati delle Congregazioni 
provinciali. 

Notificazione relativa alla coscri- 
zione con minaccie contro co- 
loro che la osteggiano, facen- 
dosi propagatori di false no- 
tizie, {stampato). 



A Cesare Giulini. Lettera sulle 
cose d' Italia e sulla necessità 
della guerra. Aggiunge non 
doversi nutrire speranza al- 
cuna sugli ajuti della Francia. 
— Tornare vano ogni sforzo 
del conte Arese. 



Archivio Giulini. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



204 



1846-1848-1849 



e 
■5 

o 


D 

O 




DATA 






-a 


E .ss 


AUTORE 


— — -— ^^— -^~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 

e 


PS 




Anno 


Mese 


e 
a 
o 






z 


■3 








3 






1801 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


1849 


Gennajo 


26 


Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Considerazioni sulla 
opportunità di preventivi ac- 
cordi, per la pronta instaura- 
zione di un Governo nel caso 
di ritorno in Lombardia. 


Archivio Casati. 


1802 




Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 


» 


» 


» 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Comunica che il 
Governo del Re diede le op- 
portune disposizioni perchè 
vengano provveduti ed arruo- 
lati neir esercito que' giovani 
che emigrano in Piemonte per 
isfuggire alla coscrizione au- 
striaca. 


Idem 


1803 




Camozzi-Ver tova 
dott. G. B. 


» 


» 


28 


Al conte Cesare Giulini sulle 
cose di Toscana ; sulla speran- 
za di una prossima guerra, 
che accomunerà tutti i partiti; 
sui volontari che stanno for- 
mandosi in Firenze. 


Archivio Giulini. 


1804 




Presidente del Con- 
siglio del Ministri. 


» 


» 


» 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Espone le sue idee 
sul modo di Governo al primo 
rientrare in Lombardia. 


Archivio Casati. 


1805 




Idem 


» 


» 


29 


Alla Consulta stessa, sopra lo 
stesso argomento e sulle ul- 
teriori vedute del Governo , 
nel caso si rientri colle armi 
in Lombardia. 


Idem 


1806 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


» 


» 


» 


Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Lettere varie intorno 
allo stesso argomento. 


Idem 


1807 




Idem 


» 


» 


» 


Al Presidente del Consiglio dei 
Ministri. Risposta alla nota 
del 26, ove espone le proprie 
vedute sul modo di provvedere 
all' arruolameuto dei giovani 
lombardi che emigrano in Pie- 
monte , per sfuggire alla co- 
scrizione austriaca. 


Idem 



1846 1848-1849 



205 





O 




e 




o 






a 


« 


CJ 




— 




3 


bc 


tf 


o 




ff 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



Wolgemath, Feld 
Maresciallo. 



Comitato di emigra- 
zione in Ferrara. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

Beretta Antonio. 



Ministero dellaGuer- 
ra di Piemonte. 



Carlo D'Adda. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 



Ministro dell' Inter- 
no di Piemonte. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



1S49 



Gennajo 



Febbrajo 



22 



23 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



31 Nota al Procuratore Fiscale Lam- 
perti per l'esecuzione delle mi- 
sure contenute nel Proclama 
del maresciallo Radetzky del- 
l' 11 novembre 1848. 

Domanda istruzioni alla Consulta 
straordinaria di Lombardia sul 
contegno a tenersi circa alla 
proposta di una Costituente e 
se deve aderire oppure no. 

10 Risposta alla suddetta domanda. 
(minuta). 

Lettera con notizie politiche; con 
accenni alla guerra di Unghe- 
ria e sulla probabile proclama- 
zione della Repubblica in Roma. 

15 Alla Consulta straordinaria. Le 
comunica il risultato della Con- 
tabilità del Ministero della 
guerra di Lombardia compi- 
lata dalla Commissione che ne 
era stata incaricata in Torino. 

16 Scrive da Parigi intorno a' suoi 
timori sull'avvenire delle cose 
politiche d' Italia. 



Al Governo del Re. Memoria 
sulla effettiva esecuzione del 
Proclama 11 novembre 1848 del 
Feld Maresciallo Radetzky. 

Alla Consulta straordinaria. No- 
tizie sulle truppe Austriache 
in Lombardia e nei Ducati. 

Risposta alla suddetta nota del 

Ministro, (minuta). 



Comunica alle Autorità dipen- 
denti , una circolare del Feld 
Maresciallo Radetzky e del 
Commissario plenipotenziario 
Montecuccoli, relativa ai di- 
sertori dalle truppe austriache. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



206 



1846-1848-1849 





<z> 




e 




■ 






o 


[■J 


5 


H 


ti 


t/3 


:= 


bfi 


^ 


03 

PS 








-o 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1818 



1819 



1820 



1821 



1822 



1823 



1824 



2117 



2118 



333 



67 



313 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Aman De Germani 
Francesco,giàar- 

chiv. a del Muni- 
cipio di Milano. 



Beretta Antonio. 



Terenzio Mamiani. 



Conte Montecuccoli. 



AurelioSaffi, trium- 
viro della Repub- 
blica Romana. 



1849 



Febbrajo 



Mar/o 



24 



28 



D'ordine di Radetzky viene ac- 
quartierato un battaglione 
nelle case di via Durini a spese 
dei proprietari, ingiungendosi 
agli stessi di consegnare, entro 
otto giorni , gli autori di una 
manifestazione politica ivi com- 
piutasi, contro comminatoria 
della multa di complessive lire 
centomila, {circolare ai pro- 
prietari ed atti relativi). 

Notificazione : Disposizioni per 
l'assegnamento dei coscritti ai 
diversi Corpi, colle penalità ai 
Comuni che prontamente non 
vi daranno esecuzione. 

Relazione colla quale dà notizia 
della esportazione fatta, senza 
alcuna formalità e per ordine 
di Radetzky, degli Atti del- 
l' Archivio municipale riflet- 
tenti l'epoca del Governo prov- 
visorio. 

Lettera con notizie parlamentari 
durante il Ministero Gioberti. 
Accenna alle vittorie degli Un- 
gheresi sopra gli Austriaci ed 
annunzia la fuga del gran Duca 
di Toscana all' Isola d' Elba. 

Lettera colla quale si dimette 
da membro dell' Assemblea , 
non avendo potuto combattere 
alcune proposte da lui giudi- 
cate perniciose, (autografa). 

Circolare intorno al motto im- 
periale. « Viribus unitis ». 

Partecipa a Fabio Politi la sua 
nomina a Consultore della Con- 
gregazione governativa della 
Presidenza di Macerata, decre- 
tata dal Comitato esecutivo 
della Repubblica romana, (nota 
d'ufficio da Roma con firma 
autografa). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Selettl avv. Emilio. 



Biblioteca naz. Vitt. 
Eman. in Roma. 

Ancona Amilcare. 



1846-1848-1849 



207 



« 















B 








TS 


O 




DATA 




O 










■a 


E (« 


AUTORE 








3 6B 










V 


z» 








- 


h 

3 


ce 




Anno 


Mese 




z 


T3 








u 



DESCRIZIONE 



1825 



1826 



18*~ 



2119 



1828 



182P 



1830 



2120 



2121 



2122 



1831 2123 



1832 



I. R. Governo mili- 
tare di Milano. 



Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 

Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 



R. Governo mili- 
tare di Milano. 



Ministero dell'inter- 
no in Piemonte. 



1849 



Marzo 



10 



12 



14 



15 



Notificazione: Giuseppe Saccheo 
e Luca Piacentini, rei di ten- 
tata seduzione sopra due sol- 
dati per farli disertare dal pro- 
prio reggimento e prendere 
servizio nelle truppe Sarde 
vennero condannati a morte 
e fucilati {stampato). 

Indirizzo al Re Carlo Alberto. 
(minuta). 



Notificazione : Pubblica l' elenco 
dei giovani che indebitamente 
recaronsi all'estero, diffidandoli 
a far ritorno entro il termine 
di sei settimane, (stampato). 

Proclama: Annunzia un prolun- 
gamento di termine per l'am- 
nistia ai disertori, (stampato). 

Comunica l'accordato prolunga- 
mento di termine di cui sopra. 



Al Governo del Re. Trasmette, 
colle proprie osservazioni, un 
piano di regime interinale per 
la Lombardia, compilato dalla 
Commissione appositamente 
istituita. 

Notificazione: Essendo state rin- 
venute armi e munizioni nella 
casa a Porta Tosa, di proprietà 
di Lazzaro Brambilla, esso ven- 
ne tosto condannato a morte 
e fucilato, (stampato). 

Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Comunica un pro- 
getto di decreto per la leva 
in massa degli individui ap- 
partenenti alle Provincie lom- 
barde, dai 18 ai 40 anni. 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Municipio diMilano. 



Archivio Casati. 



208 



1846-1848-1849 



e 
o 


e; 
e 
o 

£ « 




DATA 






T3 


22 -^ 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


O 










o 


E 

3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


•3 








3 






1833 




Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 


1849 


Marzo 


16 


Al Governo del Re. Gli partecipa 
lo sgombro di alcune parti del 
territorio Lombardo ed invoca 
opportuni provvedimenti in 
proposito. 


Archivio Casati. 


1834 


2124 


Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 


» 


» 


17 


Proclama agli abitanti del Regno 
Lombardo-Veneto. Annunzia 
la guerra che imprende il Pie- 
monte, e minaccia severamente 
ogni atto di sollevazione alle 
spalle dell'esercito, (stampato). 


Municipio di Milano 


1835 


2125 


Municipio di Milano. 


* 


» 


» 


Raccomanda la quiete e la isti- 
tuzione della Guardia muni- 
cipale, (stampato). 


Idem 


1836 


2126 


1. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


» 


» 


» 


Pubblica le penalità relative al 
servizio per parte delle Guar- 
die di Finanza, (stampato). 


Idem 


1837 


2127 


Municipio di Milano. 


» 


» 


18 


Pubblica le norme di servizio 
per la Guardia municipale. 

(stampato). 


Idem 


1838 


2128 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


19 


Circolare ai RR. Parroci di Mi- 
lano, per l'iscrizione della 
Guardia municipale. 


Idem 


1839 


2464 


Radetzky. 


» 


» 


•20 


Ordine di sequestro di tutti gli 
Atti dei Comitati di sicurezza 
del 1848, esistenti presso i Mu- 
nicipi Lombardo-Veneti, dato 
ai generali Gyulai a Milano e 
Gorzkowsky a Venezia, (copia 
estratta dati' Archivio di Stato) 


Idem 


1840 




Presidente del Con- 
siglio dei Ministri. 


» 




» 


Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. Chiede di fornirgli 
un quadro delle illegalità, ava- 
rie, ingiustizie ed atrocità, com- 
messe dagli Austriaci in Lom- 
bardia, durante l'armistizio. 


Archivio Casati. 


1841 


3028 


1. R. Comando mi- 
litare del Castello 
e Congregazione 
municipale di Mi- 
lano. 


» 


» 




Carteggio ufficiale relativo al- 
l'abbattimento delle piante e 
loro trasporto dalla piazza Ca- 
stello. Ordine di sgombro ai 
cittadini dalla piazza stessa. 
Avviso relativo del Municipio 
ai cittadini. (N. 14 documenti 
ufficiali dal 16 al 21 marzo). 


Munlcipiodi Milano. 



1846-1848 1849 



209 



AUTORE 



S5.2 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



184? 2129 Municipio di Milano 



1843 2130 Schwarzenberg. 



1844 2131 Municipio diMilano 



1845 . . . Jacini Stefano. 



! I. R. Comando mi- 
litare. 



7 . . . Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 



'• Congregazione mu 
nicipale di Mi- 
lano. 



1849 665 Luciano Manara. 



I Conte F Wimpffen, 
I. R. Governatore 
militare ili Mi- 
lano. 



1851 2135 Idem 



1849 



184s 
al 
1849 



1849 



Marzo 



21 



24 



2r> 



25» 



30 



Avviso relativo all' istituzione 
della Guardia municipale. 
(stampato). 

Notificazione: Divieto di espor- 
tazione d'oggetti d'arte appar- 
tenenti a pubblici musei, ecc. 
(stampato). 

Raccomanda calorosamente alla 
cittadinanza l'ordine e la cal- 
ma, (stampato). 

Avverte Cesare Giulini di mo- 
vimenti di truppe austriache 
e gli rimette quattro opusco- 
letti. 

« Ultime notizie ». Comunica la 
presa di Borgo S. Siro, Gam- 
bolò e Mortara. (stampato). 

Al Governo del Re. Gli racco- 
manda, sulla eventualità di un 
trattato di pace, gli interessi 
della Lombardia e dei Lom- 
bardi. 

Circolare ai proprietari di case 
in Milano, colla quale intima 
loro di far sorvegliare durante 
la notte da due o più persone 
le rispettive loro case e la via 
in cui le case son poste. 

Libretto d'annotazioni, dalla sua 
partenza da Milano dopo le 
Cinque giornate, fino ad oggi 
27 marzo 1849. (autografo). 

Notificazione: Chiunque manchi 
dei regolari recapiti e non vi 
sia trattenuto da motivo legit- 
timo, dovrà uscire dalla città. 
(stampato). 

Notificazione : Gli abitanti do- 
vranno consegnare le armi e 
le munizioni di cui fossero in 
possesso, (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Archivio Casati. 



Municipio di Milano 



Negroni-Morosini 
nob. Giuseppina. 



Municipio di Milano. 



Idem 



210 



1846-1848-1849 



<D 


0} 












s 








fa, 


o 




DATA 














-a 




AUTORE 




— . 




s bc 










a> 


Z« 










§ 


« 




Anno 


Mese 




SS 


•o 








|3 



DESCRIZIONE 



1852 



2424 



Giuseppe Mazzini. 



1853 



1854 846 



1855 



1856 



1857 



Consulta straordi- 
naria di Lom- 
bardia. 

Massaranl dottor 
Tulio. 



1849 



2136 



44 



Casati don Camillo. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



Segretario del mu- 
nicipio di Milano. 



1858 



Camozzi-Verto va 
dott. G. B. 



Marzo 



Marzo 



Aprile 



:ì0 



Aprilo 



Al generale Alfonso La Marmora. 
Lettera con cui lo invita a col- 
legare le sue colle forze repub- 
blicane che resistono, (copia 
conforme all'autografo presso 
l'espositore). 

Processi verbali delle sue sedute 
dal settembre 1848 al 31 mar- 
zo 1849. 

« Quelques mots sur la dcfense 
de Venise en Mars 1849 ». Ma- 
noscritto della memoria storica 
stampata a Paris, chez Arnyot, 
rue de la Paix, et chez Gar- 
nier, Palais national. 

A Cesare Giulini , da Locamo. 
Lettera nella quale oltre a cose 
intime, parla del pericolo di 
G. Camozzi accorso in ajuto del- 
l' eroica Brescia ; degli orrori 
commessi dagli Austriaci; delle 
vittorie degli Ungheresi sopra 
i Russi. Deplora infine la defe- 
zione di alcune truppe sarde. 

Avviso che vieta l'agglomera- 
mento di persone al Broletto, 
per chiedere lavoro ed altri 
provvedimenti, (stampato). 

Relazione sui fatti avvenuti nelle 
ore pom. a del giorno 24 marzo, 
in causa della pubblicazione 
del « Bollettino dell' esercito 
austriaco » e disarmo di una 
pattuglia. Atti relativi (marzo 
24 e aprile 2, con tre note d'uf- 
ficio). 

A Cesare Giulini. Lettera dopo 
il disastro di Novara. Parla 
di alcune sue vicende, e del 
pericolo di suo fratello Gabriele, 
rimasto attorniato dagli Au- 
striaci presso Brescia. 



ESPOSITORE 



Cibrario cav. Ippo- 
lito. 



Archivio Casati. 



Massaranl dottor 
Tulio, Senatore. 



Archivio Glutini. 



Municlpiodi Milano. 



Idem 



Archivio Giulini 



1846-1848 1849 



211 



£ 
e 

se 





2. 




a 




T. 








K 






3, 


— 


— 


OS 


3 


Sa 


5^ 


g5 




PC 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 




ESPOSITORE 



1859 



1860 



1861 



1862 



1863 



1864 



Camozzi-Vertova 
doti G. B. 



Casati don Camillo. 



Idem 



263 Ugo Bassi. 



1282 



1865 



459 



Diversi. 



Ministro dell' inter- 
no di Piemonte. 



Maestri dott. Pietro, 
Inviato straordi- 
nario della Re- 
publica romana 
presso il Governo 
Toscano. 



184P 



Aprile 



10 



L2 



L3 



A Cesare Giulini. Avvisa che suo 
fratello riusci a mettersi in 
salvo a Locamo. Narra dolo- 
rosamente degli eccidi di Bre- 
scia. 

A Cesare Giulini : Particolari 
sulla insurrezione di Brescia, 
e sui massacri commessi dagli 
Austriaci. Dà notizie delle fa- 
miglie e dei sequestri messi 
sui beni dei compromessi po- 
litici. 

Al suddetto sopra lo stesso ar- 
gomento, e sulla voce di una 
prossima amnistia. 

Lettera, da Rieti, a sua madre 
Felicita in Bologna. Narra 
delle buone accoglienze avute 
dal generale Garibaldi e delle 
sue speranze, {autografo). 

Cinque lettere, delle quali una 
di Pietro Cessi, già membro del 
Governo provvisorio di Man- 
tova, e due dell' ing. Giovanni 
Arrivabene, Commissario stra- 
ordinario per lo stesso Governo 
provvisorio in Bozzolo, sopra 
i presenti avvenimenti politici, 
dall'ottobre 1848 all'aprile 1849. 
(autografe). 

Nota alla Consulta straordinaria 
di Lombardia colla quale le 
comunica alcune disposizioni 
del Governo Francese per re- 
spingere alla frontiera gli emi- 
grati Lombardi privi di mezzi 
di sussistenza. 

Rapporto sulla di lui missione. 
(minuta autografa). 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Chi zzoiinl ing. Ge- 
rolamo. 



Archivio Casati. 



Simonini Carlo. 



212 



1846-1848-1849 



03 


03 

s 

O 

o'jjj 




DATA 






H3 
. O 


03 Ì3 
S .2 


AUTORE 


— ■— — -~-— — T~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


O 


3 qb 
Z J£ 








a 






S 


— 




Anno 


Mese 


~E 






Z 


'■5 








o 






1866 


3297 


Maestri dott. Pietro, 

Inviato straordi- 
nario Repubbli- 
ca romana presso 
il Governo To- 
scano. 


1849 


Aprile 


13 


Lettere e relazioni al Governo 
di Roma sulle cose di Toscana 
(minute autografe). 


Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario 


1867 




Casati don Camillo. 

• 




» 


» 


A Cesare Giulini. Intorno al mo- 
vimento di Genova. — Torna 
sui fatti di Brescia e sui pe- 
ricoli di Camozzi. — Si me- 
raviglia del ritorno di suo fra- 
tello a Torino. — Giudizi sulla 
capitolazione di Genova e sul 
Governo Sardo. 


Archivio Giulini. 


1868 




Camozzi-Vertova 
dott. G. B. 


» 


» 


14 


Al suddetto. Notizie di carattere 
intimo. — Accenna alla insur- 
rezione di Genova. — Non di- 
spera della causa italiana. 


Idem 


1869 


5-17 


Conte Montecuc- 
coli. 


» 


» 


» 


A tutti gli uffici pubblici. Cir- 
colare che comunica il testo 
italiano della nuova Costitu- 
zione accordata da S. M. l'Im- 
peratore d'Austria, ai popoli 
della Monarchia, (firma auto- 
grafa). 


Seletti avv. Emilio. 


1870 




Camozzl dott. Ga- 
briele. 


» 


» 


15 


A Cesare Giulini. Narra il suo 
ritorno dalla spedizione in Lom- 
bardia ove erasi recato alla 
testa di un corpo di volontari, 
per mandato del Governo sardo. 


Archivio Giulini. 


1871 




Camozzi-Ve rtova 
dott. G. B. 


» 


» 


18 


Al suddetto. Intorno alle voci di 
una generale amnistia, della 
quale non è prudente fidarsi, 
senza prendere precauzioni. 
'Accenna alla missione insur- 
rezionale avuta da suo fra- 
tello Gabriele, dell'abbandono 
in cui è stato lasciato, e della 
opportunità di pubblicare i 
documenti a quella relativi. 


Idem 


1872 




Idem 


» 


» 


20 


Al suddetto sopra lo stesso ar- 
gomento e sopra altri partico- 
lari di minor rilievo. 


Idem 



1846-1818-1849 



213 



B.S2 

Z,£ 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1873 



Beretla Antonio. 



1849 



1874 



1875 



2137 



Montecuccoli, Com- 
missario Imper. e 
plenipotenziario. 

Casati don Camillo. 



1876 



I8TJ 



2138 



I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Camozzi -V er tov a 
doti G. B. 



1878 



2139 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



Aprile 



21 



22 



23 



26 



27 



28 



Annunzia che il Governo fran- 
cese ha deciso di occupare 
Civitavecchia. Accenna alle 
trattative di pace iniziate fra 
il nuovo Re di Piemonte, Vit- 
torio Emanuele, e l' Austria. 
Dice delle inutili pratiche 
presso il Governo militare di 
Milano, per ottenere lo scio- 
glimento dei sequestri e l'esen- 
zione della tassa di guerra; 
accenna a molti che rientrano 
in Lombardia. 

Notificazione per l'emissione dei 
Biglietti del Tesoro fruttanti 
il 3 °/ . 

A Cesare Giulini. Scrive intorno 
alla situazione politica del Pie- 
monte. Accenna ai sequestri 
a danno dei Camozzi e di altre 
famiglie della Lombardia. Crede 
ai destini del Piemonte nella 
futura redenzione Italiana, ma 
non ha fede nell' attuale Go- 
verno. 

Avviso pel risarcimento do- 
vuto ai derubati durante la 
sollevazione di Brescia, (stam- 
pato). 

A Cesare Giulini. Gli annunzia 
lo sfratto dato a tutti gli emi- 
grati dal Governo Ticinese. 
Parla delle vessazioni a cui è 
fatta segno la famiglia Camozzi; 
della occupazione della propria 
casa in Milano, e di quella in 
Bergamo ; e che suo fratello 
Gabriele ne mandò protesta al 
Governo sardo. 

Annunzia che il conte Wimpffen 
è stato sostituito dal principe 
di Schwarzenberg nella carica 
di Governatore militare di Mi- 
lano, (stampato). 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano 



14 



214 



1846-1848-1849 



A U T R E 



E 
- 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1879 



1880 



2140 



1881 



1882 



3240 



1883 



254 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 

fioretta Antonio. 



N. N. 



Arese conte Fran- 
cesco. 



Carlo Pisacane e 
Giuseppe Avez- 
zana. 



1849 



Aprile 



30 



Maggio 



1884 



1885 



un 



1886 



D'Adda Carlo. 



Carlo Alberto. 



Camozzi-Vertova 
dott. G. B. 



30 



in 



17 



Pubblica le istruzioni relative al 
reclutamento dei sostituti ai 
disertori, (stampato). 

A Cesare Giulini per ringraziarlo 
della particolareggiata rela- 
zione dei casi di Genova e delle 
notizie sulla Divisione lom- 
barda. S' intrattiene sull' atto 
di abdicazione di Re Carlo 
Alberto a favore del Duca di 
Savoja. 

Elenco dei morti e dei feriti nella 
giornata del 30 aprile. — Di- 
fesa di Roma contro i francesi. 

Al conte Cesare Giulini. Non è 
d'avviso di seguire il consiglio 
di rimandare la decorazione 
della legione d'onore di cui lo 
volle fregiare Luigi Napoleone. 

Ordine all' Intendente generale 
della Repubblica Romana per 
l'immediata consegnadioggetti 
di vestiario militare, (firme 
autografe di Pisacane , e di 
Avezzana , ministro della 
guerra). 

A Cesare Giulini, sulla odierna 
situazione politica della Fran- 
cia. 

Al conte Gabrio Casati. Lettera, 
da Oporto, in francese. Lo rin- 
grazia degli affettuosi senti- 
menti nutriti a suo riguardo. 
(facsimile dell'autografo esi- 
stente nell'Archivio Casati). 

A Cesare Giulini , da Zurigo. 
Accenna al movimento politico 
in Germania e ne spera bene. 
Torna su n'argomento delle spe- 
ciali vessazioni toccate a suo 
fratello, ed in generale delle 
vessazioni austriache. La fa- 
miglia Camozzi dovette sbor- 
sare una tassa di 300 mila lire. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Archivio Bertani , 
Saffi, White Ma- 
rio. 

Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare 



Archivio Giulini 



Archivio Casati. 



Archivio Giulini 



1846-1848-1849 



215 



3 6C 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



3298 



Boccacini Domeni- 
co, Preside della 
Provincia d' I- 
mola. 

Consulta straordi- 
naria di Lombar- 
dia. 

Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ministro della gucr 
ra. 

Presidente del Con- 
siglio dei Mini- 
stri. 

Idem 



Consulta straord.' 
di Lombardia. 

Presidente del Con- 
siglio dei Mini- 
stri. 

D'Adda Carlo. 



Idem 



1849 



Maggio 


18 


















Maggio 
» 


20 
» 

21 



Relazione al Governo di Roma 
sullo stato della Provincia. 
(atti ufficiali). 



Carteggi col Comando della Di- 
visione Lombarda. 



Carteggio col Ministro di S. M. 
Britannica in Torino. 

Carteggio col Ministro degli esteri 
su vari oggetti. 

Carteggio col Ministro della 
guerra su vari oggetti. 

Carteggio col conte G. D urini, 
Delegato della Consulta alla 
Conferenza di Bruxelles. 

Carteggio con vari , su diversi 
oggetti. 

Alla Consulta straordinaria di 
Lombardia. — Lettere varie. 

Alla suddetta. — Lettere varie. 



Alla suddetta. — Corrispondenza 
riguardante il generale Alle- 
mandi. 



Della sua gestione economica. — 
Carte relative. 

Decreto di scioglimento della 
Consulta straordinaria di Lom- 
bardia. 

A Cesare Giulini. Sopra le cose 
di Francia: non prevede nulla 
di buono. 

Al suddetto. — Stesso argomento, 
stesse conclusioni. 



Archivio Bertani, 
Saffi. White Ma- 
rio. 



Archivio Casati 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Idem 



216 



1846-1848-1849 



s 



3 'bo 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1901 



1902 



1903 



1904 



1905 



2141 



2142 



3299 



2143 



2144 



1906 



190Ì 



1908 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



I. R. Delegazione 
provinciale di 
Milano. 

Daverio, Colonnello. 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



Principe Carlo di 

Scìiwarzenb erg, 
I. R. Governatore 
militare di Mi- 
lano. 

Camozzi -Verta va 

dott. G. B. 



3300 



21 



Roselli, Generale in 
capo della Repub- 
blica romana. 



Garibaldi Giuseppe 



1849 



Maggio 21 



22 



Maggio 



22 



28 



Giugno 



Avviso: Iscrizione volontaria pel 
rimpiazzo dei disertori, (stam- 
pato). 

Avviso sopra lo stesso oggetto. 
(stampato). 



Tre lettere a Giuseppe Mazzini 
intorno alla battaglia di Vel- 
letri ed altro. Dal 15 aprile al 22 
maggio, (autografe). 

Proclama : Non è più permesso 
il rimpiazzo dei disertori, (stam- 
pato) . 

Avviso: Tutti devono essere mu- 
niti della carta d' Iscrizione. 
(stampato). 



A Cesare Giulini. S'intrattiene 
sopra lo scioglimento della Con- 
sulta Lombarda; sopra il licen- 
ziamento dei Corpi dei volon- 
tari ; e sulla spedizione dei 
Francesi contro Roma. Suo 
giudizio sulla politica di Luigi 
Napoleone. Annunzia che il 
Consiglio federale svizzero 
proibì in tutta la Confedera- 
zione gli arruolamenti in ser- 
vizio del Re di Napoli. Parla 
della vertenza di suo fratello 
col Governo sardo. 

N. 10 lettere ai Triumviri della 
Repubblica romana; una con 
annotazione autografa di Au- 
relio Saffi. 

Roma — Dalla Villa Savorelli, 
fuori Porta S. Pancrazio. Or- 
dine pel comando dei vari Capi. 
(copia conforme all'originale). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Idem 



Idem 



Archivio Glutini 



Archivio Bertani , 
Saffi, Withe Mario. 



Baroni Caloandro. 



1 846- 1848- 1849 



217 



£ 

3 





a> 




e 




o 






e 




- 


^ 


e 




3 


ti: 


^ 


— 








•a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



1909 



1910 



1911 



1912 



1913 



1914 



910 



549 



Carcano Giulio. 



Camozzi-Vertova 
dott. G B. 



Oldofredi Ercole. 



Mazzini Giuseppe, 

Triumviro della 
Repubbl. romana. 



Camozzi-Vertova, 
dott. G. B. 



1849 



Giugno 



10 



13 



15 



17 



19 



A Cesare Giulini. Chiede nuove 
degli amici e narra della mi- 
seranda situazione della Lom- 
bardia. 

Al suddetto. Spera che la occu- 
pazione francese a Roma varrà 
a scuotere il partito liberale in 
Francia, sì da mutare indirizzo 
alla presente politica. — Piange 
sugli amici morti alla difesa 
di Roma. — Parla di suo fra- 
tello e degli arresti austriaci. 



Epigrafe a Luigi Valli, milanese, 
morto oggi a Venezia. 



Particolari sopra una dimostra- 
zione politica avvenuta in To- 
rino , e giudizio severo sulle 
misure del Governo. Dice di 
un messaggio mandato dal Go- 
verno al Presidente della Re- 
pubblica francese per invitarlo 
a mandar truppe alla Spezia. 
Sua risposta, col consiglio di 
conchiudere subito la pace col- 
TAustria. Il generale Dabor- 
mida è a Milano per le tratta- 
tive. Parla della spedizione fran- 
cese contro Roma; dell'opi- 
nione di Balbo sopra Pio IX e 
della resistenza di Venezia. 



Al prof. Baroni per disposizioni 
sul trasporto dei feriti : Let- 
tera, (autografa con ritratto). 

Ancora sui molti amici morti 
alla difesa di Roma. È sfidu- 
ciato su l'andamento delle cose 
in Francia ed in Piemonte. — 
La Lombardia non ha nulla 
a sperare dalle trattative di 
pace. Dice della voce corsa 
della morte di Carlo Alberto. 



ESPOSITORE 



Archivio Giulini. 



Idem 



Robbiati Paolo. 



Archivio Giulini 



Seletii '\ v. Emilio. 



Archivio Giulini. 



218 



1846-1848-1849 



o 










e 












DATA 














AUTORE 


• — ■— - - 




2 tic 










Z«J 










ce 




Anno 


Mese 


o 










o 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1915 



1916 



1917 



2425 Mazzini Giuseppe. 



1849 



1918 



1919 



1920 



1921 



1922 



1923 



1924 



2426 Idem 



3301 Agenti consolari in 
Roma. 



1112 



22 



3304 



3302 



3303 



244 



Pisacane e Manara. 



Prinetti Ignazio. 



Manara Luciano. 



Manara Luciano. 



Diversi. 



Avezzana Giuseppe, 

Generale M i n i- 
stro di Guerra e 
Marina della Re- 
pubblicaromana. 



Giugno 



Luglio 



22 



24 



28 



30 



30 



A Luciano Manara. Lettera nella 
quale gli esprime l'avviso che 
s'abbia di nuovo ad assalire 
il nemico, e senza indugio. 
{copia. — L'autografo presso 
l'espositore). 

Allo stesso. Ancora sui pericoli 
dell'indugio, (copia. — L'au- 
tografo presso l'espositore). 

Loro rimostranza al generale 
Oudinot di Reggio, comandante 
la spedizione francese contro 
il bombardamento della città 
di Roma. 

Ordine di Pisacane al capitano 
Mattioli, perchè rimpiazzi il 
maggiore Cenni. 

Lettera di Manara a Mattioli 
per pregarlo di accettare, (au- 
tografi). 

A Cesare Giulini. La notizia della 
morte di Carlo Alberto è uf- 
ficiale. Parla di sconfìtte toc- 
cate ai francesi sotto Roma, 
confermate dal loro silenzio. 

Al maggiore Cenni sulla esecu- 
zione degli ordini in tempo di 
guerra, (autografo). 

Alcune notizie sopra Goffredo 
Mameli , con una sua lettera. 
(autografa). 

AGiuseppe Mazzini: Letterasulla 
difesa di Roma, (autografa). 

N. 8 lettere autografe di Masi, Bor- 
gia, Agostini, Saffi, sua madre, 
Colombani e Torre Federico. 

Attestato di « benemerenza al 
cittadino generale Giuseppe 
Garibaldi, per l'incomparabile 
suo eroismo nella difesa del- 
l'Eterna Città ». (firma autogr.). 



Cibrario cav. 
lito. 



Ippo- 



Idem 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Municipio di Milano 
(Archivio storico). 



Archivio Giulini. 



Baroni Caloandro. 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



1846 1848-184» 



219 



e> 


Ci 










e 


a 








■a 


a 




DATA 




o 










-3 


B* 


AUTORE 








= ;o 










<u 


Z <u 










ti 


cs 




Anno 


Mese 




Z 


■3 








e 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1925 



59 



1926 



1921 



1928 



1929 



23 



60 



61 



2145 



193u 



Baroni Caloandro. 



Roselli , Generale 
in capo della Re- 
pubblica romana. 



Trivulzio di Belgic- 
joso principessa 
Cristina. 



Masi Luigi, colon- 
nello. 



I. R. Governo mi- 
litare di Milano. 



Negri prof. Cristo- 
foro. 



1849 



Luglio 



LO 



Al generale Roselli : Chiede il per- 
messo di rendere gli onori fu- 
nebri, coi bersaglieri lombardi, 
al prode loro colonnello Mana- 
■ra. Il generale Garibaldi prov- 
vedere al servizio, (autografi). 



Al comandante dei Bersaglieri 
lombardi. Ordina la fusione 
del Corpo coi reggimenti Pasi 
e Masi, (firma autografa). 



Raccomanda al maggiore del 1." 
battaglione Manara, alcuni mi- 
liti degenti all'Ospitale, (lettera 
autografa). 



Si rallegra per la stima e l'amore 
che i prodi Bersaglieri lom- 
bardi seppero acquistarsi in 
Roma, (lettera autografa). 



Notificazione : Pel rinvenimento 
nella farmacia del civico Ospe- 
dale di una cassa contenente 
munizione di ogni sorta ap- 
partenentea Colombo Giuseppe 
facchino della farmacia, esso 
fu condanato alla fucilazione ; 
poscia graziato con sei anni 
di lavori forzati, (stampato). 



Deplora la perdita dj Luciano 
Manara, Dandolo, Morosini, ed 
altri, morti per la Patria alla 
difesa di Roma contro i fran- 
cesi. Dice adoperarsi indefes- 
samente per assicurare ai pro- 
fughi di Roma ed a tutti gli 
emigrati un asilo negli Stati 
Sardi. Accenna all' indifferenza 
della diplomazia estera per le 
sciagure d'Italia — e protesta 
contro alcune voci calunnia- 
trici. 



Baroni Caloandro. 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



220 



1846-1848-1849 



C 

-3 

o 


o 

e 
o 

E "3 




DATA 








o 

5 


S — 

3'5Ó 

ce 
-3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
p 

5 

'■5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



1931 



1932 



1933 



1934 



672 



1935 



Oldofredi Ercole. 



1136 



2467 
Ì~e2 



1936 



1937 



Modena Giulia (mo- 
glie a Gustavo 
Modena). 



Prinetti Ignazio. 



1849 



Pezzotti. 



Presidenza di Go- 
verno. 



Luglio 



269 



Negri prof. Cristo- 
foro. 



Mazzoldi Luigi. 



14 



17 



22 



23 



26 



30 



Agosto 



Sulle condizioni politiche del 
Piemonte e sulle disposizioni 
del suo Governo. Parla dell'oc- 
cupazione di Roma per parte 
dei francesi — e.delle misure 
di Radetzky contro gli emi- 
grati lombardi. 

Al prof. Baronie Lo prega di vi- 
sitare i feriti degenti negli 
Ospedali di Roma, (lettera au- 
tografa in francese). 

Accenna alle voci di origine au- 
striaca, di una prossima inva- 
sione in Piemonte e in Sviz- 
zera. 

Da Berna : Parla delle vicende 
politiche della guerra d' Un- 
gheria e della probabile inva- 
sione della Svizzera per parte 
dell'Austria, {lettera autogr.). 

Nota che accompagna al Diret- 
tore provinciale dell'Ordine 
pubblico l'elenco nominativo 
degli individui indicati come 
i più compromessi per senti- 
menti ed esaltazione politica. 
Chiede notizie su alcuni che 
si dicono ritornati in Milano. 
(copia estratta dall' Archivio di 
Stato). 

A Cesare Giulini. Sopra l'anda- 
mento delle cose in Piemonte. 
Lo consiglia di recarsi a To- 
rino per cooperare assieme agli 
altri amici suoi, al migliora- 
mento della posizione politica 
del paese e degli emigrati. 

Al librajo Carlo Schieppati per 
chiedergli conto di alcune co- 
pie dell'opuscolo « Fisiologia 
dei giornali e partiti politici in 
Torino, per Krrrr ». E dell'al- 
tro del Maggiore Lissoni contro 
Ferretti, ecc. (lettera autogr.). 



Archivio Giulini. 



Seleitl avv. Emilio. 



Archivio Giulini 



Bordini dottPietro. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare. 



1846-1848-1849 



221 



a 
•5 

o 


o 

e 
.2 




DATA 






^3 

O 




AUTORE 


— r~~-^-— ~-t- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


S£j£ 








3 






z 


•5 




Anno 


Mese 


— 
O 

3 






1938 


3048 




1849 


Agosto 


6 


Elenco degli ufficiali austriaci 
che secondo il trattato di pace 
furono ritenuti al servizio di 
S. M. il Re di Piemonte {ma- 
noscritto). 


Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 


1939 


907 


Barone D'Aspre, 

Generale. 


» 


» 


8 


« XII.° Bollettino del Corpo d'os- 
servazione austriaco di fronte 
a Venezia: Rapporto al Feld 
Maresciallo Radetzky sul fatto 
d'armi odierno, (stampato). 


Robbiati Paolo. 


1940 




De Vecchi P. 


» 


» 


9 


Annunzia che il giorno 6 venne 
firmata la pace fra l'Austria 
ed il Piemonte. Parla dell'am- 
nistia e della esclusione da 
questa, di 40 veneti e di 50 
lombardi. 


Archivio Giulini. 


1941 


2146 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


10 


Avviso d' asta per la vendita 
delle piante intorno al Castello. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


1942 


904 
1-3 


Guglielmo Pepe, Co- 
mandante in capo 
il Presidio di Ve- 
nezia. 


» 


» 


11 


Indica i motivi che non permet- 
tono che il battaglione lom- 
bardo sia rimosso dal posto 
ove ora trovasi, (foglietto con 
firma autografa e con un iti- 
nerario militare). 


Robbiati Paolo. 


1913 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


» 


Manda il libro: « Giustificazione 
del Ministero democratico ». 
Parla delle cose di Genova, del 
colera a Bergamo e nella Pro- 
vincia di Brescia. 


Archivio Giulini. 


1944 


2147 


Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 


» 


» 


12 


Proclama : Richiama in patria 
gli emigrati , eccettuati gli 
esclusi dall' amnistia, indicati 
nel proclama, (stampato). 


Municipiodi Milano. 


104:. 


312 


Salvagnoli Vincen- 
zo. 


» 


» 


» 


Ad Antonio Guadagnoli, gonfa- 
loniere di Arezzo. Gli racco- 
manda di far opera perchè 
Arezzo non sia ultima fra le 
città italiane, a rendere un tri- 
buto di onoranza funebre al Re 
Carlo Alberto (lettera autogr.). 


Ancona Amilcare. 



222 



1846-1848-1 849 





CD 




C 




o 








N 






OJ 


is 




'Sa 


X, 


o 




ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1946 



1947 



1948 



1949 



1950 



Negri prof. Cristo- 
foro. 



2148 



1849 



Casati dott. Camillo. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



1951 



1952 



1953 



213 



336 



2149 



2150 



442 



I. R. Polizia Au- 
striaca. 



Agosto 



14 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



Idem 



Cantù Cesare. 



15 



18 



20 



Scrive della pace conchiusa fra 
l'Austria ed il Piemonte. Tor- 
narono inutili gli sforzi per 
ottenere qualche miglioramen- 
to pei lombardi. Dispera che 
gli Ungheresi possano riuscire 
vittoriosi. Dice di altre cose 
personali. 

A Cesare Giulini. Comunica il 
testo del Proclama dell' am- 
nistia e la lista degli esclusi. 
Accenna al ritiro delle truppe 
austriache dal Piemonte per 
effetto della pace. 

Ai proprietari ed inquilini fron- 
teggianti la piazza del Duomo 
e le vie adiacenti. Invito per 
solennizzare con illuminazione 
l'anniversario di S. M. l' Impe- 
ratore Francesco Giuseppe I. 
(stampato). 

Poesia politica. Salmo pel giorno 
natalizio di S. M. l' Imperatore 
d'Austria, (manoscritto). 

Carte relative agli arresti esegui- 
ti, alle condanne e pene appli- 
cate, e al rimborso chiesto al Co- 
mune, delle spese sostenute per 
le bastonature e conseguenti 
medicazioni. (N. IO Atti d'Uf- 
ficio, con firme autografe, e una 
memoria del capo Archivista). 

Proclama: Nuovo condono ge- 
nerale a tutti i disertori del- 
l'esercito, (stampato). 

Estende il condono agli arrestati 
per delitti politici, (stampato). 

Protesta, da Ginevra, contro il 
suo arresto arbitrario avvenuto 
il 1.° agosto, e contro la suc- 
cessiva sua espulsione dagli 
Stati austriaci, (autografa). 



Archivio Giulini. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Corbetta-Tenca 
Maddalena. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



1846-1848-1849 



223 



a> 

e 

p 


9 
E 

.2 
£ « 




DATA 








Ci ^3 

B * 


AUTORE 


i 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


V 


3 bC 








o 






S 

3 


ce 




Anno 


Mese 


3 






Z 


-3 








2 






1954 




Oldofredi Ercole. 


1849 


Agosto 


22 


Pensa che tutti gli esclusi dal- 
l' amnistia fra i quali egli pure 
si trova, si raduneranno in 
Torino per adoperarsi ancora 
pel paese. Raccomanda il gior- 
nale « L'Opinione ». 


Archivio Giulini. 


1955 


2151 


1. R. Governo mi- 
litare di Milano- 


» 


» 


•23 


Notificazione : Condanna dì 34 
individui fra cui due donne 
alla pena del bastone e delle 
verghe. I colpi variano dai 30 
ai 40. (stampato). 


Municipio di Milano. 


1956 


908 
le2 


Commissione milita- 
re di guerra e 
marina con pieni 
poteri a Venezia. 


» 


» 


24 


Al Dipartimento della Marina. 
Ordine al Comando della Di- 
visione navale, perchè siano 
sciolti gli equipaggi dei legni 
inviandone i componenti alle 
caserme, (firme autografe). 


Robbiati Paolo. 


1957 


2152 


1. R. Governo mili- 
tare di Milano. 


» 




30 


Notificazione : Tovaglieri Giu- 
seppe e Tommasini Angelo, rei 
di ribellione alla forza pub- 
blica, furono condannati a mor- 
te e fucilati. 


Municipio di Milano. 


1958 


2463 

1 


1. R. Comando mi- 
litare di Brescia. 


» 






Corrispondenza relativa al pre- 
levamento dalla Cassa di fi- 


Idem 






















nanza di L. 50,000 austriache, 
















fatto il 14 agosto 1848 dal Co- 
















mandante di Brescia di allora 
















(Griffìni) e passate il 19 dello 
















stesso mese nella Cassa del 
















Municipio, per sopperire ad 
















urgenti bisogni. 




1959 


461 


Maestri dott. Pietro. 


» 






Memoria sul Risorgimento ita- 


Slmonini Carlo. 










liano. « Affari di Lombardia ». 














(manoscritto autografo). 




I960 


460 


Idem 


» 






Memorie sul Risorgimento ita- 
liano. « Affari di Roma ». (ma- 


Idem 






















noscritto autografo). 




1961 


S660 




» 






Due azioni del Prestito Mazzi- 


Comizio Veterani. 














niano da L. 1 portanti i N. 10132 














e 10148. (originali). 




1962 


2674 




» 






N. 6 biglietti del Prestito nazio- 
nale portanti la lettera Z e i 


Idem 


























N. 5004, 5005, 5006, 5056, 5075 
















e 5588. (originali). 





224 



1846-1848 1849 



a> 

o 


e 
o 

si 




DATA 








-a 


E 2 

3'So 

■3 


AUTORE 




o 
a 

o 

5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


5- 

25 


Anno 


Mese 




1963 


fififi 


Emilio Dandolo. 


1849 






Relazione delle due campagne 


Negroni Morosini 




le2 










1848 e 1849, dedicate ad Enrico 
Dandolo, Luciano Manara ed 
Emilio Morosini, morti nella 
difesa di Roma, (manoscritto). 


nob. Giuseppina. 


1%4 


508 


Militi volontari na- 
poletani , reduci 


» 






Memorandum presentato alla 
Camera dei Deputati nell'ago- 


Ancona Amilcare. 














dalla campagna 








sto 1861. (stampato). 








1848-49. 













Governo militare - Cospirazioni - Tentativi - Processi - Patiboli 
Resistenza - Riscossa. 



e 
© 




C 
O 




DATA 






-o 




AUTORE 


— — — ~-— — t~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


© 


3 oc 

z« 








o 






E 

a 


ce 




Anno 


Mese 


"E 






Z 


'S 








■3 






1965 


458 


Maestri dott. Pietro. 


1849 






Protesta contro le vessazioni del 
Governo Toscano, (stampato : 
estratto di giornale). 


Carlo Simonini. 


1966 


2153 


1. R Governo mili- 
tare. 


» 


Settemb. e 


1 


Notifica : Basciala Costantino, è 
stato condannato a morte me- 
diante fucilazione, con la com- 
mutazione della pena in 5 anni 
di lavori forzati in ferri, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


1967 


3123 
T 


1. R. Delegazione 
Provinciale. 


» 


» 


9 


Decreto: Per la punibile ostina- 
tezza colla quale la Congrega- 
zione provinciale di Milano ha 
finora tardato a fare un indi- 
rizzo di rassegnazione a S. M. 
l'Imperatore, essa viene sciolta 
ed i deputati devono imman- 
tinente cessare dalle rispettive 
loro funzioni. 


Idem 


1968 




Stri getti Gaetano. 


» 


» 


10 


Esprime i suoi dubbi sull'am- 
nistia austriaca ; — parla di 
cose politiche e della partenza 
di Manin per Parigi. 


Archivio Giulinl. 


1969 


335 


1. R. Governo della 
Città di Milano, 
e Congregazione 
municipale di Mi- 
lano. 


» 


Agosto 
e 

Settemb. e 




Requisitorie, punizioni e con- 
danne contro gli impiegati mu- 
nicipali per la loro condotta 
patriottica, (n. 9 documenti). 


Municipio di Milano. 


1970 


2584 
3 


Montecuccoli , Go- 
vernatore. 


» 


Ottobre 


14 


Rifiuto di pensione al nob. En- 
rico Guicciardi, con minaccia 
di misure di rigore se insistesse 
nella domanda, (copia con- 
forme). 


Emilio Guicciardi. 


1971 


2154 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


17 


Avviso di concorso ai posti di 
Guardia municipale. (stampato). 


Municipio diMilano. 



226 



1849-1853-1859 



e 

3 



3 &B 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1972 



1973 



1974 



1975 



1976 



669 



Camozzi-Verto va 
dott. G. B. 

Lichnowsky. 



Camozzi-Verto v; 
dott. G. B. 



Oldofredi Ercole 



Luigi Mazzoldi 



1977 



1978 



1979 



1980 



3171 



3305 



3238 



Giorgio Pallavicini. 



Giuseppe Garibaldi. 



A. Soriani. 



Oldofredi Ercole. 



1849 



1981 
1982 



Pi nel I ì Pier Dionigi. 

Massimo D'Azeglio 
i appare! li. 



Ottobre 



Novemb 



20 



25 



31 



Dicembre 



ir. 



31 



S' intrattiene di cose politiche 
e delle vessazioni austriache. 

Circolare, da Verona, con cui 
accompagna due esemplari del 
Proclama di Radetzky. 

A Cesare Giulini, ragguagli circa 
l'estradizione di alcuni Lom- 
bardi eseguita per ordine del- 
l' Intendente di Pallanza. 

Condoglianze per la morte del 
conte Giorgio Giulini. 

Lettera, da Brescia, a Schieppati, 
presso lo stabilimento librario 
Borroni e Scotti in Milano in- 
torno alle cose di Brescia, con 
alcuni particolari , e con l'of- 
ferta, per la stampa, di un suo 
libro intitolato « Origine, pro- 
gresso e scioglimento dell'insur- 
rezione di Brescia nel 1849 ». 

Lettera, da Parigi, alla sorella 
Teresa, sopra la sua emigra- 
zione dagli Stati austriaci, (au- 
tografa). 

N. 18 lettere al Governo, a Maz- 
zini , ed altri, — alcune an- 
notate da Aurelio Saffi, (auto- 
grafe; copie 7confirmeautogr.). 

Memoria: « I feriti di Roma ». 
(Reminiscenze). 

A Cesare Giulini: Intorno al rin- 
vio degli ufficiali lombardi, 
dall'esercito piemontese ; all'ar- 
resto in Genova di un ufficiale 
per propaganda Mazziniana e 
di alcuni banchetti repubbli- 
cani nella riviera. 

Lettere al conte Gabrio Casati. 

Idem 



Archivio Giulini. 



Biblioteca Nazio- 
nale, Vitt. Ema- 
nuele in Roma. 

Archivio Giulini. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. 
Emilio. 



Archivio Bedani, 
Saffi, Withe Mario. 



Idem 



Archivio Giulini. 



Archivio Casati 

Idem 



1840-1853-1859 



227 



a 

o 

'a 
o 

E 
z 


0) 

a 

o 

£ .SS 

Z ^ 

ce 
•5 


AUTORE 


Anno 


DATA 

Mese 


o 

e 

~ 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


1983 




Bellazzi Federico. 


1849 






Lettere al conte Gabrio Casati. 


Archivio Casati. 


1984 




Berchei Giovanni. 


» 






Idem 


Idem 


1985 




Paleocapa inge- 
gnere Pietro. 


» 






Idem 


Idem 


1986 




Pasolini conte Giu- 
seppe. 


1848 
1849 






Idem 


Idem 


1987 




Diversi. 


1849 






Idem 


Idem 


1988 


911 


Corpo della Guar- 
dia mobile na- 
zionale volonta- 
ria lombarda 
alla difesa di Ve- 
nezia. 


» 






Note, lettere, rapporti, proposte 
ed altro riferentesi allo' stesso 
Corpo, durante la difesa di Ve- 
nezia, (n. 49 pezze). 


Robbiati Carlo. 


1989 


1212 


Difesa di Venezia. 








Elenco nominativo dei Lombardi 
morti e feriti in guerra per la 
difesa di Venezia, (estratto dal- 
l'Archivio di Stato di Venezia). 


Municipio di Milano. 


1990 


903 


Idem 


» 






Lettera al colonnello Sirtori colla 
proposta di alcune nuove bat- 
terie per la più efficace difesa 
di Venezia, (autografa con 
schizzo topografico). 

Elenco nominativo dei com- 
ponenti il battaglione lombardo 
(ufficiali, bassi ufficiali e soldati) 
alla difesa di Venezia. Ruolo 
del 1 gennaio 1849. — (estratto 
dall' A rchiv. di Stato di Venezia) . 


Robbiati Paolo. 


1991 




1. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 


1850 


Gennajo 


1 


Proclama: Gli abitanti della Lom- 
bardia sono chiamati all'ordi- 
ne, alla tranquillità ed al ri- 
spetto delle Leggi per poter 
fruire delle istituzioni accor- 
date agli altri paesi della Mo- 
narchia, (stampato). 


Municipio di Milano. 


1992 




Mauri Achille. 


» 


Febbrajo 


22 


A Cesare Giulini: Scrive intorno 
al libro di Cattaneo: alla stampa 
quotidiana piemontese, ed e— 
sprime il suo modo di vedere 
sulle condizioni de' tempi. 


Archivio Giulini. 



228 



1 849- 1858- 1859 



o 
e 


CD 
C 
O 




DATA 








t3 

o 

t-r 

s 

3 


3 tao 
Z «> 


AUTORE 


Anno 


Mese 


e 
a 

a 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


■3 




l 




-5 






1993 




Negri prof. Cristo- 
foro. 


1850 


Febbrajo 


?l 


A Cesare Giulini: Esprime il suo 
sdegno contro i suscitatori di 
discordie. 


Archivio Giulini. 


1994 




Martini Enrico 


» 


Marzo 


2 


Al suddetto: L'informa di una se- 
duta degli azionisti del Giorna- 
le « II Risorgimento ». Il conte 
di Cavour garanti per L. 60,000. 


Idem 


1995 




Mauri Achille. 


» 


» 


1-1 


Al suddetto: Parla di carte del 
Governo provvisorio che sa- 
rebbero state trafugate; delle 
presenti diversità di opinione; 
della probabilità che Guido 
Borromeo vada a Londra se- 
gretario d'ambasciata, e delle 
accuse fatte alla Consulta lom- 
barda. 


Idem 


1996 


. . . 


Idem 


» 


Aprile 


10 


Al suddetto: Sulla stampa quo- 
tidiana di Genova e alcune al- 
tre notizie. 


Idem 


1997 




Idem 


» 


» 


23 


Al suddetto: Sulle cose del giorno 
e su libri, lettere ed altro. 


Idem 


1998 




Martini Enrico. 


» 


» 


25 


Al suddetto: Parla della condotta 
del Ministero sardo; della pub- 
blicazione di un opuscolo sulla 
battaglia di Novara; della ne- 
cessità di essere armati in terra 
ed in mare 


Idem 


1999 


2156 


1. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 


» 


Maggio 


1 


Notifica: Coloro che tentassero 
passare negli stati Sardo e 
Svizzero, senza esser muniti 
di regolare passaporto, saranno 
puniti col carcere fino a tre 
mesi. [Stampato). 


Municipio di Milano. 


2000 


3111 


Radetzky. Feld 
Maresciallo. 


» 


Giugno 


3 


Comunicazione all'I. R. Comando 
del 5° Corpo d'armata, del De- 
creto concernente gli -ufficiali 
ungheresi per le imperiali di- 
sposizioni di amnistia ed altro 
a loro riguardo. 


Bertolotti avv. Gio- 
seppe 



1849-1853-1859 



229 



■5 


e 
e 

s « 




DATA 








T3 

c 


E. £ 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


5 


3 jys 








o 






ZJ 






Anno 


Mese 


~ 






Z 


■3 








3 






2001 




Oldofredi Ercole. 


1850 


Maggio 


12 


A Cesare Giulini : Scrive che il 
Gabinetto di Londra consigliò 
al Gabinetto di Vienna, di dare 
all' Italia istituzioni più libe- 
rali di quelle che reggono il 
Piemonte onde mantenere la 
propria influenza nella Peni- 
sola. 


Archivio Giulini. 


2002 


550 


Gorini Carlo, tenen- 
te colonnello nel- 
l'esercito italiano. 


» 


Giugno 


21 


Brani di commemorazioni per 
Rasnesi e Veneziani morti alla 
difesa di Roma, {autografo). 


Seletti avv. Emilio. 


2003 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


28 


A Cesare Giulini : Sua opinione 
sopra alcuni giornali, — sopra 
un nuovo prestito — e sul- 
l'amnistia. 


Archivio Giulini. 


2004 


2157 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano 


» 


Luglio 


2 


Notifica le disposizioni dell'I. R. 
Comando di Piazza, per la ere- 
zione dello spalto davanti al 
forte di Porta Tosa. 


Municipio di Milano. 


2005 




Mauri Achille 


» 


» 


7 


A Cesare Giulini: Sulle discus- 
sioni parlamentari; le polemi- 
che ; i libri e lo avvicinamento 
della pubblica opinione alla 
politica inglese. 


Archivio Giulini. 


2006 




Negri prof. Cristo- 
foro. 


» 


» 


12 


Al suddetto: Sulle condizioni 
della Società di soccorso per 
gli emigrati. 


Idem 


2007 




Casati l'uni e Gabrio. 


» 


Agosto 


» 


Al suddetto: Brevi notizie del 
giorno. 


Idem 


2008 


2158 


Congregazione mu- 
nicipale della 
Città di Milano. 


» 


» 


16 


I proprietari ed inquilini delle 
case prospicienti la Piazza del 
Duomo sono invitati ad ornare 
le finestre domenica 18 cor- 
rente, giorno natalizio di S. M. 
Francesco Giuseppe I, durante 
la funzione in Duomo, (cir- 
colare). 


Municipio di Milano. 



15 



230 



1849-1853-1859 



AUTORE 



B5 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2009 



CasaticonteGabrio. 1850 



2010 



2011 



Sala Luigi. 



CasaticonteGabrio. 



Agosto 



2s 



Settemb.' 



2012 



2013 



2014 



2015 



Prinetti Ignazio. 



Mauri Achille. 



Giulini conte Ce- 
sare. 



D'Adda nob. Carlo. 



Ottobre 



24 



11 



24 



Novemb. e 



A Cesare Giulini: Rallegrasi del 
cangiamento operatosi nell'opi- 
nione pubblica in favore del 
Piemonte ; loda la fermezza 
del Re nel mantenere il patto 
costituzionale; accenna alle di- 
scussioni con Roma per l' esi- 
gilo dell'Arcivescovo di Torino, 
e lo prega di dargli notizie della 
Lombardia, per farle stampare 
nei giornali più reputati. 

Al suddetto : Fornisce alcune 
notizie finanziarie, ed accenna 
a velleità di guerra tra la 
Prussia e l'Austria; parla del 
Prestito Mazziniano ed ag- 
giunge altre notizie. 

Al suddetto: Intorno alle cose 
della famiglia Camozzi; delle 
simpatie dei Piemontesi pei 
Bresciani, delle mene del par- 
tito austriaco e del probabile 
ingresso al Ministero del conte 
di Cavour. 

Al suddetto: L'annunzio della 
morte del conte Giuseppe Du- 
rini lo ha profondamente ad- 
dolorato e fa elogio dell'estinto. 

Al suddetto: Deplora la morte 
del Giulini avvenuta in Novara, 
ed accenna ad un libro di Carlo 
Cattaneo. 

Da Pallanza, ad Oldofredi Ercole : 
Lo prega di mandargli alcuni 
Giornali; deplorala morte del 
conte Durini e lo incarica di 
una rettifica alla necrologia. 

Porta opinione che le cose in 
Piemonte, in complesso, vanno 
bene ; che si dedicano molte 
cure all'esercito; che la que- 
stione con Roma è condotta 
con molta moderazione. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1849-1853-1859 



231 



B 

■3 

o 


03 

O 




DATA 






o 


E. SS 


AUTORE 


■ T " ■' 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


La 


Z j? 








o 






e 

3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


'a 








Ci 






2016 


3110 


Giorgio Pallavicini. 


1850 


Dicembre 


4 


Da Torino : Lettera alla sorella 
Teresa che la informa dell'u- 
dienza avuta dal Re Vittorio 
Emanuele, (autografa). 


Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. E- 
milio. 


2017 




Giulini conte Ce- 
sare. 


» 


» 


25 


A Cesare Correnti : Lo esorta a 
proseguire saldo nella sua via, 
senza tener conto delle dicerie 
di falsi amici. 


Archivio Giulini. 


2018 




Panizzl Antonio e 








Corrispondenza tra loro (1848 - 
49 - 50. ( lettere e minute di 


Archivio Casati. 






conte Gabrio Ca- 














sati. 








lettere). 




2019 




Oldofredi Ercole. 


1850 






A Cesare Giulini : Accenna alla 
entrata di Farini nel Gabinetto 
quale Ministro dell' istruzione 
pubblica. — Parla della rie- 
lezione a Presidente di Luigi 
Napoleone e delle cose di Fran- 
cia in generale. Parla della 
politica dell'Austria e della 
Russia, di un proclama di Maz- 
zini, e del viaggio di Kossuth. 


Archivio Giulini. 


2020 




Idem 


» 






Al suddetto: Della votazione in 
Senato della Legge Siccardì e 
delle cose del giorno , e spe- 
cialmente degli avvenimenti 
di Torino. 


Idem 


2021 


27ó 


Gioberti Vincenzo. 


1851 


Gennajo 


6 


Lettera di ringraziamento per la 
sua iscrizione tra i membri di 
una Accademia, {autografa sen- 
za indirizzo). 


Ancona Amilcare. 


2022 




Giulini conte Ce- 
sare. 


» 


» 


7 


A Cesare Correnti: Chiede notizie 
e fornisce opportune indicazio- 
ni per inviarle in Lombardia. 


Archivio Giulini. 


2023 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


15 


A Cesare Giulini : Sulle cose del 
giorno, — delle lotte tra i gior- 
nali « V Opinione » ed « Il Pro- 
gresso » e del duello tra due 
redattori. 


Idem 


2024 




Mauri Achille. 


» 


» 


17 


Al suddetto : Mazzini fu a Lu- 
gano ove distribuì denaro, ferve 
il lavoro nel partito d'azione, 
e il Governo lascia fare. 


Idem 



232 



1849-1853-1859 



£ .12 

Z » 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2025 



2026 



2027 



2028 



2029 



2030 



2031 



2032 



2033 



2034 



2035 



203f 



Giulinl conte Ce- 
sare. 

Mauri Achille. 
Oldofredi Ercole. 






Peruzzi Ubaldino. 



1851 



2159 



Oldofredi Ercole. 



Giulini conte Ce- 
sare. 

Mauri Achille. 



Idem 



Idem 



Idem 



I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



Oldofredi Ercole 



Gennajo 



18; A Cesare Correnti: Lo sollecita 
a fornirgli le notizie richieste. 

A Cesare Giulini: Intorno agli 
avvenimenti di Parigi. 



19 



Febbrajo 



22 



25 



29 



10 



Archivio Giulini. 



Idem 



Marzo 



22 



2-1 



31 



Al suddetto: Scrive che quattro 
vapori francesi sono nelle acque 
di Livorno, forse per qualche 
timore destato dagli Austriaci 
in Romagna. 

Al suddetto: Intorno alla poli- 
tica del Governo Toscano, in 
tutto simile a quella dell'Au- 
stria. 

Al suddetto: Parla della crisi di 
Parigi e delle cose del Pie- 
monte. 

Al suddetto : Offrendo 1' opera 
sua. 

Al suddetto : Sull' andamento 
delle cose politiche in Pie- 
monte. 

Al suddetto: Degli armamenti au- 
striaci e delle cose del giorno. 

Al suddetto: Sull'investimento 
del Governolo comandato dal 
Persano ed altro. 

Al suddetto: Sopra alcuni inci- 
denti parlamentari. 

Notificazione relativa alle diverse 
categorie degli emigrati, (stam- 
pato). 

A Cesare Giulini : Sulle confe- 
renze di Dresda, e sull'anda- 
mento della politica in gene- 
rale. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



1849-1853-1859 



233 



AUTORE 



jAnno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2037 



2160 



I. R. Comando mi- 
litare della Lom- 
bardia. 



2038 



2161 



Idem 



2039 



2040 2162 



Oldofredi Ercole 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



1851 



2041 



2042 



3110 
Te2 



2043 



2044 



Mauri Achille. 



Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 



Oldofredi Ercole 



N. N. 



Aprile 



11 



13 



19 



20 



27 



11 



Sentenza: Messa Eugenio e Bel- 
loni Davide di Milano, colti 
in pubblica via mentre vole- 
vano impedire di fumare, ven- 
nero condannati alla pena cor- 
porale di 50 colpi di bastone. 
(stampato) 

Notifica : La multa di 10 fiorini 
applicata colla notificazione 
del 27 marzo p. p. a coloro che 
si permetteranno d'imbrattare 
gli edifici con scritti e segni 
rivoluzionari, potrà, anche per 
la prima volta, venir estesa a 
fiorini 100. (stampato). 

A Cesare Giulini : Intorno ai 
moti del partito repubblicano. 

L'I. R. Direzione provinciale, 
ordina che nel termine di otto 
giorni le facciate esterne dei 
fabbricati pubblici e privati 
debbano esser pulite da ogni 
iscrizione ed imbratto, (stam- 
pato). 

A Cesare Giulini: Notizie sul 
Piemonte, sull'emigrazione e 
sulla stampa. 



All'Imperatore: Rapporto intorno 
al movimento ed al concentra- 
mento delle truppe per le ri- 
viste autunnali e pei presidii 
delle Città, con prospetti re- 
lativi. 



A Cesare Giulini.- Notizie del 
giorno. 

Anonime, sul ricevimento del 
vecchio Maresciallo alla Corte 
di Firenze. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Giulini. 



Municipiodi Milano. 



Archivio Giulini. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Giulini. 



Idem 



234 



1849-1853-1859 



o 


o 




DATA 








T3 
O 
09 

s 

3 

z 


03 Ì3 
S £ 
3 6» 

•3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
□ 

o 

b 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


2015 


2461 


Gyulaj, Generale di 
Artiglieria. 


1851 


M aggio 


22 


Corrispondenza intorno ad un 
prelevamento di aust. L. 50,000 
fatto, dal Municipio di Brescia, 
dalla Cassa di Finanza nel- 
l'insurrezione del 1848. (estrat- 
ta dall'Archivio di Stato). 


Municipio di Milano. 


2046 




Mauri Achille. 


» 


» 


30 


Intorno alle cose politiche ed 
alla ferma risoluzione del Re 
di mantenere intatto il prin- 
cipio costituzionale. 


Archivio Giulini. 


2047 


3108 


Radetzky, Feld Ma- 
resciallo. 


» 


Giugno 


11 


Partecipa al Generale Gyulaj 
la sua determinazione di tra- 
sferire il Quartier generale a 
Monza, pel caso ritenesse con- 
veniente di rinforzare la guar- 
nigione, {firma autografa). 


Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 


2048 


305 1 


Woller, Maggiore. 
I. R. Comandante 
militare dellacit- 
tà di Sondrio. 


» 


» 


25 


Informazioni sul clero della Pro- 
vincia di Sondrio, (specchio 
originale). 


Idem 


2049 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 




Notizie politiche del giorno , e 
sulla buona riuscita del Pre- 
stito dei 18 milioni. Ciò che 
prova il credito di cui gode il 
Governo. 


Archivio Giulini. 


2050 




Idem 


» 


Luglio 


3 


Da alcuni articoli del « Times », 
crede poter indurre gli in- 
tendimenti del Gabinetto in- 
glese essere conformi alle sue 
previsioni. 


Idem 


2051 




Camozzi dott. Ga- 
briele. 


» 


» 


s 


Degli inutili sforzi dell'Austria 
per persuadere lui e suo fra- 
tello a ritornare. 


Idem 


2052 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


18 


Del trattato di commercio Au- 
stro-Sardo ; del viaggio del- 
l' Imperatore d'Austria a Mi- 
lano ; ed altre notizie. 


Idem 


2053 




Idem 


» 


» 


» 


Ancora sul Prestito Sardo e sulla 
campagna diplomatica del Ga- 
binetto inglese per spossessare 
r Austria della Lombardia e 
dei Ducati. 


Idem 






235 



1849-1853-1859 



•3 


03 

e 




DATA 








O 


E -r r 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


E 


zjf 








- 






3 


e: 




Anno 


Mese 


a 






z 


•5 








3 






2054 


2163 


1. R. Governo civile 
e militare del Re- 
gno Lombardo-Ve- 
neto. - Radetzky. 


1851 


Luglio 


19 


Invita tutti i cittadini del Re- 
gno a prestare il loro valido 
appoggio al Governo per pro- 
teggere le persone ed i beni 
contro le trame dei rivoluzio- 
nari, (proclama stampato). 


Municipio di Milano. 


2055 


2164 


1. R. Comando mi li- 
tare di Lombardia. 
- Gen. Gyulaj. 


» 


» 


31 


È prorogato di altri otto giorni 
il termine per la consegna 
delle armi e munizioni, (stam- 
pato). 


Idem 


2056 


2165 


Idem 


» 


Agosto 


2 


Notifica: Sciesa Antonio di Mi- 
lano, colto da una pattuglia 
mentre affiggeva proclami in- 
cendiari, venne condannato al 
capestro, e poscia fucilato per 
mancanza di giustiziere, (stam- 
pato). 


Idem 


2057 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


4 


Intorno alla fusione della Lom- 
bardia col Piemonte. 


Archivio Giulini. 


2058 




Idem 


» 


» 


13 


Ancora sulle cose del Prestito, 
sulla ferrovia Torino-Genova 
e sul favore del Gabinetto in- 
glese pel Piemonte. 


Idem 


2059 


551 


N. N. 


» 


» 


22 


Passaporto austriaco rilasciato 
ad Emilio Seletti dall' I. R. 
Comando militare di Milano. 
(originale). 


Seletti avv. Emilio. 


20CU 


487 


Molinari Davide. '".■"!- 
lettore. 


» 


» 




Sottoscrizione a favore della fa- 
miglia Sciesa, a cura del Co- 
mitato centrale di provvedi- 
mento per Roma e Venezia. 
(foglio ricoperto di firme auto- 
grafe). 


Ancona Amilcare. 


2061 


2166 


Congregazione mu- 
nicipale della Re- 
gia Città di Mi- 
lano. 


» 


Settemb. 6 


17 


Illuminazione per la venuta in 
Milano di S. M. l' Imperatore 
Giuseppe I. (avviso stampato). 


Municipio di Milano. 


2062 


2167 


Idem 


ft 


» 


20 


Itinerario dell'entrata in Milano 
di S. M. Francesco Giuseppe I. 
(stampato). 


Idem 



236 



1849-1853-1859 




Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2063 



2168 



2064 



673 



2065 



488 



2066 



2067 



2068 



2069 



*070 



I. R. Comando mili- 
tare di Lombardia. 



Garimberti Giovanni, 

R. commissario 
perlustratone. 



Molinari Davide, col- 
lettore. 



Oldofredi Ercole. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1851 



Ottobre 



17 



Condono della pena per i con- 
dannati a non più di un anno 
di semplice arresto militare 

(stampato). 



Quietanza per gratificazione di 
servigi prestati durante la pre- 
senza in Milano, di S. M. I. 
R. Austriaca, (autografo). 



Sottoscrizione per un monumen- 
to a Pisacane, a cura del Co- 
mitato centrale di provvedi- 
mento per Poma e Venezia. 
(foglio con firme autografe). 

Al conte Cesare Giulini: In- 
torno alle proteste dell'Inghil- 
terra e della Francia, contro 
l'occupazione Austriaca della 
Toscana e delle Romagne. 



Al suddetto : Comunicazione di 
lettere da Parigi, intorno ai di- 
versi partiti politici e quale sa- 
rebbe la politica di ciascuno ver- 
so l'Italia giungendo al potere. 



Al suddetto : Dichiarasi pronto 
a servire il proprio paese e 
fornisce alcune notizie politi- 
che dell'interno e dell'estero. 



Al suddetto : Notizie sull' en- 
trata del Re in Genova, e con- 
siderazioni politiche in pro- 
posito. 

Al suddetto: Ancora sulla poli- 
tica dei Gabinetti inglese e 
francese, verso il Piemonte ; 
sui tentativi del partito d'a- 
zione e sull' intendimento del 
Governo Sardo d' impedirli. 



Municipio dì Milano. 



Seletti avv. Emilio 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1849 1853 1859 



237 



Ci 

e 












-3 
9 


p jj 




DATA 






-3 
O 

E 

3 


5 'a» 

■3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
a 

E 

O 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



2071 



2072 



2073 



2074 



2075 



2076 



2077 



207 



2079 



2169 



1238 



2466 



2170 



Oldofredi Ercole. 



Idem 



Litta conte Pompeo. 



Rosmini abate An- 
tonio. 

I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



Carta Giov. Battista. 



I. R. Cancel Ieri a 
dell'alta Polizia. 



Oldofredi Ercole. 



I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



1851 



1852 



Giugno 



Luglio 



Agosto 



24 



2r. 



16 



14 



A Cesare Giulini: Assicura falsa 
la notizia del viaggio a Milano 
del Duca di Genova. Va invece 
a comandare le manovre nei 
dintorni di Alessandria, men- 
tre gli Austriaci faranno le 
loro sulla frontiera piemontese. 
Il Re, il Governo e la Nazione 
anche a costo di essere schiac- 
ciati non commetteranno atto 
di viltà. 

Al suddetto: Sulle disposizioni 
prese pel ritorno di alcuni in- 
dividui dai Corpi franchi; sulla 
Corte e sulla posizione dei 
partiti in Parlamento. 

Lettere al conte Gabrio Casati 
(1848-49-50-51). 

Lettere al suddetto (1836-40-48- 
50-51). 

Notificazione: Divieto alle Di- 
ligenze e Messaggerie private 
di assumere l' incarico della 
spedizione di libri e di altri 
prodotti della stampa, (stam- 
pato). 

Appunti sulla morte del patriotta 
Giuseppe Pezzotti nelle pri- 
gioni del Castello di Milano, 
il 25 giugno 1852. (autografo). 

Notificazione: È stato emesso or- 
dine di arresto contro Bene- 
detto Cairoli. (estratta dall'Ar- 
chivio di Stato). 

Alcune notizie sui giornali Belgi 
e sull' « Opinione » di Torino. 

Notificazione: S. M. accorda la 
restituzione dei depositi giu- 
diziari politici e camerali. 



Archivio Giulini 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Vanbianchi Carlo. 



Municipio dì Milano. 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



238 



1849-1853-1859 



a 
■a 

© 


e 

£'« 




DATA 






O 




AUTORE 


-^^-^m p- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


s 


Z <?? 








e 






a 

3 


ce 




Anno 


Mese 


e 






Z 


■5 








3 






2080 


2584 
IT 


1. R. Prefettura di 
Finanza per la 
Lombardia. 


1852 


Agosto 


31 


Nuovo rifiuto della pensione ad 
Enrico Guicciardi quale Pro- 
curatore camerale in quie- 
scenza, (copia conforme). 


Emilio Guicciardi. 


2081 


2171 


1. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 


» 


Settemb. e 


12 


Norme per l'accettazione degli 
scolari nei Licei del Regno 
Lombardo- Veneto, e per l'aper- 
tura delle Università di Pavia 
e di Padova, (stampato). 


Municipio di Milano. 


2082 


2172 


1. R. Direzione pro- 
vinciale dell' Or- 
dine pubblico. 


» 


Ottobre 


25 


Penalità per gli esercenti alber- 
ghi , osterie, ecc. , che non si 
atterranno all'orario prescritto. 
(stampato). 


Idem 


2083 


2173 


1. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 




» 


» 


Notificazione : La procedura pei 
crimini di alto tradimento nel 
Regno Lombardo-Veneto sarà 
devoluta al Giudizio militare, 
ancorché commesso da persone 
civili, (stampato). 


Idem 


2084 


3061 


1. R. Comando mi- 
litare in Milano. 


» 






Rendiconto delle spese sostenute 
col fondo segreto, corredato 
dai seguenti allegati: 

a) N. 3 Tabelle riassuntive 
(Aprile, Luglio ed Ottobre 1852); 

b) Elenco degli individui ad- 
detti alla sezione dell'alta Po- 
lizia di Stato ; 

e) Quietanze delle rimune- 
razioni straordinarie. 
(Documenti ufficiali in lingua te- 
desca). 


Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 


2085 


552 


De-Boni Filippo. 


» 


Novemb. e 


16 


Lettera da Zurigo : Espone il 
piano per la pubblicazione di 
un suo lavoro già in parte 
stampato: « Biografia degli ar- 
tisti italiani ». (autografa). 


Seletti avv. Emilio. 


2086 


283 


Corsini Andrea, duca 
di Casigliano. 


» 


Dicembre 


2 


Lettera a Giuseppe Ajazzi, Ar- 
chivista del Senato a Firenze, 
perchè esamini attentamente 
un dramma intitolato: « La 
Madre Siciliana ». 

Brano d'un biglietto di rin- 
graziamento pel dono di un 
ritratto, (autografi). 


Ancona Amilcare. 



1840-1853 1859 



239 



AUTORE 



5 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2087 



2175 



2088 2174 



2089 



2090 



964 



400 



2091 

2092 
2093 

2094 



3121 



2095 



I. R Direzione 
Polizia. 



R. Comando della 
fortezza di Man- 
tova. 



Tazzoll sac. Enrico. 



Molinari Davide. 



Giacinto Provana 

conte di Collegno. 

Gioberti Vincenzo. 
Oldofredi Ercole. 



Autorità diverse. 



2176 



I. R. Comando mi- 
litare della Lom- 
bardia. 



1852 

» 

» 
» 


Dicembre 
» 

» 


7 

» 














1853 


Febbrajo 

! 


7 



Norme riguardanti l' esercizio 
dei così detti affittaletti. (stam- 
pato). 

Sentenza: Tazzoli Enrico, Scar- 
sellini Angelo, De Canal Ber- 
nardo , Zambelli Giovanni , 
Paganoni Giovanni, Mangili 
Angelo, Faccioli Giulio, Poma 
Carlo , Quintavalle Giuseppe, 
Ottonelli Giuseppe sono con- 
dannati, a morte, (stampato). 

Lettera alla Ditta Vedova di A. F. 
Stella per una dispensa del 
« Mondo contemporaneo ». (au- 
tografa 18 dicembre 1844). 

Sottoscrizione per la madre di 
Agesilao Milano, a cura del 
Comitato centrale di provve- 
dimento per Roma e Venezia. 
(foglio ricoperto di firme auto- 
grafe). 

Lettere al conte Gabrio Casati. 
(1848-49-52). 

Lettere al suddetto. (1852). 

AI conte Cesare Giulini: Sulla 
stazionarietà della questione 
ecclesiastica, con notizie sulla 
situazione politica. 

Norme ed istruzioni inerenti al- 
l'organizzazione generale della 
Polizia, colle attribuzioni della 
Polizia segreta, e con note re- 
lative alla Commissione in- 
quirente pei processi di Man- 
tova. (1829-1853). (2V. 9 pezze 
d'ufficio, manoscritti e stam- 
pati). 

Notificazione : Vieta la riunione 
di più di tre persone sulla pub- 
blica via. (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 

Idem 
Idem 



Cantù comm. Cesa- 
re, Direttore de- 
gli Archieri di 
Stato. 



Municipio diMilano. 



240 



1849-1858-1859 



09 


03 


























-p 

5 


© 
O N 




DATA 








-a 


a^ ^ 


AUTORE 




— 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 




3 'Sé 














a> 


Z « 














£ 

-3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






Z 


'•5 








5 






2096 


424 


1. R. Comando mi- 
litare della Città 
di Milano. 


1853 


Febbraj o 


7 


Proclama agli abitanti perchè 
non si abbandonino a vani ti- 
mori, esortandoli a confidare 
nella vigilanza e nella prote- 
zione dell'Autorità, (stampato). 


Archivio di Stato. 


2097 


2177 


Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 


» 


» 


8 


Avviso: Saranno tenuti respon- 
sabili dei guasti al selciato 
delle vie, gli abitanti le case 
avanti alle quali i guasti stessi 
si faranno, {stampato). 


Municipio di Milano 


2098 


2173 


1. R. Governo mili- 
tare e civile del 
Regno Lombardo- 
Veneto. 


» 


» 


9 


Notificazione : La città di Milano 
è posta in stretto stato d'as- 
sedio, {stampato)- 


Idem 


2099 


2179 


1. R. Comando mili- 
tare della Lom- 
bardia. 


» 


» 


» 


Sentenza: Bugatti Eligio, Faccioli 
Cesare, Canevari Pietro, Piaz- 
za Luigi, Silva Alessandro e 
Broggini Bonaventura, accu- 
sati di aver preso parte alla 
sommossa del 6 corrente, ven- 
nero condannati a morte me- 
diante la forca, {stampato). 


Idem 


2100 


2429 


Idem 


» 


» 


11 


Sentenza : Cavallotti Antonio , 
Scannini Alessandro, maestro 
ginnasiale, Diotti Benedetto e 
Monti Giuseppe, accusati come 
sopra, vennero condannati a 
morte mediante la forca, {stam- 
pato). 


Archivio di Stato. 


2101 


437 


Idem 


» 


» 


12 


Notificazione : Prescrizioni alle 
sentinelle di fare uso delle 
armi contro coloro che ten- 
tassero assalire a mano armata. 
{stampato). 


Idem 


2102 


2181 


Idem 


» 


» 


» 


Notificazione : Le ferie dell'I. R. 
Università di Pavia, sono pro- 
lungate fino a nuovo avviso. 
{stampato). 


Municipiodi Milano. 


2103 


2180 


1. R. Direzione di 
Polizia. 


» 


» 


» 


Ordina: Tutti gli Alberghi, Oste- 
rie, Caffè, ecc , ecc., dovranno 
essere chiusi alle ore 10 pom. 
{stampato). 


Idem 



1849-1853-1859 



241 



o 
o 






DATA 






o 


4> 't 

E .2 


AUTORE 


~— — t~ 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


e 

7Z 


3 tifi 
CE 
•5 




Anno 


Mese 


- 

2 






2104 


3133 
1-5 


Radetzky e Gyulaj. 


1853 






Carteggio relativo al capitano 
Auditore Pichler, presso IT. R. 
Comando militare di Milano, 
sospetto di tendenze rivolu- 
zionarie. (Num. 5 Documenti 
d'Ufficio in lingua tedesca, con 
traduzionein italiano -13 gen- 
naio al 12 febbraio 1853). 


Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 


2105 


2182 


1. R Comando mili- 
tare della città di 
Milano. 




Febbrajo 


14 


Avviso: È proibito di passare in 
mezzo alle truppe ed alle pat- 
tuglie a cavallo od in vettura. 

(stampato) . 


Municipio di Milano. 


2106 


2183 


1. R. Comando mili- 
tare di Lombar- 
dia. 


» 


» 


15 


Sentenza: Saporiti Gerolamo e 
Taddei Siro, colti con armi, 
vennero condannati a morte 
mediante la forca, (stampato). 


Idem 


2107 


2462 


1. R. Comandante mi- 
litare della città 
di Milano. 


» 


» 


16 


Comunica al conte Strassoldo , 
luogotenente della Lombardia, 
le disposizioni prese per porre 
in atto T I. R. Risoluzione colla 
quale tutti i Ticinesi sono sfrat- 
tati dalla Lombardia, {copia 
estratta dall'Archivio di Stato). 


Idem 


2108 


2184 


1. R. Comando mili- 
tare della Lom- 
bardia. 


» 


» 


» 


Notificazione: Ordina lo sfratto 
come sopra, (stampato). 


Idem 


2109 


21 R- 


Ajutante gener. "del- 
l'Armata e il Mi- 
nistro delTInter— 
no. 


» 


» 


18 


Pubblicazione del dispaccio tele- 
grafico recante la notizia del- 
l'attentato contro S. M. l'Im- 
peratore Francesco Giuseppe I. 
(stampato). 


Idem 


2110 


2186 


1. R. Comando mili- 
tare della città di 
Milano 


» 




19 


Notificazione : È fatto obbligo 
ad ogni proprietario di casa 
di tenere esposto un lume alle 
finestre durante la notte. (stam- 
pato). 


Idem 


2111 


2187 


Ajutante gener."del- 
l'Armata. 


» 


» 


» 


Notizie telegrafiche sulla salute 
di S M. l'Imperatore, (stamp.). 


Idem 


2112 


3124 


GrazioliBartolomeo. 

Parroco di Reve- 
re, alla vigilia di 
morire sul pati- 
bolo in Mantova. 




Marzo 


1 


Dalle carceri di S. Teresa in 
Mantova. Lettera al cugino 
Felice, colla quale gli racco- 
manda i suoi cadenti genitori 
ed i di lui nipoti, (autografa). 


Grazioli Luigi. 



242 



1849-1853-1859 



03 

_© 


03 

C 

.2 




DATA 






•a 

o 

E 


03 .Ì3 

Z « 


AUTORE 


Anno 


Mese 


e 
o 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


Z 


-5 








3 






2113 


1104 


Grazioli sac. Bar- 
tolomeo. 


1853 


Marzo 


1 


Dalle carceri di S. Teresa in 
Mantova Lettera ai Reveresi 
suoi parrocchiani, per assicu- 
rarli del suo amore ed esor- 
tarli al reciproco affetto, alla 
carità ed assistenza fra ricchi 
e poveri, ed alla massima cura 
verso i loro Agli, (facsimile). 


Cavriani march. Ip- 
polito- 


2114 


2465 
1,2 


1. R. Direttore di 
Polizia. 


» 


» 


2 


Accompagna al conte Strassoldo 
il « Bollettino politico » di 
gennaio e febbraio, (lettera e 
bollettino), (dall' Archivio di 
Stato). 


Municipio di Milano. 


2115 


2188 


1 R. Comandante la 
fortezza di Man- 
tova. 


» 


» 


3 


Sentenza : Mori, Bosio, Zanucchi, 
Montanari, Cavalletto, Marchi, 
Cesconi, Speri, Nuvolari, Gra- 
zioli, Pedroni, Fernelli, Mala- 
man, Dolci, Fattori, Bisesti, 
Vergani, Caliari, Arvedi, Laz- 
zati, Giorfìy, Walla e Kiroli, 
convinti d'alto tradimento, 
furono condannati a morte me- 
diante la forca, (stampato). 


Idem 


2116 


548 


Speri Tito. 


» 


» 


» 


Ad Angelo Fava. Lettera in data 
8 luglio 1849, sulla pace con- 
chiusa fra il Piemonte e l'Au- 
stria, (autografa). 


Seletti aw. Emilio. 


2117 


293 


Idem 


» 


» 


» 


Codicillo al suo testamento fatto 
oggi alle ore 7 di mattina, 
prima di essere giustiziato 
in Mantova, (facsimile). 


Ancona Amilcare. 


2118 


3113 
2 


Idem 


» 


» 


» 


Copia del codicillo di cui sopra. 


Cantùcomm. Cesare 


2119 


282 


Cesconi Domenico, 

condannato alca- 
peltro e poscia a 
12 anni di car- 
cere ai ferri. 


» 


» 




A Giacomo Stella di Milano, (au- 
tografo) . 


Ancona Amilcare. 


2120 


189 


1. R. Delegazi one 
provinciale. 




» 


14 


Avviso : E istituita una Com- 
missione incaricata di racco- 


Municipio di Milano. 












gliere le offerte per erigere 














un tempio votivo in Vienna, 














per la preservazione dei giorni 
















di S. M. (stampato). 





1849-1853-1859 



243 





— 




C 










o 

5 


Ih 










3 


tuo 


^ 


CD 












ta 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2121 


2472 




1-6 


2122 


2453 


2123 


2190 


2124 


2191 


2125 


274 


2Ì26 


2192 



212" 



212? 



Cancelleria dell'Al- 
ta Polizia, ad- 
detta all'I. R. Co- 
mando militare. 



I. R. Comandante la 
fortezza di Man- 
tova. 



Idem 



Radetzky, I. R. Go- 
vernatore civile 
e militaredel Re- 
gno Lombardo- 
Veneto. 

Curci Carlo Maria. 



I. R. Comando mili- 
tare di Milano. 



3109! I. R. Direttore della 
1 e 2i Polizia di Milano. 



2193 



I. R. Comando mili 
tare di Milano 



1853 



Marzo 



[5 



19 



24 



ir, 



27 



30 



Inchiesta intorno al ferimento di 
un soldato nella sommossa 
del 6 febbraio. ( dall' Archi- 
vio di Stato , carteggio d' Uf- 
ficio). 

Elenco nominativo dei fuggia- 
schi implicati nel processo di 
alto tradimento ed esclusi dalla 
Grazia sovrana, {dall' Archivio 
di Stato). 

Sentenza: Frattini Pietro, Fran- 
cesco Rossetti e Tartarotti 
Francesco, convinti di alto 
tradimento, vennero condan- 
nati, il primo alla forca, e gli 
altri due a vari anni di car- 
cere in ferri, (stampato). 

Proclama: S. M. I. sopprime i 
processi di Mantova, (stampato). 



Lettera al padre Carlo Piccirillo 
della « Civiltà Cattolica » in 
Roma. Notizie diverse di Na- 
poli, di cose di stampa, ed al- 
tro, (stampato). 

Si permette il suono delle cam- 
pane in tutte le chiese , ove 
prima era stato vietato, (stamp.). 

Polizia segreta: Al generale Gyu- 
laj. Gli comunica copia di una 
lettera di cui potè prender vi- 
sione, diretta dall'inglese Ric- 
cardo Bingham da Basilea, alla 
signora Stefania Allis a Mi- 
lano, (copie). 

Si accorda libero accesso ai ba- 
stioni nelle ore che rimangono 
aperte le porte della città. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Municipio diMilano. 



Bcrtolotti avv. Giu- 
seppe. 



Municipio di Milano. 



244 



1849-1853-185» 



o 

-5 


P 
O N 




DATA 








-a 


3 o/I 

-3 


AUTOR 






e 
<5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


53 

a 
z 


Anno 


Mese 




2129 


3112 


Zafferoni G. B. 


1853 


Marzo 




Al comra. Cesare Cantò: Lettera 
del 28 novembre 1881 con al- 
cune notizie sui processi di 
Mantova, nei quali era impli- 
cato. 


Cantù comm. Cesa- 
re, per l'Archivio 
di Stato. 


213d 


2191 


1. R. Comando mili- 
tare della Lom- 
bardia. 


» 


Aprile 


6 


Avvisa che col giorno 11 verrà 
riaperta l'Università di Pavia. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


2131 


3106 
le2 


Ficquelmont. 


» 


» 


28 


Lettera da Vienna a C C. in ri- 
sposta ad alcuni giudizi che 
l'illustre istoriografo fece di 
un suo libro; e considerazioni 
sopra alcuni fatti di storia 
contemporanea. 


Cantù comm. Cesare. 


2132 


2195 


1. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


* 


» 


30 


Si concede ai Comuni l'esazione 
di un altro centesimo di so- 
vrimposta provinciale per ogni 
scudo d'estimo, (stampato). 


Municipio di Milano. 


2133 


2196 


1. R Direzione di 
Polizia. 


» 


Maggio 


1 


Notificazione: Nessuno potrà ri- 
cevere nella propria famiglia 
fanciulli o giovinetti per im- 
partire loro l'istruzione, senza 
averne preventivamente ot- 
tenuta licenza : e ciò per im- 
pedire che venga in essi per- 
vertita la mente ed il cuore. 
(stampato). 


Idem 


2134 


2463 


1. R. Prefettura di 
Finanza di Mila- 
no. 




» 


23 


Al conte Strassoldo: Nota rela- 
tiva all'obbligo fatto al Comune 
di Brescia, dall' I. R. Ministero, 
di restituire all' erario le lire 
50 mila austriache prelevate 
dalla Cassa di Finanza nell'a- 
gosto 1818. 


Idem 


2135 


2459 


P. Antonio Stauren- 
ghi, prop. Parroco 
di Alzate. 


» 


Luglio 


1 


Informa l'I. R. Comando militare 
di Milano, sull'onestà, mora- 
lità e buona condotta del me- 
dico di Al/ale, doti fisico Gi- 
berto Scotti, quantunque im- 
plicato nelle cose del 1848. (dal- 
l'Archivio di Stalo). 


Idem 

• 



1849-1853-185» 



245 





m 




e 




o 






o 


N 


■— 

e; 


!Z 


fc 


vi 


= 


tuo 


y, 


0} 




- 








■o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



2136 



2137 



2138 



219' 



I. R. Comando mi- 
litare di Milano 



1853 



2139 



2140 



2141 



2142 



2143 



2144 



2145 



2199 



2201 



2202 



Mauri Achille. 



Oldofredi Ercole. 



I. R. Direzione di » 
Polizia. 



Luglio 



2198 Congregazione Mu- » Agosto 
nicipale di Mila- 
no. 

2460 I. R Commissario 
comunale in Mon- 
za. 



2200 I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



Idem 



I. R. Direzione di 
Polizia. 



Oldofredi Ercole. 



Ottobre 



13 



19 



18 



26 



2s 



31 



Le Porte Orientale, Romana, 
Vercellina e Comasina, rimar- 
ranno aperte sino alla mezza- 
notte, (stampato). 

Nel giorno 18 corrente verrà can- 
tato un Tedeum per il natalizio 
diS. M. rimperatore.(s£a?upatoJ. 

Rapporto sulle dimostrazioni in 
odio al Governo, fatte in Monza 
nell'occasione del natalizio del- 
l'Imperatore. (dall'Archivio di 
Stato). 

A Cesare Giulini , da Pallanza. 
(lettera autografa). 

Al suddetto: Scrive intorno al- 
l'arresto di Cesare Uboldi , 
amico dei Camozzi. 

Ordina il ritiro di tutte le li- 
cenze di porto d'armi, onde 
sostituirle con altre di nuova 
forma, (stampato). 

Avviso : Il possesso non giusti- 
Acato di armi e munizioni, è 
punito col carcere, (stampato). 

Notificazione: È concessa la to- 
tale apertura delle Univer- 
sità di Pavia e di Padova per 
l'anno 1853-51, come prima del 
1848. (stampato). 

Avviso: Le persone che vorranno 
uscire dalle Porte della Città 
dopo laloro chiusura, dovranno 
essere munite di apposito per- 
messo, (stampato) 

A Cesare Giulini: Intelligenze 
sul modo di corrispondere e 
di indirizzare le lettere. 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



16 



246 



1849-1853-1859 



AUTORE 



e 
sa 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2146 



2203 



I. R. Direzione di 
Polizia. 



2147 



2204 



2148 2205 



2149 



2206 



2150 



2440 



2151 . 



2152 



2153 



2154 



3122 



2155 



Idem 



I. R Commissione 
liquidatrice per 
le Provincie lom- 
barde. 



Idem 



1853 



Novemb. e 10 



Protocolli di Con- 
siglio dell' anno 
1853. 



Casati conte Gabrio. 



12 



19 



Idem 



Idem 



Indirizzi di prelati. 



Pallavicini marcii 
Giorgio. 



Avviso: E fatto obbligo ai pro- 
prietari di chiudere le porte 
delle case alla mezzanotte nel- 
l'interno della Città ed alle ore 
10 pom. nei Sobborghi, (stam- 
pato). 

Avviso: È concessa l'apertura 
delle Porte Comasina , Nuova 
e Tosa alle ore 5 ant. (stam- 
pato). 

Editto: Elenco nominativo dei 
profughi politici Lombardi, i 
cui beni vennero colpiti da se- 
questro, con istruzioni per in- 
sinuare le pretese che persone 
private potessero vantare sui 
beni stessi, (stampato). 

Editto : Vengono fissati i termini 
per l' insinuazione delle pri- 
vate pretese sui beni colpiti 
da sequestro dei profughi po- 
litici, (stampato). 

Elenco nominativo delle persone 
alle quali si riferiscono le an- 
notazioni dei protocolli col nu- 
mero di riscontro per cia- 
scuna persona. (dall'Archivio 
di Stato). 

Considerazioni sulla dominazione 
austriaca in Italia. 

Notizie sopra il Debito pubblico 
Lombardo-Veneto. Memoria in 
lingua francese indirizzata al 
Minisi d'Inghilterra in Torino. 

« Delle ristaurazioni napoleoni- 
. che in Italia ». 

Per la ricuperata salute di S. M. 
l'Imperatore, dopo l'attentato. 
(14 pezze) (1852-53). 



Al conte Gabrio Casati. Lettere 
intorno alle cose del 1852 e 53. 



Municipio di Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Cesare Cantù per 
l'Archivio di Sta- 
to. 

Archivio Casati. 



1849-1853-1859 



247 



- 
•5 


e 

o 

o £j 




DATA 








■a 
o 
i- 
3 

1 

z 


E <" 
5 'Sa 
Z <u 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

e 

o 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


2156 


2207 


1. R. Direzione di 
Polizia. 


1854 


Gennaio 


5 


Avviso : È vietato l'uso delle ma- 
schere ed il getto dei corian- 
doli nel prossimo carnevale. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


215" 


2208 


Idem 


» 


» 


26 


Avviso : Le persone munite di 
licenza di porto d'armi, che ne 
facessero abuso, saranno seve- 
ramente punite, (stampato). 


Idem 


2158 


2209 


Idem 


» 


Febbrajo 


1 


Avviso: I divulgatori di voci al- 
larmanti o di false notizie sa- 
ranno assoggettati alle leggi 
militari, (stampato). 


Idem 


2150 


2210 


Idem 


» 


Aprile 


21 


Annunzia un solenne rito divino 
per celebrare le fausto nozze 
di S. M. l'Imperatore, colla 
duchessa Elisabetta di Baviera. 
(stampato). 


Idem 


2160 


2454 


I. R. Consiglio di 
Guerra. 


» 


» 


» 


Sentenza in contumacia pro- 
nunziata per ordine del Go- 
vernatore militare della Lom- 
bardia (Gyulaj), approvata da 
Radetzky il 19 luglio, contro 
42 fuggitivi politici di cui 31 
condannati ai ferri od ai lavori 
forzati per 12, 15 e 18 anni, 
ed 11 tenuti sotto inquisizione 
per indizi. — Vedi elenco no- 
minativo. ( dall' Archivio di 
Stato). 


Idem 


2161 


3107 


1. R. Luogotenenza 


» 


» 


20 


Intorno al bisogno di occupare 


Bertolotti avv. Giu- 




le2 


di Lombardia e 
1. R. Comando mi- 
litare. 






22 


alcuni locali delle caserme del 
Monastero maggiore e dell'In- 
coronata, onde ricoverarvi par- 
te dei prigionieri di cui rigur- 
gitano le carceri di Pizzighet- 
tone, di Milano e dell' ergas- 
tolo di Mantova. ( carteggio 
ufficiale con firme autografe). 


seppe. 


2162 


2211 


Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 


» 


» 


22 


Distribuzione di denaro e di as- 
segni dolali ai poveri in oc- 
casione delle nozze di S. M. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 



248 



1849-1853-1859 



*ì 



d> 














e 








~P 






DATA 




JD 


il C3 










2 *« 


AUTORE 


~ -— -»-. ^ . 
















CD 


Z « 












ce; 




Anno 


Mese 




Z 


-o 








o 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2163 



2164 



2165 



2166 



2212 



1227 



2213 



2214 



I. R Luogotenenza 
di Lombardia. 



Radetzky, Governa- 
tore generale del 
Regno Lombar- 
do-Veneto. 

I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



2167 674 



2168 



2169 



2170 



2171 



2215 



2174 



2210 



Simger, generale 
maggiore. 



1854 



I. R. Luogotenenza 
di Lombardia 



Camozzi nob doti. 
Gabriele. 



Amministrazione 
carceraria in 
Mantova. 



I R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Aprile 



24 



sarà tolto lo stato d'assedio e 
verranno soppressi i processi 
politici, (stampato). 

Proclama : Sono sciolti alcuni 
sequestri di beni. 



Notificazione intorno al possesso 
di segni rappresentativi di de- 
naro e valori della propaganda 
rivoluzionaria (stampato). 

Notificazione intorno al potere 
disciplinare delle Autorità po- 
litiche e di Polizia, (stampato). 

Al maggior generale cav. De Lilia 
in Varese, comandante le trup- 
pe al confine Svizzero. Lettera 
onde provveda all'arresto del 
disertore sergente maggiore 
Bullo, del reggimento conte 
Gyulaj. (con firme autografe). 



Giugno 10' Ordina che sia levato il cordone 
militare del Canton Ticino 
(stampato). 



18 



Luglio 



Ottobre 



A Cesare Giulini: Parla delle 
vessazioni austriache in Lom- 
bardia. 

Registro nominativo dei detenuti 
politici nelle carceri dell' I. R 
Corte di Giustizia in Mantova. 
Terzo trimestre 1854. (dall'Ar- 
chivio eli Stato). 

Giudizio: Roveda Antonio, Ga- 
gliardi Giovanni, Ancarani An- 
gelo, Calvarola Gaetano e Fu- 
magalli Nitrido, sono dichiarati 
colpevoli di assenza illegale. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Se letti cav. 
Emilio. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini 



Municipio di Milano 



Idem 



184!> 1853- 185» 



249 



Q 

C 

p 

O 

a 

3 

z 


c 
o "S 

"3 


AUTORE 


Anno 


DATA 

Mese 


e 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


2172 


2217 


1 R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


1854 


Ottobre 


li 


Giudizio di refrattarietà dalla 
leva del 1849. (elenco nominativo 
dei refrattari, stampato). 


Municipio di Milano. 


2173 


2218 


Idem 


» 


» 


17 


Giudizio come sopra. Per la leva 
del 1850 col relativo elenco. 


Idem 


2174 


2219 


Idem 


» 


» 


20 


Giudizio come sopra. Per la leva 
del 1851-52 col relativo elenco. 


Idem 


2175 


2220 


Idem 


» 


» 


25 


Giudizio come sopra. Per la leva 
del 1853 col relativo elenco. 


Idem 


217t3 




Mauri Achille. 


» 


Novemb. e 


5 


A Cesare Giulini : Sopra alcuni 
fatti del giorno. 


Archivio Giulini. 


2177 




Idem 


» 


» 


9 


Al suddetto: Intorno alla poli- 
tica dell'Austria. 


Idem 


2178 




Idem 


» 


» 


11 


Al suddetto: Confronto tra la 
politica piemontese e la poli- 
tica austriaca. 


Idem 


2179 




Oldofredi Ercole. 


» 


» 


13 


Al suddetto: Sui sequestri e sulle 
difficoltà della questione. 


Idem 


2180 


289 


1. R. Consigliere di 
Polizia in Como. 


» 


» 


15 


Agli II. RR. Commissari dema- 
niali della Provincia. Lettera 
per l' arresto di certo Orsini. 
[circolare con firma autografa 
e coi connotati dell'Orsini). 


Ancona Amilcare 


2181 


255 


Felice Orsini. 


» 






Indice inedito delle sue memo- 


Idem 














rie, (autografo). 




2182 


299 


Giuseppe Garibaldi. 


» 


Dicembre 


9 


Lettera a Vecchi da Nizza, (au- 


Idem 










i 


tografa). 




2183 


2221 


1. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


1855 


Gennajo 


25 


Giudizio, come sopra, per la leva 
del 1854 , coli' elenco dei gio- 
vani refrattari, (stampato). 


Municipiodi Milano. 


2184 


2222 


Idem 
1 


» 


Febbrajo 


4 


Editto: Aspes, Bonalanza, Bo- 
naldi, Bignami, Bossi, Rotta, 
Ripamonti, Picozzi, Scotti e 
Secchi , sono imputati di as- 
senza illegale, (stampato). 


Idem 



250 



1849-1853-1859 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2185 


22231 


21S6 


498 


2187 




21 £8 


2224 


2189 


14,15 

16,17 

1-5 
e 19 


2190 


2225 


2191 


510 
a-b-c 


2192 





2193 



3172 



I. R. Delegazione 
provinciale di 
Milano. 



Rattazz! Urbano. 



Oldofredi Ercole 



1855 



I. R. Delegazione 
Provinciale di Mi- 
lano. 

Diversi. 



I. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 

Stefanoni Luigi 



Oldofredi Ercole. 



Pallavicini Giorgio. 



Marzo 



Maggio 



Giugno 



Ottobre 



15 



20 



24 



Dicembre 



31 



Editto: Gandolfi, Grasselli, Se- 
vès, Bartesaghi, Croce, Sartorio, 
Galli e Pensa sono imputati di 
assenza illegale, (stampato). 

A Mellana. Intorno alle mene 
del partito nero per le ele- 
zioni, (lettera autografa). 

A Cesare Giulini. Intorno alle 
mene clericali del giorno con 
alcune altre notizie. E lo prega 
di un rapporto settimanale 
sulle mosse delle truppe au- 
striache in Lombardia. 

Giudizio di refrattarietà per la 
leva del 1855, coli' elenco dei 

giovani refrattari, (stampato). 

Regolamento per gli I. R. uffi- 
ciali perlustrato™. - Rapporto 
segreto intorno all'arresto di 
militari. — Vari rapporti di po- 
lizia sopra i piani del partito 
mazziniano ed altri. (1854-55. 
Incartamenti ufficiali, copie e 
firme autografe). 

Editto: Elenco degli individui 
assenti senza passaporto o per- 
messo, (stampato). 

A Carlo Barbini. Varie notizie 
sopra Felice Orsini, (tre let- 
tere autografe, con copia di un 
biglietto eli Felice Orsini, pure 
autografo, dal castello di Man- 
tova 24 ottobre 1855, ove an- 
nunzia che fu arrestato a Her- 
manstadt in Transilvania il 
17 dicembre 1854). 

A Cesare Giulini. Annunzia che 
Cavour fu chiamato a Com- 
piègne. 

Da Torino , alla sorella Teresa , 
intorno allo svincolo del se- 
questro austriaco, (autografo). 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Luini doti Giuseppe, 

segretario presso 
il Municipio di 
Milano. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. 
Emilio. 



251 



1849 1853-1859 



B 
= 





— 




- 




- 








eg 


= 


DO 


a 


te 


K 


c_ 




PC 








-3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



2194 
2195 

2196 

2197 



Casati nob. Antonio. 
Pallavicini Giorgio. 



Paleocapa ing. Pie- 
tro. 

Oldofredi Ercole. 



Diario: Dal 1847 al 1855. 

Al nobile Antonio Casati. Let- 
tere dal 1854 al 1855. 

Allo stesso. Lettere del 1854-55 
intorno ai fatti del 1848-49. 

A Cesare Giulini : Note di car- 
teggio senza indicazione di data 
precisa dal 1849 al 1855. 

Sulla guerra d'Ungheria. — 
Della necessità di stare uniti 
al Piemonte. — Voci di am- 
nistia. — Delle indiscrezioni 
di alcuni giornali a proposito 
dei disertori austriaci. — D'Aze- 
glio ed Appony. — Della emi- 
grazione lombarda. — Ancora 
della necessità di stringersi 
sempre più al Piemonte de- 
stinato a fare l'Italia. — An- 
cora sulla guerra d'Ungheria: 
senza la Russia l'Austria non 
avrebbe vinto. — Della oppor- 
tunità di un servizio conti- 
nuato di notizie tra la Lom- 
bardia ed il Piemonte. — Al- 
cune notizie parlamentari, con 
particolari sopra il Re, D'Aze- 
glio e Cavour. — Delle mene 
del Re di Napoli contro il Pie- 
monte. — Delle leggi Siccardi. 
— Ire e mene clericali. — Pro- 
teste di Roma. — L'Arcive- 
scovo Franzoni ed altri pre- 
lati. — Discussioni e votazione 
della legge Siccardi alla Camera 
dei Deputati ed al Senato. — 
Continuano le contenzioni con 
Roma. — Notizie insussistenti 
intorno al Governo, sparse dai 
giornali francesi. — Il Gover- 
no francese fa intendere che 
vedrebbe di mal'occhio realiz- 
zato il piano del trasferimento 
della marineria militare alla 
Spezia. — Avvenimenti del gior- 
no. — Pericoli della situazione. 



ESPOSITORE 



Archivio Casati. 

Idem 

Idem 
Archivio Giulini. 



252 



1849-1853-1859 



e 

3 

65 





o 




P 




5 






e 
o 


co 


E 


tfl 




:f^ 


^ 


PS 








ta 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Oldofredi Ercole. - 

Continua:Notedi 
carteggio, ecc. dal 
1849 al 1855. 



— Crisi ministeriali. — Cavour 
e le discussioni parlamentari. 

— Delle conferenze di Dresda. 

— Sullo stesso argomento con 
alcuni particolari. — Delle cose 
economiche . — Delle finanze. — 
Del Prestito dei 75 milioni. — 
Delle Ferrovie. — Delle pro- 
poste sopra alcune corporazioni 
religiose in sussidio delle fi- 
nanze. — Della politica inglese 
rispetto all'Austria favorevole 
all'Italia. — Dell'accoglienza 
fatta all'inviato Sardo a Parigi 
dal Presidente della Repubbli- 
ca. — Situazione dei partiti in 
Piemonte. — Situazione della 
politica generale. — Cose di 
Genova — I Lombardi nel- 
l'esercito. — Di alcune vicende 
ministeriali. — L' Imperatore 
d' Austria in Lombardia. — 
Della poca importanza data al- 
l' incarico del duca Pasqua di 
andarlo a complimentare. — Uf- 
ficiali piemontesi ai Campi di 
Somma e di Verona. — Dei Maz- 
ziniani e delle dissenzioni nel 
partito. — Giudizio sul secondo 
volume dell'Archivio triennale 
di Cattaneo. — Delle decime 
in Sardegna. — Della impossi- 
bilità d'intendersi con Roma. 

— Parole del Re che palesano 
il suo alto carattere. — Tumulti 
di Nizza. — Di nuovo l'Impera- 
tore d'Austria in Lombardia. — 
Atteggiamento passivo del pae- 
se. — Mene clericali. — Avver- 
sione generale al Governo pre- 
tino. — Diilìcoltà politiche da 
diverse parti. — Proposito fer- 
missimo di affrontarle virilmen- 
te. — Sopportar tutto piuttosto 
che scendere a vergognose con- 
cessioni. — Trattati coll'Inghil- 
terra e col Belgio. — Maneggi 
austriaci col Governo Toscano 
pei trattati commerciali, le le- 



Archivio Giulini. 



1849-1853-1859 



253 



0> 


as 








e 






T3 


o 








o N 






- 








-a 


Ci ir 


AUTORE 






3 OC 






09 


z « 






1 
s 


ce 




Anno 


Z 


-3 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



Oldofredi Ercole. - 

Continua: Note di 
carteggio, ecc. dal 
1849 al 1855. 



2198 



1252 



Luigia Arpesani Go- 
rinl. 



glie doganali ed altro in odio al 
Piemonte e contro gli interessi 
del Porto di Genova. — Idee del 
Gabinetto inglese intorno all'in- 
dipendenza italiana. — Rimo- 
stranze per l' emigrazione. — 
Note diplomatiche. — D'Aze- 
glio e Schwarzenberg. — Preoc- 
cupazioni per gli atteggiamenti 
militari dell'Austria. — Di al- 
cuni schizzi biografici. — Ca- 
vour a Parigi. — Del giorna- 
lismo e specialmente delle cor- 
rispondenze di Lombardia in- 
torno a gravi avvenimenti. — 
Dissapori di Cavour e D'Aze- 
glio. — D'Azeglio e Butenval. 

— Sul viaggio di Kossuth. — 
Dei Mazziniani. — Sui seque- 
stri austriaci. — Sulle prati- 
che del Piemonte a proposito 
dei sequestri. — Delle cose 
finanziarie. — Dei Prestiti e 
delle ferrovie. — Ancora dei 
sequestri austriaci. — Rattazzi 
e l'Imperatore Luigi Napoleo- 
ne. — Idee inglesi contro l'Au- 
stria. — Maneggi di Buoi. — 
Moti Mazziniani ripetuti. — 
Invio di rifugiati in America. 

— Il colera. — Provvedimenti. 

— Viaggio a Parigi e a Lon- 
dra del Re. — Onori. — Acco- 
glienze. — Discorsi. Ordine 
della Giarrettiera. — Liete spe- 
ranze. — L' Italia non sarà 
lasciata in disparte. — Sim- 
patie e favore della stampa 
inglese. — Situazione politica 
dei varii Stati di Europa. — 

— Sulla conferenza di Parigi. 



Sua corrispondenza clandestina 
con diversi , dalle carceri di 
S. Margherita in Milano, (let- 
tere autografe a diversi , di- 
sposte in bell'ordine in un qua- 
dro colla cornice in velluto 
rosso). 



Archivio Giulini. 



Crippa ing. Felice. 



254 



1849-1853-1859 



o 
e 

•5 
u 


a 
o 




DATA 






■a 

p 

03 

S 


3'5i> 

Z £ 


AUTORE 


Anno 


Mese 


— 
— 

e 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


*0 








CS 






2199 


1253 


Luigia Arpesani Go- 
rini. 








Copia della predetta corrispon- 
denza trascritta in apposito Al- 


Crippa ing Felice. 
























bum. - Nell'Album stesso sono 
















custodite due lettere autografe, 
















19 agosto e 3 novembre 1855 
















col visto « Pichler » ed il N. 33 
















del giornale « La Stampa » 
















del 23 dicembre 1857. 




2200 


2226 


1. R. Direzione di 
Polizia. 


1856 


Febbraio 


1 


Avviso: Rammenta alla popola- 
zione l'uso che la gendarmeria 
può fare delle armi contro 
coloro che vi si ribellassero. 
(stampato). 


Municipio di Milano. 


2201 




Massari G. 


» 


» 


18 


A Cesare Giulini : Notizie da Pa- 
rigi, poco prima della Confe- 
renza. L' inviato italiano fu 
ben accolto dall'Imperatore 
Napoleone ; vi è molta incer- 
tezza intorno alle questioni 
che verranno trattate e della 
parte che vi potrà prendere 
l'Italia. 


Archivio Giulini. 


2202 


2227 


1. R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 


» 


Aprile 


6 


Editto : Elenco degli individui 
che si trattengono all'estero 
senza passaporto o permesso- 
(stampato). 


Municipio diMilano. 


2203 


281 


Casati conte Gabrio. 


» 


» 


9 


a proposito di un quesito di co- 
scrizione propostogli, risguar- 
dante un giovane patrizio di 
Milano, (autografa). 


Ancona Amilcare. 


2204 


2672 


Suprema Corte di 
Giustizia in Vien- 
na. 


» 


Ottobre 


28 


Sentenza : Bianchi Paolo fu Paolo 
di Milano, accusato d'alto tra- 
dimento fu condannato al car- 
cere duro per anni 10. (dalla 
R. Questura di Milano). 


Comizio Veterani. 


2205 


2389 


Correnti Ambrogio. 








« Le Cinque giornate. — La Com- 
pagnia delle barricate. — Ten- 


Correnti comm. Ce- 














sare. 














tativi di rivoluzione ed arresti ». 
















(Memorie manoscritte di pag. 38 
















— Autografe, con lettera d'ac- 
















compagnamento al comm. Ce- 
















sare Correnti, 1848-1856). 





1849-1853-185» 



255 



o 


a> 






e 


e 






T3 


o 






b> 


O N 






O 








-a 


a ir 


AUTORE 






3 6C 






o 


z « 






ti 


ce 




Anno 


Z 


■a 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2206 



220" 



Casati nob Antonio. 



Casati conte Gabrio. 



2208 553 



2209 1034 



2210 



2211 



1228 



1856 



1857 



Francesco Giusep- 
pe I, Imperatore 
d'Austria. 



554 Daniele Manin. 



2212 



2213 



2214 



2228 



2229 



505 



Gennajo 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano. 



R. Delegazione 
provinciale di Mi- 
lano. 



Lanza Giovanni 



Aprile 



ir, 



16 



Maggio 



Luglio 



17 



2:; 



18 



« RomeetTurin. — Reponseà Mr. 
de Montalembert, etc. » Scritto 
per incarico del conte di Ca- 
vour, (minuta di manoscritto). 

« Sirì diritto di veto che esercita 
l'Austria nella elezione dei Ca- 
pi. » (Memoria manoscritta pre- 
sentata al conte di Cavour). 

In occasione della venuta in Mi- 
lano delle LL. MM. Imperiali 
d'Austria. Poesia e iscrizione. 
(copie). 

Poesia in dialetto milanese per 
« L'arrìv de Cecchin Peppin 
in Milan ». (copia). 

Proclama : Condono delle pene 
a tutti i detenuti politici del 
Regno Lombardo-Veneto ed 
ordine di immediata scarcera- 
zione, (stampato). 

Ad un amico , da Parigi : Vor- 
rebbe che si eccitassero gli 
Italiani a fare pubbliche ma- 
nifestazioni nel senso della 
causa nazionale, (lettera auto- 
grafa con ritratto). 

Annunzia l'arrivo in Milano di 
S. A. il Serenissimo Arciduca 
Ferdinando Massimiliano, Go- 
vernatore generale del Regno 
Lombardo-Veneto, (stampato). 

Editto : Elenco degli individui 
che si trattengono all'estero 
senza passaporto o permesso. 
(stampato). 

Al Professore .... per giustifi- 
carsi della appostagli noncu- 
ranza versoi professori di Pro- 
vincia e intorno all'attuale si- 
stema d'isxruzione. (lettera au- 
tografa). 



Archivio Casati. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



D'Adda nob. Carlo, 
senatore. 



Municipio di Milano. 

(Archivio storico). 



Seletti aw. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



256 



1849-1853-185» 



0} 
B 

•5 
o 


e 
o 

S « 




DATA 




• 




-a 
o 
« 

S 

2 


£.!£ 

■5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 
a 

o 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



2215 



2216 



22T 



2218 



2219 



2220 



2221 



2222 



2456 



2230 



3132 



I R. Direzione di 
Polizia 



Idem 



I. R. Comando della 
2. a Armata e Co- 
mando gener. del 
Regno Lombardo- 
Veneto. 



Mauri Achille. 



555 Camillo Cavour. 



556 



3106 
6 



3283 



Vittorio Emanuele 



Polizia segreta. 



Mazzini Giuseppe. 



1857 



1858 



Agosto 



Settemb. e 



Ottobre 



Gennaio 



Febbrajo 



Agosto 



Dicembre 



26 



30 



25 



26 



11 



16 



Riferisce intorno all'opera di Ce- 
sare Cantù « Storia degli Ita- 
liani » con parere che s'abbia 
a proporne il divieto. (dall'Ar- 
chivio di Stato). 

Avviso : Le LL. AA. I 1 Arciduca 
Massimiliano e l'augusta sua 
Sposa, faranno il loro ingresso 
in Milano il giorno 6 corrente. 
(stampato). 

Comunicazione dell'I. R. Decreto 
per la riduzione di Corpo e 
cambiamento nell'ordine di bat- 
taglia , con istruzioni rela- 
tive per l'esecuzione, (minuta 
autografa di Gyulaj in lin- 
gua tedesca, voltata in ita- 
liano). 

Scrive del prossimo viaggio del 
conte Arese a Parigi per con- 
ferire coli' Imperatore Napoleo- 
ne III intorno alle cose d'Ita- 
lia. Accenna anche alla proba- 
bilità di un viaggio del Re 
Vittorio Emanuele. 

A Luigi Torelli sulla ricostitu- 
zione di una Società Transa- 
tlantica, (lettera autografa). 

Decreto di cittadinanza piemon- 
tese concessa all'emigrato mi- 
lanese Seletti Felice, (firme au- 
tografe di Vittorio Emanuele e 
di Cavour). 

Rivelauna conversazione politica 
privata fra Cantù, Viglezzi, 
Peluso ed altri alla Società di 
incoraggiaptento nella sala di 
lettura, (manoscritto ufficiale). 

Lettera agli operai per ammis- 
sione di amici nella loro So- 
cietà, (autografa). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Giulini. 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Cantù comm. Cesare. 



Archivio Bertani, 
Saffi. White Mario. 



1849-1853-1859 



257 



O 


e; 

e 




DATA 








o 
u 

i 

a 
z 


3 "5Ì: 

ce 


AUTORE 


Anno 


Mese 


a 

5 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



2223 






2224 



3059 



2225 



2226 



3232 



Giulini Cesare. 



Soletti Pietro e Vin- 
cenzo De Castro. 



Arconati Costanza. 



1^58 



Mazzini Giuseppe. 



1859 



Gennaio 



Avvisa Cesare Correnti di un 
importante indirizzo firmato 
da molti sacerdoti di Milano; 
- di parlarne immediatamente 
col conte Cavour per le debite 
precauzioni verso i firmatari. 



Carme latino del Soletti (1838). 

- Due articoli sulle condizioni 
di Trieste e dell'Istria nel 1848 
tratti dall' « Avvenire d'Italia », 
giornale diretto dal De Castro. 

- Rapporto del Commissario 
di Polizia all'I. R. Tribunale di 
Milano nel processo politico 
(1858) contro il « Panorama 
Universale » diretto dal prof. 
Vincenzo De Castro. - Copie 
di allegati diversi con firme 
autografe di personaggi ed im- 
piegati di Polizia, (manoscritti). 



Parla di Alessandro Manzoni. - 
A proposito delle misure della 
Polizia austriaca, dice di alcuni 
particolari della PoliziainGratz 
risguardanti i relegati napole- 
tani del 1822. - S'intrattiene 
della principessa Clotilde ed en- 
comia la sua fermezza di carat- 
tere. - Nei pochi giorni che 
fu fidanzata, come dopo, e al- 
l'atto della partenza, diede 
prova di una padronanza so- 
pra sé stessa, superiore alla 
sua età. - Nel distacco il Re 
si mostrò il più commosso. 
— Altri particolari. 



Giudizi e previsioni sulla pros- 
sima guerra e sulle sue con- 
seguenze; e quale a suo avviso 
dovrebbe essere la condotta del 
partito per dare alla guerra un 
colore italiano, (lettera auto- 
grafa agli amici). 



Archivio Giulini 



De Castro prof. cav. 
Vincenzo. 



Archivio Giulini. 



Prandina dott. G. B. 



258 



1849-185» 1859 



09 










C 












DATA 






AUTORE 




_ 


P OG 










z £ 




Anno 


Mese 


P 

O 


■o 








ts 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2227 



2228 



2229 



2230 



2231 



2232 



2233 



2234 



2235 



3251 



2437 



512 



670 



2231 



2456 



621 



557 



Mazzini Giuseppe 



Fratelli Italiani. 



Società di S. Vin- 
cenzo De' Paoli, 

Consiglio supe- 
riore per lo Stato 
Pontificio. 



I. R. Luogotenenza 
di Lombardia. 



Strobach, I.R. Con- 
sigliere di Reg- 
genza. 



Garibaldi Giuseppe. 



Idem 



Giulinl conte Cesare. 



1859 



Gennajo 



Febbraio 



Marzo 



Aprile 



20 



n 



Dichiarazione sua e di altri prima 
della guerra e sui pericoli del- 
l'alleanza francese, (stampato). 

Giuramento dei fratelli italiani 
per la guerra in prò della li- 
bertà e della indipendenza d'I- 
talia con Vittorio Emanuele 
Re costituzionale. (dall'Archi- 
vio di Stato). 

Partecipazione di aggregazione 
della Conferenza di Recanati. 
(lettera ufficiale al Presidente 
della Conferenza in Recanati). 



Pasquinate del tempo. Pater no- 
ster dei Lombardi (stampalo). 
Cantata per il popolo. - Acca- 
demia vocale-istrumentale eu- 
ropea. — Programma, (copie 
manoscritte). 

Notificazione circa il divieto di 
esportare cavalli e muli dal 
Regno Lombardo-Veneto. 

(stampato). 

Intimazione fatta a Cesare Can- 
tù , degli appunti alla sua 
« Storia degli Italiani » e re- 
stituzione del suo ricorso al- 
l' Arciduca, (dall' Archivio di 
Stato). 

Incarico a Luigi Crippa di rac- 
cogliere mezzi per la guerra 
agli Austriaci, (autografo). 

Ordine al sottotenente Scipione 
Bagaggia di presentarsi al de- 
posito di Savigliano. (firma 
autografa). 

Alla vigilia della guerra, espone 
il sistema che a suo avviso il 
Governo Sardo dovrebbe se- 
guire appena occupata la Lom- 
bardia. 



Archivio Bertani , 
Saffi, Withe Mario. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare 



Selettl avv. Emilio. 



Municipio diMilano. 



Idem 



Ancona Amilcare 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Giulini. 



1849-1853-1859 



259 





d> 






e 


e 








o 








o N 








C2 ÌZ 

S.22 


AUTORE 







a ac 






a> 


Z « 






ss 


OS 




Anno 


SE 


T3 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2236 



2237 



2238 



2239 



240 



241 



21S 



22S6 



2233 



2234 



Congregazione mu- 
nicipale ci Milane 



Francesco Giusep- 
pe I, Imperatore. 



Giulini conte Cesare. 



I. R. Comandante 
generale militare 
del regno Lom- 
bardo-Veneto, 

(Gyulaj). 

Giulini conte Cesare. 



1859 



Camillo Cavour. 



Giulini conte Cesare. 



Aprile 



2 ri 



28 



29 



30 



Maggio 



Avviso: Sono chiamati sotto le 
armi per prestare servizio at- 
tivo i soldati in riserva dei 
vari reggimenti, (stampato). 

Proclama da Vienna per l' im- 
minente guerra col Re di Sar- 
degna, (stampato). 

Gli Austriaci si dirigono sul Pie- 
monte ed ì Francesi sbarcano 
a Genova, (lettera alla contessa 
sua moglie a Lugano). 

Annunzia alle popolazioni del 
Regno che durante la guerra 
collo Stato Sardo, i poteri del 
Governo civile e militare sono 
riuniti nelle sue mani, (stamp.). 

Al conte di Cavour: Gli chiede 
di poter rientrare in Lombar- 
dia, avendo ultimato l' incarico 
affidatogli di un piano pel nuo- 
vo ordinamento politico-am- 
ministrativo della Lombardia. 

Scrive a Cesare Giulini che il 
sentimento che lo anima è cosi 
nobile e generoso, che non può 
più a lungo insistere per trat- 
tenerlo. — La missione che 
aveva assunta, è stata adem- 
piuta con senno e devozione. 
— « Vada pure in Lombardia, 
e faccia che Milano e le altre 
città, al nostro appressarsi mo- 
strino alla Francia ed all'Eu- 
ropa che siamo degni di ri- 
tornare Nazione. — A rivederci 
a Milano dopo la vittoria, ove 
stringeremo il patto d' unione 
che nemici interni ed esterni 
non potranno rompere mai più ». 

Sopra alcune misure prese da- 
gli Austriaci e notizie politi- 
che d*altri punti d'Italia, (let- 
tera a sua moglie). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Giulini 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



260 



1849-1853-1859 



03 


o 










a 


e 










■5 


o 




DATA 






-o 


a .a 


AUTORE 


, 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


t_ 


9 6B 














- 


Z» 








a 






8 


es 




Anno 


Mese 


o 






Z 


■5 








b 






2243 




Glutini conte Cesare. 


1859 


Maggio 


3 


Sulle notizie del giorno, {lettera 
a sua moglie). 


Archivio Giulini. 


2244 




Idem 


» 


» 


6 


Delle notizie del giorno, — delle 
occupazioni austriache, — del 
suo viaggio a Torino chiama- 
tovi da Cavour, (lettera alla 
suddetta). 


Idem 


2245 




Idem 


» 


» 


1 


Sopra lo stesso argomento, (let- 
tera alla suddetta). 


Idem 


22 46 


2235 


1. R. Governatore 
militare di Lom- 
bardia. 


» 


» 


s 


Notificazione : Il Governo mili- 
tare della Lombardia viene 
assunto dal maresciallo Andor 
Melczer di Kellemes. (stamp.). 


Municipio di Milano. 


2247 




Giulini conte Cesare. 


» 


» 


12 


Ancora della sua chiamata a To- 
rino per parte di Cavour. E 
notizie degli eserciti italiano 
e francese e sui loro movi- 
menti, (lettera a sua moglie). 


Archivio Giulini. 


2248 




Camozzi nob. dott. 
Gabriele. 


» 




15 


A Cesare Giulini: Gli annunzia 
che si è arruolato nel Corpo 
dei Cacciatori delle Alpi quale 
aiutante del generale Cosenz. 
Spera poterlo riveder presto 
a Milano. 


Idem 


2249 




Anonimo 


» 


» 


16 


Informa intorno ad una Circolare 
emanata dal Governo austriaco 
a tutti gli impiegati, colla quale 
si ordina che nel caso di ri- 
tirata delle truppe, essi ab- 
biano a seguirle. Informazioni 
sui movimenti delle truppe. 
— Altre notizie. 


Idem 


2250 


2236 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano. 


» 


» 


» 


Rende noto un ordine telegra- 
fico dell'I. R. Comando supe- 
riore dell'armata in Vienna , 
col quale sono chiamati a pre- 
stare servizio attivo, tutti i 
militari assenti dal 1849. (stam- 
pato). 


Municipio di Milano 



1849 1853 1859 



261 



53 il 
E.S2 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2251 



2252 



2253 



2254 



2255 



Glutini conte Cesare. 



1859 



2256 



2251 



2258 



2259 



3243 



Idem 



Idem 



Idem 



Camozzi nob. dott. » 
Gabriele. 



Beriani dott. Ago- 
stino. 

Giulini conteCesare. 



Idem 



Idem 



Maggio 



17 



18 



19 



20 



22 



2:> 



Scrive essere egli stato incaricato 
di un arduo lavoro al quale 
attende con altri amici. Parla 
dell'esercito alleato. Dà altre 
importanti notizie. — Tutto in- 
coraggia a bene sperare, {let- 
tera a sua moglie). 

Delle notizie del giorno, e della 
imminenza di fatti d'armi, (let- 
tera alla suddetta). 

Di incarichi avuti dal conte di 
Cavour, e di un dialogo con 
esso lui. (lettera alla suddetta). 

Con notizie sulle cose della guer- 
ra ed alcuni particolari, (let- 
tera alla suddetta). 

A Cesare Giulini: Lo interessa 
a provocare alcuni provvedi- 
menti pel buon ordinamento 
del Corpo dei Cacciatori delle 
Alpi. 

Lettera a Garibaldi, (autografa). 



Sul fatto d'armi di Montebello 
e sulle nuove artiglierie, (let- 
tera a sua moglie). 

Ancora sullo stesso argomento 
ed altre notizie del giorno 
(lettera alla suddetta). 

A Giovanni Cantoni. — Dice che 
alla prudenza deve subentrare 
un agire aperto; esser tale il 
desiderio del Governo del Re 
e di Napoleone. Che al passar 
del Ticino, Milano insorga, e 
cosi facciano man mano le al- 
tre città. Gli comunica che 
Visconti-Venosta fu nominato 
Commissario Regio presso il 
generale Garibaldi, e ne fa gli 
elogi. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario 

Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



17 



262 



1849-1853-1859 





0) 










a 


e 








■p 


o 




DATA 




o 










•o 


S .2 


AUTORE 


— — -^. -% - 




t- 


3 SO 










tu 


Z <" 










§ 

S3 


ce 




Anno 


Mese 




z 


■a 








Sfl 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2260 



2237 



2261 



2262 



351 



2263 



I. R. Comando ge- 
nerale cel Regno 
Lombardo-Veneto. 
(Gyulaj). 

Govone, colonnello 
dello Stato mag- 
giore. 



Conte Giulinl ed al- 
tri. 



1859 



Maggio 



Cavour conte Ca- 
millo. 



2264 



2265 



25 Proclama: Minaccia di punire 
col ferro e col fuoco coloro 
che facessero causa comune 
coi rivoluzionari. 



Ringrazia e loda il Giulini per 
l' ammirabile organizzazione 
del servizio d'informazioni sui 
movimenti delle truppe nemi- 
che. 



26 



Carbonera Azzo. 



Idem 



27 



20 



30 



Studi e proposte per l'organizza- 
zione politico-amministrativa 
e giudiziaria della Lombardia, 
fatti per incarico del conte di 
Cavour da una Commissione 
lombarda presieduta dal conte 
Giulini, oggi stesso rassegnati 
al ministro Cavour, con l'e- 
lenco dei collaboratori. 



Lettera di ringraziamento al con- 
te Giulini ed ai suoi collabo- 
ratori pel progetto di ordina- 
mento politico-amministrativo 
per le Provincie lombarde : 
« È lavoro bellissimo che non 
solo ha confermato ma supe- 
rato la mia aspettazione ». Lo 
reputa un nuovo ed importante 
servizio reso al paese nativo, 
alla comune nostra Patria. 



A Cesare Giulini: Scrive sull'o- 
perato di Visconti -Venosta, 
facendone l'elogio, e gli racco- 
manda un suo figlio che tro- 
vasi nell'esercito sardo. 

Allo stesso: Scrive dei forti Corpi 
austriaci che occupano lo Stel- 
vio, - della necessità di difen- 
dere la Valtellina per impedire 
che nuove forze nemiche ven- 
gano a molestare l'esercito ita- 
liano alle spalle. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1849-1853-1859 



263 



Ci 


09 






e 


a 






T3 


_o 








o ^ 














T3 




AUTORE 






= ec 






O 


Z£ 






S 
3 


ce 




Anno 


z 


T3 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



221Ì6 



2267 



2268 



2269 



2210 



2271 



2272 



2273 



2274 



Giulini conto Cesare. 



1859 



Cantoni Giovanni. 



Giulini conte Cesare 



Giugno 



Idem 



Casati conte Gabrio 



Rattazzi Urbano. 

Mercantini Luigi. 

Cavour conte Ca- 
millo. 

Giulini conte Cesare. 



Scrive, come sia stato gradito 
dal Governo il progetto di 
ordinamento politico-ammini- 
strativo per la Lombardia ed 
aggiunge notizie sulla guerra. 
(lettera a sua moglie). 

Al conte Cesare Giulini : Gli 
scrive per eccitarlo ad otte- 
nere dal Governo la spedizione 
di circa 6000 uomini verso Se- 
sto Calende per appoggiare 
Garibaldi, e tener viva la in- 
surrezione che va estenden- 
dosi. 

Al conte Cavour: Lo ringrazia 
delle espressioni usate nell'ac- 
cogliere il noto lavoro sulla 
Lombardia ed esterna la sua 
ferma fiducia negli alti destini 
del paese. 

Parla dell'ingresso di Mac-Mahon 
in Milano, e come sia stato 
chiamato a far parte della 
Giunta municipale, (lettera a 
sua moglie). 

A Cesare Giulini : Gli chiede 
come mai siasi sparsa la voce 
della sua nomina a Commis- 
sario Regio, invece di Plezza. 

Al conte Gabrio Casati, (lettere 
del 1848-1849-1855-1859). 

Al suddetto, (lettere del 1855- 
1859. 

Al suddetto, (lettere del 1857- 
1859). 

Studi diversi, (autografi). 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Magenta e S. Martino - Spedizione dei Mille - Castelfidardo - Gaeta - Plebisciti 



Imprese Garibaldine - Venezia - Roma. 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZION E 



ESPOSITORE 



2215 


2238 


2276 


2239 


2277 


2240 


2278 


2241 


2279 


2242 


2280 


2243 


2281 


2244 


2282 


2245 



Congregazione mu- 
nicipale di Mi- 
lano 



Idem 



1859 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Giugno 



Invita i cittadini onesti ad ac- 
correre alle rispettive parroc- 
chie per cooperare coi capi 
già designati, al mantenimento 
della sicurezza e tranquillità 
pubblica, (stampato). 

Avviso : Sarà punito col massimo 
rigore chiunque attenterà alle 
persone ed alle proprietà, (stam- 
pato). 

« Bollettino della guerra ». An- 
nunzia 1' esito della battaglia 
di Magenta, (stampato). 

Avviso: Affine di provvedere alla 
difesa dei cittadini contro sol- 
datesche vaganti e disordinate, 
si erigeranno barricate agli 
sboccili delle strade principali. 
(stampato). 

Avviso: Esorta nuovamente i 
cittadini di uniformarsi all'or- 
dine di erigere le barricate. 
(stampato). 

Avviso: Invita i cittadini a te- 
nere aperte le porte delle ri- 
spettive case durante il giorno 
e le prime ore della sera, (stam- 
pato). 

Avviso: Invita i pubblici impie- 
gati a recarsi ai proprii uffici. 
(stampato). 

Avviso: Chiunque possiede armi 
o cavalli da sella, deve met- 
terli a disposizione del Coman- 
do della Guardia nazionale. 
(stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



2GG 



1 859- 1 860- 1 866- 1 870 



e 
'S 
o 


0> 

e 
o 

s « 


_, 


DATA 








T3 

o 

s 


E.S2 

3 613 

'-3 


AUTORE 


Anno 


Mese 


o 

E 

O 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 



2283 



2246 



2284 2247 



2285 



228<ì 



2287 



2288 



2289 



2248 



338 



224'.» 



Comando della Guar- 
dia nazionale. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



Idem 



Idem 



1859 Giugno 



823 
7^4 



2250 



Idem 



Commissione 
barricate 



delle 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



Avviso: Tutti i cittadini che pos- 
siedono armi sono invitati di 
portarle al quartier generale 
della Guardia nazionale, (stam- 
pato). 

Avviso : Tutti i cittadini che pos- 
siedono munizioni sonoinvitati 
di portarle al quartiere della 
Guardia nazionale, (stampato). 

Manifesto: Annuncia ai cittadini 
lo avvicinarsi alla Città delle 
truppe alleate, (stampato). 

Indirizzo della città di Milano 
presentato dall'onorevole Ce- 
sare Correnti al Re Vittorio 
Emanuele al quartier generale 
di S. Martino di Trecate ed 
annessa relazione del Correnti 
stesso, con particolari intorno 
alle armi per la Guardia nazio- 
nale, al servizio dei feriti, ecc. 
(minute d'ufficio con firme au- 
tografe degli Assessori e di 
Correnti). 

Avviso: Un'apposita Commissione 
sanitaria militare accetterà la 
tela, le camicie, e quant'altro 
i cittadini vorranno elargire 
in prò dei feriti dell' Indipen- 
denza Italiana, (stampato). 

Distintivo pei componenti la 
Commissione: Due avvisi al 
pubblico a stampa. — Dopo la 
battaglia di Magenta: narra- 
zione risguardante il servizio 
dei feriti d' accordo col quar- 
tier generale italiano e fran- 
cese, (con firme autografe). 

Avviso: L'esercito francese en- 
trerà oggi in Milano, dalle 
porte Comasina e Vercellina. 
(stampato). 



Municipio di Milano 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Bignami-Sormani 
ing. Emilio. 



Municipio di Milano. 



1859-1860-1866-1870 



261 













O N 


AUTORE 




DATA 


3 


— 




Anno 


Mese 


~ 


•w 








tì 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2290 



2291 



2292 



2293 



2251 Comando generale 
della Guardia na- 
zionale. 



2252 



2253 



2254 



2291 2255 



2295 



2296 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



Idem 



Idem 



Idem 



3027 Idem 



1859 



2256 Idem 



Giugno 



Avviso : Verranno corrisposte 
L. 20, 15 e 5 per ogni fucile con 
baionetta, per ogni fucile senza 
baionetta, per una sciabola, 
portati al Comando, {stampato). 

Avviso: Invita i medici milanesi 
a recarsi al civico Palazzo ove 
riceveranno comunicazioni per 
la cura dei feriti a loro affi- 
data. Tutti i cittadini sono in- 
vitati a cooperare alla cura 
dei feriti con ogni mezzo di 
trasporto, filaccie, biancherie 
ed altro. 

Appello alle signore milanesi , 
perchè consegnino prima delle 
ore 2 d' oggi , al Corpo della 
Guardia nazionale, le bende e 
filaccie già apprestate, (stam- 
pato). 

Ordine ai civici Zappatori e Pom- 
pieri di trovarsi alle rispettive 
caserme per le ore 9 antime- 
ridiane del giorno 7 onde es- 
sere pronti a prestare, qualora 
fosse richiesta , l' opera loro. 
(stampato). 

Invito ai cittadini per festeggiare 
l'arrivo dei liberatori, (stam- 
pato). 

Disposizioni per l'invio di un con- 
voglio di vettovaglie al Campo 
di Magenta. — Relazione degli 
incaricati della consegna delle 
vettovaglie, (atti originali). 

Avviso : I signori conte Cesare 
Giulini, nob. Alessandro Porro 
e nob. Giovanni D'Adda, pre- 
steranno l'opera loro alla Con- 
gregazione municipale in ogni 
occorrenza del Paese, (stam- 
pato). 



Municipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



268 



1859-1860-1866-1870 



s 



=3 &I3 

ce 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2297 



225' 



2298 



2299 



2258 



2259 



2300 



2260 



2301 



2302 



339 



2303 



2304 



2305 



340 



2261 



925 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



Idem 



Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 



Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 



1859 



Giulini conte Ce- 
sare. 



Giunta municipaledi 
Milano. 



Consiglio comunale 
di Milano. 



Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 

Napoleone III. 



Giugno 



Avviso: Proroga di giorni 10 il 
pagamento delle cambiali , bi- 
glietti all'ordine, vaglia e pa- 
gherò scadenti dal giorno 3 
sino al giorno 14 corrente giu- 
gno inclusivi, (stampato). 

Avviso : È istituita una Commis- 
sione provvisoria di Sanità mi- 
litare pel servizio degli Ospe- 
dali militari, (stampata) . 

Avviso: S'invitano i cittadini a 
notificare il nome, numero, na- 
zionalità e grado dei feriti od 
ammalati degli eserciti alleati 
ed austriaco, che tenessero 
presso di loro, (stampato). 

Avviso: Le camere, apparta- 
menti, scuderie, ecc., offerte 
dai cittadini ad uso di allog- 
gio alle truppe alleate, si do- 
vranno notificare al civico 
Economato in Broletto, (stam- 
pato). 

Notizie della guerra e della ne- 
cessità di correre a Milano per 
le cose cittadine, (lettera a sua 
moglie). 

Indirizzo presentato a S. M. il 
Re Vittorio Emanuele II, nel 
Palazzo Busca-Serbelloni in 
Milano, (minute d'ufficio con 
firme autografe). 

Indirizzo presentato a S. M. l' Im- 
peratore Napoleone III nella 
Villa Reale in Milano, (minute 
d'ufficio con firme autografe). 

Designa le Parrocchie ove do- 
vranno esser dirette le offerte 
di oggetti a prò dei feriti. 

Proclama agli italiani, (facsimile 
in fotolitografia della minuta 
originale). 



MunlcipiodiMilano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Municipiodi Milano. 



Idem 



Idem 



Muonicav. Damiano. 



1859-1860-1866-1870 



269 



s 



— 










o "~ 




DATA 




a> ±3 

E.s 

3 io 


AUTORE 







o 


CS 




Anno 


Mese 




-3 








o 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2306 



2262 



2307 



2308 



2309 



2310 



2311 



2263 



2264 



Vittorio Emanuele II. 



Idem 



Municipio di Milano 



2265 



2266 



Idem 



1859 



Giugno 



Idem 



2312 



2313 



Mauri Achille. 



Oldofredi Ercole. 



Anonime. 



Decreto: Nomina a Governatore 
della Lombardia il cav. Paolo 
Onoiato Vigliani, grande uf- 
ficiale dell' Ordine Mauriziano. 
(stampato). 

Decreto: Della organizzazione 
dei pubblici uffici civici della 
Lombardia e delle loro attri- 
buzioni, (stampato). 

Avviso : I mercanti della città 
sono invitati a tener aperte le 
loro botteghe in tutti i giorni 
feriali cominciando da oggi. 
(stampato). 

Avviso: Invita i cittadini ad in- 
viare prontamente sulla piazza 
del Castello mezzi di trasporto 
per impiegarli a far tradurre 
negli Ospedali di Milano, molti 
feriti che giaciono ancora pres- 
so Melegnano. (stampalo). 

Avviso: Verranno per turno re- 
quisiti diversi prestini per for- 
nire il pane esclusivamente 
agli eserciti alleati. Quelli non 
requisiti aumenteranno la loro 
fabbricazione per sopperire ai 
bisogni della città, (stampato). 

A Cesare Giulini : Gli chiede no- 
tizia delle cose di Milano. — 
Lo informa delle voci che cor- 
rono intorno a Cavour ed a 
Rattazzi. — Gli manifesta il 
suo desiderio di venire a Mi- 
lano. 

Al suddetto: Scrive intorno alla 
nomina di Vigliani ed alla con- 
dotta del Governo che non ap- 
prova. 

Pel servizio di informazione sui 
movimenti delle truppe ne- 
miche. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



270 



1 859-1 860- 1 866-1 STO 



o 


o 












o 
o 'fi 




DATA 






T3 


S w 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


O 


52 .22 






o 




— 




Anno 


Mese 


o 






z 


•S 








3 






2314 




Visconti-Venosta E- 
milio, Commissa- 
rio Regio. 


1859 


Giugno 


10 


A Cesare Giulini: Lo prega di 
dare le disposizioni necessarie 
perchè anche a Bergamo giun- 
gano le notizie del campo e 
della città. 


Archivio Giulini. 


2315 


2267 


Municipio di Milano. 


» 


» 


II 


Avviso: Negli uffici del sotto- 
intendente militare al Castello, 
è aperto da oggi l'arruolamento 
volontario nel 1.° reggimento 
della Legione straniera, (stam- 
pato). 


Municipio diMilano. 


2316 


2268 


Congregazione mu- 
nicipale di Mila- 
no. 


» 


» 


13 


Rinnova l'invito ai cittadini di 
notificare alla Commissione 
provvisoria di sanità militare, 
i feriti e malati ricoverati nelle 
case, (stampato). 


Idem 


2317 




Camozzi nob. dott. 
Gabriele. 


» 


» 


» 


A Cesare Giulini: Gli scrive dei 
vantaggi che il Governo po- 
trebbe trarre dall' arruola- 
mento volontario, non esclu- 
dendo la leva. 


Archivio Giulini. 


2318 


2269 


Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 


» 


» 


15 


Nuovo appello alle benemerite 
cittadine milanesi perchè con- 
tinuino a provvedere di bende 
e fìlaccie gli Ospedali militari, 
sentendosene difetto, (stamp.). 


Municipio di Milano. 


2319 




Cantoni Giovanni. 


» 


» 


a 


A Cesare Giulini: Gli scrive che 
Carlo Cattaneo è disposto a 
prestare l'opera sua al Gover- 
no , purché non abbia a sob- 
barcarsi a lavori non con fa- 
centi alla sua età ed alla sua 
indole. 


Archivio Giulini. 


2320 


2270 


Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 


» 


» 


16 


Avviso : I convogli di ammalati 
e feriti degli eserciti bellige- 
ranti destinati a Milano, si 
fermeranno alla porta della 
città per ricevere ivi la rispet- 
tiva destinazione agli Ospedali. 
(stampato) 


Municipio di Milano. 


2321 


2271 


Intendenza militare 
francese. 


» 


» 


18 


Avviso d' asta per provvisioni 
di scarpe, (stampato) 


Idem 



/ 



1 859- 1 860- 1 866- 1 870 



27] 



o 


B 
O £j 




DATA 






o 


B.S2 


AUTORE 


— « — r ^-^_-~- r - 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


fi 


"Z2 








o 






e 

3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


■5 








3 






2322 


2272 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano 


1859 


Giugno 


18 


Avviso: È istituito un Comitato 
di signore della città, con sede 
presso la Società del Giardino, 
per ricevere le offerte, sia in 
denaro sia in oggetti a bene- 
ficio dei feriti degenti negli 
Ospedali, (stampato). 


MunicipiodiMilano. 


2323 




Farini Luigi. 




» 


» 


A Cesare Giulini ; per dirgli che 
portò seco a Modena le L. 50,000 
per la fondazione di un gior- 
nale. 


Archivio Giulini 


2324 


2273 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano. 


» 


» 


19 


Avvisa che sono aperti i ruoli 
della Guardia nazionale, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


2325 


2274 


Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 


» 


» 


22 


Invita i privati che avessero de- 
genti nelle loro case, soldati 
o graduati austriaci, di farli 
sollecitamente trasportare alla 
Caserma di S. Francesco, (stam- 
pato). 


Idem 


2326 


2275 


Congregazione mu- 

nicipate di Milane 


» 


» 


24 


Avviso per la notifica dei ca- 
valli, (stampato). 


Idem 


232"! 


2276 


Sotto Intendenza mi- 
litare dell'eser- 
cito francese 


" 


» 


25 


Invito ai venditori di fieno di 
presentarsi all'ufficio d'Inten- 
denza, (stampato), 


Idem 


2328 


2277 


Commissrone prov- 
visoria di Sanità 
militare. 


» 


» 


» 


Invito ai medici di presentarsi 
per recarsi a Brescia, (stamp.). 


Idem 


2329 2278 


Congregazione mu- 


» 


» 


.» 


Avviso: Annunzia la vittoria di 


Idem 






nicipale di Milano. 








Solferino, (stampato). 




2330 


2279 


Vittorio Emanuele II 


» 


» 




Suo ordine del giorno dal quar- 
tier generale di Rivoltella, dopo 
la battaglia di S. Martino. 
(stampato). 


Idem 


2331 


1115 


Giuseppe Garibaldi 


» 


» 


27 


Da Colico, all'ing. Arrigoni Com- 
missario straordinario per la 
sollecita fabbricazione delle car- 
tuccie ordinate dal colonnello 
Medici, (firma autografa). 


Arrigoni Enrico. 



272 



1859-1860-1866-18T0 



s 

SE 





<D 




E 


















o 


— 


fcj 


w 


pa 


".T 


x 


a; 




X, 








■e 



A U T H E 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2332 


2580 


2333 


2281 


2334 




2335 




2336 


559 


2337 


2282 


2338 




2339 


2283 


2340 


2285 


2341 


2284 


2342 


2286 



Commissione prov- 
visoria di Sanità 
militare. 



Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 

Giulini conte Ce- 
sare. 



Idem 



Seletti Felice, ser- 
gente. 



Governatore della 
Lombardia. 

CasaticonteGabrio 



1859 



Napoleone III. 



Vittorio Emanuete II. » 



Congregazione mu- 
nicipaledi Milano 



Idem 



Giugno 



Luglio 



Luglio 



27 



29 



12 



13 



li 



Avviso: Fa divieto ai privati di 
ritirare nelle loro case gli uf- 
ficiali e soldati francesi in cura 
nei diversi Ospedali, (stamp.). 

Sullo stesso divieto , riferentesi 
ai soldati ed ufficiali italiani. 



Al Governatore della Lombardia 
intorno a cose di amministra- 
zione. 

A Luigi Farini perchè rinvìi a 
Milano la somma destinata al 
giornale. 

A suo fratello Emilio , alcune 
lettere dal Campo, (giugno e 
luglio). 

Abolisce le pene del bastone e 
delle verghe, {stampato). 

A Cesare Giulini: Gli scrive in- 
torno alla necessità di un ma- 
nifesto che spieghi alle cam- 
pagne l'importanza della nuova 
Deputazione provinciale. 

Proclama dal Quartier generale 
di Valeggio, dopo le basi della 
pace coll'Imperatore d'Austria. 
(stampato). 

Proclama ai popoli di Lombardia. 

Partecipa ai cittadini i ringra- 
ziamenti di S. M. il Re per la 
festosa accoglienza al suo ri- 
torno dal Campo, (stampato). 

Annunzia il ritorno dal Campo 
di S. Maestà l'Imperatore Na- 
poleone III. (stampato). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Giulini 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Idem 



1859- 1860 I86tf-1870 



273 





e 
a 

£ « 




DATA 






^3 


Z» 

■3 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


p 
3 

5£ 


Arimi 


Mese 


o 

3 




2343 


356 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano 
e Napoleone III. 


1859 


[.aglio 


, 


Indirizzo presentato a S. M. Na- 
poleone III nel R. Palazzo di 
Corte in Milano. Vi si legge : 
« L'unione delle due bandiere 
affratellate sul Campo , sarà 
pegno di indissolubile affetto 
ira le due Nazioni » — Risposta 
dell' Imperatore, pronunziata 
in italiano. Vi si legge: « Nes- 
suno più di me desiderava di 
finire in una volta la questione 
italiana; ma anche il Capo di 
una grande Nazione non può 
far sempre tutto ciò che de- 
sidera ». (manoscritto d'ufficio). 


Municipio di Milano 


" 


2287 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano. 


» 


» 


ir, 


Ulteriore invito ai cittadini di 
notificare i militari feriti o 
malati degli eserciti alleati ed 
austriaco che trovansi ricove- 
rati nelle case, (stampato). 


Idem 


2345 


2288 


Idem 


» 


» 


» 


Partecipa ai cittadini i ringra- 
ziamenti delle LL. MM. Vittorio 
Emanuele lì e Napoleone III 
per le cordiali manifestazioni 
durante il loro soggiorno a 
Milano, (stampato). 


Idem 


2346 


558 


Carlo Gorini , capi- 


„ 






Al fratello Michele, intorno ad 


Seletti avv. Emilio. 






pitano nei Cac- 








una sortita da Casale Monfer- 








ciatori delle Alpi. 








rato (del maggio). Al colonnello 
Giacomo Medici, dalla Valtel- 
tellina colle notizie del giorno 
(del luglio), (due lettere auto- 
grafe). 




2347 




Giulini conte Cesare. 


» 


Luglio 


19 


Al conte Camillo di Cavour. Gli 
esterna il proprio rammarico 
pel suo ritiro dal gabinetto e 
fa voti pel suo ritorno al potere. 


Archivio Giulini. 


2348 


2289 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano. 


» 


» 


30 


11 Consiglio comunale di Milano, 
interprete del pubblico voto, 
apre una sottoscrizione nel- 
l'intento di raccogliere un fon - 
do per soccorrere ai bisogni 


Municipio di Milano. 












degli invalidi e delle famiglie 




i 










derelitto degli estinti degli 














eserciti alleati, inscrivendo la 






i 
i 










città per lire centomila. 





274 



1859-1860-1866 1870 



<D 


G> 










.2 


a 










"-S 
3 


© 
o N 




DATA 






T3 

o 


£ .2 


AUTORE 


*^«*»- *— -- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


o 


Z «2 








e 






e 

3 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


■5 








3 






2349 




Casati conte Gabrio. 


1859 


Luglio 


31 


A Cesare Giulini: Circa al modo 
che si adopererà per congedare 
i volontari. 


Archivio Giulini. 


2350 


2290 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


» 


Agosto 


1 


Comunicazione di una lettera dì 
Vittorio Emanuele ai Milanesi 
per la commemorazione della 
morte di Carlo Alberto. « La 
testimonianza di pietoso rim- 
pianto offerta dal popolo di 
Milano il giorno 28 luglio alla 
grande anima del mio genitore 
commosse profondamente il 
mio cuore.... Ringrazio anche 
a nome d' Italia ». (stampato). 


Municipio di Milano. 


2351 




Visconti-Venosta 
Emilio, R. Com- 
missario. 


» 


» 


2 


A Cesare Giulini : Gli scrive in- 
torno allo Stato dei Ducati e 
della Toscana. 


Archivio Giulini. 


2352 


2291 


Congregazione mu- 
nici pale di Milano. 


» 


» 


3 


Avviso per la formazione delle 
liste della Guardia nazionale. 
(stampato). 


Municipiodl Milano 


2353 


2292 


Comando militare 
della Provincia di 
Milano. 


» 




4 


Manifesto: I già appartenenti al- 
l'esercito austriaco verranno 
ascritti all' esercito regio col 
loro grado ed impiego. (stamp.J. 


Idem 


2354 


2293 


Congregazione mu- 
nicipaledi Milano. 


» 


» 


5 


Avviso: Annunzia l'arrivo in 
Milano per domenica 7 corr. di 
S. M. il Re Vittorio Emanuele. 
(stampato). 


Idem 


2355 


2294 


Idem 


» 


» 


7 


Altro avviso con particolari con- 
cernenti l'arrivo di S. M. 


Idem 


2356 


2295 


Idem 


» 




12 


Annunzia che per l'onomastico 
di Napoleone III verrà ricol- 
locata nel cortile del Palazzo 
delle Belle Arti a Brera, la 
statua di Napoleone I del Ca- 
nova, (stampato). 


Idem 


2351 


2296 


Idem 


» 


» 


14 


Avviso concernente il concerto 
musicale offerto a S. M. il Re 
Vittorio Emanuele dagli arti- 
sti del R. Teatro della Scala. 
(stampato). 


Idem 



1859-1860-1866-1870 



275 



© 






DATA 






^ 


E.<£ 

3 do 
Z "5 


AUTORE 




DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


a 






Q 




£ 

3 


■5 




Anno 


Mese 


3 

5 






2358 


3246 


Giuseppe Garibaldi. 


1859 


Agosto 


19 


Suo telegramma al dott. Agostino 
Bertani. 


Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 


2359 


2297 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


» 


» 


27 


Pubblica le liste dei coscritti 
appartenenti alla leva del cor- 
rente anno, con le disposizioni 
per l'estrazione a sorte dei nu- 
meri, (stampato). 


Municipio di Milano. 


2360 


485 


D'Azeglio marchese 
Roberto. 


» 


Settemb. e 


1 


Al direttore del giornale « Il Mo- 
mento », lettera sulle Ammi- 
nistrazioni municipali auto- 
nome, affine di mantenere più 
stabile l'unione fra i popoli ita- 
liani, (autografa). 


Ancona Amilcare. 


2361 


2298 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


» 


» 


5 


Annunzia l'arrivo della Deputa- 
zione Toscana, (stampalo). 


Municipio di Milano. 


2362 


2299 


Idem 


» 


» 


6 


Altro avviso sull'arrivo della 
stessa Deputazione pel giorno 
8, e sul ricevimento che le pre- 
para la Congregazione, (stamp.). 


Idem 


2363 


2300 


Idem 


» 


y. 


7 


Atteso l'arrivo della Deputazione 
Toscana, la nomina dei gra- 
duati della 4 a , 13 a , 14 a compa- 
gnia della Guardia nazion. e che 
doveva farsi pel giorno 8 è stata 
protratta al giorno 10. (stamp.). 


Idem 


2364 


848 

T 


Mantova 


» 


» 


8 


Memorandum sottoscritto da 
15,000 Mantovani ai Popoli e 
Governi civili d'Europa, per 
protestare contro i patti della 
pace di Villafranca e contro 
il ritorno delle truppe austria- 
che nel loro territorio, (copia). 


Tulio Massarani. 


23(55 


2301 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


» 


» 


9 


Pubblica i ringraziamenti del 
Governatore della Toscana per 
le festose accoglienze alla De- 
putazione, (stampato). 


Municipio di Milano. 


23Ó6 


2302 


Idem 


» 




16 


Prega i cittadini di ritenere 
presso di loro sino alla fine 
del prossimo ottobre, gli uf- 
ficiali e i soldati ai quali die- 
dero già ospitalità, per lasciar 
tempo di preparare i nuovi 
locali appigionati dal Comune. 
(stampato). 


Idem 



276 



1859-1860 1366 1870 



o 
a 


C 
o 




DATA 








-a 
o 


B.2 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


E 

se 


3 ÓO 

Z » 

ce 

-a 




Anno 


Mese 


o 
o 

s 






2367 


1303 


Congregazione mu- 
nicipale di Milano. 


1859 


Settemb. 


18 


Avviso: Le Deputazioni Mode- 
nese e Parmense giungeranno 
domani alle ore 12 \\2 pom. en- 
trando da Porta Nuova, {stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


2368 


2304 


Idem 


» 


» 


19 


Avviso : Contrariamente a quan- 
to si era annunziato, le Depu- 
tazioni Modenese e Parmense 
giungeranno questa sera alle 
ore 6 3[4. I pubblici edifìci 
saranno illuminati, (stampato). 


Idem 


2369 


2305 


Idem 


» 


» 


20 


Avviso : La Deputazione delle 
Romagne giungerà il giorno 
23 entrando da Porta Romana. 
(stampato). 


Idem 


2370 


682 


Francesco Simonet- 
ta, comandante. 


» 






« Giornale dei Cacciatori a ca- 
vallo ossia Guide del Generale 


Simonetta France- 








sco. 














Garibaldi ». (dal 21 aprile al 
















21 settembre - autografo). 




2371 


1114 


Marochetti Giusep- 
pe, colonnello nei 
Cacciatori delle 
Alpi. 


» 


Settemb. e 


28 


A Giuseppe Arrigoni. Lo ringra- 
zia dei servigi resi alla Patria, 
(lettera autografa). 


Arrigoni Enrico. 


2372 


3228 


Consiglio comunale 
di Milano. 


» 


Ottobre 


1 1 


Deliberazione per l' offerta di 
L. 100,000 al fondo per un mi- 
lione di fucili proposto da Ga- 
ribaldi per T armamento della 
Nazione, e versamento di lire 
84,020. (atti originali). 


Municipio di Milano 


2373 




Giullni conte Ce- 
sare. 


» 


» 


16 


Ad Urbano Rattazzi : Lettera in- 
torno al trattamento degli im- 
piegati lombardi ed allo spirito 
pubblico di Milano. 


Archivio Giulini. 


2374 


3244 


Agostino Bertani. 


» 


» 


17 


A Giuseppe Garibaldi, (lettera 
autografa). 


Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 


2375 


3245 


Garibaldi Giuseppe. 


» 


» 


18 


Telegramma al dott. Agostino 
Bertani. 


Idem 


2376 


2306 


R. Comando militare 
della Provincia di 
Milano. 


» 


» 


21 


Avviso: Richiamo sotto le ai-mi 
dei militari lombardi nati nel 
1834, già appartenenti alla Ca- 
valleria austriaca, (stampato). 


Municipio di Milano. 



1859-1860-1866-1870 



277 





<ù 




_ 










o 


— 


GJ 












r 


-x 


Tv 


« 




zz. 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



1299 

e 

J300 



882 

a 

88-1 



2383 . . . 



2301 



2308 



Giulini conte Ce- 
sare. 



Peruzzi Ubaldino. 



Oldofredi Ercole. 



Pretura di Milano: 
Mandamento V. 



Guardia nazionale 
5. a Compagnia, 1. 
Legione. 



Oldofredi Ercoie. 



Idem 



Vigliani, Governa- 
tore della Lom- 
bardia. 



Commissione muni- 
cipale per racco- 
gliere offerte pel 
milione di lucili. 



1859 Novemb. e 



Novemli 



Dicembre 



28 



29 



Ad Urbano Rattazzi : Lettera 
colla quale dichiara di non 
poter accettare l'offertagli ca- 
rica di Governatore di Torino. 

A Cesare Giulini: Commendatizia 
a favore di M. Martin, istoriogr.- 
autore della « Biografia di Ma- 
nin », che recasi a Milano. 

Al suddetto: Scrive intorno alla 
questione elettorale, e della 
posizione della Francia di fron- 
te all'Austria. 

Intorno alla prigionia di Finoli 
Innocente, arrestato per motivi 
politici dall'Austria il 28 mag- 
gio 1859 e liberato dopo il Trat- 
tato di Zurigo. — Foglio di ac- 
compagnamento della Polizia 
di Venezia, che lo rimanda a 
Milano, via Peschiera, {dichia- 
razione giurata de' suoi com- 
pagni di prigionia, Cozzi Achil- 
le e Calcaterra Giuseppe). 

Indirizzo a Giorgio Clerici e due 
brevetti di nomina a Capitano 
e Maggiore della Guardia na- 
zionale, (originali). 

A Cesare Giulini: Lettera poli- 
tica sulle cose del giorno. 

Al suddetto: Sulla situazione; e 
come il conte di Cavour possa 
tornare al Ministero. 

Proclama: Annunzia che colla 
pace cessa il suo mandato af- 
fidatogli dal Re durante la 
guerra nazionale, (stampato). 

Invito per raccogliere sottoscri- 
zioni. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Finoli rag. 
cente. 



Inno- 



Clerici nobile cav. 
Pietro. 



Archivio Giulini 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



18 



278 



1859-1860-1866-1870 





0) 




e 




e 














03 

B 


09 


■=> 


bfi 


•s, 


o 




Ci 








T3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2386 


2309 


2387 


2310 


2388 


262 


2389 


3138 
1 


2390 




2391 




2392 




2393 




239-1 




239: 





Commissione rac- 
coglitrice delle 
offerte per l'ere- 
zione di un mo- 
numento a Vitto- 
rio Emanuele II 
in Torino. 

Annoni conte Fran- 
cesco. 



Camillo conte di 
Cavour. 



Nievo Ippolito. 



Giuseppe Garibaldi. 



Massimo Tapparelli 
D'Azeglio. 

Tommaseo Nicolò. 



Bertani dott. Ago- 
stino. 



Marchese di Rorà. 



Oldofredi Ercole. 



1859 



Dicembre 

» 
» 

» 


7 
15 



























Avviso : È aperta in Milano la 
pubblica sottoscrizione : — Il 
Consiglio comunale l'ha ini- 
ziata coli' offerta di L. 20,000. 
(stampato). 



Partecipa la sua nomina a Co- 
mandante generale della Guar- 
dia nazionale di Milano. 

Invito alle Autorità civili e mi- 
litari a lasciar liberamente 
passare il marchese Araldi 
Erizzo, che recasi a Milano e 
Cremona, (autografo con sug- 
gello). 

« Gli Amori Garibaldini ». Can- 
zoniere autografo composto di 
N. 70 poesie, raccolte in un 
piccolo taccuino. 

Al conte Gabrio Casati, {lettera 
autografa). 

Al suddetto, (lettere autografe). 



Al suddetto, (lettere autografe). 
Al suddetto, (lettere autografe). 



A Cesare Giulini: Intorno alla 
guerra tra l'Austria ed il Pie- 
monte, e sugli orrori commessi 
dagli Austriaci nei paesi oc- 
cupati. 

Al suddetto: Intorno a cose di 
giornalismo. — Dice che D'Aze- 
glio ha accettato la carica di Go- 
vernatore di Milano. — Parla di 
altre cariche di uomini politici. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Famiglia Nievo. 

Archivio Casati 

Idem 

Idem 
Idem 

Archivio Giulini. 



Idem 



279 



1859-1860-1866-1870 





O 




B 




O 








N 






93 


tf] 


r 


-r. 


^ 


« 



















AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2396 
2397 

398 

2399 
2400 



2-101 



2402 



2403 



3242 



3241 



417 



Casati nob. Antonio. 



1859 



Giuseppe Garibaldi. 



Oldofredi Ercole. 



Lugo Ferdinando. 



Oldofredi Ercole. 



Visconti Venosta 
Emilio. 



1860 



Gennajo 



Scritti politici vari. 

Prospetto delle marcie sostenute 
dai Cacciatori delle Alpi, (ma- 
noscritto). 

Elenco dei morti e dei feriti nei 
vari combattimenti dei Caccia- 
tori delle Alpi, durante la cam- 
pagna del 1859. [manoscritto). 

Alcune idee: « L'Uomo - II 
Governo — Il Prete ». Pensieri 
dedicati al Popolo, (manoscritto, 
a matita, autografo). 

A Cesare Giulini : Alcuni parti- 
colari per formarsi un giusto 
concetto della nuova campa- 
pagna diplomatica, intrapresa 
dall' Inghilterra in Italia. 

Al suddetto : Deplora che il moto 
glorioso del 1859 sia stato arre- 
stato a Villafranca. Ma se gli 
Italiani manterranno fermo il 
proposito di raccogliersi tutti 
intorno al nuovo Regno , alla 
prima occasione si raggiun- 
gerà la meta desiderata. — Par- 
la dei Ducati e della Toscana 
e conclude : « Perchè l' Italia 
possa diventare una Nazione, 
conviene abbia il coraggio di 
ardere le autonomie sull'altare 
della Patria ». 

Al suddetto: Dà ragione degli 
attacchi di Gladstone contro i 
Governi assoluti di Napoli e di 
Roma. — Accenna alle opinioni 
di Cavour e D'Azeglio intorno 
alle fusioni. 

Al suddetto : Scrive intorno alle 
cose politiche del giorno; prin- 
cipalmente sulla sospensione 
del Congresso, e sulla proba- 
bilità del ritorno di Cavour 
al Ministero. 



Archivio Casati. 

Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario. 



Idem 



Guerzoni Giuseppe. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



28 



1859-1860 1866-1870 





a> 




e 




e 

















^3 


e 


m 


p 




pi 


o> 




ce 








•o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2404 



Mauri Achille. 



2405 



2406 



2407 



2408 



2409 



3270 



2530 



2-110 



2411 



Casati conte Gabrio. 



Beretta Antonio. 

Giuseppe Garibaldi. 

Cassinis G. B., mi- 
nistro di Grazia 
e Giustizia. 



Voti per l'annessio- 
ne dell'Italia cen- 
trale. 



1360 



Gennajo 



13 



16 



272 Cassinis G. B. 



Casati conte Gabrio. 



2412 3258 



2413 



Atti del Parlamento 
Nazionale. 



Casati conte Gabrio. 



Febbrajo 



21 



30 



21 



Marzo 



23 



22 



21 



26 



A Cesare Giulini: Ringrazia delle 
notizie sulle elezioni e segnala 
un articolo del » Morning-Post » 
sul conte di Cavour che vor- 
rebbe fosse ripubblicato sulla 
« Perseveranza ». 

Al suddetto: Intorno ai motivi 
che lo hanno indotto a ritirarsi 
dal Ministero. 

Al suddetto: Alcune osservazioni 
sull'annessione delle Legazioni. 

Al dottor Agostino Bertani, da 
Fino, (lettera autografa). 

A Cesare Giulini: L'interessa a 
volerlo coadjuvare negli studi 
per la riforma della Magistra- 
tura giudiziaria. 

Indirizzi a S. M. Vittorio Ema- 
nuele per affrettare l' annes- 
sione, in data 7 e 12 settem- 
bre 1859 e 21 febbraio 1860. 

N. 5 grossi volumi ove sono 
raccolti molti fogli di sotto- 
scrizione, con oltre centomila 
firme autografe. 

Ringraziamenti a per alcune 

vedute comunicategli con una 
dotta memoria legale, [lettera 
con firma autografa). 

A Cesare Giulini : Gli manda al- 
cune annotazioni sopra un li- 
bro di Carlo Cattaneo. — Dice 
poscia che Ricasoli viene a 
confermare ciò che egli ed i 
suoi colleghi avevano procla- 
mato dodici anni or sono. 

Trattato, sottoscritto il 24 marzo, 
per la cessione di Nizza e Sa- 
voja, presentato al Parlamento 
nella Tornata del 10 maggio. 

A Cesare Giulini: Intorno alla 
cessione di Nizza e Savoja, e 
sulle elezioni di Milano. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario. 

Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare 



Archivio Giulini. 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Archivio Giulini. 



1859-1860-1866-1870 



281 





o 












e 


















T3 


—, '?3 




DATA 




p 


3 w 
2 .— 


AUTORE 








3 6C 












^: ^ 








o 


E 

3 


^■fiC 




Anno 


Mese 


_ 


z 


•o 








- 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2414 



2695 



2415 



2416 



2417 



2418 



2419 



2420 



2421 



268 



2676 



1301 



3247 



3328 



Giuseppe Garibaldi. 



Direzione del fondo 

pel milione di fu- 
cili proposto da 
Garibaldi. 

Casati conte Gabrio. 



Cavour conte Ca- 
millo. 

Società nazionale 
italiana. 



2422 



3262 



La Farina G. 



Dumas Alessandro. 



Giuseppe Garibaldi. 



Idem 



1860 



423 560 Louis de Ladmirault, 

generale francese. 



Marzo 



Aprile 



31 



11 



L'2 



30 



Al Circolo elettorale di Milano. 
Declina la offertagli candida- 
tura per la rappresentanza di 
Milano, avendo già accettato 
per Nizza, (lettera autografa). 

Circolari, corrispondenze ed al- 
tre carte relative alla sotto- 
scrizione, (manoscritti e stam- 
pati con firme autogr .-pezze8). 

A Cesare Giulini: Gli scrive che 
sarebbe desiderabile che il 
giornalismo si occupasse della 
famiglia del Volta. 

Al suddetto: Intorno ad alcune 
candidature. 

« Indipendenza, unificazione, de- 
naro dell'Italia ». Sottoscrizione 
a favore dell'insurrezione Si- 
ciliana. 

Al conte Borromeo: Commenda- 
tizia a favore del Finoli. 

Al dott. Agostino Bertani: Tele- 
gramma. 

A Giacomo Medici: Lettera pri- 
ma della partenza da Quarto. 
Comincia: « È meglio che tu 
resti ». — Finisce: « I nostri 
nemici sono forti della nostra 
■paura, della indifferenza no- 
stra ». (autografa). 

Al dott. Agostino Bertani. (let- 
tera autografa da Genova). 

Al march. Massimiliano Cesare 
Stampa di Soncino a Milano. 
Esprime la sua riconoscenza 
per la cordiale e generosa ospi- 
talità , durante la cura delle 
ferite riportate a Solferino. 
(lettera autografa). 



Toscani avv. Otta- 
vio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Comizio Veterani 



Finoli rag. Inno- 
cente 

Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 

Guastalla Enrico. 



Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario. 

Seletti avv. Emilio. 



282 



1859-1860-1866-1870 



AUTORE 



E 
= 
2 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2424 



2425 



3263 



Giuseppe Garibaldi. 



2311 



2426 



Giunta municipale 
di Milano. 

Giulini conte Cesare. 



2427 



2428 



2429 



3264 



561 



Giuseppe Garibaldi. 



Giulini conteCesare. 



Gaetano Sacchi, ge- 
nerale. 



2430 



2431 



2432 



3265 



3227 



Mauri Achille. 



Giuseppe Garibaldi. 



Consiglio comunale 
di Milano. 



1860 



io 



11 



13 



14 



ir, 



16 



ls 



Al doti Agostino Bertani. Let- 
tera scritta da Talamone. (au- 
tografa). 

Avviso per la festa dello Statuto. 
(stampato). 

Al conte di Cavour: Gli invia una 
lettera indirizzata a lui (Giulini) 
dal Sirtori prima della sua 
partenza coi Mille. 

(L'originale deve trovarsi fra 
la corrispondenza di Cavour. 
— G. B. Camozzi-Vertova, 
possiede altra lettera del Sirtori 
in cui è cenno di quella indi- 
rizzata a Giidini, e da lui 
inviata a Cavour). 

Al dott. Agostino Bertani. Let- 
tera scritta da Salemi. (auto- 
grafa). 

Al ministro Cassinis: Intorno alla 
entrata in Senato di qualche 
giureconsulto lombardo. 

Al maggiore Carlo Gorini : In- 
torno alla medaglia commemo- 
rativa francese da darsi ai Cac- 
ciatori delle Alpi. — Parla con 
calore della vicina ripresa delle 
armi per la conquista dell' u- 
nità d'Italia, (autografo). 

A Cesare Giulini : Sugli affari 
di Roma e in che modo se ne 
dovrebbe occupare la stampa. 

Al dott. Agostino Bertani : Let- 
tera, da Calafatimi, dopo la bat- 
taglia (autografa). 

Proposta per l'aumento del fondo 
pel milione di fucili, (atti ori- 
ginali). 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Archivio Giulini. 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Giulini 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Municipio di Milano. 



1859-1860-1866-1870 



283 



§ 

9 
«2 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



2433 



3051 



2434 



2435 



2436 



2431 



rv 



2438 



3266 



2439 



2440 



2441 



2312 



Lanza, generale. 



1860 



Giuseppe Garibaldi. 



Oldofredi Ercole. 



Giunta municipale 
di Milano. 



1113 Giacomo Medici, 
1^24 Giuseppe Finzl e 
Angelo Mangili. 



3329 



3330 



3267 



3052 



Giacomo Medici. 



Giuseppe Garibaldi. 



Idem 



Orsini Vincenzo, ge- 
nerale. 



30 



31 



Giugno 



13 



17 



19 



Al generale Garibaldi : Gli chiede 
se acconsente ad una cessazione 
di ostilità per intervenire ad 
una conferenza a bordo del 
Vascello Ammiraglio inglese. 
getterà con firma autografa). 

Al dott. Agostino Bertani: Let- 
tera da Palermo, [autografa). 

A Cesare Giulini : Intorno alla 
spedizione di Garibaldi e come 
sia necessario che il Governo 
agisca. 

Avviso per commemorare la bat- 
taglia di Magenta, {stampato). 

Incartamento di diversi tele- 
grammi per acquisto di armi 
e vapori (fondo pel milione 

. dei fucili, dal maggio al 3 giu- 
gno). 

Lettere al colonnello Cosenz e ad 
altri prima di partire colla se- 
conda spedizione per la Sicilia; 
con istruzioni e copia della 
lettera di Garibaldi del 5 mag- 
gio, (minute originali). 

Lettera a Giacomo Medici: Istru- 
zioni e direzioni per lo sbar- 
co a Castellamare , in Sicilia, 
della seconda spedizione ca- 
pitanata dal Medici. ( auto- 
grafa). 

Al dott. Agostino Bertani : Let- 
tera da Palermo, (autografa^. 

Lettera, da Palermo, al generale 
Garibaldi per chiedere grazia 
in favore di alcuni prigionieri 
del Castello, (autografa). — Ri- 
sposta sulla lettera stessa del 
generale Garibaldi: « Il Ge- 
nerale Orsini disponga dei pri- 
gionieri suddetti , e li faccia 
liberi, (autografa). 



ESPOSITORE 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario. 

Archivio Giulini. 



Municipio di Milano. 



Cesare Mangili. 



Guastalla Enrico. 



Idem 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 

Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



284 



1859-1860-1866-1870 



<0 












AUTORE 


■ ■ 


DATA 


r 


ce 




Anno 


Mese 




*a 








C5 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2442 


3331 


2443 




2444 




2445 


3226 


2446 




2447 


3268 


2448 


3213 


2449 


1216 


2450 




2451 


3058 


2452 


3269 



Diversi. 



Oldofredi Ercole. 



Camozzi nob. dott. 
Gabriele. 

Consiglio comunale 
di Milano. 



Oldofredi Ercole. 



Giuseppe Garibaldi 



Giunta municipale 
di Milano. 



Giovanni Veneziani. 



Oldofredi Ercole. 



Clary, generale. 



Giuseppe Garibaldi. 



1860 



Giugno 



Luglio 



12 



13 



\C, 



18 



24 



20 



27 



23 



30 



Sulla seconda spedizione in Si- Guastalla Enrico. 
cilia capitanata da G. Medici. 
(autografi di Garibaldi, Per- 
sane» e Cavour — 15 e 28 giu- 
gno). 



A Cesare Giulini: Intorno allo 
stato delle cose Siciliane e Na- 
politano e sulla lotta dei partiti. 

Al suddetto: Intorno al fondo 
pel milione di fucili. 

Votazione ad unanimità del sus- 
sidio di L. 12,000 a favore del- 
l' emigrazione, [atti originali). 

A Cesare Giulini: Per la di lui 
nomina a membro di una Com- 
missione; e del giudizio che 
si fa a Torino delle cose di 
Napoli. 

Al dott. Agostino Bertani: Let- 
tera da Milazzo, (autografa). 

Avviso: Ulteriore proroga alle 
insinuazioni di credito per for- 
niture all' armata francese. 
(stampato). 

Ad Eleuterio Pagliano: Sulla 
battaglia di Milazzo, con par- 
ticolari ed episodi, (lettera au- 
tografa). 

A Cesare Giulini : Osservazioni 
intorno alla legge provinciale 
del Rattazzi. 

Al Generale Comandante le trup- 
pe in Milazzo; sulla reciproca 
consegna dei prigionieri di 
guerra, (firma autografa). 

Al dott. Agostino Bertani : Let- 
tera da Messina, (autografa). 



Archivio Giulini. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 

Municipio di Milano. 



Pagliano comm. E- 
leuterio. 



Archivio Giulini. 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Archivio Bertani, 

Saffi, White Mario. 



1859-1 860-1866-1870 



285 





O 




B 




- 














03 


_— 


= 




3 


r;c 


X 


V 




^ 








— 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2453 




2454 




2455 




2456 


3271 


2457 


2314 


245S 


3257 


2459 


3249 


2460 


2315 


2461 


2316 



Oldofredi Ercole. 



2462 3254 



2163 



Idem 



Camozzi - Vertova 
dott. G. B. 



Giuseppe Garibaldi 



Giunta municipale 
di Milano. 



Anonimo- 



Giuseppe Garibaldi. 



Giunta municipale 
di Milano. 



Idem 



Giuseppe Garibaldi. 



Oldofredi Ercole 



1860 



Agosto 



Settemb. e 



22 



28 



in 



15 



A Cesare Giulini : Intorno alle 
cose del giorno. — Il Governo 
deve impedire od appoggiare 
il movimento della Nazione 
per dominarlo. 

Al suddetto: Di una gita di Fa- 
rini a Genova per conferire 
con Bertani. — Promessa che 
non si faranno spedizioni nelle 
Romagne; - accenna alle inten- 
zioni del Governo su questo 
proposito. 

A Cesare Giulini: Gli raccoman- 
da la sottoscrizione iniziata 
per soccorrere le famiglie dei 
combattenti in Sicilia. 

Al dott. Agostino Bertani : Let- 
tera da Reggio di Calabria. 
(autografa). 

Decreta la formazione dei Corpi 
volontari della Guardia nazio- 
nale, (stampato). 

A Giuseppe Garibaldi : Studio 
intorno a Venezia, con uno 
schizzo delle Lagune. 

Indirizzo: « Alla cara popolazio- 
ne di Napoli ». (autografo). 

Avviso : Chiamata dei coscritti 
della leva del 1839. (stam- 
pato). 

Annunzia l'entrata del Generale 
Garibaldi in Napoli, (stampato). 

All'avvocato Brusco di Genova. 
(lettera da Napoli con firma 
autografa). 

A Cesare Giulini : Intorno alla 
nomina di Pasolini; parla di 
Garibaldi e Cavour; dice che 
non è a credersi la nomina di 
Cattaneo a Londra e quella di 
Pallavicini a Napoli. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Archivio Bertani. 
Saffi, White Mario. 



Municipio di Milano. 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 

Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario. 

Archivio Giulini. 



286 



1859-1860- 1866-1 870 



a Ì3 

S »> 

ce 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



24641 2317 



2465 



3250 



Giunta municipale 
di Milano. 

Scialoja Antonio. 



2466 


3256 


2467 


3248 


2468 


3050 


2469 


3225 


2470 


3229 


2471 


3049 


2472 


1240 


2473 


1241 



Magistrato civico di 
Napoli. 

Mezzadri , coman- 
dante il Bastione 
Gregoriano in 
Ancona. 

Consiglio comunale 
di Milano. 



Commissione cnuni 
cipale scolastica. 



De Lamoricière, ge- 
nerale in capo 
delle truppe pon- 
tifìcie. 



Giuseppe Sirtori , 

generale. 

Gen. Cosenz, mini- 
stro della Guer- 
ra. (Napoli). 



1860 



Settemb. e 



20 



21 



22 



23 



24 



20 



Bollettino : Annunzia la vittoria 
di Castelfidardo. (stampato). 

A Garibaldi, dittatore: Lettera 
colla quale gli accompagaa il 
Decreto per la dotazione alla 
principessa Maria Vittoria Lui- 
gia Filiberta di Savoja, che ani- 
mata da generosi sentimenti, 
tradizionali nella sua famiglia, 
rimase impavida in Napoli 
mostrando piena fiducia nelle 
popolazioni e nel Governo dit- 
tatoriale, (autografa). 

Al dott. Agostino Bertani : Let- 
tera politica da Napoli, (auto- 
grafa). 

Ai Signori assenti « Ritornate ». 
{autografo di C. Cattaneo). 

Rapporto sul fuoco di una bat- 
teria, {autografo). 



Nuove denominazioni di vie in 
omaggio a personaggi ed a fatti 
che illustrarono il Risorgi- 
mento italiano, (atti ufficiali). 

Rapporto sull'ordinamento del- 
l'Istruzione comunale, (atti uf- 
ficiali). 

Ordine del giorno dopo la per- 
dita dei ridotti di Monte Pe- 
lago e di Monte Polito. Espri- 
me la sua fiducia nella valida 
difesa delle fortificazioni per- 
manenti entro cui si ritira ad 
attendere soccorsi, (firma au- 
tografa). 

Al Comandante Carissimi : Or- 
dine di recarsi a Maddaloni. 
(autografo). 

Al suddetto: Conferma dello stes- 
so ordine, (autografo). 



Municipio diMilano. 

Archivio Bertani , 
Saffi, Whlte Mario. 



Idem 



Idem 

Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Bertolotti avv. Giu- 
seppe. 



Vanbianchi Carlo. 



Idem 



1859-1860-1866-1870 



287 



■5 


03 




DATA 






T3 

O 


S.22 


AUTORE 


- — r — 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


» 










2 






E 


ce 




Anno 


Mese 








z 


T3 








: 5 






247-1 


284 


De Courten , gene- 
rale pontifìcio, co- 
mandante i l'orti 
di Ancona. 


1860 


Settemb. e 


27 


Al generale in capo, conte De 
Lamoricière. Gli chiede infor- 
mazioni sulle condizioni della 
capitolazione ed istruzioni, (let- 
tera autografa a matita). 


Ancona Amilcare. 


2475 


2427 


Nullo Francesco, 


» 






Tre lettere autografe dagli ac- 


Nullo Carlo. 




la3 


colonnello. 








campamenti di S. Angelo sotto 
Capua, con alcune notizie. (30 
settembre, 2 e 3 ottobre — au- 
tografe). 




2476 


3173 


Pallavicini Giorgio. 


» 


Ottobre 


5 


A sua sorella Teresa, da Napoli: 
Le partecipa la sua nomina a 
Prodittatore, (lettera autografa). 


Barbiano di Belgio- 
joso conte cav. E- 
milio. 


2477 


3231 


Mazzini Giuseppe. 


» 




6 


A G. Pallavicini : Lettera intorno 
all' intimazione di partire da 
Napoli. — Suo rifiuto e perchè. 
(minuta autografa). 


Bellini G. B. 


2478 


2318 


Municipio di Milano. 




Novemb. e 


4 


Annunzia ai cittadini il solenne 
plebiscito di Napoli e Sicilia. 
Apre una sottoscrizione a favo- 
re dei feriti e delle famiglie dei 
morti nell' Italia meridionale. 


Municipiodi Milano. 


2479 




Cassinis G. B., mi- 
nistro. 


» 


» 


6 


A Cesare Giulini: Lo ringrazia 
di alcune notizie ed esprìme 
la fiducia che l' Italia indubi- 
tabilmente si farà. 


Archivio Giulini. 


2480 


2319 


Commissione pei 
sussldii ai Reduci 
delle campagne 
d'Italia. 


» 




10 


Appello caloroso alla carità cit- 
tadina per provvedere ai più 
urgenti bisogni dei reduci e 
delle famiglie dei caduti, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


2481 


2320 


Idem 


» 


» 


» 


Avviso : Per regolare la distri- 
buzione dei sussidi, (stampato). 


Idem 


2482 


302 


Francesco Crispi. 


» 


» 


» 


A Federico Bellazzi , gerente 
la Cassa centrale in Genova 
per il soccorso a Garibaldi. 
- Sopra la sospensione dell'in- 
vio di volontari per ordine di 
Garibaldi ; ed altri argomenti 
di amministrazione e di poli- 
tica. - Annunzia la partenza di 
Garibaldi per Caprera la mat- 
tina del 9. (lettera autografa). 


Ancona Amilcare. 



288 



1 859- 1 860-1 866-1 870 





<x> 




e 




o 






o 

3 


re 


b 


in 


= 


b© 


^ 


ce 








13 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2483 



2484 



2485 



2486 



2487 



2488 



2489 



2490 



2491 



2492 



2493 



2321 



Oldofredi Ercole. 



Camozzi-Vertova 
dott. G. B. 



1860 



2322 



291 



315 



3272 
e 

3288 



3253 



3255 



Giunta municipale 
di Milano. 



Mauri Achille. 



Giunta municipale 
di Milano. 



Camozzi nob. dott. 
Gabriele. 

Bonfiglio Prati , di 

Piacenza. 



Giovanni Prati. 



Mercantine 



Ruggero Settimo. 



Crispi. 



Novemb. e 



13 



14 



26 



27 



menti francesi sulle annessioni. 
Dei concerti tra Cialdini e Per- 
sano per la presa di Ancona. 

Al suddetto: Lo ringrazia per 
l' inserzione nella « Perseve- 
ranza » del tratto generoso di 
alcuni inglesi a favore delle 
famiglie dei volontari; e lo av- 
verte dell'arrivo di molti pri- 
gionieri Napoletani a Bergamo. 

Avvisa la partenza da Milano del 
battaglione di Guardia nazio- 
nale mobile Toscana, (stamp.). 



Archivio Giulini. 



Idem 



Municipio di Milano. 



A Cesare Giulini: Intorno ad Archivio Giulini 
alcune cose parlamentari, ed 
all'arrivo del Re a Palermo 
per domani. 

Invita i danneggiati dalle guerre Municipio di Milano. 
dell' Indipendenza nel 1859 a 
produrre le prove dei danni 
sofferti, (stampato). 



A Cesare Giulini: Gli manda le 
notizie ricevute dalla Sicilia. 

Due canti : « II Combattimento 
di Milazzo ». « Il Canto della 
libertà ». (autografi). 

Stornello : « Firenze a Vittorio 
Emanuele ». (autografo). 

Inno Nazionale o di Garibaldi : 
« Si scopron le tombe... ». (ma- 
noscritto originale e bozze). 

Ferrovie calabro-sicule. — Con- 
cessione Adami e Lemmi. — 
Sua lettera intorno alla con- 
cessione. 

Decreto pel plebiscito, (auto- 
grafo). 



Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare. 



Idem 



Archivio Bertani , 
Saffi, White Mario 



Idem 



Idem 



1859- 1860 1866-1 870 



289 





03 














































-a 




AUTORE 






3 oc 






OS 


Z *> 






E 

3 


ce 




Anno 


z 


"-o 







DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 





3252 


24'.>5 








24*>~ 




2498 




2-1'.»'. 




2500 




2501 


360 


2502 




250n 


■402 


2504 


2675 


2óor. 





Charras, colonnello. 



Correnti Cesare. 



Arrivabene conte 
Giovanni 

Giulinlconte Cesare. 



Lechi Teodoro, ge- 
nerale. 

Allievi Antonio. 



Arconati Giuseppe. 



Municipio di Milano 



Giulini conteCesare. 



Giuseppe Garibaldi. 



Comitato Centrale di 
provvedimento per 
Roma e Venezia. 

Arconati Giuseppe. 



1860 



1861 



Gennaio 



IH 



Note e memorie, (autografo a ma- 
tita). 

A Cesare Giulini: Sulla situa- 
zione politica e sull' azione di 
Garibaldi e di Sirtori in con- 
fronto a quella di altri. 

Al conte Gabrio Casati. Lettere 
diverse. 

Al suddetto: Lettere dal 1848 
al 1860. 

Al suddetto: Lettere diverse. 



Al suddetto : Sulle cose di Na- 
poli, delle Marche e dell'Um- 
bria, e sopra alcuni articoli 
della « Perseveranza ». 

A Cesare Giulini: A proposito 
delle elezioni politiche. 

Al maresciallo Vaillant coman- 
dante le truppe francesi in 
Lombardia nel 1859. — Offerta 
di un Album con acquerelli 
di parecchi valenti artisti di 
Milano. Deliberazione 31 mag- 
gio 1860. (lettere diverse). 

A Marco Minghetti : Intorno alle 
cose del suo Ministero. 

Alla Presidenza del Comitato 
centrale di provvedimento per 
Roma e Venezia. Alcune sue 
idee per agevolare a Vittorio 
Emanuele la liberazione della 
rimanente Italia. — Nomina il 
generale Bixio a suo rappre- 
sentante, [da Caprera). 

Circolare pel riscatto di Roma e 
Venezia, con tre biglietti per 
ricevuta di azioni, (stampato). 



15 A Cesare Giulini: Ancora a pro- 
posito di una Candidatura. 



Archivio Bertani, 

Saffi, Whito Mario. 

Archivio Giulini. 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Archivio Giulini 



Idem 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare. 



Comizio Veterani. 



Archivio Giulini. 



290 



1859-1860-1866-1870 





CD 




E= 




o 








N 






<d 

s 


vi 


sa 


Ct/D 


Pi 


CD 




ce 








•a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2506 


565 


2507 


2323 


2508 


924 


2509 


566 


2510 


266 


2511 




2512 


280 


2513 


675 


2514 




2515 


670 



Giuseppe Ferrari. 



Giunta municipale 
di Milano. 



Vittorio Emanuelell. 



Luigi Torelli, Go- 
vernatore della 
Valtellina. 

Diversi. 



Mauri Achille. 



G. B. Carta. 

Carlo Gorlni, mas. 
giore. 

Cesare Correnti. 



670 Mauro Macchi. 



1861 



Gennajo 



Febbraio 



Marzo 



23 



Aprile 



Marcio 



ls 



in 



12 



23 



Intorno alla sua nuova Candida- 
tura al Parlamento. Conferma 
le sue idee politiche sulla li- 
bertà « che non deve aver so- 
sta ». (autografo). 

Annunzia l'arrivo in Milano di 
S. M. Vittorio Emanuele II 
(stampato). 

Discorso della corona: Al Primo 
Parlamento italiano, (da Mi- 
lano, prova di stampa). 

Della Unità italiana con Vittorio 
Emanuele Re. (due lettere 6 
e 9 marzo, autografe). 

Al Comitato centrale di Genova: 
Indirizzo di Italiani, in Tu- 
nisi , per unirsi agli Italiani 
della madre Patria, che chie- 
dono sia richiamato dall'esilio 
Giuseppe Mazzini, (originale 
con firme autografe). 

A Cesare Giulini: Sulle elezioni. 

— Sulle cose politiche del gior- 
no. — Dell'arrivo di Garibaldi 

— « Anche se l'orizzonte in- 
fosca, noi dobbiamo aver fede 
nella nostra fortuna ». 

Lettera ad un amico, (autografa) 

Al fratello prof. Paolo in Milano, 
sul brigantaggio nelle Provin- 
cie napolitane. (autografa). 

A Cesare Giulini: Giudica seve- 
ramente la lettera del generale 
Cialdini al generale Garibaldi, 
del 21 aprile, alla quale Gari- 
baldi rispose colla sua del 22. 

A Federico Bellazzi: Intorno alla 
petizione per lo sgombro dei 
Francesi da Roma, (autografo). 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



Muonicav. Damiano. 



Seletti avv. Emilio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Ancona Amilcare. 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Giulini. 



Seletti avv. Emilio. 



1859-1860-1866-1870 



291 





--■ 




e 










o 

In 


M 


z: 


22 


=: 


-e 


T\ 


09 




— 








~3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2516 



2517 



2518 



2519 



2520 



2521 



2522 



2523 



2524 



2525 



416 



2324 



2693 



2325 



569 



570 



304 



2326 



277 



Angelo Brofferio. 



Giuseppe Garibaldi, 

generale. 

Giunta municipale 
di Milano. 



Mazzini Giuseppe. 



Giunta municipale 



Manfredo Fanti, ge- 
nerale, Ministro 
della guerra. 

Giacomo Medici, ge- 
nerale. 



Giacinto Carini, ge- 
nerale. 



Comando superiore 
della Guardia na- 
zionale di Milano. 



Sir James Hudson, 

ambasciatore in- 
glese a Torino. 



1861 



Maggio 



Giugno 



Luglio 



Settemb.' 



22 



20 



10 



23 



25 



Alla Commissione genovese or- 
dinatrice della festa per l'an- 
niversario della partenza dei 
Mille, (autografa). 

«Appello alle signore italiane». 
(autografo). 

Avvisa che il Capitolo metropo- 
litano prenderà parte alla fe- 
sta nazionale, (stampato). 

Ad Adamo Doria su diversi ar- 
gomenti politici, (lettera au- 
tografa). 

Avvisa che nella ricorrenza della 
festa dello Statuto, si distri- 
buiranno sussidi ai feriti nelle 
guerre d' Italia, (stampato). 

Al deputato Carlo Gorini : Circa 
la promozione di due ufficiali 
garibaldini, (lettera autografa). 

Al deputato Federico Bellazzi, 
per la medaglia della campa- 
gna di Roma, (lettera autogr.). 

Al deputato Federico Bellazzi : 
Intorno ad una somma stata 
raccolta allo scopo di offrire 
un Villino di campagna al 
generale Garibaldi , il quale 
generosamente rifiuta il dono, 
devolvendolo a favore del Co- 
mitato centrale di provvedi- 
mento per Roma e Venezia. 
(lettera autografa). 

Ordine del giorno : Riconoscimen- 
to del comandante superiore, 
nella persona del luogotenente 
generale Plochiù. (stampato). 

A Giovanni Gerlini: Ringrazia 
per T invio dei discorsi pro- 
nunziati per l'inaugurazione 
del monumento a Daniele Ma- 
nin, (lettera autografa). 



Seletti avv. Emilio. 



Guerzoni prof. Giu- 
seppe. 

Municipio di Milano. 



Comizio Veterani. 



Municipio di Milano. 



Seletti avv. Emilio. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



292 



1859-1860-1866 1870 



e 





cu 




e 




o 






o 


(Vi 

ce 


<n 


*a 


b 


in 


=i 




p: 


■a. 




ce 








TD 



AUTORE 



Anm 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2526 



2527 



2528 



3139 



486 



2529 



2530 



2531 



2532 



2533 



2534 



2535 . . 



359 



511 



2321 



571 



Giuseppe Garibaldi, 

generale. 



Protesta contro l'oc- 
cupazione fran- 
cese di Roma. 



Camozzi Vertova, 
dott. G. B. 



Municipio di Milano. 



Emilio Serra Gro- 
pallo. 



Municipio di Milano. 



Oldofredi Ercole. 



Idem 



Seletti Felice, luo- 
gotenente. 



Zobi Antonio. 



1861 



Settemb. e 



Ottobre 



Novemb. e 



28 Alla famiglia Nievo: Condoglian- 
ze per la perdita del colonnello 
Ippolito Nievo « prode tra i 
più prodi ». (lettera autografa). 



Testo della protesta motivata con 
unite 4 circolari 2, 15, 28 set- 
tembre e 15 ottobre, (stam- 
pati). 



I A Cesare Giulini: Lo prega di 
accompagnare con una sua 
lettera il busto in marmo di 
Mascheroni per meglio spie- 
gare il significato del dono 
dei sottoscrittori Milanesi a 
Bergamo. 

I Indirizzo a S. E. il generale Al- 
fonso Lamarmora in occasione 
della sua partenza da Milano. 
(minuta originale con N. 11 
pezze relative allo stesso argo- 
mento). 

. Al canonico Ambrosoli : Sopra al- 
cune riforme della Chiesa, (tet- 
terà autografa). 

18 Avvisa: Sono ostensibili gli elen- 
chi delle onorificenze militari 
ai volontari dell' esercito me- 
ridionale nella campagna del 
1860. (Stampato). 

23 A Cesare Giulini : Gli scrive per 
partecipargli le sue dimissioni 
da Prefetto di Bologna, spie- 
gandone i motivi. 

24 Al suddetto : Sopra lo stesso ar- 
gomento. 

Al fratello Emilio: Sul brigantag- 
gio nelle provincie di Napoli. 
(cinque lettere autografe dal- 
l'agosto al settembre). 

Al conte Gabrio Casati, (lettere. 
diverse dal 1848 al 1861). 



Famiglia Nievo. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



\ 



Municipio di Milano. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Casati. 



1859-1860-1866-1870 



293 



B 
a 





03 




'- 




e 






o 


n; 


o 


•- 


H 


ug 


- 


-e 


Z 


PC 








"CT 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2536 



2537 



2538 



2539 



2540 



2541 



2542 



2543 



2544 



2545 



Farinl Luigi. 



626 Luogotenenza ge- 
nerale del Re Vit- 
torio Emanuele 
nelle Provincie 
Siciliane. 



418 Garibaldi Giuseppe. 



270 



301 



574 



509 



300 



Avezzana ed altri. 



Camozzi-Ve rto va 
dott. G. B. 



Mordinl Antonio. 



Canzlo Stefano 



Vecchi Augusto. 



Camozzi-Verto va 
dott G. B. 



Avezzana Giuseppe. 



1861 



1862 



Gennajo 



Marzo 



» Aprile 



19 



27. 



■27 



13 



14 



AI conte Gabrio Casati, {lettere 
diverse dal 1860 al 1861). 

Decreta: La medaglia comme- 
morativa pei fatti del 1860 , 
istituita con Decreto 12 dicem- 
bre, destinata al Generale Giu- 
seppe Garibaldi, dovrà essere 
coniata in oro. 

Al generale Nino Bixio, perchè 
lo informi delle sue mosse e 
de' suoi soggiorni, {lettera au- 
tografa). 

Indirizzo al Generale Garibaldi: 
« Ogni loro opera sarà consacra- 
ta al compimento della libertà 
ed unità d'lt&\ia». (ftr me autog.). 

A Cesare Giulini: S'intrattiene 
intorno al viaggio del Generale 
Garibaldi e sull'eccitamento 
che suscita. 

Al Generale Garibaldi: Intorno 
alla accoglienza delle popola- 
zioni e sulla missione del suo 
viaggio, {lettera autografa). 

Al suddetto : Spedizione di al- 
cune armi, (lettera autografa). 

Lettera per la istituzione del 
Tiro a segno in un Comune. 
{autografa). 

A Cesare Giulini : L' informa 
della probabilità che Garibaldi 
si rechi a Bergamo verso la 
fine della settimana. Gli parla 
di cose parlamentari. 

A Giuseppe Garibaldi : Intorno 
all'ordinamento del Tiro a se- 
gno, (lettera con firma auto- 
grafa). 



Archivio Casati. 



Ancona Amilcare. 



Guerzoni p*rof. Giu- 
seppe. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini 



Ancona Amilcare. 



Seletti avv Emilio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini 



Ancona Amilcare. 



19 



294 



1859-1860-1866 1870 



ai 
s 

•5 


e 
o 




DATA 






-a 
o 

s 

!3 


£ .22 

3 do 


AUTORE 


Anno 


Mese 


e 

3 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


z 


-o 








■•J 







2546 



2547 



2548 



2549 



2550 



252 



271 



575 



491 



Principe Umberto di 

Savoja, Presiden- 
te della Società 
del Tiro nazio- 
nale in Torino. 

Dolfi Giuseppe. 



Garibaldi Menotti. 



1862 



Aprile 



2551 



2552 . . . 



2553 



Comitato pel Tiro 
a segno 



Camozzi-Vertova 
dott. G. B. 



Idem 



Idem 



Oldofredi Ercole. 



Maggio 



21 



16 



n 



is 



Al Generale Garibaldi: Sulla isti- 
tuzione del Tiro a segno, (firma 
autografa). 



Al suddetto: Domanda schiari- 
menti intorno ai volontari, (au- 
tografo). 

Al Ministro della guerra: Declina 
l'onorevole ed ambito incarico 
offertogli dal Governo di S. M. 
di andare a combattere i ne- 
mici della Patria nelle Provin- 
cie napoletane alla testa dei 
due valorosi battaglioni di Ca- 
rabinieri mobili Genovesi (let- 
tera autografa). 

Circolare di Garibaldi intorno 
all'ordinamento del Tiro a se- 
gno ed altri stampati relativi. 

A Cesare Giulini: Intorno ad al- 
cune cose personali , e della 
gioja provata da Garibaldi per 
le festose accoglienze fatte a 
Vittorio Emanuele nelle Pro- 
vincie meridionali. 

Al suddetto: Intorno agli avve- 
nimenti di Bergamo, in occa- 
sione della visita di Gari- 
baldi. 

Al suddetto: Gli rimette copia 
del Proclama che fece pub- 
blicare in Bergamo per gli av- 
venimenti del 15. — Dice essere 
arrivato il Senatore Plezza da 
Torino con una missione per 
Garibaldi che trovasi ancora 
a Trescorre. 

Al suddetto: Intorno al tenta- 
tivo di Sarnico ed alle dimo- 
strazioni di Bergamo. 



Ancona Amilcare. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Idem 



1859-1860-1866-1870 



295 



0) 

C 


B 

o 

s'1 




DATA 






O 




AUTORE 




. 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


V 


z| 








9 






E 
s 


ce 




Anno 


Mese 


o 






z 


*s 








3 






2554 




Camozzi -Vertova 


1862 


Maggio 


20 1 A Cesare Giulini: Lo informa 


Archivio Giulini. 






dott. G. B. 








della partenza da T rescorre di 
Garibaldi e del suo seguito. 




2555 


266 


Diversi. 


» 


» 


27 


Indirizzo di devozione al Generale 
Garibaldi e di simpatiaaH'Italia 
di parecchi giovani Inglesi, da 
Gibilterra (1862). (originale con 
firme autografe). — Altro in- 
dirizzo del « Direttorio gene- 
rale del movimento tedesco, 
da Franco forte, capitale del- 
l' Impero Germanico (6 feb- 
braio 1862) al Grande liberatore 
dell'Italia meridionale ». (copia 
conforme). — Altro come sopra 
da Atene (15[27 maggio 1862). 
(originale con firme autografe). 


Ancona Amilcare. 


2556 


2328 


Municipio di Milano. 


» 


» 


31 


Programma per la Festa nazio- 
nale (stampato). 


Municipio di Milano. 


2557 




Camozzi-Vertova 
dott. G. B. 


» 


Giugno 


8 


A Cesare Giulini: Il Prefetto di 
Bergamo e il generale Bixio: 
a proposito delle discussioni 
in Parlamento. 


Archivio Giulini. 


2558 


2427 


Nullo Francesco. 


» 


» 


21 


A Giovanni Nullo : Lo avvisa 
che si reca a Caprera con Ga- 
ribaldi, (autografa). 


Nullo Carlo. 


2559 


264 
265 


Diversi. 


» 






Indirizzi al Generale Garibaldi 
di Associazioni e Municipi per 


Ancona Amilcare. 






















l'iniziato movimento del Tiro. 
















( N. 116 originali con firme 
















autografe). 




2560 


267 


Idem 


» 


Giugno 




Al suddetto : Sopra lo stesso ar- 
gomento. (14 lettere autografe 
di Sindaci e privati). 


Idem 


2561 




Pepoli G. 


» 


Luglio 


15 


A Cesare Giulini : Per un col- 
loquio. 


Archivio Giulini. 


2562 


3332 


Garibaldi Giuseppe. 


» 


» 




Lettere colle quali invia in mis- 
sione i colonnelli Corte e Gua- 
stalla, (autografe 11 e 23 mag- 
gio, 23 luglio 1863). 


Guastalla Enrico. 



296 



1850-1860-1866-1870 



CJ 










e 












DATA 






AUTORE 






e. «2 




~~~'^*«— __>--^. — - — 


— - 


» &*> 










^^ 




Anno 


Mese 


O 


•o 








cS 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2563 



2564 



2329 



2611 



2565 



2566 



2561 



2568 



2569 



Prefettura di Milano. 



Associazione eman- 
cipatrice italiana, 
preside Garibaldi. 



Mauri Achille. 



1862 



2570 



Oldofredi Ercole. 



Mauri Achille. 



Oldofredi Ercole. 



Idem 



298 



Pallavicini Giorgio. 



Agosto 



Agosto 



23 



Comunica il Proclama Reale che 
invitagli Italiani « a guardarsi 
dalle colpevoli impazienze e 
dalle improvvide agitazioni ». 

Circolare alle varie Associazioni 
democratiche italiane. « Tutti 
al loro posto; agitazione legale 
e denaro » (13 e 20 agosto). 
{stampati). 

A Cesare Giulini: Scrive sapersi 
da dispacci sicuri, che Gari- 
baldi non si è mosso da Ca- 
tania — essere falsa la notizia 
delle diserzioni — non vera 
la notizia della nota minac- 
ciosa della Francia. 



24 Al suddetto: Suoi giudizi sul 
Ministero. 



25 



2S 



30 



Al suddetto. Gli scrive: Pepoli 
giunto da Parigi, assicura che 
l' Imperatore era nelle migliori 
disposizioni per lo scioglimento 
della questione Romana, se non 
interveniva il moto garibaldino. 

Al suddetto: Sul moto del Ge- 
nerale Garibaldi in Sicilia. 

Al suddetto: Sul fatto di A- 
spromonte. — Sulle difficoltà 
create dall'arresto di Garibaldi. 
— Sul cattivo effetto che fareb- 
bero le decorazioni. — Riferisce 
le parole dell'Imperatore a Pe- 
poli. « Rappelez vous bicn que 
nous aussi nous voulons Rome 
ou la mort: ne l'oubiiez pas ». 

A Federico Bellazzi : Sul fatto 
d'Aspromonte « Garibaldi fe- 
rito ! il dolore mi rende insen- 
sato ». (lettera autografa). 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Giulini 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



1859-1 860-1866-1 870 



291 





O 




e 




o 














03 

s 


OD 


p 




p; 


-■ 




ce 








■o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2571 2330 



2572 






2573 



Prefetturadi Milano. 



3261 



2574 



2575 



2576 



2577 



2578 



2579 



2580 



573 



Aspromonte. 



Camozzl-Vertova 
dott. 6. B. 



1862 



290 



246 

1,2 

e 3 



Oldofredi Ercole. 



Seletfl Felice, luo- 
gotenente. 



Camozzi nob. dott. 
Gabriele. 



Idem 



Idem 



Paleocapa Pietro. 



Gli Italiani 



Settemb/ 



Agosto 1 31 Manifesto: Affida alla Guardia 
nazionale il mantenimento del 
buon ordine nella Città, già 
esclusivamente affidato alla 
truppa, (stampato). 

Atti notarili per la identificazione 
della barella che trasportò Ga- 
ribaldi da Aspromonte a bordo 
della fregata « Duca di Ge- 
nova ». 



Ottobre 



A Cesare Giulini: Sulla cata- 
strofe di Aspromonte. — Sui 
deplorevoli avvenimenti di Mi- 
lano. — Sulle misure prese a 
Bergamo. — Sul poco favore 
per la sottoscrizione Mazzini. 



14 Al suddetto : Sulle difficoltà della 
situazione, complicate da di- 
vergenze interne e da notizie 
dell'estero. 



Al fratello Emilio: Notizie sul 
brigantaggio, sino all'ottobre. 
(N. 8 lettere autografe). 



Dicembre 



13 A Cesare Giulini: Intorno alle 
spese sostenute nel 1848-49. — 
Trattative col Governo. 

14 Al suddetto: Sopra lo stesso ar- 
gomento. 

18 Al suddetto : Alcuni particolari 
sulla stessa questione. 

19 Della impossibilità di fare al- 
cune raccomandazioni; ed elo- 
gio alla popolazione di Torino 
(lettera con firma autografa). 



Protesta contro 1' occupazione 
francese di Roma. — Oltre 
cento mila firme autografe rac- 
colte in tre grossi incarti di 
pezze N. 410. (1861-1862).- 



Municipio di Milano. 



Archivio Bertani, 
Saffi, White Mario. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Seletti avv. Emilio. 



Archivio Giulini. 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Idem 



298 



1859-1860-1866-1870 





03 




a 


















s 




X 


oj 




X 








-o 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2581 



2582 



2583 



2331 



2332 



677 



2584 



2585 



2586 



2587 



2588 



2333 

e 
2334 



2335 



2678 



563 



489 



2589 



2590 



Giunta municipale 
di Milano. 



Prefettura della Pro- 
vincia di Milano. 



1863 



Fraccaroli Inno- 
cenzo 



MunicipiodiMilano. 



Idem 



Comitato di azione 
veneto « Libertà, 
Unità ». 

Cairoti Benedetto. 



Comitato di Provve- 
dimento.— Comi- 
tato centrate, Ge- 
nova. 



Alfieri march. Ce- 
sare. 

Des Ambrois cav. 
Luigi. 



Maggio 



15 



16 



Luglio 



li) 



Invito di notificare al Municipio 
i nomi dei cittadini caduti com- 
battendo nelle guerre nazio- 
nali 1848-49-59-60-61 per ricor- 
darne i nomi in apposite la- 
pidi da collocare nel Palazzo 
del Comune, {stampato). 

Invito alle Guardie nazionali di 
concorrere all' inaugurazione 
del primo Tiro a segno nazio- 
nale che avrà luogo in Torino, 
nel giorno 21 giugno p. v. 
(stampato). 

Al marchese Ridolfi : Intorno 
alla sua opera « La Nuova Era 
d'Italia », Monumento storico 
per la Nazionalità e l'Indipen- 
denza, (lettera autografa). 

Avvisi 3 e 6 giugno : Program- 
ma della Festa nazionale, (stam- 
pati). 

Avviso per raccogliere doni da 
inviare a Torino per la gara 
del Tiro a segno, (stampato). 

Quattro bollette delle sottoscri- 
zioni. « Il paese salvi il paese ». 
Coi N. 3771-3772-3773-3774. 

Al maggiore Carlo Gorini ed a 
Bellazzi, intorno alla sua fe- 
rita (due lettere autografe). 

« Sottoscrizione per un Mausoleo 
a Gustavo Modena ». Foglio 
del collettore Molinari Davide 
di Mirandola, (con firme auto- 
grafe). 

Al conte Gabrio Casati, (lettere 
del 1863). 

Al suddetto (lettere come sopra). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Seletti avv. Emilio 



MunicipiodiMilano. 



Idem 



Comizio Veterani. 



Seletti avv. Emilio. 



Ancona Amilcare. 



Archivio Casati. 



Idem 



1859-1860-1866-1870 



299 





o 




e 




o 








N 






0J 


Ì3 


3 




3 


SO 


\r x 


<0> 




ce 








-a 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2591 



2592 



2594 



. . . | Casati conte Gabrio. 



2679 



2336 



2337 



2595 2338 



2596 . . . 



2597 



3333 



2598 3334 



2500 



2600 



2601 



2339 



2340 



2341 



Comitato, Venezia. 
— Roma. « Li- 
bertà-Unità ». 

Munìci pio di Milano. 



Comitato di soccor- 
so per gli Unghe- 
resi. 



Giunta municipale 
di Milano. 

Alfieri march. Ce- 
sare. 

Mazzini Giuseppe. 



Diversi. 



Giunta municipale 
di Milano. 



Idem 



Idem 



1863 



1864 



Marzo 



16 



25 



Giugno 



1865 



Luglio 



Marzo 



Maggio 



31 



18 



10 



15 



Manoscritti diversi: Vari. — Del 
Potere temporale del Papa. — 
Del Diritto politico. — Note au- 
tobiografiche.. 

Sottoscrizione per un altro mi- 
lione di fucili. (N. 6 pezze con 
firme autografe). 

Commemorazione delle Cinque 
giornate del 1848. (stampato). 



Invita i cittadini a soccorrere 
gli Ungheresi colpiti dalla sic- 
cità e stremati del necessario, 
con oblazioni generose e pron- 
te, (stampato). 

Avviso per la Festa nazionale. 
(stampato). 

Al conte Gabrio Casati, (lettere). 



A Giuseppe Garibaldi: « So la 
vostra determinazione ». Seb- 
bene certo di non riuscire, gli 
sconsiglia l'impresa combinata 
con alti personaggi e l' allon- 
tanamento suo dall'Italia. « Ad- 
dio con dolore. — Dio vi aiuti ». 
(lettera autografa). 

Al suddetto : Dopo « Ischia ». 
(Documento originale, inedito , 
con parecchie firme autografe). 

Commemorazione delle Cinque 
giornate del 1848. (stampato). 

Norme per ottenere la medaglia 
commemorativa del 1848-49-59 
e 1860-61. (stampato). 

Norme per raccogliere doni da 
trasmettersi a Firenze per la 
gara del Tiro a segno nazio- 
nale, (stampato). 



Comizio Veterani. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Archivio Casati. 



Guastalla Enrico. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



300 



1859-1860-18G6-1870 





o> 




e 




o 






o 








■=> 


fera 


& 


ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



2602 


2342 


2603 


2343 


2604 


273 


2605 


493 


2606 


2344 


2607 


2345 


2608 


2346 


2609 


3233 


2610 


2347 


2611 


2348 







Giunta municipale di 
Milano. 

Idem 



Cibrario Luigi. 



Ranieri Antonio, de- 
putato al Parla- 
mento nazionale. 



Giuntamunicipaledi 
Milano. 



Idem 



Idem 



Garibaldi Giuseppe. 



Comando militare 
del Circondario di 
Milano. 



Giunta municipale di 
Milano. 



1865 



1866 



Giugno 



Luglio 



Settemb. e 



Marzo 



Aprile 



Maggio 



30 



13 



n 



30 



Per la Festa nazionale, {stampato). 



Per l' inaugurazione del monu- 
mento al conte di Cavour. 
{stampato) 

A Speluzzi : Intorno ad un suo 
busto eseguito dallo scultore 
milanese Magni, {lettera auto- 
grafa). 

All'avv. Ernesto Pasquali in To- 
rino, perchè faccia ricerca di 
una sua lettera fatta stampare 
in un giornale di Torino, sulla 
Convenzione del 1864 e sulle 
prossime elezioni, {lettera au- 
tografa). 

Nuovo invito alle famiglie, amici 
e compagni d'armi dei caduti 
nelle patrie battaglie a voler 
notificare al Municipio i loro 
nomi, (stampato). 

Proroga a tutto agosto il tempo 
utile per chiedere ed ottenere 
la medaglia commemorativa. 
(stampato). 

Per la commemorazione delle 
Cinque giornate del 1848. (stam- 
pato). 

Al doti G. B. Prandina : Gli 
esprime la sua gratitudine per 
la cura prestata a suo fratello. 
(da Caprera, lettera autografa). 

Sono chiamati sotto le armi i 
militari in congedo illimitato, 
appartenenti al Corpo fanteria 
Marina, {stampato). 

Sono chiamate sotto le armi le 
classi in congedo illimitato, ad 
eccezione della seconda cate- 
goria degli anni 1842-43. (stam- 
pato). 



ESPOSITORE 



Municipio di Milano 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Prandina dott. G. B. 



Municipio di Milano. 



Idem 



1859-1860-1866-1870 



301 



« 


<v 










B 


e 










^5 






DATA 






a 


ti « 










's 


C3 J3 

2=S 


AUTORE 






DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


© 






e 




- S 

ZI 


— 




Anno 


Mese 


z 






Z 


■3 








3 






2612 


2349 


Giunta mur.'cipale di 
Milano. 


1866 


Maggio 


5 


Il Consiglio comunale ha stan- 
ziato la somma di L. 20,000 a 
sussidio delle famiglie dei con- 
tingenti, (stampato). 


Municipio di Milano. 


2613 


2350 


Idem 


» 


» 


6 


Per la restituzione dei documenti 
che furono allegati alla istanza 
per la medaglia commemora- 
tiva, fa d'uopo rivolgersi alla 
Commissione speciale in To- 
rino, {stampato). 


Idem 


2614 


2351 


Commissione cìvica 
pei sussidi alle 
famiglie dei con- 
tingenti. 


» 


» 


12 


Le famiglie dei chiamati dal con- 
gedo illimitato che intendono 
fruire del sussidio, dovranno 
farne domanda all' Economato 
municipale, (stampato). 


Idem 


2615 


2352 


Deputazione provin- 
ciale di Milano. 


» 


» 


14 


È istituita presso i proprii uf- 
fici un' apposita Commissione 
incaricata di promuovere obla- 
zioni e distribuire sussidi alle 
famiglie dei soldati di riserva, 
dei volontari e delle Guardie 
nazionali mobilizzate della Pro- 
vincia di Milano, (stampato). 


Idem 


2616 


3348 


Diversi. 


» 


» 


18 


Alla Commissione per l'esame 
dei documenti degli ufficiali 
pei Corpi volontari. - Lettera 
di alcuni membri della stessa, 
a favore di ufficiali compro- 
messi nei fatti di Aspromonte. 
(minuta originale). 


Guastalla Enrico. 


2617 


2353 


Municipio di Milano. 


» 


» 


19 


Avviso: S M. affidò il comando 
dei volontari al Generale Giu- 
seppe Garibaldi, (stampato). 


Municipio di Milano. 


2618 


2354 


Commissione civica 
pei sussidi alle 
famiglie dei con- 
tingenti, ecc. 


» 


» 


21 


Le famiglie dei contingenti, vo- 
lontari e Guardie nazionali mo- 
bilizzate chiedenti sussidio, do- 
vranno ritirare la modula di 
domanda dall' Economato mu- 
nicipale- (stampato). 


Idem 


2619 


2355 


Ufficio di Leva. 


» 


» 


» 


Pubblica le norme per arruolarsi 
nel Corpo dei volontari, (stam- 
pato). 


Idem 



302 



1859-1860-1866-1870 



3 





o 




E 




o 














o 


Ì3 


B 




-.= 


tot 


S^ 


03 




ce 








T3 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2620 



2621 



2622 



2623 



502 



2356 



2357 



3335 



2624 2358 



2625 



2626 



3336 



57 r 



Plochiù e Isasca, 

generali. 



Comando militare di 
Milano. 



Idem 



Garibaldi Giuseppe. 



Commissione d'ar- 
ruolamento per la 
formazione di due 
compagnie di Ti- 
ratori. 



2627 3337 



Riboli dott. Timoteo. 



Bonaparte principe 
Napoleone. 



Garibaldi Giuseppe. 



1866 



Giugno 



21 



28 



11 



24 



Luglio 



28 



Alcune disposizioni relative al- 
l'arruolamento dei volontari. 
(quattro telegrammi). 

Gli arruolati nel giorno 26 dalle 
due Commissioni del Mona- 
stero maggiore e di S. Spirito 
riscuoteranno la loro paga al- 
l' ufficio del Monastero mag- 
giore, (stampato). 

Sono chiamati sotto le armi i 
contingenti di seconda cate- 
goria delle classi 1842, 1843 e 
1845. (stampato). 

« Il nostro prode esercito ha 
corrisposto degnamente alla fi- 
ducia del Re ». Ordine del 
giorno, da Salò, ai Volontari. 
(autografo). 

È aperto l'arruolamento per la 
formazione di due compagnie 
di Tiratori volontari da aggre- 
garsi ai battaglioni di Guar- 
dia nazionale mobile allo Stel- 
vio ed al Tonale, (stampato). - 
Luglio 2. Avvisa che gli ar- 
ruolati vengono diretti a Son- 
drio, (stampato). 

Ad E. Guastalla: Intorno ad al- 
cune cose per l'ambulanza dei 
Volontari in Tirolo. (due lettere 
autografe). 

A Schieppatti : Chiede di acqui- 
stare tutti i Regolamenti del- 
l'esercito italiano, (lettera au- 
tografa). 

A E. Guastalla: « La mia ferita 
è nulla; potrò andar in vet- 
tura od a cavallo ». - Dispo- 
sizioni diverse di guerra, (let- 
tera autografa). 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Guastalla Enrico. 



Municipio di Milano. 



Guastalla Enrico. 



Seletti avv. Emilio. 



Guastalla Enrico. 



1859-1860-1866-1870 



303 



'-5 
■— 
,o 

T3 

O 

E 





£ 




E 




- 






s 

03 


et 


= 




3 




^ 


09 




X 








-3 



AUTORE 




DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2628 



358 



2629 



2630 



2631 



263? 



2633 



2360 



Municipio di Milano. 



2634 



2033 



2636 



3338 



3339 



2361 



318, 

484 e 

501 



2362 



3340 



3259 



Comando militare 
del Circondario di 
Milano- 



Garibaldi Giuseppe. 



1866 



Luglio 



Idem 



Giuniamunicipaledi 
Milano. 



Diversi uffici mili- 
tari. 



Comando generale 
del Corpo dei vo- 
lontari. - Tirolo. 

Garibaldi Giuseppe. 



La Marmora, gene- 
rale 



14 



1(3 



17 



Agosto 



29 



Indirizzi presentati a S. M. Vit- 
torio Emanuele II. (13, 14 lu- 
glio , 7 e 27 agosto, 9 ottobre 
1859, 1 gennajo 1861 e 11 lu- 
glio 1866. — Minute d'ufficio). 

È fatto obbligo ai militari di 
qualunque grado, appartenenti 
all' esercito ed ai Corpi volon- 
tari, di presentarsi entro 24 ore 
dal loro arrivo in Milano, al 
Comando militare, (stampato). 

Ordine di far marciare al Nord 
i Corpi dei volontari che si 
trovano al Mezzogiorno, {da 
Storo, autografo). 

Al generale N. Fabrizi : Dispo- 
sizioni per l'occupazione di po- 
sizioni militari, (da Storo, let- 
tera autografa). 

La partenza degli inscritti di se- 
conda categoria, classe 1845, è 
differita al 24 corrente, (stam- 
pato). 

Intorno a movimenti di truppe 
ed altre disposizioni sino al- 
l' annunzio della sospensione 
d'armi e susseguente armisti- 
zio. (N. 29 telegrammi. Copie 
dell'ufficio telegrafico). 

Gli assenti dai Corpi senza per- 
messo dovranno restituirvisi 
entro tre giorni, (stampato). 

Diversi ordini di marcia ed istru- 
zioni, tutti di pugno del gene- 
rale (Tirolo). 

Telegramma al Quartier gene- 
rale di Garibaldi in Storo : 
« Considerazioni politiche ». — 
Per lo sgombero del Tirolo. — 
(È il telegramma a cui Gari- 
baldi rispose: « Ubbidisco »). 



Municipio di Milano. 



Idem 



Guastalla Enrico. 



Idem 



Municipio di Milano- 



Ancona Amilcare. 



Municipio di Milano 



Guastalla Enrico. 



Archivio Bedani , 
Saffi, Withe Mario. 



304 



1859-1860-1866-1870 



0? 










e 












DATA 




L. « 








2 -£s 


AUTORE 


„ ^ . 




3 6B 










za 










ce 




Anno 


Mese 


o 


-a 








O 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2637 



2638 



2639 



2640 



3341 



3342 



3343 



3344 



2641 



2642 



2643 



2644 



3345 



Garibaldi Giuseppe. 



Idem 



Idem 



Calvino Salvatore. 



Garibaldi Giuseppe. 



248 



576 



2363 



F. Brignone , gene- 
rale comandante 
il 6.° Corpo d'ar- 
mata. 



Seletii Felice, luo- 
gotenente Lucca 
Cavalleria. 



Municipio di Milano. 



1866 



Agosto 



20 



26 



Settemb. e 



Ottobre 



21 



23 



10 



Novemb. e 



Manifesto agli Italiani, (autografo 
con una sola prova di stampa: 
ne fu sospesa la pubblicazione). 

Al colonnello Guastalla: Intorno 
alle cose della campagna ed ai 
Corpi dei volontari, {lettera au- 
tografa). 

Al barone Bettino Ricasoli: In- 
torno agli studi per la orga- 
nizzazione dei Corpi dei vo- 
lontari, coi nomi dei compo- 
nenti la Commissione, proposti 
da Garibaldi, (minuta auto- 
grafa e copia). 

A Enrico Guastalla: Sul moto di 
Palermo; sulla sua indole, sulle 
misure prese; sulla nessuna 
convenienza di mandare dei 
battaglioni dei volontari in Si- 
cilia, come si era dapprima 
ventilato, (lettera autografa, da 
Firenze). 

Ordine del giorno : « Il Corpo 
dei volontari italiani durante 
la campagna di guerra del 1866 
ha fatto il suo dovere , e nel- 
l'adempimento di questo do- 
vere trova la più onorevole 
delle ricompense ». (autografo). 

Al generale Franzini, colle di- 
sposizioni per l'occupazione di 
Mantova, (lettera con firma au- 
tografa). - Telegramma del ge- 
nerale Franzini che annunzia 
l'occupazione. 

Al fratello Emilio. Lettere di- 
verse, con alcunememorie sulla 
campagna, sino alla liberazione 
di Venezia, (autografe). 

Annunzia l'arrivo della Deputa- 
zione veneta, per presentare il 
plebiscito a S. M. Vittorio E- 
manuele il giorno 3. (stampato). 



Guastalla Enrico. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Seletti avv. Emilio. 



Municipio di Milano. 



1859-1860-1866-1870 



305 





03 




P 




e 






o 








03 




b 


(fl 


3 


£ 


X, 


o 




ce 








-o 



AUTORE 



Anno 



DATA 



Mese 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



-345 



B46 



:a~ 



548 



2649 



,50 



Gol 



652 



653 



326C 
fel 



2364 



2365 



2366 



26S0 



654 



2367 



294 

e 

500 



3347 



Russel Lord John e 
Bertani. 



Thaon di Revel con- 
te Ottavio, gene- 
rale. 

Bertani dott. Ago- 
stino. 

Giunta municipale di 
Milano. 



Idem 



Idem 



Centro d' Insurre- 
zione In Roma. 



Giuntamunicipale di 
Milano. 

Tasca Ottavio. 



Crispi Francesco. 



1866 



1867 



Dicembre 



Febbraio 



Marzo 



Aprile 



Maggio 



Luglio 



Ottobre 



15 



15 



3(i 



31 



26 



Carteggio , ed Indirizzo di sim- 
patia pel favore dimostrato dal- 
la Nazione inglese alla Causa 
italiana, (lettere autografe). 



Al conte Gabrio Casati. 
del 1848-49-66). 



(lettere 



Al suddetto, (lettere del 1866). 



Norme per gli aventi diritto alla 
medaglia commemorativa della 
campagna del 1866. (stampato). 

Commemorazione delle Cinque 
giornate del 1848, con distri- 
buzione di sussidi, (stampato). 

Altre norme relative alla meda- 
glia commemorativa, (stam- 
pato). 

Serie 2. a , Vaglia N. 1865, per 
L. 25. « Soccorso a sollievo dei 
Romani ». - Emissione garan- 
tita dal Centro dell'emigrazione 
romana. 

Per la Festa nazionale, (stam- 
pato). 

Per l'elezione al Parlamento na- 
zionale di un suo amico. - In- 
torno ad un suo indirizzo agli 
Italiani, - e su la fondazione 
di una nuova Chiesa, (due let- 
tere autografe 26 e 29 luglio, 
con stampato). 

Al generale Garibaldi a Caprera : 
« Guastalla e Fabrizi vi di- 
ranno lo stato delle cose — 
quello che abbiamo ottenuto. 
- Voi liberate Roma da Ca- 
prera ». (lettera autografo). 



Archivio Bertani , 
Saffi, Withe Mario. 



Archivio Casati. 



Idem 



Municipio di Milano. 



Idem 



Idem 



Comizio Veterani. 



Municipio di Milano. 



Ancona Amilcare. 



Guastalla Enrico. 



306 



1859-1860-1866-1870 



03 














C2 








-e 






DATA 














T3 


45 J3 


AUTORE 


















o> 


z » 
ce 








3 


§ 




Anno 


Mese 


C 


Z 


-a 








ES 



DESCRIZIONE 



ESPOSITORE 



2655 


3346 


2656 


2369 


2657 


2368 


2658 




2659 




2660 




2661 


419 


2662 


278 1 


2663 


2370 


2664 


2371 



Garibaldi Giuseppe. 



Comando militare 
della Provincia di 
Milano. 

Municipio di Milano. 
Delegato straor- 
dinario. 



La Marmora Alfon- 
so, generale. 

Capponi Gino. 



La Marmora Alber- 
to. 

Cairoti Giovanni. 



Kanzler, generale. 



Comune di Milano. 



Idem 



1867 



1868 



Ottobre 



Febbrajo 



Marzo 



29 



15 



27 



Da Caprera: « Agli Italiani: Sulla 
terra romana si combatte - e 
là vi sono uomini per cui darei 
mille vite ». (autografo). 

Richiama sotto le armi i mili- 
tari di prima categoria della 
classe 1841. (stampato). 

Affida al patriottismo della Guar- 
dia nazionale la tutela dell'or- 
dine e della tranquillità pub- 
blica. - « Ai Milanesi: » Sconsi- 
glia gli assembramenti tumul- 
tuosi e fa l'elogio della Guardia 
nazionale. (6 novembre). (In 
occasione delle agitazioni per 
Mentana), [stampati). 

Al conte Gabrio Casati, (lettere 
del 1859-60-66-67). 

Al suddetto, (lettere del 1865- 
66-67). 

Al suddetto, (lettere del 1866-67). 



Narrazione particolareggiata del- 
la impresa dei Monti Parioli - 
Villa Gloria, 1867. (lettera au- 
tografa di Giovanni Cairoli, 
che faceva parte dell' impresa 
e fu gravemente ferito, al pro- 
fessore G. Guerzoni). 

Fidei et virtuti - Roma - Men- 
tana - Croce commemorativa 
per la difesa dei diritti della 
Santa Sede. (Diploma , firma 
autografa). 

Commemorazione delle Cinque 
giornate del 1849. (stampato). 

Elenco delle persone d'ignota di- 
mora che chiesero compensi 
per danni di guerra, (stampato). 



Guastalla Enrico. 



Municipio di Milano. 



Idem 



Archivio Casati. 



Idem 



Idem 



Guerzoni prof. Giu- 
seppe. 



Ancona Amilcare, 



Municipio di Milano. 



Idem 



1859-1860-1866-1870 



307 



Ci 

e 
■5 
o 


e 
e 


- 


DATA 






© 

Ci 

£ 
Z 


S.S2 
Z « 

-5 


AUTORE 


Anno 


Mese 


5 
- 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


2665 


275 




1868 


Aprile 




Incartamento relativo alla spada 
d'Onore offerta a S. A. R. il 
principe Umberto di Savoja, da- 
gli ufficiali dell'esercito, (mar- 
zo e aprile). 


Ancona Amilcare. 


2666 


2372 


Comune di Milano. 


» 


Giugno 


4 


Per la Festa nazionale, (stam- 
pato). 


Municlpiodi Milano. 


2667 


562 


Bono-Calroli Ade- 
laide. 


» 






Tre lettere: Parla dei figli ca- 
duti, (una autografa al mag- 
giore Carlo Gorini; altra al 
suddetto, firma autografa, 25 
maggio e 12 giugno 1860 ; la 
terza autografa , ad una si- 
gnora, 5 giugno 1868). 


Seletti avv. Emilio. 










2668 




Matteucci Carlo. 


» 






Al conte Gabrio Casati, (lettere 
dal 1848 al 1868). 


Archivio Casati. 












3104 


Napoleone MI. 


1869 


Febbrajo 


27 


Al conte Ottaviano Vimercati: 
Loda l'opera sua diretta a 
mantenere buoni rapporti tra 
Francia e Italia, (autografa). 


Vimercati contessa 
Teresa. 


2670 


2373 


Municipio di Milano. 


» 


Giugno 


4 


Per la Festa nazionale, (stam- 
pato). 


Municipio di Milano. 


2671 


2375 


Giunta municipaledi 
Milano. 


* 


» 


14 


Elargizioni a favore di bambini 
poveri per solennizzare la na- 
scita del Principe di Napoli. 

(stampato). 


Idem 


2672 




Gualterio F. A. 








Al conte Gabrio Casati. (Lettere 
del 1857-59-60-69). 


Archivio Casati. 












2673 




Capecelatro Padre 
Alfonso. 








Al suddetto. (Lettere dal 1860 
al 1869). 


Idem 












2674 


2377 


Comune di Milano 


1870 


Marzo 


15 


Commemorazione delle Cinque 
giornate del 1848. (stampato). 


Municipio di Milano 


2ó7ò 


2378 


Idem 


» 


» 




Per la Festa nazionale, (stampato). 


Idem 


2676 


2379 

a 
2382 


Idem 


» 


Settemb. e 


2 


Chiamata sotto le armi della l a 
categoria delle classi 1841-45, 
1842-43, 1839-40-41 ; della 2 ' 
categoria 1848. (stampali 20 
luglio — 2-7 e 10 settembre). 


Idem 



308 



1859-1860-1866-1870 



<0 

a 
•3 
o 






DATA 






T3 

o 


S - 


AUTORE 






e 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


| 


OS 




Anno 


Mese 


o 






Z 


•3 








3 






2677 


2383 


Comune di Milano. 


1870 


Settemb. e 


21 


Manifesto: « Roma è ridonata al- 
l' Italia ». {stampato). 


Municipio di Milano. 


2678 


2383 
1 


Idem 




» 


23 


Pel sussidio alle famiglie povere 
dei militari richiamati straor- 
dinariamente in servizio attivo. 
(stampato) 


Idem 


2679 


2383 
2 


Idem 


» 


Ottobre 


9 


Plebiscito di Roma, (stampato). 


Idem 


2680 


2383 
3 


Idem 


» 


» 


11 


Annunzia l'arrivo della Deputa- 
zione Romana per la presenta- 
zione del Plebiscito, (stampato). 


Idem 


2681 


2388 










Suffragi commemorativi di An- 
nibale Correnti. — Note bio- 


Correnti corani. Co- 














sare. 














grafiche dal 1847 al 1870. — 
















(n. 20 agosto 1827, m. 7 gen- 
















naio 1883). 




2682 


578 


Vannucci Atto. 








Al sig. Salvi , tipografo, intorno 


Seletti avv. Emilio. 














alla ristampa della « Storia d'I- 
















talia ». (lettera autografa 28 
















gennaio 1872). 




2683 


2681 










Circolari a stampa per un asse- 
gno vitalizio al Generale Gari- 


Comizio Veterani. 
























baldi. (1875). 




2684 


939 


Rainoni dott. Paolo, 
già direttore de- 








Sui moti rivoluzionari del 1818 
e successive vicende politiche 


Rainoni dott. Paolo. 














gli uffici di Po- 








in Milano, (memorie mano- 








lizia in Milano. 








scritte). 




2685 




Diversi. 








Incartamenti sopra vari oggetti 
durante la Vice Presidenza e 


Archivio Casati. 






















PresidenzadelSenato, del conte 
















Gabrio Casati, dal 1860 al 1870. 
















— Carteggi diversi durante lo 
















stesso periodo. — Carteggi re- 
















lativi al matrimonio di S. A. 
















R. il Principe Ereditario — alla 
















nascita di S. A. R. il Principe 
















di Napoli — al matrimonio di 
















S. A. R. il Duca d'Aosta — 
















alla nascita di S. A. R. il Du- 
















ca di Puglia. 




2686 




Lanza Giovanni. 








Al conte Gabrio Casati, (lettere 
dal 1866 al 1870). 


Idem 



309 



1859- 1 860- 1 866- 1 87© 



o> 
e 
'•5 

© 

O 
0> 

5 


o 

e 
o 

°'« 

E. 22 

3 ut 

z « 

« 

•3 


AUTORE 


Anno 


DATA 

Mese 


o 
e 


DESCRIZIONE 


ESPOSITORE 


?687 




Sella Quintino. 

Pappalettere Padre 
Simpliciano. 

Manzoni Alessandro. 








Al conte Gabrio Casati, (lettere 
dal 1869 al 1870). 

Al suddetto, (lettere dal 1860 
al 1870). 

Al suddetto, (lettere dal 1845-50- 
51-60-68-71). 

Al suddetto, (lettere dal 1848 
al 1873). 

Al suddetto, (lettere dal 1857 
al 1873). 

Al suddetto, (lettere dal 1859 
al 1873) 


Archivio Casati. 


26S8 
?6S9 






Idem 
Idem 


2690 


Mauri Achille. 
Massari Giuseppe 
Tosti Padre Luigi. 








Idem 
Idem 


2691 








2692 

















20 



PAKTE SECONDA 
Bibliografia 



1706-1814 



Libri ed Opuscoli. 





s 




= 




o 






o 
5 




§ 


<y. 




Sb 


Z 


Bfi 








■a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



3224 



2645 



3222 



2610 



2421 



3178 



1303 



1304 



3181 



Allocuzione prima di disinganno al popolo milanese. Milano, s. a. e 
tip. (epoca Cisalpina), in-4 di p. 7. 

Appello ad Alessandro, imperatore e autocrate di tutte le Russie, sul de- 
stino dell'Italia, scritto nelle tre lingue dall'Autore dell'Italico, 2. a 
ed. su quella di Londra. Novara, tip. G. Miglio, 1814, in-8 di p. 38. 

Aristocrazia (L') fulminata dalla Ragione, ossia Discorso fatto dal citta- 
dino N. N. ad alcuni suoi amici. Milano, stamp. Bolzani, s. a., in-4 
di p. 14. 

Armani G. B. Versi patriottici. S. 1. e tip., anno I della Libertà italiana 
(1797;, in-16 di p. 14. 

Armaroli (senatore). Sulla Rivoluzione di Milano seguita nel giorno 20 
aprile 1814, sul primo suo Governo provvisorio e sulle quivi te- 
nute adunanze de' Collegi elettorali ; memoria storica con docu- 
menti. Parigi, novembre 1814, in-12 di p. 56. 



Atti del Governo dal 21 aprile 1814 al 31 dicembre 1815. Milano, dalla Guastalla Enrico. 
R. C. Stamperia di Governo, 1814-1815, 4 voi. in-8. 

Barrère (cittadina). Discorso recitato nel Circolo Costituzionale nel dì Cavriani Ippolito. 
29 frimajo, e acclamato per la stampa. Milano, stamperia Italiana 
e Francese. S. a., in-8 di p. 12. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Sormani-Castelli Is- 
menia. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



Beccattini. Storia del memorabile triennale Governo francese e sedi- 
cente cisalpino nella Lombardia; lettere piacevoli d istruttive. Mi- 
lano, s. t, 1799-1800, 2 voi. in-8 di p. ix-255, 66. 

Bollettino delle Leggi della Repubblica italiana dalla Costituzione pro- 
clamata nei Comizj in Lione al 31 dicembre 1802 e seguenti. Mi- 
lano, L. Veladini, stamp. Nazionale, 1802-14, 20 voi. in-8. 



Idem 



Guastalla Enrico. 



314 



1796-1814 



s 
z 





a> 




cr 




o 






o 












R 


i« 


a 




i*i 


a> 




OS 








73 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



10 



11 



12 



13 



14 



15 



Ili 



821 Bollettino VII, con due Proclami dell'Arciduca Massimiliano al popolo 
di Vienna, una Lettera del Principe di Neuchàtel diretta al sud- 
detto, e la Capitolazione per la consegna di Vienna. Padova, stamp. 
Penada, 1809, in-8 di p. 14. 



2784 



2421 



1018 



2421 
10 



1166 



2614 



17 



1S 



19 



1102 



2421 



11 



2687 
4 



Bonola Francesco. I Cisalpini; narrazione storica. Milano, C. Barbini 
editore, tip. Wilmant, 1869, in-32 di p. 160 con vignetta. 

Boselli Ben. (da Savona). Nota d' un Italiano agli alti principi alleati 
sulla necessità di una lega italica per la pace d'Europa. Parigi, 
coi torchi di P. Didot il maggiore, 1814, in-8 di p. 45. 

Bossi Pietro. Le Avventure della Repubblica Cisalpina; poema eroi- 
comico colle note a ciascun canto. Milano, Pirotta e Maspero stamp., 
1790, in-8 di p. 114. 

Buonapartiana, ossia Raccolta d'aneddoti e tratti curiosi inediti o poco 
noti su l'ex-Imperatore Napoleone. Verona, tip. Pietro Bisesti, 
1814, in-8 di p. 8. 

Cantù Cesare. Diplomatici della Repubblica Cisalpina e del Regno 
d'Italia. Milano, tip. Bernardoni (187..), in-4 di p. 30. 

Canzone diretta all'eroismo dell'invincibile Guerriero, al terribile co- 
mandante in capo dell'Armata francese in Italia, al generoso, al- 
l' immortai Bonaparte, del cittadino O. S. — S. 1., tip. ed anno, in-16 
di p. 4. 

Canzonetta nuovissima. La tomba di Napoleone ; quartine. S. 1., tip. ed 
anno, un foglio. 

Principia : « Genj illustri che vegliate 

Dove un grande ancor si onora ». 

Carabelli Ignazio. I Calunniatori smascherati, ossia confutazione de' libelli 
pubblicati dall'ex-generale Colletta e dal sedicente general France- 
schetti sulla catastrofe di Murat nel 1815. Italia, 1826, in-16 di p. 168. 

Carrer L. Poesia, in appendice della « Gazzetta di Venezia ». 

Questa poesia venne scritta a Parigi quando si promulgò la Re- 
pubblica ed incomincia: 

« Sorgi, Italia; il brando impugna - E sui barbari ti getta», 
(Nato a Venezia il 12 febbrajo 1801, morto ivi al 23 dicembre 1850). 



Bignami -Sorniani 
Emilio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Casati Gabrio. 



vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio. 



Crippa Giuseppe. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



1796-1814 



315 



o 

O 


Ci i 
S.S3 

3 6£ 


Ci 


z *> 


1 


BS 


3 




li 


T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



20 



21 



22 



23 



2-1 



25 



26 



21 



1247 



2611 



980 



1432 



28 



24 



2653 



2654 



2607 



821 

T 



3214 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio. 



2'.' 



1074 



Castagna Nicola. Della sollevazione d'Abruzzo nell'anno 1814; memorie 
storiche. Aquila, Bernardino Vecchioni tip., 1875, in-16 di p. 176. 

Castelli Girolamo. Sollecitazione al popolo all'Albero della libertà eretto 
in Venezia li 4 giugno 1797, in-16 di p. 7. 

Cattaneo Carlo. L'antico esercito italiano. Milano, editori del «Politecnico». 
1862, in-8 di p. 48. 

Estratto dal voi. Vili del « Politecnico ». 

Cecconi Pietro. Discorso per la Sessione de' 2 aprile dell'Associazione 
nazionale italiana di Parigi. Pensieri su' veri interessi dell' Italia. 
Parigi, tip. Benard e C, s. a., in-16 di p. 8. 

Cerimoniale (Progetto di) per l' incoronazione di S. M. V Imperatore. 
S. 1., tip. ed a., in-4 di p. 15. 

Esso è firmato dal conte di Sègur e da Stampa di Sondrio. 

Cerimoniale per la nascita dei Principi e delle Principesse figli di 
S. M. l'Imperatore. Milano, stamp. Reale, 1811, in-4 di p. 10. 
È firmato dal conte di Sègur. 

Cittadino (Un) libero; poesia. Padova, C. Conzatti,e ristampato da Gio. 
Zatta, s. a., in-16 di p 3. 

Compagnoni Giuseppe. Sulla Pace; orazione per ordine del Governo Ci- 
salpino , detta nelle feste solenni al Foro Bonaparte il dì 10 fio- 
rile , anno IX. Milano, stamp. Italiana e Francese (1805), in-4 di p. 20. 
(Nato a Lugo il 3 marzo 1754, morto il 28 dicembre 1833). 

Compendio storico degli avvenimenti seguiti in Lugano dall'epoca della 
proclamazione della libertà sino al presente, nel quale vengono par- 
ticolarmente descritte le scelleraggini e gli orrori colà commessi 
li 28 e 29 aprile 1799, in occasione della controrivoluzione promossa 
dai nemici di tutte le Nazioni libere, corredato di note importantis- 
sime e di documenti giustificativi. S. 1 , tip. ed anno, in-8 di p. 143. 
Colla versione francese a riscontro. 



Composizione sopra la perdita di Napoleone; quartine. S. 1., tip. ed a., Crippa Giuseppe. 
un foglio. 

Incomincia: « Sortendo Napoleone - Di Parigi la gran città ». 



Idem 



Cantù Cesare. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Bignami- Sorniani 
Emilio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



316 



1796-1814 



o 


e 
o 

si 


« 




-3 
O 

s 

=1 


S.g 

3 SO 

-3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



30 

31 
32 
33 
34 

: : :r, 

36 
37 

38 
39 


468 

821 
T 

3222 
~ 

2613 

3223 
5 

2627 

3222 
4 

821 

2873 

3222 

15 



Confalonieri Federico. Lettera ad un amico. S. 1. e tip., datata Milano, 
15 marzo 1815, in-16 di p. 23. 

L'amico è il conte Antonio Burini. 

(Nato a Milano nel 1776, morto a S. Gallo nel 1846). 

Considerazioni sugli avvenimenti politici e militari dell'anno 1812. Mi- 
lano, tip. F. Fusi e C, 1813, in-8 di p. 76. 

Consigli di Giuseppe II ai Legislatori della Repubblica Cisalpina. S. 1., 
tip. ed a., in-8 di p. 12. 

Consolazione per chi la vorrà capire, in versi marte lliani. Venezia, fra- 
telli Casali, 1797, anno I della Libertà italiana, in-16 di p. 3. 

Constitution (La) frangaise, présentée au Roi par l'Assemblée nationale 
le 3 septembre 1791, et acceptée solennellement par le Roi le 14 du 
mème mois. On y a joint les Décrets et les Discours relatifs à 
l'acceptation Royale. Paris, impr. de l'Assemblée Nationale, 1791, 
in-12 di p. 45. 

Conti dell' Amministrazione delle Finanze del Regno d' Italia degli 
anni 1805 al 1811. Milano, stamp. Reale, 1807-1812, 6 voi. in-4 di 
p;. 301, 159, 205, 203, 231, 375. 

Continuazione dei dubbj d'un patriota di campagna al Direttorio ese- 
cutivo. Milano, stamp. a S. Mattia alla Moneta, s. a., in-16 di p. 16. 

Convenzione militare. Armistizio fra le truppe francesi-italiane e le 
austriache-napoletane-inglesi. Codogno, stamp Luigi Cairo, 1814, 
un foglio. 

Essa è firmata, fra gli altri, dal viceré Eugenio Napoleone, ma- 
resciallo conte Bellegarde, generale barone Zucchi, e datata da Man- 
tova 17 aprile 1814 ad un'ora pomeridiana. 

Coraccini Federico. Storia dell'Amministrazione del Regno d'Italia du- 
rante il dominio francese. Lugano, Fr. Veladini e C, 1823, in-8 di 
p. cxxxix-308. 

Costa Gerolamo. Il Testamento provvisorio di Ranza, fatto prima della 
sua partenza da Milano. S. 1., tip. ed a., in-8 di p. 8. 



Durini Alessandro. 



Bignami-Sormani 

Emilio. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Vismara Antonio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Bignami-Sormani 
Emilio. 



Muoni Damiano. 



Villa-Pernice An- 



1796-1814 



317 



e 
•5 

5 

c 
E 

3 

z 


B 
© '^ 

e «e 

3 OC 

z « 
ce 

■5 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


40 


3223 


Costituzione della Repubblica Cisalpina, anno V della Repubblica Fran- 


Villa-Pernice An- 




1 


cese. Milano, stamp. di Giuseppe Galeazzi, 1797, in-16 di p. 64. 


gelo. 


41 


3223 


Costituzione della Repubblica Italiana adottata per acclamazione nei 


Idem 




2 


Comizj nazionali in Lione, anno I, 26 gennajo 1802. Milano, L. Ve- 
ladini, 1802, in-8 di p. 20, con sette Prospetti coi nomi de' Membri 
componenti il Collegio elettorale. 




42 


3223 
3 


Costituzione della Repubblica Romana. S. 1., tip. ed a., in-12 di p. 58. 


Idem 


43 


3223 


Costituzione della Repubblica Batava dell'anno X repubblicano. Tra- 


Idem 




4 


duzione dal francese. Milano, stamp. Vercellini, s. a., in-12. di p. 31. 




44 


3216 


Custodi Pietro. Avviso di un patriota al Comitato di Costituzione, con 


Idem 




~r 


Appendice. Terza ediz. Milano, stamp. a S. Mattia alla Moneta, 
1797, in-8 di p. 20. 




45 


3216 


Al Gran Consiglio della Repubblica Cisalpina. Milano , stamp. 


Idem 




~2~ 


Andrea Majnardi, anno VI, in-16 di p. 7. 




46 


2396 


De Castro Giovanni. Milano e la Repubblica Cisalpina, giusta le poesie, 
le caricature ed altre testimonianze dei tempi; studio. Milano, fra- 
telli Dumolard edit, tip. Sociale, 1879, in-16 di p. vi-412. 


De-Castro Giovanni. 


47 


2338 


Milano durante la dominazione Napoleonica, giusta le poesie, le 

caricature ed altre testimonianze dei tèmpi; studio. Milano, fra- 
telli Dumolard edit., tip. Golio, 1880, in-16 di p. iv-397. 


Idem 


48 


2397 


La caduta del Regno Italico: narrazione desunta da testimonianze 

contemporanee e da documenti inediti o poco noti. Milano, fratelli 
Treves edit.-tip., 1882, in-16 di p. iv-346. 


Idem 


49 


2399 


Storia politica d' Italia , scritta da una Società d' amici. — Storia 

d'Italia dal 1799 al 1814. Milano, dott. Fr. Vallardi edit.-tip., 1881, 
in-8 di p. x-326. 


Idem 


50 


3222 


Oe Meester (capo-brigata). Progetto di piano d' organizzazione per la 


Villa-Pernice An- 




16 


Guardia Nazionale sedentaria della Repubblica Cisalpina. Milano, 
tip. Sirtori, s. a., in-8 di p. 37. 


gelo. 



318 



1796-1814 



Oi 

.5 

O 

s 

s 


e 
o 

S'eo 

S » 

Z " 
PC 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


51 


3224 


De Meester (capo-brigata). Osservazioni in difesa di quegli onesti citta- 


Villa-Pernice An- 




T" 


dini che hanno grado ed ingerenza nella Guardia Nazionale della 
Comune di Milano, ecc. Milano, 18 ventoso, anno VI, in-fol. di p. 5. 


gelo. 


52 


2756 


Dernière campagne de l'Armée franco-italienne sous les ordres d'Eu- 
gène Beauharnais , en 1813 et 1814, suivie des Mémoires secrets 
sur la revolution de Milan , du 20 avril 1814, et les deux conju- 
rations du 25 avril 1815; la campagne des Autrichiens contre 
Murat; sa mort tragique et la situation politique actuelle des di- 
vers Etats d'Italie, par le chevalier S. J. "*", témoin oculaire, pré- 
cède d'une notice historique sur Eugène Beauharnais. Paris, J. C. 
Dentu imp.-lib. et réimprimé à Lugano, chez Fr. Veladini et C. , 
1817, in-8 di p. ii-xvi-194. 

Vi sono delle note di L. G. Pino. 


D'Adda Carlo. 


53 


1303 


Descrizione della Festa celebratasi nel Circolo Costituzionale in Milano 
il giorno 25 fiorile, anno VI repubblicano, in memoria del giorno 
14 maggio 96, a cui corrisponde il vecchio stile del 98 corrente, 
giorno in cui Massena alla testa della vanguardia della vittoriosa 
Armata francese d'Italia entrò in questa Comune apportandovi la 
Pace e la Libertà. Milano, Pirotta e Maspero, s. a., in-8 di p. 30. 


Cavriani Ippolito. 


54 


2735 


Do Vincenti Fr. Napoleone il Grande e l'Italia: cenni storici dal 1796 
al 1814, divisi in tre parti, per l'avv. F. V. Milano, tip. G. Redaelli, 
1859, 3 voi. in-8 di p. 104, 95, 159. 


Cantù Cesare. 


55 


821 


Di lllevir L Brevissima narrazione della vita di Napoleone Bonaparte, 


Bignaml -Sorniani 




~7~ 


Imperatore de' Francesi e Re d'Italia, detronizzato il 3 aprile 1814; 
osservazioni e relativa profezia. Milano, stamp. Tamburini (1814), 
in-16 di p. 8. 


Emilio. 


56 


3224 


Discorso pronunciato dal Presidente (Francesco Cattaneo) della Società 


Villa-Pernice An- 




4 


Popolare milanese sulla piazza del Duomo il giorno 18 maggio 1796, 
anno I della Libertà lombarda, al popolo. (Milano), 1796, un foglio. 


gelo. 


57 


3208 


Elogio degli Italiani morti ne' combattimenti del 1809. S. 1. e t, in-8 di p. 30. 


Idem 


58 


3222 


Famosa (La) contesa tra il Busto e la Testa della statua di Bruto, in 


Idem 




6 


addietro di Filippo II re di Spagna, collocata nella piazza de' Mer- 
canti accomodata dall'Uomo di pietra; dialogo lepido critico-ameno. 
S. 1., tip. ed a., in-8 di p. 8. 





1796-1814 



319 



m 

a 
'•3 
u 

JD 
T3 
O 
» 

e 
z 


«> 

e 
o 

£'1 

E.<£ 
Z a 

ce 
•3 


AUTORE E TITOLOjDELL'OPERA 


ESPOSITORE 


59 


2652 


Festa (Per la) nazionale celebrata in Milano il 26 giugno 1803 , an. II 


Sorniani-Castelli la- 




2 


R. I. Ode a Bonaparte. Milano, L. Veladini tip., 1803, in-4 di p. 4. 


menta. 


60 


3222 


Fine (La) del Mondo preceduta dalla venuta dell'Anticristo, ossiano le 


Villa-Pernice An- 




8 


avverate profezie di Daniello; operetta massima. Italia, Vincenzo 
Quintini, 1798, in-8 di p. 31. 


gelo. 


61 


2609 


Foglio (Nuovo) intitolato il Costume presente rimproverato dal citta- 
dino B. P. — S. 1. (ma Venezia), dalla stamp. di Fr. Bellon, 21 mie- 
titore (9 luglio 1797), anno I della Libertà italiana, in-16 di p 8. 


Vismara Antonio. 


62 


2612 


Foscolo Niccolò Ugo. A' Repubblicani; oda. Venezia, anno I (1797), in-16 
di p. 12. 

Registrato al Comitato d'istruzione pubblica dall' Autore. 
(Nato il 26 gennaio 1777 sopra una nave veneziana nelle acque di Zara, morto 
a Londra il 14 settembre 1827). 


Idem 


63 


1099 


Ultime lettere di Jacopo Ortis. Terza ediz. Italia, 1802, in-16 di 

p. vm-175, col ritratto dell'Autore. 


Guastalla Enrico. 


64 


600 


Scritti politici inediti; raccolti a documentarne la vita e i tempi. 


Crivelli-Giulini Bea- 






Lugano, tip. della Svizzera Italiana, 1844, in-8 di p. xxxix-264. 


trice. 






Le prime 39 pagine, che precedono il volume, contengono uno 








scritto « A chi legge » di Giuseppe Mazzini. 




65 


1087 


Futuri (Sui) destini d'Italia; lettera scritta da Parigi da un zelante 
Italiano al sig. D.... P... Milano, tip. Sonzogno e C, 1814, in-8 di p. 8. 


Crippa Giuseppe. 


66 


3223 


Galdl. Progetto di Costituzione elvetica, con le Riflessioni critiche. Mi- 


Villa-Pernice An- 




7 


lano, Raff. Netti, 1798, in-16 di p. 47. 


gelo. 


67 


1303 


Giusta idea dei diritti dell'uomo, in risposta al libro di Clice Ceresiano, 


Cavriani Ippolito. 




9 


intitolato Vera idea della rivoluzione francese , di A. T. — S. 1. , 
Giovanni Cappelli, 1796, in-8 di p. 128. 




68 


3069 


Greco Luigi M. Intorno al tentativo de' Carbonari nel 1813, storica nar- 
razione. Cosenza, tip. dell'Indipendenza, 1866, in-8 di p. 137. 


Cantù Cesare. 


69 


2863 


Grossi Tomaso. La Prineide; sogn. Italia, 1826, in-16 di p. 11. 


Comizio Veterani 






(Nato a Bellano il 13 gennajo 1790, morto a Milano il 10 dicembre 1853). 


Lombardi. 



320 



1796-1814 





09 




B 




C 






o 








OJ 




a 


/, 


3 




Pi 


CD 




ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



70 

71 

72 

73 

74 
75 
76 

77 
78 
79 

80 


2615 

2632 
20 

2418 
6 

1246 

1303 
3 

2421 
6 

2421 
4 

3222 
2 

821 

T 

821 
T 

1019 



Ino patriottico per el zorno dell' inalzamento dell'Albero della Libertà. 
S. 1., tip. ed a. (ma Venezia, 1797), in-16 di p. 8. 

Italico (L') riscatto; quartine. S. 1., tip. ed a., un fol. di p. 3. 

La Farina Giuseppe. Murat e l'unità italiana. 2. a ed. Torino, tip. Econo- 
mica, s. a., in-16 di p. 8. 

(Nato a Messina il 20 luglio 1815, morto a Torino il 5 settembre 1863). 

Laugier Cesare. Gl'Italiani in Russia; memorie di un Uffiziale italiano 
per servire alla storia della Russia, della Polonia e dell'Italia nel 
1812. Italia, 1826-27, 4 voi. in-24 di p. xn-441, 450, 410, 468. 
(Nato a Porto Ferrajo il 5 ottobre 1789, morto il 26 marzo 4871). 

Leoni Rajmondo. Discorso; acclamato per la stampa nel Circolo Costi- 
tuzionale il dì 12 frigifero, anno II. Milano, 1798, in-8 di p. 8. 

Lettera di un Inglese al cittadino Buonaparte. Tradotta dal francese 
da G. A. Italia, 1814, in-8 di p. 32. 

Lettera di un Italiano al Signore di Chateaubriand, autore dell'opera 
intitolata « Buonaparte e i Borboni , ecc. ». Parigi , tipi di Fain , 
1814, in-16 di p. 15. 

Lettera ad un amico intorno la nuova Costituzione Cisalpina. Milano, 
stamp. di C. Barelle, s. a., in-8 di p. 23. 

Lettera sullo stato politico dell' Italia nel 1814. S. 1. e tip. (datata da 
Parigi, 15 aprile 1814), in-4 di p. 2. 

Lettera sulla Seduta del Senato del Regno d'Italia, tenuta a Milano 
il 17 aprile 1814, coi rispettivi documenti. Parma, stamp. Carmi- 
gnani, 1814, in-16 di p. 12. 

Lissoni Antonio. Difesa dell'onore dell'armi italiane oltraggiate dal si- 
gnor di Balzac nelle sue Scene della vita parigina, e confutazione 
di molti errori della storia militare della guerra di Spagna fatta 
dagli Italiani. Milano, ti£. Pogliani, 1837, in-8 di p. 62. 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Casati Gabrio. 



Guastalla Enrico. 



Cavriani Ippolito. 



Casati Gabrio. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Bignami -Sorniani 
Emilio. 

Idem 



Vismara Antonio. 



1796-1814 



321 



o 
e 
-5 

e 

T3 

o 
u 

Ci 

- 
a 
Z 


o 

e 
o 

°'m 

S — 

3 'So 

z ® 

ce 

'■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


81 


3202 


Memorabili avvenimenti successi sotto i tristi auspicj della Repubblica 
Francese. Milano, Pirotta e Maspero stamp., 1799, in-8 di p. 136. 


Vismara Antonio. 


82 


1303 


Memoria al Corpo Legislativo della Repubblica Cisalpina, che serve di 


Cavriani Ippolito. 




8 


mozione affidata a qualunque rappresentante amico dell'onore della 
patria, della venerazione alle leggi, del rispetto all'eguaglianza. 
Milano, stamp. Pulini, s. a., in-8 di p. 16. 




83 


1289 


Memorie storiche sulle principali cagioni e circostanze della Rivoluzione 
di Roma e di Napoli. S. 1. e tip., 1800, in-16 di p. 317. 


Cantù Cesare. 


84 


2421 


Memorie segrete sulla vita pubblica e privata, non che sul carattere 


Casati Gabrio. 




7 


personale, di Napoleone Bonaparte. Padova, tip. Bettoni, 1814, in-8 
di p. 84. 




85 


2848 


Montalban Guglielmo Federico. Doveri del Repubblicano. 2. a ed. Milano, 


Comizio Veterani 






Pirotta e Maspero, anno VI, in-8 di p. 32. 


Lombardi. 


86 


821 


Monti Vincenzo. Alla Maestà di Napoleone I, Imperatore de' Francesi in- 


Bignami -Sorniani 




6 


coronato Re dell' Italia il dì 23 maggio 1805; Visione. Milano, dai 
torchi di Luigi Veladini, stamp. Nazionale, 1805, in-4 di p. 16. 
(Nato in Alfonsine il 19 febbr. 1754, morto a Milano il 13 ottob. 1828). 


Emilio. 


87 


1108 


Morte (In) di Maria Antonietta d'Austria, Regina di Francia; cantica. 
Italia, 1794, in-8 di p. 32. 


Cavriani Ippolito. 


. 88 


2639 


Nomina delle Cariche costituzionali della Repubblica Italiana, promul- 


Sorniani-Castelli Is- 






gata nei Comizj nazionali in Lione. Anno I, 26 gennajo 1801. Mi- 


menia. 






lano, tip. Veladini, 1802, in-8 di p. 31. 




89 


2395 


Notizie secrete di Napoleone Buonapaite, scritte da persona che lo seguì 
pel corso di 15 anni continui. Traduzione italiana fatta sull'ottava 
ed. dell'originale francese. Lugano, presso Francesco Veladini e C. 
1815, 2 voi. in-16 di p. 124, 123. 


Casati Gabrio. 


90 


2652 


Odi in occasione della Festa nazionale che si celebra in Milano il 26 


Sorniani. Castelli Is- 






giugno 1803, anno II della Repubblica Italiana. Milano, L. Vela- 


menia. 






dini, 1803, in-4 di p. 15. 








Sono di Lodovico Suvioli - Luigi Lamberti - Vincenzo Monti. 





322 



1796-1814 



e 
•5 

o 

o 

09 

e 

9 

z 


co 

e 
o 

°'H 

S £ 
3 'SÉ 

Z « 
OS 

•3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


91 


3222 


Ombra (L') del Pacciarini al regno del pianto; dialogo critico-morale, 


Villa-Pernice An- 




10 


tra Pluto, Minosse, Megera furia infernale e l'Ombra suddetta; 
col di lui testamento. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 14. 


gelo. 


92 


2651 


Organizzazione della Guardia Nazionale in attività e soldata dalla Re- 


Sorniani-Castelli Is- 






pubblica Cisalpina. Milano, stamp. Patriottica, anno I, in-4 di p. 58. 


menla. 


93 


2642 


Organizzazione e Regolamento per la Guardia Nazionale della Repub- 
blica Cisalpina. Milano, L. Veladini, anno V, in-16 di p. 52. 


Idem 


94 


2650 


Osservazioni presentate da un cittadino al Corpo Legislativo sopra le 
Finanze e le Contribuzioni della Repubblica Cisalpina. Milano, 
Giov. Galeazzi stamp., anno VI , in-4 di p. 40. 


Idem 


95 


2421 


Pino (generale). Osservazioni sopra alcune asserzioni dell'autore dell'o- 


Casati Gabrio. 




8 


puscolo che ha per titolo « Sulla rivoluzione di Milano seguita il 
20 aprile 1814, ecc. Parigi ». Italia, 1815, in-8 di p 16. 
(Nato a Milano circa il 1760, morto ivi nel 1828). 




96 


821 


Podestà (II) di Milano (Durini). Convocazione dei Collegi Elettorali dei 


Bignaml-Sormani 




li 


Dipartimenti, datata da Milano, 20 aprile 1814. Lodi, stamp. Palla- 
vicini, un foglio. 


Emilio. 


97 


973 


Poggi Giuseppe. Per'la Festa della Riconoscenza Cisalpina verso la Re- 
pubblica Francese celebrata in Milano il dì 2 piovoso , anno VI ; 
Discorso. Milano, stamp. di F. Pogliani e C, anno VI, in-12 di p. 18. 
(Nato a Piozzano nel 1761, morto a Parigi nel 1842). 


Vismara Antonio. 


98 


3224 


Poloy. 1 sedici comandamenti patriottici. S. 1., tip. ed anno (ma Milano), 


Villa-Pernice An- 




9 


un foglio. 


gelo. 


99 


3222 


Popolo (Al) Cisalpino; discorso sulla Costituzione. Milano, Giov. Batt. 


Idem 




1 


Bianchi, 1797, in-8 di p. 36. 




100 


3224 

7 


Porro Gaetano al cittadino Ranza. S. 1. e tip. (1796), un foglio 


Idem 


101 


3224 


Primo grido della Società Popolare di Milano all'arrivo delle armate 


Idem 




2 


francesi in Lombardia. (Milano), s. a., in-4 di p. 2. 





1796-1814 



323 



E 

'■5 

Ut 

# o 

■o 
e 

la 

S 

3 

z 


a) 

e 
o 

<='s 

3'5Ì3 

z » 

OC 

•5 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


102 


1151 


Principe (II) Eugenio; memorie del Regno d'Italia. Milano, Corona e 
Caimi edit, tip. Guglielmini, 1865-66, 9 voi. in-16 di p. 299, 432, 340, 
347, 364, 347, 339, 330, 311. 

Collana di storie e memorie contemporanee diretta da Cesare 
Cantò, voi. 13 a 21. 


Cantù Cesare. 


103 


3220 


Prospetto storico-politico del ristabilimento della Democrazia nella città 


Villa-Pernice An- 




1 


di Venezia. Venezia, Zatta, 1797, in-8 di p. 618. 


gelo. 


104 


2628 


Raccolta degli ordini ed avvisi stati pubblicati dopo il cessato Governo 


Sorniani-Castelli Is- 






Austriaco. Milano, L. Veladini, anno IV-VII della R. F. (1796-98), 


menia. 






7 voi. in-fol. di p. 270, 420, 207, 248-xxx, 332-liv, 207, 42. 




105 


2629 


Raccolta delle leggi , proclami , ordini ed avvisi pubblicati in Milano 
dal giorno 13 pratile, anno VIII (2 giugno 1800), epoca del ritorno 
dell'Armata francese in questa città, a tutto il giorno 10 nevoso, 
anno X (31 dicembre 1801). Milano , L. Veladini , 1800-1801 , 3 voi. 
in-fol. di p. 211-30, 248-10, ?04. 


Idem 


106 


3221 


Raccolta degli avvisi, editti, ordini ecc., pubblicati in nome della Re- 


Villa-Pernice An- 






pubblica Bergamasca dalla Municipalità e suoi Comitati, coli' ag- 


gelo. 






giunta dei Discorsi patriottici concernenti la Rivoluzione. Bergamo. 








anno V rep., stamp. Locatelli, in-fol. di p. 506. 




107 


3219 


Raccolta de' bandi, notificazioni, editti, ecc., pubblicati in Bologna dopo 
l'ingresso delle truppe francesi accaduto li XVIII giugno 1796. 
Bologna, stamp. Camerale, 1796-97, 19 voi. in-8 di p. 86, 90, 73, 80. 
77, 89, 89, 106, 93, 104, 95, 82, 91, 102, 104, 110, 108, 82, 79. 


Idem 


108 


3213 


Raccolta cronologico-ragionata di Documenti inediti che formano la 
storia diplomatica della Rivoluzione e caduta della Repubblica di 
Venezia, corredata di critiche osservazioni. Firenze, s. tip., 1800, 2 
voi. in-4 di p. xv-252, 275, a 2 col. 


Idem 


109 


1131 


Raccolta degli indirizzi umiliati dagli arcivescovi, vescovi e capitoli del 
Regno d' Italia a S. A. I. il principe Eugenio Napoleone vice-Re 
d'Italia. Milano, stamp. di Gio. Gius. De Stefanis, 1811, ìn-4 di p. 182. 


Cavrianl Ippolito. 



324 



17>96 1814 



T3 
O 

o 

S 

3 

z 


OS 

e 
o 

Sto 

g 00 

3 'E» 

z <° 

PC 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


110 


3222 


Ranza Gio. Antonio. Discorso per l'erezione dell'Albero della Libertà nella 


Villa-Pernice An- 




13 


città di Lodi, recitato il giorno dell'inaugurazione della Colonna 
della vittoria del Gallo su l'Aquila alla testa del Ponte su l'Adda 
in mezzo alle statue d' Ercole e della Libertà ed Egualità il 18 
luglio 1796, anno I della Libertà Lombarda. Pavia, presso il Cornino, 
1796, in-8 di p. 20. 


gelo. 


ili 


3224 


Il repubblicano Ranza al marchese di San Marzano a Torino. Mi- 


Idem 




5 


lano, stamp. Bolzani, 25 agosto 1796, in-8 di p. 4. 




112 


3222 


Soluzione del quesito proposto dall'Amministrazione generale della 


Idem 




14 


Lombardia — Quale dei governi liberi meglio convenga alla felicità 
dell'Italia. Milano, 1 ottobre, anno I della Libertà d'Italia, in-8 di p. 8. 




113 


3222 


Raltler (ussero nel 7° reggim.). Lo specchio della Verità. Milano, per 


Idem 




3 


Fr. Pogliani, s. a., in-16 di p. 23. 




114 


3224 


— — Le Ombre degli antichi Galli-Cisalpini al popolo milanese. Milano, 


Idem 




7 


stamp. Bolzani, in-4 di p. 8. 




115 


3222 


Confessione dell' Imperatore Francesco II. Milano, stamp. Bolzani, 


Idem 




11 


s. a., in-8 di p. 8. 




116 


3220 


Recueil de pièces relatives aux affaires de Venise. Milan, chez L. Ve- 


Idem 




2 


ladini imp., anno V, in-16 di p. 111. 




117 


2646 


Regolamento concernente l'organizzazione, l'amministrazione e la polizia 


Sorniani-Castelli Is- 






degli spedali militari. Milano, tip. Nazionale, anno VI, in-8 di p. 60. 


menia 


118 


2421 


Relation (nouvelle) de l'itinéraire de Napoléon de Fontainebleau à l'ile 


Casati Gabrio. 




13 


d'Elbe, rédigée par le comte de Waldbourg-Truchsess commissaire 
nommé par S. M. le roi de Prusse pour 1' accompagner. Ouvrage 
traduit de l'allemand, sous les yeux de l'auteur, et augmenté de 
plusieurs faits qui ne sont pas dans l'originai. Paris, imp. C. L. 
F. Panckoucke, 1815, in-8 di p. 44. 




119 


2421 


Relazione storica dolla memorabile ritirata dei Francesi da Mosoa. Tra- 


Idem 




3 


duzione dal tedesco, aggiuntovi in fine un breve compendio della 
vita del generale Moreau. Padova, tip. Bettoni, 1814, in-16 di p. 24. 





1796-1814 



325 



= 
z 





o 




e 














a 








03 


Ì3 


=: 




P 


ho 


-y 


•u 




ce 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



120 


821 

Ti 


121 


2421 




1 


122 


3224 




3 



123 



124 



125 



126 



127 



128 



129 



3224 



10 



2421 



1303 



3066 



3222 



Relazione delle operazioni militari dei Paesi Bassi nei giorni 15, 16, 17 
e 18 di giugno, e della segnalata vittoria riportata dal duca di Wel- 
lington e dal principe Blùcher sopra Bonaparte e le truppe fran- 
cesi. Milano, 29 giugno 1815, stamp. Gio. Pirotta, un foglio. 

Riflessioni su alcuni documenti, e notizie risguardanti l'avvenuto nella 
Veneta terra-ferma al principio del secolo XIX. Fermo, Gianovelli, 
qu. Bastian, 1801, in-32 di p. 105. 

Risposta degli Uomini al Congresso delle Donne per la milizia, e ri- 
corso alla Società popolare. Milano, Fr. Pulini, in-4 di p. 2. 

Riva Bernardo. Amore della patria nel Circolo Costituzionale di Milano 
il 1 germile, anno VI. Milano, s. tip., un foglio. 
Discorso risguardante la Guardia nazionale. 



Bignami-Sormanl 
Emilio. 



Casati Gabrio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Idem 



Robespierre e Buonaparte o le due tirannidi. Milano, tip. Sonzogno e C, Casati Gabrio. 
1814, in-12 di p. 15. 



1303 



1422 



Sacco (avvocato). Relazione distinta fatta al Circolo Costituzionale, delle 
gesta de' Patriotti acquartierati alle sponde del Ceresio. Milano, 
Pirotta e Maspero, s. a., in-8 di p. 14. 

Sclopis Federico. La domination francaise en Italie 1800-1814. Paris, 1861, 
in-8 di p. iv-193. 

(Nato a Torino nel 1798, morto ivi il 25 febbrajo 1883). 

Secondo Articolo di disinganno al popolo Valtellinese, ossia difesa del 
piano di Governo Provvisorio, ecc. S. 1., tip. ed anno, in-8 di p. 32. 

Sogno di un Cisalpino, ossia idee combinate ad assicurare la felicitala 
libertà e l'indipendenza della Repubblica Cisalpina. Milano, stamp. 
Serazzi, anno II, in-16 di p. 184 con una tavola. 



Spinola Massimiliano. La Restaurazione della Repubblica Ligure nel 1814; 
saggio storico. Genova, tip. del R. I de' Sordo-muti, 1863, in-16 di 
p. vin-351. 



Cavriani Ippolito. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cavriani Ippolito. 



Cantù Cesare. 



21 



326 



1796-1814 



s 



a 

© 

ss 

Sto 








OS 




■3 





AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



130 



131 



132 



133 



131 



135 



784 Storia della Deportazione in Dalmazia ed in Ungheria de' Patriotti Ci- 
salpini scritta da uno de' deportati. Cremona, tip. Manini, anno IX 
Rep., in-16 di p. 88 con tav. 

La tavola rappresenta il Disegno delle Casematte nel Castello 
di Sebenico ove sono stati detenuti li Patriotti Cisalpini. 

1106 Testamento della fu Repubblica Cisalpina, aggiuntavi la Relazione uffi- 
ciale della di Lei malattia e morte , spedita al Direttorio francese 
dal medico della defunta. S. 1. e tip., 1799, in-16 di p. 48. 



1129 Tornieri Lorenzo. Mosca perduta, o sia il Trionfo di Mosca; poemetto. 
Venezia, tip. Paroni, 1815, in-18 di p. 59, 



264'.' 



3222 



821 

TI 



136 821 



137 



138 



1 



2655 



Toselli Benedetto. Tributi ossequiosi all' Augusta Maestà di Napoleone 
il Grande, Imperatore de' Francesi e Re d'Italia; canto. Milano, 
stamp. Tamburini, in-8 di p. 8. 

Trame degli Oligarchi Veneti, o Rapporto sulle carte trovate in Corsina 
li 20 germile, anno V Repub. S. 1., tip. ed anno, in-8 di p. 36. 

Trattato di pace concluso a Tilsitt li 7 luglio (25 giugno) 1807 tra S. M. 
l'Imperatore de' Francesi, Re d'Italia, protettore della Confederazione 
del Reno, e S. M. l'Imperatore di tutte le Russie. Firmato da C. M. 
Talleyrand, principe di Benevento - principe Alessandro Konrakin 
- principe Diniery Labanoff - maresciallo conte Kalkrenth - Au- 
gusto conte di Gotha. Milano, stamp. Fr. Pirola, 1807, un foglio. 

Tre mesi di Napoleone, o Relazione degli avvenimenti politici e militari 
che hanno preceduta la bella giornata degli 8 luglio 1815; esame 
della condotta della Camera de' Rappresentanti , ecc. Lodi , G. B. 
Orcesi edit, tip. Buccinelli, 1815, in-8 di p. 84. 

Trionfo della Pace (11). Azione drammatica. Milano, stamp. Reale, 1806, 
in-4 di p. 26. 



1306 Vacani Camillo. Storia delle Campagne e degli Assedj degli Italiani in 
Ispagna dal 1808 al 1813 , corredata di piani e carte topografiche. 
Milano, I. R. stamperia, 1823, 3 voi. in-4 di p. vi-310, x-355, x-343. 



Seletti Emilio. 



Cavriani Ippolito. 



Idem 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Bignami-Sormani 
Emilio. 



Idem 



Sorniani Castelli ls 
menia. 

D'Adda Carlo. 



327 



1796-1814 



= 
= 





<D 




C 














e 












= 


te 


x 


<x> 




ce 








■o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



139 



140 



3222 
IT 



Verri Pietro. Risposta ai detrattori dell'Arcivescovo. Scritto trovato nelle 
carte del fu cittadino Pietro Verri , fatto nel tempo quaresimale 
del 1797, ed ora fatto stampare dalla moglie per onorare sempre 
più le ceneri di suo marito. S. 1., tip. ed anno, in-8 di p. 8. 
(Nato a Milano il 12 dicembre 1728, morto ivi il 28 giugno 1797). 



Versi in lengua veneziana de un deputa al recupero e dispensa de la 
biancaria de molti particolari portada via sulla Brenta ai lavan- 
deri, dedicai ai citadini Antonio Bernardini, Zambatista Mutinelli, 
Luigi Martinengo e Anzolo Bineti, tuti quatro Deputai so coleghe. 
S. 1., tip. ed anno, in-16 di p. 16. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Vismara Antonio. 



328 



Gr iornali 



B 





O 




G 




o 






o 


N 


CU 


« 


B 


22 





Ì3R 


^ 


05 








T3 



PAESE E TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



141 



142 



1100 



1303 



143 



144 



145 



146 



1305 



1305 

T~ 

3180 



Milano. Il Caffè, ossia brevi e varii Discorsi distribuiti in fogli perio- 
dici dal giugno 1764 a tutto maggio 1765. Milano , Gio. Silvestri , 
1804, 2 voi. in-4 di p. 288, 287. 

L'edizione originale fu pubblicata a Brescia e ristampata suc- 
cessivamente a Venezia. 

Indichiamo i nomi degli autori : 

A. Alessandro Verri; - B. Baillon ; - C. Cesare Beccaria; - 
F. Sebastiano Frangi ; — G. Giuseppe Visconti ; — G. C. Giuseppe 
Colpani ; — L. Alfonso Longhi; - N. N. Luigi Lambertenghi ; - 
P. Pietro Verri; - S. Pietro Secchi; — X. Paolo Frisi. 

Il Circolo Costituzionale di Milano. Milano, stamp. Italiana e Fran- 
cese, 1797-98, in-8 di p. 248. 

Il I numero venne in luce il 21 dicembre 1797, e cessò col 
numero 18 del 4 marzo 1798. 

Giornale senza titolo, Milano, s. tip., 1797-98, in-4. Incompleto. 

È a notarsi che porta precisamente il titolo sopraindicato , e 
non che vi manchi come potrebbe supporsi. 

Giornale rivoluzionario. S. 1., tip. ed a., in-16. 

Vi sono solo tre fascicoli. 

Foglio officiale della Repubblica Italiana. Milano, Luigi Veladini, 

stamp. Nazionale, 1802-05, 4 voi. in-8. 



1139] Il Redattore. Milano, anno VI, in-4 a due colonne. 

Il solo N. 13 del 15 marzo. 



Casa E. 



Cavriani Ippolito. 



Idem 



Idem 



Guastalla Enrico. 



Archivio di Stato. 



1815-1870 



Uditori ed Opuscoli. 




147 2901 



148 



1328 



149 



1041 



150 



151 



2914 



993 



152 



153 



154 



1327 



994 



2921 



155 3090 



Accordi Pietro. Lettera a Carlo Alberto re di Piemonte e di Sardegna. 
Londra, 1 ottobre 1848, in-16 di p. 48. 

Actes officiels de la République Romaine depuis le 9 fevrier jusqu'au 
2 juillet 1849. Paris, Amyot édit. , typ. de Crapelet, s. a., in-8 di 
p. vi-195. 

Extraits et traduits du « Moniteur Romain ». 

Addio (L'), quartine colla versione francese di riscontro. Milano, tip. 
Lamperti (1859), un foglio. 

Principia : « Io vengo a dirti addio, 

L'armata se ne va, ecc. ». 

Address of the Society of the Friends of Italie. London, printed by 
Holyoake Brothers, 1851, in-8 di p. 16. 

Aggiunta all'opera di Massimo d'Azeglio, intitolata « Degli ultimi casi 
di Romagna ». Italia, 1846, in-32 di p. 76. 

Contiene: Capponi Gino, Sulle attuali condizioni della, Romagna 
— Canuti M., La quistione italiana — Bushnell, Lettera al Romano 
Pontefice — Indirizzo a Mons. Zanni e Ruffini. 

Aglebert Augusto. Alcune verità bene a sapersi; argomento per una 
grand'opera. Losanna, tip. Elvetica, 1847, in-8 di p. 15. 

Agli Italiani. I Lombardi repubblicani. S. 1. ed anno, in-16 di p. 12. 

Agli operai. — Pane, Lavoro e Verità; traduzione dal francese. Milano, 
tip. Boniardi Pogliani, 1848, in-32 di p. 32. 

Alberi Eugenio. La Politica Napoleonica e quella del Governo Toscano. 
Paris, chez Fr. Klinchsik, 6 dicembre 1859, in-8 di p. 24. 



Gabrinl G. 



Ancona Amilcare. 



Crippa Giuseppe. 



Gabrini G. 



Vismara Antonio. 



Ancona Amilcare. 

Vismara Antonio. 
Gabrini G. 

Cantù Cesare. 



330 



1815-1870 



E 





o 




e 




o 






p 


R9 






s 


<J. 


s 


>zn 


^ 


0j 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



156 


1016 


Alberi Eugenio. L'Italia uscente l'anno 1860. Firenze, tip. Cenniniana, 
dicembre 1860, in-8 di p. 56. 


Vismara Antonio. 


157 


2400 


Alcuni (Su) fatti di Napoli; dolorose reminiscenze di Z. T. Mendrisio, 


Casati Gabrio. 




6 


tip. Tibaldi, s. a., in-12 di p. 23. 




158 


2732 


Alessandrini Alessandro. I fatti delle Marche dal 1 gennajo 1859 all'e- 
poca del Plebiscito, narrati ed illustrati con documenti. Modena, 
tip. Zanichelli e C, 1865, in-8 di p. xn-63. 


Cantù Cesare. 


159 


3099 


Aligeri! Odoaldi. Il mistero della Pace di Villafranca spiegato. Torino, 
tip. Arnaldi, 1859, in-8 di p. 119. 


Idem 


160 


2874 


Allemandi (generale). I volontarii in Lombardia e nel Tirolo l'aprile 
del 1848; cenni storici. Berna, stamp. Haller, 1849, in-8 di p. 104. 


Muori Damiano. 


161 


2916 


Almanacco di Giano. Anno I e II — 1848-50. Italia, 1850, 2 voi. in-32 
di p. 208, 256, con 11 ritratti. 


Gabrini G. 


162 


2805 


Ambrosoli Ambrogio. Il Cittadino e la Patria. Orazione detta nella chiesa 


Comizio Veterani 






di S. Felicita in Firenze, il 21 marzo 1847. Roma, tip. delle Belle 


Lombardi. 






Arti, 1847, in-8 di p. 20. 








Estratto dall' « Educatore » N. 17. 




163 


2853 


Parole di congedo ed ultima benedizione che nel chiudere il suo 

quaresimale diceva nell' insigne Basilica di S. M. in Trastevere il 
24 aprile 1848. Milano, tip. Guglielmini, 1848, in-8 di p. 14. 


Idem 


164 


3212 


Andryane A. Mémoires d'un prisonnier d'État au Spielberg, par un com- 


Villa-Pernice An- 






pagnon de captivité de l'illustre comte Confalonieri. Paris, chez 


gelo. 






Ladvocat édit. 1837-38, 4 voi. in-8 di p iv-384, iv-381, viii-404, 








iv-362-xxi col ritr. dell'autore. 








Può servire di compimento delle « Prigioni » di Pellico e Ma- 








roncelli. 








Di quest'opera si è fatta una traduzione italiana per cura del 








Prof. Ab. Fr. Regonati. 








(Nato a Parigi nel 1767, morto ivi nel 1863). 





331 



1815-1870 



g 





CJ 






























a 




- 


j 


- 


zi. 


^ 


PS 








— 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



165 968 



166 



167 



168 



169 



170 



171 



1042 



1320 



2576 



2891 



Anfossi Francesco. Memoria della Campagna di Lombardia del 1848 
Torino, tip. di Alessandro Fontana, 1851, in-16 di p. 285 con vi- 
gnétta. 

Angelini Gio. Batt. Miserando eccidio di Castelnovo, operato dalla barba- 
rie austriaca, descritto dai pochi abitanti superstiti del borgo 
stesso. Milano, tip. Pirotta e C, 1848, in-16 di p. 14. 

Angelo Brunetti detto Ciceruacchio. S. 1., tip. ed anno, in-16 di p. 16. 

Angelonl Luigi. Dell'Italia uscente il settembre 1818; ragionamenti quattro. 
Parigi, tip. Ciò, 1818, 2 voi. in-8 di p. xx-343, iv-316. 
(Nato a Frosinnne nel 1759, morto a Londra nel 1842). 

Anniversario (Per 1') delle Cinque Giornate. — Brindisi patriottico al 
Teatro Castelli la sera del 23 marzo 1876. Milano, 1876, in-16 di p. 40. 



2749| Anniversario (Nel XXXI) delle Cinque Giornate; appello di un avvocato 
genovese alla gloriosa Milano. Genova, tip. del R. Istituto Sordo- 
muti, 1879, in-16 di p. 128. 



172 



173 



174 



203 



2912 



705 



984 



Annoni Carlo (prevosto). Discorso recitato al popolo della borgata di 
Cantù nelle solenni testimonianze di grazie a Dio per la miracolosa 
vittoria riportata dai Lombardi sugli Austriaci. Como, tip. C. F. 
Ostinelìi di C. A., 18 aprile 1848, in-8 di p. 10. 

(Nato a Milano il 4 novembre 1795, morto a Vittuone il 1 luglio 1879). 

Annuario economico-politico. Anno I. - 1852. Torino , lib. Patria, tip. 
Cantari, 1852, in-8 di p. 321. 

Anonimo lombardo. Pensieri sull'Italia. Edizione corretta dall'autore. 
Parigi, L. R. Delay, 1846, in-16 di p. 280 con carta dell'Italia. 

Ansiglioni Giuseppe (sotto-tenente di Stato maggiore). Memoria della 
battaglia del Volturno del 1 e 2 ottobre 1860. Corredata di una 
carta topografica. Torino, tip. Subalpina di Zoppis e Marino, 1861, 
in-8 di p. 48. 



Vismara Antonio. 
Crippa Giuseppe. 

Ancona Amilcare. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

IVI noni Damiano. 

Idem 

Corbetta-Tenca M. 



Gabrini G. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Vismara Antonio. 



332 



1815-1870 



E 

z 



0) 




e 




o 












3 bo 




2« 








•o 





AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



175 



176 



2956 



706 



177 



178 



179 



180 



181 



182 



1021 



2568 



2631 
11 



2740 



1043 



1044 



Antologia repubblicana. Bologna, marzo 1831, in- 16 di p. 238. 

Archivio triennale delle cose d'Italia dall'avvenimento di Pio IX all'ab- 
bandono di Venezia. Capolago, tip. Elvetica, 1850-55, 3 voi. in-16 
di p. xx-564, xxxviii-694, lxi-816. 

Il 3." volume è stampato a Chieri, tip. Sociale, ed è preceduto 
du una Prefazione scritta da G. Mazzini ; e nel 2." avvi la Pianta 
topografica di Milano. 

Questo lavoro si ritiene raccolto e compilato da Carlo Cattaneo. 

Archivio di note diplomatiche, proclami, manifesti, circolari, notifica- 
zioni, discorsi ed altri documen'i autentici riferibili all' attuale 
guerra contro l'Austria per l'indipendenza italiana. Milano, Fr. 
Colombo edit, 1859, in-8 di p. 612. 

Arlincourt (Visconte d'). L'Jtalie rouge, ou histoire des révolutions de 
Rome, Naple, Palerme, Florence, Parme, Modéne, Turin, Milan, 
Venise, depuis l'avènement du pape Pie IX, en juin 1846, jusqu'à 
sa rentrée dans la capitale en avril 1850. Paris, Allouard et Kaep- 
pellin, 1850, in-16 di p. xxix-294. 

Armée (À 1') d'Italie. Les Milanais. Milano, tip. Guglielmini, 25 luglio 
1859, un foglio. 

Arnaucl Giuseppe. Su lo spirito pubblico lombardo dal 1814 al 1848 con- 
siderato ne' suoi motori letterarii; discorso. Milano , tip. Nazio- 
nale di C. Turati, 1848, in-8 di p. 28. 

L'agonia, l'offensiva austriaca, la liberazione. 1° semestre Bollettino 

dell'Indipendenza italiana dal 1° gennajo al 9 giugno 1848. Milano, 
tip. Arzione e C, 1859, in-16 di p. 88. 

Arrigoni Antonio (parroco, e poi cappellano di Garibaldi). Viva Iddio, 
viva Cristo nostro generalissimo, viva il suo grande vicario Pio IX, 
viva l' Italia risorta. Pensieri declamati all' improvviso ai prodi 
milanesi nelle memorande giornate 18, 19, 20, 21, 22 marzo 1848. 
Milano, A. Colombo edit, tip. Valentini e C, 1848, in-8 di p. 7. 



Gabrini G. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



Vismara Antonio. 



Villa-Pernice An- 



Sormani-Castelli ls- 
menia. 

Cantù Cesare. 



Crippa Giuseppe. 



Idem 



1815-187© 



333 



O 


4) 

a 

o 

£« 

a .2 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


5 
E 

3 

z 








183 


2823 


Arrigoni Antonio (parroco e poi cappellano di Garibaldi). I Martiri del 6 


Comizio Veterani 






febbrajo 1853; parole. Milano, tip. Pagnoni, 1859, in-16 di p. 8. 


Lombardi. 


184 


2631 


All' illustre generale Garibaldi. Indirizzo essendo in Campagna 

nell'ottobre 1862. Milano, tip. Guglielmini, 1862, un foglio. 


Sorniani-Castelli 




32 


Ismenia. 


185 


2616 


Arrivabene Giovanni (senatore). Memorie della mia vita. 1795-1880. 2 a ed. 
Firenze, G. Barbèra edit.-tip., 1880-84, 2 voi. in-16 di p. xvi-236, 
vn-328, col ritratto dell'autore. 

(Nato a Mantova nel 1787, morto ivi nel 1880). 


Vìsmara Antonio. 


186 


1045 


Arrivo (Per 1') delle truppe alleate in Milano il giorno 6 giugno 1859 ; 
sestine. Milano, s. tip. (1859), un foglio. 
Principia : « Giunse l'istante splendido ; 
Ecco redenti siamo ». 


Crippa Giuseppe. 


187 


2420 


Associazione nazionale italiana. Paris, 12 marzo 1848, in-8 di p. 4, un 


Casati Gabrio. 




13 


foglio. 

Questo manifesto è firmato da G. Mazzini. 




188 


193 


Associazione nazionale italiana all' Esercito piemontese. Torino, 17 di- 
cembre 1848, un biglietto. 


Corbetta-Tenca M. 


189 


169 


Associazione nazionale italiana. S. 1., tip. ed anno, un biglietto. 


Idem 


190 


2675 


Associazione dei Comitati di provvedimento, preside Garibaldi, Comi- 


Comizio Veterani 






tato centrale Genova, circolari ai Comitati. Genova, 15 settembre 


Lombardi. 






1861, un foglio di 4 p. — Programma N. 2. 




191 


1416 


Atti (degli) governativi di Francesco II re delle Due Sicilie nel primo 
anno del suo regno. S. 1. e tip. (1861), in-8 di p. 80. 


Cantù Cesare. 


192 


3126 


Atti ufficiali concernenti l'inaugurazione del monumento ai martiri di 
Belfiore seguita in Mantova nel 7 dicembre 1872. Milano, tip. di 
Bort. Balbiani, 1875, in-8 di p. 48. 


Grioll G. 



334 



1815-1870 



s 



3 are 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



ì 3065 Audisio Guglielmo. Quistioni politiche. — Il matrimonio : la ragion di 

Stato. — Teorica del matrimonio e origini del matrimonio civile in 

Piemonte. — Avvenimenti politici, ovvero principii di restaurazione 

politica. Napoli, presso G. Dura, tip. Cardamone, 1854, in-8 di p. 212. 

(Nato a Brà nel 1802, morto a Roma nell'ottobre 1882). 

1046 Aureggio Gaspare. I Tedeschi, l'Arciduca e la Polizia; sestine semiserie. 
Milano, Seraf. Majocchi edit, tip. Valentini e C, 1848, in-16 di p. 23. 

195 2924 Austria (L') e il suo avvenire ; traduzione dal tedesco sopra T ultima 
ediz. Parigi, presso gli editori, 1843, in-16 di p. 189. 

196 2770 Austria (L') e il suo avvenire. Bastia, 1847, in-16 di p. 137. 



Cantù Cesare. 



197 



198 



199 



200 



201 



2527 Austria (L') e il suo avvenire. Parigi, novembre 1847, in-16 di p. 137. 



1432 Austria (L') e l'Italia; discorso popolare. Italia, 1847, in-12 di p. 



23 



3145 



202 



203 



Austria (L') e i so minister; quartine milanesi. Milano, tip. Visaj (1848), 
un foglio. 



2808 Austria (L') nella Venezia dopo la pace di Villafranca. Relazione e do- 
cumenti per cura del Comitato politico centrale Veneto residente 
in Torino. Torino, Unione tip.-edit., 1860, in-8 di p. 156. 

604 Autonomia (Dell') amministrativa dei singoli Stati d'Italia, ossia norme 
fondamentali per l'Ordinamento del nuovo Regno italiano, uno, in- 
dipendente e libero, proposte al Parlamento Nazionale da L. B. 
Milano, tip. Bernardoni, 1860, in-8 di p. 31. 

2419 Avezzana Giuseppe. Appello ai Genovesi, a giustificazione di quanto 
operò durante la Repubblica Romana. Malta. Dagnino, luglio 1849, 
in-8 di p. 8. 



2667 



Ayala (Mariano d'). I nostri morti in Napoli e Sicilia; statistica politica. 
Napoli, tip. Gaetano Nobile, 1860, in-8 di p. 32. 



Grippa Giuseppe. 

Gabrini G. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cambiasi Pompeo. 
Cantù Cesare. 
Arrigoni Luigi. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Crivelli-Giulini Bea- 
trice. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



1815 1870 



335 



o 

e 
•3 

o 


e; 

e 
o 

B.S2 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


0) 

E 


Z ° 

cs 

'■3 






204 


1000 


Azeglio i Massimo d'). Degli ultimi casi di Romagna. Italia, 1846, in-32 
di p. 144. 


Vismara Antonio. 


205 


1002 


Degli ultimi casi di Romagna; riflessioni. Bastia, tip. Fabiani, 1846, 

in-16 di p. 172. 

Vi è unito un articolo dettato da Gino Capponi per la « Gaz- 
zetta Italiana ». 


Idem 


206 


996 


Proposta d'un programma per T« Opinione Nazionale Italiana ». 

Firenze, Felice Le Monnier, 1847, in-16 di p. 62. 


Idem 


207 


998 


I lutti di Lombardia. Firenze, Felice Le Monnier, 1848, in-16 di p. 96. 


Idem 


208 


2740 


Relazione succinta delle operazioni del generale Durando nello 


Cantù Cesare. 




2 


Stato Veneto. Milano, tip. Patriottica Borroni e Scotti, 1848, in-8 
di p. 30. 




209 


999 


La Politica e il Diritto cristiano considerati riguardo alla quistione 

italiana dal dott. S. Biancardi. Firenze, tip Le Monnier, 1860, in-16 
di p. 102 


Vismara Antonio. 


210 


974 


L'Italie de 1847 à 1865. Correspondance politique, accompagnée 

d'introduction et de notes par Eugène Rendu, 2. e édit. Paris, Di- 
dier e C. édit., 1867, in-16 di p. xxxvm-416. 


Idem 


211 


1185 


Baffi Vincenzo. I poeti della patria; canti italici, raccolti. Napoli, Giosuè 
Rondinella edit, tip. del Fibreno, 1863, in-16 di p. iv-502. 
Nuova Biblioteca d'Italiani scrittori N. 2. 


Cantù Cesare. 


212 


2841 


Bakounine M. Risposta di un Internazionale a Giuseppe Mazzini. Milano, 


Comizio Veterani 






Amministrazione del « Gazzettino Rosa » , tip. Santo Golio , 1871 , 


Lombardi. 






in-16 di p. 32. 




213 


1405 


Balbo Cesare. Delle speranze d'Italia. Parigi, F.lli Didot, 1844, in-16 di 
p. x-312. 

È la prima edizione di questo lavoro del Balbo. 

(Nato a Torino il 21 novembre 1789, morto ivi il 3 giugno 1853). 


Cantù Cesare. 



336 



1815-1870 





d9 




e 




o 
















tfl 


= 




y, 


03 




ce 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 






214 



215 



216 



217 



218 



219 



220 



221 



222 



223 



2504 



3081 



2589 



2565 



2394 



2403 



1047 



204 



205 



2632 



Balbo Cesare. Delle speranze d' Italia. 3. a ed. nuovamente accresciuta 
dall'autore. Capolago, tip. Elvetica, 1845, in-16 di p. xxxi-498. 

Baldasseroni Giovanni, già Presidente del Consiglio dei Ministri. Leo- 
poldo II Granduca di Toscana e i suoi tempi; memorie. Firenze, 
tip. dell' insegna di S. Antonio, 1871, in-8 di p. vin-632. 

Balleydier Alfonso. Roma e Pio IX. Traduzione dal francese del dottor 
Giuseppe Basletta, da Vigevano. 2. a versione italiana. Vigevano, 
tip. di Pietro Vitali e C, 1848, in-16 di p. 376. 
(Nato a Lione nel 1820, morto nel 1860). 

Histoire de la Revolution de Rome. Tableau religieux , politique 

et militaire des année 1846-50 en Italie. Genève, lib. Européenne, 
1851, 2 voi. in-16 di p. 300, 345. 

Storia della Rivoluzione di Roma Quadro religioso, politico e mi- 
litare degli anni 1846-50 in Italia. Versione italiana coli' aggiunta 
di note e documenti storici , ed illustrata da disegni litografici. 
Milano, tip. Guglielmini, 1857, in-8 di p. 640. 

Baracchi Francesco. Lutti e Glorie di Milano, dal settembre 1847 al 
marzo 1848; cronaca storica. Milano, tip Patriottica Borroni e Scotti, 
1848, in-16 di p. 108 

Le gloriose Cinque Giornate dei Milanesi ; narrazione. Milano, tip. 

Ditta Boniardi-Pogliani. 1848, in-8 di p. 8. 

Barni Gaetano (sacerdote). Per la liberazione di Milano dallo straniero; 
Discorso recitato nella Chiesa prepositurale di S. Eufemia la do- 
menica V di quaresima. Milano, tip Pagnoni, 1818, in-4 di p. 18. 

Per la benedizione delle Bandiere della Guardia Nazionale in S. M. 

alla Porta, fatta da monsignor arcivescovo Bartolomeo Carlo Ro- 
milli , presenti il capitano conte Giulio Litta e la intera Guardia. 
Discorso. Milano, tip. Pagnoni, 1848, in-8 di p. 9. 

Baricat (I) del nost Milan, per impedigh el pass ai patan. S. 1., tip. ed 
a. (1848), un foglio. 
Incomincia : 

« Cos' han de dì quii forestée che ven a Milan 
A vede strappaa su i sass, tira su i prej ». 



Cambiasi Pompeo. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 



Idem 



Vanbianchi Carlo. 



Casati Gabrio. 



Crippa Giuseppe. 



Corbetta-Tenca M. 



Idem 



Sorniani-Castelli 
Ismenia 



1815-1870 



337 



o 

o 


© 






T3 
O 
E 
09 

£ 
s 
z 


£ "2 

Z » 

ss 

•3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 

\ 


ESPOSITORE 



224 



225 



226 



227 



228 



229 



25 



2484 



1182 



2520 



2962 



3083 



230 3218 



231 



232 



1427 



1286 



Baroni Caloandro, già maggiore nei Bersaglieri lombardi. I Lombardi 
nelle guerre italiane 1848-49; memorie. Torino, tip. di Giuseppe 
Cassone, 1856, 2 voi. in-16 di p. 224, 139. 

Barrili A. G. È risorta! canto posto in musica e dedicato a S. M. il re 
Vittorio Emanuele II da M. Novaro. Milano, tip. di G. Ricordi 
(1859), in-fol. di p. 1 di testo e 6 di musica. 

Battista Camillo. Reazione e brigantaggio in Basilicata nella primavera 
del 1861. Potenza, tip. di V. Santanello, 1861, in-16 di p. 110. 

Bava Eusebio. Relazione delle operazioni militari dirette dal generale 
Bava comandante il primo corpo d'armata in Lombardia nel 1848; 
con documenti. S. 1. e tip., 1849, in-16 di p. 189. 

(Nato a Vercelli il 6 agosto 1790, morto a Torino il 30 aprile 1854). 

Bazancourt (Barone Cesare de). La Campagna d'Italia del 1859; crona- 
che della guerra. Bologna, G. Romagnoli edit, tip. Monti, 1859-60, 
2 voi. in-8 di p. l-312-88, 626, con 2 carte geografiche. 

L' autore fu incaricato da Napoleone III di seguire V armata 
d'Italia. 

(Nato a Parigi nel 1810, morto ivi il 25 gennajo 1865). 

Bazzani Alessandro (abate). Lettera al Sommo Pontefice Pio IX. Mo- 
dena, tip. Pelloni, 1861, in-8 di p. 40. 

Beauchamp Alph. Histoire de la revolution du Piémont et de ses rap- 
ports avec les autres parties de l' Italie et avec la France. Paris , 
chez L. G. Michaud, 1821, in-8 di p. xvi-212. 

Beghelli Giuseppe. La Repubblica romana del 1849; con documenti ine- 
diti. Lodi, tip. della Società cooperativa, 1874, in-16 di p. 304. 
È il solo voi. I finora -pubblicato. 

Belgiojoso Carlo. Commemorazione del conte Pompeo Litta-Biumi, letta 
il giorno 7 agosto 1874 nella sala del R. Istituto Lombardo di 
Scienze e Lettere, inaugurandosene nel palazzo di Brera la statua 
del cav. F. Barzaghi, allogatagli da una Società di amici e di 
ammiratori. Milano, coi tipi di Giuseppe Bernardoni, 1874, in-8 
di p. 31. 



Baroni Caloandro. 



Ricordi G. 



Cantù Cesare. 



Cambiasi Pompeo. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Vilia-Pernice An- 
gelo. 



Cantù Cesare. 



Casati Gian Alfonso. 






338 



1815-187© 



s 

sa 





o 








o 














QJ 

s 


cfi 


=■ 


be 


X. 


o> 




03 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



233 



234 



235 



1048 



449 



1151 



236 



237 



238 



239 



240 



241 



2809 



1215 



1432 



19 



420 



2687 



20 



3084 



Bella (Alla) Italia ed al nostro magnanimo re Vittorio Emanuele II ; 
quartine. Milano, 1859, un foglio. 

Principia : « L' incerta primavera 

A lento passo s' avanza ». 

Belletti Felice. La liberazione di Milano nel 1848; ode. Milano, tip Ber- 
nardoni, aprile 1848, in-8 di p. 11. 

(Nato a Milano il 26 agosto 1786, morto ivi il 14 febbrajo 1858). 

Beivi g Meri Carlo. Storia d'Italia dal 1804 al 1866. Milano, Corona e 
Caimi edit, tip. Guglielmini, 1867, 6 voi. in-16 di p. 366, 414, 337, 
324, 295, 327. 

Collana di storie e memorie contemporanee diretta da Cesare 
Cantù, voi. 24 a 29. 

Beolchi Carlo. Reminiscenze dell'esilio. Torino, tip. di G. Biancardi e C, 
1852, in-8 di p. x-248. 

(Nato in Arona nel 1796, morto a Torino il 5 giugno 1867). 

Berchet Giovanni. Poesie e prose. Venezia, tip. dei F.lli Visentin!, feb- 
braio 1884, in-16 di p. xxxn-456 col ritratto dell'autore. 

Edizione fuori di commercio e fatta appositamente per le au- 
spicatissime nozze Cucchetti-Bcrchet ed Allegri- Berchet. 

L'edizione è condotta su quella di Fr. Cusani, Milano, 1863. 
(Nato a Milano nel 1790, morto a Torino il 23 dicembre 1851). 

Berizzl G. B. Indirizzo alla Guardia Nazionale di Lombardia. Bergamo, 
stamp. Mazzoleni, 1848, in-16 di p. 20. 

Bertoldi Giuseppe. Alla Legione Italiana in Montevideo ed al colonnello 
Giuseppe Garibaldi ; inno, con documenti. Lugano, tip. della Sviz- 
zera Italiana, 1847, in-8 di p. 24. 

Inno al Re. 3 novembre 1847, un foglio. 

Incomincia: « Con l'azzurra coccarda sul petto, 
Con italici palpiti in cuore ». 

L' Italie observée du continent Amèricain. Brésil, Saint Paul imp , 

1863, in-8 di p. 47. 



Crippa Giuseppe. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



D'Adda Carlo. 



Cantù Cesare 



Guerzoni Giuseppe. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 



1815-1870 



339 





o 




e 




- 







09 


« 


E 


w 


a 


te 


z 


09 








-o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



242 



243 



244 



245 



246 



2435 



1049 



2116 






247 



248 



249 



250 



251 



2S0" 



2803 



1004 



1158 



2846 



2951 



2908 



Bertolotti A. e Portioli A. Le carceri politiche del castello di S. Giorgio 
in Mantova. Mantova, tip. Eredi Segna, 1883, in-16 di p. 112. 

Bertolotti Davide. Relazione storica del dominio dei Tedeschi in Milano 
dal 1814 sino alla Rivoluzione operata dai Milanesi e sfratto delle 
truppe austriache dalla Lombardia; poema in 4 canti. Milano, tip. 
Pirotta e C, 1848, in-16 di p. 61. 

(Nato a Torino il 2 settembre 1781, morto ivi il 12 aprile 1860). 

Per la resa di Peschiera. Al sig. Casati, Presidente del Governo 

Provvisorio; sestine. Milano, Soc. tip. dei Class, il, 1848, in-16 di p. 9. 

Bianchi Celestino. Silvio Pellico e Piero Maroncelli, o gli Uomini del 
Ventuno; notizie storiche. Milano, C. Barbini edit, tip. del Patro- 
nato, 1867, in-32 di p. 217 con vignetta. 

Ciro Menotti, o le cospirazioni di Modena nel 1831. Milano, C. Bar- 
bini edit., tip. del Patronato, 1856, in-32 di p. 160 con vignetta. 

Bianchi G. Milano nelle memorabili Cinque Giornate del marzo 1848, ossia 
Descrizione di varii interessanti avvenimenti non ancora pubblicati. 
Milano, a spese dell' edit., tip. del Commercio, s. a., in-8 di p. 20. 

Bianchi Nicomede. Le Medaglie del Terzo Risorgimento Italiano de- 
scritte. Bologna, N. Zanichelli edit.-tip., 1881, in-16 di p. 339. 

Bianchi Giovini A. Il 6 febbrajo a Milano. Un appello alla Diplomazia 

europea. Torino, tip. Vassallo e Forneris, 1853, in-8 di p. 22. 

(Nato a Como nel 1799, morto a Napoli il 17 maggio 1862). 

L' Austria in Italia e le sue confische. Il conte Ficquelmont e le 

sue confessioni. Torino, lib. Patria, tip. Vassallo e Forneris, 1855, 
in-8 di p. n-456. 

Bianco Carlo. Della guerra nazionale d' insurrezione per bande appli- 
cata all'Italia. Trattato dedicato ai buoni Italiani da un Amico del 
paese. Italia, 1850, 2 voi. in-12 di p. c-343, 280. 



Bertolotti A. 



Crippa Giuseppe. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 



Idem 



340 



1815 1 STO 



E 
s 





<D 




a 




o 








N 






= 


C/1 


a 


t>C 


■^ 


<V 




ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



252 



253 



254 



256 



257 



258 



259 



260 



261 



1051 Bianconi Antonio. Origine, progresso e fine della Rivoluzione di Mi- 
lano nelle Cinque Giornate di marzo 1848. Milano , tip. Manini , 
1848, in-8 di p. 54. 

2548 Biografìe dei Membri de' cessati Governi Provvisorii. Gabrio Casati, 
ex-Presidente del Governo Provvisorio di Lombardia. Italia, 1850, 
in-8 di p. 16. 

2892 Biografìe e ritratti di uomini politici e storici del secolo XIX. Luciano 
Manara. Milano, Giuseppe Maestri edil, 1860, in-32 di p. 62. 



255 1052 Bisonl Pietro. Versi a mia madre. - Canto ai Milanesi. - Napoleone 
senza danari a un caffè di Parigi. - Giudizio del gesuitello don 
Godi all'inferno. - Il trionfo del malvagio è breve. Milano, tip. 
Lombarda dei Fili. Centenari, 1848, in-16 di p. 18. 



3101 



2687 
4 



Blancardi Fr. Dion. La battaglia di Novara; carme. Tradotto da Carlo 
Maria Nay. Novara, frat. Miglio, 1876, in-8 di p. 56. 

Bocciaccio Federigo. Il Balilla, statua di Gio. Batt. Cevasco. Ode. Ge- 
nova, tip. Sordo-muti, s. a., in-16 di p. 7. 



1027 Boggio Pier Carlo. Cavour o Garibaldi? Torino, tip. Sebast. Franco e 
figli e C, 1860, in-8 di p. 54. 

(Nato a Torino il 3 febbraio 1827, morto naufrago nella battaglia di Lissa al 
20 luglio 1866). 

! Bollettini della guerra del 1859. 

Sono brani di giornali e telegrammi, che si pubblicavano al 
di là del Ticino, e s' introducevano a Milano in varj modi. 



2755 Bollettino storico della Rivoluzione di Milano di marzo 1848, compilato 
"•iornalmente da un cittadino abitante sul corso di porta Romana. 
Milano, Visaj (1848), in-8 di p. 12. 

363 Bollettino del Municipio di Milano, ai cittadini, annunziante le vittorie 
di Montebello, Palestra e Magenta, in data 5 giugno 1859. Milano, 
tip. L. di G. Pirola, un foglio. 






Crippa Giuseppe. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Muoni Damiano. 



Crippa Giuseppe. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Vismara Antonio. 



Casati Gabrio 



Cambiasi Pompeo 



Brusoni Cesare 






1815-1870 



341 





a> 




— 




e 






a 
03 


~ 


B 


Si 


a 


-n 


y, 


o 




PC 








— 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



262 


977 


Bolza G. Misteri della Polizia austriaca in Italia. Milano, presso Fr. 
Scorza edit., tip. già Boniotti, 1863, in-8 di p. 194 con rami. 


Vismara Antonio. 


263 


1053 


Bonalume Alessandro. Piccol prospett di ultim dì e' ha regnaa i Patan 
sulla provincia de Milan. Vun de Gaggian in sul Paves — el da 
sto feoui ai Milanes; versi. Milano, tip. P. M. Visaj, giugno 1848 
in-16 di p. 16. 


Crlppa Giuseppe. 


264 


1154 


Boncompagnl Carlo. Du mouvement italien; première lettre à M. Guizot. 
Genève, imp. Ramboz et Schuchardt, 1861, in-8 di p. 49. 
Tire de la Bibliothèque universelle. Avril 1861. 


Cantù Cesare. 






(Nato a Torino il 25 luglio 1804, morto ivi il 14 dicembre 1880). 




265 


1144 


Bonfiglio Sigismondo. Italia e Confederazione Germanica; studii documen- 
tati di Diritto diplomatico, storico e razionale intorno alle preten- 
sioni germaniche del versante meridionale delle Alpi. Torino, G. 
B. Paravia e C, 1865, in-8 di p. iv-832. 


Idem 


266 


2731 


Borboni (I) di Parma nelle leggi e negli atti del loro Governo dal 1847 
al 1859; appunti e documenti. Parma, tip. del Governo, 1860, in-8. 


Idem 


26"! 


2955 


Botta Carlo. Proposizione ai Lombardi di una maniera di Governo li- 
bero. Italia, 1840, in-8 di p. 295. 

(Nato a S. Giorgio Canavese il 6 nov. 1766, morto a Parigi il 10 agosto 1837). 


Gabrini G. 


268 


2498 


Botti Gaetano. Rivoluzione di Vienna del marzo 1848; cenni storici. Mi- 
lano, tip. Civelli e C, 1848, in-16 di p. 34. 


Cambiasi Pompeo. 


269 


2723 


Brasini Domenico. L'8 agosto 1848 in Bologna. Notizie e documenti, rac- 
colti e pubblicati. Bologna, tip. Fava e Garagnani, 1883, in-8 di p. 80. 


Cantù Cesare. 


270 


2400 


Brescianlni M. D. Estrema lotta del liberalismo coir assolutismo, ossia 


Casati Gabrio. 




4 


Necessità della guerra europea. Italia, 1849, in-16 di p. 71. 




271 


601 


Breval (Giulio dij. Mazzini giudicato da sé e da' suoi. Prima versione 


Cri velli-Gì uli ni Bea- 






italiana. Venezia, tip. Naratovich, maggio 1853, in-8 di p. 151. 


trice. 



22 



342 



1815-1870 




272 



1054 



273 



274 



1417 



2638 



275 


2636 


276 


2744 
1 


277 


3145 




3 


273 


1009 


279 


1056 



280 



281 



3145 

~ 8 



Brioschi Gaetano. Le Cinque Giornate di marzo gloriose per Milano. 
Canto coll'appendice il Mondo Vecchio o il Mondo Nuovo, dedicato 
al conte Cesare Stampa di Soncino. Milano, tip. Valentini e C, 1848, 
in-16 di p. 16. 

Brofferio Angelo. Storia del Parlamento subalpino, iniziatore dell' unità 
italiana. Milano, Eug. Belzini edii, tip. Guigoni, 1865-66, 2 voi. in-4 
di p. cccxxx-508, xxx-806. 

L'opera completa si compone di sei volumi, l'ultimo de' quali 
venne pubblicato a Venezia, dalla tip. Grimaldo nel 1870. 
(Nato a Castclnuovo Calceo il 6 die. 1802, morto a Locamo il 25 maggio 1866). 

Garibaldi o Cavour? Memorie politiche estratte dai « Miei tempi ». 

Italia, 1860, in-16 di p. 31. 

Broglio Ercole. Legalità del voto d'unione col Piemonte, raccomandato 
dal Governo provvisorio centrale di Lombardia, con suo Proclama 
12 maggio corrente. Milano, tip. Pio IX di Paolo Ripamonti Car- 
pano, 1848, in-8 di p. 18. 

Bruni Glo. Vinc. Il duca Melzi d' Eril e la Gazzetta italiana. Como, tip. 
Carlo Franchi, 1860, in-8 di p. 47. 

Brusa Rodolfo. Testamento del generale Radetzky. S. L, tip. ed anno, 
un foglio. 

Burocco Luigi. I bravi fratelli lombardi della Brianza negli avvenimenti 
di maggio 1848. Milano, presso il tip. Paolo Andrea Molina, 1848, 
in-8 di p. 16. 

Caccia Carlo (proposto). Gratitudine operosa a Dio per la conquistata 
indipendenza della Patria. Sermone detto la sera di domenica 
2 aprile 1848, in occasione del solenne Tedeum nella Basilica pre- 
positurale di S. Satiro in Milano. Milano, tip. Manini, 1848, in-8 
di p. 16. 

Cacciata (Per la) dei Tedeschi dall'Italia. Esortazione agli Italiani. Al- 
l'armi! all'armi! S. 1., tip. ed a., un foglio. 



Crippa Giuseppe. 



Cantù Cesare 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Idem 



1057 



Cantù Cesare. 



Arrigoni Luigi. 



Vismara Antonio 



Crippa Giuseppe. 



Cacciatori (I) delle Alpi. Milano, tip. Lamperti, 1859, un foglietto. 
Principia : « Volontario ho abbandonato ». 



Arrigoni Luigi. 



Crippa Giuseppe. 



1815-1870 



343 



o 
— 

S 

3 

z 





<t> 




e 




© 








N 








(fi 


^ 


bQ 


X 


0i 




ce 








-o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



282 



283 



284 



285 



286 



287 



•28S 



1026 



1183 



3062 



3349 



450 



2719 



289 



2418 



3204 



Cadolini Giovanni, comand. del IV Regg. Il quarto Reggimento dei 
volontari ed il Corpo d' operazione in Valcamoniea nella Cam- 
pagna del 1866; ricordi. Firenze, tip. del « Diritto», 1867, in-8 di 
p. 100 con carta topografica. 

Caggioli Agostino (maestro). Un anno di prigione in Milano; remini- 
scenze politiche segrete. Bergamo, tip. Pagnoncelli, 1866, in-16 di 
p. 141. 

Cairn) Aristide. Giornale delle Operazioni di guerra eseguite dalla Le- 
gione di Guardia Nazionale mobile a difesa dello Stelvio e To- 
nale nella Campagna del 1866, 2. a ediz. corredata da documenti 
aggiunti dal già comandante della Legione, senatore Enrico Guic- 
ciardi. Roma, tip. dell'« Opinione », 1881, in-8 di p. 97 con carta to- 
pografica. 

(Nato a Sondrio il 30 ottobre 1827, morto ivi il 3 novembre 1869). 

Calvi Felice. Le esequie del conte Federico Confalonieri in Milano 
(dall'Archivio Storico Lombardo, anno XI, fascic. II, giugno 1884), 
tip. Bortolotti di Dal Bono e C, Milano. 

Cambiaggio Carlo. Semm italiani Poemetto in dialetto milanese. Dedi- 
cato alla valorosa Armata franco-italiana. Milano, tip. L. Bram- 
billa, 1859, in-8 di p. 29. 

Camere (Le) nel 1858 e nel 1859; schizzi parlamentari d'uno scono- 
sciuto. Pinerolo, tip. di Giuseppe Lobetti Bodoni, 1859, in-8 di 
p. vin-192. 



Camozzi-Vertova G. B. Bergamo e Garibaldi. Bergamo, tip. Pagnon- 
celli, 1882, in-32 di p. 20. 

Estratto dall'almanacco « Notizie patrie » pel 1883. 



Campagna (La) di guerra nell' Umbria e nelle Marche; narrazione mi- 
litare. Torino, tip. G. Cassone e C, 1861, in-8 di p. 312 con 3 
carte topografiche. 



ESPOSITORE 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare 



Bontadini Romualdo 



Calvi Felice. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Casati Gabrio. 



S 



Vismara Antonio. 



344 



1815-1870 



0J ^3 

z £ 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



290 



2687 



291 



292 



11 



2632 



2687 



293 



294 



3145 



1058 



295 



296 



297 



298 



1022 



1142 



707 



2989 



Cantici popolari sull'aria delle pellegrine nelle antiche casaccie geno- 
vesi. Genova, tip. Frugoni, s. a., un foglio. 
Principia: « San Giorgio protettor 

Di quest'antica terra ». 

Canto dei Crociati. Milano, stamp. Visaj, 1848, un foglio. 
Incomincia : 

« Suonata è la squilla — Già il grido di guerra 
Terribile echeggia per V Itala terra ». 

Canto delle donne italiane sul risorgimento d'Italia. Inno nazionale. 
S. 1., tip. delle Piane, un foglio. 

Principia: « Accorrete, accorrete, fratelli, 

Accorrete al bramato cimento ». 

Canto popolare degli esultanti Milanesi ; sestine. Milano, tip. Visaj , s. a., 
un foglio. 

Canto d'Italia; sestine. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglietto. 
Principia : 

« O fratelli, s'approssima l'ora, 

Per V Italia è propizia la sorte ». 

Cantù Cesare. Il Conciliatore, episodio del liberalismo lombardo. Fi- 
renze, M. Cellini e C, s. a., in-8 di p. 164. 

Il Conciliatore e i Carbonari; episodio. Milano, F. Treves edit, 1878, 

in-16 di p. iv-291. 

L'esule alla festa nazionale di Torino il 27 febbraio 1848. To- 
rino, 1848, in-8 di p. 8. 

La Sollevazione di Milano; lettere. Milano, 1848, 6 fascicoli in-8 

di p. 30. 

Sono cinque lettere : la prima in data 26 marzo 1848, intito- 
lata « L' Orrore », è diretta a Silvio Pellico; la seconda, « Ferocia e 
Viltà », a Massimo d'Azeglio a Roma; la terza, «L'Eroismo », al 
generale Guglielmo Pepe; la quarta, « Il Popolo in azione », a 
Lamennais a Parigi; la quinta, « Il Clero nella Rivoluzione », a 
S. E. il Cardinale Baluffi in data 6 aprile. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Arrigoni Luigi. 



Crippa Giuseppe. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo 

Cantù Cesare. 



1815-1870 



345 




299 



300 



301 



302 



1147 



1145 



1146 



1141 



303 2968 



304 



305 



306 



307 



2492 



1060 



2748 



2945 



Cantù Cesare. Trattenimenti di Carlambrogio da Montavecchia. Mi- 
lano, Stella edit, tip. Tarati (1848), in-8 di p. 69. 

Sono i soli primi dodici trattenimenti , nonché le bozze di due 
altri che, come il seguito, vennero sospesi in causa del ritorno degli 
Austriaci. 

Enrico Tazzoli Milano, s. a., in-8 di p. 60. 

È un estratto dell' opera « Illustri Italiani », voi. Ili del me- 
desimo autore. 

Daniele Manin e Cesare Cantù (Congressi di Genova e di Ve- 
nezia). Firenze, 1872, in-8. 

Estratto dai N. 37 , 38 del giornale « La Buona Novella », 
li maggio 1872. 

Tommaso Bianchi. Como, 1881, in-8 di p. 16. 

Estratto dall' « Almanacco Provinciale di Como » pel 1881. 

Della Indipendenza italiana; cronistoria. Torino, Unione tip. -edit., 

1872-77, 3 voi. in 5 parti, in-8 di p. 911, 1275, 871. 

Cantù Ignazio. Gli ultimi cinque giorni degli Austriaci in Milano; rela- 
zioni e reminiscenze. Milano, tip. Patriottica Borroni e Scotti, 1848, 
in-16 di p. 84. 

(Nato a Brivio il 5 dicembre 1809, morto il 30 aprile 1877). 



Pio IX il più grande degli uomini, o Cause genuine dell'allocu- 
zione del 29 aprile 1848, esposte e documentate. Milano, Aless. Ri- 
pamonti, tip. G. B Redaelli, 1848, in-8 di p. 16. 

Storia ragionata e documentata della Rivoluzione lombarda. Mi- 
lano, presso Luigi Ronchi e C, tip. Pirotta e C. , 1848, in-16 
di p. 191. 

Canuti M. Question italienne; nouvelle édition, suivie de quelques ré- 
flexions de l' auteur sur les affaires des Etats romains. Paris, 
imp. de Guiraudet et Jonaust, janvier 1846, in-8 di p. 39. 



Cantù Cesare. 



Archivio di Stato. 



Idem 



Idem 



Vismara Antonio 



Cambiasi Pompeo. 



Crippa Giuseppe. 



Muoni Damiano. 



Gabrini G. 



346 



1815-1870 



a 

*3 

O 

O 


c 
o 

b'S 

B.SS 

S3 fa© 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


s 
z 






308 


2988 


Canzone piemontese. S. 1., tip. ed anno, un foglio. 


Comizio Veterani 






Incomincia: « Aneleremo a Roma santa, 


Lombardi. 






Aneleremo al Campidoglio ». 




309 


1102 


Canzonetta nuovissima sopra l'Italia che combatte per la sua libera- 
zione; quartine. Milano, tip Lamperti (1859), un foglio. 
Principia: « Cessa dal pianto, Italia ». 


Crippa Giuseppe. 


310 


1102 


Canzonetta dei Coscritti lombardi. Milano, tip. Lamperti (1860), un fogl. 
Principia: « Viva, viva la nostra bandiera ». 


Idem 
• 


311 


1102 


Canzonetta novissima sura la vittoria di Garibaldit battuda contra ai 
Borbonit. Milano (1860), un foglietto. 


Idem 


31? 


2687 


Capparozzo Giuseppe. Venezia liberata dalla dominazione austriaca; 


Comizio Veterani 






poesia. In appendice della « Gazzetta di Venezia ». S. a. e tip. 


Lombardi. 






Incomincia : « Spiega al vento la patria bandiera, 








Prode schiera — di nuovi guerrier ». 








(Nato in Lanzo nel 1802, morto nel 1848). 




313 


2687 


Cappotto preso dalle spie giuocando al tresette; poesia. Genova, tip. Da- 


Idem 




10 


gnino, s. a., un foglio. 

Incomincia: « Un bel giorno trovandosi le spie 

Aver per la scarsella assai denaro ». 




314 


708 


Capricci e storie. S. 1. e tip., novembre 1847, in-32 di p. 29. 


Villa-Pernice An- 
gelo. 


315 


3086 


Carabelli Omboni Leopoldina. Il Cinque Giugno; ode. Milano, tip. Re- 
daelli (1859), in-8 di p. 3. 


Cantù Cesare. 


316 


2967 


Carandini Federico, già ufficiale nel corpo di Stato Maggiore. L'Assedio 
di Gaeta nel 1860-61; studio storico-militare. Torino, tip. V. Bona, 
1874, in-8 di p. vii 1-490 con carta topografica. 


Vismara Antonio. 


317 


603 


Caratiti Biagio. Catechismo politico ad uso del popolo lombardo. To- 


Crivelli-Giulini Bea- 






rino, tip. Subalpina di F. Zoppis, 1859, in-32 di p. 39. 


trice. 



1815-1870 



347 





— C/1 


o 


3 &© 


Ci 


^CC 


Fi 


3 




5S 


•a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



318 



319 



320 



321 



322 



323 



324 



325 



978 



2720 



1292 



2544 



2477 



2769 



2856 



2725 



Caranti Biagio. Delle nuove speranze <f Italia, paralello tra il 1848 e 
il 1859. Torino, tip. Subalpina di Zoppis e C, 1859, in-8 di p. 80. 

Carbonieri Luigi (avvocato). Della regione in Italia. Modena, tip. Ant. ed 
Ang. Cappelli, 1861, in-8 di p. xxn-358. 

Carcano Francesco. Della difesa di Venezia negli anni 1848-49; narra- 
zione. Genova, tip. Moretti, 1850, in-16 di p. 136 con 2 tav. topo- 
grafiche e 2 litografie. 

Carcano Giulio (senatore). Canto del popolo per i morti della patria. 
S. 1. e tip. (1848), un foglio. 
Incomincia : 

« Per la patria il sangue ha dato ». 
(Nato a Milano il 7 agosto 1812, morto il 31 agosto 1884). 



— Inno nazionale in occasione delle solenni esequie pei morti nella Carcano Giulio. 
Rivoluzione di Milano nel marzo 1848 ; poesia, musicata da S. Ron- 
chetti-Monteviti. Milano, tip. di T. di G. Ricordi (1848), in-fol. , 
una pagina di testo e tre di musica. 



ESPOSITORE 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



326 



327 



2722 



1420 



Emilio Dandolo. Torino, Unione tip.-edit., 1860, in-32 di p 120. 

I contemporanei italiani. 

Per l'inaugurazione della statua colossale di Napoleone I, opera 

di Canova, in Milano il giorno xiv agosto 1859; discorso. Milano, 
tip. di G. Pirola, 1859, in-8 di p. 10, coll'effigie della statua. 

Carignani Giuseppe. La Politica italiana dal secolo XV al XIX, consi- 
derata su le opere de' più chiari autori e su nuovi documenti 
tratti dal grande Archivio di Napoli. Napoli, stab tip., 1864, in-8 
di p. yi-195-107. 

/ 
Carletti M. Il Papato e la Rivoluzione italiana. San Miniato, stam- 
peria Bistori, 1861, in-8 di p. 274. 

Quattro mesi di storia toscana dal 27 aprile al 27 agosto 1859. 

Firenze, tip. di Fel. Le Monnier, 1859, in-16 di p iv-150. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Cantù Cesare 



Idem 



Idem 



348 



1815-1870 





<D 




a 




o 






o 

Ui 

e 


r 3 


h 


<s> 


3 


be 


7-, 


<y 




ce 








■a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



328 


2419 
6 


329 


3218 
2 


330 


1290 


331 


2910 


332 


3100 


333 


1325 


334 


2687 
3 


335 


710 



336 



337 



(il 



3074 



Carlo Alberto (A), la Guardia Nazionale di Torino. Torino, tip. Pa- 
vesio, s. a., un foglio. 

Carlo Alberto (A) di Savoja, un Italiano. Nizza, 1831, in-12 di p. 24. 



Cartoni Fr. Fort. Patologia del Regno d'Italia. Fabriano, tip. G. Cro- 
cetti, 1878, in-32 di p. 272. 

Carnazza Gabriello. La Rivoluzione e l'unità d'Italia; lettere a Giu- 
seppe Ferrari. Italia, 1851, in-8 di p. 26. 

Carolippo Guerra (avvocato). Carlo III duca di Parma; dramma in 
quattro atti. Piacenza, tip. Nazionale Tagliaferri, 1859, in-8 di 
p. vn-72. 

Carpi Leone. Blocco dei Francesi al Ghetto di Roma nell' anno di gra- 
zia 1849 e secondo della loro Repubblica. Torino, stamp. Sociale 
degli Artisti tipog., 1849, in-8 di p. 23. 

Carrer L. Canto di guerra , in appendice della « Gazzetta di Vene- 
zia » (1848). 

Principia: « Via da noi, Tedesco infido, 

Non più patti, non accordi ». 
(Nato a Venezia il 12 febbr. 1801, morto ivi il 23 die. 1850). 

Carte segrete e Atti ufficiali della Polizia austriaca in Italia , dal 4 
giugno 1814 al 22 marzo 1848. Capolago, tip. Elvetica, 1851-52, 
3 voi. in-16 di p. 518, 526, 433. 

Casati Antonio. Milano ed i Principi di Savoja; cenni storici. Seconda 
edizione rifusa ed aumentata dall'autore, con aggiunta di nuovi 
documenti. Torino, Seb. Franco e F. 1 e C. edit., 1859, in-8 di p. xxiv- 
356, col ritratto dell'autore. 

Casi (I) della Toscana nel 1859 e 1860 narrati al popolo da una com- 
pagnia di Toscani, con note e documenti. Firenze, tip. di Ad. Sa- 
lani, 1864, in-8 di p. 435. 



Casati Gabrio. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cantù Cesare. 
Gabrini G. 
Cantù Cesare. 

Ancona Amilcare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Villa-Pernice An- 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



1815-187© 



349 



a» 

B 

'■3 
5 
'a 
o 
a> 

s 

3 

z 


a» 

e 
o 

£ « 

a> _h 

£ £ 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


338 


711 


Castellano Odoardo. Canti italiani. Milano, tip. P. Agnelli, aprile 1848, 


Villa-Pernice An- 






in-8 di p. 16. 


gelo. 






Dedicato alla santa memoria dei Martiri delle Cinque Giornate. 




339 


2843 


Castelli Giulio. Sulla tumulazione di Emilio Dandolo (22 febbraio 1859); 


Comizio Veterani 






versi. Milano, a spese dell'edit, tip. Pagnoni, 1859, in-16 di p. 32. 


Lombardi. 


340 


2905 


Castelli Michelangelo. Saggi sull'opinione politica moderata in Italia. 
Italia, 1847, in-8 di p. 197. 


Gabrini G. 


341 


2835 


Castello (II) di Milano; vicende istoriche dall' epoca della sua fonda- 


Comizio Veterani 






zione nei tempi dei Visconti Ano ai martiri della dominazione 


Lombardi. 






austriaca, narrate da un Carbonaro. Strenna pel 1862. Milano, tip. 








Gius. Redaelli, 1862, in-32 di p. 64. 




342 


2631 


Castiglia Benedetto. I danni della pace. — A Napoleone III. Torino, 


Sorniani-Castelli Is- 






15 luglio 1859, in-16 di p. 8. 


menia. 


343 


2876 


Castiglioni Carlo Ottavio. Considerazioni intorno al regime da adottarsi 
dai popoli della parte orientale dell' Alta Italia. Milano , tip. Ber- 
nardoni, 1848, in-8 di p. 32. 

(Nato a Milano nel 1784, morto a Genova nel 1849). 


Muoni Damiano. 


344 


3207 


Castille Hippolyte. Mazzini. Paris, I. Dentu lib., 1859, in-32 di p. 63. 


Villa-Pernice An- 






Portraits historiques au dix—neuvième siede. 2 e serie. 


gelo. 


345 


163 


Catalogo della Tipografìa della Svizzera italiana. Due fogli staccati. 


Corbetta Tenca M. 


346 


3098 


Catalogo dei libri e giornali pubblicati dal 22 marzo al 5 agosto 1848 
nella Lombardia. Milano, tipi del rag. Gio. Batt. Redaelli, 1850, 
in-8 di p. 22. 


Cantù Cesare. 


347 


2899 


Catechismo italiano ad uso delle scuole, dei caffè, delle botteghe, ta- 
verne, bettole e bettolini, ed anche del casino dei nobili, e semi- 
narli. Filadelfia, per Adrofllo Filoteo, 1830, in-12 di p. 44. 


Gabrini G. 


348 


2920 


Catechismo (Nuovo) pel 1831. S. 1. e tip., in-32 di p. 4. 


Idem 



350 



1815-1870 



a 





o> 




a 




o 






3 


co 


cu 


J7; 


™ 








- 


-r. 


^ 


cu 

ce 








-C! 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



349 



712 



350 



351 



352 



353 



351 



355 



2744 



356 



357 



358 



704 



703 



2895 



2496 



605 



1413 



2744 



1431 



Catechismo (Piccolo) costituzionale ad uso del popolo, col programma 
dello Statuto fondamentale 8 febbraio 1848, ed unite e separate le 
due costituzioni di Francia e del Belgio, tradotte. Torino, tip. 
Cotta e Pavesio, 1848, in-32 di p. 45. 

Catechismo politico pei contadini piemontesi, 4. a ediz. Torino, tip. Su- 
balpina di Zoppis e C, 1859, in-8 di p. 29. 

Catechismo nazionale; dialogo. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

Catechismo nazionale; dialogo II. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

Cattaneo Carlo. Dell'insurrezione di Milano nel 1848 e della successiva 
guerra; memorie. Brusselle, Società tipogr., 1849, in-16 di p. 272. 
(Nato a Milano nel 1801, morto a Castagnola il 5 febbraio 1869). 

L'insurrection de Milan en 1848. Bruxelles, aux frais de l'édi- 

teur, 1849, in-16 di p. 190. 

Ugo Foscolo e l'Italia. Milano, edit. del « Politecnico », tip. Pietro 

Agnelli, 1861, in-8 di p. 50. 

Estratto dai fascicoli 52, 53 del « Politecnico ». Ottobre-novem- 
bre 1860. 

Cavazzoni Pederzini Fortunato. Studii sopra le nazioni e sopra l'Italia; 
libri due. Torino, tip. di P. di G. Marietti, 1862, in-16 di p. 484. 

Cavour Camillo. Discorso pronunciato alla Camera dei Deputati nella 
tornata del 26 maggio 1860, dal conte Camillo di Cavour, presi- 
dente del Consiglio dei ministri, sul Trattato sottoscrittto in Torino 
il 24 marzo 1859, per la riunione della Savoia e del circondario di 
Nizza alla Francia. Torino, tip. Eredi Botta, 1860, in-8 di p. 40. 
(Nato a Torino il 10 agosto 1810, morto ivi il 6 giugno 1861). 

Lettres inédites du comte de Cavour au commandeur Urbain 

Rattazzi. Traduites en francais et précédées d' une étude sur le 
Piémont depuis 1848 et M. Rattazzi, par M. Charles de la Va- 
renne. Paris, E. Dentu édit., 1862, in-16 di p. xv-271. 



Villa-Pernice An- 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 



Idem 



Muoni Damiano. 



Cambiasi Pompeo. 



Crivelli-Giulini Bea- 
trice. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



1815-1870 



351 





OJ 




e 




o 








N 






09 


•£ 


_ 


ao 


•s, 


<o 




ce 








rs 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 






359 


2763 


360 


2546 


361 


2418 
3 


362 


2860 


363 


3102 


364 


361 


365 


2744 
12 


366 


2872 


367 


2909 


368 


1008 



Celiai Martino (maggiore dell'esercito). Fasti militari della guerra del- 
l'Indipendenza d'Italia, dal 1848 al 1862. Milano, tip. degli Inge- 
gneri, 1863, 4 voi. in-4 di p. vm-600, iv-498, iv-456, iv-684-88, con 
Atlante di 23 tav. 

Cenni biografici intorno a Luigi Napoleone Bonaparte, presidente della 
Repubblica Francese , terza edizione. Milano, tip. V. Guglielmini 
(1849), in-8 di p. 12 

Cenni sulla vita di Giuseppe Mazzini. Genova, tip. Dagnino, 1851, 
in-32 di p. 16. 

Cenni storici intorno alla Indipendenza italiana ed ai principali suoi 
difensori, per istruzione del popolo e della gioventù studiosa. Mi- 
lano, tip. D. Salvi e C, 1859, in-16 di p. 93. 

Cenni Enrico. Delle presenti condizioni d'Italia e del suo riordinamento 
civile. Napoli, tip. dei Class. Ital., 1862, in-8 di p. iv-279. 

Cenni Quinto. Custoza 1848-66; album storico, artistico, militare. Mi- 
lano, tip. Lombardi, 1880, in foglio oblungo con 30 tav. e p. 62 
di testo. 

Centofanti Silvestro. L' Università degli studii e la nuova Italia; di- 
scorso, preceduto dalle parole dette da S. E. marchese Cosimo 
Ridolfl nella solenne inaugurazione dell'insegnamento universi- 
tario in Pisa il 3 dicembre 1859, seconda edizione. Pisa, fratelli 
Nistri tip., 1859, in-8 di p. 30. 

Cerimoniale pel solenne ingresso che si farà il giorno 5 settembre 1847 
dall'Ili, e Rev. Arcivescovo Bartolomeo Romilli alla Metropolitana 
di Milano. Milano, tip. di Gio. Tamburini, 1847, in-8 di p. 16. 

Cernuschi Enrico, représentant du peuple romain, jugé par le Conseil 
de guerre de l'armée frangaise à Rome. Capolago, impr. Helvéti- 
que, 1850, in-8 di p. 24. 

Ceruti Domenico. I Cinque Giorni di marzo, lettera al suo amico e con- 
cittadino Angelo Guangiroli. Milano, tip. Rivolta, 1848, in-8 di p. 15. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Villa-Pernice An- 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 



Archivio storico ci 
vico. 



Cantù Cesare. 



Milioni Damiano. 



Gabrini G. 



Vismara Antonio. 



352 



1815-1870 



a 

'-3 
a 

T3 

o 

1* 

<u 

e 

3 
SS 


03 

e 

.2 

o S 

^ Ì3 

£ <£ 
3 bO 

Z « 

ce 
■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


369 


2966 


Chiala Luigi. Cenni storici sui preliminari della guerra del 1866 e sulla 
battaglia di Custoza. Firenze, tip. C. Voghera, 1870-72, 2 voi. in 
quattro parti, in-8 di p. xxxvi-639, 495, con due carte. 


Vismara Antonio. 


370 


2831 


Ricordi della giovinezza di Alfonso La Marmora. Roma, tip. Eredi 


Comizio Veterani 






Botta, 1880, in-16 di p. 128. 


Lombardi. 


371 


2740 


Cibrario Luigi. Relazioni sulla malattia, morte e trasporto della salma 


Cantù Cesare. 




4 


e sulle esequie celebrate a Sua Maestà il re Carlo Alberto. To- 
rino, Fed. G. Crivellari e C. edit, Pinerolo, tip. G. Chiantore, 1849, 
in-8 di p. 54. 

(Nato a Torino il 23 febbraio 1802, morto a.Trebbiolo il 1 ottobre 1870). 




372 


2852 


Cicconi Luigi. Il padre Ugo Bassi a Palermo, Roma e Bologna; rac- 


Comizio Veterani 






conto. Torino, Ferdin. Crivellari e C, in-8 di p. iv-87 col ritratto. 


Lombardi. 






(Nato a S. Daniele il 20 dicembre 1824, morto a Milano il 28 aprile 1863). 




373 


2400 


Cimino Tommaso. La Francia e l'Italia e le nuove condizioni d'Europa; 


Casati Gabrio. 




9 


discorso. Torino, tip. di Gius. Cassone, 1849, in-16 di p. 31. 




374 


2891 


Cinque (Le) gloriose Giornate della Rivoluzione milanese , descritte da 
un medico che vi fu testimonio e parte, con un'appendice relativa 
ai 23 e 24 marzo, seconda edizione riveduta dall'autore. Milano, 
Fr. Colombo edit., tip. Lombardi, 1860, in-16 di p. 16. 


Muoni Damiano. 


375 


2865 


Cinque (Le) memorabili Giornate di Milano. Genova, tip. Faziola, 


Comizio Veterani 






aprile 1862, in-32 di p. 8. 


Lombardi. 


376 


2750 


Cinque (Le) Giornate della Rivoluzione milanese, opuscolo di F. V. 
Milano, Fr. Colombo edit., tip. Lombardi, 1862, in-16 di p. 16. 


Muoni Damiano. 


377 


2789 


Cippolletla Eugenio. Memorie politiche sui Conclavi da Pio VII a Pio IX 


Comizio Veterani 






compilate su documenti diplomatici segreti, rinvenuti negli Ar- 


Lombardi. 






chivii degli Esteri dell'ex-Regno delle Due Sicilie. Milano, Legros 








e Marazzani, tip. Wilmant, 1863, in-16 di p. 240. 




378 


3129 


Cipri ani Pietro (colonnello). Belfiore e S. Giorgio, cenni storico-biogra- 
fici delle vittime dei processi di Mantova, narrati al popolo, coll'ag- 
giunta di varie lettere e dei testamenti di don Enrico Tazzoli e 
Tito Speri. Mantova, tip. Fr. Apollonio, 1872, in-8 di p. 56. 

1 


Grloli G. 



353 



1815- 187© 





<» 




e 




o 














e 

= 

= 


Se 


Tv 


o 




ce 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



379 



380 



381 



382 



2631 
33 



1175 



2;>94 



1411 



1432 
14 



3324 



2728 



3104 



1340 



1432 
3 



Circolo Nazionale (Petizione al Re). Brescia, tip. Apollonio, 21 aprile 1863, 
un foglio. 



Cittadella Giovanni (senatore). L'Italia nelle sue discordie; studj storici. 
Padova, tip. Prosperini, 1878, 2 voi. in-16 di p. xxu-455, 407. 

Cocchetti Giuseppe. Gli Austriaci ed i Lombardo- Veneti in Italia. To- 
rino, G. Biancardi, 1859. 

Coco Vincenzo. Saggio storico sulla Rivoluzione di Napoli; seconda 
edizione con aggiunta dell'autore. Milano, tip. di Fr. Sonzogno, 1820, 
in-8 di p. 208. 

(Nato a Campomarano nel 1770, morto a Napoli nel 1823). 

Codde Luigi. Pensieri sull'ordine sociale, da servire d'istruzione al pub- 
blico e di professione di fede politica. Milano , ditta A. Bonfanti , 
tip., 1848, in-16 di p. 40. 

Codice dei delitti e delle gravi trasgressioni politiche pel Regno Lom- 
bardo-Veneto. Edizione uffiziale. Milano , dalla Cesarea Regia 
Stamperia, 1 ottobre 1815, in-8 di p. 391. 

Cognetti Biagio. Sui fatti politico-militari della Rivoluzione Siculo- 
Napoletana del 1860, narrati nella storia « Pio IX e il suo secolo »; 
risposta alle osservazioni del generale Bartolo Marra. Napoli , ti- 
pografia di P- Androsio, 1869, in-8 di p. 46. 

Cognetti Giampaolo Salvatore. Le Meridionali. Lettere del giornale na- 
poletano « Il Conciliatore » a Sua Eccellenza il conte di Bismark 
ministro di Sua Maestà il re di Prussia. Napoli , tip. via Banchi 
Nuovi, 1866, in-8 di p. iv-200. 

Le memorie dei miei tempi. Napoli, tip. Pansini, 1874, in-8 di p. 354. 

Collaboratori (I) della giovine Italia ai loro concittadini. S. 1., tip. ed a., 
in-8 di p. 56. 



Sormani-Castelli 
menia. 

Cantù Cesare. 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



dem 



354 



1815-1870 





o 




p 




o 














03 


to 


P 




■S, 


09 




PC 








"O 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



389 


2620 


390 


2632 




19 


391 


2632 




27 


392 


2632 




25 


393 


2640 


394 


713 


395 


137 


396 


2631 




3 


397 


2631 




18 


398 


1003 


399 


2690 



Colletta Pietro. Storia della campagna d' Italia del 1815, opera postuma. 
Torino, Giannini e Fiore, stamperia Artisti Tipografi, 1847, in-8 
di p. 115. 

(Nato a Napoli il 3 gennaio 1775, morto a Firenze 1' 11 novembre 1831). 

Colombo Celso. Ode all'imperatore Napoleone III. — Il lamento dell'e- 
sule lombardo, dedicata al bravo cittadino Leopoldo Rossi, che 
fra' primi accorreva col braccio e colle sue sostanze, la giornata 
del 6, a prestare soccorso alla patria. (Milano, 1859), un foglio. 

Colonnetti Mauro. Il popolo e i titoli; versi. Milano, Soc. tip. Class, ital , 
1848, un foglio. 

Il Risorgimento d'Italia; inno. Milano, Soc. tip. Class, ital., 1848, 

un foglio. 

A Carlo Alberto re ; ode. Milano, Soc. tip. Class, ital., 1848, in-16 di p. 6. 

Colpe e Follie; collaboratore principale il Governo provvisorio della 



Vismara Antonio. 



Lombardia. Italia, luglio 1848, in-32 di p. 52. 



Comitato di Pubblica Difesa. Bollettino della guerra, firmato dal ge- 
nerale Fanti, da Restelli e da Maestri. Milano, Stamp. Nazionale , 
2 agosto 1848. 

Comitato Nazionale italiana. Agli Italiani. S. 1. e tip., 1849, in-16 di p. 24. 

Comitato Elettorale mantovano in Milano. Manifesto 22 dicembre 1859, 
un foglio di p. 3. 

Commemorazione popolare della Rivoluzione lombarda del 1848; di- 
scorsi letti sulla piazza Castello di Milano il giorno 10 marzo 1860. 
Milano, tip. fratelli Borroni, 1860, in-16 di p. 29. 

Commemorazione al commendatore maggiore generale Francesco Sa- 
verio Scodnik. Milano, tip. Editrice Lombarda, 1877, in-8 di p. 16. 
Vi scrissero il capitano Antonio Marozzi e V ing. Amabile 
Terruggia. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Idem 



Idem 



Idem 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Muoni Damiano 



Sorniani-Castelli ls- 
menia. 

Idem 



Vismara Antonio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



1815-1870 



355 



— 

•a 
e 


e 
o 








T3 

o 

E 
P 
Z 


e 5 

9 bo 

Z « 
Cu 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



400 


2631 
26 


401 


2421 




12 


402 


1102 


403 


2711 


404 


2549 


405 


2528 


406 


1076 


407 


2632 




5 


40S 


2512 


400 


1339 



Conciliazione. S. 1., tip. ed a, un foglio. 



Confalonieri Federico. Lettera ad un amico. Milano, 15 marzo 1826, 
in-8 di p. 24. 

(Nato a Milano nel 1776, morto in viaggio, tornando in Italia, il 10 di- 
cembre 1846 a Hospenthal (Svizzera). 

Conforto (II) di Sicilia e Venezia; canzonetta nuovissima. S. 1. e tip. 
(1860), un foglio. 

Confutazioni alle lettere del signor Gladstone. Losanna, 1851, in-8 di 
p. v-153 a 2 col. 



Considerazioni del « Morning-Chronicle » sugli ultimi avvenimenti di 
Genova. Novara, E. Crotti (1847), in-16 di p. 8. 
Sono datate da Londra, 14 novembre 1847. 

Considerazioni sopra gli avvenimenti militari del marzo 1849, scritte 
da un ufficiale piemontese. Torino, tip. G. Favale e C, 1849, di 
p. vi-192. 

Conte (II) Gabrio Casati, Podestà di Milano e la contessa Teresa Con- 
falonieri. Milano, tip. Merati, 1848, in-16 di p. 12. 
Dal « Mondo Illustrato ». 

2632 Contrasto tra l'Austria e la Lombardia. S. 1. ed a., un foglio. 
Principia : « L. Tu 1 che brami in questo loglio ? 

A. I miei dritti a prender vengo ». 

Convenzione (Sulla) di Durando a Vicenza dell' 11 giugno 1818. Mi- 
lano, tip. C. Turati, 1848, in-8 di p. 15. 

Coppi A. Annali d'Italia dal 1750 sino ai giorni nostri. Ediz. nuovis- 
sima. Este, tip. di G. Longo, 1838-40, 16 voi. in-16 di p. 160, 153, 
132, 127, 158, 154, 139, 155, 160, 171, 164, 181, 159, 152, 159, 156. 

(Nato in Anderseno il 12 aprile 1783, morto a Roma il 24 febbraio 1870). \ 



Sormani-Castelli Is- 
menia. 

Casati Gabrio. 



Crippa Giuseppe 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Cambiasi Pompeo. 



Crippa Giuseppe. 



Sormani-Castelli Is- 
menia. 



Cambiasi Pompeo. 



Cantù Cesare. 



356 



1815-1870 





o 




e 




o 








N3 






oa 


^ 


B 


tfl 


a 


so 


z 


OS 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



410 



1093 



411 



412 



413 



414 



415 



416 



417 



418 



419 



420 



2632 



2420 



14 



2582 



714 



2880 



667 



33 



1363 



1243 



Coppi A. Della dominazione austriaca in Milano dal 1814 a tuttala glo- 
riosa rivoluzione de' Milanesi incominciata col giorno 18 marzo 1848 
e terminata nel 23 dello stesso mese ed anno. Relazione. Milano, 
Giuseppe Reina, tip. Lamperti, 1848, in-16 di p. 27. 

Coraggio e Gloria. Milano, tip. Messaggi (1848), un foglio. 
Principia: « Esultate, miei cari Lombardi ». 

Corbellini A. Professione di fede politica di un cittadino lombardo. Mi- 
lano, tip. di Giovanni Tamburini, 1848, in-8 di p. 14. 

Cormenin. Pamphlet sur l'indépendance de l'Italie. Milan, lib. italienne 
et étrangère, imp. Pagnoni, 1848, in-32 di p. 85. 

(Nato a Parigi il 6 febbraio 1788, morto ivi il 6 maggio 1860). 

L'Indipendenza italiana; discorso. Tradotto dal francese ed anno- 
tato da Giuseppe Massari. Firenze, Felice Le Monnier, febbraio 1848, 
in-16 di p. 58. 

Correnti Cesare. L'Austria e la Lombardia. Italia, 1847, in-16 di 
p. vm-146. 

Intendasi stampato a Lugano nella tip. della Svizzera italiana. 

Il Nipote del Vesta Verde; strenna popolare. Anno 1848 al 1859. 

Milano, dott. Francesco Vallardi edit., tip. Guglielmini, 1848-59, 
11 voi. in-32 di p. 256, 208, 208, 190, 192, 224, 200,224, 224, 207, 143. 

Bollettini dell' Emigrazione 1848. Venti foglietti rilegati insieme. 



Bollettini dell'Emigrazione 1848-49. Milano, dott. Fr. Vallardi, 
1876, in-16 di p. 45. 

I dieci giorni dell'Insurrezione di Brescia nel 1849. Torino, tipo- 
grafìa G. Marzorati, 1849, in-8 di p. 113 con carta topografica. 

Giuseppe Sirtori. Roma, tip. G. Civelli, 1874, un foglio. 

Sono le parole pronunziate alla stazione ferroviaria di Roma. 
Vi è unito il ritratto del Sirtori. 



Crlppa Giuseppe. 



Sorniani-Castelli Is- 
menla. 

Casati Gabrio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Idem 

Muoni Damiano. 

Vallardi Francesco. 

Società Storica Lom- 
barda. 

Vallardi Francesco 
Correnti Cesare 

Idem 



1815-1870 



357 





o 






e 


e 






T3 










© g 






O 








-a 


i.'M 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 




3 so 








z «; 






e 


ce 






3 

Z 


"3 







421 



422 



423 



424 



425 



426 



427 



428 



429 



430 



431 



432 



1432 



2418 

7 

976 



2631 



1085 



715 



3145 
19 

2821 



451 



2768 



2936 



453 



Corrispondenza diplomatica e risultamenti della Conferenza di Roma. 
S. tip. ed a., in-16 di p. 24. 

Corse (Un) à Joseph Mazzini. Paris, E. Dentu édit., 1858, in-8 di p. 36. 

Corsi C. Delle vicende del primo Corpo d'armata durante il primo 
periodo della campagna del 1866. Milano, tip. della « Perseve- 
ranza», 1867, in-8 di p. 280-xvi. 

Coscritti (Ai) italiani. S. 1. e tip., un foglio. 

Costituzione della Toscana. S. 1., tip. ed a., in-12 di p. 16. 

Cracovia, carmi di Gab. Rossetti, Pepoli, Nardini, Ricciardi, ecc. Lo- 
sanna, S. Bonamici e C, 1847, in-16 di p. 65. 

Credo (II) degli Italiani. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

Cronaca dell'operato nelle Cinque gloriose Giornate, nella campagna 
e Corpi-Santi di Milano. S. 1., tip. ed a., in-32 di p. 36. 

Crudeltà e violenze dell'Austria nei processi del 1852, 53 e 54 in Man- 
tova; reminiscenze d'un prigioniero di Stato. Milano, Carlo Mauri 
edit, 1859, in-16 di p. 111. 

Dall' Ongaro Francesco. Canti popolari (1845-1849). Capolago, tip. Elve- 
tica, ottobre 1849, in-32 di p. 93. 

(Nato a Mansuè nel 1808, morto a Napoli il 9 gennaio 1873). 

Dal Pozzo Ferdinando. Della felicità che gl'Italiani possono e debbono 
dal Governo austriaco procacciarsi, ecc. Parigi, presso Ab. Oher- 
buliez lib., 1833, in-8 di p. vi-185. 

Dandolo Emilio. I Volontarii ed i Bersaglieri lombardi; annotazioni sto- 
riche. Torino, tip. Ferrerò e Franco, 1849, in-8 di p. 303 con tre 
ritratti, due carte geografiche ed una vignetta. 

A questo volume sono unite alcune annotazioni e memorie di 
un certo Bruni. 



Cantù Cesare. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Crlppa Giuseppe. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Arrigoni Luigi. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Vismara Antonio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 



Vismara Antonio. 



ZA 



358 



1815-1870 



3 t» 
Z " 

ce 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



433 



434 



435 



436 



289) Dandolo Emilio. I Volontarii ed i Bersaglieri lombardi; annotazioni sto- 
riche. Milano, Gaet. Brigola, tip. già Boniotti, 1860, in-16 di p. 191 
con quattro ritratti. 

1191 Dandolo Girolamo. La Caduta della Repubblica di Venezia ed i suoi 
ultimi cinquantanni ; studii storici. Venezia, tip. di Pietro Nara- 
tovich, 1855-57, 3 voi. in-8 di p. 676, 357. 

(Nato a Venezia il 26 luglio 1796, morto ivi il 26 marzo 1866). 



2826 



2850 



437 



438 



439 



440 



441 



442 



3145 



15 



3145 



3145 
10 

3145 

~1& 



1186 



716 



De Amicis Edmondo. L'Esercito Italiano durante il colera del 1867. Mi- 
lano, tip. Bernardoni, 1869, in-16 di p. 70. 

Edizione di 10,000 esemplari, per cura ed a spese di una 
Società di amici del popolo. 

De Angeli Felice. La Quistione Romana in Germania, ossia della ori- 
gine e successiva trasformazione del poter temporale dei Papi in 
ordine all'attuale Questione Romana, memoria letta al R. Istituto 
Lombardo di scienze, lettere ed arti il 21 agosto 1862. Milano, tip. 
di Pietro Agnelli, 1863, in-8 di p. 31. 

De Benedetti Todros. Omaggio alla Patria; inno. Asti, 5 marzo 1848, 
un foglio. 

Sacra parola del re Carlo Alberto nel suo Proclama del 23 marzo 

1848; sonetto. S. 1. e tip., un foglio. 

Sonetto (25 marzo 1848). Milano, tip. Visaj, 1848, un foglio. 



Proclama dell'immortale Pio IX; sonetto. Milano, tip. Visaj, 30 

marzo 1848, un foglio. 

De Benedictis Emanuele. Siracusa sotto la mala signoria degli ultimi 
Borboni; ricordi. Torino, Unione tip.-edit., 1861, in-16 di p. 228. 

Debito (Del) pubblico dell' Austria , scritto di un anonimo lombardo 
autore dei Pensieri sull'Italia. S. 1. e tip., febbraio 1348 , in— 12 
di p. 12. 



Muoni Damiano. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Arrigoni Luigi. 



Idem 



Idem 



Idem 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-1870 



359 



E 
= 
z 





- 




e 




o 






o 




03 


ir 


E 




a 


tici 


x, 


u 




ce 








■o 



AUTORE E TITOLO DEL L' OPERA 



ESPOSITORE 



443 


717 


De Boni Filippo. Voci dell'anima. Losanna, S. Bonamici e C, 1846, in-32 
di p. 139. 


Villa-Pernice An- 
gelo. 


444 


2917 


Così la penso; cronaca. Losanna, S. Bonamici e C, 1846-47, 7 fase. 

in-32 di p. 474, 705, 408. 

Venne pubblicata mensilmente, ed a questa copia manca il 
primo fascicolo. 


Gabrini G. 


445 


719 


La Congiura di Roma e Pio IX; ricordi. Losanna, S. Bonamici e C, 

1847, in-16 di p. xxn-440. 


Villa-Pernice An- 
gelo. 


446 


718 


Raccolta degli atti officiali e d'altri scritti risguardanti la distru- 
zione della Repubblica di Cracovia, con discorso preliminare. Lo- 
sanna, S. Bonamici e C, 1847, in-16 di p. liv-254. 


Idem 


447 


452 


Lo straniero in Lombardia; note. Parte prima. Milano, tip. Na- 
zionale di Carlo Turati, 1848, in-16 di p. xr-210. 


Vismara Antonio. 


448 


1011 


Il papa Pio IX; note. Capolago, tip. Elvetica, 1849, in-16 di p. 259. 


Idem 


449 


720 


Per la legge marziale; grido agli Italiani; con una lettera ai gen- 
darmi italiani. S. 1., tip. ed a., in-32 di p. 16. 


Villa-Pernice An- 
gelo. 


450 


1167 


Debrunner Jean. Venise en 1848-49; aventures de la Compagnie Suisse 
pendant le siége par les Autrichiens; mémoires. Turin, chez tous 
les libraires, 1850, in-16 di p. 327, con piano. 


Cantù Cesare. 


451 


2786 


De Castro Giovanni. I Processi di Mantova; notizie storiche. Milano, 
C. Barbini editore, tip. del Patronato, 1863, in-32 di p. 160, con 
vignetta. 


Comizio Veterani 
Lombardi. 


452 


1310 


De Castro Vincenzo. Storia aneddotica-politica-militare della guerra d'I- 
talia del 1859. Milano, Fr. Pagnoni edit.-tip., 1860, 2 voi. in-8 di 
p. vm-400, 69, 530 con vignette e carte. 


De-Castro Vincenzo. 


453 


1309 


L'Educazione moderna; scritti vaiii di educazione ed istruzione. 

Milano, Soc. edit. A. Maglia e C, 1870, in-16 di p. 217. 

Le prime 54 pagine contengono la biografia dell'autore, scritta 
da M. Gaetani Tamburini. 


Idem 



360 



1815-1870 



e 



p 'So 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



454 



455 



456 



457 



458 



459 



460 



461 



462 



463 



464 



465 



1426 



2734 



3093 



1412 



699 



702 



3073 



722 



2687 
9 



2964 



2555 



2807 



Oe'-Coronei Nicolò Jeno. La Politica nazionale degli Italiani. Napoli, 
stamp. Governativa, 1870, in-16 di p. 39. 

Roma e V Italia, cause e ragioni che ostacolano la loro unione, per 

Bruto Perditempo (pseud.). S. 1., tip. Trani, s. a., in-16 di p. 22. 

De Gori Augusto. Interesse della Toscana. Firenze, tip. di M. Cellini 
e C , 1859, in-8 di p. 24. 

Sull'ordinamento dello Stato; nuovo studio. Firenze, tip. M. Cel- 
lini e C, 1866, in-16 di p. 155. 

Dei-Carretto (march. Fr. Sav.), ex-ministro di Polizia di Napoli. Novara, 
E. Crotti (1848), un foglio. 

(Nato in Sicilia verso la fine del secolo passato, morto a Napoli nel 1865). 

Del Grosso C. G. La Bandiera; inno. Novara, E. Crotti (1859), un foglio. 

Della Maria Costantino. Manuale politico per i Siculo-Napoletani, ov- 
vero Principii di dritto pubblico particolare pel Regno delle Due 
Sicilie. Napoli, presso Chianese, 1820, in-8 di p. xvi-168. 

Del Vecchio B. L'Assedio di Roma; racconto istorico. Capolago, tip El- 
vetica, 1850, in-16 di p. 204. 

De Martini Luigi. Giuramento de' Genovesi sul Mortaro di Portoria; 
quartine. Genova, tip. Dagnino, s. a., un foglio. 

De Pasquali Gaetano. Cronaca italiana, o il 1859, giorno per giorno. To- 
rino, tip. Letteraria, 1860, in-16 di p. 224. 

De Potter. Della rivoluzione a farsi dietro l'esperienza, del cattivo esito 
delle passate. Traduzione italiana del cittadino Pietro Mirri. Lu- 
gano, tip. Ruggia e C, 1832, in-8 di p. 56. 

De Regibus Stef. Sev. La battaglia di Montebello (20 maggio 1859), nar- 
rata al popolo. Milano, tip. L. G. Cogliati, 1882, in-8 di p. 20. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Vismara Antonio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



1815-1870 



361 





o 




e 




o 






o 

— 

09 




= 


CA 


3 


bo 


x; 


<X> 




ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



466 



467 



468 



469 



470 



471 



472 



473 



474 



475 



476 



1421 



1102 



1428 



2632 



2637 



2419 



477 



2537 



1184 



1152 



26? 1 



De Sivo Giacinto. Storie delle Due Sicilie dal 1847 al 1861. Roma, tipo- 
grafìa Salviucci, 1863-64, 2 voi. in-16 di p. 400, 400. 

De Toma Giovanni. La gran consolazion in general — El giubil, el con- 
tent dopo tant mal — Che ormai i colzon ross hin arrivaa — In- 
semina ai piemontes so alleaa. Milano (1859), un foglio. 

El gran dialogh de duu partii contrari — Che de cuntal l'è propi 

necessari — Success l'altrer de nott su ona baltresca — Tra una 
milanesa e una tedesca. Milano, tip. Scotti (1859), un foglio. 

Garibaldi che invida i Lombard a coor sott alla sua bandiera — 

Giovinotti, specciee minga tard — a rolass in sta nobile schiera. 
Milano, tip. Lamperti, 1860, un foglio. 

De Virgilii P. Agonie di un patriota; salmi. Napoli, tip. di L. di D. e A. 
Camagna, 1861, in-16 di p. 139. 

Dialogh fra el cònt Bolza e T sur Siccardi pentii di so peccaa, ma l'è un 
poo tardi; quartine. S. 1. e tip. (1848), un foglio. 

Dialoghetti sulle materie correnti nell'anno 1831. S. 1. e tip., 1831, in-8 
di p. 89. 

Dialogo fra un ufficiale piemontese ed un ufficiale ungherese in un 
caffè di Torino. Torino, tip. Gerol. Marzorati, 1849, in-8 di p. 16. 

Dialogo fra Metternich e Radetzky dopo la vittoria dei Lombardi. S. 1., 
tip. ed a., un foglio. 

D'Ideville Henry. Journal d'un diplomate en Italie. Notes intimes pour 
servir a l'histoire du second Empire. Turin, 1859-62. Paris, lib. Ha- 
chette et C, 1872, in-16 di p. x-326. 

Didier Ch. L' Italie politique et ses rapports avec la France et l'An- 
gleterre, par*"*, précédée d'une Introduction. Paris, Pagnerre édi- 
teur, 1839, in-32 di p. 168. 

(Nato a Ginevra nel 1805, morto nel 1864). 

Dimissione (La) del conte Cavour. Supplemento al « Progresso » N. 21 e 22, 
luglio 1859. Tip. Boniotti, Milano. 



Cantù Cesare. 
Crippa Giuseppe 

Idem 

Idem 

Cantù Cesare. 

Sorniani-Castelli Is- 

menia 

Idem 
Casati Gabrio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cantù Cesare. 



Idem 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



362 



1815-1870 





e 






*tì 








t- 


o f^ 














o 


03 Ì3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


s 


ce 






s 








z 


■a 







478 



479 



480 



481 



482 



2687 



2947 



2513 



2631 



"23 



Discorsi Francesco. Troppo tardi; poesia, in appendice alla «Gazzetta 
di Venezia ». 

Principia : « Re possente un dì si assise 

Sovra un trono rovesciato ». 

Discorso Ietto alla Società Repubblicana nella seduta del 24 aprile e 
dell'unanime consesso dei Soci richiesto per la stampa. Milano, 
tip. P. A. Molina, 1848, in-8 di p. 8. 

Estratto dal N. 32 della « Voce del Popolo ». 

Discorso morale sulla Rivoluzione di Milano , recitato nella chiesa di 
S. Bartolomeo domenica giorno 9 aprile 1848. Milano, tip. L. di G. 
Pirola, 1848, in-8 di p. 20. 

Discorso di S. M. il Re al Parlamento; supplemento straordinario del 
giornale ufficiale « La Lombardia » 18 febbraio 1861. Milano. 

Documenti della Guerra Santa d' Italia Capolago, tip. Elvetica, luglio 
1849 a gennaio 1851, 20 voi. in-16 di p 144, 144, 204, 158, 112, 204, 
114, 213, 229, 175, 143, 136, 182, 207, 161, 512, 192, 366, 356. 

Questi volumi contengono: Camozzi G., Cenni e documenti 
della guerra d'insurrezione lombarda del 1849. — Moti insur- 
rezionali e Comitato di difesa a Como e durante il marzo 1849. — 
Cassola C, Insurrezione di Brescia ed atti ufficiali durante il 
marzo 1849. — Del Vecchio B., L'Assedio di Roma; racconto isto- 
rico. — Ramorino Gerolamo , generale. Il portafogli. — Del Vec- 
chio B., Bologna nel maggio 1849; cronaca. — DalV Ongaro Fr., 
Venezia VII agosto 1848; memorie storiche. — Contarmi P., Me- 
moriale Veneto storico-politico, dal 18 marzo 1848 al 26 ago- 
sto 1849. — Memorie istoriche dell'artiglieria Bandiera-Moro, con 
relazioni dell'assedio di Marghera. — Montecchi M , Fatti e docu- 
menti risguardanti la Divisione Civica e Volontarii mobilizzata sotto 
gli ordini del generale Ferrari. — Laugier (De), Le milizie toscane 
nella guerra di Lombardia nel 1848 ; narrazione istorica. — Del 
Vecchio, L'assedio ed il blocco d'Ancona (maggio e giugno 1849). 
— Governo (Del) austriaco; società secrete e polizia in Lombar- 
dia. — Del Vecchio B., Intorno al fatto Bolognese dell' 8 agosto 1848; 
cronaca. — Rusconi C, La Repubblica Romana (del 1849). — La 
Cecilia G., Cenno storico sull'ultima rivoluzione Toscana, con note 
e documenti inediti. — La Farina G., Istoria documentata della 
Rivoluzione Siciliana e delle sue relazioni co' Governi italiani e 
stranieri (1848-49). 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 



Cambiasi Pompeo. 



Sorniani-Castelli Is- 

menia. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-1870 



363 




483 

434 

485 
486 
487 
488 
489 
490 

491 

492 


2742 
2812 

3095 

2631 
35 

2631 
35 

2631 
34 

2418 
9 

2715 
2501 
1083 



Documenti risguardanti il Governo degli Austro-Estensi in Modena 
dal 1814 al 1859, raccolti da una Commissione apposita, istituita 
con decreto 21 luglio 1859 e pubblicati per ordine del Dittatore 
delle provincie modenesi. Modena, N. Zanichelli e C. edit, Milano, 
tip. G. Civelli, 1860, 2 voi. in -8 di p. xxiv-270, xvi-298, 371. 

Documenti relativi alla inaugurazione del busto al generale Paolo 
Grifflni avvenuta il 5 giugno 1861. Lodi, tip. Wilmant, 1861, in-8 
di p. 28, coll'effigie del busto. 

Vi sono i discorsi di: Avv. Zanoncelli. — Avv. Paganetti. — 
Doti. Ciro Grifflni — Prof. Premoli. — Avv. Antonio Scotti. 

Donadoni Leone. Ragionata soluzione della Quistione Romana. Bergamo, 
tip. fratelli Bolis, 1862, in-8 di p. 15. 

Donne (Alle) italiane (raccolta di Doni per un bazar Garibaldi). Mi- 
lano, 19 gennaio 1864, un foglio. 

Donne (Alle) italiane (adesione del Comitato di Milano per il Bazar 
Garibaldi). Como, 4 febbraio 1864, un foglio. 

Donne (Alle) milanesi (per un dono a Garibaldi). Milano, 18 aprile 1864, 
un foglio. 

Dottrina (La) politica spiegata ai campagnoli lombardo-veneti. Se- 
conda edizione. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Idem 



Idem 



Casati Gabrio. 



Dragonetti Luigi. Scritti polemici e varii. Aquila, tip. Aternina, 1867, Cantù Cesare. 
in-8 di p. vn-312. 

(Nato in Aquila sulla line del secolo scorso, morto a Firenze il 23 feb- 
braio 1871). 



Ducros Pierre. Esquisse sur la Lombardie, considérations sur les moeurs 
du Lombard, son caractére distinctif, hommes célèbres, statistique 
de la Lombardie, la Scala et la Société milanaise, etc. etc. Florence, 
Paolo Fumagalli, 1846, in-16 di p. 91. 

Due parole di osservazione sul Bollettino storico della Rivoluzione di 
Milano di marzo 1848, ecc. Milano, tip. Veladini e C. , 1848, in-8 
di p. 7. 



Cambiasi Pompeo. 



Crippa Giuseppe. 



364 



1815-1870 





o; 




e 




o 








NJ 






o 
2 


■ss 


= 


bc 


^ 


e. 




ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



493 



494 



495 



496 



497 



498 



499 



1024 



2992 



500 



2503 



2729 



3079 



724 



3179 



1156 



501 1295 



502 



1181 



Due rivelazioni di Stato sulla Corte di Roma, Napoleone e Garibaldi, a 
proposito della missione Vegezzi, dettate da un ex-agente segreto 
della diplomazia europea. Milano, tip. Autori edit., 1865, in-16 di p. 22. 

Ounant. \V. l'Italia libera ed unita. Milano, tip. Guglielmini, 14 mag- 
gio 1848, un foglio. 

È una difesa dell'operato del sig. Dunant per la parte da lui 
presa nelle Cinque Giornate. 

Durando Giacomo- Della nazionalità italiana ; saggio politico-mili- 
tare. Losanna, S. Bonamici e C. , 1846, in-16 di p. 449, con carta 
d' Italia. 

Edgardo Quinet (Ad), lettera politica d'un Giureconsulto toscano. Pisa, 
tip. Nistri, 1868, in-8 di p. 53. 

Ellero Pietro. Le doglianze di ser Giusto. Firenze, Eug. e Fil. Cam- 
melli, edit. Prato, tip. Giacchetti, 1866, in-16 di p. 244. 

Enciclica (Sull') di papa Pio IX agli arcivescovi e vescovi d'Italia. 
Pensieri ai sacerdoti italiani. Bruxelles, Meline, Cans et C , 1850, 
in-16 di p. 48. 

Epitome, ossia Indice universale ragionato di tutte le materie che si 
contengono ne' sei volumi del Commentario del Codice Civile Uni- 
versale della Monarchia Austriaca del sig. Francesco De Zeiller, 
composto in ordine alfabetico, anche sulle tracce dell' Indice del- 
l'autore tedesco, dall'avv. Giuseppe Carezzi. Milano, tip. di Giuseppe 
De Stefanis, 1816, in-8 di p. xvi-451. 
La sola parte prima. 

Erennio Etrusco. Cronaca poetica contemporanea. Firenze, tip. Coopera- 
tiva, 1882, in-16 di p. xi-142. 

Esercito (Sull') delle Due Sicilie e sulla guerra italica di sollevazione. 
Parigi, coi torchi della signora Lacombe, 1840, in-32 di p. 139. 

Estivai Virgilio. Garibaldi e il Governo italiano nel 1866; rivelazioni. 
Versione dal francese. Milano, tip. Sociale, 1866, in-8 di p. 179. 



Vismara Antonio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cambiasi Pompeo. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Guastalla Enrico. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



1815-1870 



365 





a> 








c 


e 










e 










o N 








o 


£ 2 








13 


E.S2 


AUTORE 


E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 




3 &B 








« 


Z » 








E 


ce 








Z 


•5 









503 



504 



505 



50o 



507 



508 



509 



510 



511 



512 



2-120 



15 



2939 



2881 



1081 



2849 



2840 



1176 



2714 



2481 



2480 



Exposé des évènements de Chambéry en mars et avril 1848. S. 1., tip. ed 
a., in-8 di p. 44 in litografia. 

Extrait de biographies des hommes du jour par Germ. Sarrut et 
B. Saint-Edme. Paris, chez P. H. Krabbe lib., 1840, in-8. 

Contiene le seguenti biografie: 

Romignières D. J. F. L. — Leroy D' Estioles J. J. J. — Ciani 
Giacomo — De Quelen H. L. 

Extrait de l'histoire generale de la partie qui comprend les hommes 
d'Etat existants ou morts dans le siècle, ecc. — Le comte Gabrio 
Casati. Genève, 1862, in foglio di p. 4. 

Fanny Elssler (A); poesia. S. 1. e tip., febbraio 1847, in-16 di p. 44. 

Fano Enrico. Giacomo Battaglia. Estratto dal giornale « La Lombardia » 
N. 12, in-8 di p 8. 

Fantoni Gabriele. Nuovo diurno italiano, ossia compendio di Storia Ita- 
liana ne' suoi martiri dalla battaglia di Legnano 1176, fino ai giorni 
dell'Italico Risorgimento 1866. Nuova edizione riveduta e comple- 
tata dall'autore e corredata di un indice alfabetico. Venezia, Giu- 
seppe Grimaldo tip.-edit, 1867, in-16 di p. iv-276. 

Farini Luigi Carlo. Lo Stato romano, dall'anno 1815 all'anno 1850. To- 
rino, tip. Ferrerò e Franco, 1850-53, 4 voi. in-16 di p. xvi-376, 
xx-430, xx-430, xv-381. 

(Nato a Russi il 22 ottobre 1812, morto a Quarto il 1 agosto 1866). 

Storia d'Italia dall'anno 1814 sino a' nostri giorni Torino, tipo- 
grafia Seb. Franco e figli e C., 1854-1859, 2 voi. in-8 di p. xvi- 
384, 390. 

Fasanoiti F. Inno del popolo, riduzione. Milano, T. di G. Ricordi (1818), 
in foglio di p. 5 di musica, 

La Bandiera tricolore; canto popolare, riduzione per pianoforte 

solo e canto. Milano, T. di G. Ricordi (1848), in foglio di p. 3 di 
musica. 



Casati Gabrio. 



Gabrini G. 



Muoni Damiano. 



Grippa Giuseppe. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Cantù Cesare. 



Idem 



Ricordi Giulio. 



Idem 



366 



1815-1870 





<D 




C 




o 






c 


e: 


e 


m 


3 


bf> 


^ 


ce 








*o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



513 


2416 
14 


514 


421 


515 


1102 
5 


516 


3145 
18 


517 


2420 
5 


518 


2668 


519 


2793 


520 


2993 


521 


1179 


522 


2494 


523 


2540 
1 

1 



Fatti (Nuovissimi) di Lombardia. S. 1., tip. ed a., in-8 di p. 28. 

Fatiche G. B. Una pagina di storia sulla spedizione de' Mille. Roma, 
tip. Guerra e Mirri, 1882, in-16 di p. 12. 

Estratto dalla « Gazzetta d'Italia » N. 168 del 17 giugno 1882. 

Fausto (Per il) arrivo in Milano di S. M. il re Vittorio Emanuele II, 
primo soldato d'Italia; terzine. Milano, tipograna Lamperti (1859), 
un foglio. 

Incomincia : « Il prode Vittorio d'allori fregiato ». 

Ferdinand (A) che scappa; sonett. S. L, tip. ed a., un foglio. 



Ferrabini Gaetano. Argegno e la Valle Intelvi negli anni 1848 e 1859. 
Milano, fratelli Borroni, gennaio 1860, in-8 di p. 12. 

Ferrari Giuseppe. Il Governo a Firenze. Firenze, succ. LeMonnier, 1865, 
in-8 di p. 79. 

Ferrarlo Francesco. Le Cinque Giornate e l'unità italiana. Milano, tipo- 
grafia Aless. Lombardi, marzo 1881, in-8 di p. 16. 

Ferrario Pietro. Lettera a' suoi figli Carlo e Luigi. Milano, tipografia 
Fusi, 1848. 

Ferrato Pietro. Breve descrizione delle miniature contenute nell'Album 
che si conserva nella Torre di Solferino. Imola, tip. d' Ign. Galeati 
e figlio, 1868, in-16 di p. ix-83. 

Ferrerò Gabr. Massim. Journal d'un officier de la Brigade de Savoie sur 
la campagne de Lombardie. S. 1. e tip. (1849), in-16 di p. 203. 

Ferrerò Pio. Poesie a re Carlo Alberto. Torino, tip. Cotta e Pavesio, 1848, 
in-8 di p. 4. 

Contiene: Canzone — Il giuramento dei Canavesani — Ad 
un tedesco di ritorno alla patria. 



Casati Gabrio. 



Guerzonl Giuseppe. 



Grippa Giuseppe. 



Arrigoni Luigi. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 

Cantù Cesare. 



Cambiasi Pompeo. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-1870 



367 



— 


e 
o 

E. 2 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


0> 

E 

3 

z 


Z <" 

PS 

"■5 






524 


3127 


Ferroni Natale. Ai martiri di Belfiore; canto. Mantova, tip. Benve- 
nuti, 1866, in-8 di p. 12. 


Grioll G. 


525 


1102 


Fiorati) R. Inno d'Italia del 1859. Milano, tip. Lamperti, 1859, un foglio. 
Principia: « Là nel cuor dell'Italia giurando 
Garibaldi ci strinse le mani ». 


Grippa Giuseppe. 


526 


2555 


Foi et avenir. Bienne, imp. de la Jeune Suisse, 1835, in-8 di p. 58. 


Villa-Pernice An- 




1 




gelo. 


527 


2861 


Foldi Carlo. In morte del fratello Francesco ingegnere-architetto; odi 


Comizio Veterani 




2 


due. Milano, tip. De Stefanis, 1835, in-8 di p. 19. 


Lombardi. 


528 


2861 


Visita al Camposanto; carme. Milano, C. Turati edit., tip. Bernar- 


Idem 




8 


doni, 1840, in-8 di p. 12. 




529 


2985 


Concittadini e fratelli! Milano, tip. Manini, 9 maggio 1848, un foglio. 

Si raccomanda d'astenersi fino a guerra terminata da ogni de- 
liberazione sulla forma di Governo. 


Idem 


530 


2711 


Fontebasso Emilio. I primi anni dell'Indipendenza; documenti munici- 
pali della città di Treviso, raccolti e pubblicati. Treviso, tip. di 
Gaet. Longo, 1874, in-8 di p. iv-199. 


Cantù Cesare 


531 


2551 


Foramiti N. Fatti di Venezia degli anni 1848-1849 descritti con impar- 


Villa-Pernice An- 






zialità e dettagliatamente con ordine cronologico. Venezia, tip. di 


gelo. 






Gio. Cecchini, 1850, in-8 di p. 106 con tavole. 




532 


2479 


Foroni Iacopo. L'Italiana; grido di guerra all'unisono. Milano, T. di 
G. Ricordi (1848), in fascicolo di p. 7 di musica. 


Ricordi Giulio. 


533 


1432 


Fracassetti Giuseppe. Pio IX pontefice massimo; salmo. Dal « Filocatto- 
lico di Firenze », anno 1.°, a p. 304 e seguenti, settembre 1846, in-8 
di p. 8. 


Cantù Cesare. 


534 


2618 


— — A Pio IX pontefice massimo; salmo. Ancona, per Sartorj Cheru- 
bino, 1846, in-8 di p. 7. 


Vlsmara Antonio. 



368 



1815-1870 



5 

- 





OJ 




_ 




o 






o 


ha 






03 


— 


— 


<ji 






^ 


CD 

Cu 








-3! 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



535 
536 

537 

538 

539 
540 
541 

542 
543 

544 


1432 

8 

1233 

365 

1007 

2806 

24*0 

7 

194 
1 

693 

1078 

1172 

1 



Frammenti sull'Italia nel 1822 e Progetto di Confederazione. Firenze, 
tip. Galileana, 1848, in-8 di p. 21. 

Frammenti storici dei periodi del Risorgimento d' Italia dal 1796 al 1848 
e 49, principalmente nella Lombardia e nel Veneto , desunti da 
atti e scritti pubblici e privati contemporanei e da autorevoli te- 
stimonianze. Verona, tip. G. (Divelli, 1882, 2 voi. in-8 di p. xiv-323, 
vm-368. 

Francesco IV, per la grazia di Dio, duca di Modena, Reggio, Miran- 
dola, ecc., ecc., arciduca d'Austria, principe reale d'Ungheria e di 
Boemia. Estratto delle Istruzioni e degli Statuti della setta dei 
sublimi maestri perfetti; estratto storico e giuridico delle proce- 
dure di Milano. Modena, tip. Eredi Sogliani, 1824, in-8 di p. 40. 

Franchi Giuseppe. Quattro giorni di prigionia nel Castello di Mi- 
lano nel marzo 1848; relazione. Pavia, tip. Fusi e C. (1848), in-8 
di p. 55. 

Franck Ad. Lettres sur la guerre de 1870. Milan , Dumolard fr. édit, 
tip. Rechiedei, 1871, in-8 di p. 48. 

Frapolli Leopoldo. La mediazione e la diplomazia piemontese in data 
10 ottobre 1848, un foglio. 

Frapolli Lodovico. Nuovo insulto del Governo di Luigi Napoleone contro 
l'Italia. Bruxelles, 15 ottobre 1849, un foglio di 3 pagine a due 
colonne. 

Fratelli (Ai) di Milano, i profughi di Venezia, di Trento, di Trieste, la 
sera del 29 gennaio 1F61; poesia. S. 1. e tip., un foglio. 

Fumagalli Serafino. Le Cinque Giornate del marzo 1848. gloriose a Como, 
descritte. Como, ditta Pasquale Ostinelli, tip. Turati (1848), in-16 
di p. 36. 



Cantù Cesare. 



Archivio storico. 



Archivio di Stato. 



Vismara Antonio. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Casati Gabrio. 
Corbetta-Tenca M. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Crippa Giuseppe. 



Furltano Marcello. La Sicilia e la Real Casa di Savoja; cenni storici. Cantù Cesare. 
Palermo, G. B. Gaudiano edit, 1881, in-8 di p. 168. 






18 15- 1870 



369 



c 
© 


e 
o 








© 

E 

=3 


s.a 

3 tifi 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



545 


3085 










546 


1159 










547 


3103 






518 


2415 




6 


549 


1028 


550 




551 


1155 


552 


2515 


553 


423 


554 


2631 




29 


555 


1102 



Gaetani Tamburini Nicola. A Lorenzo Valerio commissario delle Marche 
nel 29 novembre 1860, giorno di sua venuta in Ascoli. Ascoli, tipo- 
grafia Valenti, 1860, in-8 di p. 6. 

Gaillard Léopold de). Questions italiennes. Voyage-histoire-politique. 
Paris, M. Lévy frères édit, 1860, in-16 di p. xxi-400. 

L* Expédition de Rome en 1849, avec pièces justificatives et docu- 

ments inédits. Paris, J. Lecoffre édit., 1861, in-8 di p. xvi-523. 



2415 Galeotti Leopoldo. Osservazioni sullo stato della Toscana nel settem- 
bre 1847. Firenze, Gabinetto Scientifico-Letterario, 1847, in-8 di p. 15. 

Galli Paolo. Le Campagne d'Italia 1848-49-1859, e avvenimenti politici 
del 1853. Milano, co' tipi di Ant. Valentini e C, 1861, in-8 di p. 80. 

Gallia Giuseppe. Biografia del generale Teodoro Lechi. Brescia, tipo- 
grafia F. Apollonio, 1867, in-4 di p. 43, con ritratto. 

Episodio bresciano del 1849. Brescia, tip. di G. Bersi e C., 1879, 

in-16 di p. 95. 

Gallone (avv.). Discorso alla Milizia Nazionale sulla tomba di Carlo Al- 
berto il dì 11 novembre 1849. Torino, tip. Zecchi e Bona, 1849, 
in-8 di p. 8. 

Gamberini Cesare (tenente colonnello). Schiarimenti sui fatti accaduti a 
Roma, fuori Porta S. Pancrazio, nel giugno 1849. Bologna, Società 
Tipografica già Compositori, 1884, in-8 di p. 20, con carta topo- 
grafica. 

Garibaldi Giuseppe, al momento d'imbarcarsi a Catania, per la Cala- 
bria. Proclama agli Italiani in data di Catania, 24 agosto 1862, 
un foglio. 

(Nato a Nizza il A luglio 1807, morto a Caprera il 2 giugno 1881). 

Garibaldi in Toscana; canzonetta nuova. Milano, tip. Lamperti, 1860, 
un foglio. 

Principia: « Valorosi miei signori, 

Dimostratevi valenti ». 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Cambiasi Pompeo. 



Guerzoni Giuseppe. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Crippa Giuseppe. 



370 



1815- 1870 




556 


2788 


557 


1077 


558 


2631 


559 


2597 


560 


608 


561 


2662 


562 


3145 
9 


563 


1084 


564 


2906 


565 


2400 
3 


566 


28S9 


567 


1095 



2788 Garnier Pagés. Storia della Rivoluzione del 1848 — Italia; versione di 
Francesco Vigano. Milano, N. Battezzati edit., tip. fratelli Bietti 
e G. Minacca, 1878, in-16 di p. 596. 

Generale (II) La Marmora e la Campagna del 1866. Firenze , G. Cas- 
sone e C, 1868, in-8 di p. 26. 

Generale (II) Giuseppe Garibaldi. Milano, tip. Boniotti (1860), un foglio. 



Gentilini Enrico. Guerra degli Stracorridori, o Guerra guerreggiata. Ca- 
polago, tip. Elvetica, 1848, in-32 di p. 102. 

Geoffroy L. Sei mesi di agitazione rivoluzionaria in Italia. Traduzione 
dal francese con aggiunte e note di Gerolamo De Cardenas. Ales- 
sandria, L. Capriolo tip., 1849, in-8 di p. 150. 

Sei mesi di agitazione rivoluzionaria in Italia; considerazioni. 

Estratte dalla « Revue des Deux Mondes » 1 aprile 1849. Tradu- 
zione con note risguardanti gli ultimi fatti toscani fino al 12 aprile. 
Firenze, tip. Gius. Mariani, 1849, in-16 di p. 60. 

Gesuiti (I) all'altro mondo. Canto III dell' « Inferno ». S. 1., tip. ed a., 
un foglio. 

Gesuitismo (II) e Pio IX, di B. M. Milano, tip. di Gio. Tamburini, 1848, 
in-8 di p. 16. 

Gherardi Giuseppe. La vita di Pietro Mirri, descritta. Parigi, frat. Gi- 
rard, 1838, in-16 di p. 48. 

Gianné Antonio. Cenni intorno ai fatti di Genova. Genova, tip. Dagnino, 
s. a., in-16 di p. 68. 

Giarelli Carlo. Enrico Cairoli; echi del cuore, carme. Milano, tip. Luigi 
Vietti, 1873, in-32 di p. 7. 

Gioberti Vincenzo. Lettera all'editore della nuova ristampa della « Vita 
di Fra Lorenzo Ganganelli , Papa Clemente XIV». Novara, E. 
Crotti, 1847, in-12 di p. 10. 

(Nato a Torino il 5 aprile 1801, morto ivi il 26 ottobre 1852). 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli Is- 

menia. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Crivelli-Giulini Bea- 
trice. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Arrigoni Luigi. 
Crippa Giuseppe. 
Gabrini G. 
Casati Gabrio. 
Muoni Damiano. 
Crippa Giuseppe. 



1815-1870 



371 



e 

O 


O 

P 

o 

cu ^2 
5 f 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


e 

3 


ce 
-5 






568 


701 


Gioberti Vincenzo. Lettere sulle cose della Svizzera. Novara, E. Crotti, 


Villa-Pernice An- 






1847, un foglio. 


gelo. 






È datata da Parigi ai 22 dicembre 1847. 




569 


2950 


La Suisse, Pie IX et les Jésuites. Extraits traduits du « Gesuita 

Moderno », avec des observations par F. Pescantini. Lausanne, imp. 
Bonamici et C, 1847, in-8 di p. 91. 


Gabrini G. 


570 


2569 


Della Nazionalità italiana, con addizione. Livorno, S. Berlinghieri 


Villa-Pernice An- 






e C, 1847, in-16 di p. 108. 


gelo. 


511 


2937 


I Due Programmi del Ministero Sostegno. Torino, dalla stamp. di 

Aless. Fontana, 1848, in-8 di p. 75. 


Gabrini G. 


512 


2740 


Intorno alla Questione Italiana; scritti varii , con una Prefazione 

ed una succinta biografia dell'autore, scritta da Giuseppe Massari. 
Milano, tip. Nazionale di C. Turati, 1848, in-8 di p. 47. 


Cantù Cesare. 


573 


700 


Lettera sui fatti di Francia. Novara, E. Crotti, 1818, un foglio. 


Villa-Pernice An- 






Essa è datata da Parigi ai 26 febbraio 1848. 


gelo. 


57-1 


2517 


Del Primato morale e civile degli Italiani. Milano, Gius. Rejna 

edit., tip. Bonfanti, 1848, in-S di p. 700. 


Cambiasi Pompeo. 


575 


2934 


Del Rinnovamento civile d'Italia. Parigi, tip. di C. Crapelet (a spese 

di Gius. Bocca), 1851, 2 voi. in-16 di p. xx-540, iv-612. 


Gabrini G. 


576 


3199 


Il Piemonte negli anni 1850, 1851 e 52; lettere di V. Gioberti e 

Giorgio Pallavicini; per cura di B. E. Manieri. Milano, frat. Re- 
chiedei edit., 1875, in-16 di p. 377. 


Vismara Antonio. 


577 


2606 


Profezie politiche intorno agli odierni avvenimenti d'Italia. To- 
rino, Stamp. dell'Unione tip.— edit., 1859, in-16 di p. 17. 


Idem 


578 


3200 


Gioja Melchiorre. Quadro politico di Milano. 2. a ediz. Milano, Pirotta e 
Maspero, anno VI, in-16 di p. 5t. 

(Nato a Piacenza il 20 settembre 1767, morto il 2 gennaio 1829). 


Idem 


579 


2486 


Giorza Paolo. Dagliela avanti un passo; polka per piano-forte, sopra 
canzoni del popolo milanese, ed a lui dedicata. Milano, T. di G. Ri- 
cordi (1859), in foglio di p. 1 di testo e 4 di musica. 


Ricordi Giulio. 



372 



1815-1 87© 





« 




c 




o 








N 






0^ 




r: 




3 


tua 


^ 


PC 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



580 



581 



582 



5S3 



584 



585 



2866 



2594 



1432 



20 



2687 



586 



587 



588 



589 



590 



19 



1080 



2738 



1188 



1321 



2744 



1096 



195 



Giovagnoli Raffaello. Caino ed Abele ai fratelli di oltr'Alpe. Milano, 
P. Carrara edit, tip. Letteraria, 1881, in-16 di p. 30. 

Gioventù (Alla) italiana; discorso. Italia, 1847, in-16 di p. 138. 



Giuliani Nicolò (abate). I destini d'Italia libera; riflessioni. Genova, tip. 
Como, 1848, in-32 di p. 31. 

Giuria Pietro. Inno al Re. Torino, Stamp. Sociale, un foglio. 
Principia: « Viva il savio, l'invitto sovrano, 

Che dei popoli il voto compia ». 

Giusti Giuseppe. Il Congresso de' birri; ditirambo. S. 1., tip. ed a., in-12 
di p. 12. 

(Nato a Monsummano il 13 maggio 1809, morto a Firenze il 31 marzo 1850). 

Gori Fabio. Sullo splendido avvenire di Roma capitale d' Italia e del 
mondo cattolico, e sul modo di migliorare l'interno della città e 
l'aria delle campagne; ragionamento. Roma, tip. delle Belle Arti, 
1870, in-8 di p. 34. 

Gourand Carlo. L'Italia, sue ultime rivoluzioni e suo stato presente; 
versione con annotazioni critiche e documenti di Mario Carletti. 
Firenze Gius. Mariani, 1852, in-16 di p. xiy-355. 

Govean Felice. Vincenzo Gioberti; cenni pel popolo. Torino, lib. Ba- 
ricco ed Arnaldi, 1848, in-16 di p. 24. 

Governo (Sul) Pontificio; nota di un consultore di Stato del 1847. Bo- 
logna, tip. Monti, 1859, in-8 di p. 56. 

Governo (II) provvisorio della Lombardia alle Nazioni europee. Mi- 
lano, 1848, in-12 di p. 12. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cantù Cesare 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Crippa Giuseppe. 



Governo (II) provvisorio della Lombardia alle Nazioni europee. Milano, Corbetta-Tenca M. 
tip. del Commercio, 12 aprile 1848, in-12 di p. 16. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Ancona Amilcare. 



Cantù Cesare. 



Crippa Giuseppe. 



1815-1870 



373 



5 





03 




E 




o 








N 






CJ 


JU 


= 


y- 


=3 


bfG 


^ 


5 




£1 








-o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



591 



592 



593 



594 



595 



2747 



2687 



596 



597 



598 



599 



691 



2400 



1454 



2712 



2687 
18 



3215 



2632 



23 



Governo Provvisorio di Lombardia. Legge penale militare per l'eser- 
cito lombardo. Milano, Stamp. Nazionale, 1848, in-16 di p. 39. 

Governo Provvisorio di Brescia; notizie del giorno. Vercelli, tip. De Gau- 
denzi, 1848, un foglio. 

È datato da Brescia 25 aprile 1848. 

Grido del diciassette luglio 1847. Novara, tip. Crotti (1848), un foglio. 
Incomincia : « Sorgete, sorgete ! 

Sorgete, o genti italiche ». 

Grillo Luigi. L'Armistizio di Salasco, con documenti relativi. Ancona, 
tip. Aurelj e C., 1849, in-12 di p. 202. 

Griscelli de Vezzani. Mémoires de Griscelli dit le Baron de Rimini 
ex-agent secret de Napoléon, Cavour, Antonelli, Francois II et de 
l'Autriche. Bruxelles, imp. Ch. et A. Vanderauwer, 1871, in-16 
di p. 360. 

Gualterio F. A. Gli ultimi rivolgimenti italiani; memorie storiche, con 
documenti inediti. Firenze, Fel. Le Monnier, 1850-51, 3 voi. in-8 
di p. vi-671, vi-619, xxxm-553. 

(Nato in Orvieto nel 1819, morto a Roma, il 10 febbraio 1874J. 

Guardia (Alla Nobile) d' onore postasi sotto gli auspicii di S. A. R. il 
Duca di Genova; quartine. Genova, tip. Scionico, s. a., un foglio. 
Principia : 

« All'armi, all'armi, cittadin, quai grida 
Bel Sabaudo Leon il gran ruggito ». 

Guerra (Della) Nazionale d'insurrezione per bande, applicata all'Italia; 
trattato dedicato ai buoni Italiani da un amico del paese. Ita- 
lia, 1803, 2 voi. in-16 di p. c-343, iv-280. 

Guerra d'Indipendenza. S. 1. e tip. (1859), un foglio. 
Incomincia : 

« Da nove lustri siamo in catene, 
Da nove lustri struggiam la, vita ». 



Muoni Damiano. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Casati Gabrio. 



Cavriani Ippolito. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Sorniani. Castelli Is- 
menia. 



24 



374 



1815-1870 




600 3067 



601 



2557 



602 



603 



604 



605 



606 



607 



60* 



2896 



2911 



2797 



2894 



848 



595 



2402 



609 



610 



2952 



2523 



Guerra (La) in Italia nel 1866. L'Esercito, la Flotta, e i Volontarii ita- 
liani; studio militare. Milano, G. Brigola edit, tip. Veladini e C. , 
aprile 1867, in-8 di p. ix-492, con atlante. 

Guerrazzi F. D. Al Principe e al popolo. Intorno allo stato delle cose 
in Toscana. Livorno, tip. La Calliope, 1847, in-8 di p. 76. 

(Nato a Livorno il 12 agosto 1804, morto al Fitto di Cecina il 23 set- 
tembre 1873). 

Predica per il Venerdì Santo; composta nelle carceri del Falcone 

in Portoferraio il di 19 marzo 1848. Livorno, Poligrafia italiana, 1848, 
in-16 di p. 28. 

Pasquale Sottocorno; memoria. Torino, tip. Economica diretta da 

Barerà, 1857, in-8 di p. 32. 

Guerre in Italia nel 1849. Milano, tip. P. Valentini e C, 1850, in-8 
di p. 32. 

Guttièrez G. Il Capitano De Cristoforis. Milano, ditta Boniardi-Po- 
gliani, 1860, in-16 di p. 288, col ritratto del De Cristoforis. 

Habitants (Les) de Mantoue et du territoire mantouan aux peuples et 
aux gouvernements de 1' Europe. Milan, tip. A. Valentini e C. (1859), 
in-16 di p. 29. 

Hamel (Le comte du). L'Italie, l'Autriche et la guerre. Paris, Amyot li- 
braire, 1859, in-8 di p. cxi-139. 

Harring Harro Paolo. Mémoires sur la Jeune Italie et sur les derniers 
évènemens de Savoie, par un témoin oculaire. Paris, M. Déri- 
veaux, 1834, 2 voi. in-8 di p. vi-100, 111. 

(Nato a Ibcnsdorf il 28 agosto 1798, si uccise nell' isola di Jersey il 15 mag- 
gio 1870). 

Hoffstetter Gustave. Tagebuch aus Italien. Zurich, Friedrich Schulthek, 
1851, in-8 di p. vn-455, con 8 tav. topografiche. 

Hugo Victor. Parole sulla politica francese in Italia. Torino, tip. Fory 
e Dal mazzo, 1849, in-8 di p. 16. 

Estratto dal giornale V « Opinione » del 25 ottobre 1849. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 



Idem 

Gabrlni G. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Muoni Damiano. 
Massarani Tulio. 



Crivelli-Giulini Bea 
tri ce. 

Casati Gabrio. 



Gabrini G. 



Cambiasi Pompeo. 



375 



1815-1870 



e 

■5 

e 
a 

O 


a 

o 

ss 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


s 

s 

s 
Z 


z|f 

ce 

-3 






611 


1322 


Imperatore (L') Napoleone III e l'Italia. Torino, Cena Eug. edit , tipo- 
grafia Ariosto, 1859, in-8 di p. 32. 


Ancona Amilcare. 


612 


2886 


Inaugura/ione ad Antignate (provincia di Bergamo) del monumento a 
Luciano Manara (11 maggio 1873). Milano, tip. Gius. Bernardoni, 
1873, in-8 di p. 43. 


Muoni Damiano. 


613 


519 


Inaugurazione in Brera del Ricordo monumentale a Carlo Barbiano di 
Belgiojoso, 20 giugno 1882. Milano, tip. Aless. Lombardi, 1882, in-8' 
di p. 37, colla fototipia del Monumento. 


Casati Gabrio. 


614 


2415 


Incitamento agli Italiani a rivolgere ornai tutte le loro facoltà morali 


Idem 




3 


e fisiche al solo nobile scopo dell'unità nazionale italiana, d'un 
Vigile romagnolo. Due parole sopra alcune lettere politiche di Ce- 
sare Balbo. Italia, 1847, in-16 di p. 61. 




615 


2415 


Indirizzo degli Italiani di Lombardia alla Congregazione Centrale Lom- 


Idem 




4 


barda. Italia, 1847, in-16 di p. 16. 




616 


1015 


Infamie e crudeltà austriache, valore e generosità dei Lombardi, nel 
marzo del 1848 (dott. G. L. B.). Milano, tip. di Gius. Redaelli (1848), 
in-8 di p. 96. 


Vlsmara Antonio. 


617 


3145 
14 


Inni popolari a Pio IX. S. 1., tip. ed a., un foglio. 


Arrigoni Luigi. 


618 


692 


Inno. Novara, E. Crotti (1848), un foglio. 


Villa-Pernice An- 






Principia : « giovani ardenti 


gelo. 






D' italico amore ». 




619 


698 


Inno nazionale italiano. Novara, E. Crotti, 1848, in foglio. 
Incomincia : « Cittadini, la patria vi affida 

La difesa di queste contrade ». 


Idem 


620 


697 


Inno della Guardia Nazionale italiana. Novara, E. Crotti (1848), un foglio. 
Principia : « Son soldato cittadino ». 


Idem 


621 


689 


Inno nazionale (Goffredo Mameli). S. 1., tip. ed a., un foglio. 
Incomincia: «Fratelli d'Italia, 

L" Italia s'è desta ». 


Idem 



376 



1815-1870 



s 

5 
si 





03 




a 












tv: 






<D 


_^ 


B 


't.f, 


■s, 


<D 




& 








r rz 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



622 



623 



624 



625 



1102 



626 » 



627 



628 



629 



630 



631 



2602 



Inno d'Italia. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 
Principia: «All'armi, Italiani, ecc. » 

Inno di guerra. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 

Incomincia : « Guerra, guerra, dei prodi la schiera, ecc. » 

Inno di gloria dedicato all'armata francese e piemontese, per la vit- 
toria riportata a Montebello, Palestra e Magenta. Milano, tip. Lam- 
perti (1859), un foglio. 

Principia: «Amici, cantiamo 

Un inno di gloria ». 

Inno dedicato alle armate alleate. Milano, tipografia Lamperti (1859), 
un foglio. 

Incomincia : « Ogni pugna una vittoria 
Ha l'esercito alleato ». 

Inno dedicato alle armate alleate nella battaglia di Solferino. Milano, 
tip. Lamperti (1859), un foglio. 

Incomincia: « L'orizzonte già sfavilla, ecc. » 

Inno popolare. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 
Principia : « Hin andaa quij baloss de patan. 

Viva l'Italia e el noster Milani » 

Inno; quartine. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 

Incomincia: « Che dolce piacer — Goder libertà! » 

Inno di commemorazione delle gloriose Cinque Giornate del 1848 (Mer- 
cantini Luigi). Milano, tip. Lamperti (1860), un foglio. 
Incomincia: « Si scopron le tombe, 
Si levano i morti ». 

Inno popolare. Milano, tip. Lamperti (1860), un foglio. 
Principia : « Presto a Venezia, Sicilia e Roma 
La durlindana vedrem volar ». 

Insegnamento degli esercizii militari per la Guardia Nazionale. Milano, 
A. Ubicini, tip. Guglielmini (1848), in-32 di p. 46. 



Crippa Giuseppe. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-18T0 



377 




632 


2510 


633 


2400 


634 


690 


635 


1086 


636 


2815 


637 


2506 



638 



639 



640 



641 



2751 



2740 
4 



1102 



2847 



Intorno alla consegna di Milano fatta agli Austriaci da re Carlo Al- 
berto nel 6 agosto 1848 ; ancora un fatto storico. S. 1. e tip. (1848), 
in-8 di p. 8. 

Intrighi del ministro Pinelli contro Garibaldi. Genova, tipografìa delle 
Riane, 1849, in-16 di p. 8. 

Invito all'armi. Novara, E. Crotti (1848), un foglio. 

Principia: «Innalziamo il vessillo di gloria: 

Impugniamo, o fratelli, le spade ». 

Invito d'un Biscottinista alla predica d'un gesuita. S. 1 , tip. ed a., 1816, 
di p. 23. 

Isaia Antonio. Negoziato tra il conte di Cavour e il cardinale Antonelli, 
conchiuso per la cessione del poter temporale del Papa. Torino, 
Unione tip.-edit, 1862, in-8 di p. 35. 

Istruzioni indispensabili per il popolo lombardo. Bastia, 1848, in-32 
di p. 29. 

Istruzioni necessarie per gli esercizii militari della Guardia Civica o 
nazionale in Lombardia. Milano, Gius. Reina, 1848, in-16 di p. 32. 

Istruzioni date dalla Regia Commissione per gli onori funebri da ren- 
dersi in Torino alla spoglia del re Carlo Alberto. Torino, tip. Na- 
zionale (1849), in-8 di p. 23. 

Italia (All'); canzonetta nuovissima. Milano, tipografìa Lamperti (1859), 
un foglio. 

Incomincia: « Valorosi fratelli lombardi, ecc. » 

Jacini Stefano (senatore). La Questione di Roma al principio del 1863; 
considerazioni. Torino, Unione tip.-edit., 1863, in-8 di p. 88. 



642Ì 1439 Jacopetti Piero. Biografìa di Giuseppe Jacopetti. Torino, Stab. Artist.-Let- 
terario, 1884, in-8 di p. 7. 



Cambiasi Pompeo. 



Casati Gabrio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Grippa Giuseppe. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cambiasi Pompeo. 



Muoni Damiano. 



Cantù Cesare. 



Crippa Giuseppe. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Jacopetti Piero. 



378 



1815-1870 





<x> 




e 




o 






3 


S3 

M 


3 




3 


bO 


Z 


ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



643 



644 



645 



646 



2902 



1005 



2418 



647 



648 



649 



650 



651 



2743 



1250 



982 



2632 

IT 



1401 



2773 



Jacopo. Apologie politiche. Seconda serie; lettera seconda, del Papa e 
della guerra a monsignor Muzzarelli. Genova, tip. Ponthonier, 1849, 
in-16 di p. 32. 

Labadini (avvocato). Poche parole scritte e declamate nel giorno 6 a- 
prile 1848 nella piazza del Duomo di Milano, sul feretro dei prodi 
fratelli lombardi morti per la patria nelle Cinque gloriose Gior- 
nate del marzo 1848. Milano, presso Andrea Colombo (1848), in-8 
di p. 12, con vignetta. 

La Cecilia G. Giustificazioni. Ferdinando II il migliore dei re. Napoli, 
Stamp. Reale, agosto 1851, in-16 di p. 67. 

La Farina Giuseppe. Storia d'Italia dal 1815 al 1850. Torino, Società edi- 
trice italiana, tip. Ferrerò e Franco, 1851, 6 voi. in-8 di p. 378, 
350, 638, 683, 292, 364, con carte geografiche. 

(Nato a Messina il 20 luglio 1815, morto a Torino il 5 settembre 1863). 

La Mantia Vito. Al popolo siciliano; ricordi storici. Estratti dalla Storia 
della legislazione di Sicilia. Palermo, tip. Bernardo Virzì, 1874, 
in-8 di p. 26. 

La Marmora Alfonso. Un episodio del Risorgimento Italiano. Firenze, 
G. Barbèra, 1875, in-8 di p. 188. 

(Nato a Torino il 17 novembre 1804, morto a Firenze il 5 gennaio 1878). 

Lament de quij pover tosanett — Tutt disperaa per avec pu T cadett; 
sestine. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

La Rosa Vincenzo. Cenni storici degli avvenimenti politici in Italia. 
Catania, tip. Galatola, 1874, in-16 di p. 189. 

La Varenne Carlo. Gli Austriaci e l' Italia. Storia aneddotica dell'occu- 
pazione austriaca dal 1815 al 1859. Seguita da un breve quadro 
degli ultimi avvenimenti d' Italia fino ai preliminari di pace di 
Villafranca, per M. P. Prima edizione italiana sulla terza francese, 
riveduta ed ampliata. Milano, Alfonso Moruzzi edit., tip. Valen- 
tini e C. (1860), in-8 di p. 384. 



Gabrini G. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli ls- 
menia. 

Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



379 



1815-1870 




652 



653 



654 



655 



656 



657 



658 



659 



660 



661 



662 



) Lavelli Enrico. Libertà e indipendenza. Genova, Gio. Grondona, tip. Da- 
gnino, 1849, in-12 di p. 36. 

1092 Lega (La) Lombarda giurata in Pontida il 7 aprile 1167. Descrizione, 
coi discorsi pronunziati dal sac. Locatelli, C. Cantù, F. Cusani. 
Milano, tip. Pirotta e C, 1848, in-16 di p. 23. 

2416 Lega (La) italiana , ovvero il partito liberale-costituzionale e il partito 
repubblicano; parole di un anonimo. Firenze, 1848, in-32 di p. 42. 

1010 Lega Giovanni. Discorso morale sulla rivoluzione di Milano, recitato 
nella chiesa di S. Bartolomeo, domenica 9 aprile 1848. Milano, 
tip. di L. di G. Pirola, 1848, in-8 di p. 20. 

Le Masson Alessandro. Custoza, Histoire de l'insurrection et de la cam- 
pagne d'Italie en 1848. 2. e édition revue et augmentée par l'auteur. 
Turin, impr. Joseph Cassone, 1849, in-8 di p. 168. 

> Venise en 1848 et 1849. Paris, J. Corréard, 1851, in-16 di p. 266. 

2526 Venise en 1848 et 1849. Lugano, impr. de la Jeune Suisse, 1851, in-16 

di p. 232. 

I Histoire de la campagne de Novare en 1849. Turin, chez tous les 

libraires, 1850, in-16 di p. 187. 

Storia della campagna di Novara nel 1849. Torino, 1850, in-16 di 

p. 183. 



125 Leopardi Pier Silvestro. Narrazioni storiche, con molti documenti inediti 
relativi alla guerra dell'indipendenza d'Italia e alla reazione napo- 
letana. Torino, tip. dell'Unione, 1856, in-16 di p. 552. 
(Nato a Napoli nel 1798, morto'a Firenze il 13 luglio 1870). 



2553j Lesseps (Ferdinand de). Ma mission à Rome. Mai 1849. Mémoire pré- 
sentée au Conseil d'État. Paris, Giraud, 1849, in-8 di p. 132. 



Casati Gabrio. 
Crippa Giuseppe. 

Casati Gabrio. 
Vismara Antonio. 

Gabrini G. 

Muoni Damiano. 
Cambiasi Pompeo. 

Muoni Damiano. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 



380 



1815-18*0 



s 

2: 





09 




B 










p 

09 


ce 


H 


US 


p 


&B 


i= 


PS 








— 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



663 



664 



665 



666 



661 



668 



669 



27T7 



2776 



2861 



2687 



670 



671 



672 



673 



Lesseps (Ferdinando de). La mia missione a Roma. Maggio 1849. Me- 
moria presentata al Consiglio di Stato. Torino, Fed. G. Crivellari 
e C. edit., 1849, in-8 di p. 159. 

Risposta al Ministero e al Consiglio di Stato. Traduzione dal fran- 
cese di P. B., con prefazione di Gius Mazzini. Losanna, Società 
edit. l'Unione, 1849, in-16 di p. 39. 

Lettera di risposta all'interrogazione: Che fa d'uopo per diventare let- 
terato? Milano, tip. Crespi e Pagnoni, 1846, in-8 di p. 23. 

Lettera dell'imperatore d'Austria a Pio IX. Genova, tip. Dagnino, s. a., 
un foglio. 



695 Lettera di un cattolico a monsignor Franzoni, arcivescovo di Torino 
(A. G. T.). Torino, 26 febbraio 1848, un foglio. 

Lettere apostoliche di nostro Signore papa Pio VII, colle quali si con- 
danna la Società segreta volgarmente detta dei Carbonari. Milano, 
Giacomo Agnelli, 1822, un foglio. 



2418 



2946 



528 



1312 



2996 



Lettere sulla Corte papale a Portici, colla biografìa della famiglia del 
cardinale Antonelli, primo ministro di Stato, tradotte dai N. 1 4989 
e 5002 del giornale francese « La Presse ». Genova, Regia tip. Fer- 
rando, 1850, in-16 di p. 36. 

Lettre d'un proscrit italien à monsieur de Chateaubriand. Paris, impr. de 
Chaignieau fils aìné, 1828, in-8 di p. 14. 

Libello anonimo sul Carbonarismo in Lombardia. Milano, I. R. Stamperia, 
22 gennaio 1824, in-4 di p. 18. 

Libro (Sul) « Degli ultimi casi di Romagna », e sulle speranze d'Italia 
fondate su Carlo Alberto; parole a Massimo d'Azeglio d'un suo 
compatriotta. Parigi, Mad. La Combe, 1846, in-32 di p. 131. 

Lombardi (Ai). Italia, settembre 1848. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Idem 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Muoni Damiano. 



Casati Gabrio. 



Gabrini G. 



Seletti Emilio. 



Ancona Amilcare. 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 



1815-1870 



381 





Ci 




e 




o 






Q 

03 


« 


E 


cn 


3 


bc 


z 


- 

ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DEL L' OPERA 



ESPOSITORE 



674 



675 



676 



677 



678 



679 



2995 



3146 



2765 



2862 



2870 



2871 



680: 2311 



681 



6S2 



683 



684 



2819 



2854 



2744 



2892 



Lombardi (I) ai Liguri Piemontesi. Italia, s. a. 



Lombardo- Veneti! Milano, 10 ottobre 1848, un foglio. 

È un manifesto, col motto: « Non pagate le imposte ». 

Lombroso G. e Besana D. Storia di dodici anni, narrata al popolo ita- 
liano. Milano, Gaet. Fravega edit, tip. Lombardi, 1861, 4 voi. in-8 
di p. 644, 672, iv-632, iv-960, con vignette. 

Longhena Francesco. Alcuni scritti che risguardano l' insurrezione di 
Milano 1848. Milano, luglio 1848, in-8 di p. vn-31-14. 

(Nato a Rrescia il 24 gennaio 1796, morto a Milano il 2 novembre 1864). 

Longhi Antonio (dott. fisico e capitano della Guardia Nazionale). Sulle 
attuali condizioni e speranze della Lombardia e della Venezia; 
considerazioni. Milano, tip. Guglielraini, 1848, in-8 di p. 20. 

Lorenzini Francesco (maggiore). Considerazioni sopra gli avvenimenti 
del 1818 in Lombardia. Torino, tip. A. Fontana, agosto 1849, in-8 
di p. 138. 

I Militi lombardi in Piemonte dopo il 6 agosto 1848, ossia se- 
guito alle Considerazioni del 1818 in Lombardia Torino, tip. di 
Gius. Cassone, 1850, in-8 di p. 211. 

Giustificazione. Torino, tip. di Gius. Cassone, 1850, in-8 di p. 88. 

Lorini Giovanni. Ingresso in Milano dell'esercito francese nel 7 giu- 
gno 1859; memoria. Pavia. Succ. Bizzoni, 1873, in-8 di p. 16. 

Il 'Lorini servì di guida in quel giorno al maresciallo Mac— 
Mahon. 

Lozzi Carlo (avvocato e presidente). 1 lutti di Viterbo; stornelli. S. 1., 
tip. ed a., in-8 di p. 12. 

Luciano Manara. Milano, Gius. Maestri edit, 1860, in-32 di p. 62, con 
ritratto. 

Biografie e ritratti di uomini politici e storici del secolo XIX. 
(Nato a Milano nel 1825, morto a Roma, combattendo, il 30 giugno 1849). 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 

Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Muoni Damiano. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Idem 



Cantù Cesare. 



Muoni Damiano. 



382 



1815-1870 




685 



1432 



686 



687 



688 



689 



690 



Cantù Cesare. 



691 



692 



693 



2671 



2663 



206 



2643 



2416 



2842 



696 



995 



Macaulay Babington Tom. Orazio; canto dell'antica Roma; versione li- 
bera di Salvatore Janer Nardini. Norwich, tip. Giosia Fletcher, 
1843, in-16 di p. 34. 

(Nato a Rothley-Tempel il 25 ottobre 1800, morto il 28 dicembre 1859). 

Macchi Mauro. La Rivoluzione. Milano, tip. Zanetti, 1866, in-8 di p. 41. 
Estratto dal giornale « Il Politecnico », voi. II, 1866. 
(Nato a Milano il 1.° luglio 1818, morto a Roma il 24 dicembre 1880). 

I Dottrinarli d'Alemagna ; considerazioni istorico-critiche sulla 

guerra franco-prussiana. Milano, N. Battezzati edit., tip. Guigoni, 
1871, in-16 di p. 108. 



Madre (La) lombarda nel 23 marzo 1848; ottave. Milano, tip. Pirotta Corbetta-Tenca M. 
e C, 1848, in-4 di p. 4 a due colonne. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



694 368 



Madri (Le) italiane; brindisi. Milano, Fr. Colombo, tip. Borroni , 1861, 
in-16 di p. 15. 

Maestri F. Intorno all'opuscolo intitolato « Gli ultimi tristissimi fatti di 
Milano »; osservazioni. Torino, tip. Pavesio, s. a., un foglio di p. 4 
a due colonne. 

(Nato a Sala il 7 luglio 1786, morto a Torino il 10 novembre 1860). 

Maffei Antonio. Sommario delle vicende politiche della Valtellina dal 
marzo 1848 a tutto il 1859. Sondrio, tip. Brughera ed Ardizzi, 1873, 
in-16 di p. 95. 

Maggioni M. Pater noster dei Lombardi. S. 1. e tip., un foglio 



Magistretti Tomaso. Storia genuina de la rivoluzion de Milan del dì 
18 mars 1848, contenent i fatt pu memorabil di Cinq Giornad ; se- 
stin. Milan, dal stamp. Gius. Redaell, 1848, in-16 di p. 55. 

Majnoni Stefano. Vita e campagne del generale Giuseppe Antonio Maj- 
noni. Roma, Voghera Carlo tip., 1882, in-8 di p. 73. 
Estratto dalla « Rivista militare italiana», 1882. 



Sorniani-Castelli fo- 
menta; 

Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Vismara Antonio. 



Majnoni Massimi- 
liano. 



1815-1870 



383 



0) 

e 
o 

O 


G 

o 

s'1 


AUTORE E TITOLO [DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


§ 

3 

z 


■3 






695 


448 


Majnoni Stefano. Vite e campagne del generale Achille Fontanelli. Roma, 


Majnoni Massimi- 






Voghera Carlo tip., 1883, in-8 di p. 51. 


liano. 






Estratto dalla « Rivista militare italiana », 1883. 




696 


1153 


Malatesta Baccio. Ricordi dei moti del 1821 e 1831 per l' Indipendenza 
italiana, scritti nella circostanza dell'inaugurazione del monu- 
mento a Ciro Menotti. Modena, tip. di G. T. Vincenzi e nipoti, 1880, 
i 11-I6 di p. 19. 


Cantù Cesare. 


697 


2482 


Mameli Goffredo. Inno Nazionale — Il canto degli Italiani; poesia, con 
musica di M. Novara. Milano, T. di G Ricordi (1848), in foglio di 
p. 1 e 3 di musica. 

(Nato a Genova il 5 settembre 1827, morto a Roma il 6 luglio 184-9 per ferita 
riportata il 3 giugno). 


Ricordi Giulio. 


698 


2483 


Inno di guerra — ultimo canto, musica del maestro M. Novaro, 

Milano, T. di G. Ricordi (1859), in foglio di p. 11 di musica. 


Idem 


699 


2581 


Poesie. Tortona, tip. Franchini, 1859, in-32 di p. 142. 


Villa-Pernice An- 
gelo. 


700 


2864 


Mamianl Terenzio. Due lettere, l'una a' suoi elettori, l'altra alla San- 


Comizio Veterani 






tità di Pio IX; terza edizione, con appendice e documenti Genova, 


Lombardi. 






tip. dei fratelli Pagano, 1849, in-8 di p. 72. 




701 


2514 


Mangiagalli Ambrogio. L'Italia e il suo Governo; voto. Milano, tip. Pi- 
rotta e C, 1848, in-8 di p. 15. 


Cambiasi Pompeo. 


702 


607 


Manin Daniele. Lettere a Giorgio Pallavicini, con note e documenti 


Crivelli-Glutini Bea- 






sulla Quistione italiana. Torino, Unione tip.-edit, dicembre 1859, 


trice. 






in-16 di p. 189. 








(Nato a Venezia il 13 maggio 1801, morto a Parigi il 22 novembre 1857). 




703 


2622 


Manno Antonio. Informazioni sul Ventuno in Piemonte, ricavate da 
scritti inediti di Carlo Alberto, di Cesare Balbo e di altri; seconda 
edizione, aumentata di documenti, di appendici, di una bibliografia 
e del dizionarietto dei compromessi. Firenze, tip. della « Gazzetta 
d'Italia», 1879, in-8 di p. viii-207. 


Vismara Antonio. 



384 



1815-1870 



_C 
O 

O 

£ 

z 


03 

P 

g s 

S ^ 

3 'bla 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


704 


2879 


Manzoni Alessandro. Pochi versi. Milano, tip. Gius. Redaelli, 1848, in-16 
di p. 15. 

(Nato a Milano il 7 marzo 4785, morto ivi il 22 maggio 4873). 


Muoni Damiano. 


705 


2632 


Marcello M. Inno a S. M. Vittorio Emanuele II, posto in musica ed a 


Sorniani-Castelli Is- 






lui dedicato dal cav. Antonio Giuglini. Milano, tip. Ripamonti 


menia. 






Carpano, febbraio 1860, un foglio. 


« 






(Nato a S. Giovanni Lupatoto nel 4820, morto a Milano nel 4865). 




706 


1088 


Marcionni Carlo (proposto parroco). Orazione, recitata il 10 aprile 1848 
a S. Maria del Carmine, celebrandosi il solenne ufficio dei gloriosi 
cittadini caduti nelle Cinque Giornate di Milano. Milano, tip. Bo- 
niardi Pogliani, 1848, in-8 di p. 17. 


Crippa Giuseppe. 


707 


2981 


Maria Teresa e Francesco I alle tombe dei Cappuccini, ossia quadro 


Comizio Veterani 






sinottico degli ultimi avvenimenti in Italia. Milano, 15 gennaio 1848, 


Lombardi. 






tip. Visaj, un foglio di 4 pagine. 








Principia: « È già suonata mezzanotte — il vento 








Va sibilando per la vòlta oscura ». 




708 


1296 


Marinelli Giambattista Pasquale e Francesco Grumesi; biografie scritte. 
Napoli, stamp. Simoniana, 1862, in-16 di p. 24. 


Cantù Cesare. 


709 


2418 


Marioni Giovanni. Sul diritto degli emigrati lombardi in Piemonte; 


Casati Gabrio. 




1 


pensieri. Alessandria, tip. di L. Guidetti, 1850, in-16 di p. 16. 

Estratto dal giornale « L'Avvenire di Alessandria », TV. 77 e 78. 




710 


3211 


Marochetti G. B. Indépendance de l'Italie; moyen de l'établir dans l'in- 


Villa-Pernice An- 




térèt general de 1' Europe considéré spécialement sous le point 


gelo. 






de vue de l'équilibre politique. Nouvelle édition, revue et aug- 








mentée avec un apercu polémique sur le regime constitutionnel. 








Paris, imp. de Guirandet, aoùt 1830, in-8 di p. 265. 




711 


598 


Marsuzi de Aguirre M. C. L'Italie après Villafranca; considérations sur 


Crivelli-Giulini Bea- 






l'état présent et sur l'avenir des peuples italiens. Paris, Delahys 


trice. 






édit, 1859, in-8 di p. iv-3ll. 





385 



1815-1870 



§ 

2 





Ci 




c 




o 










z. 


03 


= 

3 


'So 


Ti 


Ci 




ce 








•o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



712 



3203 



713 



714 



715 



716 



2G1" 



3130 



2545 



2538 



717 2893 



718 



719 



720 



2944 



Martina Gian Domenico. Compendio della storia della guerra dell' Indi- 
pendenza Nazionale del 1859. Torino, stamp. della « Gazzetta del 
popolo », 1860, in-S di p. 304. 

Lavoro dedicato al conte di Cavour. 

Martini Giuseppe. Storia d'Italia, continuata da quella del Botta dal 
1814 al 1834. Capolago, tip. Elvetica, 1850-52, 4 voi. in-16 di p. 273, 
234, 423, 377. 

« Collana Storica nazionale italiana », voi. 16 a 19. 

» 
Martini Luigi. Il Confortatorio di Mantova negli anni 1851 , 52, 53 e 55. 
Mantova, tip. Benvenuti, rapp. da E. Francescola, 1867, 2 voi. in-16 
di p 477, 396. 

Martiri (I) della Libertà italiana. Nella « Perseveranza » 20 luglio 1881. 
Milano. 

È una rettifica all'opera del Vannucci , riferentesi ai condan- 
nati di Brescia. 

Marzo (II); ode, dell'autore del Soliloquio d'un austriaco. Novara, E. Crotti, 
s. a., un foglio. 

Principia: « Partir!... Siccome immobile ». 

Mascheroni Carlo. Gli ostaggi; pagina storica del 1848. Milano, tip. Gui- 
goni, 1867, in-8 di p. 525. 

(Nato nel 1827, morto in Milano il 23 aprile 1869). 

Massarani Tulio. Quelques mots sur la défense de Venise. Paris, chez 
Amyot, impr. N. Chaix et C, 1849, in-8 di p. 31. 



Vismara Antonio 



463 Pietro Maestri; commemorazione. Milano, tip. di Gius. Bernardoni, 

1873, in-4, con fotolitografìa. 



2664 Massari Giuseppe. Il Governo di Napoli, e gli accusati nel capo per gli 
avvenimenti politici del 15 maggio 1848. Torino, Ferd. De Lorenzo 
edit, 1848, in-16 di p. xlviii-179. 

(Nato a Rari nel 1821, morto a Roma il 12 maggio 1884). 



Idem 



Grioli G. 



Madlnl — Legnazzi 
Paolina. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Muoni Damiano. 



Gabrini G. 



Simonini Carlo. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



386 



1815 1870 



(D 


a; 








a 


e 








-5 


© 










o'<3 








o 


2 «j 








'a 


S !£ 


AUTORE 


E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


t_ 


9 SD 








a 


Z *> 








E 


^•cc 








B 


^ 









721 


2861 




14 


722 


197 


723 


2938 


724 


2923 


725 


2571 


726 


2897 


727 


2665 


728 


1432 




28 


729 


2524 


730 


2898 


731 


2820 



Mauri Achille. Della filologia, della storia, e delle mutue loro relazioni; 
discorso letto nell'inaugurazione degli studii annuali il 18 novem- 
bre 1847. Milano, tip. Guglielmini, 1848, in-8 di p. 31. 

Parole dette nei funerali di Giuseppe Guy il giorno 13 aprile 1848, 

in-16 di p. 13. 

Mazzini Giuseppe. Foi et avenir. Bienne, impr. de la Jeune Suisse, 1835, 
in-8 di p. 58. 

(Nato 3 Genova il 28 giugno 1808, morto a Pisa il 10 marzo 187"2). 

Ricordi dei fratelli Bandiera e dei loro compagni di martirio in 

Cosenza il 25 luglio 1844, documentati colla loro corrispondenza. 
Parigi, dai torchi della signora Lacombe, 1844, in-16 di p. 84. 

Ricordi dei fratelli Bandiera e dei loro compagni di martirio in 

Cosenza il 25 luglio 1844. Documenti, colla loro corrispondenza, 
coll'aggiunta di una lettera a Carlo Alberto di Savoja. Italia, 1848, 
in-32 di p. 103. 

Scritti letterarii di un Italiano vivente. Lugano, tip. della Svizzera 

italiana, 1847, 3 voi. in-16 di p. iv-319, iv-319, iv-404. 

Ai giovani; ricordi. Italia, 1848, in-16 di p. 55. 



Agli Italiani. Italia, agosto 1848, in-32 di pag. 13. 

Ai signori Tocqueville e Falloux, ministri di Francia; lettera. Lo- 
sanna, Società editrice l'Unione, 1849, in-8 di pag. 28. 

Estratto dall' « Italia del popolo », con aggiunta di una Pre- 
fazione dell'autore. 

Cenni e documenti intorno all'insurrezione lombarda e alla guerra 

regia del 1848. Bruxelles, 1850, impr. Genton, in-32 di p. 128. 

Pio IX; lettera al clero italiano. Italia, 1850, in-8 di p. 24. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Corbetta Tenca M. 



Gabrini G. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Gabrini G. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 
Cambiasi Pompeo. 



Gabrini G. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



387 



1815-1870 



cu 


tu 








a 


e 








■5 


^o 










o 53 








o 


r ce 








TS 


cu ^ 


AUTORE E ' 


ESPOSITORE 


I* 


9 ce 








CO 


Z » 








a 


ce 








3 

z 


53 









732 



2837 



<33 2913 



734 



735 



736 



787 



738 



739 



740 



741 



742 



2631 



il 



2631 



28 



1317 



2419 



1102 



3195 



2558 



2419 



14 



1313 



Mazzini Giuseppe. Storia del 6 febbraio 1853, tolta dalle sue opere; ag- 
giuntovi l'estratto di sentenza, con nome e cognome dei condannati, 
emanata dal Consiglio di guerra in Milano, e pubblicata il 7 set- 
tembre 1853. 2. a ediz. Milano, tip. G. Golio, 1876, in-16 di p. 46. 

Ai giovani d'Italia; parole. Lugano, tip. Fioratti, novembre 1859, 

in-8 di p. 60. 

Proclama ai Siciliani. Milano, tip. fratelli Borroni (1860), un foglio. 



Fratelli! 17 marzo 1860, un foglio. 



Dichiarazione. Genova, giugno 1862, in-32 di p. 16. 

Mazzolili L. Nuova rivoluzione Lombardo- Veneta. Torino, tip. Zecchi e 
Bona, 1849, in-8 di p. 8. 

Estratto dalla « Democrazia italiana ». 

Mazzolino (Un) di rose in dono a Garibaldi; canzonetta. Milano, tipo- 
grafia Lamperti, 1860, un foglio. 

Principia: « Fra le mura di Palermo ». 

Meda Giuseppe. Il famigerato Pietro Perego a Solferino, ovvero Un epi- 
sodio dell'ultima guerra; cronaca. Milano, presso Gius. Cioffi edit., 
tip. Arzione e C, 1860, in-32 di p. 255. 

Mediazione (La) e la diplomazia piemontese (L. F.). Italia, novembre 1848, 
in-16 di p. 14. 

Mémoire sur les confiscations ordonnées par le Gouvernement pontificai 
au préjudice des membres du triumvirat. S. 1., tip. ed anno, in-8 
di p. 16. 

Memoriale (Nuovo) Veneto della rivoluzione nelle Provincie venete negli 
anni 1848-49, di P. C. (Pietro Contarmi). Venezia, tip. Grimaldo 
edit., 1850, in-32 di p. 100. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 

Sorniani. Castelli Is- 
menia. 

Idem 

Ancona Amilcare. 
Casati Gabrio. 

Crippa Giuseppe. 

Vismara Antonio. 

Villa-Pernice An- 



Casati Gabrio. 



Ancona Amilcare. 



388 



1815-1 87© 



0> 

a 
•3 
o 
■b 

o 


03 

e 

o 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


a 

Z 


3 Ci© 

Z ? 

OS 






743 


201 


Memorie e speranze dei profughi lombardi. Italia, 1848, agosto, in-16 
di p. 20. 


Corbetta-Tenca M. 


744 


2419 


Memorie segrete del principe di Mettermeli I. R. ex-Cancelliere di 


Idem 




8 


Stato in Austria, comunicate dal suo Segretario privato C... L... 
Traduzione dal tedesco. Udine, tip. Vendrame, 1849, in-8 di p. 152. 




745 


2519 


Memorie ed osservazioni sulla guerra dell' Indipendenza d' Italia nel 
1848-1849; raccolte da un Ufficiale piemontese. Torino, presso tutti 
i librai, 1850, in-16 di p. 510. 


Cambiasi Pompeo. 


716 


983 


Memorie della parte presa nella guerra dell'Indipendenza italiana dal 
generale Antonini; compilate dal colonnello conte G... L... Torino, 
tip. Fory e Dalmazzo, 1853, in-8 di p. 191. 


Vismara Antonio 


747 


2733 


Memorie per la storia de' nostri tempi dal Congresso di Parigi nel 1856 
ai giorni nostri. Torino, stamp. dell'Unione tip.-edit., 1864, 4 fase. 
in-8 di p. 256 compless. 


Cantù Cesare. 


748 


2554 


Menabrea Leon. Histoire des négotiations qui ont précède le traité de 


Villa-Pernice An- 






paix conclu le 6 aoùt 1849 entre S. M. le roi de Sardaigne et 


gelo. 






S. M. l'empereur d'Autriche. Turin, J. Pomba et C. édit., 1849, in-8 








di p. 239. 




749 


2812 


Mercantlni Luigi. Tito Speri; canti. Torino, tip. del « Progresso », 1853, 


Comizio Veterani 






in-16 di p. 150, col ritratto dello Speri. 


Lombardi. 






(Nato a Ripatransone il 20 settembre 1821, morto a Palermo il 18 novem- 








bre 1872). 




750 


2185 


Inno a Garibaldi. Inno di guerra dei Cacciatori delle Alpi; poesia. 

Trascrizione per pianoforte e canto di Luigi Truzzi. Milano, T. di 
G. Ricordi, 1859, in-foglio di p. 1 di testo e 2 di musica. 


Ricordi Giulio. 


751 


2117 


Méry e Barthélemy. Il Figlio dell'Uomo, o Ricordi di Vienna. Bruxelles, 


Casati Gabrio. 




2 


1829, in-8 di p. 67. 




752 


3071 


Mezzo secolo d'incessanti meditazioni di un Patriota italiano nella ri- 
cerca delle norme necessarie al sociale benessere. Napoli, tip. del 
Tasso, 1870, in-8 di p. iv-64. 


Cantù Cesare. 



1815-187© 



389 





£ 


e 


00 


OD 

a 


■3 




te 
m 




— 




— 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



753 



754 



755 



756 



757 



758 



759 



760 



761 



762 



2573 



3326 



K06 



892 



2418 



12 



2868 



2928 



2555 



2824 



2829 



Micciarelli Elpidio. Ruggero Settimo e la Sicilia. Documenti sulla in- 
surrezione siciliana del 1848. Palermo, marzo 1848, in-16 di p. xix-135. 

Mickiewicz Adam. Mémorial de la légion Polonaise de 1848 créée en 
Italie. Publication faite d'après les papiers de son pére, avec Pré- 
face et notes, par Ladislas Mickiewicz. Tome l. er , Paris, lib. du Lu- 
xembourg, 1877, in-16 di p. xuv-536. 

Miglio A. Rivoluzione italiana dell'anno 1848. Dei fatti avvenuti nella 
fortezza di Pizzighettone (Lombardia). Roma, tip. del « Popolo 
Romano », 1875, in-8 di p. 32. 

Milano e Roma (ottobre 1870). Milano, L. di G. Pirola, 1870, in-foglio 
di p. 28. 

Indirizzo dei Milanesi ai Romani; risposta della Giunta Mu- 
nicipale di Roma a quella di Milano; cenni illustrativi della Per- 
gamena presentata ai Romani, lavoro di Gaetano Speluzzi. 

Milano nelle sue Cinque gloriose Giornate: pagina storica. Milano, ti- 
pografìa A. Mondini, 1881, in-16 di p. 16. 

Mlraglia di Strongoli B. Storia della Rivoluzione romana. 2. a ediz. Ge- 
nova, Giov. Starpani edit, tip. Ponthénier, 1850, in-8 di p. vni-311, 
con tavole illustrative. 

Mirri P. Sulla situazione politica dell'Italia; articolo tratto dalia « Ri- 
\ista francese» N. XII (novembre 1829) e tradotto in italiano da 
P. Mirri, antico capo-battaglione. Bruxelles, 1830, in-8 di p. 59. 

Misley Henry. L' Italie sous la domination autrichienne. Paris, Mon- 
tardier édit., imp. de Guirandet, 1832, in-8 di p. 216. 

Mistrali Franco. Il Pellegrinaggio degli operai italiani a Caprera. Mi- 
lano, Fran. Sanvito edit., tip. fratelli Borroni, 1861, in-16 di p. 141, 
col ritratto di Garibaldi. 

Da Caprera ad Aspromonte e Varignano; note e documenti.- Mi- 
lano, Fr. Pagnoni edit., 1862, in-16 di p. 157. 



ESPOSITORE 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Mensinger Carlo. 



Vismara Antonio. 



Labus Stefano. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



25 



390 



1815-1 870 





CJ 




a 




o 






o 


Cfl 


<3J 

S 


tfl 


3 


-JD 


.i 










■a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



763 



764 



2970 



596 



765 



766 



767 



768 



769 



770 



771 



1105 



1432 



1178 



3078 



979 



2778 



2798 



Mistrali Franco. Storia aneddotica politico-militare della guerra d'Italia 
nel 1860, ossia da Villafranca ad Aspromonte. Milano, F. Pagnoni 
edit.-tip., 1863, in-8 di p. vi-443, con 2> tavole illustrative. 

Mittermaier Carlo. Delle condizioni d'Italia, con un capitolo inedito 
dell'autore e con note del traduttore. Versione dell'abate Pietro 
Mugna. Lipsia, stamp. di G. B. Hirschfeld, 1845, in-8 di p. xn-253. 
(Nato a Monaco il 5 agosto 1787, morto a Vienna il 31 agosto 1867). 

Mocini (medico di Lonato). Testamento dell'Adriaco Leone. Bergamo, 
Antoine, s. a., 1816, di p. 16. 

Modena Gustavo. Insegnamento popolare — Giovine Italia. S. 1., tip. ed a., 
in-16 di p. 26. 

(Nato a Venezia il 13 gennaio 1803, morto a Torino il 20 febbraio 1861). 

Moli Riccardo. Della storia d'Italia dal 1814 fino al 1851, in continua- 
zione del Sommario di Cesare Balbo. Tradotta dal tedesco. Torino, 
Cugini Pomba e C. edit, 1852, in-16 di p. 143. 

Mondello-Nestler Andrea (canonico). L'Italia e la sua futura grandezza 
Roma, tip. Agostiniana, 1884, in-8 di p. xxn-253. 

Mongè Giovanni (abate). Nelle solenni esequie dei martiri d' Italia a 
Belfiore di Mantova il 7 dicembre 1852; parole proferite nell'an- 
niversario 1866. Reggio-Emilia, tip. Torreggiani e G, 1867, in-3 
di p. 14. 

Monnier Marco. Garibaldi. Rivoluzione delle Due Sicilie. Prima versione 
dal francese, corredata di rettifiche e giunte per Rocco Escalona. 
Napoli, Alberto Detken edit., 1861, in-16 di p. xvi-400. 

— Notizie storiche documentate sul Brigantaggio nelle Provincie 
Napoletane dai tempi di Fra Diavolo sino ai giorni nostri; ag- 
giuntovi l'intero giornale di Borjes, finora inedito. Seconda edi- 
zione. Firenze, G. Barbèra edit., 1862, in-16 di p. iv-166. 



Vismara Antonio. 



Crivelli-Giulini Bea- 
trice. 



Cavriani Ippolito. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



Vismara Antonio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



1815-1870 



391 





e 




_ 




c 






o 








Zi 

= 


fa 


y 


a 




PS 








— 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



2420 



] 1 






2796 



2416 
2 



2ÒDZ 



241" 



2687 
14 



1174 



Monlalembert Carlo. Discours à la Chambre des pairs, session de 1848, 
dans la discussion du projet d'adresse (affaire d'Italie). Paris, 
typ. Pankoucke, 1848, in-8 di p. 24. 
Extrait du « Moniteur Universel ». 
(Nato a Londra il 20 maggio 1810, morto a Parigi il 13 marzo 4870). 

Deuxième lettre à monsieur le comte de Cavour président du Con- 

seil des rninistres à Turin. Paris, Jacq. Lecoffre édit., 1861, in-8 
di p. 80. 

Montanelli Giuseppe. Questioni italiane. Introduzione ad alcuni appunti 
storici sulla Rivoluzione d'Italia. Torino, tip. Subalpina, 1851, 
in-8 di p. 155. 

(Nato a Fucecchio nel 1813, morto ivi il 17 giugno 1862). 

Montecchi Mattia. Fatti e documenti risguardanti la Divisione civica 
dei Volontarii, mobilizzata sotto gli ordini del general Ferrari dalla 
partenza da Roma Ano alla capitolazione di Vicenza. Roma, A. Na- 
tali, tip. della Pallade Romana, 1848, in-32 di p. 93. 

Morbio Pio. Una Cospirazione del 1853; racconto storico. Milano, T. di 
G. Ricordi (1864), in-8 di p. 164. 

Morgana Domenico (arciprete). La Reale Casa di Savoja benefattrice 
d'Italia; discorso apologetico. Livorno, tip. Vignozzi, 1827, in-8 
di p. 79. 

È dedicato a Carlo Felice. 

Il giorno costituzionale 8 di febbraio; inno a Carlo Alberto. Ge- 
nova (?), tip. Frugoni (1848), un foglio. 
Incomincia : 

« Fummo un popolo di schiavi, 
Un Eroe ci fé suoi figli ». 

Morisani Cesare. Ricordi storici — I fatti delle Calabrie nel luglio ed 
agosto 1860, con aggiunta di notizie storiche sul Castello e forte 
a mare di Reggio-Calabria. Reggio-Calabria, stamp. di Luigi Ce- 
ruso, 1872, in-8 di p. iv-193. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Casati Gabrio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 



392 



1815-1870 



cu 
s 
•3 

o 


o 






-a 
o 
& 
S 
3 
z 


S.<£ 
S he 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



780 



781 



782 



783 



784 



785 



786 



787 



788 



1094 



1330 



1333 



1334 



1342 



1406 



1341 



1332 



1331 



Morte (In) di S. E. il cardinale Gaisruck, arcivescovo di Milano; ottave. Grippa Giuseppe. 
Capolago, tip. Elvetica, 1847, in-8 di p. 47. 



789 2997 



790 



791 



2780 



2752 



Mortillaro Vincenzo. Il Medagliere "Arabo-Siculo della Biblioteca comu- 
nale di Palermo, coordinato e illustrato. Palermo, stamp. di P. Pen- 
sante, 1861, in-8 di p. xn-201. 

Leggende storiche siciliane dal XIII-XIX secolo, raccontate. Pa- 
lermo, stamp. di P. Pensante, 1862, in-8 di p. 484. 

Reminiscenze de' miei tempi. Palermo, stamp. P. Pensante, 1865, 

in-8 di p. ix-319. 

I miei ultimi ricordi, continuazione delle « Reminiscenze dei miei 

tempi ». Palermo, stamp. P. Pensante, 1868, in-8 di p. xn-298. 

Memorie, avvenimenti e rimembranze; continuazione dei «Miei ul- 
timi ricordi». Palermo, stamp. di P. Pensante, 1870, in-8 di p. xn-232. 

Fatti ed accenni; continuazione delle « Memorie, avvenimenti e ri- 
membranze ». Palermo, tip. di P. Pensante, 1875, in-8 di p. 262. 

Frammenti di storia contemporanea; seguito ai « Fatti ed ac- 
cenni ». Palermo, tip. di P. Pensante, 1876, in-8 di p. x-242. 

Spigolature storiche; continuazione dei « Frammenti di storia con- 
temporanea ». Palermo, tipografia di P. Pensante, 1881, in-8 di 
p. 260. 

Mundulgo Giulio. Ventuno perchè, ossia 'osservazioni d'un Lombardo 
sulle cose pubbliche. Milano, fratelli Borroni, 1860. 

Processi segreti della Sacra Consulta di Roma contro i liberali 

d'Italia. Milano, Fr. Colombo edit, tip. fratelli Borroni, 1860, due 
volumi in-16 di p. vm-186, 190. 

Muoni Damiano. Le Cinque Giornate di Milano; saggio bibliografico. Se 
concia edizione riveduta ed aumentata. Milano, tip. L. Bortolotti 
e C, 1878, in-16 di p. 68. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 



Muori Damiano. 



18I5-187© 



393 





03 




= 




C 








N 




va 


33 


ìx 


= 
^ 




S, 


£ 




PC 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



792 1173 



193 



794 



795 



796 



797 



798 



ìj*2 



"99 



800 



801 



997 



362 



1294 



2508 



1407 



Mutinelli Fabio. Memorie storiche degli ultimi cinquantanni della Re- 
pubblica Veneta, tratte da scritti e monumenti contemporanei , 
con note. Venezia, tip. di Gius. Grimaldo 1854, in-8 di p. 245 

Nagalli de' Grigioni G. Sulle attuali politiche condizioni dell'Italia, e sul 
modo di provvedere al governo futuro della Lombardia , della 
Venezia e dei Ducati di Parma, Piacenza e Modena; lettera. Mi- 
lano, P. e G. Vallardi, 1848, in-8 di p. 35. 

Naldini Ottaviano. Roma e l'unità piemontese; seconda edizione. Firenze, 
tip. di C. Rebagli, 1861, in-16 di p. 22. 

Mapoléon II!, ltaliens. Milan, 8 juin 1859, tip. Pirola, un foglio. 
Vi è la versione italiana di riscontro. 
(Nato a Parigi il 20 aprile 1808, mono a Chislehurst il 9 gennaio 1873). 

Napoletani (I) al rispetto delle Nazioni civili; quarta edizione italiana 
emendata ed accresciuta. S. 1. e tip., 1862, in-32 di p. 131. 

Narrazione dei meravigliosi successi accaduti durante la memorabile 
lotta sostenuta dai Milanesi nei Cinque Giorni di marzo 1848. 
Milano, tip. M. Carrara (1848), in-16 di p. 32. 



Cantù Cesare. 



Muoni Damiano. 



Vismara Antonio. 



Brusoni Cesare. 



Cantù Cesare. 



Cambiasi Pompeo. 



Nascimbene Luigi. L'Italia, il suo avvenire e la sua Capitale, e solu- Cantù Cesare. 
zione della Quistione Romana; con proposta di premio agli archi- 
tetti. Genova, tipi della «Gazzetta dei Tribunali», 1864, in-8 di 
p. lxxxvi-199, con carta geografica. 

Lavoro dedicato a Vittorio Emanuele IL 



2716 



2998 



2875 



Naselli G. B Relazione dello Arcivescovo di Palermo su' casi dal 15 
al 22 settembre 1866. Firenze, 1866, in-8 di p. 21. 

Negri Giuseppe. Discorso recitato in occasione della solenne Benedi- 
zione della bandiera della Guardia Nazionale. Milano, Redaelli, 1848. 



Idem 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 



Nessi Pietro. Bando ai Lombardi. Appello Lombardo- Veneto ai Piemon- Muoni Oamiano. 
tesi; cacciata dei Tedeschi da Milano. Lodi, tip C. Wilmant e figlio, 
1848, in-8 di p. 67. 



394 



1815-187© 



s 
z 



0) 




fi 




o 








O N 




<D £$ 




E w 




3 &0 




*2 








T3 





AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



802 



803 



804 



805 



806 



807 



809 



810 



1350 



2833 



2726 



2559 



2632 



2984 



2969 



2631 



37 



3218 



Nievo Ippolito Gli amori garibaldini. Milano, tip. P. Agnelli, 1860, in-16 
di p. 96. 

(Nato a Padova nel novembre 1832, naufragato nel Mar Tirreno il 4 
marzo 1861). 

Non ti scordar di loro — Strenna per le feste dello Statuto, 1853. Torino, 
tip. Fontana, 1853, in-16 di p. 72. 

Normanby Costantino Enrico. Difesa del Duca di Modena, contro le ac- 
cuse del signor Gladstone, tratta da documenti officiali ed altre 
fonti autentiche, preceduta da una introduzione, e corredata di 
note ed appendici. Prima versione italiana. Venezia, tip. Emi- 
liana, 1862, 2 voi. in-8 di p. xxi-277 compless. 

(Nato a Normanby il 15 maggio 1797, morto a Londra il 28 luglio 1863). 

Nuovissimi fatti di Lombardia. S. 1. e tip. (1848), in-8 di p. 28. 



Nuovissimo dialogo di Meneghino con Radetsky in Mantova. S. 1. e tip. 
(1848), un foglio. 

O la borsa, o la vita! O duecento milioni, o i Croati a Torino; con no- 
tizie straordinarie. Casale, tip di Gio. Corrado, maggio 1849, un 
foglio di tre colonne. 

Domanda dell'Austria al Piemonte di duecento milioni d'in- 
dennizzo. 

Oddo Giacomo. I Mille di Marsala; scene rivoluzionarie. Milano, presso 
Scorza edit., tip. Guglielmini, 1863, in-4 di p. 1204, col ritratto del- 
l'autore e 187 vignette. 

Offerte per soccorsi alla Sicilia, versate all'Associazione unitaria ita- 
liana; varii supplementi straordinarii della « Gazzetta di Milano ». 
Maggio, giugno e luglio 1860, sei fogli grandi. 

Orazione di un^Italiano intorno alle cose d'Italia, al Congresso di Acquis- 
grana. Edimburgo, presso Mauners e Miller, 1819, in-8 di p. 40. 



Nievo Famiglia. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Sormani-Castelli ls- 
menia. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 



Vismara Antonio. 



Sormani-Castelli Is- 
menla. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



395 



1815-1870 





s 












s 






c 


s 


CJ 


Jfl 


T. 


« 


a 


I-C 


z 


a5 








~T 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



SII 



812 



813 



3145 
11 

2566 



2927 



814 2567 



SI 5 



816 



817 



198 



3197 



1335 



818 136 



819 



820 



2775 



2785 



Origine (L') degli Austriaci; poesia. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

Orioli Francesco. Opuscoli politici; quarta edizione, con aggiunte del- 
l'autore. Milano, tip. Boniardi Pogliani, 1851, in-16 di p. xn-231. 
(Nato a Viterbo il 18 marzo 1785, morto a Roma il 5 novembre 1856). 



Orsini Felice. Memorie politiche, scritte da lui medesimo e dedicate 
alla Gioventù italiana. Torino, presso T. De Giorgis edit., tip. Eco- 
nomica diretta da Barerà, 1858, in-16 di p. 342. 

(Nato a Meldola nel dicembre 1819, morto a Parigi sul patibolo il 13 
marzo 1858). 

Memorie politiche, scritte da lui medesimo. Quarta edizione, au- 
mentata di un'appendice per Ausonio Franchi. Torino, ottobre 1858, 
T. De Giorgis edit., tip. Steffenone, Camandona e C, in-32 di p. 611. 

Ortolani P. Rivoluzione del 1831, ossia il primo anno del Pontificato 
di Gregorio XVI, raccontato; seconda edizione. Milano, tip. Pi- 
rotta e C, 1848, in-8 di p. 32. 

Oslo Carlo. Alcuni fatti delle Cinque gloriose Giornate; reminiscenze. 
Milano, tip. Pirotta e C, 1848, in-16 di p. 40, con tavola litografica. 

Osservazioni sopra gli avvenimenti militari del marzo 1849, scritte da 
un Uffiziale piemontese. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 208. 

Otto Uni Vittore. Cronaca della Compagnia Medici (1849), coll'elenco dei 
militi che la componevano; riveduta ed approvata dal generale 
Giacomo Medici. Milano, C. Barbini edit., tip. ditta Wilmant, 1884, 
in-16 di p. 93. 

I Cacciatori delle Alpi (1848-59); scene storico-militari. Milano, 

Fr. Sanvito edit., tip. Boniotti, 1860, in-8 di p. 575. 

Il Castello di Milano e le sue vittime da Galeazzo Visconti a 

Giulay. Milano, C. Barbini edit., tip. Gernia, 1863, in-32 di p. 158, 
con vignetta. 



Arrigonl Luigi. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



Gabrini G. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Corbetta-Tenca M. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Ottolini Vittore. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



396 



1815-1870 



s 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



821 



822 



1101 



1385 



823 



824 



2861 



2810 



825 



2787 



826 1386 



827 



WS 



829 



1424 



1432 
IT 



969 



Paganetii Mario. Storia delle Cinque Giornate di Milano, narrata al po- 
polo italiano. Milano, Paolo Inversini edit., tip. Fr. Lavezzari, 1868, 
in-8 di p. 964, con molte incisioni. 

Storia del Risorgimento d' Italia dalla rotta di Novara alla pro- 
clamazione del Regno d'Italia, dal 1849 al 1861, con narrazioni 
aneddotiche relative alla spedizione di Garibaldi nelle Due Sicilie. 
Opera illustrata con incisioni eseguite da valenti artisti. Milano, 
Legros e Marazzani edit., tip. Wilmant, s. a., 5 voi. in-8 di p. 480, 
544, 495, 480, 594. 

In guest' opera V autore si nasconde sotto il nome di Piero 
Mattigana. 

Questo estremo ricordo della direttrice maestra Teresa Comolli 

Guarnerio alle scolare di lei dirigeva il 23 aprile in occasione del- 
l'esame del primo semestre. S. 1. e tip. (1853), in-8 di p. 7. 

Daniele Manin. Milano, tip. Wilmant, s. a., in-8 di p. 32. 

Estratto dalla « Strenna Presagio ». 

Giuditta Tavani-Arquati; scene "dell'insurrezione di Roma fino a 

Mentana, del 1867. Milano, C. Simonetti edit, tip. Nazionale, 1883, 
in-16 di p. 288. 

Venti anni della storia d'Italia e di Casa Savoia (1860-80). Mi- 
lano, Aless. Schizzi edit, tip. Letteraria, 1880, in-8 di p. 936. 

Pagano Vincenzo. Del diritto della nazionalità italiana, con l'aggiunta 
di altri opuscoli politici. Napoli, Giosuè Rondinella edit, 1861, 
in-16 di p. 189. 

Paladini Cesare. Della migliore legge elettorale provvisoria; studii. Mi- 
lano, tip. Carlo Turati, 1848, in-16 di p. 35. 

Pallavicino Giorgio. Memorie pubblicate per cura della moglie. Voi. I, 
dal 1796 al 1848. Torino, E. Loescher edit, tip. Bona, 1882, in-8 
di p. xl-344, col ritratto dell'autore. 

Gli autografi catalogati nella prima parte sono firmati Palla- 
vicini: in tutte le opere stampate leggesi Pallavicino. 

(Nato a Milano il 24 aprile 1796, morto a Genestrelle il 4 agosto 1878). 



Paganetti Mario. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Idem 



Paganetti Mario. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Vismara Antonio. 



1815-1870 



397 



~ 
•3 

o 


o 






T3 
O 
Im 

B 

s 


E .a 

3 SO 

Z £ 

■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



830 


694 


831 


2550 


832 


2583 


833 


2791 


834 


2670 


835 


1432 




16 


836 


2954 


837 


2541 


838 


2542 


839 


2953 



Pallavicino Giorgio. Anzi tutto il bene pubblico. Milano, tip. « Pio IX » 
di P. Ripamonti Carpano, 1848, in-8 di p. 7. 

Articolo tratto dal N. 15 del giornale « Pio IX ». 

Un Capitolo delle mie prigioni. Milano, tip. « Pio IX » di P. Ri- 
pamonti Carpano, 1848, in-8 di p. 16. 

Spilbergo e Gradisca — Scene del carcere duro in Austria, estratte 

dalle memorie. Torino, Unione tipograflca-editrice , 1856, in-12 
di p. 111. 

Scritti politici sulla questione italiana , pubblicati nei giornali 

d'Italia. Torino, Unione tipograflca-editrice, 1856, in-16. 

L'Italia nel 1867; considerazioni politiche. Firenze, succ. Le Mon- 

nier, 1867, in-8 di p. 21. 

Una definizione S. 1 , tip. ed a., un foglio. 



Palma Alerino. Difesa dei Piemontesi inquisiti a causa degli avveni- 
menti del 1821; con un'invocazione ai ministri costituzionali. Ver- 
sione dal francese. Bruxelles, 1829, in-12 di p. 116. 

(Nato a Rivarolo il 21 luglio 1776, morto a Sira (Grecia) il 6 feb- 
braio 1851). 

Palma E. Cantico tra militari e cittadini. Torino, tip. Castelazzo, s. a., 
un foglio. 

Principia: « Militari — Quando echeggi la bellica tromba ». 

Pampuri 6. Inno della Società Novarese della bandiera coi Vercellesi. 
Novara, E. Crotti, s. a., un foglio. 

Principia: « Strette le destre, congiunti i cori». 

Panizzi Antonio. Dei processi e delle sentenze contra gl'imputati di 
lesa maestà e di aderenza alle sètte proscritte negli Stati di Mo- 
dena; notizie scritte da Antonio Panizzi e pubblicate da ""*. Ma- 
drid, per Rob. Torres, 1823, in-8 di p. 247. 

(Nato a Brescello il 16 settembre 1797, morto il 9 aprile 1879). 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Idem 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Cantù Cesare. 



Gabrinl G. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Idem 



Gabrini G. 



398 



181 5-1 STO 



s 
Z 





V 




c 




o 














£ 




'Sci 


« 


a? 

03 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



840 



841 



842 



843 



2632 



1S 



2973 



2632 



28 



Pantaleoni Luigi. Grido di guerra a Giuseppe Garibaldi, preceduto dal- 
l'inno popolare dedicato a S. M. Vittorio Emanuele II; parole e 
musica. Milano, tip. Brambilla, maggio 1860, un foglio. 

Panteon dei Martiri della libertà italiana; opera compilata da varii 
letterati e pubblicata per cura di una società di emigrati italiani. 
Torino, tip. di Aless. Fontana, Gab. d'Amato edit, 1851, 2 voi. in-8 
di p. 514, 576, con 53 ritratti e vignette. 

Paoli Lodovico. Gloria, Speranza e Fede — A Garibaldi; poesia. Bre- 
scia, tip. « Sentinella Bresciana », aprile 1862, un foglio. 



1321 Papa (II) e il Congresso. Milano, Fr. Colombo edit., tip. Borroni, 1859, 
bis in-16 di p. 31. 



844 2631 



845 



846 



847 



24 



2631 



25 



1409 



2687 



11 



848 



2687 



Parlamento Italiano. Discorso di S. M. il Re. Milano, tip. Guglielmini, 
18 febbraio 1861, un foglio. 

È un supplemento alla « Lombardia ». 

Parlamento (Al) italiano. Milano, 1861, un foglio. 



Parlamento Napoletano, Camera dei Deputati, Sessione 1848; Relazione 
dal dì 1 luglio al 5 settembre. Napoli, Salv. Caridei edit., tip. di 
FU. Serafini, 1848, in-8 di p. xu-91. 

È preceduto da una prefazione di P. T. Imbriani. 

Parodi Francesco. Il poeta alla plebe; strofette popolari. Genova, tipo- 
grafia delle Piane, s. a., un foglio. 
Principia: « plebi d'Italia! 

Provate conforto, 

Che il diavolo è morto ». 



Parodi Pietro. Per la festa nazionale del giorno 10 dicembre 1847 in 
Genova; poesia. Genova, tip. Ferrando, un foglio. 
Incomincia : « O fratelli, la madre s'è scossa 

E ne chiama all'oprar generoso ». 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Ancona Amilcare. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



1815-1870 



399 





03 




B 




O 








N 






03 

= 


sì 
'-r 


s, 


0) 




ce 








-^ 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



849 



850 



851 



852 



853 



854 



855 



856 



857 



2817 



1102 



602 



2999 



2779 



3145 



13 



1445 



214 



3201 



Panini Cesare. Le guerre dell' Indipendenza italiana, dalla caduta del- 
l' Impero Romano alla liberazione di Venezia; sommario storico. 
Milano, Editori della Biblioteca Utile, tip. Pietro Agnelli, 1867, 
in-16 di p. xn-261. 

(Nato a Firenze il 1 settembre 1835, morto a Sesto Fiorentino in seguito 
a duello il 22 luglio 1884). 

Partenza (La) dei soldati per la Crimea; canzonetta nuovissima. Mi- 
lano, tip. Lamperti (1854), un foglio. 

Incomincia: « Su, compagni, allegri! allegri! » 

Pasini Lodovico. L'Autriche dans le Royaume Lombardo- Vénitien , ses 
fìnances, son administration. Lettres à Lord Derby. Paris, E. Dentu 
édit, 1859, in-8 di p. 59. 

(Nato a Schio nel 1804, morto ivi nel 1870). 

Passeri Marco. Se Carlo Alberto ci salverà dagli Austriaci; dialogo fra 
un repubblicano ed un costituzionale. Milano, tip. della Concordia, 
di A. Arzione, 1848. 

Pateras Teodoro (colonnello). Considerazioni strategiche sulla campagna 
d'Italia del 1866. Napoli, tip. Raimondi, 1866, in-8 di p. 112-40, con 
carta topografica. 

Paternoster dei Lombardi; poesia. S. 1., tip. ed a., un foglio. 



Patria (La) è in pericolo ! Appello di un Lombardo ai profughi, alla na- 
zione, all'esercito, alle Potenze mediatrici. Torino, C. Schiepatti 
edit, tip. Zecchi e Bona, 1848, in-16 di p. 72. 

Pauperismo (II) del popolo, spiegato agli Italiani dalla Cosmica Asso- 
ciazione morale. Milano, tip. Giuseppe Golio, marzo 1878, in-16 
di p. 15. 

Pavesi Natale. Nelle solenni esequie dei martiri della rivoluzione mi- 
lanese, celebrate il 10 aprile 1848 nella basilica prepositurale di 
Sant'Eufemia; orazione. Milano, tip. Pagnoni, 1848, in-4 di p. 15. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Crippa Giuseppe. 



Crivelli-Giulini Bea- 
trice. 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Arrigoni Luigi. 



Casati Gabrio. 



Corbetta-Tenca NI. 



Vismara Antonio. 



400 



1815-187© 



o 


3 ao 


a 


ce 


3 




z 


T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



858 


2948 


859 


2590 


860 


1089 


861 


2790 


862 


2741 


863 


2767 


864 


2782 


865 


2744 




4 


866 


2919 


867 


2861 




9 


868 


2867 


869 


2419 
13 



Pecchio Giuseppe. A letter to Henry Brougham. London, printed for 
W. J. Partridge, 1824, in-8 di p. 32. 

(Nato a Milano il 5 novembre 1785, morto il 4 giugno 1835). 

Pellico Silvio. Le mie prigioni; memorie, colle addizioni di Piero Ma- 
roncelli. Lugano, presso gli editori, 1841, in-16 di p. lu-437. 

(Nato a Saluzzo il 24 giugno 1788, morto a Torino il 31 gennaio 1854). 

Pensieri di un esule italiano. — L'anno 1848. Italia, 1848, in-16 di p. 15. 

Pensieri sulla scorsa campagna della guerra italiana. Torino , tip. Zec- 
chi e Bona, 1849, in-8 di p. 36. 

Pepe Guglielmo. Memorie intorno alla sua vita e ai recenti casi d'Italia, 
scritte da lui medesimo. Parigi, Baudry, stamp. di Crapelet, 1847, 
2 voi. in-8 di p. iv-283, vi-490. 

(Nato a Squillace il 15 febbraio 1783, morto a Torino il 9 agosto 1855). 

Memorie intorno alla sua vita e ai recenti casi d'Italia, scritte da 

lui medesimo. Edizione riveduta ed emendata dall'autore. Lugano, 
tip. della Svizzera italiana, 1847, 2 voi. in-16 di p. iv-508, 591. 

L'Italia negli anni 1847, 48 e 49. Continuazione delle Memorie. 

Torino, stamp. Artisti tipog., 1850, in-8 di p. 291. 

Pepoli Gioac. Napoleone. Risposta al signor de Corcelle. Bologna, tipo- 
grafia Reale, 1860, in-8 di p. 21. 

Perego P. Sterminate gli Austriaci. Milano, tip. Balilla, 1848, in-32 
di p. 12. 

Sulla quistione italiana; pensieri. S. 1., tip. ed a., in-8 di p. 48. 

Perfetti Filippo (abate). Delle nuove condizioni del papato; considera- 
zioni. Firenze, G. Barbèra edit., 1861, in-16 di p. 36. 

Pericoli (I) della fede in Italia; enciclica del sommo pontefice Pio IX, 
8 dicembre 1849. Torino, tip. Speirani e Ferrerò, 1850, in-8 di p. 24. 



Gabrini G. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Crippa Giuseppe. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Gabrini G. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Casati Gabrio. 



401 



1815-1870 



o 

o 


a? 

o 
Era 

a .t> 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


• 

g 

3 
Z 


•5 






870 


3089 


Persano di Pellion Carlo. I fatti di Lissa. Torino, Unione tip.-edit., 1866, 
in-8 di p. 35. 


Cantù Cesare. 


871 


2420 


Peruzzi e Gioberti. Sesta edizione, con proemio, note, e una lettera allo 
stesso di N. Tommaseo. S. 1. e tip., 1848, in-8 di p. 41. 


Casati Gabrio. 


872 


1419 


Petrucelli della Gattina Francesco. Storia della idea italiana. Origine- 
evoluzione-trionfo, dall'anno 665 di Roma al 1870 era moderna. 
Napoli, V. Pasquale edit., 1877, in-8 di p. vi-628. 

Opera dedicata al Figlio di Carlo Alberto. 

i 


Cantù Cesare. 


873 


467 


Pettinengo 1. Ricordo agli ufficiali dell'artiglieria lombarda. S. 1. e tip., 
datato da Torino, 25 aprile 1849, in-4 di p. 15. 


Mariani Enrico. 


874 


2587 


Piacentini Diego. Scheggie poetiche e giovanili. Capolago, tip. Elve- 


Villa-Pernice An- 






tica, 1848, in-32 di p. vi-55. 


gelo. 


875 


2420 


Piacentini Giovanni. La contro-rivoluzione tentata in Milano il 29 mag- 


Casati Gabrio. 




4 


gio; relazione. Milano, tipografia P. Ripamonti Carpano, 1848, in-8 
di p. 24. 




876 


2885 


Picozzi Antonio. A don Vitaliano de' marchesi Crivelli; elegia. Milano, 
tip Ricordi, 1873, in-8 di p. 15, col ritratto del Crivelli. 
Estratto dalla « Rivista Minima », anno III, N. 23. 


fl/Iuoni Damiano. 


877 


2884 


Garibaldi e Medici; episodio storico della guerra Italo-Austriaca 

del 1818; narrazione. Milano, tip. G. Civelli, 1882, in-8 di p. 56. 


Idem 


878 


2631 


Piée Leon. La dimissione del conte Cavour. Milano, tip. Boniotti, 22 lu- 


Sorniani-Castelli Is- 




10 


glio 1859, un foglio. 


menia. 






Supplemento al « Progresso », N. 21. 




879 


3082 


Piemontesismo (II). Torino, stamp. Compositori tipog., 1862, in-8 di p. 15. 


Cantù Cesare. 


880 


196 


Pigliapesce promulgato in Vienna da Sua Maestà il giorno 25 aprile 1848. 
Milano, stamp. Pietro Agnelli (1848), in-8 di p. 12. 


Corbetta-Tenca M. 



402 



1815-1870 




882 



883 



2764 



884 



885 



Plnelll Pier Dionigi. La mia opinione ed un po' di storia incorno alla Biblioteca Vittorio 



887 



888 



889 



discussione ed alla votazione nella Camera dei Deputati sulle 
leggi per l'unione della Lombardia e delle provincie di Vicenza, 
Treviso e Rovigo agli Stati Sardi. Torino, stamp Sociale artisti 
tipografi, 1848. 

(Nato a Torino il 25 maggio 1804., morto ivi il 23 aprile 1852). 

Pinto Michelangelo. Don Pirlone a Roma; memorie di un Italiano dal 
1 settembre 1848 al 31 dicembre 1850; prima edizione economica. 
Torino, tip. di A. Fontana, 1851-52, 3 voi. in-8 di p. xrn-200, vn-204, 
vi-216, con molte tavole. 



2987 Pio IX (A); poesie. S. 1., tip. ed a., un foglio. 
Principia : « giovani ardenti 

D'italico amore ». 
(Giovanni Maria Mastai Ferretti. Nato a Sinigaglia il 13 maggio 1792, morto 
a Roma il 7 febbraio 1878). 

3198 Plsacane Carlo. Guerra combattuta in Italia negli anni 1848-19; narra- 
zione. Genova, Gius. Pavesi edit, 1851, in-16 di p. 372, con due 
carte topografiche. 

(Nato a Napoli il 22 agosto 1818, ucciso a Sapri nel giugno del 1857). 

2491 Rapido cenno sugli ultimi avvenimenti di Roma, dalla salita della 

breccia al di 15 luglio 1849. Losanna, Soc. edit. Unione, tip. S. Gen- 
ton Luguiens e C, 1849, in-8 di p. 32. 

i Pisani Giulio. Sulla guerra dell' Indipendenza, e del come provvedere 
alla patria pericolante; pensieri. Seconda edizione, con aggiunte, 
note e correzioni. Firenze, Poligrafia italiana, 1848, in-16 di p. 148. 

2980 PIttaluga Giuseppe. Gli Alessandrini a Pio IX P. M.; inno. Alessandria, 
tip. Guidetti, s. a., un foglio. 



Emanuele. 



2957 



1362 



Poesie italiane tratte da una stampa a penna. Italia, 1844, in-32 di 
p. li 1-197. 

Poesie italiane tratte da una stampa a penna; seconda edizione rive- 
duta e corretta. Italia, 1845, in-32 di p. 271. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Vismara Antonio. 



L 



Cambiasi Pompeo. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Gabrini G. 



Correnti Cesare. 



1815-1870 



403 



e 

s 





o 




C 




o 






q 

In 
00 


ed 










3 


te 


n 


ofi 




X 








«CJ 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



890 



891 



892 



893 



894 



895 



896 



897 



898 



899 



900 



901 



2598 Poesie italiane tratte da una stampa a penna; terza edizione, notabil- 
mente aumentata e corretta. Brusselle, 1846, in-32 di p. iv-373. 

2570 Poesie italiane; miscellanea. Brusselle, 1846, in-32 di p. 95. 

ì Poggi Enrico. Storia d'Italia dal 1814 al dì 8 agosto 1846. Firenze, G. Bar- 
bèra edit.-tip., 1883, 2 voi. in-16 di p. vi-593, iv-613. 

1164 Memorie storiche del Governo della Toscana nel 1859-60. Pisa, 

tip. Nistri, 1867, 3 voi. in-16 di p. vni-467, iv-332, iv-387. 

505 Politica (La) dei Gesuiti, dedicata agli Italiani da un ex-Gesuita non 
professo. Milano, a spese dell'editore, tip. fratelli Centenari, 1848, 
in-16 di p. 35. 

2838 Politica (La) Napoleonica in Italia. Milano, Alfonso Moruzzi edit., tipo- 
grafìa Wilmant, 1859, in-16 di p. 54. 

I Politica segreta italiana (1863-70). Torino, Roux e Favale, 1880, in-8 
di p. iv-450. 

1017 Polizia (La) austriaca a Milano ed a Cattaro, libri due ; cenno storico, 
scritto, nella sua prigionia a Cattaro, da un deportato. Italia, s. a., 
in-16 di p. 78. 

28?>7 Polli Elia. Ai suoi concittadini. Milano, tip. Gernia, 1866, in-4 di p. 29. 

! Popoli (I) e i Governi d'Italia nel principio del 1847; considerazioni di 
un Solitario; con addizioni di R. B. sino al mese di ottobre; se- 
conda edizione. Bastia, tip. di C. Fabiani, 1847, in-32 di p. 143. 

> Porcu Frane. Maria. La Monarchia costituzionale sorretta dalle Camere 
la più confacente all' Italia. Torino, tip. Castellazzo e De Gaudenzi, 
1850, in-8 di p. 52. 

2959 Portafoglio (II), ou Collection de documents politiques relatifs à l' hi— 
stoire contemporaine; traduit de l'anglais. Paris, Truchy édit, 
impr. Crapelet, 1836, in-8, tome II; i soli N. 11 a 15. 



Villa-Pomice An- 
gelo. 

Idem 

Cantù Cesare. 

Idem 
Cambiasi Pompeo. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Vismara Antonio. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Ancona Amilcare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Gabrini G. 



404 



1815-1870 



03 

•3 

o 


a) 

a 
o 








■a 
o 

e 


s'5ò 
ce 
■3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



902 



003 



904 



905 



906 



907 



908 



909 



2661 



2881 



3087 



3196 



2632 



572 



3217 



1097 



910 



2595 



Portafoglio (II) di Galimberti, ovvero i Misteri della Polizia austriaca, 
tratti da un manoscritto originale trovato nel locale della Polizia 
il 5 giugno 1859. Milano, tip. di Gaetano Bozza, 1863, in- 16 di p. 31. 

Possenti Carlo. Sul voto proposto ai Lombardi col decreto del Governo 
provvisorio centrale del 12 maggio 1848; riflessioni. Milano, Angelo 
Monti edit, tip. Valentini e C, 1848, in-16 di p. 14. 

(Nato a Milano il 31 novembre 1806, morto a Roma il 19 dicembre 187"2). 

Sulle imposte nelle antiche provincie del Regno sardo e nella 

Lombardia; considerazioni. Milano, tip. di Gius. Bernardoni di G., 
1860, in-8 di p. 46. 

Pozzi Ernesto. I Martiri del 1866 e il maggiore Agostino Lombardi. Mi- 
lano, tip. Sociale, 1867, in-16 di p. 39. 

Pozzoli Giulio. Noeva bosinada intorna i opinion — Di covitt che se 
troeva in abbandon, — Che con di ciacer tiren a bordell — E bon 
e gram, e chi no gh'a cervell; ecc. Milano, tip. Scotti, aprile 1861, 
un foglio. 

Prati Giovanni. Italia; canto. 

Copia che l'autore mandò ad Alessandro Manzoni con suo au- 
tografo. 

(Nato a Dasindo il 27 gennaio 1814, morto a Roma il 9 maggio 1884). 

Précis historique sur les Révolutions des royaumes de Naples et de 
Piémont en 1820 et 1821 ; suivi de documents authentiques sur 
ces évènemens, et ornée d'une carte pour servir à l'intelligence 
des opérations militaires; par M. le comte D"". Paris, Roret et 
Roussel, 1821, in-8 di p. vi-204. 

Presa (La) di Porta Tosa, così detta Porta Vittoria, e le vicende della 
casa detta della Birreria sul Bastione; o le prodezze dei Lombardi 
nelle Cinque memorabili Giornate del marzo 1848; narrazione di 
G. B. — Milano, tip. di Luigi Brambilla (1848), in-16 di p. 11. 

Presente (Del) e dell'avvenire d'Italia, con addizioni. Roma, stamp. Au- 
sonica, 1847, in-12 di p. 76. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Muoni Damiano. 



Cantù Cesare 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Seletti Emilio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Crippa Giuseppe. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-1870 



405 



o 

•5 

o 


03 

P 

2*1 








-a 
© 

09 

E 
s 
z 


E. 22 
3 oc 

*3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 



911 



912 



913 



914 



915 



916 



917 



918 



919 



920 



3092 



2688 



1102 



2500 



2593 



2400 



10 



2859 



110 



2687 
"7" 



2416 



10 



Presente (Sulla) condizione della Sicilia; lettera al deputato Depretis. 
Torino, tip. Letteraria, 1860, in-8 di p. 16. 

Prima (La) ambulanza in servizio della patria, del prof. Antonio Fos- 
sati. Milano, 1848. 

Estratto dalla « Gazzetta medica lombarda », tom. I, N. 14, 
25 marzo 1848. 

Prime (Le) vittorie dell'armata franco-sarda contro l'Austria nell'an- 
no 1859; sestine. Milano, tip. Lamperti, 1859, un foglio. 
Principia : « Il Ticino lu varcasti ». 

Processo del generale Ramorino. Torino, tip. G. Favale e C, C. Schie- 
patti edit., 1849, in-16 di p. 116, col ritratto del Ramorino. 

Processo e giustificazione del generale Fanti, con note sulle truppe 
lombarde in Piemonte, ed una Memoria intorno al modo di munire 
e difendere le città aperte. Torino, tip. Castelazzo e De Gaudenzi, 
1850, in-16 di p. 131. 

Processo e morte di Agesilao Milano calabrese. Genova, tip. Moretti, 
1857, in-16 di p. 15. 

Processo del conte Carlo Pellion di Persano, ammiraglio della flotta 
italiana, giudicato dal Senato eretto in alta Corte di Giustizia. Mi- 
lano, C. Costantini edit., tip. Bozza, 1867, in-32 di p. 141. 

Proclama di Carlo Alberto ai popoli della Lombardia e della Venezia. 
Torino, 23 marzo 1848, stamp Reale. 

Avvisa che le truppe piemontesi varcano il Ticino per venire 
in ajuto alle nostre. 

Proclama (Nuovo) dei Milanesi al re Carlo Alberto , Armato dal citta- 
dino doti Giulio Paganini. Milano, tip. Dagnino (1848), un foglio. 



Proclama (Un) piemontese - Soldati ed esuli lombardi - da Vercelli , 
12 ottobre 1848. Lugano, 16 ottobre (1848), s. t., un foglio di 2 pag. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Crippa Giuseppe. 



Cambiasi Pompeo. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Muoni Damiano. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Casati Gabrio. 



26 



406 



1 SI 5-1 STO 




921 



922 



'.>23 



024 



2631 



2940 



2560 



925 


2632 
2 


926 


2603 


927 


2794 


928 


1318 


929 


2941 

n 


930 


210 



Proclama ai Francesi e indirizzo al re Vittorio Emmanuele. Milano, 
tip. Boniotti, 1859. 

Supplemento al « Progresso » N 18, IO luglio 1859. 

Professione di fede politica di un cittadino lombardo. Milano, G. Tam- 
burini, 1848. 

Progetto di Legge elettorale e delle Istruzioni per la di lei esecuzione, 
presentato al Governo provvisorio della Lombardia dalla Commis- 
sione destinata col di lui Decreto 8 aprile 1848 a studiare e pro- 
porre la legge per la Convocazione delle Assemblee primarie e 
della Assemblea nazionale; e Relazione delle discussioni della Com- 
missione medesima. Milano, stamp. Nazionale (1848), in-4 di p. 60. 

Promis Carlo. Delle operazioni e della situazione presente dell'esercito 
ligure-piemontese (maggio 1848). Novara, tip. Merati , 1848, in-8 
di p. 16. 

(Nato a Torino il 18 febbraio 1808, morto ivi il 20 maggio 1872). 

Protesta di Milanes. Milano, s. a., un foglio. 

Principia: « Hin andaa qui car Todisch ». 

Protesta del popolo delle Due Sicilie. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 60. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 



Gabrini G. 



Villa-Pernice An- 



Sormani-Castelli Is- 
menia 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



Pyat Felix. Question romaine. Affaire du 13 juin. Lettre aux électeurs Comizio Veterani 
de la Seine, de la Nièvre et du Cher. Édition originale. Lausanne. Lombardi. 
Soc. édit. l'Union, 1849, in-8 di p. 27. 

Il Pyat venne nel 1873 condannato a morte in contumacia. 

Lettera al generale Garibaldi. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 31. 

Quatrième anniversaire de la mort de Simon Konarski, célèbre à Lon- 
dres le 27 février 1843. Londres , imp. de J. H. Briard , 1843, in-8 
di p. 18 a 2 col. 

Qulnet E. La Crociata austriaca, francese, napolitana e spagnuola contro 
la Repubblica Romana. Versione italiana. Lugano, 1849, in-16 di p. 46. 
(Nato a Bourg il 17 febbraio 1803, morto in aprile 1875J. 



Ancona Amilcare. 



Gabrini G. 



Corbetta-Tenca M. 



1815-1870 



407 



■3 

-e 
O 


03 

C 

o 

e'i 

« .3 
S 2 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


E 
s 
25 


Z <5 

ce 
■3 






931 


3177 


Raccolta degli atti del Governo e delle disposizioni generali emanate 
dalle diverse Autorità in oggetti sia amministrativi che giudiziarii 
dal 1.° gennaio 1816 al 1828. Milano, I. R. Stamperia, 1816-28, 
23 voi. in-8. 


Guastalla Enrico. 


932 


2904 


Raccolta di atti officiali e di diversi scritti pubblicati in Italia , in 
Francia ed in Germania, intorno alle presenti vertenze fra l'Au- 
stria ed il Piemonte. Losanna, S. Bonamici e C. tip.-edit. , 1846, 
in-16 di p. 266-xvi. 


Gabrini G. 


933 


274G 


Raccolta dei decreti, avvisi, proclami, bollettini, ecc., ecc., emanati dal 
Governo provvisorio, dai diversi Comitati e da altri, dal 18 mar- 
zo 1848 in avanti. Milano, tip. di L. di G. Pirola, 1848, 2 voi. in-8 
di p. 599, 548. 


Muoni Damiano. 


934 


3097 


Raccolta dei decreti, avvisi, proclami, ecc. emanati dal Governo prov- 
visorio di Brescia, dai diversi Comitati e da altri dal giorno 
19 marzo 1848 in avanti. Brescia, Gir. Quadri edit. ; Milano, tipo- 
grafìa Bonfanti, 1848, in-8 di p. 208. 


Canlù Cesare. 


935 


2746 


Raccolta degli atti ufficiali, dei proclami, ecc. emanati e pubblicati in 


Muoni Damiano. 




bis 


Milano dalle diverse Autorità durante l'I. R. Governo militare dal 
6 agosto 1848 al 31 marzo 1849. Milano, tip. di L. di G. Pirola, 
1848-49, 2 voi. in-8 di p. 687, 735. 




936 


1459 


Raccolta di atti e documenti della Democrazia italiana. Italia (Genova), 
tip. Moretti, 1852, in-32 di p. xm-334. 


Casati Gabrio. 


937 


2687 


Raccolta delle varie poesie pubblicate in Piemonte nell'occasione delle 


Comizio Veterani 




8 


nuove riforme giudiziarie ed amministrative accordate da S. M. il 
re Carlo Alberto. Torino, eredi Botta, in-8 di p. 15. 

Gli autori di queste poesie sono: G. Bertoldi, F. Guidi, C. Can- 
tari, dott. Germanetti, P. Giuria, A. Chiavarina, A. Vignet, C. Hu- 
gues, P. De-Agostini. 


Lombardi. 


93* 


28 


Racconti di 200 e più testimonii oculari dei fatti delle gloriose Cinque 
Giornate in Milano. Milano, presso L. Ronchi e C. , 1848, in-16 
di p. 111. 


D'Adda Gioachimo. 



408 



1815-1870 





ai 




e: 




o 






o 

1 


re 


3 


5J3 


e 


ai 

ce 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



939 



2419 



940 



941 



942 



2518 



3115 



12 



1248 



943 2415 



944 



945 



946 



1012 



1432 



2915 



947 



2822 



Radetzky Giuseppe. Rapporto ufficiale del feld-maresciallo conte Ra- 
detzky sull'ultima gloriosa campagna contro il re di Sardegna, 
pubblicato dall' I. R. Ministero della Guerra in Vienna. Milano , 
tip. Guglielmini, 1849, in-8 di p. 47. 

(Nato a Trzebnitz il 2 novembre 1766, morto a Milano il 3 gennaio 1858). 

I misteri della catastrofe di Novara svelati, e le battaglie di Mor- 

tara e Novara descritte, dal maresciallo Radetzky; aggiuntavi la 
Battaglia di Novara descritta da un Ufficiale francese. 2. a ediz. 
Novara, E. Crotti edit, tip. Merati, 1849, in-16 di p. 58. 

Radetzky miles strenuus parum, jactabundus multum, ecc. Milano, ti- 
pografia Visaj, s. a., un foglio. 

Radowski. Casi memorabili antichi e moderni del Regno di Napoli, ri- 
cavati dagli autografi del fu conte Radowski. Coblentz , presso 
Frùnback padre, 1840, in-12 di p. 244. 

Ragguaglio degli ultimi avvenimenti successi in Roma. Pisa, tip. Van- 
nucchi, 1847, in-8 di p. 12. 

Rajberti Giovanni. Il Marzo 1848; versi milanesi. Milano, coi tipi di Giu- 
seppe Bernardoni, 1848, in-8 di p. 48. 

(Nato il 18 aprile 1805, morto a Monza il 9 dicembre 1861). 

Ramorino e la Giovine Italia, datato da Bourg, 13 febbrajo 1834, in-16 
di p. 11. 

Ramorino Gerolamo. Précis des derniers évènements de Savoie, par le 
general Ramorino. Paris, Ambroise Dupont édit. , 1834, in-8 di 
p. 77, con carta geografica. 

(Nato a Genova nel 1792, fucilato il 4 maggio 1849). 



Rapporto della Commissione deputata dalla Conferenza elettorale di 
Novara a dare il suo voto sul quesito proposto dall' avv. Pietro 
Regaldi nella seduta del 4 aprile 1848. Novara, tip. di Pasq. Ru- 
sconi, 1848, in-32 di p. 14. 



Casati Gabrio. 



Cambiasi Pompeo. 



Arrigoni Luigi. 



Cantù Cesare. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Cantù Cesare. 



Gabrinl G. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



409 



1815-1870 



0) 

e 
'■3 

Km 
.<= 

■o 
o 
u 
« 

E 
3 

z 


<v 

e 
o 

B.a 

3 -a 
— 

•5 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


948 


2721 


Ravvitti Ernesto. Delle recenti avventure <T Italia Venezia , tip. Emi- 
liana, 1865, in-8 di p. 176. 


Cantù Cesare 


949 


2401 


Re (II) Carlo Alberto. Torino, stamp. Reale, 1850, in-8 di p. 147. 


Casati Gabrio. 


950 


2958 


Recueil des traités, conventions et actes diplomatiques concernant l'Au- 
triche et l'Italie. Paris, Aymont édit, 1859, in-8 di p. xvi-792. 


Gabrini G. 


951 


1102 


Ragaldi G. Inno a S. M. Vittorio Emanuele II. Milano, tip. Lamperti, 
(1859), un foglio. 

Incomincia : « Viva il Magnanimo ». 

(Nato a Varallo nel 1809, morto a Bologna il U febbraio 1883). 


Crippa Giuseppe. 


952 


2929 


Regno (II) della giustizia. Lugano, tip. Gius. Bianchi, 1840, in-8 di p. 15. 
È il solo fascicolo i. 8 


Gabrini G. 


953 


1326 


Regno (II) d' Italia e Roma città libera ; progetti di Napoleone I , de- 
sunti da documenti autentici. Torino, tip. Letteraria, 1860, in-8 
di p. 24. 


Ancona Amilcare. 


954 


2511 


Relazione epistolare delle cose memorande avvenute in Milano nei 
giorni 18, 19, 20, 21, 22 e 23 del mese di marzo l'anno 1848. Mi- 
lano, tip. Bernardoni (1848), in-8 di p. 14. 


Cambiasi Pompeo. 


955 


2800 


Relazione dei Membri componenti la Giunta provvisoria istituita per 


Comizio Veterani 






la provincia Lomellina durante l'occupazione austriaca. Mortara, 


Lombardi. 






tip. di L. Capriolo, 1859, in-16 di p. 48. 




956 


2561 


Relazione non ufficiale della spedizione militare in Tirolo e special- 


Villa-Pernice An- 






mente delle operazioni della Colonna Arcioni. Italia, maggio 1848, 


gelo. 






in-8 di p. 31. 




957 


599 


Remarques sur les rapports économiques entre l'Autriche et la Lom- 


Crivelli-Giulini Bea- 






bardie, adressées aux Membres des Conférences pour la paix, par 


trice. 






A. C. — Milano, s. a., G. Brigola, in-8 di p. 29. 


- 


958 


972 


Reminiscenze della battaglia di Milazzo, fatti storici narrati da un com- 
battente. Milano, tip. Boniotti diretta da F. Gareffi, 1862, in-8 di p. 16. 


Vismara Antonio. 



410 



1815-1870 



s 

sa 
2-, 





03 




3 










3 


« 


3 
3 


Cfl 


X, 


<1> 




e- 








■3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



959 



960 



961 



962 



963 



964 



965 



966 



967 



968 



2493 



606 



2586 



3070 



2631 



2878 



3088 



1187 



1303 



2813 



Rendu Eugène. L'Italie devant la France; précède d'une lettre à M. le 
marquis Massimo d'Azeglio. Paris, Cormon et C. ie , mars 1849, in-16 
di p. 89. 

L'Autriche dans la Confédération Italienne. Histoire de la diplo- 

matie et de la police de la Cour de Vienne dans les États du 
Pape depuis 1815, d'après des documents nouveaux et les pièces 
diplomatiques. Paris, E.Dentu édit., 1859, in-8 di p. 164. 

Repubblica (La) Veneta dei 102 giorni nel 1848, come appendice a tutte 
le storie di Venezia finora pubblicate. Venezia, tip. di T. Fontana, 
1850, in-16 di p. 87. 

Repubblica (La) Italiana del 1849 (suo processo). 3. a ediz. Torino, stam- 
peria Reale; Bologna, tip. Sassi, 1850, in-8 di p. xvi-340. 

Resoconto delle offerte di un anello d'oro fatto al generale Garibaldi 
nel suo giorno onomastico. Milano, tip. Sociale, giugno 1864, un 
foglio. 



Restelli e Maestri. Gli ultimi tristissimi fatti di Milano , narrati dal 
Comitato di pubblica difesa. Italia (Capolago), 1848, in-16 di p. 60. 

Rettificazioni istoriche, dedicate alla « Gazzetta di Milano ». S. L, tip. 
ed a., in-8 di p. 69. 

Rey Rodolphe. Histoire de la renaissance politique de l'Italie 1814-1861. 
Paris, M. Lévy frères, 1864, in-16 di p. xn-472. 



Rezia. Rapporto del cittadino Rezia a' suoi colleghi municipalisti di 
Como sul risultato della sua deputazione dopo il ritorno dal quar- 
tier generale d'Ancona. Como, Cari' Antonio Ostinelli-, s. a., in-8 
di p. 13. 

Ricci Giuseppe. Inno di guerra degl'Italiani. Chieti, tip. Quintino Scal- 
pelli, 1866, in-32 di p. 8. 



Cambiasi Pompeo. 



Cri velli-Giuli ni Bea- 
trice. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Cantù Cesare. 



Sorniani-Castelli 
menia. 



Muoni Damiano. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Cavriani Ippolito. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



1815-1870 



411 



§ 
z 



o 




e 




o 








s s 




03 ÌS 




c .22 




3 ao 




Z.£ 




ce 








■a 





AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



969 


2933 


Ricciardi Giuseppe. Discorso intorno alle norme da seguitarsi dagli Ita- 
liani nel procacciare l'indipendenza, l'unità e la libertà della pa- 
tria. Parigi, dai torchi della signora Lacombe, 1843, in-32 di p. 15. 


Gabrini G. 


970 


2563 


Conforti all'Italia ,, ovvero Preparamenti all'insurrezione. Parigi, 


Villa-Pernice An- 






dai torchi di Francois, 1846, in-16 di p. 210. 


gelo. 


971 


2772 


Martirologio italiano dal 1792 al 1847; libri dieci. Firenze, Felice 


Comizio Veterani 






Le Mounier, 1860, in-16 di p. iv-250. 


Lombardi. 


972 


2420 


Protestation du peuple des Deux-Siciles. Document traduit de 

l'italien par M."", avec une préface de M. G. Ricciardi. Paris, typ. 
Schneider, 1848, in-8 di p. 67. 


Casati Gabrio. 


973 


1291 


Cenni storici intorno agli ultimi casi d' Italia, e documenti da ri- 
cavarsene. Italia, 1849, in-32 di p. 507. 


Cantù Cesare. 


974 


1432 


Storia d'Italia dal 1850 al 1900. Parigi, dai torchi della signora La- 


Idem 




11 


combe, 1842, in-32 di p. 116. 




975 


632 


Ricordo del nobile Alessandro Porro , senatore del Regno , morto il 
7 agosto 1879. Milano , tip. del Riformatorio del Patronato , 1879 , 
in-4 di p. 46. 

Sono i Discorsi dell' avv. F. Gorla, dell' avv. G. B. Polli, del 
senatore Carlo D'Adda, del sac. E. Ghislandi, di L. F. Cogliati, ecc. 


D'Adda Carlo. 


976 


2543 


Rimedio (II) necessario, ossia II medico in casa dello straniero; so- 


Villa-Pernice An- 






netto. S. 1., tip. ed a., un foglio. 


gelo. 






Principia : 








« Troppo mangiaste, sire : il vostro male ». 




977 


2900 


Ripari Pietro. Tradimenti e colpe. Milano, 1848, in-16 di p. 20. 


Gabrini G. 


978 


2802 


Storia medica della grave ferita toccata in Aspromonte dal gene- 


Comizio Veterani 






rale Garibaldi il giorno 29 agosto 1862. Milano, tip. Bozza, 1863, 


Lombardi. 






in-8 di p. 124, con tavola. 





412 



1815-1870 



0) 








e 








-a 


o 






















-a 


03 ±3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 




3 &B 






09 


z « 






ti 


ce 






3 


•3 







979 

980 
981 

982 

983 
984 

985 
986 

987 
988 

989 


2417 
3 

2419 
12 

3094 
1102 

2631 
12 

2891 

2740 
4 

2631 

2986 
1423 

2415 
1 



Risposta dei Redattori della « Voce della Verità » al libello intitolato : 
« Discorso storico sulla vita di Ciro Menotti ». Modena, tip. Ca- 
merale, 1831, in-8 di p. 143. 

Risposta all'allocuzione di Pio IX nel Concistoro di Gaeta a' dì 20 aprile 
1849. S. 1. e tip., 1849, in-8 di p. 16. 

Risposta al Memorandum indirizzato dal preteso Governo delle Ro- 
magne alle Potenze ed ai Governi dell'Europa. Roma, tip. della 
« Civiltà Cattolica », 1859, in-8 di p. 28. 

Ritorno (II) del Volontario lombardo; quartine. Milano, 1859, un foglio. 
Principia : 

« compagni, guardate, guardate, 
Fra le nubi d'un fulgido cielo ». 

Rivelazioni (Le) del mistero di Villafranca. Milano, tip. Boniotti (1859), 
un foglio. 

Rivista politica dell'anno 1860, preceduta da uno Sguardo al 1859, e sus- 
seguita dalla Capitolazione di Gaeta. Milano, tip. Guglielmini, 1861, 
in-16 di p. 84. 

Rivoluzione (La) di Vienna nell'ottobre 1848, descritta da un testimonio 
oculare. Torino, Gius. Pomba e C, 1849, in-8 di p. 149. 

Rivoluzione della Sicilia. Milano, tip. Guglielmini, 1860, 11 aprile, un f.° 
È un Dispaccio telegrafico in supplemento al giornale « La 
Lombardia ». 

Robecchi Giuseppe. Avremo pace o avremo guerra? Mortara, tip. Ca- 
priolo, agosto 1848, un foglio di p. 2. 

Roisecco Gesualda. Cenni biografici dei più valorosi soldati italiani 
morti nella guerra d'Indipendenza l'anno 1859. Genova, tip. R. Ist 
de' Sordo-Muti, 1860, in-16 di p. 63. 

Roma nel giorno 8 settembre 1846. Lettera di un curato di Campagna 
al proprio vescovo, con note e documenti diversi. Livorno, tip. Van- 
nini, 1846, in-12 di p. 98-xvi. 



Casati Gabrio. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Crippa Giuseppe. 



Sorniani-Castelli Is- 

menia. 

Muoni Damiano. 



Cantù Cesare. 



Sorniani-Castelli Is 
menia. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Casati Gabrio. 



1815-1870 



413 




990 
991 
992 
993 
994 

995 

996 

997 
998 

999 


1323 

1023 

3210 

1091 

2687 
5 

2792 

2418 
11 

1190 

2591 

2632 
16 



Roma nel 1849 e suoi politici avvenimenti. Milano, Gio. Messaggi tip.- 
lib., 1849, in-8 di p. 22. 

Roma degli Italiani. Album della guerra d'Italia nel 1870. Milano, E. 
Politti edit. (1871) , in-8 di p. 207. 

Romanelli Leonardo. Memorie. Firenze, Felice Le Monnier, 1882, in-8 
di p. iv-256. 

Romilli Bartolomeo Carlo. Omelia recitata dall'arcivescovo di Milano nel 
dì di Pasqua 1848. Milano, tip. Giac. Agnelli, 1848, in-8 di p. 12. 

Ronda della Guardia Nazionale di Venezia; poesia. Un foglio. 
Principia : 

« O fratelli, alfin ci posa 
La coccarda sovra il petto ». 

Roseli! Pietro. Memorie relative alla spedizione e combattimento di 
Velletri avvenuto il 19 maggio 1849. Torino, tip. Soc. Artisti A. Pons 
e C, 1853, in-16 di p. 159. 

Rosellini Lodovico. Francesco IV e V di Modena. Torino, Unione tip.— 
edit., 1861, in-32 di p. 156, coi ritratti. 
I contemporanei italiani. 

Rosmini Cesare. L'Austria, il Lombardo-Veneto e i trattati del 1815. 
Milano, tip. Guglielmini, 1859, in-16 di p. 64. 

Rossetti Gabriele. II Veggente in solitudine; poema polimetro. Italia, 
1846, in-18 di p. vi-411. 

È preceduto da una Prefazione di G. Ricciardi. 

(Nato a Vasto il 28 febbraio 1783, morto a Londra il 26 aprile 1854). 

Rossi A. Al merito impareggiabile del chiarissimo Gabrio Casati, pre- 
sidente del Governo Provvisorio , il marziale portento milanese 
sul vinto esercito tedesco; sonetto Milano, tip. Molina, 29 marzo 
1848, un foglio 

Principia : « All'armi, all'armi ! Universale un grido ». 



Ancona Amilcare. 



Vismara Antonio. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Crippa Giuseppe. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Sormani-Castelli Is- 
menia 



414 



1815-1870 




1000 


2648 


1001 


2744 

7 


1002 


2976 


1003 


2632 
21 


1004 


2490 


1005 


2577 


100G 


3206 



1007 



1008 



1009 



1010 



1025 



•2578 



2647 



2574 



Rossi Antonio. Le vittoriose gesta della eroica gioventù milanese contro 
il barbaro fugato esercito teutonico , memorande ne' secoli avve- 
nire. Iscrizioni morali. Milano, tip. P. A. Molina, 1848, in-8 di p. 12. 

Reta Giuseppe. Entrando in Como re Vittorio Emanuele II il 16 ago- 
sto 1859; canzone. Como, tip. Giorgetti, 1859, in-16 di p. 11. 

Rovighi Cesare. Storia della terza Divisione dell'esercito sardo nella 
guerra del 1859. Torino, Unione tip.-edit, 1S60, in-16 di p. iv-324-iv, 
con 4 tav. topografiche ed il ritratto di G. Durando. 

Ruffa Edoardo. Al Re Galantuomo; inno. S. 1. e tip. (1859), un foglio 
di p. 3. 

Ruggeri E. Della ritirata di Garibaldi da Roma; narrazione. Genova, 
tip. Moretti, 1850, in-16 di p. 90. 

RUstow W. Guerra d' Italia del 1859 ; narrazione politico-militare. Tra- 
dotta dall'originale tedesco ed annotata dal tenente-colonnello Ro- 
berto Patresi. Milano, tip. D. Salvi e C, 1860, in-8 di p. 520, con 
carte. 

La guerra italiana del 1860, descritta politicamente. Versione del 

dott. G. Bizzozero. Milano, Gius. Civelli tip.-edit, 1862, in-8 di 
p. iv-579, con 8 carte e piani. 

La brigata Milano nella campagna dell'Italia meridionale del 1860. 

Versione dall'originale tedesco di Eliseo Pozzo, sergente nella sud- 
detta. Milano, tip. D. Salvi e C, 1861, in-16 di p. 47. 

La guerre de 1866 en Allemagne et en Italie; description histo- 

rique et militaire. Genève, Jòel Cherbuliez, 1866, in-8 di p. 566, 
ornée de carte et plans. 

Sacchi Luigi. Una visita all'isola di Caprera. Milano, tip. D. Salvi e C, 
1860, in-8 di p. 15. 

Sadun B. I misteri degli oscurantisti. Dialogo fra Don Veleno e Don 
Intruso. S. 1., tip. ed a., in-12 di p. 72. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Cantù Cesare. 
Vismara Antonio. 

Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Cambiasi Pompeo. 
Villa-Pernice An- 



Vismara Antonio. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Sorniani-Castelli Is- 
menla. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



1815-1870 



41S 



o 
Z 
E 
a 
Z 



aa 




e 




o 








3 N 








<o Zi 

!J 'de 




z « 




ee 








■a 





AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



1011 



1012 



1013 



1U14 



1293 



2727 



2596 



2415 



1015 2818 



1016 



1017 



1018 



1019 



1432 
26 



847 



2556 



2499 



Saggio di storia contemporanea. Avvenimenti del Piemonte , della Li- 
guria, della Lombardia , dall'anno 1814 all' anno 1821 , descritti da 
un Ligure. Carpentras, tip. S. Devillario, 1849, in-16 di p 208. 

Saint-Edme E. Théod. Constitution et organisation des Carbonari, ou do- 
cuments exacts sur tout ce qui concerne l'ezistence, l'origine et le 
but de cette Société secrète. 2. e édit. Paris, Brissot-Thivars édit , 
1S22, in-8 di p. iv-220. 

(Nato a Parigi nel 1785, morto ivi nel 1852). 

Saleri Giuseppe. Memorie presentate all'I. R. Ministero intorno l' orga- 
nizzazione giudiziaria e politica del Regno Lombardo- Veneto. Tre- 
viso, F. L. Merli, gennaio 1851, in-8 di p. 142. 

Salvagnoli Vincenzo. Discorso sullo stato politico della Toscana nel 
marzo 1847. 2. a ediz. Firenze, G. P. \ieusseux, tip. Galileiana, mag- 
gio 1847, in-8 di p. 38. 

(Nato ad Empoli il 28 maggio 1802, morto a Pisa il 21 marzo 1861). 

Della indipendenza d'Italia. Discorso. 2. a ediz. Firenze, F. Le Mou- 
nier, 1859, in-8 di p. 99. 

Sanches Paolo. Ammonimento ai Napoletani. S. 1., tip. ed anno, in-8 
di p. 23. 

Sandrani Giuseppe. Deutschland und die italienische Fraye. Eine Stimme 
aus Italien. Breslau , Verlag von Joh. Urban Korn , 1859, in-8 di 
p. iv-60. 

Sanguinetti B. P. Prolegomeni sulle leggi economiche che meglio rego- 
leranno la Lega doganale italiana. Livorno , tip. di Fabbreschi , 
Pergola e C, 1848, in-8 di p. 62. 

Santarosa Santorre Annibale. Storia della rivoluzione piemontese del 1821. 
Versione eseguita sulla terza ediz. francese. Torino, presso tutti i 
librai, 1850, in-16 di p. xx-291. 

("Nato a Savigliano il 18 novembre 1783, morì combattendo nell'isola Sfac- 
teria il 9 maggio 1825). 



ESPOSITORE 



Cantù Cesare. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare 
Massarani Tulio. 

Villa-Pernice An- 



Cambiasi Pompeo. 



416 



1815-1870 



03 


a) 






a 


B 






-o 


o 








O N 






o 








-a 


03 Ì3 
£ fi 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


|M 


3 5(3 






a> 


Z « 






G 


tó 






s 


■3 







1020 


1414 


1021 


1408 


1022 


1102 


1023 


1338 


1024 


2555 
2 


1025 


2572 


1026 


3150 


1027 


2600 


1028 


1432 


1029 


2644 


1030 


1430 



Savarese Giacomo. Le dottrine politiche nel secolo XIX e l'ordine na- 
turale delle società civili. Napoli , tip. dei fratelli Tornese , 1877 , 
in-16 di p. 305. 

Schonal. Memorie della guerra d'Italia degli anni 1848-49, di un Vete- 
rano austriaco. Prima versione italiana. Milano, tip. Guglielmini, 
1852, 2 voi. in-8 di p. 251, 320. 

Scorno (Lo) dei nemici d'Italia; poesia. Milano, tip. Lamperti (1859), un 
foglio. 

Incomincia: « Ben si sa che Pio nono, ecc. » 

Segni Bernardo. Storie fiorentine dall'anno 1527 al 1555, colla Vita di 
Niccolò Capponi descritta dal medesimo Segni suo nipote. Firenze, 
presso Gius. Vanni , tip. Sim. Birindelli , 1835-37 , 3 voi. divisi in 
7 parti, di p. 288, 333, 337. 

Semplice verità opposta alle menzogne di Enrico Misley nel suo libello 
« L'Italie sous la domination autrichienne ». Parigi, 1834, in-8 di 
p. iv-437. 

Sentimento nazionale in Italia; ragionamento di un Siciliano. Lione, 
1846, in-16 di p. 38. 

Serie di vite e ritratti de' famosi personaggi degli ultimi tempi. Mi- 
lano, Battelli e Fanfani, s. a., 3 voi. in-4. 

Servizio di piazza della Guardia Nazionale della provincia di Milano 
Milano, tip. Fr. Manini, 1848, in-32 di p 36. 

Sessa Giulio Cesare. Antica persecuzione politica sofferta a Palermo. 
Milano, tip. Gius. Redaelli, 1848, in-16 di p. 15. 

Diario della prigionia da me sofferta. Milano , aprile 1848 , in-16 

di p. 16. 

Sette libere parole di un Italiano sulla Italia (marzo 1849). Ginevra, 
presso Berthier-Guers lib., 1849, in-16 di p. vin-143. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Crippa Giuseppe. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 



Idem 



Guastalla Enrico. 



Villa-Pernice An- 



Cantù Cesare. 

Sorniani. Castelli 
menla. 

Cantù Cesare. 



417 



1815-1870 



9 
Z 





e 




H 




O 






3 

5 


eo 


ri 


so 


d 


-e 


v 


3 




PC 








■9 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1031 



1032 



1033 



1034 



1035 



1036 



1037 



1038 



1039 



1010 



1011 



1012 



1337 



986 



1220 



981 



3145 



3080 



3068 



2736 



2739 



2737 



1344 



1313 



Sforza Giovanni. Memorie storiche della città di Pisa dal 1838 al 1871. 
Pisa, tip. di Ang. Valenti edit, 1871, in-8 di p. 183. 

Si riprenda la guerra. Italia, settembre 1848, in-16 di p. 35. 

Silva Guglielmo. A S. M. Vittorio Emanuele II nel giorno del suo so- 
lenne ingresso in Milano, 7 agosto 1859; poesia. Milano , tip. Pi- 
rola, 1859, in-fol. di p. 6. 

L'Italia libera ed una: storia, attualità e presagio. Meditazioni di 

un Cittadino milanese. Milano, tip. Gius. Bernardoni, 1865, in-8 
di p. 55. 

Sii vola Francesco. Italia redenta e trionfante; sonetto. Milano, tip. Vi- 
saj, s. a., un foglio. 

Slotto-Pintor Giovanni. L'Italia e i ministri della Corona. Milano, tipo- 
grafia Pietro Agnelli, settembre 1864, in-16 di p. 304. 

I vantaggi dell'alleanza prussiana; confutazione al libro «disvan- 
taggi, di C. B. » Torino, tip. G. Favale e C, 13 gennaio 1867, in-16 
di p. 82. 

La politica italiana del 1870. Torino, tip. Bellardi, Appiotti e Gior- 

sini, 1870, in-8 di p. 50. 

Un Re solo in Italia, rimostranza ai ministri del Regno. Torino, 

tip. Bellardi, Appiotti e Giorsini, 1870, in-8 di p. 24. 

Replica a Pietro Sbarbaro, professore di economia sociale. Torino, 

tip. Bellardi, Appiotti e Giorsini, 1870, in-8 di p. 25. 

Fuori Francia; pensieri. Torino, tip. Bellardi, Appiotti e Giorsini, 

1871, in-8 di p. 136. 

La vita nuova, ossia Rinnovamento delle istituzioni e degli ordi- 
namenti dolio Stato; studii critici. Torino , tip. Bellardi, Appiotii 
e Giorsini, 1872-74, in-8. 

I soli fase. 2, 3, 4, 5, 7, 8. 



Caniù Cesare. 

Vismara Antonio. 

Archivio storico ci- 
vico. 

Vismara Antonio. 

Arrigoni Luigi. 
Cantù Cesare. 

Idem 

Idem 
Idem 
Idem 
Idem 
Idem 



418 



1815-1870 



Z 5T 

a. 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1043 



1044 



1045 



1046 



1047 



2869 



2942 



2555 



1432 



2971 



1048 



1049 



1050 



2983 



2713 



2721 



1051 2564 



1052 



2669 



Sirao Ugo. Storia delle rivoluzioni d'Italia dal 1846 al 1866. Milano, ti- 
pografìa D. Salvi e C, 1867, in-8 di p. 550. 

Sirtori Giuseppe (generale). Al Comitato Nazionale italiano, ed agli Ita- 
liani. Lettera. Londra, stamp. J. Mallett, 1851, in-8 di p. 16. 
(Nato a Casate Nuovo nel 1813, morto in Roma il 18 gennaio 1874). 

Slsmondi J. C. L. Le speranze e le realtà. S. L, tip. ed a., in-16. 
(Nato a Ginevra nel 1775, morto nel 1842). 

Il futuro svelato. Parigi , Bureau eentrale della « Rivista enciclo- 
pedica », settembre 1830, in-16 di p. 35. 
Estratto dalla « Rivista enciclopedica ». 

Storia della libertà in Italia. Nuova edizione, corredata delle vite 

di celebri capitani italiani e delle notizie su la vita e le opere 
dell'autore. Milano, Dott. Fr. Vallardi edit.-tip., 1860, 2 voi. in-16 
di p. 386, 304. 

Società della rigenerazione intellettuale del popolo italiano. Milano, ti- 
pografìa Centenari, s. a., un foglio. 

Solaro della Margherita Clemente. Memorandum storico-politico del 
conte Clemente Solaro della Margherita, ministro e primo segre- 
tario di Stato per gli Affari esteri del re Carlo Alberto dal 7 feb- 
braio 1835 al 9 ottobre 1847. Torino, tip. Speirani e Tortone, 1851, 
in-8 di p. vm-586. 

(Nato a Cuneo in novembre del 1792, morto a Torino il 12 novembre 1869). 

Appendice al « Memorandum storico-politico », in risposta all'opu- 
scolo del marchese Gualterio sulle negative dategli dal conte So- 
laro della Margherita. Torino, tip. Speirani e Tortone, 1852, in-8 
di p. 32. 

Soler G. Una giustizia di Daniele Manin, e suoi portamenti in Venezia: 
relazione. Torino, tip. Ferrerò e Franco, 1850, in-16 di p. 184. 

Solerà Antonio. Risposta alle calunnie appostegli dal signor Andryane 
nel suo libro « Mémoires d'un prisonnier d'Etat au Spielberg par 
A. Andryane, à Paris, chez Ladvocat, 1838 ». Brescia, tip. del Pio 
Istituto di S. Barnaba, 1848, in-8 di p. 39. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Gabrini G. 



Villa-Pernice An- 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 



\ 



419 



1815-1870 





a> 




zi 




© 








^ 










9 


£ 


v, 


« 




ce 








*TD 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1053 


2fi?l 




2:; 


105) 


2632 




TT 


1055 


3076 


1056 


281-1 


1057 


1189 


1058 


2631 




27~ 


1059 


1174 


1060 


1324 


1061 


2418 




10 


1062 


2420 




~o~ 


1063 


2631 




15 



Solera-Mnntegazza Laura. Coccarda patriottica per il soccorso a Gari- 
baldi, raccomandata alle donne italiane. Milano, luglio 1860, tipo- 
grafia Bernardoni, un foglio. 

Soliloquio di un Austriaco. S. 1. e tip. (1848), un foglio. 
Principia : 

« Potzwetter ! come andar faccenda adess! » 

Soli mani Antonio. Il dominio straniero e il principio delle nazionalità; 
studii storici e filosofici. Bologna, tip. delle Scienze, 1849, in-8 di 
p. 307. 

Sommari va Giuseppe. Passato e presente del Regno Lombardo-Veneto; 
memoria. Milano, Gio. Messaggi edit., tip. Guglielmini, 1858, in-8 
di p. 16. 

Sonzogno Raffaele. Memorie politiche. Milano, E. Sonzogno edit.— tip. , 
1875, in-16 di p. xi-268. 

Sorelle italiane. S. 1., tip. ed a., un foglio. 



Spano Bolani Dom. Note ai Ricordi storici di Cesare Morisani. Reggio- 
Calabria, stamp. Siclari, 1872, in-8 di p. 23. 

Spedizione (La) francese a Roma nel 1849. Descrizione dei principali 
avvenimenti, fatta da un Milite lombardo reduce in patria. Milano, 
tip. Brambilla, 27 aprile 1850, in-8 di p. 16. 

Spedizione (La) dei fratelli Bandiera; cenni istorici pubblicati dalla « Ve- 
detta ». Novara, tip. Pasq. Rusconi, 1860, in-32 di p. 19. 



2420 Speraindio Fausto. Venezia all'Europa, parole sul 22 marzo 1848. Ve- 
nezia, tip. G. B. Merlo, 1849, in-8 di p. 23. 



Stampa (La) inglese, e G Mazzini. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 8. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



Idem 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 

Sormani-Castelli ls- 
menia. 

Cantù Cesare. 
Ancona Amilcare. 

Casati Gabrio. 

Idem 



Sormani-Castelli ls- 
menia. 



420 



1815-1870 



03 

a 
■5 
<s 

O 


e 
o 

2 « 
* i 

S.23 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


01 

s 

z 


■3 






1064 


2892 


Stefanoni Luigi. Giuseppe Mazzini; notizie storiche. Milano, C. Barbini 


Muoni Damiano. 




1 


edit, tip. Gernia ed Erba, 1863, in-32 di p. 158, col ritratto. 




1065 


1429 


Stefanucci Ala A. Roma ed i Romani nel loro passato , nel presente e 
nell'avvenire. Napoli, tip. Nazionale, 1865, in-16 di p. iv-161. 


Cantù Cesare. 


1066 


2781 


Storia d'Italia dal 1814 al 1850. Italia (Torino, tip. Nazionale di G. Bian- 


Comizio Veterani 






cardi. 1856), 2 voi. in-8 di p. 355, 371. 


Lombardi. 


1067 


2619 


Storia delle operazioni militari delle Legioni polacche in Italia, coman- 
date sotto gli ordini superiori del generale Buonaparte e di altri 
capi e dal generale Domhrowski, scritta da un Polacco. Vercelli, 
tip. De Gaudenzi, 1848, in-8 di p. 80. 


Vismara Antonio. 


1068 


1001 


Storia d'Italia - Rivoluzione popolare d'Italia nel 1848. Italia, a spese 
dell'editore (184..), 2 voi. in-16 di p. 291, 292. 


Idem 


1069 


2601 


Storia dell' assedio di Venezia 1848-1849. Venezia, tip. Fontana, 1850, 


Villa-Pernice An- 






in-16 di p. 168. 


gelo. 


1070 


1112 


Storia di Milano scolpita nei marmi, letta e copiata sull'originale: Mi- 


Archivio storico ci- 




33 


lano patriottica. Milano, tip. del Riformatorio, 1881, in-16 di p. 79. 


vico. 


1071 


1319 


Stragi (Le) di Tarnow, ossia Politica austriaca svelata. Parigi , presso 
Maire-Nyon, 1846 in-16 di p. 35. 


Ancona Amilcare. 


1072 


211 


Studenti (Agli) della Università e de' Licei di Lombardia. Cassine, presso 
Alessandria, 26 febbraio 1849. 

È un biglietto invitante alla riscossa. 


Corbetta-Tenca NI. 


1073 


2575 


Studii intorno alla storia della Lombardia negli ultimi trent' anni ; e 


Villa-Pernice An- 






delle cagioni del difetto d'energia dei Lombardi. Parigi, 1817, in-16 


gelo. 






di p. iv-216. 




1071 


2965 


Supplemento alla « Storia d'Italia » di Carlo Botta, contenente la Cor- 
rispondenza del Governo francese col generale Bonaparte. Italia 
(Pisa), tip. Nistri e Capurro, 1825, in-8 di p. vm-261. 


Vismara Antonio. 



1 SI 5-187© 



421 



-e 


3 t» 


o 


m 


Z <u 


e 


ce 


a 




Z 


-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1075 


171 


1076 


2562 


1077 


597 


1078 


39 




8 


1079 


32 




T 


1080 


39 




T 


1081 


39 




5 


1082 


39 




T 


1083 


39 




T 


1084 


39 




IO 


1085 


39 




7 



Supplica degli Ufflziali della guarnigione di Milano all'arciduca Viceré. 
S. 1., tip. ed a., un foglio. 
È una poesia satirica. 

Talleyrand-Périgord Carlo Maur. Souvenirs de la guerre de Lombardie 
pendant les années 1848 et 1849. Turin, chez tous les libraires, 1851, 
in-16 di p. 295. 

(Nato a Parigi il 13 febbraio 1754, morto il 17 maggio 1838). 

Tarchetti Maurizio. Di alcune opinioni politiche popolari in Italia. Ales- 
sandria, Gabetti ed Ottolini edit, 1848, in-8 di p. 36. 

Tasca Ottavio. Brindisi d'un imparziale a quanti figurarono nel teatro 
alla Scala durante la stagione carnevalesca del 1842-43 ; scherzo 
poetico di O. T. — Milano, tip. Gius. Chiusi, 1843, in-8 di p. 39. 

In morte di S. E. il cardinale Gaisruck, arcivescovo di Milano. Ca- 

polago, tip. Elvetica, 1847, in-8 di p. 47. 

Un voto popolare al nuovo arcivescovo eletto di Milano. Milano , 

15 maggio 1847, in-16 di p. 18. 

Addio all'ex-vicerè Ranieri. Milano, tip. Gius. Redaelli, in-16 di 

p. 31. 

Invito d'un Biscottinista alla predica d' un Gesuita. 2. a edizione. 

S. 1. e tip. (1848), in-16 di p. 23. 

Lettera d'un Biscottinista milanese da Roma al suo Presidente in 

Milano. S. 1. e tip. (1848), in-16 di p. 30. 

Lettera del Principe di Mettermeli scritta da Londra a Ferdinando 

di Napoli tradotta in sesta rima. Milano tip. Gius. Redaelli, 1848, 
in-8 di p. 31, col ritratto del Tasca. 

Poesia trovata nella bolgia di un Croato ucciso dai paesani mentre 

rubava nei contorni di Montechiari, scritta da lui medesimo in 
pretesa lingua italiana e per la sua barbara originalità fatta stam- 
pare. 2. a ediz., coll'aggiunta di 32 strofe, ecc. Milano .tip. Gius. Re- 
daelli (1848), in-16 di p. 30, con vignetta. 



Corbetta-Tenca M. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Cri veli ì-Gì ulini Bea- 
trice 

Spinelli Simplicio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



27 



422 



1815-1870 



e 
- 
z 





s 




B 




O 






o 








03 

a 


M 


p; 


GJ 




ce 








-o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1086 



1087 



1088 



1089 



1090 



39 



_39 

9 

39 

11 



1091 


2539 


1092 


1180 


1093 


2888 


1094 


2632 
14 


1095 


3145 
1 


1096 


2632 



Tasca Ottavio. Risposta della Fraula alla poesia trovata nella bolgia di 
un Croato; pubblicata per cura di B. B. — Milano, tip. Gius. Re- 
daelli (1848), in-16 di p. 21. 

Il Santo Natale del 1848, ossia la Lanterna magica dell'autore della 

Lettera di un Biscottinista milanese. Capolago, tip. Elvetica, 1848, 
in-16 di p. 20. 

Lettera apostolica a Pio IX P. M. Livorno, 15 maggio 1849, in-16 

di p. 32. 

Ode a Torino. Milano, tip. Giuseppe Redaelli, 1860, in-8 di p. 15. 



Lettera di un Milite della Guardia Nazionale mobilizzata a suo 
padre e da questo comunicata. Milano, Fr. Colombo edit., tip. Al- 
bertari, 1860, in-8 di p. 32. 

Tedeum (II) dei Lombardi. S. 1. e tip. (1848), un foglio. 
Incomincia: « Te Ferdinandum execramur, 
Te Attilam profitemur ». 

Tellembach Leo. Politica d'Italia sì all'estero che all'interno desunta 
da colloquii avuti con prelati e uomini di Stato. Versione dal te- 
desco. Pistoja, tip. Cino dei fratelli Bracali, 1881, in-16 di p. 34. 

Teoria militare adottata per la Guardia Nazionale lombarda. Milano, 
stamp. Nazionale, 1848, in-32 di p. 45. 

Testament di polizai razza polina, quii moster degn de forca e de ber- 
lina. D. G.; sestine. Milano, tip. Messaggi (1848), un foglio. 

Testament (El) di polizai; sestin milanes. S. 1., tip. ed a., un foglio. 
Principia : « Vedend che in Milan me voreven pù, 
Che sem staa descasciaa pù pesg di lader ». 

Testament del Bolza. S. 1., tip. ed anno, un foglio. 

Incomincia : « Vedend che la mort la me tira per i pee, 

E che la veur minga che vaga in s'un bon sentee ». 



Spinelli Simplicio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Villa-Pernice An- 
gelo. 



Cantù Cesare. 



Muoni Damiano. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Arrigoni Luigi. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



1815-1870 



4-23 



4) 










o 

4P 

6 

3 

z 


E.S 
z « 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 





1097 


2497 


Tettoni Leone. Cronaca della Rivoluzione di Milano. Milano, tip. di C. Wil- 
mant, 1848, in-18 di p. 283. 


Cambiasi Pompeo. 


1098 


2711 


Timori, speranze e progetti; riflessioni dell'avv. G. G. e documenti. 


Cantù Cesare. 




8 


Lucca, tip. Landi, 1867, in-8 di p. 79. 




1099 


3077 


Tofano Giacomo. Lettere al suo amico Girolamo Magliano. S. L, tip. ed 
anno, in-8 di p. 78. 


Idem 


1100 


1132 


Tommaseo e Manin. Memorie della repubblica di Venezia. Milano, tipo- 


Idem 




27 


grafia P. Agnelli, 1848, in-16 di p. 50. 




noi 


2801 


Tommaseo Nicolò. Rome et le monde. Capolago, typ. Elvétique , 1851 , 


Comizio Veterani 






in-16 di p. iv-347. 


Lombardi. 






(Nato a Scbenico il 9 ottobre 1802, morto a Firenze il 5 maggio 1874). 




1102 


2631 


Proclama ai Francesi e indirizzo a re Vittorio Emanuele II. Mi- 


Sormani-Castelli Is- 




9 


lano, tip. Boniotti, 15 luglio 1859, un foglio. 
È un supplemento al « Progresso », TV. 18. 


menia. 


1103 


2605 


Il Papa e l'Imperatore; discorso Torino, s. tip. ed a. (1859), in-16 

di p. 12. 


Vismara Antonio. 


1104 


2621 


Polonia e Italia; scritti. Milano, dott. Fr. Vallardi tip., 1863, in-8 

di p. 30. 


Idem 


1105 


1170 


Torelli Giuseppe. Ricordi politici, pubblicati per cura di Cesare Paoli. 
Milano, P. Carrara edit., tip. frat. Borroni, 1873, in-16 di p. xxxn-345. 
(Nato in Arona nel 1817, morto a Torino il 25 aprile 1866). 


Cantù Cesare. 


1106 


912 


Torelli Luigi. Pensieri sull'Italia, scritti nel 1815 e commentati da lui 
medesimo nel 1853. Torino, tip. del « Progresso », 1853, in-12 di 
p. xxxin-327. 


Torelli Luigi. 


1107 


966 


Ricordi intorno alle Cinque Giornate di Milano (18-22 marzo 1848). 

Milano, U. Hoepli edit., tip. Bernardoni, 1876, in-16 di p. vii 1-260. 


Vismara Antonio. 


1108 


1035 


Ricordi intorno alle Cinque Giornate di Milano (18-22 marzo 1848). 

2.^ edizione, con l'aggiunta della ritirata dell'esercito piemontese 
dopo la battaglia di Custoza, e della descrizione del 5 agosto 1818 
in Milano. Milano, fratelli Dumolard edit., 1883, in-16 di p. vm-356. 


Torelli Luigi. 



424 



1815- 1870 



s 





o 




e 




o 






o 




<u 


t- 


e 


tf) 


p 


&c 


SS 










"C3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1109 



1110 



UH 



2744 



2869 



975 



1112 



1113 



un 



1115 



1116 



1117 



1118 



1119 



2418 



Tornielli Gì bellini. Dell'indennità dei danni di guerra; discorso pronun- 
ziato davanti al Consiglio provinciale di Novara. Novara, tip. Pa- 
squale Rusconi, 1860, in-8 di p. 19. 

Torre (La) di Federico Barbarossa a Maggiana ; racconto storico. S. 1. , 
tip. ed a., in-8 di p. 61. 

Torre Federico (generale). Memorie storiche sull'intervento francese in 
Roma nel 1849. Torino, tip. ital. di Savqjardo e Bocco e tip. del 
« Progresso » diretta da Barerà e Ambrosio, 1851-52, 2 voi. in-16 
di p. vn-368, 407. 

Torture ed assassinii politici in Ferrara nel 1853; narrazione storica 
corredata d'interessanti documenti. Torino, Pelazza, tip. Subalpina, 
1853, in-16 di p. 32. 

Tosi Gaetano. Sulla politica attuale degli Stati italiani ; pensieri. To- 
rino, tip. Cassone, s. a., in-8 di p. 8. 

Tre (II) gennaio, ossia Sangue per sangue. S. 1. e tip. (1847), un foglio. 
Incomincia : « Popolo in massa percorrendo le contrade di Mi- 
lano, Abbasso lo zigaro, abbasso la pipa ». 



1102 Trionfo (II) dello Statuto e la gloria del re Vittorio Emanuele II; can- 
zone patriottica. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 
Principia: « bell'Italia amabile ». 



Cantù Cesare 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Vismara Antonio. 



2419 

9 

2632 



Casati Gabrio. 



Idem 



2416 



2907 



2963 



2990 



Trlvulzio Belgiojoso Cristina. Ai suoi concittadini; parole. Milano, tipo- 
grafia Giac. Pirola, 1848, in-16 di p. 34. 

(Nata a Milano il 28 giugno 1808, morta ivi nel luglio 1871). 

L' Italia e la Rivoluzione italiana nel 1848. Traduzione a parola. 

Lugano, tip. della Svizzera italiana, 1849, in-16 di p. iv-107. 

Turotti Felice. Storia d' Italia continuata da quella di- Carlo Botta dal 
1814 al 1854. Milano, Fr. Pagnoni edit., lib. Viscontini e C. , tipo- 
grafìa Lombardi, s. a., 3 voi. in-8 di p. 832, 827, 798, con 39 vign. 

Ufficio commemorativo che si celebrò il 18 marzo 1861 nella chiesa 
dello Spedale Maggiore pei caduti nelle Cinque Giornate del 1848. 
Milano, tip. Manini, 1861, in-8 di p. 4. 



Sorniani-Castelli ls- 
menia. 



Crippa Giuseppe 



Casati Gabrio. 



Gabrini G. 



Vismara Antonio. 



Archivio dell'Ospe 
dale Maggiore 



42." 



1815-1870 





a 




e 




o 






3 


« 


03 

B 


C/3 


3 


bC 


<c 


ce 








T3 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1120 



1121 



1122 



1123 



2845 



2592 



2416 



1171 



1124 2766 



1125 



1126 



2718 



1249 



1127 


2415 




2 


1128 


2599 


1129 


2525 



Uffiziali (Gli) piemontesi. Vercelli, tip. De Gaudenzi, s. a., in-8 di p. 4. 



Ugolini Filippo. Sulla indipendenza dei Principi italiani. Pensieri di un 
Nunzio pontifìcio. Novara, tip. Merati, s. a., in-16 di p. 46. 
(Nato a Urbania il 26 marzo 1793, morto il 9 gennaio 1863). 

Ugoni Filippo. Forza e libertà; indirizzo a' suoi concittadini. Genova, 
Gio. Grondona, tip. delle Piane, aprile 1848, in-32 di p. 16. 

Ulloa Pietro. De' fatti dell'ultima rivoluzione derivati da' giudizii poli- 
tici del Reame di Napoli; libri due. Napoli, stamp. Reale, 1854, 
in-8 di p. ix-377-cxxviii. 

Guerra dell' Indipendenza italiana negli anni 1848 e 1849. Prima 

versione italiana sull'originale francese, con note aggiuntevi per 
cura di Cesare Tanzi, ed illustrata da G. B. Zambelli. Milano, Le- 
gros e Marazzani edit, 1859-60, 2 voi. in-8 di p. 434, 416-xv. 

Lettres d'un ministre émigré; suite aux Lettres napolitaines. Mar- 

seille, typ. Marius Olive, 1870, in-8 di p. 299. 

Ulloa Pietro Cala. Della sollevazione delle Calabrie contro a' Francesi. 
Roma, tip. P. Morini, 1871, in-8 di p. 436. 

Ultimi (Gli) fatti di Milano. Italia, novembre 1847, in-32 di p. 31. 



Ultimi fatti di Milano (ne' giorni 2, 3 e 4 gennaio). Losanna, S. Bona- 
mici e C, 1848, in-16 di p. 48. 

Ultimi (Gli) tristissimi fatti di Milano, narrati dal Comitato di pubblica 
difesa. 2. a edizione corretta e documentata. Lugano, tip. della Sviz- 
zera italiana, 1848, in-16 di p. 96. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 

Idem 

Casati Gabrio. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Cambiasi Pompeo. 



1130 



138 Ultimi (Gli) tristissimi fatti di Milano, narrati dal Comitato di pubblica Muoni Damiano. 
difesa. Milano, tip. Sociale, 1864, un foglio di p. 4 a 4 colonne. 
È un supplemento al n. 18 dell'i Unità italiana ». 



1815-1870 





o 




e 




© 














o 


_22 


- 




fc 


o 




C£ 








-o 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1131 


2522 


1132 


2903 


1133 


32 


1134 


2892 


1135 


2943 


1136 


1102 


1137 


2588 


1138 


2400 
11 


1139 


1079 


1140 


2400 
1 


1141 


2858 


1142 


3075 



Ultimi (Gli) avvenimenti in Austria, per un Membro della Dieta au- 
striaca disciolta. Traduzione dal tedesco. Italia, ottobre 1849, in-16 
di p. 216. 

Ultimi (Gli) fatti di Milano del 6 febbraio 1853. Torino, tip. Nazionale 
di G. Biancardi e C, 1853, in-16 di p. 48. 

Ultimo (Un) consiglio all'Austria. Italia, 29 febbraio, 1848, in-12 di p. 23. 

Umiltà Angelo. I Volontarii del 1866, ovvero Da Milano alle Alpi Rezie; 
memorie storiche documentate. Milano, tip. Wilmant, 1866, 2 voi. 
•>i*-32 di p. 143, 151. 

Una parola di riconciliazione a tutti i partiti. Torino, tip. Gius. Favale 
e C, 1849, in-8 di p. 13. 

Unione (L') italiana; canzonetta. Milano, tip. Lamperti (1859), un foglio. 
Incomincia : « Bel giardino dell'Europa ». 

Unità (Della) d'Italia. S. 1., tip. ed a., in-16 di p. 32. 



Unità (L') italiana e Luciano Murat re di Napoli. Torino, tip. Econo- 
mica diretta da Barerà, 1856, in-16 di p. 39. 

Urbino F. G. Agli operai lombardi, sui loro veri interessi; lettera. Mi- 
lano, tip. Lombarda dei fratelli Centenari, 1848, in-8 di p. 8. 

Italia, il Papa e l'Imperatore; discorso. Genova, tip. Ponthenier, 

1849, in-16 di p. 68. 

Vacani Camillo. Biografia del colonnello Caccianino, pubblicata per cura 
della Commissione incaricata del monumento. Milano, tip. G. B. 
Bianchi e C, 1841, in-4 di p. 41. 

(Nato a Milano nel 1784, morto ivi nel 186-2). 

Valensise Domenico. La Provvidenza divina custode della sovranità 
temporale dei Papi, resa visibile nella storia delle aggressioni di 
Roma; memorie. Napoli, tip. dell'Ancora, 1882, in-8 di p. 96. 



Cambiasi Pompeo. 

Gabrini G. 

Sala Luigi. 
Muoni Damiano. 

Gabrini G. 

Crippa Giuseppe. 

Villa-Pernice An- 
gelo. 

Casati Gabrio. 
Crippa Giuseppe. 
Casati Gabrio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cantù Cesare. 



427 











<u 


o 




e 


e 




-a 


o 




o 


2 « 




■a 


03 i 






E .22 






3 te 




cu 


Z » 




E 


ce 




3 

z 


■3 



1815-1870 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1143 


1168 


1144 


2580 


1145 


2972 


1146 


3128 


un 


3091 


1148 


2861 
3 


1149 


2604 


1150 


2892 


1151 


2774 



1152 2830 



Vannucci Atto. I Martiri della Libertà italiana dal 1794 al 1848; me- 
morie raccolte- 5. a ediz. con molte aggiunte e correzioni. Milano, 
E. Treves edit.-tip., 1872, in-16 di p. vin-599. 

(Nato a Tobbiana il 1.° dicembre 1808, morto a Firenze il 9 giugno 1883). 

I Carbonari del 1821 nel Lombardo-Veneto. 2. a edizione. Milano, 

tip. G. Bernardoni, 1860, in-32 di p. 97. 

Vecchi C. Augusto. La Italia — Storia di due anni, 1848-49. Torino, CI. 
Perrin edit, tip. Fontana, 1851, in-8 di p. 560, con 35 vignette. 

Vedovi Tlmoleone. Cenni biografici dei Martiri di Belfiore e di S. Gior- 
gio. Mantova, David Guastalla edit, tip. Mondovì , 1812, in-8 di 
236, colla fotografìa del monumento. 



zzi-Ruscalla G. La nazionalità di Nizza; ragionamento, con Appen- 
dice di Carlo A. Valle. 3. a ediz. corretta e migliorata. Nizza, tipo- 
grafia Caisson e C, 1860, in-8 di p. 80. 



Veladini Giovanni. Elogio del professore D. Bartolomeo Ferrari C. R. B., 
letto al principio dell'anno scolastico 1843-44 nell' I. R. Liceo di 
S. Alessandro in Milano. Milano, tip. Sambrunico Vismara , 1844, 
in-8 di p. 31. 

Venosta Felice. Carlo Pisacane e Giovanni Nicotera, o la spedizione di 
Sapri; notizie storiche. Milano, presso Carlo Barbini edit, tipo- 
grafia Wilmant, 1876, in-32 di p. 126. 

Le Cinque Giornate di Milano (18-22 marzo,); memorie storiche; 

2. a edizione corretta e notabilmente accresciuta dall' autore. Mi- 
lano, C. Barbini edit, tip. Wilmant, 1876, in-32 di p. 159 , con vi- 
gnette. 

I Martiri della Rivoluzione lombarda dal settembre 1847 al feb- 
braio 1853; memorie storiche. Milano, tip. Gernia e Erba, 1862, 
in-8 di p. 506, con vignette. 

I Toscani a Curtatone e a Montanara ; notizie storiche. Milano , 

C. Barbini edit, tip. Gernia ed Erba, 1863, in-32 di p. 168, con vi- 
gnetta. 



Cantù Cesare. 



Villa-Pernice An- 
gelo. 

Vismara Antonio. 



Grioli G. 



Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Vismara Antonio. 



Muoni Damiano. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



428 



1815-1870 





o 






a 


e 






■5 


o 








©'5 






o 


t. « 






'-a 

o 


05 H 

S.S3 


AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 


ESPOSITORE 


u 


9 oc 






a> 


Z a> 






a 


OS 






9 

z 


■3 







1153 



1154 



1155 



1156 



1157 



1158 



1159 



1160 



1161 



2804 



2892 



1232 



2502 



3001 



2507 



2120 



1162 



1418 



1410 



1013 



Venosta Felice. Custoza e Lissa, fatti della guerra italiana del 1866, 
raccolti ed ordinati. 2. a edizione. Milano, C. Barbini edit, tip Pa- 
tronato, 1866, in-32 di p. 176. 

I fratelli Cairoli (1848-1867). Milano, C. Barbini edit, tip. Wilmant, 

1868, in-32 di p. 176. 

Vittorio Emanuele li, re d'Italia; studii biografici popolari. Mi- 
lano, C. Barbini edit., tip. Wilmant, 1878, in-16 di p. 160. 

Iscrizioni commemorative di fatti e d' uomini illustri in Milano , 

spiegate ai giovinetti. Milano, Gio. Messaggi tip.-edit., 1860, in-32 
di p. 63. 

Ventuno (II) aprile 1862 a Corsico. Milano, G. Messaggi, 1862. 

Ventura Gioachimo. Discorso funebre dei morti di Vienna, recitato il 
giorno 27 novembre 1848 nella insigne chiesa di S. Andrea della 
Valle in Roma. Italia (Genova), a spese dell'editore Gio. Grondona, 
tip. Ferrando, 1849, in-32 di p. 111. 

(Nato a Palermo il 1.° dicembre 1792 , morto a Versaglia il 3 agosto 1861). 

Vera (La) opinione politica dominante sul declinare del 1847; avviso ai 
giovanetti. Genova, R. Istituto dei Sordo-Muti, gennaio 1848, in-8 
di p. 48. 

Estratto di un opuscolo politico del 1848. 

Vera (La) causa della caduta di Roma il 20 settembre 1870, in risposta 
al P. Curci. Bologna, Soc. tip. dei Compositori, 1871, in-8 di p. 241. 

Veratti Bartolomeo. Del diritto privato de' sovrani spodestati e del foro 
per essi competente ; dissertazione. Modena, -tip. Sogliani, 1869, 
in-8 di p. 87. 

Estratto dal tomo XIV, serie II, degli Opuscoli religiosi, lette- 
rarii e morali. 

Veridica descrizione delle più lacrimevoli turpitudini, scelleratezze ed 
assassinii infamemente e vilmente commesse dalle brutali e bar- 
bare orde austriache nella città e dintorni di Milano nei giorni 
della Rivoluzione del corrente marzo, desunta ed autenticata da 
fonti testimoniali e personali Milano, s. tip., 1848, in-8 di p. 12. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Muoni Damiano. 



Archivio storico ci- 
vico. 

Cambiasi Pompeo. 



Biblioteca Vittorio 
Emanuele. 

Cambiasi Pompeo. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Idem 



Vismara Antonio. 



1815-1870 



429 





QJ 




C 




o 








e*a 






09 


^3 


M 


C/3 


E3 


ho 


^ 


o> 




OS 








-a 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1163 


2949 


1164 


2783 


1165 


2730 


1166 


3205 


1167 


2631 


1168 


3325 


1169 


971 


ino 


2816 


1171 


3072 


1172 


2861 




13 


1173 


2632 



Vérité (La) sur les derniers évènements d'Italie. Paris , chez Amyot , 
imp. N. Chaix et C. ie , 1849, in-8 di p. 31. 

Versi. Bastia, tip. Fabiani, 1845, in-16 di p. 252. 



Veuillot Louis. À propos de la guerre des Bollandistes. Paris, Palme édit., 
1863, in-8 di p. 30. 

Vimercati Cesare (milite di marina). Cenni storici dal 1840 al 1841; 
narrati. Milano, coi tipi di P. M. Visaj, 1846, in-8 di p. 79. 

Visita delle operaie milanesi al generale Garibaldi, 30 marzo 1862. Mi- 
lano, tip. dell' « Unità Italiana », 1862, un foglio. 

Vismara Antonio (di Milano). Saggio di una Bibliografìa di Vittorio Em- 
manuele II, primo re d'Italia, preceduta da una breve cronologia 
delle epoche più importanti della sua vita. Torino, stamp. Reale 
di G. B. Paravia e C, 1879, in-8 di p. vm-71. 

Vismara Antonio (da Vergiate). Storia delle Cinque gloriose Giornate di 
Milano nel 1848. Milano, Fr. Pagnoni edit.-tip. , 1873, in-32 di 
p. xvi-176. 

La liberazione di Roma; ricordi storici. Milano, Ces. Cioffi edit., 

tip. Guglielmini, 1870, in-32 di p. 31. 

Vita (La) nuova, ossia Rinnovamento delle istituzioni e degli ordina- 
menti dello Stato. Torino, tip.-edit. Bellardi , Appiotti e Giorsini, 
1869 2 voi. in-8 di p. 75, 150. 

Vitali G. Negli sponsali della illustre contessa Elena di Castelbarco col- 
l'illustre marchese Lazzaro Negrotto-Cambiaso di Genova, in lieto 
auspicio presenta. Milano, tip. Gius. Chiusi, 1852, in-8 di p. 16. 

Vittoria riportata dai Milanesi sopra gli Austriaci il giorno 23 marzo 1848; 
canzone. Milano, tip. Tamburini (1848), un foglio. 
Incomincia : « Specchio fido d'amore di patria , 

Porgi orecchio al cantar di un Lombardo ». 



Gabrinl G. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Vismara Antonio. 

Sorniani-Castelli Is- 
menia. 

Vismara Antonio. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Cantù Cesare. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Sorniani-Castelli Is- 
menia. 



430 



1815-1870 





ai 




a 




o 






p 

a 


CO 
«0 


=3 




T\ 


o 




ce 








"O 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1 

1174! 


2631 
~3T 


1175 


2918 


1176 


2632 




24 


1177 


1102 


1178 


2641 



1174 1 2631 Vittorio Emanuele (A), re eletto. Brescia, tipografia Apollonio (1859), 
un foglio 



Viva l'Italia unita - Viva Pio IX. — S. 1. e tip. (1848), in-32 di p. 31. 

Viva l'Italia libera. Milano, tip. Arzione e C. (1859), un foglio. 
Principia : 

« Hin chi i Frances ! Oh ! che consolazion , 
Hin chi .... Viva Louis Napoleon ! » 



1179 



1180 



1181 



1182 



1183 



Viva l'Italia! La strepitosa vittoria riportata dai Milanesi sopra gli Au- 
striaci il giorno 23 marzo 1848; canzone. S. 1. e tip. (1848), un foglio. 



Voce (Una) dalle prigioni - Il fatto d'Aspromonte. Lugano, tip. Vela- Sormanl-Castelli ls- 
dini e C, 1862, in-16 di p. 38. menla. 



Sorniani-Castelli ls- 
menia. 

Gabrini G. 

Sorniani-Castelli Is- 
raelita. 



Crippa Giuseppe. 



2744 



1090 



3125 



2982 



2841 



Voce (Laj del popolo e l'ammiraglio Persano alla battaglia di Lissa; 
parole di G. F. L. — Torino, Vinc. Bona tip., 1866, in-8 di p. 40. 

Volenteri Giuseppe (cappellano». Benedicendosi nel giorno 21 maggio 1848 
la nuova bandiera della Guardia Nazionale di S. Eufemia presso 
la Colonna del corso di S. Celso, queste parole da lui lette dedi- 
cava a quel Corpo nazionale. Milano, stamp. Nazionale, 1848, in-8 
di p. 10. 

Volpari Giovanni. I martiri di Belfiore, 7 dicembre 1872; ode. Mantova, 
tip. eredi Segna, 1872, in-8 di p. 7. 

Voto di alcuni Lombardi al valoroso esercito piemontese che combatte 
contro gli Austriaci per l'indipendenza italiana. Milano, tipografia 
di G. Chiusi, 19 aprile 1848, un foglio. 

Zatteroni Gio. Batt. (maggiore). L' insurrezione armata ed il volontario 
italiano. Nozioni generali per ben condurre una guerra irregolare, 
raccolte ed ordinate. Milano, Paolo De Giorgi edit., tip. Alberti e C, 
1869, in-16 di p. 191. 

(Nato a Milano il 7 settembre 1828, morto a Chieti fine ottobre 1884). 



Cantù Cesare. 



Crippa Giuseppe. 



Grloli G. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Idem 



1815-1870 



431 



§ 
z 



AUTORE E TITOLO DELL'OPERA 



ESPOSITORE 



1184 



1185 



1186, 



1187 



1188 



1189 



1190 



1191 



2416 



1415 



2416 



2839 



3145 

~vf 

3145 

T 

454 



422 



Zambilli Andrea. Pensieri sugli ultimi avvenimenti. Milano, f ,tip. Valen- 
tini e C , 1848, in-8 di p. 63. 

(Nato a Lonato nel 1794, morto a Milano nel dicembre 1861). 

Zambelll Carlo. I cannoni non bastano a far l'Italia. Milano, tip. di P. A- 
gnelli, dicembre 1863, in-16 di p. 111. 



Zanardi-Landi Pietro. La mia Legione nel 1848 e 1849; memorie. Gè- Casati Gabrio, 
nova, tip. Dagnino, 1851, in-16 di p. 98. 



Casati Gabrio. 



Cantù Cesare. 



Zappert Francesco. Da Palermo ad Aspromonte ; frammenti. Milano , 
tip. di Gius. Redaelli, 1863, in-16 di p. 145. 

Zattera Lorenzo. L'anatema contro i Tedeschi; salmo. Milano, tip. Visaj 
(1848), un foglio. 

Ai martiri della libertà lombarda, caduti vittoriosi sotto il canno- 
neggiamento dei Tedeschi; inno. S. 1., tip. ed a., un foglio. 

Zirardlni Giuseppe. La Lombardia liberata; cantica con note istoriche. 
Parigi, tip. Thunot e C., 1860, in-16 di p. iv-174. 

Ziri Ili Stefano. Sulla conquista garibaldina di Milazzo (20 luglio 1860); 
note e schiarimenti al « Manuale di storia contemporanea » di 
G. Weber. Palermo, tip. diretta da G. B. Gaudiano, 1882, in-8 
di p. 43. 

Edizione di 300 esemplari numerati. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Arrigoni Luigi. 

Idem 
Vismara Antonio. 
Guerzonl Giuseppe. 



432 



Gr iornali, 



s 





o 




e 




o 














09 

s 

3 


tf> 


X, 


o> 




ce 








T3 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1192 



1193 



1194 



1195 



1196 



119' 



1198 



1199 



1200 



AQUILA. 



BERGAMO. 



BOLOGNA. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



BRESCIA. 



Il Gran Sasso d'Italia; opera periodica di scienze 
naturali ed economiche. Tip. « Il Gran Sasso 
d'Italia », in-8. 

I numeri dell'anno V - n. 7 — 1842 , e 
anno VII — n. 24 - 1844. 

Giornale della Provincia di Bergamo. Tip. Cre- 
scini, in-8 a 2 col. 

Malvoni G. A., estensore. — I nn. 53 del 
1840 e 66 del 1842. 

Il Felsineo; giornaletto settimanale di agricol- 
tura, morale, industria e commercio, teatri 
e mode. Tip. Sassi e fonderia Amoretti, in-8 
a 2 col. 

I numeri dell' anno III - n. 51 - 1843 , 
e anno IV - n. 31 - 1844. 

Gazzetta privilegiata di Bologna, Albergo del Pel- 
legrino, in-4 a 3 col. 
Monti Carlo, estensore. — Il n. 24 del 1847. 

L' Iniziatore ; giornale industriale-economico- 
scientifico-letterario, promotore delle strade 
ferrate nell'Italia centrale. Tip. Tiocchi nelle 
Spaderie, in-4 a 2 col. 

II n. 1 dell'anno I - 1850. 

Museo Rustico. Tip. Nobili e C, in-8 a 2 col. 
Il n. 1 - giugno 1837. 

La Parola. Tip. Guidi, in-4 a 3 col. 

Savini dott. Savino, direttore. — / nn. 54 
e 55 — marzo 1843. 

11 Sabatino. Tip. di S. Tomaso d'Aquino, in-8. 
Il n. 29 - anno I - 1846. 

L'Osservatore Lombardo; giornale bresciano. Ti- 
pografia Venturini, in-fol. a 3 col. 
Il n. 123 - anno III - 1863. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1815-1870 



433 





QJ 




- 




O 














o> 


Ì 


e 




D 


bc 


X, 


c- 




PC 








TZ 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1201 



. BRESCIA. 



1202 



1203 



1204 



1205 






1449 



1447 



1206 



C0NEGLIAN0. 



CREMONA. 



FIRENZE. 



Idem 



1207 



1208 



1209 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



La Vittoria; giornale democratico. Tip. N. Ro- 
miglia, in-8 a 2 col. 

Mazzolai L. , redattore. — I nn. 24 e 28 
- luglio 1848. 

Il Coltivatore ; nuovo giornale di agricoltura, 
economia pubblica, tecnologia e commercio. 
Venezia, tip. Naratovich, in-fol. a 2 col. 

Gera dott. Fr , proprietario e redattore. — 
Il n. 1 - anno 1-6 maggio 1852. 

L'Indipendente dell'Alto Po. S. tip., 1848, in-fol. 
a 2 col. 

Vi è il n. del 4 aprile 1848 ; erano redat- 
tori il dott. Cesare Stradivari e l'avv. Fran- 
cesco Ferragni. 

L'Alba; giornale politico-letterario. Tip. Fuma- 
galli, in-fol. a 3 col. 
Dal 29 marzo al 16 luglio 1848. 

Il Conservatore ; giornale destinato a fondare in 
Italia una Banca Ecclesiastica a benefìcio di 
ambi i Cleri. Tip. Letteraria, in-fol. a 4 col. 
Il n. 1 - anno 1—7 maggio 1869. 

Il Folletto; giornale delle mode, col figurino 
originale di Parigi e le notizie teatrali di 
tutta l'Italia. Tip. di Gio. Benelli, in-8 a 2 col. 
Il n. 31 - anno XVI - 1845. 

Gazzetta di Firenze. S. tip., in-4 a 2 col. 
K n. 67 del 1844. 

Gazzetta del Popolo. Tip. Le Monnier, in-4 a 3 col. 
Il n. 16 - anno I - 1861. 

Gazzetta Toscana delle scienze medico-fisiche. 
S. tip., in-4 a 2 col. 

Il n. 1 - anno I - 15 febbraio 1843. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Casati Gabrio. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



434 



1815-1870 



03 

e 

'•3 

%m 

o 

O 
k. 
09 

s 

a 
SS 


<X> 

a 

o 

£*« 

E m 
3 "So 

■3 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 


1210 




FIRENZE. 


Journal Universe! polyglotte. Tip. F. Bencini, 
in-fol. a 3 col. 

Vesin C. F. , direttore-proprietario. — I 
nn. 21 e 37 del 1847. 


Vismara Antonio. 


1211 




Idem 


Il Nazionale. Tip. Italiana, in-fol. a 4 col. 

Tellini Cesare, direttore. — Il n. 136 - an- 
no I - 1849. 


Idem 


1212 


1445 


Idem 


La Patria ; giornale quotidiano politico-lettera- 
rio. Anno I. Tip. Le Monnier, in-fol. 

Sono alcuni numeri da marzo a giugno 
del 1848. 


Casati Gabrio. 


1213 




Idem 


Il Popolano. Tip. Soliani, in-4 a 3 col. 

Burci Gt. , direttore. — Il n. 272 — an- 
no II - 1849. 


Vismara Antonio. 


1214 




Idem 


La Rivista. Società Tipografica, in-fol. a 4 col. 
Il n. 27 del 1844. 


Idem 


1215 




Idem 


Lo Statuto. Tip. Le Monnier, in-fol. a 3 col. 

Bussotti Ferdinando, direttore. — Il n 71 
- anno I — 1849. 


Idem 

v 


1216 




Idem 


La Voga degli Annunzi!. Tip. Simone, in-fol. a 3 col. 
Birindelli, proprietario. — Il n. 1 — 5 feb- 
braio 1852. 


Idem 


1217 




FOLIGNO. 


Gazzetta universale di Foligno. Tip. Tomassini, 
in-4 a 3 col. 
Il n. 10 - anno I - 1849. 


Idem 


1218 




GENOVA. 


Il Cattolico; giornale quotidiano di Genova. Tip. 
di Giac. Caorsi, in-fol. a 4 col. 
Il n 3142 - anno XII - 1860. 


Idem 



1815-1870 



435 



Ci 


e; 










e 








'■5 


© 










o'n 








o 


lc re 








T3 




PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 




3 t£ 








» 


z «> 








E 


oc 








7T. 


•5 









1219 



1220 



1221 



1222 



1223 . . 



GENOVA. 



1308 



Idem 



Idem 



Idem 



1224 



1225 



1-148 



Idem 



Idem 



12; 6 



Idem 



Idem 



11 Censore; giornale quotidiano politico popo- 
lare. Tip. Moretti, in-fol. a 3 col. 
Il n. 1 - aprile 1849. 

11 Dovere; giornale politico settimanale per la de- 
mocrazia. Stamp. Artisti Tipografi, in-4 a 2 col. 
Campanella Federico, direttore. — I nn. 12 
e 31 - anno II - 1864. 

Gazzetta dei Tribunali. Prima serie; giornale po- 
litico-legale. Tip. propria, in-4 a 2 col. 

Maurizio avv. Gio. e Bozzo avv. A. G. — 
Il n. 74 - anno V - 1853. 

Il Giovinetto italiano; letture politiche, letterarie 
e morali. Anno I e II. Tip. del R. Istituto 
de' Sordo-Muti, 1849-50, 6 voi. legati in 2, di 
p. 208, 210, 206, 248, 420, 410, a 2 col. 

Direttore e gerente n'era A. Pendola, e vi 
scriveva il prof. Vincenzo De-Caslro. 

Italia Libera; giornale quotidiano popolare. Tip. 
Moretti, in-4 a 3 col. 

Il n. 70 - anno II - 1851. 

La Lega Italiana; giornale politico, economico, 
scientifico e letterario. Anno I. Tip. Fer- 
rando, 1848, in-fol. di p. 320 a 3 col. 

Dal 5 gennaio al 14 aprile. Direttore era 
Domenico Buffa. 

Il Pensiero Italiano; giornale quotidiano. Tipo- 
grafia Moretti, in-fol. a 4 col. 

N. Accame, direttore. — Il n. 45 - anno II 
- 1849. 

La Strega. Tip. Dagnino, in-4 a 2 col. 

N. Dagnino, direttore. — Il n. 30 - an- 
no III - 1851 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



De-Castro Vincenzo. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



436 



181 5-1 STO 



e 
•5 
p 


e 

o 
£ re 








T3 

O 

o 
E 

3 

Z 


3 'SO 

z » 

ce 

■3 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 



1227 



1228 



1229 



1230 



1231 



1232 



1233 



1234 



2941 



2625 



LIVORNO 



LONDRA. 



LOSANNA 



3006 



LUGANO. 



MANTOVA. 



MILANO. 



Idem 



Idem 



Il Calambrone ; giornale del popolo livornese. 
S. tip., in-4 a 2 col. 
Dario Rossi, direttore. — Il n. 93 del 1849. 

Apostolato Popolare (G. I.). Metealfe printed , 
1840-43, in-4 di p. 104. 

Sono 12 numeri; il 'primo è datato IO no- 
vembre 1840 , V ultimo 13 settembre 1843. 
Ne fu direttore Giuseppe Mazzini. 

L'Italia del Popolo. Anno 1849-50. Società Editrice 
Unione, 1849-50, 2 voi. in-8 di p. 902, 776. 

Redattore principale n'era Giuseppe Maz- 
zini; inoltre vi scrissero F. De Boni, P. Ster- 
bini, G. B. Vare, M. Montecchi, generale Al- 
lemandi, ecc. 

11 Repubblicano della Svizzera italiana. Tip. Fio- 
ratti, in-4 a 2 col. 

Sono i nn. 30 dicembre 1848 e n. 1 del 
1.° gennaio 1849 - anni XIII e XIV. 

Gazzetta di Mantova.Tip. L.Caranenti,in-4a2col. 
Renati Camillo, estensore ed editore. — 
N. 12 del 1838. 

Accademia Fisio-medico-statistica di Milano. Diario 
ed Atti. Tip. Gius. Redaelli, in-fol. a 2 col. 
Anno I - n. 1 - luglio 1846. 

L'Accattabrighe, ossia Classico, Romantico, Mac- 
chia; giornale critico-letterario. Tip. Battelli 
e Fanfani, 1818-19, in-fol. a 2 col. 

Dal n. 1 - 8 novembre 1818 - al n. 12 - 
20 marzo 1819. 

L'Amico degli Artisti ; giornale teatrale , biogra- 
fico e musicale. Tip. P. Agnelli, in-fol. a 3 col. 
Venturi Fedele, direttore e proprietario. — 
Anno IV - n. 9 - 1860. 



Vismara Antonio. 



Gabrini G 



Sorniani-Castelli Is- 
rnenia. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Pagliano Eleuterio. 



Vismara Antonio. 



1815-1870 



437 



o 


4> 








a 


B 










o 








S 












O ^ 








5 


£. « 








T3 




PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 




3 ti 








0> 


Z « 








E 


ce 








s 
Z 


S 









1235 



1236 



1237 



1238 



1239 



12JO 



1241 



121 



1446 



1449 



MILANO. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



L'Amico del Popolo. Tip. Manini, 1848, in-4 a 
2 col. 

Vi è il solo n. 1. Redattori erano B. Stampa 
e L. Mogni, e vi è qualche scritto di F. D. 
Guerrazzi. 



L'Artista; rivista enciclopedica di belle arti, di 
scienze applicate all'industria, di fotografìa, 
di archeologia e di viaggi scientifici. Tipo- 
grafia Guglielrnini, in-4 a 2 col. 

Sacchi Luigi, redattore-proprietario. - An- 
no I - n. 1 - 5 gennaio 1859. 

L'Avvenire d'Italia; giornale di politica, scienze 
sociali ed arti. Tip. Carlo Turati, 1848, in-fol. 
di p. 148 a 4 col. 
Anno I — dal 22 giugno al 19 luglio. 

La Bandiera Italiana; giornale politico del po- 
polo e dei Comuni. Tip. già Boniotti , in-4 
a 3 col. 

Francesco Berlan , direttore ,- Rossi Gu- 
glielmo, editore-proprietario. — Anno I - 
n. 1 - 1.° settembre 1859. 



La Bilancia ; giornale di Milano. Tip. Boniardi- 
Pogliani, in-4 a 3 col. 
Il n. 35 - anno II - 1852. 



Il Buon Operaio. Tip. V. Guglielrnini, 1848, in-4 
a 2 col. 

Sono due numeri del luglio. — Redattore 
era Francesco Zappert. 

I Burattini Politici; giornale umoristico con ca- 
ricature. Tip. Ronchetti, in-4 a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 20 agosto 1860. 



Muoni Damiano. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



28 



438 



1815-1870 



H.52 

3 6B 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1242 



1307 



MILANO. 



1243 



1244 



Idem 



Idem 



1245 



3192 



Idem 



1246 



1247 



62 



Idem 



Idem 



1248 



1449 



Idem 



Il Caffè; gazzettino di lettere, arti, scienze, in- 
dustrie, commercio, teatri ed annunzi. Tip. 
Redaelli e Pagnoni, 1855, in-fol. 

Il primo numero venne alla luce il 2 gen- 
naio 1855 ; e riteniamo abbia cessato col 
n. 77 in data 29 settembre detto anno. In 
principio n'era editore responsabile Fran- 
cesco Pagnoni, dopo ne fu V. De-Castro. 

La Cicala politica; giornale con caricature. Tip. 
Borroni, in-fol. a 3 col. 
Sono i nn. 7 e 68 - anno I - 1860 

Le Cinque Giornate; giornale politico-artistico- 

letterario. Tip. L. Bortolotti e C, in-fol. a 3 col. 

Dott. Gio. Bizzozero, direttore. — Anno I - 

n. 1 - 18 marzo 187S. Col n. 7 ha cessalo 

la pubblicazione. 

Il Comune italiano; gazzetta universale di poli- 
tica e scienze sociali. Tip. del giornale, 1850, 
in-fol. a 4 col. 

Ha incominciato col 29 luglio 1850, e pare 
abbia cessato col n. 124 del 19 die. 1850. — 
Redattori furono A. Cazzaniga e C. Viviani 

Il Conciliatore; foglio scientifico-letterario. Tip. 
Vincenzo Ferrano, 1818, in-fol. di p. vi-478. 

Cosmorama pittorico. Tip. V. Guglielmini, in- i 
a 2 col. 

G. F. Zini, proprietario-edit. — Anno XII 
- n. 5 - 1846. 

Cosmorama politico-teatrale, in appendice al Co- 
smorama pittorico. Tip. V. Guglielmini, 1848, 
in-1 a 2 col. 

Vi è il solo n. 28 dell' 8 luglio 1848 , ove 
rilevasi che G. F. Zini n'era il proprietario 
e Francesco Zappert quale redattore. 



De-Castro Vincenzo. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Viviani Carlo. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio. 



1815-1870 



439 



V 


V 


e 


e 


rs 


o 










■^ 


6.2 




- ex 


O 

E 


z« 










z 


■o 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1249 



1250 



2624 MILANO. 



2623 



1251 



1252 



1253 



1254 



Idem 



Idem 



1255 



1450 



1449 



Idem 



Idem 



Idem 



1449 



Idem 



Il Crepuscolo; rivista settimanale di scienze, let- 
tere, arti, industria e commercio. Anni I 
e II, 1850 e 1851. Tip. A. Amone, 1850-51, 
2 voi. in-fol. a 4 col. di p. 188, 208. 

Parte dell'annata lt51 è stampata dalla 
tip. P. Valentini e C. - Redattore principale 
Carlo Tenca. 

Il Crepuscolo. Anni III a X - 1852 a 1859. Tip. 
P. Valentini e C, 1852-59, 8 voi. in-4 di 
p. 832, 832, 848, 832, 840, 840, 832, 620. 

Col 1859 ha cessato. — Redattore e proprie- 
tario era lo stesso Carlo Tenca, nato a Mi- 
lano nel 1817, morto ivi il 4 settembre 1883. 

I Diritti del Popolo; foglio di politica, di morale, 
di lettere e di arti. Tip. Guglielmini, in-fol. 
a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 15 aprile 1848. 

Doveri dell'Uomo libero; giornale di politica, 
scienze, lettere ed arti. Tip. Pagnoni, in-fol. 
a 3 col. 

Dott. Primo Oldini, redattore. — Anno I — 
n. 1 — 14 aprile 1848. 

Eco della Borsa. Tip. Bernardoni, in-fol. 

Anno XII — Vi sono i numeri dal 5 gen- 
naio al 26 luglio 1848. 

L'Eco del Clero e del Popolo. Tip. Boniardi-Po- 
gliani, 1859, in-4 a 2 col. 

Il primo numero uscì il 29 giugno 1859. 
— Regonati sac. Francesco, direttore. 

Eco della Indipendenza; giornale italiano di po- 
litica e di commercio. Milano, tip. Bernar- 
doni, 1848, in-fol. a 3 col. 

Anno I — Vi è il solo primo numero. — 
Redattore dott. Michele Battaglia. 



Sorniani-Castelli Is 
menia. 



Idem 



Vismara Antonio. 



Idem 



Casati Gabrio. 



Idem 



Idem 



440 



1815-1870 



a> 

•3 


o 

e 

.2 

o ^ 








'■a 




PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 


a? 

e 

a 
z 


3 OJD 

Z a> 
PS 

K3 









1256 



1257 



1258 



1259 



1260 



MILANO. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1261 



1-262 



1263 



Idem 



Idem 



Idem 



L'Eco degli Operai; giornale settimanale. Tipo- 
grafia Ditta Eredi Arzione e C, in-4 a 3 col 

Gaetano Gianuzzi, editore-proprietario. — 
Anno I - n. 1 - 26 agosto 1860. 

L'Educatore Lombardo; giornale del Pio Istituto 
dei Maestri di Lombardia. Tip. D. Salvi e C, 
in-4 a 2 col. 

G. B. Stampa, redattore-capo. — Anno II 
- n. 19 - 1858. 

L'Epoca. S. tip., in-t'ol. a 4 col. 

A. Gaspari, redatt. — Anno I - n. 1 - 1852. 

L'Era Nuova; giornale quotidiano di quistioni 

politiche e letterarie. Tip. del giornale. 

Anno I — n. 1 - 1.° febbraio 1850. 

La Fama del 1856; rassegna di scienze, lettere, 
arti, industria e teatri. Tip. Guglielmini, in-4 
a 3 col. 

P. Camozzi, proprietario-estensore. — N. 23 
- 20 marzo 1856. 

Farfarello; giornale critico-umoristico. Tip. Gu- 
glielmini, in-fol. a 3 col. 

F. Sala, proprietario. — Anno I — n. 1 — 
31 agosto 1856. 

Il Ferroviario; giornale delle strade europee, con 
Rassegna di commercio, industria, lettera- 
tura, teatri e varietà. Tip. A. Lombardi, 
in-fol. a 3 col. 

Giacomo Lombroso, direttore. — Anno I — 
n. 1-14 giugno 1858. 

Foglio commerciale, ossia Giornale di commer- 
cio, industria, varietà e teatri. Tip. del « Com- 
mercio », in-8 a 2 col. 

Anno IV - nn. 22 e 103 - 1863. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1 SI 5-1870 



441 





« 








e 








N 






03 












= 


f.e 


/; 


e 




ce 








rr 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1264 



1265 



1266 



1267 



1268 



1269 



1449 
a 



3007 



2689 



2487 



MILANO. 



Idem 



Idem 



Idem 



1270 



1271 



2432 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Fratellanza; giornale politico, scientifico, arti- 
stico e letterario. Tip. Giuseppe Redaelli . 
1848, in-fol. a 3 col. 

Anno I — Vi sono i numeri dal 5 aprile al 
21 stesso mese 1848. 

Garibaldi; giornale politico, letterario, indu- 
striale. Tip. Scotti, in-8 a 2 col. 
Anno I - n. 1 - 11 settembre 1860. 

Gazzetta Medica Lombarda. Tip. Giuseppe Chiusi, 
in-4 a 2 col. 

Dott. Gio. Slrambio e dott. Andrea Verga, 
redattori. - Serie II - tomo I - n. 38 - 1848. 

Gazzetta di Milano. Stamp. Gio. Pirotta , 1817, 
in-fol. a 3 col. 

Vi sono i nn. 76 e 78 del 17 e 19 mar- 
zo 1817. 

Gazzetta di Milano. 1824, in-fol. 

Non è che il n. 21 del 21 gennaio 1824 , 
mancante di qualche pezzo. 

Gazzetta privilegiata di Milano. Anni 1847-1848- 
1849. Tip. Albertini, 1847-49, 6 voi. in-fol. 

Estensore e proprietario Angelo Alber- 
tini. 

Gazzetta di Milano. Tip. Albertini, 1848, in-fol- 
a 3 col. 

Sono i numeri dal 17 aprile al 29 lu- 
glio 1848. — Angiolo Albertini era V e- 
stensore. 

Gazzetta Musicale di Milano. Tip. T. di G. Ri- 
cordi, in-4 a 2 col. 

Vi è il n. 48 - anno XII - 1855. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Pagliano Eleuterio. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Cambiasi Pompeo. 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



442 



1815-1870 



s 

e 





0> 




e 




o 














z> 


Jj 


3 


'fin 


y, 


<U 




ce 








-a 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1272 



1273 



1274 



1275 



1276 1-119 



1277 



1278 



2635 



MILANO. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Gazzetta degli Operai Italiani. Tip. Cernia ed Vismara Antonio. 
Erba, in-fol. a 3 col. 
È il n. 2 - anno 1-31 agosto 1860. 



Gazzetta Lombarda. Tip. Guglielmini, in-fol. a 
4 col. 

Fausto Riva, redattore. — Anno I - n. 1 
- (1860 ?). 

Gazzetta dei Teatri. Tip. Guglielmini, in-fol. a 
4 col. 

Dott. G. B. Lampugnani, editore. — An- 
no XXI - nn. 18 e 62 del 1853. 

Gazzetta Universale politica, letteraria, tecnica 
e commerciale. Tip. Borroni e Scotti , in-4 
a 2 col. 

Dott. P. Baraldi e dott. G. Gaspari, diret- 
tori. — Anno I - n. 1 - 18 maggio 1850. 

Gazzettino Settimanale per gli Artigiani, Conta- 
dini ed Operai. Tip. Boniardi-Pogliani, 1859, 
in-4 a 2 col. 

Si pubblicava come Supplemento air « Eco 
del Clero e del Popolo ». — Regonati Fran- 
cesco, direttore. — Non vi è che il n. 9 del 
28 luglio 1859. 

La Gente Latina ; giornale politico quotidiano. 
Tip. Borroni, in-4 a 3 col. 

Dott. E. Castoldi, proprietario; B. Ber- 
mani, redattore. — Anno I - n. 1 — 20 giu- 
gno 1859. 

Giornale Italiano. Tip. Federico Agnelli, 1815, in-4. 
Sono i nn. 186, 187, 188, 192, 194, 203, 
ove trovansi gli Atti del Congresso di Vienna 
del 1815. 



Idem 



Idem 



Idem 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Sorniani-Castelli ls- 
menia. 



443 



12:9 



1280 



1281 



1308 



MILANO. 



3147 



1282 



1283 



355 



Idem 



Idem 



1284 



1285 



Idem 



Idem 



1449 



Idem 



Idem 



1815-1870 



0> 

e 
o 


Ci 

e 
o 

s'p 








o 

e 


2 M 

3*5ó 

•3 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 



Il Giovinetto Italiano; letture letterarie e mo- 
rali, compilate da una società d'educatori. 
Anno 1851. G. Gnocchi editore, tip. Lom- 
bardi, 1851, 2 voi. in-8 di p. 208; 208, 64 a 
2 col. 



La Guardia Nazionale. Anno I. Tip. Molina, 1848, 
in-fol a 2 col. 

Sono i nn. 14 e 15 del 1 e 2 agosto 1848. 
— Giacomo Stella, redattore. 



U Indicatore Italiano. Tip. Gernia ed Erba, in-8 
a 2 col. 

Eugenio Castelli, proprietario. — N. 1 — 
26 luglio 1862 

L'Italia Libera; giornale politico, artistico, lette- 
rario Tip. Fr. Lucca, in-4 a 2 col. 
Anno I - n. 38 a 41 - 1848. 



l'Italia del Popolo; giornale dell'Associazione 
Nazionale Italiana. Tip. Pietro Agnelli, poi 
tip. Ant. Arzione e C, 1848, in-fol. di p. 292 
a 4 col. 

Diretto da Giuseppe Mazzini. — Il primo 
numero venne in luce il 20 maggio 1848 , 
l'ultimo il 3 agosto stesso anno. 

La Lanterna Magica ; giornale comico-politico 
illustrato. Tip. Lombardi, in-4 a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 2 aprile 1862. 

11 Lombardo; giornale quotidiano politico, let- 
terario, artistico. Tip. Guglielmini , 1848, 
in-fol. a 3 col. 

Ebbe principio al 26 marzo 1848. — Di- 
rettore G. Romani. 



Oe-Castro Vincenzo. 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio 



Idem 



Ghirlanda Silva. 



Vismara Antonio 



Casati Gabrio 



444 



1815-1870 



z 





o 




e 




o 








N 






03 


[fl 


3 




X, 


03 




C^ 








T3 



PAESE 



1286 



1287 



1288 



1289 



1290 



MILANO. 



Idem 



Idem 



1291 



■M 



1292 



1293 



1307 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



TITOLO DEL GIORNALE 



Il Lombardo; giornale politico. Tip. Gius. Re- 
daelli, in-fol. a 4 col. 
Anno II - n. 215 - 1862. 

Il Milanese. Tip. Gio. Messaggi, in-4 a 3 col. 
Anno I - n. 32 - 8 ottobre (1860 ?). 

Il Momento; giornale politico, letterario, scien- 
tifico , artistico. Tip. Boniotti, diretta da G. 
Merlo, in-fol. a 4 col 
Anno I - n. 1 - 26 settembre 1859. 

La Novità; giornale quotidiano politico popolare. 
Tip. Albertari. 
Anno I - n. 5 - 1860. 

Nuovo Emporio; giornale popolare di fatti, no- 
tizie locali ed estere. Tip. dott. P. Boniotti, 
in-fol. a 3 col. 
Anno I — n. 1 - 20 luglio 1856. 

L'Operajo; giornale democratico. Anno I, mesi 1.°, 
2.° e 3.° — Frane. Colombo edit, 1848, 3 voi. 
in-16 di p. 176, 244, 198. 
Redattori P. Perego ed E. Lavelli. 

L' Operajo Galantuomo ; supplemento al foglio 
« La Politica del Popolo ». Tip. Guglielmini, 
in-8 a 2 col. 

F. A. Bellazzi, L. Ancona e G. Somasca , 
redattori. — N. 1 — 12 luglio 1848. 

Panorama Universale; giornale settimanale illu- 
strato , storico , scientifico , letterario , arti- 
stico. Anno I. Tip. Giuseppe Redaelli, 1856, 
in-fol. 

Venne in luce il 9 febbraio 1856, e sembra 
abbia cessato col n. 21 del 28 giugno detto 
anno. — Vincenzo De-Castro, redattore. 



ESPOSITORE 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Spinelli Simplicio. 



Vismara Antonio. 



De-Castro Vincenzo. 



1815-I870 



445 



a 








e 






o 




t_. 


o"K 










o 




PAESE 


g 


oc 




3 






z 


-a 





TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1294 



1295 



1296 



1*97 



1298 



1299 



1300 



MILANO. 



Idem 



2431 



1449 



2434 



66 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



La Patria; giornaletto politico educativo. Tipo- 
grafìa Colnago. in-8 a 3 col. 

Giovanni De-Castro, redattore. — Anno I 

- n. 1 — 12 giugno 1859. 

La Perseveranza; giornale del mattino. Tipo- 
grafìa Frane. Vallardi, in-fol. a 5 col. 

R. Bonfadini, segretario della redazione e 
gerente. — Anno I - n. 1 - 20 nov. 1859. 

Pio IX; giornale politico-letterario, dedicato al 
bravo popolo lombardo. Anno I. Tip Ripa- 
monti Carpano edit, 1848, in-fol. 

Il primo numero venne in luce il 22 mar- 
zo 1848 ; e pare abbia cessato col n. 50 del 
20 giugno detto anno. — Redattore Vincenzo 
De-Castro. 

11 Pirata; giornale politico, teatrale, letterario e 
di varietà. Anno XIII. Tip. Giuseppe Chiusi, 
1848, in-fol. a 3 col. 

Soli due numeri del maggio. — Diret- 
tore-proprietario il dott. Fr. Regli. 

La Politica per il Popolo. Tip. Tamburini, 1848,. 
in-4 a 2 col. 
Il primo numero uscì il 28 aprile 1848. 

— Redattori F. A. Bellazzi, L.Ancona, So- 
masca Giuseppe, studenti in legge. 

11 Popolano; giornale politico quotidiano del 
mattino. Tip. Redaelli, in-4 a 2 col. 
Anno I - n. 1 - 18 agosto 1859. 

I! Presagio; ricordo di letteratura giovanile. 1836, 
n. 1. C. Canadelli edit., tip. 0. Manini, in-16 
di p. vni-344 con incisioni. 

Vi si leggono scritti di Giulio Carcano , 
Cesare Correnti , Pietro Rotondi , P. Moli- 
nelli, Ani. ZoncaOa. 



Vismara Antonio 



Idem 



Casati Gabrio. 



Idem 



Idem 



Vismara Antonio. 



D'Adda Carlo. 



446 



1815-1870 



1301 



1302 



1303 



1449 



MILANO. 



Idem 



Idem 



1304 



1305 



1306 



34 



Idem 



Idem 



Idem 



1307 



Idem 



a 


o 
e 








T3 


o 








E, 










o 










T3 


— (rt 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 




3 b» 








<D 


Z <2 








E 


ce 








Ss 


■5 









Il Progresso; giornale politico quotidiano. Mi- 
lano, tip. già Boniotti, diretta da G. Merlo, 
in-fol. a 3 col. 

Dott. G. Castro, redattore-proprietario. — 
Anno I - n. IO - 1859. 

11 Pungolo; giornale politico popolare. Tip. Re- 
daelli, in-4 a 2 col. 

Leone Fortis, redattore. — Anno I- nn 25 
e 54 - 1859. 

Il Repubblicano ; giornale politico-letterario. Ti- 
pografia Boniardi-Pogliani, prima, poi Tipo- 
grafia Centenari, 1848, in-fol. 

Alcuni numeri dell' aprile e giugno. — 
Redattori Negri, Boria e Ghislanzoni. 

La Ricamatrice; giornale di cose utili ed istrut- 
tive per le famiglie. Tipografia Molina, in-4 
a 4 col. 

Giuditta Lampugnani, editrice. — Anno VI 
- n. 24 - 1853. 

Lo Spettatore Industriale; studii e notizie di 
tecnologia, igiene, letteratura. Tip. Fan- 
fani, in-8. 

Marenesi e Macchi, editori. — Anno I - 
luglio 1844. 

Lo Spirito Folletto ; giornale diabolico-politico- 
umoristico-comico-critico-satirico-pittoresco. 
Tip. di Gius. Redaelli, 1848, in-fol. di p. 180 
con 43 tavole di varie illustrazioni 

Venne in luce il i.° maggio 1848, cessato 
il 31 luglio detto anno 

La Staffetta. Tip. Letteraria, in-fol. a 3 col. 
Anno III - n. 181 - 1859. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Campagnani Poli- 
carpo. 



Vismara Antonio. 



1815-1870 



447 



<x> 


09 




B 


B 




-o 


O 




O 


O ^ 




•a 


S.ffi 


PAESE 


■_ 


S bfi 




03 


Z « 




S 


ec 




3 






z 


■a 





TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1308 



1309 



1310 



1311 



1312 



1313 



1314 



MILANO. 



Idem 



Idem 



2630 



Sfi 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



La Stampa; giornale di scienze, lettere, arti, 
teatri, ecc. ecc. Tip. Zanaboni, in-fol. 
Anno I - n. 1 - 22 aprile 1857. 

Lo Straordinario; organo ufficiale del senso co- 
mune. Tip. Guglielmini, in-fol. a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 1861. 

Il Trovatore; giornale letterario, artistico, tea- 
trale con illustrazioni. Tip. di G. Redaelli, 
in-4 a 3 col. 

M. Marcello , direttore. — Anno VII - 
n. 45 - 1860. 

L' Unione ; giornale quotidiano. Tip. Fr. Alber- 
tari, in-fol. a 4 col. 
A. Bianchi- Giovini, direttore. — Anno VII 

- n. 226 - 1860. 

L'Unità Italiana; giornale politico quotidiano. 
Tip. del giornale. 
Diretta da G. Gaja. — Anno III - n. 210 

- 1862. 

L'Uomo di Pietra; giornale letterario-umoristico- 
critico con caricature. Anno I a VI , 1856 a 
1862. Tip. del dott. P. Boniotti, prima, poi 
tip. P. Agnelli, ed in fine tip. Gernia ed Er- 
ba, 1856-62, 6 voi. in-fol. di p. 472, 416, 440, 
620, 624, 620 a 3 col. 
Il primo numero usci il 15 novembre 1856. 

- Redattori dott. Gio. Moja, dott. G. Catta- 
neo , A. Guidoni, A. Donati, E. Treves, e 
Ghislanzoni. 

Il Ventidue Marzo, primo giorno dell'Indipen- 
denza Lombarda; giornale officiale. Tip Gu- 
glielmini, 1848, in-fol., voi. di p. 532. 

Uniti parecchi manifesti, proclami, av- 
visi, ecc., dell'epoca. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Sormanl-Castelli ls- 
menia. 



Spinelli Simplicio. 



448 



1815-187© 



& 


o> 








e 


G 










© 










c N 








o 










-13 


E"g 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 




3 6t 








o> 


Z a> 








S 


CC 








3 
SS 


-o 









1315 354 



1316 



1317 



1318 



1319 



1320 



1321 



1322 



1323 



1407 



MILANO. 



Idem 



MODENA. 



Idem 



Idem 



NAPOLI. 



Idem 



Idem 



Idem 



La Voce del Popolo. Tip. Manini, prima, poi 
Pagnoni, 1848, in-4 di p. 489 a 2 col. 

Ebbe principio il 26 marzo 1848 , e pare 
cessasse il 28 luglio. — Direttori dott. Ro- 
molo Griffini e Pietro Maestri, poscia il solo 
Grifftni. 

Il Voto dei Lombardi; giornale milanese. Tipo- 
grafìa Boniardi-Pogliani, in-fol. a 2 col. 
N. 1 - 29 marzo 1848. 

Foglio dì Modena. S. tip., in-fol. a 3 col. 
Anno III - n. 243 - 1843. 

Indicatore Economico. Tip. fratelli Cappelli, in-4 
a 2 col. 
Anno X - n. 2 - 1845. 

Il Messaggere; foglio di Modena. Tip. della R. 
D. Camera, in-fol. a 3 col. 
N. 61 - 19 gennaio 1849. 

4 

Le Cicéron des Deux Siclles; journal italien et 
francais. Typ. Minerva Sebezia, in-fol. a 3 col. 
Anno IV - n. 34 - 1845. 

Gazzetta dei Tribunali; giornale di giurispru- 
denza e di discipline giudiziarie. Tip. propria. 
Anno I - n. 84 - 1845. 

Giornale del Regno delle Due Sicilie. Tip. del 
giornale, in-fol. a 4 col. 
N. 260 - 30 novembre 1838 

Giornale bibliografico delle Due Sicilie, dall'in- 
troduzione della stampa fino ad oggi. Tipo- 
grafìa Flautina, in-fol. a 4 col. 

Liborio Arena, proprietario. — Anno I - 
nn. 5 e 6 del 1856. 



Ghirlanda Silva 
Carlo 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1815-1870 



449 



Q» 


ffi 








B 










'S 


o 










o'S 








O 


t- ra 








T3 




PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 




3 'Sé 








s 


Z « 








S 










3 

z 


^ 









1324 



1325 



1326 



1327 



1449 



NAPOLI. 



Idem 



1328 



1329 



1330 



1331 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



L'Indipendente. Tip. R. Trombetta, in-fol. a 3 col. 
Enrico Pannetier , direttore. — N. 30 — 
1." febbraio 1849. 

L'Indipendenza Italiana; giornale politico quoti- 
diano. Stamp. Parigina d'Aless. Lebon, 1848, 
in-fol. 

Il primo numero usci il 1." maggio 1848. 
— N'era direttore Giuseppe Ricciardi. 

Lettere, Teatri e Varietà, in Appendice al « Gior- 
nale bibliografico ». Tip. Flautina, in-fol. 
a 4 col. 

Liborio Arena, proprietario. — Anno I — 
n. 5 - 1856. 



La Libertà Italiana; pubblica ogni sera la tor- 
nata delle Camere. Tip. Parigina di Aless. 
Lebon, in-fol. a 3 col. 
.V. 113 - 28 ottobre 1848. 



Il Lucifero; giornale scientifico, letterario, arti- 
stico, agronomico, industriale. Tip. del « Po- 
liorama », in-4 a 2 col. 
Anno Vili - n. 43 - 1845. 



La Nazione. Stamp. del Fibreno, in-fol. a 4 col. 
F. Paolo Zingaropoli, direttore. — Anno II 
- Ili serie - n. 14 - 1849. 



Il Nomade; rivista illustrata politica, scientifica, 
letteraria. Stab. Tipografico, in-fol. a 3 col. 
Anno II - n. 23 - 1857. 



L'Osservatore; foglio periodico di scienze, let- 
tere ed arti. Stab. Tipografico, in-fol. a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 7 luglio 1855. 



Vismara Antonio. 



Casati Gabrio 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



450 



1815-1870 



OJ 


o 








e 


B 








•5 


O 










°''c3 








^o 










^ 


6 .a 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 


bri 


3 OC 








0) 


z *> 








E 


OC 








s 


-3 









1332 



1333 



1334 



133; 



1336 



1337 



1338 



274?, 



133P 



NAPOLI. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



NOVARA. 



La Pallade; giornale di arti, industrie, varietà 
ed annunzii commerciali. Tip. CI. Puccinellì, 
in-fol. a 3 col. 

Gerardi Filippo M., direttore. — Anno I — 
n. 1 - 1.° aprile 18-46. 

Poliorama pittorico. Tip. propria, in-4 a 2 col. 
Prima distribuzione — aposto 1836. 

11 Progresso; rassegna politica, scientifica, let- 
teraria. Tip. fratelli De Angelis, 1865, in-S. 
Vi sono i soli fase. 15 e 16 dell'anno III. 
— Direttore avv. Luigi Aponte. 

Religione e Libertà; foglio periodico biblico, 
scientifico, politico. Tip. Gius. Colavita, in-8 
a 2 col. 

Lorenzo Zaccaro , direttore. — Anno I — 
n. 32 - 1849. 

Il Telegrafo; giornale italiano. Tip. della Mi- 
nerva Sebezia, in-fol. a 4 col. 

Nuova serie — anno II — n. 1 - 30 gen- 
naio 1849. 

La Tribuna; giornale politico universale. Presso 
Borei e Bompard, in-fol. a 3 col. 
N. 1 - 6 maggio 1848. 

Unione dell'Ordine e della Libertà; giornale po- 
litico, letterario e commerciale. Tip. Barone. 
Il n. 12 del 6 dicembre 1848 ed il n. 20 
del 3 gennaio 1849. 

Indicatore; giornale morale, istruttivo e di edu- 
cazione. Tip. Rusconi, in-8. 

Luigi Camoletti , editore-proprietario. — 
Anno I - n. 26 del 1845. 



Vismara Antonio 



Idem 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1815-1 870 



451 



£ 


e 
o 








-a 
o 

E 


Ex. 

3 sr. 
Z «■ 

ce 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 



1340 



1341 



1342 



1343 



83 



124' 



1344 . 



1345 



1346 



1347 



NOVARA. 



NOVI. 



OXFORD. 



PADOVA. 



Idem 



Idem 



Idem 



PALERMO. 



Iride; giornale di letteratura, belle arti, scienze, 
agricoltura, commercio e di utili cognizioni, 
con Bollettino ufficiale della Divisione di 
Novara. Tip. Fr. Artaria e C, in-fol. a 3 col. 
Anno I - n. 17 del 1837. — In seguito 
si è modificato il titolo in « Iride novarese ». 

Il Vaglio; giornale critico, scientifico, artistico, 
letterario. Tip Moretti, in-4 a 3 col. 
Anno III - n. 5 del 1842. 

Apostolato Popolare. Pribitera stamp., 1842, in-4 
a 2 col. 

Vi è il solo n. 4 del 1.° gennaio 1842, re- 
datto da G. Mazzini. 

Il Caffè Pedrocchi; foglio politico-letterario (nuo- 
va Serie). Tip. Crescini, 1848, in-4 a 2 col. 

I soli nn. 4, 5,8 e 9 di aprile e maggio. - 
J. Crescini e G. Stefani, redattori-propric- 
tarii. 

Il Clero Cattolico; foglio settimanale. Tip. Sicca, 
in-4 a 2 col. 

Avv. Giuliano, dott. Pezzetta e Carlo Stef- 
fani , compilatori e proprietarii. — N: 37 
del 1850. 

Rivista Euganea; giornale non politico. Tip. Pro- 
sperini, in-4 a 2 col. 

Dott. C. Sorgato e dott. E. Fiorioli, redat- 
tori. — Anno II - n. 50 del 1858. 

I! Tornaconto. S. tip., in-4 a 2 col. 
Anno I - 15 ottobre 1846. 

Giornale officiale di Sicilia. Tip. del giornale, 
in-fol a 4 col. 

2V. 163 - 25 luglio 1856. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Muoni Damiano. 



Cantù Cesare. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



452 



1 815-1 87© 



a; 
g 

tri 

o 


CD 

a 
o 








•a 
o 

e 
z 


e.s 

-3 


PAESE 


TITOLO DEL GIORNALE 


ESPOSITORE 



1348 



1349 



1350 



1351 



2961 



2960 



2941 



1352 



1353 



1354 



1355 



2935 



PARIGI. 



Idem 



Idem 



Idem 



PARMA. 



1448 



1449 



Idem 



Idem 



PAVIA. 



L'Ausonio; rivista italiana maschile. Anno I, 
voi. II. Libr. Dusacq, stamp. Guiraudet e 
Jouaust, 1847, in-8. 

Le sole dispense XII a XVIII. 

L'Ausonio; revue hebdomadaire des intérèts ita- 
liens. Impr. Guiraudet et Jouaust, 1847, in-8. 
I soli primi 15 fascicoli. 

L'Italiano; stamp di Beaulé e Jubin, 1836, in-4 

di p. 200 a 2 col. 

È il tomo I. 

c 

Il Nuovo Conciliatore. Anno 1 , 1847. Tip. di E. 
Marc-Aurei, 1847, in-8 di p. 96. 

I primi tre fascicoli , pare non sia stato 
continuato. — Estensori : Massimo Fabi e 
Amedeo De Resnes. 

Foglio Commerciale Italiano. Tip. Carmignani, 
in-4 a 2 col. 

Francesco Pastori, redattore. — N. 5 - 
25 agosto 1829. 

Il Giardiniere; giornale letterario, scientifico, in- 
dustriale. Tip. Donati, in-fol. a 2 col. 

Giulio Cesare Zani, proprietario-compila- 
tore — Anno Vili - serie II - n. 1 del 1846. 

Il Nuovo Ciceruacchio; letture della domenica 
pel popolo di città e campagna. Tip. di N. 
Fortunati. 
Anno I - nn. 1 e 2 - 1 e 8 luglio 1848. 

L'Unione e l'Indipendenza nazionale italiana; fo- 
glio politico, scientifico. Tip. Fusi e C , 1848, 
in-fol. a 2 col. 
I primi tre numeri dell'anno I. 



Gabrini G. 



Idem 



Idem 



Idem 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Casati Gabrio. 



1815-1870 



453 



= 
- 

7Ù 





V 




a 










O 




— 




CJ 




= 


tu 


5 


ha 


Ti 


« 




« 








— 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1356 



1357 



1358 



1359 



1360 



1361 



1362 



1363 



ROMA 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



SONDRIO. 



Diario di Roma. Stamp. Cracas, in-fol. a 3 col. 
N. 2 - 5 gennaio 1845. 

L'Epoca; giornale quotidiano. Tip. Raff. Pierro, 
in-fol. a 3 col. 
N. 237 - 3 gennaio 1849. 

L'Eptacordo; giornale poligrafico di teatri, belle 

arti e varietà. Tip. di T. Ajani, in-fol. a 2 col. 

V. Prinzivalli, direttore. — Anno I — n. 25 

- 10 novembre 1855. 

L'Italico. Tip. Aless. Monaldi, in-fol. a 4 col. 

M. Finto V. Diotallevi, direttore. — Anno I 

- n. 7 - 1847. 

La Rivista; giornale di amena lettura, teatri e 
varietà. Tip. Ajani, in-fol. a 2 col. 

Antonio Tosi, estensore e proprietario. — 
Anno XII - n. 17 - 21 aprile 1845. 

La Speranza Italiana. Tip. Menicanti, in-fol. a 
4 col. 

Gennarelli avv. Achille, direttore. — An- 
no I - nn. 4 e 45 del 1849. 



Il Tiberino ; giornale periodico per servire alla 
storia delle arti belle ed alla erudizione de- 
gli amatori e cultori di esse. Tip. Marini, 
in-fol. a 2 col. 

Architetto Gaspare Servi , proprietario e 
direttore. — Anno II — n. 2 - 25 gen- 
naio 1854. 



Il Libero Vallellinese ; giornale ebdomadario. 
(Milano, tip. P. M. Visaj), in-fol. a 3 col. 
Anno I - n. 1 - 10 luglio 1848. 



Vismara Antonio 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



29 



454 



1815-1870 



s 

3 





o> 




e 




o 






o 


C-C 


o> 












= 


bo 


Z 


CD 

ce 








-o 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1364 



1365 



1366 



1367 



TORINO. 



1368 



1369 



1370 



1371 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



L'Armonia della religione colla civiltà. Tip. pro- 
pria, in-fol. a 3 col. 
Anno XVI - n. 40 del 1863. 

Il Conciliatore Torinese; giornale religioso, po- 
litico, letterario. Tip. Baricco e Arnaldi, in-fol. 
a 3 col. 
Anno I - n. 2 - 19 luglio 1848. 

La Concordia; giornale politico, morale, econo- 
mico e letterario. Tip. fratelli Canfari, in-fol. 
a 4 col. 

Valerio Lorenzo, direttore. — Anno I - 
n. 102 - 1848. 

La Critica; bollettino di letteratura contempo- 
ranea, d'arti, industrie, teatri e bibliografìa 
Tip. Economica, diretta da Barerà, in-4 a 
3 col. 
Anno I - n. 1 — 2 febbraio 1856. 

Democrazia Italiana ; giornale quotidiano del 
Circolo Federativo nazionale. Tip. Zecchi e 
Bona, in-4 a 2 col. 

N. 87 - 11 dicembre 1848. 

Il Diritto; giornale politico-letterario. Tip. pro- 
pria, in-fol. a 4 col. 

Avv. A. Marazio, direttore. — Anno VI - 
n 129 del 1859. 

L'Economista; giornale della Domenica. Tip. Eco- 
nomica, diretta da Barerà, in-fol. a 4 col. 

Caccialupi Costantino, direttore. — N. 1 — 
22 dicembre 1855. 

L'Educatore Primario; giornale d'educazione ed 
istruzione elementare. Tip. Paravia e C, in-8. 
V. Troya , direttore. — Anno II - n. 1 - 
10 gennaio 1846. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1815-1870 



455 



e. <« 

3 e» 
Z « 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1312 




TORINO. 


L'Emporio; raccolta di descrizioni, documenti ed 
illustrazioni delle notizie del giorno. S. tip, 
in-fol. a 3 col. 
Anno I - n. 6 - 8 febbraio 1844. 


Vismara Antonio. 


1373 




Idem 


Espero; corriere della sera. Tip. propria, in-fol. 
a 3 col. 
Anno VII - nn. 181, 191, 194 del 1859. 


Idem 


137-1 




Idem 


Il Gabinetto di lettura; miscellanea di scritti 
francesi, inglesi e tedeschi recati in italiano. 
Tip. Economica diretta da Barerà, in-fol. a 3 col. 
Anno II - n. 41 del 1858. 


Idem 


1375 




Idem 


Gazzetta del Popolo. Tip. propria, in-fol. a 2 col. 
F. Govean , direttore. — Anno Vili - 
n. 213 - 1855. 


Idem 


1376 




Idem 


Gazzetta Ufficiale del Regno. Tip. G. FavaleeC, 
in-fol. a 5 col. 
N. 140 - 14 giugno 1860. 


Idem 


1377 




Idem 


L'Indipendente; giornale politico, economico e 
letterario. Tip. Arnaldi, in-fol. a 4 col. 
Anno III eXII della Sirie -n. 164 del 1859 . 


Idem 


1378 




Idem 


Letture Popolari. Tip. Botta, in-8 a 2 col. 
N. 6 - 4 febbraio 1837. 


Idem 


1379 




Idem 


La Libera Parola; giornale quotidiano dì poli- 
tica, commercio e belle arti. Tip. Sarda di 
Calpini e Cotta, in-fol. a 4 col. 
Anno V - n. 72 - 1860. 


Idem 


1380 




Idem 


11 Messaggiere ; giornale di scienze, lettere, arti, 
commercio, moda e teatri. Tip. Cassone, Mar- 
zorati e Vercellotti, in-fol. a 2 col. 

Gabetti Gio , editore. — Anno IV - n. 48 
del 1836. 


Idem 



456 



1815-187© 



B 

3 
SS 





03 




■_ 




C 












se 


CD 

E 

J3 




y, 


09 




£L 








■a 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



1381 



1382 



1383 



1384 



1385 



1386 



1387 



1388 



TORINO. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Il Messaggiere Torinese; giornale di scienze, 
lettere, arti, teatri e varietà. Tip. Fontana, 
in-fol. a 3 col. 
Anno IV - n. 39 - 1S46. 

11 Mondo Illustrato ; giornale universale. Stamp. 
degli Artisti Tipografi; G. Pomba e C. edit, 
in-fol. a 3 col. 

Avv. Gugl. Stefani, direttore. - Vi è il nu- 
mero di saggio, 19 settembre 1846, ed il 
n. 1 dell'anno IV - 1861. 

Il Nuovo Liceo; giornale di letteratura , arti , 
teatri e mode. Tip. Cassone e Marzorati, in-8 
a 2 col. 
Lorenzo Giribaldi, compilatore. — Anno II 

- n. 18 del 1844. 

L'Opinione. Tip. Arnaldi, in-fol. a 3 col. 

A. Bianchi- Giovini, direttore. — Anno II 
n. 78 - 1849. 

Il Rinnovamento. Tip. Bozza, in-fol. a 4 col. 
Il n. 2 - 7 marzo 1860. 

Il Risorgimento; giornale quotidiano. Tip. Ant 
Pavesi, in-fol. a 4 col. 
Anno II - n. 313 - 1849. 

Serate di Famìglia; foglio settimanale. Stamp. 
Sociale degli Artisti, in-4 a 2 col. 
S. P. Zecchini, direttore. — Anno I - n. 1 

— 5 gennaio 1850. 

Il Telegrafo; effemeride italiana. Tip. fratelli 
Castellazzo, in-fol. a 2 col. 

Avv. Luigi Hocco, estensore. — Anno I - 
n. 1 - 4 gennaio 1843. 



Vismara Antonio. 



1815-1870 



457 



* 


« w 




p tfl 


o 


3 se 


o 

e 


Z « 


s 




z: 


■a 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 






1390 



1391 



TORINO. 



TRIESTE. 



1392 2433 



Idem 



VENEZIA. 



1394 



Idem 



Idem 



1395 



1396 



Idem 



Idem 



L'Unione Liberale; giornale degli elettori. Tipo- 
grafia Arnaldi, in-fol. a 4 col. 
Anno I - n. 39 del 1860. 

L'Emporio di Trieste; foglio commerciale, d'indu- 
stria e pubblica economia. Tip. Weis, in-fol. 
a 2 col. 

Marco Rascovich , redattore. — N. 78 — 
6 ottobre 1849. 

Giornale del Lloyd Austriaco ; di notizie marit- 
time e commerciali. I. Papsch e C, tip. del 
Lloyd Austriaco, in-fol. a 2 col. 
Anno X - n. 56 del 1844. 

Gazzetta di Venezia; foglio uffiziale della Re- 
pubblica di Venezia. Tip. della « Gazzetta », 
1848, in-fol. a 3 col. 

Anno 1848. - Vi sono i numeri dal 31 mar- 
zo al 19 luglio 1848. - Proprietario e com- 
pilatore, dott. Tommaso Locatelli. 

Gazzetta Privilegiata di Venezia. Tip. propria, 
in-fol. a 3 col. 

Locatelli dott. Tommaso, proprietario e 
compilatore. — N. 8 del 1858. 

Giornale di Giurisprudenza pratica. Tip. P. Na- 
ratovich, in-4 a 2 col. 

Luciano dott. Beretta, proprietario e com- 
pilatore. — Anno III - n. 15 del 1859. 

Il Libero Italiano ; giornale quotidiano. Tip. P. 
Naratovich, in-fol. a 3 col. 

Levi dott. Cesare, redattore. — Anno I - 
n. 1 - 27 marzo 1848. 

Il Lombardo-Veneto. Tip. del giornale, in-fol. a 
4 col. 

G. Porta, redattore principale. — Anno II 
- n. 92 del 1852. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Casati Gabrio. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



458 



1815-1870 





a» 




e 




o 






o 


co 


03 


H 


= 


(A 


~ 


bo 


S?*i 


o 




ce 








-a 



PAESE 



TITOLO DEL GIORNALE 



ESPOSITORE 



1397 



1398 



1399 



1400 



1401 



1402 



1403 



1404 



VENEZIA. 



Idem 



Idem 



VERONA. 



Idem 



VIENNA. 



Idem 



ZARA. 



Il Progresso; giornale umoristico-letterario. Ti- 
pografia Santini, in-4 a 2 col. 

Salvatore Santini, editore-proprietario. — 
Anno I - n. 1 - 31 agosto 1850. 

Unione Italiana. Tip. Tondelli, 1848, in-fol. a 2 col. 
A. Brofferio, direttore. — G. Marchigian, 
editore. 

Il Vaglio; antologia della letteratura periodica. 
Tip. Alvisopoli, in-4 a 2 col. 

T. Locatela , compilatore. — Anno II - 
n. 1 - 7 gennaio 1837. 

Foglio di Verona. Tip. Libanti, in-fol. a 3 col. 

F. G. Crivelli, direttore. — N. 157 - 31 
dicembre 1845. 

Gazzetta Ufficiale. Tip. di G. Civelli, in-fol. a 6 col. 
Dott. Salvi, redattore. — Anno I - n. 4 - 
4 gennaio 1855. 

11 Corriere Italiano; giornale politico, commer- 
ciale. Tip. Ved. J. P. Sollinger, in-fol. a 4 col. 
Aless. Mauroner , redattore. — Anno I - 
n. 250 - 1850. 

Il Poligrafo Austriaco; giornale illustrato ita- 
liano. I. R. tip. privil. di Gius. Stokholzer 
di Hirschfeld, in-fol. a 2 col. 

Rosental prof. F. A., editore e redattore. — 
Anno I - n. 27 - 2 marzo 1848. 

La Dalmazia; giornale letterario, economico, in- 
teso agli interessi della Provincia. Tip. De- 
Marchi e Rougier, in-4 a 2 col. 

G. Franceschi, estensore. — N. 1, 3 e 8 
del 1845. 



Vismara Antonio. 



Archivio Saffi, Ber- 
tanl, White-Mario. 



Vismara Antonio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



PARTE TERZA 

Ritratti, quadri, stampe, disegni, armi 
ed oggetti diversi 



1796-1814 



e 
•5 
_o 
■o 

o 
3 
E 
s 
z 


Ci 

e 
o 

O *N 

S 22 
3'Ec 

ce 
•3 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


1 


820 


Alessandri Marco. Del Direttorio della Repubblica Cisalpina, poi sena- 
tore — Incisione. 


Seletti Emilio. 






« 




2 


3473 


Alfieri Vittorio — Incis. 

(Nato nel 1749, morto l'8 ottobre del 1803). 


Muoni Damiano. 


3 


456 


Appiani Andrea, pittore — Dal ritratto dipinto da lui stesso. Incis. 
(N. a Milano il 23 maggio 1754, m. nel novembre del 1817). 


Idem 


4 


374 


Arese Francesco Teodoro, colonnello — Incis. 

(N. il 30 gennaio 1778 in Milano, m. ivi il 30 aprile 1835). 


Idem 


5 


377 


Balabio Giuseppe, generale — Incis. 
(N. nel 1759, m. nel 1837). 


Idem 


6 


814 


Altro dello stesso — Incis. 


Seletti Emilio. 


7 


371 


Beauharnals Eugenio — Incis. 

(N. a Parigi nel settembre 1780, m. a Monaco il 21 febbraio 1824). 


Muoni Damiano. 


8 


819 


Altro dello stesso — Incis. 


Seletti Emilio. 


• 

9 


1197 


Beccaria Cesare — Fotografia del monumento a Brera. 
(N. nel 1738, m. il 28 novembre 1794). 


Municipio di Milano. 


10 


369 


Bonaparte Napoleone, generale in capo dell'Armata d'Italia — Incis. 
(N. il 15 agosto 1709, m. il 5 maggio 1821). 


Muoni Damiano. 


11 


1361 


Altro dello stesso — Fotogr. di un basso-rilievo. 


Municipio di Milano. 


12 


804 


Altro dello stesso (Re d'Italia) — Incis. 


Seletti Emilio. 



462 



1796-1814 



09 

a 

S 

O 
09 

s 

s 
z 


o 

a 

o 
°'ra 
E.« 

■5 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


13 


370 


Bonaparte Napoleone (Imperatore) — Incis. 


Muon'r Damiano. 


14 


3004 


Altro di suo Aglio (Re di Roma) — Incis. 


Jacopetti Pier Cor- 






(N. il 20 marzo 1811, m. il 22 luglio 1832). 


rado. 


15 


1040 


Bonfanti Antonio, generale — Dip. ad olio, figura intera, 1[3 dal vero. 


Tarchini-Bonfanti 






(N. in Milano il 22 aprile 1768, m. 111 dicembre 1851). 


Antonio. 


16 


1160 


Borgia Francesco, tenente di stato maggiore — Fotogr. 

(N. il 23 agosto 1794 a Velletri, m. l'8 novembre 1861). 


Borgia Cesare. 


n 


379 


Borromeo Giberto — Dal monumento all'Ambrosiana. Incis. 
(N. nel 1751, m. nel 1837). 


Muoni Damiano. 


18 


1347 


Bossi Giuseppe, pittore — Fotogr. del suo busto a Brera. 
(N. nel 1776, m. nel 1815). 


Municipio di Milano. 


19 


380 


Caccianino Antonio, colonnello del Genio — Incis. 
(N. nel 1761, m. il 20 febbraio 1838). 


Muoni Damiano. 


20 


813 


Altro dello stesso — Incis. 


Seletti Emilio. 


21 


1348 


Altro dello stesso — Fotogr. del suo monumento a Brera. 


Municipio di Milano. 


22 


3477 


Caffarelli Francesco Mario, generale — Incis. 

(N. il 7 ottobre 1766, m. il 23 gennaio 1849). 


Muoni Damiano. 


23 


381 


Ceroni Giuseppe Giulio, capitano — Incis. 
(N. nel 1738, m. nel 1808). 


Idem • 


24 


816 


Altro dello stesso — Incis. 


Seletti Emilio. 


25 


3367 


Ciaja Ignazio — Incis. 

(N. il 24 ottobre 1762, impiccato a Napoli il 29 ottobre 1799). 


Idem 


26 


3369 
l 


Cirillo Domenico — Incis. 

(N. nel 1739, impiccalo a Napoli nel 1799). 


Idem 



1796-1814 



463 




27 3478 Consalvi Ercole, cardinale — Incis. 
(N. nel 1757, m. nel 1824). 

) Custodi Pietro — Incis. 

(N. nel 1771, m. nel 1842). 

384 Dandolo Vincenzo, senatore — Incis. 

(N. a Venezia il 26 ottobre 1759, m. il 12 dicembre 1819). 

30 1032 Altro dello stesso — Busto in marmo. 

1 3373 De Blasi Paolo Francesco — Incis. 

(Impiccato a Palermo il 20 maggio 1795). 

32 33Ì4 De Deo Emanuele — Incis. 

(N. il 18 giugno 1772, impiccato a Napoli nel 1794). 

3376 De Luca Antonio — Incis. 

(N. nel 1737, impiccato a Napoli il 15 giugno 1799). 

. Federici Francesco, generale — Incis. 

(N. a Napoli nel 1748, impiccato nel luglio 1799). 

35 651 Ferretti Cristoforo, generale — Fotogr. 
(N. a Roma nel 1785, m. a Trcmezzo (Lago di Como) il 23 luglio 1869). 

36 3382 Fonseca Eleonora PImentel — Incis. 

(N. in Roma il 20 agosto 1748, decapitata in Napoli il 20 agosto 1799). 

37 386 Fontanelli Achille, generale, ministro — Incis. 
(N. nel 1775, m. nel 1837). 

38 808 Altro dello stesso — Incis. 

39 2697 Foscolo Ugo — Bis. originale a matita del pittore Appiani Andrea. 
(N. i! 26 gennaio 1777, m. il 14 settembre 1827). 

.40 387 Altro dello stesso — Incis. 



Muoni Damiano. 



Idem 



Idem 



Dandolo Enrico. 



Seletti Emilio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Archinto (famiglia). 



Seletti Emilio. 



Muoni Damiano. 



Seletti Emilio. 



Accademia di Brera. 



Muoni Damiano. 



464 



1796-1814 



E 
B 





<U 




E 




O 






c 




a 


C/3 






Tx 


oa 




OS 








-r 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



41 



4* 



43 



44 



45 



40 



41 



48 



4'.' 



50 



5] 



52 



53 



388 



2758 



390 



391 



3037 



3467 



367 



799 



857 



395 



2696 



396 



1356 



Fresia Maurizio Ignazio, generale — Incis. 
(N. nel 1746, ni. nel 1826) 

Jacopetti Giuseppe, maggiore — Fotogr. 

(N. a Novellare nel 1774, m. il 22 gennaio 1863). 

Lamberti Luigi. Del Direttorio esecutivo — Incis. 

(N. a Reggio Em. nel 1758, m. a Milano il & dicembre 1813). 

Lancetti Vincenzo (di Cremona), poligrafo — Incis. 
(N il 2 gennaio 1767, m. il 18 aprile 1851). 

Lechi Teodoro, generale — Incis 
(N. nel 1779, m. nel 1866). 

Luosi Giuseppe. Del Direttorio della Repubblica Cisalpina, poi ministro 
e senatore — Litogr. 
(N. nel 1758). 

Majnoni d'Intignano Giuseppe Antonio, generale — Su porcellana. 
(N. nel 1756, m. a Mantova il 7 gennaio 1808). 

Melzi Francesco d'Eril — Incis. 

(N. il 6 ottobre 1753, m. il 16 gennaio 1816). 

Altro dello stesso — Incis. 

Altro dello stesso, vice-presidente della Repubblica Italiana — Incis. 

Altro dello stesso, come sopra — Dis. a matita dell'Appiani. 

Moscati Pietro. Del Direttorio della Repubblica Cisalpina e de' 40 
della Società Italiana — Incis. 

(N. nel giugno 1739, m. il 13 gennaio 1824). 

Altro dello stesso — Fotogr. di un basso-rilievo a Brera. 



Muonl Damiano. 

Jacopetti Pier Cor- 
rado. 

Muoni Damiano. 

Idem 
Vismara Antonio. 
Muoni Damiano. 



Majnoni d'Intignano 
Massimiliano. 

Seletti Emilio. 



Grandi (fratelli). 



Muoni Damiano. 



Accademia di Brera. 



Muoni Damiano. 



Municipio di Milano. 



465 



1796-1814 




54 1127 Oriani Barnaba — Incis. 
(N. il 17 luglio 1762, m. il 12 novembre 1832). 

55 3396 Pagano Mario — Incis. 
(N. nel 1748 a Brienzo, vicino a Salerno, decapitato a Napoli il 29 otto- 
bre 1799). 

56 3399 Panizzi Antonio — Incis. 
(N. a Brescello il 16 settembre 1797, m. a Londra l'8 aprile 1879). 

ì Paradisi Giovanni , presidente dell' Istituto Lombardo di Scienze e Let- 
tere; senatore — Incis. 

(N. a Reggio nel 1760, m. nel 1826). 

399 Parini Giuseppe — Incis. 

(N. il 22 maggio 1720 a Bosisio (Brianza), m. il 15 agosto 1799). 

59 1359 Monumento dello stesso a Brera — Fotogr. 

60 400 Pino Domenico, generale — Incis. 
(N. nel 1760, m. nel 1828). 

61 401 Porta Carlo — Incis. 
(N. il 13 agosto 1776, m. il 5 gennaio 1821). 

62 1351 Altro dello stesso — Fotogr. di un busto in marmo a Brera. 

63 3496 Ranza Giovanni Antonio, scrittore — Incis. 
(N. nel 1741). 

402 Rasori Giovanni — Incis. 

(N. il 20 agosto 1766, ni. il 13 aprile 1837). 

65 854 Altro dello stesso — Incis. 

66! 3482 Altro dello stesso — Incis. 



D'Adda Carlo. 
Seletti Emilio. 

Idem 
Muoni Damiano. 

Idem 

Municipio di Milano. 
Muoni Damiano. 

Idem 

Municipio di Milano. 
Muoni Damiano. 

Idem 

Gagnola Giovanni. 
Muoni Damiano. 



466 



1796 1814 



Ci 


<u 








e 






'■3 


o 








o ^ 






^o 


ìz « 






^a 


S.ffi 


RITRATTI 


ESPOSITORE 




3 SO 






i} 


z « 






e 


ce 






3 








z 


'■B 







67 


403 


68 


3483 


69 


3484 


70 


407 


71 


3409 


72 


405 


73 


3485 


74 


1038 


75 


3491 


76 


1352 


77 


408 


78 


781 


79 


785 


80 


853 



Rusca Giovanni Battista, generale — Incis. 
(N, nel 1759). 

Saliceti Cristof,, commiss, del Direttorio di Francia in Lombardia -Incis. 
(N. a Bastia nel 1757, m. improvvisamente a Napoli il 23 dicembre 1809). 

Scarpa Antonio, primo chirurgo di Napoleone I — Incis. 

(N. il 13 giugno 4747 alla Motta (Friuli), m. il 31 ottobre 1832). 

Serbelloni GIo. Galeazzo, presidente del Direttorio — Incis. 
(N. nel 1744, m. nel 1802). 

Serrao Gian Andrea, vescovo di Potenza — Incis. 

(N. il 4 febbraio 1731, m. il 24 febbraio 1799 assassinato dalle bande di Ruffo). 

Severoli Filippo, generale — Incis. 
(N. nel 1767, m. nel 1823). 

Sommariva G. B., presidente del triumvirato provvisorio della Repub- 
blica Cisalpina — Incis. 
(N. nel 1760, m. nel 1826). 

Strigelli Antonio, segretario di Stato — Dip. a olio, mezza figura. 
(N. il 4 giugno 1755 a Milano, m. il 17 febbraio 1835). 

Tadini Antonio, ministro dell'Interno durante la Rep. Cisalpina— Incis. 
(N. nel 1754 a Romano Lombardo, m. nel 1830). 

Teuliè Pietro, generale — Fotogr. del busto in marmo. 

(N. a Milano il 3 febbr. 1769, m. all'assedio di Colberg il 18 giugno 1807) (1). 

Altro dello stesso — Incis. 

Altro dello stesso — Incis. 

Altro dello stesso — Incis. 

Altro dello stesso — Incis. 

(1) « I fasti militari francesi stampati in un quadro, comprendono 
pure i nomi di parecchi generali italiani: Fiorella, Lechi, Teulié, 
Fontanelli, Pino, Palombini, Severoli ed altri. — Sull'arco dell'Etoile 
a Parigi vi sono inseriti i nomi dei generali italiani Teulié, Fio- 
rella, Severoli e Bertoletti ». 



Muoni Damiano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Seletti Emilio. 
Muoni Damiano. 

Idem 

Tarchinl-Bonfanti A. 
Muoni Damiano. 
Municipio di Milano. 

Muoni Damiano. 
Seletti Emilio. 

Idem 
' Cagnola Giovanni. 



1796-1814 



467 





e 




B 




Q 






p 
5 




i 


'J-J 


p 


5b 


z 


X 








TT 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



SI 



82 



83 



84 



85 



86 



87 



80 



90 



3492 



1357 



1358 



410 



796 



3493 



3494 



765 



1109 



768 



Trivulzio Alessandro, generale — Incis. 

(N. nel 4773, ni. a Parigi il 2 marzo 1805). 

Vacani Camillo, generale — Basso-rilievo. 
(N. nel 1784, ra. nel 1862). 

Verri Pietro — Fotogr. del monumento a Brera. 

(N. il 12 dicembre 1728. m. il 28 giugno 1797). 

Viani Pietro Luigi, generale — Incis. 
(N. nel 1754, m. nel 1811). 

Altro dello stesso — Incis. 

Visconti Ennio Quirino. Dei cinque consoli della Repubblica Romana 
— Incis. 
(N. nel 1751, m. nel 1818). 

Visconti Filippo, arcivescovo di Milano — Incis. 
(N. nel 1721, m. ai Comizi di Lione nel 1801). 

Volta Alessandro — Incis. 

(N. a Como il 18 febbraio 1745, m ivi il 5 marzo 1827). 

Zanoli Alessandro, generale — Dip. ad olio. 

(N. a Concordia nel 1779, m. a Sesto San Giovanni di Monza il 21 no- 
vembre 1855). 

Zucchi Carlo, generale — Incis. 

(N. nel 1766 a Reggio d'Emilia, m. ivi il 19 dicembre 1803). 



Muoni Damiano. 

Municipio di Milano 

Idem 

Muoni Damiano. 

Seletti Emilio. 
Muoni Damiano. 

Idem 
Seletti Emilio. 
Arese (famiglia). 

Seletti Emilio. 



468 



1796-1814 




91 


2476 


92 


351 




la5 


93 


661 


94 


660 


95 


659 


96 


662 


97 


658 


98 


657 


99 


326 


100 


476 


101 


655 


102 


654 


103 


478 


104 


653 



Album grande contenente tutte le divise militari italiane, delle Repub- 
bliche Cisalpine, Italiana, Regno d'Italia, ecc. — Tav. e dis. colorati. 

Cinque grandi tavole colorate dell'opera del generale Zanoli, rappre- 
sentanti le varie milizie cisalpine ed italiche. 

Battaglia al ponte di Lodi sull'Adda (10 maggio 1796) — Incis. 

Solenne ingresso delle truppe francesi in Milano (15 maggio 1796) — 
Incis. 

Un parlamentario austriaco. Episodio sotto Lonato (14 agosto 1796 — 
Incis color. 

Battaglia di Roveredo (3-5 settembre 1796) — Incis. 

Battaglia di S. Giorgio presso Mantova (13 settembre 1"96) — Incis. 

Giornate d'Arcole (16, 17 e 18 novembre 1796) — Incis. 

Figurino dei verdi-vestiti della Repubblica Cisalpina — Schizzo di 
Gerolamo Induno. 

Il popolo di Sondrio pianta l'Albero della libertà (14 giugno 1797) — 
Litogr. color. 

Passaggio delle truppe austro-russe a Trezzo sull'Adda (27 aprile 1799) — 
Incis. color. 

Battaglia di Verderio (28 aprile 1799) — Incis. color. 

Le Case matte del Castello di Sebenico (Dalmazia), ove furono deportati 
i patrioti Cisalpini (giugno 1800) — Disegni dal vero sugli schizzi 
fatti dai deportati. 

Presa del Ponte di Lecco (6 giugno 1800) — Incis. 



Archivio di Stato. 

Archivio civico sto- 
rico. 

Muoni Damiano. 

Idem 

Idem 

Idem 

Idem 

Idem 

Induno Gerolamo. 

Casati G. Alfonso. 

Muoni Damiano. 

Idem 
Casati G. Alfonso. 

Muoni Damiano. 






469 



1796-1814 



e 

s 





O 












O 








N 






03 


C/1 


3 




^ 


<U 












T3 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



105 
106 
107 

108 
109 

110 

111 
112 
113 
114 
115 






118 



650 



654 



646 



647 



648 



649 



411 



639 



Battaglia di Montebello e Casteggio (9 giugno 1800) — Incis. 

Battaglia di Marengo (14 giugno 1800) — Incis. 

Disegno dei monumenti eretti in Piazza Castello in occasione della 
pace. Prima pietra collocata dai cittadini governanti: Sommariva, 
Visconti e Ruga (30 aprile 1801). 

Altro disegno sopra lo stesso soggetto. 

Disegno rappresentante Napoleone, colla seguente iscrizione: 
« Alla patria 
Costituzione ». 

Disegno rappresentante la Repubblica di Bergamo — Fig. seduta. Incis. 
di P. Anderloni. 

Medaglie rappresentanti alcuni fasti di Napoleone I — Incis. 

Altre medaglie come sopra — Incis. 

I fasti Napoleonici — Incis. 

Un episodio della guerra di Russia — Fotogr. 

« La morte di Prina Giuseppe » ministro delle Finanze — Incis. 
(N nel 1766, ni. il 20 aprile 1814). 



412 

617 

3479 

656 Carta geografica della Repubblica Cisalpina e parte degli Stati limitrofi, 
di Prati Francesco. 



644 



989 



Lapide a Napoleone Bonaparte, primo Console, ove sono ricordate le 
sue vittorie — Incis. 

Piccolo stendardo-guidone in seta verde foderato di seta bianca, del 
3.° Reggimento d'artiglieria leggera della Repubblica francese, 
con la leggenda lei fatti d'anni a cui prese parte il Reggimento 



Muoni Damiano. 

Idem 
Idem 

Idem 
Idem 

Idem 

Idem 

Idem 

Idem 

Giovio Glov. 
Muoni Damiano. 

Idem 
Idem 
Annoni Aldo. 



470 



17116-1814 



e 

a 
S5 





0> 




e 




o 






c 




SD 








3 


biD 


p*i 


OJ 




OS 








-o 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



119 



120 



121 



122 



123 



124 



125 



126 



127 



128 



129 



130 



131 



990 



3154 



991 



1235 



1236 



987 



1396 



1397 



1389 



1390 



1391 



1392 



Altro come il precedente colla leggenda « Liberto, Egalité » e collo 
stemma della Repubblica Francese. 

Daga con incise le seguenti leggende; da una parte: « Viva la Repub- 
blica Cisalpina», dall'altra: « Vivere libero o morire». 

Ciarpa di seta bianca con frangia d'oro (distintivo pel Congresso di 
Lione). 

Bandiera della Guardia nazionale di Sondrio (Repubblica Italiana), con 
stemma al centro della città di Sondrio. 

Cinturone con placca del Porta-bandiera. 

Stendardo in seta a colori bianco, rosso e verde con stemma Napoleo- 
nico e colla leggenda: « Napoleone, imperatore dei Francesi Re 
d'Italia al 1.° Reggimento d'artiglieria ». 

Altro stendardo simile al precedente colla leggenda: « Al 2° Reggi- 
mento d'infanteria leggiera ». 

Un bottone di metallo colla figura della Repubblica e colla leggenda: 
« Repubblica Cisalpina ». 

Bottone dorato coll'aquila imperiale e colla leggenda: « Scuola impe- 
riale speciale militare ». 

Sigillo in ottone della Guardia Nazionale di S. Vittore al Corpo, colla 
iscrizione: « Milano, primo Regno d'Italia ». 

Medaglia grande in bronzo collo stemma del primo Regno d'Italia e 
la leggenda all'esergo : « Corriere del Regno d'Italia ». 

Piastra in metallo bianco inargentato, ottangolare; con lo stemma da 
una parte del Regno d'Italia. 

Medaglia di bronzo inargentata, sul diritto stemma e leggenda: « Regno 



Annoni Aldo. 



Camozzi - Verteva 
G. B. 

Annoni Aldo. 



Bonfadini Romualdo. 



Idem 



Annoni Aldo. 



Idem 



Muoni Damiano. 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



Idem 



1796-1814 



471 







132 


1143 


133 


1395 


134 


1393 


135 


1394 


136 


1388 


137 


992 


138 


3032 


139 


1387 


140 


3480 



Stemma del primo Regno d'Italia — Incis. sul rame. 

Piccola medaglia di metallo bianco, cogli emblemi massonici da una 
parte ed un ritratto dall'altra. 

Piastrella oblunga di bronzo inargentato colle insegne massoniche e la 
leggenda all'esergo: « Fides, spes et charitas ». 

Medaglia rotonda in rame con emblemi massonici e colle leggende: sul 
diritto: « Napoleone », sul rovescio: « La città di Livorno 1807, ecc. » 

Sigillo in ottone della Prefettura di Polizia dipartimentale d'Olona, 
colla leggenda: « Milano, Regno d'Italia 1805-1814 ». 

Chiave di distinzione del grado di Corte (Ciambellano della corona fer- 
rea di Napoleone I). 

Portafoglio del ministro Prina, in cuoio rosso, con ricami in seta al- 
l'esterno ed all'interno. 

Ponzone (sigillo) in ottone del Cesareo Regio Ministero provvisorio del 
tesoro (Arma dell'Impero Austriaco). 

Medaglie e sigilli dell'Era Napoleonica. (N. 130 pezzi circa in buona 
parte d'argento a flore di conio). 



Archivio di Stato. 
Muoni Damiano. 

Idem 

Idem 

Idem 
Annoni Aldo. 
Bertolotti Giuseppe. 
Muoni Damiano. 



Idem 



1S1-4-1S33 




141 


169 


142 


372 


143 


373 


144 


638 



145 

146 
147 

148 

149 



152 



889 
3470 

ino 

3463 

965 

1162 

829 

3359 



Andryane Alessandro — Incis. 

(N. nel 1797 a Parigi, m. ivi nel 1863). 

Anzani Francesco, proscritto del 1821, colonnello nella Legione italiana 
a Montevideo — Incis. 

(M. a Genova nel luglio 1848). 

Aporti Ferrante — Incis. 

(N. nel 1779, m. nel 1858). 

Arconati-Visconti Giuseppe — Fotogr. 
(M. il 10 marzo 1873). 

Arconati-Visconti N., moglie del suddetto — Fotogr. 

Arese Francesco (1821). 
Altro dello stesso. 

Arrivacene Giovanni (1821). 

(N. nel 1798, m. nel 1883). 

Beilotti Felice — Incis. di C. Raimondi con facsimile. 

(N. a Milano il 26 agosto 1786, m. il U febbraio 1858). 

j 

Berchet Giovanni — Fotogr. 

(N. il 23 dicembre 1783, m. nel 1851). 

Borsieri Pietro — Dip. a olio. 

(N. nel 1788 a Milano, m. il 5 agosto 1852 a Bclgirate). 

Borso De Carminati Gaetano, proscritto del 1831 — Incis. 

(N. a Malaga nel 1799, fucilato a Tolosa il 12 novembre 1841). 



Selctti Emilio. 
Muoni Damiano. 

Idem 
Trotti Lodovico. 

Idem 

Muoni Damiano. 
Arese (famiglia). 

Muoni Damiano. 
Vismara Antonio. 

Municipio di Milano. 
Broglio Vincenzo. 
Seletti Emilio. 



l ^ 



474 



1814-1833 





o 




P 




■ ■ 














0> 


— 


E 


<s. 


p 


ho 


z 


PC 








"O 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



153 3475 Botta Carlo — Incis. 

(N. il 6 novembre 1766, m. il 10 agosto 1837). 

154 3476 Brignole Sale Antonio — Incis. 

(N. nel 1784, m. il 13 ottobre 1863). 

155 3363 Buonarotti Filippo — Incis. 

(N. a Pisa l'il novembre 1761, m. il 15 settembre 1837). 

156 775 Carta G. B. — Incis. 

(N. nel 1776, m. a Milano nel 1871). 

688 Castillia (De) Gaetano (1821) — Fotogr. 

(M. il 12 maggio 1870 in Vimercate). 

158 3366 Chiavacci Armando — Incis. 

(Decapitato a Modena il 17 ottobre 1822). 

899 Ciani Filippo — Fotogr. 

(N. il 28 luglio 1778, m. a Lugano nel 1867). 

900 Ciani Giacomo — Fotogr. 
(N. il 2 ottobre 1776, m. il 15 maggio 1868). 

3370 Colletta Pietro, generale — Incis 

(N. a Napoli il 23 gennaio 1775, m. l'il dicembre 1831). 

162 382 Confalonieri Federico — Incis 
(N. a Milano nel 1776, m. in viaggio, tornando in Italia, il 10 dicem- 
bre 1846 ad Ilospentlial (Svizzera)). 

163 469 Altro dello stesso (vecchio) — Incis. 

164 589 Altro dello stesso — Incis. 

165 383 Confalonieri Casati Teresa — Incis. 

166 590 Altro della stessa — Dip. a olio. 

> De Domlnlcis Teodosio — Incis. 
(Fucilato nel 1828). 



Muoni Damiano. 



Idem 



Seletti Emilio. 



Idem 



Strambio Vincenzo. 



Seletti Emilio. 



Simonetta-Camperio 
Fanny. 

Idem 



Seletti Emilio. 
Muoni Damiano. 

Durini Alessandro. 
Casati G. Alfonso. 
Muoni Damiano. 
Casati G. Alfonso. 
Seletti Emilio. 



1814-1833 



475 





o 








e 














■o 








o 


s s 


RITRATTI 


ESPOSITORE 




3 5C 






R 


z.2 






3 








z 


-3 







168 


2515 


169 


780 


ITO 


389 


171 


855 


172 


1345 


173 


1355 


174 


3419 


175 


774 


176 


776 


m 


3393 


178 


872 


179 


3036 


180 


3395 


181 


1128 


182 


397 



Dossi Alessandro — Basso-rilievo. 
(N, nel 1765 (?), m. nel 1827). 

Fanti Manfredo — Ineis. 

(N. a Carpi nel 1808, m. a Firenze il 5 aprile 1865). 

Gioja Melchiorre — Incis. 

(N. il 20 settembre 1769 a Piacenza, m. a Milano il 2 giugno 1828). 

Altro dello stesso — Incis. 

Dello stesso — Fotogr. del basso-rilievo con epigrafe a Brera. 

Grossi Tommaso — Fotogr. del monumento a Brera. 
IN. il 13 gennaio 1790, m. il 10 dicembre 1853). 

Mazzini Giuseppe — Incis. 

(N a Genova il 28 giugno 1808, m. a Pisa il 10 marzo 1872). 

Menotti Ciro — Incis 

(N. il 22 genn. 1798 a Migliarina presso Carpi, giustiziato il 26 maggio 1831) 

Modena Gustavo — Incis. 

(N. a Venezia il 13 gennaio 1803, m. a Torino il 21 febbraio 1861). 

Morelli Michele — Incis. 

(N. il 12 gennaio 1792 a Monteleone, impiccato il 22 settembre 1822). 

Negri Francesco (1831) — Fotogr. 

Niccolini Giuseppe — Busto in marmo — Fotogr. 
(N. nel 1788 a Brescia, m. il 26 luglio 1855). 

Pacchiarottl Giuseppe — Incis. 

Pallavicini— Trivulzio Giorgio — Dip. ad olio da Hayez nel 1821. 

(N. a Milano il 24 aprile 179G, m. a Geneslrelle il 4 agosto 1878). 

7 Altro dello stesso — Incis. 



Madini-Legnazzi Pao- 
lina. 

Seletti Emilio. 



Muoni Damiano. 

Cagnola Giovanni. 
Municipio di Milano. 

Idem 

Seletti Emilio. 

Idem 
Idem 
Idem 

Clerici Pietro. 

Municipio di Milano. 
t 

Seletti Emilio. 

Barbiano di Belgio- 
joso Emilio 

Muoni Damiano. 



476 



1814-1833 



o 


<u 






B 


a 






■5 


© 








o'K 






o 








o 


3 J^ 

E. "2 


RITRATTI 


ESPOSITORE 




s so 






<x> 


Z ® 






s 


Ofi 






3 








z 


■3 







183 



184 



185 



186 



187 



188 



189 



190 



191 



192 



193 



194 



195 



196 



197 



843 



3397 



766 



852 



1149 



3398 



1150 



1351 



74 



3420 



1367 



404 



3421 



1354 



2438 



Pallavicini-Trivulzio Giorgio. — Incis. 

Palma Alerino (1821) — Incis. 

(N. il 21 luglio 1776 a Rivarolo Canavcse, m. a Sira il 6 feltraio 1851). 

Peliico Silvio, con fac-simile di autografo — Incis. 
(N. il 24 giugno 1788, m. il 31 gennaio 1854). 

Altro dello stesso — Fotogr. 

Altro dello stesso — Fotogr. 



Gabrieie, colonnello — Incis. 
(N. nel 1781, ni. nel 1849). 



Porro Luigi, con autografo — Fotogr. 

(N. il 2 agosto 1780 a Como, ra. il 9 febbraio 1860 a Milano). 

Porta Carlo — Busto a Brera — Fotogr. 

(N. il 13 agosto 1776, m. il 5 gennaio 1821). 

Ressi Adeodato, deputato ai Comizii di Lione — Incis. 

(M. nel 1821). 

Altro'dello stesso — Incis. 

Romagnosi Gian Domenico — Dis. a matita. 
(N. nel 1761, m. nel 1835). 

Altro dello stesso — Incis. 

Altro dello stesso — Incis. 

Monumento dello stesso all'Ambrosiana — Fotogr. 



Rossi Pellegrino — Fotogr. 

(N. il 13 luglio 1787, m. il 15 novembre 1848). 



Seletti Emiiio. 

Idem 

Idem 

Cagnola Giovanni. 
Municipio di Milano. 
Seletti Emilio. 

Porro-Lambertenghi 
Giulio. 

Municipio di Milano. 

Muoni Damiano. 

Seletti Emilio. 
Cova Achille. 

Muoni Damiano. 
Seletti Emilio. 
Municipio di Milano. 

Idem 



1814-183.3 



477 





o> 


= 






e 






"O 


.2 








o "^ 






JP 








^3 


CJ ^ 


RITRATTI 


ESPOSITORE 




=3 "Sa 


» 




O 


z; « 






s 


e: 






3 








^ 


•5 







19S 



199 



.200 



201 



202 



203 



204 



205 



206 



207 



3407 Ruffini Giovanni Battista, compagno di Ciro Menotti — Incis. 



3408 



3033 



3410 



3411 



3412 



767 



3035 



619 



3415 



Santa Rosa Santorre Annibale — Incis. m 

(N. il 18 novembre 1783, m. il 9 maggio 1825). 

Savoja-Carignano Maria Elisabetta Francesca, sorella di Carlo Alberto, 
madre di Maria Adelaide — Incis. 

Sotto il ritratto si legge il permesso di riproduzione della contessa 
Sofia ~\Voyna,dama di Corte di S. A. per la strenna dell'anno 1834. 
(N. il 13 aprile 1800, m. il 25 dicembre 1856). 

Silvati Giuseppe — Incis. 

(N. nel 1791. decapitato il 12 settembre 1822). 

Tola Efisio, sottotenente — Incis. 

(N. il 15 gennaio 1803, fucilato il 10 maggio 1833). 

Tordo Giuseppe, colonnello — Incis. 

(N. nel 1774 a Torretta (Nizza Marittima), m. il 10 ottobre 1816). 

Ugoni Camillo — Incis. 

(N. a Rrescia l'8 agosto 1774, m. il 12 febbraio 1855). 

Ugoni Filippo — Fotogr. del busto in marmo. 
(N. nel 1794, m. nel marzo 1877). 

Visconti Ermes — Fotogr. 

(X. il 15 marzo 1784, m. il 21 gennaio 1841). 

Vocchieri Andrea — Incis. 

(N. il 10 gennaio 1796, fucilato il 12 giugno 1833) 



Seletti Emilio. 



Idem 



Bertolotti Giuseppe. 



Selciti Emilio. 



Idem 



Idem 



Idem 



Municipio di Milano. 



Visconti-Ermes Car- 
lo. 

Seletti Emilio. 



478 



1814-1833 




208 



209 



210 



211 



625 



348 



1134 



Lapide commemorativa dei condannati del 1821, inaugurata nel 1879 
in Piazza Beccaria. « Qui esposti il 24 gennaio 1824, udirono la 
sentenza capitale » (Seguono i nomi. Vedi Epigrafi) — Fotogr. 

Anello d'oro appartenuto a Federico Confalonieri. Vi si leggono cesel- 
late le seguenti parole: « 25 novembre 1836, conte Federico Con- 
falonieri ». Questo anello fu donato dal Confalonieri a titolo di ri- 
cordo, a Tommaso Fabri, amministratore della Casa di pena di 
Gradisca, che morì nel 1847, lasciando l'anello in eredità a suo 
cognato, Giacomo Michele Leidesdorf, morto nel 1853, lasciando 
a sua volta erede dell'anello suo Aglio Francesco. Nel 1880, il detto 
Francesco Leidesdorf, notaio, donò l'anello al signor dottor Leone 
Roncali, notaio in Vienna, che lo inviò alla Commissione milanese 
per l'esposizione del Risorgimento. — Ora, il signor Roncali, con no- 
bilissimo sentimento, conferisce facoltà alla Commissione di disporre 
dell'anello « come meglio crederà o depositandolo nel Museo civico, 
« oppure, consegnandolo a qualche membro della famiglia Confa- 
« lonieri. » Tutto ciò risulta da documenti notarili e da recente 
corrispondenza. 

«La Giovane Italia» in onore dei Martiri del Risorgimento italiano — 
Bis. litogr. 



3481 Medaglie e sigilli del Risorgimene italiano — Collezione di N. 60 pezzi 
circa a fiore di conio. 



Municipio di Milano. 



Roncali Leone. 



Gabrini G. 



Muoni Damiano. 



1833-1830 



o 
e 
■5 

O 

o 

E 

3 

z 


e 
o 

B.2 

3 «fi 

z « 

e 

-5 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


212 


3351 


Angeloni Luigi — Incis. 

(N. a Frosinone nel 1759, m. esule nel i842). 


Scletti Emilio. 


213 


3357 


Bini Carlo (1833) — Incis. 

(N. a Livorno il I.° dicembre 1800, m. a Carrara nel 1842). 


Idem 


214 


33C0 


Brofferio Angelo — Incis. 

(N. il 24 dicembre 1802 a Castelnovo Calcca (Asti), m. il 25 maggio 1860 
in Locamo). 


Idem 


215 


623 


D'Adda Camillo, detenuto politico — Fotogr. 


Visconti-Venosta 






(N in Milano il 29 settembre 1803, m. ivi il 3 novembre 1860). 


D'Adda Laura. 


216 


985 


Dembowski Carlo — Fotogr. 


Viscontini Gennaro. 


217 


314? 


Fassati Gaetano Alfonso (giovane Italia) — Fotogr. 


Faussone di Clave- 






(N. nel 1802 a Mantova, m. il 20 febbraio 1857). 


sana Fassati. 


218 


33b5 


Gioberti Vincenzo — Incis. 

(N. il 5 aprile 1801 a Torino, m a Parigi il 26 ottobre 1852). 


Seletti Emilio. 



1S39-1S46 











Ci 




- 














o 


n 


•— 


*" 


= 


Bfl 


■=. 


t;; 


^ 


09 












— 



R 1 T R A T T 



ESPOSITORE 



219 



220 



2*1 



222 



717 



T<8 



3371 



376 



2.3 3404 



224 



225 



3480 



1242 



Bandiera Attilio — Incis. 

(N. nel 1817, fucilato in Cosenza il 25 luglio 1841). 

Bandiera Emilio — Incis. 

(N. nel 1819, fucilato in Cosenza il 25 luglio 1844). 



Costa 6aetano, condannato a 15 anni di galera da Gregorio XVI (1843) 
Incis. 



D'Azeglio Massimo — Incis. 

(N. il 2 ottobre 1798 a Torino, m. ivi il 15 gennaio 1866). 



Giordani Pietro — Incis. 

(N. nel 1774, m. nel 1818). 

Regaldi Giuseppe, poeta, esiliato — Incis. 

(N. nel 1809 a Novara, m. nel 1883 a Bologna) 



Seleiti Emilio. 



Idem 



Idem 



Muoni Damiano. 



Idem 



Idem 



Sirtori Giuseppe, a 27 anni, da un dagherotipo. Parigi 1840. Correnti Cesare. 

Vi sono anche i ritratti del 1849, 1860, 1866 e la maschera 
in gesso dopo morto. 

(N. nel 1813 a Casate Nuovo (Brianza), m. il 18 gennaio 1874 a Roma). 



220 3413 



Vi 1 lacci Pietro — Incis. 

(Fucilato a Cosenza 1*11 luglio 1844). 



Seletti Emilio. 



482 



1839-1846 





o 




cz 




o 






o 


rsj 






o 








=3 


Sa 


?\ 


o 




ce 








-rr. 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



227 



84 



Sesto Congresso scientifico italiano riunito in Milano nel 1814. Gruppo 
dei presidenti delle varie sezioni, come segue: (IÀtogr.) 

1. Borromeo Vitaliano, presidente generale del Congresso 

(N. nel 1791, m. il 26 febbraio 1874.). 

2. Bonaparte Carlo Luigi, presidente delle sezioni di zoologia, anatomia 

e fisiologia. 

(N. nel 1803, ni. nel 1857). 

3. Orioli Francesco, presidente delle sezioni di fisica e matematica. 

(N. il 18 marzo 1785 a Viterbo, m. il 5 novembre 1850 a Roma). 

4. Taddei Gioachino, presidente della sezione di chimica. 

(N. nel 1792 a S. Miniato, m. il 22 maggio 18G0 a Firenze). 

5. Moris Giuseppe, presidente delle sezioni di botanica e fisiologia ve- 
getale. 

(N. il 25 aprile 1796 ad Orbassano di Torino, m. il 18 aprile 1869 a Torino). 

6. Pasini Lodovico, presidente delle sezioni di geologia, mineralogia e 

geografia. 

(N. nel 1804 a Schio (Vicentino), m. il 22 maggio 1870). 

7. Pucclnotti Francesco, presidente della sezione di scienze mediche. 

(N. l'8 agosto 1794 ad Urbino, m. il 7 ottobre 1872 a Firenze). 

8. Bertone di Sambuy , presidente delle sezioni di agronomia e tecno- 

logia. 

(N. nel 1800, m. il 10 agosto 1872). 



Muoni Damiano. 



1839-1846 



483 



© 

B 

-a 
_© 
■a 


© 

o 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


© 

e 

s 
Z 


=• co 
— 
'•5 






228 


323 


Le Guide a cavallo dell'armata Sarda (1845) — Lilogr. 


Majnoni d'Intignano 
Massimiliano. 


229 


1371 


Pio IX, allegoria — Incis. 

N. 12 medaglie dello stesso, alcune in argento, altre in rame. 

(X. a Sinig.iglia il 13 maggio 1792, eletto pontefice il 16 luglio 1846, ni. il 
9 febbraio 1878). 


Muoni Damiano. 


230 


409 


Grande medaglia commemorativa (cent. 9 di diam.) in onore dello sto- 
rico milanese conte Pietro Verri — Iscrizioni, ritratto e figure 
simboliche (1844) — Baine. 


Muoni Damiano. 



1846-1849 



Zi 


tt 






a 


e 






■^ 


© 








o' N 






o 


ti. C3 






"3 




RITRATTI 


ESPOSITORE 




3'éfi 






V 


Z " 






E 


C5 






3 

z 


TS 







231 



270J Quadro coi ritratti dei 18 membri del Governo provvisorio di Lom- 
bardia (riproduzioni fotografiche uniformi) disposti nel modo 
seguente: 

Al centro. N. 9. Casati Gabrio, presidente. 
» 1. Giulini Cesare. 
» 2. Moroni Pietro. 
» 3. Greppi Marco. 
» 4. Sfrigolìi Gaetano. 
» 5. Durirti Giuseppe. 
» 6. Borromeo Vitaliano. 
» 7. Porro Alessandro. 
» 8. Litta Pompeo. 
» 10. Eeretta Antonio. 
» 11. Grasselli Annibale. 
» 12. Carbonera Azzo. 
» 13. Guerrieri-Gonzaga Anselmo. 
» 14. Anelli Luigi 
» 15. Dossi Antonio. 
» 16. Correnti Cesare. 
» 17. Rezzonico Francesco. 
» 18. Turroni Gerolamo. 



Municipio di Milano. 



/ 



31 



486 



1846-1849 




232 

233 

234 

235 

236 

237 

238 

239 
240 



888 
14C0 
1036 
1237 
2473 
826 
1452 

961 



Membri del Governo provvisorio. 
Anelli Luigi — Fotogr. 
Seretta Antonio — Fotogr. 
Borromeo Vitaliano — Fotogr. 
Carbonera Azzo — Fotogr. 

Casati Gabrio, presidente — Dip. ad olio. 

Correnti Cesare, segretario generale — Acquerello di A. Correnti. 

Dossi Antonio — Dip. ad olio. 

Ourini Giuseppe — Fotogr. 



592 Giulini Della Porta Cesare — Incis. 



2411 13P9 



242 



1453 



Grasselli Annibale — Fotogr. 
Greppi Marco — Fotogr. 



213 1281 Guerrieri-Gonzaga Anselmo — Fotogr. 



211 1280 



245 



Lltta-Biumi Pompeo — Fotogr. 
12S-51 Moroni Pietro — Fotogr. 



246' 2411 Porro Alessandro — Dip. all'acquerello. 



247 
248 
249 



955 



825 



sor 



Rezzonico Francesco — Fotogr. 
Strigelli Gaetano — Dip. ad olio. 
Turroni Gerplamo — Fotogr. 



Sghedoni Casimiro. 

Visconti-Venosta G. 

Borromeo Emilio. 

Bontadini Romualdo. 

Gajoli Bojdi-Casati. 

Sala Luigi. 

Madini -Legnazzi 
Paolina. 

Durini Giulio. 

Casati G. Alfonso. 

Grasselli Giulio. 

Greppi Carlo. 

Guerrieri-Gonzaga 
Carlo. 

Casati G. Alfonso. 
Moroni (famiglia). 
Brambilla-Porro. 
Carcano Paolo. 
Sala Luigi. 
Magenta Carlo. 



1846-1849 



487 



o 


o 






e 


ci 






5 


.£ 








o N 






3 


ìZ «i 






rs 


I.S 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


t* 


3 60 






« 


2 oj 






e 


~os 






a 








Z 


•5 







250 


1451 


Album con 19 ritratti di generali e comandanti l'esercito sardo nel 1848, 
come segue: 

Carlo Alberto (Somma Campagna, 19 maggio 1848). 

(N. il 2 ottobre 1793, m. il 28 luglio 18-19 ad Opoito). 

Altro dello stesso. 

Vittorio Emanuele II, re di Sardegna (Goito, 30 maggio 1848). 


Casati Gabrio. 






Duca di Genova (Peschiera, 30 maggio 1848). 






Allemandi, generale, comandante i volontari (al Lago di Garda, 1848). 




s_ 




Bava Eusebio, generale, comandante in capo l'esercito sardo (1848). 

Bes Michele, generale (Calmasino, 29 maggio 1848). 

Broglia Mario, generale (Monzambano, 9 aprile 1848). 

Chrzanowski Alberto , generale maggiore dell'esercito piemontese (184"). 








Della Marmora Alessandro, generale (Goito, 8 aprile 1848). 

Della Marmora Alfonso, generale (Pastrengo, 30 aprile 1848). 

De Sonnaz Ettore, generale (Cerlungo, 27 luglio 1848). 

Durando Giacomo, generale, comandante le truppe e volontari lombardi 
sulle frontiere del Tirolo (1848). 

Durando Giovanni, generale (Vicenza, 10 giugno 1848). 








Federici, generale, governatore di Peschiera (1848). 


{ 






Franzini, generale, ministro di guerra e marina (Somma Campagna, giu- 






gno 1848). 








Passalacqua di Villalvernia, maggiore generale, comandante la Brigata 








Torino. 








(N. a Torino il 9 dicembre 1791, m. combattendo a Novara il 23 marzo 1849). 








Perrone di S. Martino Ettore, generale, comandante la 3. a Divisione. 

(N. a Torino il 12 gennai? 1789, m. il 29 marzo 1819 per ferita ripor- 
tala alla battaglia di Novara). 

Soyssel d'Aixe di Sommariva Claudio, maggiore generale, comandante la 
Brigata Aosta (S. Lucia, 6 maggio 1818). 









488 



1846-1849 



09 


<u 








e 








o 






•p 










°"cc 






© 








T3 


£ £ 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


tmt 


s'bb 






CJ 


Z " 






s 


~e= 






s 








2S 


■5 







251 
252 

253 
254 

255 

256 

257 
258 



£59 

260 

261 

262 
263 
264 



3350 
3460 

297* 
347v 

477 

3353 

3313 

375 

3354 



3422 



335n 



3556 



Albini, ammiraglio — Incis. 

Anfossi Augusto. 

(N. a Nizza nel 1812, ni. all'assalto del Talnzzo del Genio in Milano il 
21 marzo 1848). 

Annoni Francesco, generale — Fotogr. 

(N. nel 1804, m. il 19 gennaio 1872). 

Anionelli Giacomo, cardinale — Incis. 
(N. il 2 aprile 1800, m. nel 1876). 

Antonini, generale comandante la Legione italiana (1848). — Con fac- 
simile — Fotogr. 

(M. il 22 dicembre 1884 a Firenze). 

Armellini C, triumviro delle Repubblica romana (1849) — Incis. 

Arrigoni Giuseppe, del corpo L. Manara (1818) — Fotogr. 

Arrivabene Giovanni, ingegnere, commissario straordinario del Governo 
provvisorio centrale di Lombardia in Bozzolo — Incis. 
(N. a Verona nel 1804, m. nel 1852 a Genova). 

Avezzana Giuseppe (1821, 1849, 1860, 1866) — Incis. 
(N. 1797, m. il 25 dicembre 1879). 

Azeglio (D') Massimo — Incis. 

Balbo Cesare — Incis. 

(N. il 21 novembre 1789, m. a Torino il 3 giugno 1853). 

Balbo Ferdinando — Incis. 

(M. alla Bicocca nel 1849). 



Selelti Emilio. 



51! 



143 



Barbiano Belgioioso Carlo — Busto in bronzo a Brera — Fotogr. 
(N. il 7 agosto 1815, m. il 22 giugno 1881). 

Bassi Ugo (1848) — Incis. 

(N.a Cento Ì112 agosto180l, fucilato dagli Austriaci in Bologna l'8 agosto 1819). 



Annoni Aldo. 
Muoni Damiano. 
Casati G. Alfonso. 

Seletti Emilio. 
Arrigoni Enrico. 
Muoni Damiano. 

Seletti Emilio. 

Idem 
Idem 

Idem 

Casati G. Alfonso. 

Muoni Damiano. 



4S9 



1846-1819 




266 



2G7 



268 



8C"! 



3338 



63: 



269 869 



210 



211 



2' 



273 
2*4 

215 

216 
211 



942 

378 

3151 

479 
3361 

913 

3362 

3003 



Bassi Ugo — Incis. 

Battaglia Achille, uno dei trasportati a Lubiana (22 gennaio 1848) 
Acquerello. 

Becheroni Achille — Incis. 

(M. a Cintatone il 29 maggio 1848). 



iojoso Trivulzio Cristina — Foiogr. 

(N. il 28 giugno 1808 a Milano, m. ivi il 5 luglio 1871). 



Besana Enrico — Dip. ad olio. 

(N. nel 1814, m. il 30 gennaio 1877). 

Biaggio, maestro di musica, volontario nel Corpo di L. Manara (1848) — 
Fotogr. 

(M. a Parigi nel 1883). 

Bixio Nino, generale — Incis. 

(N. il 2 ottobre 1821 a Genova, m. di colera nella rada d'Atcbin a bordo 
del « Maddaloni » il 16 dicembre 1873). 

B os eli i Antonio — Incis. 

(N. a Milano nel 1803, ferito il 18 marzo, ni. il 20 stesso mese 1848;. 

Broggi Antonio — Litogr. 

Broggi Giuseppe — Incis. 

(N. nel 1814, m. combattendo nelle Cinque giornate del marzo 1818). 



Broggi Francesco, uno dei primi combattenti del 18 marzo — Foiogr. Clerici Pietro. 

(M. nell'ottobre 1883). 



IVÌainoni d'Intignano 
Massimiliano. 

Seletti Emilio. 



Trotti Lodovico. 
Besana Carlo. 
Pagliano Eleuterio. 

IVIuoni Damiano 

Boselli Irene e Pao- 
lina. 

Casati G. Alfonso. 

Seletti Emilio. 



Brunetti Angelo (Ciceruacchio) — Incis. 

(N. a Roma il 29 settembre 1800, fucilato dagli Austriaci nel 1849). 

Cameroni Giuseppe, abate — Incis. 



Seletti Emilio. 



Jacopetti Pier Cor- 
rado. 



490 



1846-1849 



os 


cu 




..... 


a 


B 






-5 


a 








© N 






a 


u « 






o 




RITRATTI 


ESPOSITORE 


tM 


3 6» 






09 


Z " 






S 


^*CC 






3 








z 


■3 







278 



279 



280 



28! 



28: 



283 



284 



285 



286 



2SÌ 



288 



289 



1411 



3371 



833 



1199 



1200 



1201 



614 



134'» 



870 



959 



958 



Camozzi Gabriele — Fotogr. 

(N. il 24 aprile 1823 a Bergamo, m. il 16 aprile 1869;. 

Carducci Costatale — Incis. 

(Assassinato dalla reazione in Calabria nel 1848). 

Casati Gabrio — A matita, dal vero, nel giugno del 1848. 

(N. il 2 agosto 1798 a Milano, m. ivi il 16 novembre 1873). 

Casali Gerolamo, capitano di Stato maggiore — A matita dal vero. 

(N. a Milano il 21 novembre 1825, m. in Crimea (Balaklava) il 20 giu- 
gno 1855). 

Casali Luigi Agostino, capitano d'artiglieria — A matita dal vero. 
(N. il 4 giugno 1827 a Milano, m. ivi il 1.° novembre 1881). 

Casati Antonio — A matita dal vero. 

(N. il 18 novembre 1828 a Milano, m. a Madrid il 24 gennaio 1857). 

Cattaneo Carlo — Incis. 

(N. nel 1801 a Milano, m. il 5 febbraio 1869 a Castagnola (Svizzera). 

Altro dello stesso, sul letto di morte, col fac-simile della firma — 

Fotogr. 

Dello stesso — Fotogr. del basso-rilievo a Brera, con lapide com- 
memorativa. 

Citterio Fortunato, maestro di scherma — Fotogr. 

(Tra gli ostaggi condotti a Kufstein nel marzo 1848). 

Clerici Giorgio, del Comitato di guerra (1848) — Fotogr. 
(N. il 6 marzo 1815 a Milano, m. il 17 'dicembre 1877). 

Clerici Carlo — Fotogr. 

(N. nel 1817 a Milano, m. il 27 aprile 1866 a Castelletto di Cuggiono). 



Camozzi -Vedova 
G. B. 

Seletti Emilio. 



Carugati Carlo. 



Casati Gabrio. 



Idem 



Idem 



Muoni Damiano. 



Ermani Antonio. 



M nicipio di Milano 



Clerici Pietro. 



Idem 



Idem 



491 



1846-1849 




290 



291 



29Ì 



293 



294 



295 



2C6 



291 



298 



299 



300 



301 



302 



1869 



634 



1030 



Dall'Ongaro Francesco — Fotogr. del 1869. 

(N. a Mansuè nel 1808, ni. il 9 gennaio 1873 a Napoli). 

Dandolo Emilio, ferito alla difesa di Roma (1849) — Fotogr. 
(N. nel 1831, m a Milano il 20 febbraio 1859). 

Altro dello stesso — Bip. ad olio di Antonietta Bisi. 



1C31 Altro dello stesso in uniforme di Bersagliere (Roma 1849) — Fotogr. 



663 



1241 



897 



773 



611 



Dandolo Enrico — Bip. ad olio. 

(N. il 26 giugno 1827, m. alla difesa di Roma il 3 giugno 1849). 

Dandolo Tullio — Incis. 

(N. nel settembre 1801 a Varese, m. il 6 aprile 1870 ad Urbino). 

Davorio Francesco, colonnello — Bip. ad olio di Gerolamo Induno. 
(M. alla difesa di Roma il 3 giugno 1849). 

Oe-3oni Filippo — Incis. 

(N. il 7 agosto 1816 a Feltre, m. a Firenze il 7 novembre 1870). 

De-Cristoforis Carlo, volontario nella Legione Manara (1848) — Fologr. 



1455 De-Herra Alberto — Fotogr. grande. 

(Tra gli ostaggi condotti a Kufstein nel marzo 1848, m. il 27 maggio 186u) 



3468 



3378 



3377 



De-Laugler Cesare — Incis. 

(N. il 5 ottobre 1789, m. il 26 marzo 1871). 

Della Marmora Alessandro — Incis. 

(N. nel 1799, ferito a Goito nel 1818, m. in Crimea nel 1855). 

Della Marmora Alfonso, generale — Incis. 

(N. il 17 novembre 1804 a Torino, m. il 5 gennaio 1878 a Firenze). 



Grandi (fratelli). 
D'Adda Carlo. 

Dandolo Enrico. 

Idem 

Negroni-Morosini 
Giuseppina. 

Dandolo Enrico. 

Induno Gerolamo. 

Seletti Emilio. 

Pagliano Eleuterio. 
De-Herra Cesare. 

Milioni Damiano. 

Seletti Emilio. 

Idem 



492 



1846-1849 



g 
■5 

o 

O 
£ 


C 

o 

£ « 

ai ^ 

£.22 
3 'tuo 

z £ 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


303 


3152 


Dell'Uomo Serafino — Fotogr. 

(N. in Mil.ino 1*11 ellobi e 1817, arrestato dagli Austriaci il 3 gennaio 1819, 
fucilato in Abbiategrasso il 5). 


Dell'Uomo Alfonso. 


304 


3379 


De-Sonnaz Ettore, generale (1818) — Incis. 

(N. il 3 gennaio 1787 a Tlionon (Savoia), in. il 7 giugno 1867 a Torino) 


Seletti Emilio. 


305 


3380 


Durando Giovanni, generale — Incis. 

(N. il 23 giugno 1804 a Mondovi, m. il 27 maggio 1869 a Firenze). 


Idem 


306 


1255 


Falcò Antonio Pio, tenente di cavalleria. 


D'Adda Carlo. 


307 


591 


Fava Angelo — Fotogr. 

(N. a Chioggìa Ì'8 aprile 1808, m. in Milano il 3 ottobre 1881). 


Casati G. Alfonso 


308 


3423 


Ferrari Giuseppe — Incis. 

(N. nel 1811, ni. a Roma il 2 luglio 1876). 


Seletti Emilio. 


309 


1283 


Filippini Giuseppe — Fotogr. 


Filippini Alessan- 






(M. alla barricata di Porta Venezia nel marzo 1818). 


drina ved. Gaggi. 


310 


1202 


Frapolli Lodovico, colonnello; nel 1870 generale in Francia con Ga- 
ribaldi — Incis. 

(N. il 26 marzo 1815, m. il 25 aprile 1878). 


Frapolli Agostino. 


311 


3383 


Galletti Giuseppe, generale (Roma 1849) — Incis. 
(M. nel 1873). 


Seletti Emilio. 


312 


3384 


Giacomelli Giovanni — Incis. 

(M. a Cullatone il 29 maggio 1848). 


Idem 


313 


593 


Giulini Della Porta Giov. Giorgio, con firma autografa — Fotogr. 
(N. il 12 giugno 1784, m. nel 1819;. 


Casati G. Alfonso. 


314 


3465 


Giusti Giuseppe — Incis. 

(N. nel 1810, m. nel 1850). 


Muoni Damiano. 



493 



1846-1849 





o 




e: 




o 






3 


NJ 










E 


V) 


— 




&S 


CJ 




OS 








*o 



RITRATTI 



ESPOSITORE 









315 


3386 


316 


764 


317 


1284 


318 


3388 


319 


3389 


320 


3390 


321 


69 


322 


783 


323 


887 


324 


1126 


325 


464 



326 j 465 

327 7/9 



Guerrazzi Francesco Domenico (1848-49) — Luis. 

(N. il 1"2 agosto 1801 a Livorni), m. il 2} settembre 1873 al Fitto di Cccin;i) 

Guerrieri-Gonzaga Anselmo — Fotogr. 

(N. a Mantova il 19 maggio 1819, m. il 2i settembre 1869 nella sua villa 
tli PaluJano presso Mantova). 

Altro dello stesso — Fotogr. 

La Marmora (Vedi Della Marmora). 

Landucci Ferdinando — Incis. 

(N. nel 1813, m. sotto Mantova il 1-2 maggio 1848). 

Laviny Ottavio — Incis. 

(M. a Novara il 23 marzo 1849). 

La Vista Luigi — Incis. 

(Ucciso dai Rorbonici di Napoli nel 1817). 

Lazzarini sac. Marino — Incis. 

(M. assassinato dalla soldatesca austriaca il 20 marzo 18 18, mentre pre- 
dicava in S. Bartolomeo). 

Lechi Teodoro. — Incis. 

(N. il 16 gennaio 1778 a Brescia, m. in Milano il 2 gennaio 18GG). 

Lega sac Giovanni — Fotogr. 

(N. nel 1814, m. il 3 ottobre 1805) 

Litta-Modignani Giulio, capitano di stato maggiore — Fotogr. 
(M. il 3 marzo 1878). 

Maestri Pietro (1S48-49) — Fotogr. 

(N. nel 1816 a Milano, m. il 4 luglio 1871 a Firenze). 

Altro dello stesso, in divisa militare (1859) — Fotogr. 

Mameli Goffredo — Fotogr. 

(N. il 5 settembre 1827 a Genova, m. il 6 luglio 1819 per feiila ripor- 
tata il 3 giugno alla difesa di Roma). 



Seletti Emilio. 



Idem 



Guerrieri-Gonzaga 
Carlo. 



Seletti Emilio. 

Idem 

Idem 
Gattorni Francesco. 

Seletti Emilio. 

Sghodoni Casimiro. 

D'Adda Carlo. 

Simonini Carlo. 

Idem 
Seletti Emilio. 



494 



1 846-1 S49 



03 

•■3 

O 

s 


09 

-5 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


328 


392 


Manara Luciano — Dis., Incis. e Litogr. 

(N. nel 4825 a Milano, m. il 30 giugno 1819 a Villa Spada alla difesa 
di Roma). 


Muoni Damiano. 


329 


£93 


Maschera in gesso dello stesso. 


Manara Luciano tu 
Luciano. 


330 


6G4 


Busto dello stesso — Fotogr. 


Negroni-Morosini. 


331 


W44 


Busto in gesso dello stesso di Barzaghi. 


Barzaghi Francesco. 


332 


2593 


Dello stesso — Ritr. ad olio di De-Albertis. 


Villani Filippo. 


333 


3424 


Manin Daniele — Incis. 

(N. il 13 maggio 1801 a Venezia, in. il 22 novembre 1857 a Parigi). 


Seletti Emilio. 


334 


3314 


Martini Enrico (1848) — Fotogr. 


Pagliano Eleuterio. 


335 


1C69 


Massacra Pasquale, pittore — Incis. 

(N. a Pavia nel 1819, m. eroicamente il 40 marzo 1849). 


Cova Achille. 


336 


861 


Mauri Achille — Fotogr. 

(N. in Milano il 16 settembre 1805, m. a Pisa il 15 ottobre 1883). 


Scanzi Giuseppe. 


337 


393 


Mazzini Giuseppe — Incis. 

(N. il 28 giugno 1808 a Genova, m. il 10 marzo 1872 a Pisa). 


Muoni Damiano. 


338 


1196 


Altro dello stesso — Fotogr. 


Prandina G. B. 


339 


391 


Medici Giacomo — Incis. 

(N. in Milano il 10 gennaio 1817, m. a Roma il 9 marzo 1882). 


Muoni Damiano. 


340 


896 


Altro dello stesso — Dip. ad olio, dal vero, di Ger. Induno (1866) 


Induno Gerolamo. 


341 


886 


Merini Andrea, sacerdote — Dip. ad, olio. 

(N. a S. Donato di Melegnano nel 1799, m il 26 ottobre' 1867). 


Sghedoni Casimiro. 


342 


3392 


Molli Liberato — Incis. 

(M. a Cullatone il 29 maggio 1848). 


Seletti Emilio. 



495 



1846-1849 



o> 


a 


i ■ 






e 






'S 


o 








O 'n 






a 


t. ra 






T3 

o 


52 -^ 


RITRATTI 


ESPOSITORE 




3 'Efi 






o 


Z a> 






E 


(S 






3 








z 


■5 







343 



344 



345 



310 



31' 



343 



34;i 



350 



35) 



352 



353 



354 



355 



350 



824 Morosini Emilio — Dip. ad olio di Bisi Antonietta. 
(M. il' 3 giugno 1849 alla difesa di Roma). 

575 Negri Paolo, accorso tra i primi dalla Brianza sotto le mura di Milano 
nelle Cinqne giornate — Fotogr. 
(M. nel 1854). 

919 Nervo Giuseppe , iniziatore delle barricate mobili all' assalto di Porta 
Tosa (marzo 1818) — Fotogr. 

1 160 i Oldofredi-Tadini Ercole, con unito autografo di Cavour — Fotogr. 
(N. il 10 ottobre 1810). 



3499; Pagani Francesco, valoroso delle Cinque giornate — Fotogr. 

(N. a Milano il 22 luglio 1820, m. a Magenta il 21 dicembre ISSI). 

3159: Parravicini Giuseppe Antonio, colonnello — Dip. ad olio. 

(N. nel 1786 a Traona (Provincia di Sondrio), m. ivi l'8 gennaio 1809). 

5 101 Perrone di S. Martino, generale — Incis. 

(N. a Torino il 12 gennaio 1789, ferito a Novara, m. il 29 marzo 1819). 

■ Pilla Leopoldo. Del battaglione universitario Pisano — Incis. 
(M a Cullatone il 29 maggio 1818). 

874 Pizzagalli N., volontario — Fotogr. 
(M. sul campo nel 1848). 

3403 Poerio Alessandro — Incis. 

(M. il 3 novembre 1848 per ferite riportate alla difesa di Venezia). 

031 Porro Alessandro, con fac-simile di firma — Fotogr. 
(N. il 26 aprile 1814, m. il 7 agosto 1879). 

34251 Porro Carlo — Incis. 

(Ostaggio degli Austriaci, ucciso a Melrgnjno il 25 marzo 1848). 

863 Altro dello stesso — Fotogr. 

633 Prinelti Ignazio — Fotogr. 

(N. il 21 agosto 1828, m. nel 1807). 



Negroni-Morosini. 
Clerici Pietro. 

Porro Carlo di To- 
rino. 

Oldofredi-Tadini Ge- 
rolamo. 

Pagani (famiglia). 
Parravicini Azze 
Soletti Emilio. 

Idem 
Clerici Pietro. 
Seletti Emilio. 
D'Adda Carlo. 
Seletti Emilio. 



Calderari Teresa 
ved. Porro. 

D'Adda Carlo. 



496 



1846-1849 



_c 
■e 
p 
•a 
o 
o 

s 

s 
Z 


02 

E <« 

3 SE 
Z « 

PC 
■3 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


357 


3189 


Rasnesi, della colonna Medici — Schizzo dal vero a matita di Gerolamo 
Induno. 

(M. di ferite riportate alla difesa di Roma nel 1819 - del Vascello). 


Robecchi Giuseppe. 


358 


3401 


Raltazzi Urbano — Incis. 

(N. il 29 giugno 1810, m. il 5 giugno 1873 a Fresinone). 


Seletti Emilio. 


359 


3190 


Robecchi Pietro, consulente legale del Governo provvisorio — Fotogr. 
(N. a Pavia nel 1793, m a Milano il 2 gennaio 1872). 


Robecchi Giuseppe. 


360 


3105 


Romeo Domenico — Incis. 

(Ucciso dai Borbonici di Napoli nel 1847). 


Seletti Emilio. 


361 


3187 


Romilli Bartolomeo, arcivescovo di Milano — Incis. 
(N. il 17 marzo 1795, m. il 7 maggio 1859). 


Muoni Damiano. 


362 


3406 


Rosaroll Cesare — Incis. 

(Condannato a morte in Napoli nel 1833, poi graziato, e morto combat- 
tendo a Venezia nel 1849). 


Seletti Emilio. 


363 


3488 


Rosmini-Serbati Antonio. 

(N. nel 1797, m. nel 1855). 


Muoni Damiano. 


364 


3426 


Rossi Pellegrino — Incis. 

(N. a Carrara il 13 luglio 1787, assassinato a Roma il 15 nov. 1818). 


Seletti Emilio. 


365 


3489 


Altro dello stesso — Incis. 


Muoni Damiano. 


366 


830 


Ruga Emilio — Acquerello a colori sopra carta. 
(Si a Somma Campagna nel 1848). 


Pedroli Luigi. 


367 


680 


Simonetta Francesco, colonnello (1848-49-59-60) — Fotogr. 


Simonetta-Campcrio 






(N. il 21 gennaio 1813, m. nel 1863). 


Kanny. 


368 


771 


Sirtori Giuseppe (Venezia 1819) — Incis. 


Seletti Emilio. 


369 


406 


Sottocorno Pasquale. Appiccò il fuoco al palazzo del Genio (marzo 1848) 
— Incis. 

(N. il 27 settembre 1819, m. il 1.° ottobre 1857). 


Muoni Damiano. 






1846-1849 



497 





© 




e 




e 








K 






B 


£ 


= 


so 


^ 


Ci 












■^3 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



37(< 



371 



372 



373 



1039 



936 



3195 



3112 



1254 



375 3142 



Strigelli Gaetano. Del Governo provvisorio — Fotogr. 

(N. il 1 febbraio 1801 a Milano, ni. ad Ariate il 13 aprile 1802). 

Taverna Carlo, capitano (1848-49). 
(N. nel 1818, m. nel 1871). 

Tenca Carlo, direttore del giornale « Il Crepuscolo » — Incis. 
(N. nel 1817, ra. il A settembre 1883). 

Tommaseo Niccolò — Incis. 

(N. il 9 ottobre 1802 a Sebenico (Dalmazia), m. il 1.° maggio 1874 a Fi- 
renze). 

Trivulzio Giorgio Teodoro, ferito nelle Cinque giornate (1848) — Fotogr. 
(N. l'8 maggio 1803, m. il 5 marzo 1856). 

Venezian Giacomo, da Trieste, morto in seguito a ferita riportata all'as- 
salto di Villa Barberini (difesa di Roma, 1819) — Fotogr. 



Tarchini-Bonfanti 
Antonio. 

Sala Gerolamo. 
Muoni Damiano. 
Scletti Emilio. 

Trivulzio Gian Giac. 
Venezian Angelo. 



498 



1816 1849 



o 
.5 

O 


a 

si 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


Ci 

s 

s 
z 


"3 


• 




376 


1365 


Romilli Bartolomeo Carlo, arcivescovo — Litogr. 


Cova Achille. 


377 


05 


Ingresso in Milano dell'arcivescovo Romilli (5 settembre 1817) — Incis. 


Muoni Damiano. 


378 


23S 


Illuminazione di Piazza Fontana per l'ingresso dell'arcivescovo Romilli 
— Litogr. 


Grandi (fratelli). 


370 


1442 


Fotografia del busto in marmo di Mascheroni Lorenzo donato dai Mi- 


Camozzi-Vertova 






lanesi ai Bergamaschi (30 dicembre 1847). 


G. B. 


380 


80 


Le collisioni per l'opposizione al fumare (3 gennaio 1848) — Incis. 


Mucni Damiano. 


381 


685 


Episodio Fiquelmont (3 gennaio 1848) — Dip. a tempera. 


Bignami Rocco. 


382 


71 


Album (rilegatura in cuojo di Russia con ornati ed incisioni in oro; 
cent. 27 per 43) contenente N. 126 tavole con tutte le armi del- 
l'Armeria Uboldo che andò quasi dispersa, perchè vi accorsero per 
armarsi i primi insorti del marzo — Disegni a penna di Antonio 
Dassi. 


Muoni Damiano. 


383 


216 


Disegno di barricate — Induno Gerolamo. 


Induno Gerolamo. 


381 


926 


Barricata di Porta Venezia dall'angolo di Via Monforte a Via Bagutta 
— Dip. a tempera, di Bossoli. 


Gavazzi Riccardo. 


385 


832 


Barricata alle Colonne di S. Lorenzo. Episodio della difesa — Dip. ad 
olio sopra legno. 


Veraii Gerolamo. 


3?r, 


927 


Barricata al ponte di Porta Romana — Dip. ad olio. 


Grandi (fratelli). 


387 


859 


Barricata con allegoria — Litogr. 


Idem 


388 


L 


Combattimento sulla Piazza del Duomo (19 marzo 1848) — Dis. 


Comizio Veterani 
Lombardi. 


389 


1 2683 


Ritirata degli Austriaci dalla Piazza del Duomo — Dis. 


Idem 



1846 1S49 



499 




390 



301 



30? 



393 



301 



395 



39G 



470 



2081 



313G 



130» 



31 



40 



38 



397 


13(36 


398 


233 


390 


851 




1 a4 


400 


105 


401 


2760 


402 


3187 


403 


2759 



Assalto e presa del Palazzo del Genio militare (21 marzo 184S) — Lilogr. 
Combattimento e presa di Porta Tosa (22 marzo 1848) — Lilogr. 

La presa di Porta Vittoria nell' ultima delle Cinque giornate (22 mar- 
zo 1848) — Quadro color, a tempera, di cent. 80 per 40. 

Saccheggio del caffè Gnocchi alla Stazione Centrale — Incis. 

Barricate di Porta Ticinese e della Rocchetta. Costumi di soldati e 
borghesi. Interno del Castello di Milano — N. 5 schizzi, di Mazza 
Salvatore. 

Barricate diverse — N. 24 schizzi, di Donghi prof. Felice. 

Le barricate delle Cinque giornate del marzo 1848 — Album di otto ta- 
vole contenente incisioni colorate, con indicazioni stampate per 
ciascuna tavola. 

Un episodio della insurrezione — Schizzo a matita. 

Altro episodio come sopra — Dis. di Gerolamo Induno. 

Quattro dei principali fatti delle Cinque giornate — Lilogr. 

Trofei ed iscrizioni, coll'elenco dei Martiri delle Cinque giornate. 

Quadro col nome dei morti nelle Cinque giornate. 

Cerimonia funebre in suffragio dei Martiri caduti nelle Cinque gior- 
nate, con Corteo e collo sfilamento delle bandiere nazionali sulla 

Piazza del Duomo — Quadro color, a temp. di cent. 80 per 40. 

• 

Quadro grande « Votazione del Popolo Lombardo nel 1848 » e il risul- 
tato della votazione. 



Durini Alessandro. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Zanardi Gaetano. 

Cova Achille. 
Mazza Salvatore. 



Donghi Felice. 



Spinelli Simplicio. 



Cova Achille. 



Induno Gerolamo. 



Sorniani Pietro. 



Muoni Damiano. 



Municipio di Milano. 



Zanardi Gaetano. 



Municipio di Milano. 



500 



1846-1849 



o 


x a 


T3 


03 ±2 

s; £ 

3 to 


O 


o 


Z « 


ti 


OC 


=s 




z 


T3 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



404 


921 


405 


227 


406 


231 


407 


247 


408 


361 




6-7 


409 


2761 


410 


2470 


411 


2471 


412 


2411 


413 


22! 


414 


222 


415 


1456 


416 


218, 




219, 




220 



« La fusione », metamorfosi; satira — Dis. a matita. 

Personaggio con ciarpa a tre colori che legge a dei popolani un ordine 
del Governo provvisorio — Ad olio di Gerolamo Induno. 

Il consiglio della nonna al nipote volontario, di Induno Gerolamo — 
Fotogr. del quadro ad olio. 

Campo di battaglia a Custo/.a (1818) — Acquerello di Mazzola Giuseppe. 

Album Custoza (1S1S-60) — A*. 30 tavole litografate, alcune colorate, di 
Q. Cenni. 

Quadro coi nomi dei caduti nelle battaglie dell'indipendenza nazionale 
dal 1818 in avanti. 

Disegno del Monumento delle Cinque giornate (progetto dello scultore 
Giuseppe Grandi, approvato dal Consiglio comunale di Milano 
nella seduta dell'S luglio 1881) — Fotogr. 

Particolari del detto Monumento in quattro parti — Fotogr. 
Un episodio del 4 agosto 1S48 — Dtp. ad olio. 



Figurino della Compagnia delle Barricate — Induno Gerolamo. 

Altro simile — Dello stesso. 

Figurino della Compagnia dei 70 delle Barricate, istituita nelle Cinque 
giornate — Dello stesso. 

N. 3 figurini di popolani delle Cinque giornate — Dello stesso. 



\ 



Maruzzo Giovanni. 
Induno Gerolamo. 

Idem 

Ancona Amilcare. 

Archivio civico sto- 
rico. 

Municipio di Milano. 

Idem 

Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Induno Gerolamo. 



Idem 



Idem 



Idem 






501 



1846-1849 



09 


03 

a 
© 






o 
« 


02 SI 

S " 
5 'So 
2 » 

ce 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


- 


217 


Figurino del Sottocorno che appiccò il fuoco alla porta del Genio mi- 
litare — Gerolamo Induno. 


Induno Gerolamo. 


418 


223 


Figurino della Colonna Manara — Dello stesso. 


Idem 


4.9 


1264 


Figurino della Compagnia Francesco Simonetta — Dello stesso. 


Idem 


420 


1262 


Figurino della Colonna Anfossi Augusto — Dello stesso. 


Idem 


421 


224 


Figurino del Corpo degli Studenti — Dello stesso. 


Idem 


422 


225 


Figurino del Reggimento Duca Visconti — Dello stesso. 


Idem 


423 


1266 


Figurino dei Cavalleggieri Lombardi — Dello stesso. 


Idem 


424 


1265 


Figurino dei Dragoni Lombardi — Dello stesso. 


Idem 


425 


1267 


Figurino del Battaglione Lombardo inviato a Venezia — Dello stesso. 


Idem 


* 426 


1263 


Figurino dell'Artiglieria Lombarda — Dello stesso. 


Idem 


427 


226 


Figurino della Guardia nazionale mobile — Dello stesso. 


Idem 


428 


858 


Figurino della Guardia nazionale. 


Grandi (fratelli). 




* 




32 



502 



1846-1849 



03 




a 




o 








S " 




a> i; 




S !2 




3 bc 




— 








T3 





QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



429 



430 



431 



432 



433 



434 



435 



436 



1380 Campana della torre di Piazza dei Mercanti che suonò a stormo nelle 
Cinque giornate e si ruppe. 



431 



438 



439 



440 



20 



1116 



2387 



612 



609 



2404 



351 



610 



2412 



1403 



868 



Fazzoletto di seta (bianco, rosso e verde) con iscrizioni, inni patriottici 
e ritratti. 



Ciarpa e coccarda portate nelle giornate di marzo da Casati Gabrio. 

Sciabola portata nelle giornate di marzo da Cesare Correnti. 

Cappello alla Calabrese portato da Cattaneo Carlo. 

Ciarpa trecolori di seta colla leggenda: « Rispetto alla legge », e bollo 
rotondo coll'altra leggenda: « Comitato di pubblica sicurezza », por- 
tata da Carlo Cattaneo. 

Medaglia coi ritratti di Cattaneo , Cernuschi e Terzaghi , coniata nelle 
Cinque giornate. 

Moschettone conquistato da Giuseppe Guy su di un caporale degli Us- 
sari Austriaci, che uccise combattendo sotto le mura di Porta Vi- 
gentina il 19 marzo. Il Guy fu ucciso nello stesso giorno alla Ca- 
scina Brioschi fuori la porta suddetta. 

Pistola a canna esagonale portata da Cattaneo Carlo. 

Pistolotto guadagnato il 19 marzo a S. Maria Segreta sopra un soldato 
di cavalleria. 

Medaglia in bronzo, delle Cinque giornate, col combattimento a Porta 
Tosa da una parte; e dall'altra l'epigrafe — Sotto vetro in cornice 
dorata. 



Carabina della Colonna Carabinieri Volontari Lombardi ( Compagnia 
Simonetta). 



Museo archeologico. 



AIbrighi Luigi. 



Casati Gabrio. 



Correnti Cesare. 



Ermani Antonio. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



Guy G. B. 



* 



Ermani Antonio. 

Comizio Veterani 
Lombardi. 

Grazioli Francesco. 



Pedroli Luigi. 



503 



1846-1849 





S 




= 




e 








.-s: 






00 

S 


VI 


= 


-e 


'.", 


H 




ss 








-3 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



4 



441 


1148 


442 


678 


443 


960 

1 


444 


960 
2 


445 


2410 


446 


681 


447 


2413 


448 


831 


449 


2405 


450 


862 

1 


451 


3022 


452 


2406 



Due carabine svizzere della Compagnia dei 70 delle Barricate che fece 
poscia la Campagna del Veneto. 

Daga della Guardia nazionale Milanese colla leggenda sulla lama: 
« W. il 22 marzo 1848 ». 



Quattro carabine svizzere colle rispettive bajonette (marzo 1848). 



Quattro sciabole, due delle quali di ufficiali austriaci (marzo 1848). 



Spada dell' ing. Francesco Fossati , ufficiale nel Corpo degli Studenti 
(1848-49;. 

Sciabola di Simonetta Francesco (del 1848). 

Bandiera dell'Associazione generale degli Operai — (È quella del mar- 
zo 1848). 



Bandiera dei Carabinieri Volontari Lombardi (Compagnia Simonetta) 
(1848). 

Bandiera dei Cavalleggieri Lombardi 1848-49. Dono al Comizio Veterani 
del generale Sanfront. 

Piega della camicia forata dalla palla che ferì mortalmente Carlo Porro 
a Melegnano, condotto tra altri in ostaggio dagli Austriaci (morto 
il 25 marzo 1848). 

Piccola borsa di pelle appartenuta ad un volontario toscano morto a 
Curtatone. 



Frammenti della granata scoppiata sulla barricata di S. Celso. 



Clerici Pietro. 



Bulgheroni Angelo. 



Clerici Pietro. 



Idem 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Associaz. generale 
degli operai di Mi- 
lano. 



Pedroli Luigi 



Comizio Veterani 
Lombardi 

Calderari Teresa 
ved. Porro. 



Salls Ulisse. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 



504 



1846-1849 



e 

3 

z 





<v 




e 




o 






o 


C4 

CO 

— 


= 


n 


- 


tu» 


z 


0» 

05 








•a 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



453 



454 



455 



456 



457 



458 



2407 



3184 



Palla da cannone (una delle 42 trovate nella barricata S. Celso in di- 
rezione della Via Crocifìsso). 

Pezzo d'asse che faceva parte della prima barricata a Porta Vigentina, 
al Collegio Calchi, perforato da una palla di cannone. 



3185 La palla da cannone che perforò il detto asse. 



3188 



228 



229 



459 230 



460 



461 



462 



463 



464 



1068 



2422 



475 



231 



894 



465 1063 



466 



521, 
522, 
523 



Bajocco della Repubblica Romana del Governo provvisorio di Ancona. 

Figurino di un Garibaldino (1849 - Roma) — Gerolamo Induno. 

Figurino della Legione Medici (1849 - Roma - difesa del Vascello) — 
Dello stesso. 

Figurino dei Bersaglieri di Manara (1849 - Roma) — Dello stesso. 

Garibaldini e Bersaglieri di Manara alla difesa di Roma, 1849. Episodio 
— Dip. ad olio dello stesso. 

La salma di Luciano Manara onorata dai suoi commilitoni e da altri 
visitatori (1849 - Roma) — Quadro grande di E. Pagliano. Acquaforte. 

La difesa di Roma — Incis. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Zanardi Gaetano. 



Idem 



Zanardi Gaetano. 



Induno Gerolamo. 



La Porta di S. Pancrazio a Roma (1849) dopo il combattimento — Dis. Induno Gerolamo. 

di Induno Gerolamo. 



Idem 



Idem 



Litta Giulio. 



Pagliano Eleuterio. 



Casati G. Alfonso. 



Tunica traforata con cordoni verdi, ciarpa d'ordinanza e spalline, cap- 
pello e spada di Luciano Manara (1849 - Roma - Villa Spada). 

Tunica traforata di Emilio Dandolo (Roma 1849). 

Cappello e spalline del luogotenente Emilio Morosini (Roma 1849). 



Klanara Luciano fu 
Luciano. 

Dandolo Enrico. 



Negronl-Morosini 
Giuseppina. 



1846-1849 



505 



m 

e 
■3 

3 
O 


03 

B 
O 

o'S 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGCETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


e 

s 

z 


z » 

•5 






467 


524 


Dragona, ciarpa e berretto del luogotenente Emilio Morosini 


Negroni-Morosini 
Giuseppina. 


468 


2386 


Spada del colonnello Sirtori Giuseppe (Venezia 1819). 


Correnti Cesare, 


469 


2385 


Spada del colonnello Monti (guerra d'Ungheria 1849). 


Idem 


470 


323 


Guide Cavalleggieri dell'esercito di Sardegna (1849) — Litogr. 


Majnoni d'Intignano 
Massimiliano. 


471 


3498 


La Ciociara colpita da una bomba (1849) — Assedio di Roma — Quadro 
ad olio di Gerolamo Induno , esposto a Brera nel 1850, illustrato 
da Tulio Massarani (Vedi Arti educative, anno 1852, pag. 27). 


Labus Stefano. 



1840-185:9 



a 

O 
o 


9 

a 
o 

o'S 
S.2 


• 
RITRATTI 


ESPOSITORE 


E 
s 
Z 


ec 
•3 






472 


864 


Azeglio Massimo (0')) — Fotogr. 


Calderari Teresa 
ved. Porro. 


473 


687 


Battaglia Giacomo — Litogr. 

(M. a s. Fermo il 27 maggio 1859). 


Maffei Cla'ra 


474 


3143 


Benati Luigi di Roverbella. 

(Ferito a Venezia nel 1848, m. a Peschiera il 1.° luglio 1859). 


Benati Silvio. 


475 


940 


Bixio Nino, generale, senatore — Dis. a matita. 


Pagliano Eleuierio. 


476 


945 


Altro dello stesso — Fotogr. 


Idem 


477 


414 


Bonaparte L. Napoleone III, allo scrittojo (1859) — Fotogr. 

(N. a Parigi il 20 apr. 1808, m. a Chiselheurst, presso Londra, il 9 gemi. 1873). 


Muoni Damiano. 


478 


3194 


Altro dello stesso, con lettera autografa (27 febbrajo 1869) — Fotogr. 


Vimercati Lucia. 


479 


941 


Bronzetti Narciso, ufficiale nei Bersaglieri L. Manara a Roma, capitano 
nei Cacciatori delle Alpi. 

(Ferito a Tre Ponti nel 1859, m. a Brescia per le ferite riportale). 


Pagliano Eleuterio. 


480 


3474 


Buoncompagni Carlo — Incis. 


Muoni Damiano. 


481 




(N. nel 1804, morto nel 1880). 




3471 


Cairoti Ernesto — Incis. 


Idem 






(N. nel 1832, m. a Varese nel 1859). 




482 


1355 


Cartellieri Ferdinando, sotto tenente — Fotogr. 


Cartellieri-Paladlni 






(N. il 24 luglio 1830 a Milano, m. a S. Fermo il 27 maggio 1859). 


Filippo. 


483 


3365 


Cavour Camillo — Inda. 

(N. il 10 agosto 1810 a Torino, m. ivi il 6 giugno 1861). 


Seletti Emilio. 


484 


686 


De-Cristoforis Carlo, capitano — Fotogr. 

(N. il 2 ottobre 1824 a Milano, m. a S. Fermo il 27 maggio 1859) (1). 

(1) Dai fatti suoi, dalla sua modestia unica, e dai profondi conoscimenti 
che lo adornavano, era facile indovinare che egli sarebbe riuscito 
un valentissimo ufficiale superiore (1859. Garibaldi). 


Maffei Clara. 



508 



1849-1859 



09 

o 

O 
09 

S 
s 
Z 


C 

.2 

t_ « 

<u ,£3 
S ^> 

3 'Se 

z * 

■5 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


485 


890 


De Luigi Attilio — Dip. ad olio di Gerolamo Induno. 
(N. nel 18U, m. il 13 settembre 1854). 


Robbiati Paolo. 


486 


215 


Altro dello stesso — Fotogr. 


Induno Gerolamo. 


487 


856 


Garibaldi Giuseppe, in uniforme di generale comandante i Cacciatori 
delle Alpi (1859) — Incis. 

(N. il 4 luglio 1807 a Nizza Marittima, m. a Caprera il 2 giugno 1882). 


Cagnola Giovanni. 


488 


< 
952 


Gorini Cario, della l. a compagnia dei Volontari partiti pel Veneto; poi in 
Lombardia ai combattimenti di Roderò e Ligurno, brigata Garibaldi 
(1848); - capitano nella Colonna Medici alla difesa del Vascello; fe- 
rito sulla breccia il 22 giugno (Roma 1849); - maggiore nei Caccia- 
tori delle Alpi (1859); - colonnello nell'esercito regolare (1860-65). 
(N. il 12 settembre 1824 a Milano, m. l'U giugno 1865). 


Pagliano Eieuterio. 


489 


950 


Gradenigo Giuseppe, tenente nei Cacciatori delle Alpi (1859) — Fotogr. 
(M. a Varese nel 1859). 


Idem 


490 


3466 


La-Farina Giuseppe. 

(N. il 20 luglio 1815, m. il 5 settembre 1863). 


Muoni Damiano. 


491 


763 


Mlgliavacca Filippo, del Corpo degli Studenti (1848;, della Colonna Me- 
dici a Roma (1849), dei Cacciatori delle Alpi (1859) e dell'esercito 
meridionale (1860) — Incis. 

(N. nel 1829, m. a Milazzo il 21 luglio 1860). 


Seletti Emilio. 


492 


3400 


Pantaleo (rate Giovanni , cappellano di Garibaldi , si unì ai Mille a 
Salemi — Incis. 


Idem 


493 


944 


Pedotti Giuseppe, tenente nei Cacciatori delle Alpi — Fotogr. 
(M. a S. Fermo il 27 maggio 1860). 


Pagliano Eieuterio. 


494 


3502 


Pisacane Carlo — Incis. 

(N. a Napoli il 22 agosto 1818, m. nella spedizione di Sapri il 2 luglio 1857). 


Muoni Damiano. 


495 


628 


Quadrio Maurizio — Fotogr. 

(N. a Chimo di Sondrio il 7 settembre 1800, m. il 14 febbraio 1 876 a Roma). 


Ancona Amilcare. 


496 


629 


Altro dello stesso — Medaglione in gesso. 


Idem 


497 


772 


Altro dello stesso — Incis. 


Seletti Emilio. 


498 


3490 


Rovani Giuseppe — Incis. 

(N. il 12 gennaio 1818, m. il 5 febbraio 1874). 


Muoni Damiano. 



1849-1859 



509 




499 


3491 


500 


949 


501 


1098 


502 


2658 


503 


2659 


504 


1433 


505 


871 


506 


1298 


507 


1251 


508 


930 


509 


1037 


510 


929 


511 


873 


512 


3427 



Santa Rosa (Pietro de' Rossi di), ministro di Stato in Piemonte — Incis. 
(N. nel 1805, m. nel 1850). 

Sormannl Innocente, volontario nel 1848, a Roma nel 1849 con Medici al 
Vascello, nei Cacciatori delle Alpi nel 1859 — Fotogr. 
(N. in Milano il 27 dicembre 1825, m. ivi il 7 dicembre 1875). 

Vimercati Ottavio — Fotogr. 

(N. il 16 marzo 1815, m. il 25 luglio 1879). 

Dei Processati di Mantova. 

A rp esani Paolo — Fotogr. 

(N. il 17 agosto 1812, rn. il 31 gennaio 1874). 

Bianchi Paolo — Fotogr., con quattro versi a tergo. 
(N. nel 1831). 

Cavalletto Alberto — Fotogr. 

Correnti Ambrogio, volontario nel 184^ — Fotogr. 
(N. nel 1818). 

Grioli sac. Giovanni — Fotogr. 

(N. nel 1821, fucilato a Belfiore il 15 novembre 1851). 

Lazzati Antonio — Disegnalo da un compagno di carcere nel gennaio 1853 
nel Castello di S. Giorgio (Mantova) dopo la lettura della condanna. 

Maggi Giuseppe — Fotogr. 

Mangili Angelo — Fotogr. 

(N. in Milano il 14 marzo 1824, m. in Arona l'H giugno 1883). 

Montanari Carlo (di Verona) — Effigie tratta da un busto in scagliola. 
(N. nel 1810 a Verona, impiccato il 3 marzo 1853). 

Negri Pietro Francesco — Fotogr. 

(N. nel 1811). 

Pedotti Ulisse, dei Mille — Incis. 
(N. nel 1831, m. nel 1860). 



Muoni Damiano. 



Pagiiano Eleuterio. 



D'Adda Salvaterra 
Luigi. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 



Correnti Cesare. 
Clerici Pietro. 

Guastalla Enrico. 

N. N. 

Lazzati Antonio. 
Mangili Cesare 

Lazzati Antonio. 

Clerici Pietro. 
Muoni Damiano. 



510 



1849-1859 



«5 

C 

•5 

•a 
© 

S 
s 
Z 


0) 

s 
o 

°'S 

S.B 
Z "" 

ce 
■3 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


513 


1458 


Poma Carlo — Fotogr. 

(N. nel 1823, impiccato il 7 dicembre 1852). 


Poma Luigi. 


514 


3008 


Salls Ulisse — Dip. a fumo di candela su piccolo piatto di terraglia da 
Ambrogio Correnti, compagno di carcere. 


N. N. 


515 


937 


Tazzoii sac. Enrico — Incis. 

(Impiccato il 7 dicembre 1852). 


Cantù Cesare. 


516 


1440 


Vimercali Mauro, combattente delle Cinque giornate, volontario nella 
Colonna Manara (1848) — Fotogr. 
(N. il 29 settembre 1831). 


Vimercati Gaetano 


517 


3002 


Gruppi fotografici con undici ritratti di morti sul patibolo : 

1. Calvi Fortunato. 

2. Speri Tito. 

3. Tazzoii Enrico. 

4. Montanari Carlo. 

5. Grioli Giovanni. 

6. Frattini Domenico. 

7. Poma Carlo. 

8. Zambelli Giovanni. 

9. Canal Bernardo. 

10. Scarsellini Antonio. 

11. Grazioli A. Bartolomeo. 


Municipio di Milano. 


518 


928 


Altro gruppo di sette ritratti a matita: 

1. Tito Speri. 

2. Fattori Augusto. 

3. Boldrini, pittore, di Venezia. 

4. Giacomelli Angelo, di Treviso. 

5. Lazzati Antonio. 

6. Montanari Francesco della Mirandola, modenese. 

(M. a Calatafimi nel 1860). 

7. Il capo carceriere Casati Francesco. 

I ritratti sono del pittore Boldrini di Venezia, eseguiti nel Ca- 
stello di S. Giorgio (Carcere N. 13). 


Giacomelli. 









1849-1859 



511 



e 

■g 

O 


03 

C 

o 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


! 
s 
z 


Z jf 
OS 

■5 






519 


347 


Bottone del panciotto di Tito Speri , trovato nel 1867 da Salis Ulisse , 
come da notizia scritta. 


Salis Ulisse. 


520 


344 


Grossa chiave femmina ( lunga cent. 13 ) della prigione N. 4 nel Ca- 
stello S. Giorgio di Mantova, dalla quale evase Orsini Felice. 


Idem 


521 


343 


Anello di ferro (della circonferenza di cent. 13, grosso cent. 2) assicu- 
rato ad un ferro zancato (lungo cent. 27). — Staccato dal muro 
della prigione N. 1 del Castello di S. Giorgio, ove stettero rin- 
chiusi Ciro Menotti, Montanari, Speri e Salis. 


Idem 


522 


345 


Grossa chiave, maschia (lunga cent. 19), della stessa prigione N. 1. 


Idem 


523 


346 


Lembo del soprabito portato da Pietro Calvi, trovato da Salis Ulisse, 
come da notizia scritta. 


Idem 


524 


3019 


Borsellino a maglia verde appartenuto ad Oreste Fontana, detenuto. 


Idem 


525 


3020 


Vaso in terra cotta usato da Oreste Fontana durante la sua prigionia. 
Al di fuori ed all' intorno porta le seguenti leggende : « Vissi ta- 
pino, infermo e pien d'affanno — Non cercare il mio nome e va al 
malanno ». E più sotto : « Fontana Oreste di Iseo ». Più sotto an- 
cora: « Il pigro Marco messo prigione, temendo d'uscirne, sponta- 
neamente confessò il furto ». 


Idem 


526 


3021 


Fibbia di ferro tolta dai pantaloni di Grioli Giovanni, sacerdote, fuci- 
lato a Belfiore il 15 novembre 1851 , con frammenti del suo colla- 
rino in margheritine. 


Idem 


527 


3023 


Scatoletta di colori appartenuta al pittore Correnti Ambrogio, detenuto. 


Idem 









512 



1849-1859 



a 
'S 
o 

T3 

o 
u 
<a 

s 

3 

55 


09 

C 

o 

°'Ì3 
CU ÌZ 

3 .22 
3 bo 

— 

-3 


QUADRI, STAMPE, D1SE NI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


528 


1381 


Gli Alleati in Crimea — Quadro ad olio di met. 1. 37 per 1. 67 di In- 


Casa Reale di Mi- 






durlo Gerolamo. 


lano. 


529 


232 


Figurino dei Cacciatori delle Alpi — Dello stesso. 


Induno Gerolamo. 


530 


327 


Figurino dei Carabinieri Genovesi — Dello stesso. 


Idem 


531 


328 


Figurino del Corpo delle Guide di Garibaldi — Dello stesso. 


Idem 


532 


823 


Distintivo (in seta) della Commissione delle barricate (1859). 


Bignaml-Sormani E. 


533 


1379 


Il passaggio di Garibaldi a Sesto Calende (23 maggio 1859) — Quadro 
ad olio di met. 6. 72 per 3. IO di Pagliano Eleuterio. 


Antona-TraversiGio. 


534 


1373 


La morte di Carlo De-Cristoforis a S. Fermo (27 maggio 1859) — Quadro 
ad olio di met. 1. 62 per 2 di De-Albertis. 


Bocconi Ferdinando. 


535 


1370 


La battaglia di Magenta (4 giugno) — Fotogr. del quadro ad olio di Ge- 
rolamo Induno. 


Cova Achille. 


536 


935 


L'ingresso di Vittorio Emanuele e Napoleone III in Milano (8 giu- 
gno 1859) — Dip. ad olio. 


Baslini Giuseppe. 


537 


1067 


Combattimento di Seriate (9 giugno 1859) — Quadro ad olio di Eleuterio 
Pagliano. 


Ponti Andrea. 


538 


325 


Un combattimento nelle guerre dell'indipendenza italiana — Dis. di 


Majnoni d'Intignano 






Casella Tancredi. 


Massimiliano. 


539 


415 


Un episodio della guerra nazionale — Fotogr. 


Muoni Damiano. 


540 


917 


N. 2 album di disegni a matita della Campagna del 1859 al Tonale, di 


Garovaglio Alfonso. 




e 

918 


Garovaglio, con memorie osservazioni e lettera autografa colla 
data 3 agosto 1859 dello stesso. 




541 


922 


Monumento eretto in Torino « I Milanesi all'Esercito Sardo » — Fotogr. 


Municipio di Milano. 



513 



1849-1859 



15 

•5 
o 


Ci 

o 












■a 

o 

E 

3 

z 


E. a 

Z a> 

ce 
■5 


QUADRI, 


STAMPE, 


DISEGNI, 


ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 



542 


1062 


543 


2757 


544 


2409 


545 


2408 


546 


1443 


541 


3144 


548 


938 



Corona tricolore posta sul feretro di Emilio Dandolo (22 febbraio 1859). 

Medaglia dedicata a Vittorio Emanuele II, con epigrafe che ricorda il 
marzo 1848 ed un episodio di Porta Tosa. 

Sciabola appartenuta ad un ufficiale austriaco (Montebello , 20 mag- 
gio 1859). 

Sciabola di un ufficiale francese (Magenta, 6 giugno 1859). 

Tunica e ciarpa di Gabriele Camozzi nei Cacciatori delle Alpi (1859). 



Sciabola contorta da una palla di cannone appartenuta a Benati Luigi. 

Monumento, da erigersi in Milano, a S. M. Vittorio Emanuele. — Boz- 
zetto. — Fotogr. 



Dandolo Enrico. 



Vimercati Gaetano. 



Comizio Veterani 
Lombardi. 

Idem 

Camozzi - Vedova 
G. B. 

Benati Silvio. 

Municipio di Milano. 



1850-1870 



a 

s 
Z 





o 




e 




o 








N 






09 

i 


■s 


9 


oc 


Ti 


« 




K 








■a 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



549 



550 



551 



552 



553 



554 



555 



941 



951 



948 



3364 



3497 



149 



Bronzetti Pilade, maggiore dell'esercito meridionale — A matita. 
(M. alla difesa eroica di Castel Morone il 1.° ottobre 1860). 

Altro dello stesso — Fotogr. 

Cairoti Enrico, dei Cacciatori delle Alpi (1859) ferito, maggiore nel 1860 
e 1866 — Fotogr. 

(N. nel 1840, ra. a Villa Glori, Impresa de' Monti Parioli (Roma 1867). 

Calvino Salvatore, maggiore (1860-1866) — Incis. 
(M. nell'ottobre 1883 a Narni). 

Castellini Nicostrato, maggiore (1848-1860-1866) — Fotogr. 

(N. a Milano il 17 ottobre 1829, m. al combattimento di Vezza d' Oglio 
il 4 luglio 1866). 

Cavour Camillo — Incis. 



946 Chiassi Giovanni, dell'artiglieria lombarda nel 1848, alla difesa di Roma 
nel 1849, capitano nei Cacciatori delle Alpi e nell'esercito regolare 
nel 1859, colonnello nel 1860-1866 — Fotogr. 

(M combattendo eroicamente alla giornata di Rezzecca il 21 luglio 1866). 



Pagliano Eleuterio. 



Idem 



556 



557 



558 



559 



385 



565 



152 



762 



Ferrari Giuseppe — Fotogr. 



Altro dello stesso — Incis. 



Garibaldi Giuseppe (5 maggio 1860), con fac-simile di lettera — Incis. 



Altro dello stesso — Fotogr. 



Idem 



Seletti Emilio. 



Mazzola Enrico. 



Muoni Damiano. 



Pagliano Eleuterio. 



Muoni Damiano. 
Seletti Emilio. 
Muoni Damiano. 
Ancona Amilcare. 



516 



1859-187© 



o 

B 

•5 

T5 

O 

tu 

e 
z 


e 1 
© 

s « 

■3 


RITRATTI 


ESPOSITORE 


560 


1195 


Garibaldi Giuseppe, sullo scoglio di Caprera — Di Isola Giacomo, dal 
vero, con autografo. — Fotogr. 


Prandina G. B. 


561 


770 


Macchi Mauro — Incis. 

(N. il 1.° luglio 1818 a Milano, m. il 24 dicembre 1880 a Roma\ 


Seletti Emilio. 


562 


413 


Manzoni Alessandro — Incis. 

(N. il 7 marzo 1785 a Milano, m. ivi il 22 maggio 1873). 


Muoni Damiano. 


563 


954 


Altro dello stesso — A matita di Crespi. 


Crespi Enrico. 


564 


1165 


Altro dello stesso, con fac-simile di firma — A tempera di Crespi. 


Idem 


565 




Mario Alberto (1848-49-60-66). 

(N. a Lendinara nel 1825, m. ivi il 2 giugno 1883). 


Guastalla Enrico. 


566 


145 


Mazzini Giuseppe (1861) — Incis., dal vero. 


Muoni Damiano. 


567 


757 


Altro dello stesso, sul letto di morte — Fotogr. 


Ancona Amilcare. 


568 


947 


Medici Giacomo, generale — Fotogr. 


Pagliano Eleuterlo. 


569 


943 


Migliavacca Filippo (1818-49, 1859, 1860) — Fotogr. 


Idem 


570 


1346 


Nievo Ippolito, dei Mille, colonnello — Fotogr. 

(Perito nel naufragio del « Paride » nel 1861). 


Nievo (famiglia). 


571 


3137 


Altro dello stesso — Fotogr. grande. 


Idem 


572 


3140 


Altro dello stesso — Fotogr. 


Idem 


573 


953 


Nullo Francesco, dei Mille, colonnello (1848-49-59-60). 
(M. combattendo in Polonia nel 1863). 


Pagliano Eleuterio. 


574 


580 


Sirtori Giuseppe (del 1860) — Fotogr. 


Cressini Daniel 3 . 


575 


1245 


Altro dello stesso (del 1866) — Fotogr. 


Sirtori Frances o 


576 


1061 
1 


Maschera in gesso levata dalla salma (1874). 


Museo civico. 












517 



1859-1870 





0? 




e 




Q 






o 


« 




"c/1 


p 


fi 


^ 










■d 



RITRATTI 



ESPOSITORE 



517 



578 









2384 



2694 



Garibaldi Giuseppe — Ritr. grande ad olio di Gerolamo Induno (m. 0. 90 
per 1. 04). 

Album rilegato in cuojo rosso con angoli, fermagli e placca in me- 
tallo. — Sulla placca, nel centro della coperta, si legge inciso: 
« Album dei Mille di Marsala ». — Contiene i ritratti (fotografìe) 
di tutti i componenti la prima spedizione (5 maggio 1860). — Sono 
uniti due indici dei nomi, compilati alfabeticamente. 



Guastalla Weill- 
Schott Sofìa. 

Prandlna G. B. 



33 



518 



1859-1870 



£ 

p 





o 




p 










o 


et 


0? 


w 


e 


[A 


3 


-r 


^ 


PC 








TS 



QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 



ESPOSITORE 



579 



580 



581 



582 



583 



584 



585 



586 



587 



588 



589 



590 



1374 



1376 



237 



236 



1103 



1372 



1378 



1382 



1375 



1377 



1383 



1457 



La partenza da Quarto del generale Garibaldi (5 maggio 1860) — Quadro 
ad olio di Gerolamo Induno (met. 1. 62 'per 2). 

La visita di Garibaldi a Manzoni in Milano (1862) — Quadro ad olio 
di De-Albertis. 

Garibaldi dopo Aspromonte — Fotogr. di un quadro grande ad olio, 
ora in Inghilterra, di Gerolamo Induno. 

La partenza dei coscritti (1866) — Fotogr. di un quadro grande ad olio 
dello stesso. 

I Volontari in Tirolo. Episodio della guerra 1866. Pieve di Ledro (18 lu- 
glio), con ritratto di Giulio Grossi, morto — Acquerello di Zennaro. 

La battaglia di Bezzecca — Quadro ad olio (met. 2.35 per 3. 58) con 
iscrizione, di Zennaro. 

La battaglia di Bezzecca — Quadro ad olio (met. 1.26 per 0.97) di 

Trezzini. 

L'ingresso di Vittorio Emanuele in Venezia — Quadro ad olio (m. 2.20 
per met. 2, 75) di Gerolamo Induno. 

La posizione della prima pietra ella Galleria Vittorio Emmanuele in 
Milano (1867) — Quadro ad olio di Domenico Induno. 

La morte dei fratelli Cairoli (1867) — Quadro ad olio (met. 2. 30 per 
2.80) di Induno Gerolamo. 

Garibaldi a Digione ( 1870 ) — Quadro ad olio ( met. 2. 20 per 2. 75 ) 

di De-Albertis. 

La visita di Garibaldi a Vittorio Emanuele in Roma — Quadro ad olio 
(cent. 80 per 70) di Gerolamo Induno. 



Bocconi Ferdinando. 



Belinzaghi Giulio. 



Induno Gerolamo. 



Idem 



Grossi Giacomo. 



Vertua Paolo. 



Villani Filippo. 



Farinoni Fortunato. 



Belinzaghi Giulio. 



Villani Filippo. 



Farinoni Fortunato. 



Dezza Giuseppe. 



1859-1870 



519 



di 

— 
"■5 
o 

O 


e 
o 

si 


QUADRI, STAMPE, DISEGNI, ARMI ED OGGETTI DIVERSI 


ESPOSITORE 


E 

3 

z 


Z « 

ce 






591 


1402 


Medaglia in bronzo, commemorativa dello sbarco dei Mille a Marsala. 
Una parte rappresenta lo sbarco ; l'altra parte reca l'epigrafe det- 
tata da Garibaldi scritta di proprio pugno. 


Grazioli Francesco. 


592 


2423 


Cappello, fazzoletto e mantello grigio portati da Garibaldi all'entrata in 
Palermo (27 maggio 1860). - Il mantello è forato in parecchie parti 
da palle di fucile. 


Prandina G. B. 


593 


235 


Venditore di ritratti in vicinanza di un Ospedale militare (1860J — Fo- 
tografia di un quadro ad olio di Gerolamo Induno. 


Induno Gerolamo. 

< 


59-1 


564 


Disegno della Stella dei Mille ( in brillanti ) offerta al loro Duce (Ca- 
prera 1861). 


Selciti Emilio. 


595 


3135 


Due sciabole — Giubba e berretto del Corpo delle Guide di Garibaldi 


Nlevo (famiglia). 




3136 


— Uniforme 1859-60 — Cappello perforato da una palla di fucile 
a Calatafimi — Medaglia commemorativa francese — Medaglia dei 
Mille. — (Il tutto appartenuto al colonnello Nievo Ippolito). 




596 


30 


Medaglia di bronzo commemorativa dell'Unificazione monetaria (24 ago- 
sto 1862) — Canzani. 


Cornalia Francesco. 


597 


1198 


Monumento ai Martiri di Mentana (1867-1880) — Scultore Belli. Fotogr. 


Municipio di Milano. 


598 


679 


Monumento a Napoleone III (1876) — Scultore Barzaghi. Fotogr. 


Barzaghi Francesco. 


599 


1009 


Lapide commemorativa di Giuseppe Sirtori (Marghera-Brondolo, 1848-49 
- Venezia, 1876) — Fotogr. 


Municipio di Milano. 


600 


1204 


Monumento a Giacomo Medici (1884) — Scultore Barcaglia. Fotogr. 


Idem 



ISCRIZIONI 






523 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTO PALAZZO 



GIUSEPPE PARURI 



POETA 



ABITO' E MORI' IL XV AGOSTO MDCCXCIX 



Via Brera, N. 26. 



.24 

ISCRIZIONI. 



PIETRO VERBI 



STORICO ED ECONOMISTA 



ABITO' IN QUESTA CASA 



DALL'ANNO MDCCLX AL MDCCXCVII 



Via Monte Napoleone, N. 25 A- 



525 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



CESARE BECCARIA 



NACQUE L'ANNO MDCCXXXVIII 



E MORI' IL XXVIII NOVEMBRE 



MDCCXC1V 



Via Brera, N. 6. 



5.26 

ISCRIZIONI. 



ALESSANDRO VOLTA 



ABITO' IN QUESTA CASA 



L'ANNO MDCCCXIV 



Via Brera, N. 4. 



52? 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



ANDREA APPIANI 



PITTORE 



ABITO' E MORI' L' Vili NOVEMBRE MDCCCXV1I 



Via Mon forte, N. 26. 



Ì28 

ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



GIAN DOMENICO ROMAGNOSI 



FILOSOFO LEGISTA 



ABITO' E MORI' L' VITI GIUGNO MDCCCXXXV 



Via Gesù, N. 3. 



529 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTO PALAZZO 



BARNABA ORIANI 



ASTRONOMO 



ABITO' E MORI' IL XII NOVEMBRE MDCCCXXXII 



Via Brera, N. 26. 



530 



ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



CARLO PORTA 



POETA 



ABITO' E MORI' IL V GENNAIO MDCCCXXI 



Via Monte Napoleone, N. 14. 



ISCRIZIONI. 



531 



UGO FOSCOLO 



POETA 



ABITO' IN QUESTA CASA 



L'ANNO MDCCCXIV 



Via S. Andrea, N. 1. 



532 

ISCRIZIONI. 






IN QUESTA CASA 



POMPEO LITTA-BIUMI 



STORICO 



ABITO' E MORI' IL XVII AGOSTO MDCCCLII 



Via Cappuccio, N. 7. 



533 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA NACQUE 



ALESSANDRO MANZONI 



IL GIORNO 7 MARZO 1785 



Via S. Damiano, N. 20. 



34 



534 

ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



GIOVANNI BERCHET 



POETA 



NACQUE IL XXIII DICEMBRE MDCCLXXXIII 



Via Cerva, N. 42. 



535 



ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



TOMASO GROSSI 



POETA 



ABITO' E MORI' IL X DICEMBRE MDCCCLIII 



Via Monte Napoleone, N. .9. 



530 



ISCRIZIONI. 



IL GENERALE BONAPARTE 



ENTRATO LA PRIMA VOLTA IN MILANO 



COLI/ESERCITO DELLA REPUBBLICA FR ANCESE 



IL XV MAGGIO MDCCXCVI 



ABITO' IN QUESTO PALAZZO 



Corso Venezia, N. 22. 



537 

ISCRIZIONI. 



ALEXANDRO TBIVULTIO 

AUX1L10RUM ITALICUM LEGATO 

GALLA E EXTINCTO 

MILITES 

AD ORAM PRETI BRITANNICI 

GALLICA COHORTE COMITATI 

LEVEM TERRAM 

AETERNAM PACEM 

MAESTISSIMI DEPRECANTUR (1) 



(1) Moito a Parigi il 2 marzo 1805. — Tutta la guarnigione di Parigi prese le 
armi pe' suoi funerali; quattro generali di Divisione francesi sorreggevano i lembi 
dello strato mortuario. — Ugo Foscolo, addetto al suo stato maggiore qual capitano 
facendosi interprete dei sentimenti de' suoi commilitoni, dettò l'epitaffio. 



538 

ISCRIZIONI. 



IN QUESTO PALAZZO 



FRANCESCO MELZI D'ERIL 



VICE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 



ABITO' E MORI' IL XV GENNAIO MDCCCXVI 



Via Manin, N. 23. 



539 
ISCRIZIONI. 



CARLO CATTANEO 



I MEMBRI E I SOCI 



DELL' ISTITUTO LOMBARDO 



CON LO SPONTANEO CONCORSO 



DI ALTRI CITTADINI 



MDCCCLXX 



Accademia di Belle Arti (Brera) 
A sinistra dello scalone. 



340 

ISCRIZIONI. 



ALLE SPERANZE DEL REGNO ITALICO 

auspice NAPOLEONE 1 

I MILANESI DEDICARONO L'ANNO MDCCCVII 

E FRANCATI DA SERVITÙ' 

FELICEMENTE RESTITUIRONO 

L'ANNO MDCCCLIX 



Arco Sempione (interno). 



541 



ISCRIZIONI. 



A 

MAURO MACCHI 

MAESTRO COSPIRATORE 

DALLA SCUOLA AL PARLAMENTO 

APOSTOLO SEMPRE DELLA GIUSTIZIA 

I LIBERI MURATORI 

FRATELLI DI FEDE 

POSERO 

Nato in Milano il l.° luglio 1815 

Qui abitò 

Morto a Roma il 24 dicembre 18S0 



Corso Porta Ticinese, N. 89. 



542 

ISCRIZIONI. 



MDCCCXXI 

QUI ESPOSTI 

IL 24 GENNAIO 1824 

UDIRONO LA SENTENZA CAPITALE 

FEDERICO CONFALONIERI 

ALESSANDRO ANDRYANE 

GIORGIO PALLAVICINO 

GAETANO DE-CASTILLIA 

FRANCESCO ARESE 

PIETRO EORSIERI 

ANDREA TO NELLI 

REI D'AVERE COSPIRATO 
PER L'ITALICA INDIPENDENZA 

MDCCCLXXIX 



Piazza Beccaria, N. 19 
(Palazzo di Giustizia). 



543 
ISCRIZIONI. 



TERESA 

NATA DA GASPARE CASATI E DA MARIA ORIGONI IL 18 SETTEMBRE 1787 

MARITATA A FEDERICO CONFALONIERI IL 14 SETTEMBRE 1800 

AMO' MODESTAMENTE LA PROSPERA SORTE DI LUI 

L'AFFLITTA SOCCORSE CON L'OPERA E PARTECIPO' CON L'ANIMO 

QUANTO AD OPERA E AD ANIMO UMANO È CONCEDUTO 

COMPUNTA MA NON VINTA DAL CORDOGLIO 

MORI' SPERANDO NEL SIGNORE DEI DESOLATI IL 26 SETTEMBRE 1830. 

GABRIO, ANGELO, CAMILLO CASATI 

ALLA SORELLA AMATISSIMA ED AMABILISSIMA 

ERESSERO ED A SÉ PREPARARONO QUESTO MONUMENTO 

PER RIPOSARE TUTTI UN GIORNO ACCANTO ALLE OSSA CARE E VENERATE. 

VALE INTANTO ANIMA FORTE E SOAVE 

NOI PORGENDO TUTTAVIA PRECI E OFFRENDO SACRIFICI PER TE 

CONFIDIAMO CHE ACCOLTA NELL'ETERNA LUCE 

DISCERNI ORA 1 MISTERI DI MISERICORDIA 

NASCOSTI QUAGGIÙ' NEI RIGORI DI DIO. 



(Manzoni). 



544 

ISCRIZIONI. 



QUI SULL'AREA DEL TEATRO 

DEDICATO AL NOME 

DI ALESSANDRO MANZONI 

ERA LA CASA 

OVE ABITO' DAL MDCCCXXX AL MDCCCXL1V 

MASSIMO D'AZEGLIO 

PITTORE, LETTERATO, SOLDATO E STATISTA 



Via Marino, N. 1. 



545 



ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 

NEL GIORNO XVIII MARZO MDCCCXLVIII 

SI RACCOLSERO 

I CAPI DELL' INSURREZIONE DI MILANO 

CONTRO GLI AUSTRIACI 



Via Monte Napoleone, N. 37. 



546 



ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



MENTRE IL POPOLO COMBATTEVA 



NELLE CINQUE GIORNATE 



DEL MARZO MDCCCXLVIII 



IL COMITATO CENTRALE DELL'INSURREZIONE 



RESPINSE L'ARMISTIZIO 



OFFERTO DAL GENERALE RADETZKI 



E SI COSTITUÌ' IN GOVERNO PROVVISORIO 



Via Digli, N. 9. 



547 



ISCRIZIONI. 



CITTADINI 



ONORATE LA MEMORIA DEI VOSTRI 



CHE A 18 MARZO 1848 



SI LEVARONO NEL NOME D'ITALIA 



E TRIONFATA L'AUSTRIACA TENACIA COLLA VIRTÙ' DEL VOLERE 



QUESTE VIE RIBATTEZZARONO PRIME COL SANGUE 



E COLLA VITTORIA 



MDCCCLX 



Verziere (colonna). 



548 

ISCRIZIONI. 



DA QUESTI AVANZI DELLA CERCHIA ANTICA 



MILANO DOPO SETTE SECOLI 



RINNOVO' LE BATTAGLIE DELLA LEGA LOMBARDA 



MDCCCXLV1II 



Arco di P. Nuova. 



540 



ISCRIZIONI. 



A PERPETUA ONORANZA DEI CADUTI 

AD ESEMPIO DEI SUPERSTITI 

LA PATRIA RAMMEMORA I NOMI 

DEI CITTADINI MORTI COMBATTENDO 

QUANDO MILANO INSORTA 

INIZIAVA NELLA EROICA LOTTA DELLE CINQUE GIORNATE 

IL RISORGIMENTO D'ITALIA 

XVIII, XIX, XX, XXI, XXII MARZO MDCCCXLVUI 



Palazzo Marino 
(Loggiato superiore del Cortile grande). 



35 



550 

ISCRIZIONI. 



AD ONORE 



E AD IMPERITURA RICORDANZA 



DEI NOMI GLORIOSI 



DEI CITTADINI MILANESI CADUTI COMBATTENDO 



PER L'ITALIA 



NELLE GUERRE NAZIONALI 



MDCCCXLVIII 



Palazzo Marino 
(Sollo i portici del Cortile grande). 



551 
ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 
DAL MDCCCXL AL MDCCCXLVIII 

VISSE 

CARLO CATTANEO 

PREPARANDO CON LA SAPIENZA CIVILE 
IL TRIONFO DEGLI ORDINI LIBERI 



IL POPOLO 

CHE NELLE CINQUE GIORNATE 

INCARNO' CON L'AZIONE IL PENSIERO AGITATORE 

NEL XXXVI ANNIVERSARIO 

COMMEMORA IL VENERATO CITTADINO 



Via Monte Napoleone, N. 39. 



552 

ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 
NACQUE IL 16 SETTEMBRE 1805 

ACHILLE MAURI 

SCRITTORE DI CLASSICA ELEGANZA 

EDUCATORE E CRITICO INSIGNE 

NELLE CINQUE GIORNATE 

SEGRETARIO DEL GOVERNO PROVVISORIO 

PER NOBILTÀ D'INGEGNO E DI CARATTERE 

AMMIRATO E RIMPIANTO 



MORI' IN PISA IL 15 OTTOBRE 1883 



Piazza Carmine, N. 1. 



553 



ISCRIZIONI. 



GIUSEPPE MAZZINI 



DELL'UNITÀ E DELLA LIBERTA D'ITALIA 



PRIMO APOSTOLO PRIMO OPERAIO 



QUESTA CASA ABITO' NEL 1848 



E DI QUI MOSSE 



SEMPLICE MILITE NELLA COLONNA MEDICI 



A TENTARE SUL REDUCE NEMICO 



L'ULTIME DISPERATE OFFESE 



Piazza S. Fedele, N. 1. 



354 



ISCRIZIONI. 



LUCIANO MANABA 



NATO IN QUESTA CASA IL 25 MARZO 1825 



COMBATTENDO VALOROSAMENTE 



A MILANO 



A CASTELNUOVO, AL TONALE, A NOVARA 



CADENDO DA FORTE IL 30 GIUGNO 1849 



A VILLA SPADA 



IN DIFESA DI ROMA 



Via S. Andrra, N. 15. 



ISCRIZIONI. 



IL PROF. DI FILOSOFIA 



CARLO RATIZZA 



VISSE IN QUESTA CASA E VI MORI' 



IL 19 FEBBRAIO 1848 



INSIGNE PER VIRTÙ' CITTADINE E DOMESTICHE 



LEGAVA TUTTO IL SUO AVERE 



A LUSTRO DELLE SCIENZE 



ALCUNI DISCEPOLI VETERANI DEL 1848-49 



POSERO 



Via S. Simone, N. IO. 



ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA 



DAL MDCCCL AL MDCCCLX 



CARLO TENCA 



COMPILO' IL GIORNALE IL CREPUSCOLO 



PROPUGNANDO INERME ED INCROLLABILE 



LA CAUSA NAZIONALE 



E QUI MORI' 



NEL MDCCCLXXXIII 



Via Andegari, N. 12. 



55? 



ISCRIZIONI. 



TIREMM JNNANZ » 

COSI' 

CON CUORE DI ROMANO ANTICO 

INCAMMINATO A MORTE 

ANTONIO SCIESA 

MILANESE 

ALL'AUSTRIACO GENDARME 

CHE VITA E DENARO GLI OFFRIVA 

A PATTO DI DELAZIONE 

SPREZZANTE E SDEGNOSO RISPONDEVA 

QUESTO MARMO 

SULLA CASA CH'EGLI ABITO' LUNGAMENTE 

CONSACRI ALLA RIVERENZA DEI PRESENTI E VENTURI 

LA MEMORIA DEL COSPIRATORE POPOLANO 

FUCILATO IL 2 FEBBRAIO 1851 

12 lebbraio 18S2. 

Via della Rosa, N. 2. 



558 



ISCRIZIONI. 



IL G FEBBRAIO 1853 

DEPRESSA LA PATRIA 

DALLA TIRANNIDE 

DEGLI AUSBURGO 

ANIMOSI 

RIPETERE 

I VESPRI SICILIANI 

TENTARONO 

AGLI 

IMMORTALI 

RICONOSCENTE 

IL POPOLO 

DEI GENEROSI SACRIFICI 

SEMPRE MEMORE 

CONSACRA 

IL 6 FEBBRAIO 1866 

DESERTI DAI PERITANTI 

NELL'ARDUO CIMENTO 

SOGGIACQUERO 

DI UN NEMICO 

PER PAURA FORSENNATO 

VITTIME 



Cimitero di Porla Magenta. 



559 



ISCRIZIONI. 



IN MEMORIA DEI PRODI LOMBARDI 

CHE IMPUGNATE NEL MDCCCXLVIII-IX LE ARMI 

PER LA INDIPENDENZA ITALIANA 

APPENA LA SUA STELLA CON RE VITTORIO EMANUELE E CON CAVOUR 

FU RISORTA 
SEGUIRONO NEL MDCCCLV LA BANDIERA TRICOLORE 

IN CR MEA 
DUCE LA ARMORA 

AUSPICANDO COL SANGUE LA FUTURA GRANDEZZA 

DELLA PATRIA 

COMMILITONI E CONCITTADINI 

VOLLERO CONSEGNATI A QUESTA LAPIDE 

I NOMI ONORANDI 



Cimi/ero Monumentale 
(Porticato terreno .1 sinistra tic! Tempio). 



5G0 



ISCRIZIONI. 



ENTRANDO COLL'ARMI GLORIOSE 

NAPOLEONE III E VITTORIO EMANUELE II LIBERATORI 

MILANO ESULTANTE CANCELLO' DA QUESTI MARMI 

LE IMPRONTE SERVILI 

E VI SCRISSE L'INDIPENDENZA D'ITALIA 

MDCCCLIX 



Arco Sempione (esterno). 



5G1 



ISCRIZIONI. 



QUI SULL'ORME DEL NOME NEMICO 



IL FERRO DELL'ITALICA GIOVENTÙ' 



INCISE LE VITTORIE COMENSI 



MDCCCLIX 



Dazio P. Garibaldi (esterno). 



502 



ISCRIZIONI. 



AD ONORE 



E AD IMPERITURA RICORDANZA 



DEI NOMI GLORIOSI 



DEI CITTADINI MILANESI CADUTI COMBATTENDO 



PER L'ITALIA 



NELLE GUERRE NAZIONALI 



MDCCCL1X 



Palazzo Marino 
(Solto i portici del Cortile grnnde). 



563 



ISCRIZIONI. 






MIGLIA VACCA FILIPPO 

MILANESE, MAGGIORE 

TENNE FRONTE ALL'AUSTRIACO NEL 1848-49 

IN TERRA LOMBARDA 

DIFESE ROMA NEL 1849 

RIBATTEZZO' COL SUO SANGUE 

LA BANDIERA DELLA LIBERTÀ 

NELL'EPICA BATTAGLIA DI MILAZZO 

NEL 1S60 

MORTO IN QUEI CAMPI DI ANNI 31 

ALL'ESULE E MARTIRE ITALIANO 

OVE EBBE LA TOMBA 

VENNE DICATA QUESTA LAPIDE 

DAL GENERALE MEDICI 

SUO ANTICO COMPAGNO D'ARMI 



(Sui campi di Milazzo - 1863). 



5G4 



ISCRIZIONI. 



AD ONORE 



E AD IMPERITURA RICORDANZA 



DEI NOMI GLORIOSI 



DEI CITTADINI MILANESI CADUTI COMBATTENDO 



PER L'ITALIA 



NELLE GUERRE NAZIONALI 



MDCCCLX-LX1 



Palazzo Marino 
(Sulto i portici del Coitile grande). 



565 



ISCRIZIONI. 



LIBERA RESTAURANDO GLI ARCHI VETUSTI 



MILANO RIBENEDICE 



LE MEMORIE CITTADINE NEL NOME D'ITALIA 



MDCCCLXI 



Arco di P. Nuova. 



36 



506 

ISCRIZIONI. 



PER ALTO ANIMO E STORICA DOTTRINA 
DEGNO DEL NOME DELL'AVO 

il conte CESARE GIULINI DELLA PORTA 

CON INTEGRA FEDE E VIRTÙ' CIVILE INVITTA 

IMMEMORE DI SÉ PER LA PATRIA 

CONSACRO' L'OPERA SUA ALLA ITALICA 

INDIPENDENZA 

ASSESSORE DEL MUNICIPIO SENATORE DEL REGNO 

M. NEL XLVII ANNO A XIX DEL NOVEMBRE 

MDCCCLXII 

GLI AMICI E COETANEI DI LUI 

COL VOTO DE' RAPPRESENTANTI DEL COMUNE 

QUESTA PIETRA POSERO 

CHE RICORDI A ESEMPIO DEI VENTURI 

IL BUON CITTADINO 



Palazzo Murino (Piazza della Scala) 
Nel loggiato interno superiore. 



50" 



ISCRIZIONI. 



VITTORIO EMANUELE II 

I MILANESI 



Galleria Vittorio Emanuele. 



VITTORIO EMANUELE 

RE D'ITALIA 

POSE 

VII MARZO MDCCCLXV 

Prima pietra della Galleria V. E 



AUSPICE IL RE MAGNANIMO 

CHE RIVENDICAVA L'ITALIA A LIBERTÀ 

MILANO INIZIA LE GRANDI IMPRESE 

DEL LAVORO E DELL'ARTE 

CHE NELLA LIBERTÀ 

HANNO VITA RIGOGLIOSA E FECONDA 



Galleria V. R. 



>68 

ISCRIZIONI. 



AD ONORE 



E AD IMPERITURA RICORDANZA 



DEI NOMI GLORIOSI 



DEI CITTADINI MILANESI CADUTI COMBATTENDO 



PER L'ITALIA 



NELLE GUERRE NAZIONALI 



MDCCCLXVI 



Palazzo Marino 
(Sotto i portici del Cortile grande). 



569 



ISCRIZIONI. 



AD ONORE 



E AD IMPERITURA RICORDANZA 



DEI NOMI GLORIOSI 



DEI CITTADINI MILANESI CADUTI COMBATTENDO 



PER L'ITALIA 



NELLE GUERRE NAZIONALI 



MDCCCLXVII 



Palazzo Marino 
(Sotto i piotici del Cortile grande). 



»:o 



ISCRIZIONI. 



duce GARIBALDI 

SERENAMENTE DISPERATI DEL VINCERE 

CONTENTI DI MORTE FECONDA 

PUGNARONO CADDERO 

SULLE TRACCE DEL SANGUE 

SPINGENDO INNANZI I RITROSI 

ITALIA 

TROVO' LA SUA ROMA 

QUANTE VITTORIE IMMORTALI 
QUESTA DISFATTA OSCURA ! 

LA DEMOCRAZIA ITALIANA 

NEL XIII ANNIVERSARIO 

III NOV. MDCCCLXXX 



Piazza Mentana già S. Maria. 



571 



ISCRIZIONI. 



CESARE BECCARIA 

N, IN MILANO 15 MARZO 1738 

Se dimostrerò non essere 

la pena di morte né utile né necessaria 
avrò vinto !a causa dell'umanità. 

M. 28 NOVEMBRE 1794 

INAUGURATO 19 MARZO 1871 

Italiani e stranieri eressero augurando che il voto 13 Marzo 1865 
della Camera dei Deputati per l'abolizione della pena di 

MORTE SIA TRADOTTO IN LEGGE. 



Piazza Beccaria (monumento). 



572 

ISCRIZIONI. 



IN QUESTA CASA VISSE E MORI' 



ALESSANDRO MANZONI 



Piazza Bel gioioso, N. 3. 



573 



ISCRIZIONI. 



A PERPETUA MEMORIA 

CHE A DI' XVIII-XXII OTTOBRE MDCCCLXXV 

S. M. L'IMPERATORE GERMANICO GUGLIELMO I 

VISITAVA IN MILANO 

S. M. VITTORIO EMANUELE IL RE D' ITALIA 

I DUE SOVRANI SEGNARONO QUESTO DIPLOMA 

NELLA GRANDE AULA DEL COMUNE 

PLAUDENTI I CITTADINI 

CHE BENE AUGURANO 

DALLA FRATERNITÀ DEI DUE POPOLI 

PER LA CIVILTÀ E PER LA PACE DEL MONDO 

(Dato in Milano a' xxi ottobre mdccclxxv). 



Palazzo Marino 
(Interno della sala del Consiglio). 



574 



ISCRIZIONI. 



SU QUESTE PORTE 



FATTE INSIGNI DAI NOMI DELLE VITTORIE 



ONDE I GIOVANI ACCORSI VOLONTARI A COMBATTERE 



duce GARIBALDI 



INAUGURARONO NEL MDCCCL1X LA SECONDA RISCOSSA 



IL POPOLO MILANESE 



RISALUTAVA DOPO XXI ANNI L' EROE INCANUTITO NON DOMO. 



AHI ! QUEL SALUTO FU L'ULTIMO 



MA LO ETERNA NEI CUORI PIÙ' CHE NEL BRONZO 



LA RICONOSCENZA DELLA PATRIA 



MDCCCLXXXIII 



Dazio P. Garibaldi (interno). 



575 



ISCRIZIONI. 



QUI 

GIUSEPPE GARIBALDI 

IL 3 NOVEMBRE 1880 

INAUGURANDO IL MONUMENTO 

AI VINTI IMMORTALI DI MENTANA 

PRECONIZZAVA AI POPOLI 

LA PACE 

DEI LIBERI E DEI FORTI 

NEL I ANNIVERSARIO DI SUA MORTE 

LA DEMOCRAZIA MILANESE 

AUSPICE IL CONSOLATO OPERAIO 

RICORDA 
2 giugno 1883. 

Piazza Mentana, N. 2. 



576 



ISCRIZIONI. 



GIACOMO M.EDICI 



IL DIFENSORE DEL VASCELLO 



NACQUE IN QUESTA CASA IL XVI GENNAIO MDCCCXVII 



PUGNO' LE GUERRE DELLA INDIPENDENZA 



PORTANDO NUOVO LUSTRO ALLE ARMI ITALIANE 



MORI' IN ROMA 



IL IX MARZO MDCCCLXXXII 



1 giugno 1884. 



Via Gesù, N. 14. 



577 



ISCRIZIONI. 



IL GIORNO 8 GIUGNO 1859 



MILANO 



RINNOVO" FESTANTE DINANZI QUESTA CASA 



DOVE AVEVA DIMORA 



VITTORIO EMANUELE II 



IL PLEBISCITO UNITARIO DEL 1848 



NEL XXV ANNIVERSARIO 



I MILANESI POSERO 



Corso Venezia, N. 22. 



ERRATA-CORRIGE 



ERRORI 



CORRUZIONI 



Pag. 5 N. 



1 invece di Generale della Guardia 

nazionale 

2 » 3 Giugno 1796 

5 » Capo della 3. a Sezione 

della Guardianazionale 
cisalpina 

9 » 19 Novembre 



G » 



10 



6 » 11 



Melzi d'Eril Duca Lodo- 
vico , Vice-presidente 
della Repubblica 

2630 
1 



leggasi Soprintendente generale della Guardia na- 
zionale. 

» La chi/a di questo documento non è certa. 

» Capo della 3. a Sezione della Guardia na- 
zionale. 

» 9 Novembre. - Nel testo si sostituisca : Pub- 
blica la legge per la composizione dei Con- 
sigli del Corpo legislativo della Repubblica 
in conseguenza della legge 11 messidoro 
anno V. 

» Melzi d'Eril conte Francesco, Ministro ple- 
nipotenziario. 

» 2430 
1 



» 


G 


» 


12 


» 


Serurier, Maresciallo 


» 


Serurier Gio. M. F., generale. 


» 


8 


» 


33 


» 


Aprile, 7 


» 


Gennajo, 27 


» 


11 


» 


05 


» 


Presidente del Diretto- 
rio cisalpino 


» 


Presidente del Direttorio. 


» 


12 


» 


71 


» 


Repubblica italiana 


» 


Regno d'Ralia. 


» 


14 


» 


96 


» 


Davoust 


» 


Davout. 


» 


23 


» 


172 


» 


1545 


» 


150 i. 


» 


36 






» 


576 


» 


278 


» 


43 


» 


344 


» 


cav. Grimani 


» 


cons. Grimm. 


» 


49 


» 


379 


» 


916 


» 


916 


» 


53 


» 


414 


» 


Maria Teresa 


» 


~~2~ 

Maria Teresa di Savoja. 


» 


61 


» 


502 


» 


al I. R. 


» 


all'I. R. 


» 


68 


» 


533 


» 


1858 


» 


18-18. 


» 


74 






» 


92 


» 


592. 


» 


77 


» 


622 


» 


Thamberg 


» 


Thannberg. 


» 


99 


> 


841 


» 


Varai berg 


» 


Voralberg. 


;> 


118 


» 


1029 


» 


Thambeig 


» 


Thannberg. 


» 




» 


1118 


» 


Marzo 


» 


Maggio. 


» 


1 32 


» 


1143 


» 


Marzo 


» 


Maggio. 


» 


163-164 




» 


Aprile 


» 


Luglio. 


» 


227 


N. 


1988 


» 


Robbiati Carlo 


» 


Robbiati Paolo. 


» 


229 


» 


2001 


» 


Maggio 


» 


Giugno. 


» 


230 


» 


2013 


» 


Giulini 


» 


Burini. 


» 


237 


» 


2070 


» 


(autografo) 


» 


(autografo diretto a Venosta Felice). 




276 


» 


2370 


» 


Simonetta Francesco 


» 


Simonetta-Camperio Fanny. 


» 


3U 


» 


13 


» 


1790 


» 


1799. 


» 


316 


» 


30 


» 


morto a S. Gallo' 


» 


morto ad Hospenthal (Svizzera). 


» 


317 


» 


47 


» 


2338 


» 


2398. 


» 


324 


» 


119 


» 


dolla 


» 


della. 


•> 


330 


» 


161 


» 


Almanacco di Giano 


» 


Almanacco di Giano di Frane, dall' Ongaro, 




330 


> 


1G2 


» 


2805 


» 


2855. 


» 


3:i0 


» 


164 


» 


1767 


» 


1797. 


» 


3)2 


» 


273 


» 


6 Dicembre 


» 


24 Dicembre. 


» 


347 


» 


320 


» 


Caicano 


» 


Carrano. 


» 


370 


» 


5(57 


» 


morto ivi 


» 


morto a Parigi. 


>> 


414 


» 


ini. 7 


» 


Pozzo Eliseo 


» 


Porro Eliseo. 


>i 


416 


» 


1021 


» 


Schonal 


» 


Schdnhals. 


» 


424 
489 


» 
» 


1114 
277 


» 
» 


(1847) 

Cameroni Giuseppe 


» 
» 


(184S). 
Cameroni Carlo. 



THE UBRARIf 

«F THE 

«WVttSin flf ILUIOiS 

1884 

ESPOSIZIONE GENERALE ITALIANA IN TORINO 



SEZIONE PER LA STORIA 



PEI, 



RISORGIMENTO NAZIONALE 




COM31ISSIONE PER MILANO 



ATALOCiO 



COLANO 

STABILIMENTO TIP.-LIB. DITTA F. MANINI 
1885 




mBmO SEHHIHM 
MlnJìilTMMWi